Erotici Racconti

saffico Rapporti omosessuali tra donne, lesbiche

Le ultime storie per adulti del genere saffico

Il genere Saffico raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti omosessuali tra donne, detti anche rapporti lesbici, le avventure sessuali tra donne omosessuali, dette più comunemente lesbiche, donne che preferiscono a livello emozionale, amoroso, affettivo e sessuale le relazioni con altre donne.

5 2 8 racconti erotici del genere saffico e sono stati letti 3 3 3 3 8 4 5 volte.

La perdita dell'innocenza
Quando alla fine mi intrufolai fra le sue cosce spalancate, provai lo stato d’animo di una maratoneta, che esaurite le energie fisiche e mentali, riesce ad arrivare al traguardo solo sorretta dall’incoscienza dell’emozione. Ero li li per violare la sua innocenza, e rapirne il fiore immacolato, e dovevo solo trovare quel pizzico di follia,...
scritto il 2018-06-19 | da fabrizio
Mia sorella e la sua compagna di squadra
La mia dolce sorellina gioca da sempre a pallavolo ed io sono il suo primo tifoso; mi è capitato spesso di andare a prenderla agli allenamenti o di seguirla nei vari tornei soprattutto in quelli estivi in cui partecipava a gare di beach volley. Qualche anno fa dopo anni che giocava nella squadra del nostro paese è stata chiamata per giocare in...
scritto il 2018-06-18 | da Steo81
I racconti di S. & S. - Un sensuale primo incontro
(NdA: Personaggi, luoghi e situazioni di questo racconto sono tutti immaginari, qualsiasi somiglianza con fatti, persone e localitá realmente esistenti è puramente frutto della casualitá. É un po' lungo ma spero ne valga la pena ;) ) Simonne picchiettava nervosamente con il piede sul marciapiede. Non per impazienza, ma per la tensione....
scritto il 2018-06-17 | da Zedtales
Tre foto - Il tutt’uno (2/4)
C’è uno spazio vuoto. C’è una ragazza. C’è una ragazza. Lo spazio è illuminato artificialmente. La luce proviene da un lato, proiettando ombre sul muro. La ragazza è vestita di bianco. I capelli sono bianchi. Gli occhi sono bianchi. La pelle è bianca. È in uno stato di riposo. Abbandonata in posizione fetale, tra le braccia della...
scritto il 2018-06-05 | da Alba6990
Amiche in erba, amiche sull'erba
Amiche in erba,amiche sull'erba!Questo eravamo io e la mia amica d'infanzia Lola, quando già in tenera età ci rotolavamo felici e scanzonate inizialmente,ridendo e pensando a quanto ci avrebbero poi sgridato le nostre rispettive Mamme vedendoci ridotte così,coi vestiti macchiati di verde e qualche filo d'erba tra i capelli decisamente...
scritto il 2018-05-27 | da Novellina
Il Dono di Eva
Siamo al centro del Mediterraneo, nel punto più lontano da qualsiasi costa… Qui si è perso Ulisse cercando di tornare a Itaca. Noi abbiamo il radar, e non ci perderemo, però ci vorrà tempo per raggiungere Siracusa, il porto italiano più vicino. La tempesta è passata, e adesso il mare è ancora mosso ma non più minaccioso: all’alba il...
scritto il 2018-05-18 | da Patrizia V.
Cosa stiamo aspettando ? ( parte I)
I corsi di acquagym mi hanno sempre schifata, ho pensato peró fosse l’unica alternativa per mantenermi in forma, senza annoiarmi troppo. “ saranno tutte vecchie quelle che lo frequentano” pensavo tra me e me “ le insegnati saranno le solite patite del fitness, poco simpatiche”. Diciamo che non ero partita con della carica, ma da...
scritto il 2018-05-11 | da Ginnylinny
Fallo ancora per me,fallo ancora con me!
Siamo due Ragazzette non ancora Ventenni e per ora(?!) la nostra sfera sessuale non prevede la presenza dei Maschietti! Stiamo troppo bene così,io e lei ci bastiamo e ci completiamo a vicenda,soprattutto sessualmente! Certo siamo entrambe molto corteggiate,ma sinceramente ce ne infischiamo di loro ed anzi ci infastidiscono assai ( più o meno...
scritto il 2018-05-04 | da Lesbichetta
Semplicemente, lei.
[premetto che è un breve racconto,abbastanza soft] Sai, mi manchi. Mi mancano le coccole, quegli sguardi in cui mi pareva di scrutare tutto il mondo dentro di te. Mi manca stare accucciata sotto le lenzuola e sentire la tua voce risuonare nella stanza: cantavi per me, per farmi addormentare. Mi mancano gli abbracci in cui mi afferravi...
scritto il 2018-04-25 | da Oscar 66
Abbandona la mia mano, ora
La stanza è meno volgare di quello che avremmo creduto, è una camera d'albergo per appuntamenti, ma ha un suo perchè nonostante tutto. Un grande letto comodo, pesanti drappi alla finestra enorme, tinte pastello alle pareti, un paio di sedie, un tavolino, una poltrona e uno specchio con una cornice d'oro che occupa quasi tutta la parete. Ti...
scritto il 2018-04-21 | da scopertaeros69
Dalle Nebbie del Passato
Incredibilmente, è la prima volta che Astrid ha una relazione lesbica. Quando me lo spiega, ubriaca la notte di Capodanno, ho la sensazione di non aver capito niente della vita… Sa da sempre di provare attrazione per le donne, e ha consumato una quantità di rapporti, ma senza mai nessun coinvolgimento sentimentale: le uniche femmine con cui...
scritto il 2018-04-15 | da Patrizia V.
Soccorso stradale
Metto la freccia, scalando la marcia esco dalla rotonda e imbocco la rampa per il raccordo autostradale. La brusca staccata mi strappa una smorfia, normalmente guido più morbida ma i tacchi alti mi penalizzano nella sensibilità sui pedali. Però oggi è il Giorno e nulla, neppure una brusca staccata, mi può impedire di essere vestita da...
scritto il 2018-04-13 | da fabrizio
Silvy
La prima volta che accarezzai il corpo di una donna era con te. Forse tu oggi te ne sarai dimenticata ma io no, non ho mai avuto la vergogna di quei momenti che venivano dopo il piacere. Fai uno sforzo su… ti aiuto io. Era il periodo di maggio e da noi c’erano i prati fioriti. Avevamo inventato quel gioco di mettere le gonne e scappare...
scritto il 2018-04-09 | da Semiramis
Però, come baci bene
Però, Paola, come baci bene… dice Claudia, con quel suo sorriso sbilenco e le stelline che le brillano negli occhi… In quel paesino rurale dove sono nata e cresciuta, l’unica attrazione era l’annuale festa patronale di fine estate; le giostre e la sagra, il sabato sera; la messa con la processione e la fiera mercato, la domenica; poi,...
scritto il 2018-04-03 | da fabrizio
The United Colors Of
La pipì mi scappa in un modo incontenibile, così mi alzo dal letto e scavalco la striscia di indumenti disordinatamente buttati a terra; intravedo uno stivale col tacco e un reggiseno che non sono miei e deduco che la persona che russacchia lievemente nel mio letto sia una donna… per il resto, su come ci sia finita lì, nebbia… Seduta...
scritto il 2018-04-01 | da fabrizio
Per sempre
La nostra fattoria era a un quarto d'ora dalla città. La terra era desolata, un uniforme piattume marrone che diventava verde solo nei tempi del raccolto, interrotto dalle figure di uomini neri che lavoravano con muli trainanti aratri e che vivevano in squallide baracche collegate l'una all'altra da file di panni stesi ad asciugare. D'estate si...
scritto il 2018-04-01 | da Edipo
La segretaria
“Eccola alla scrivania, come ogni giorno vestita in modo sobrio e corretto, seduta dritta e composta. Una segretaria perfetta… Mi vede… alza lo sguardo oltre il suo computer e mi vede… è diversa dal solito, il suo sguardo non è mai stato così. Si alza dalla sedia, lentamente e senza distogliere lo sguardo da me. - Presidente – mi...
scritto il 2018-03-30 | da BlackB
Milk party photos (pt 2)
Arrivò quel fatidico Sabato pomeriggio..c'era un bel sole e faceva caldo..quasi più del resto della settimana, e io mi ero veramente ben organizzata per rendere quella sessione fotografica perfetta, poichè non si trattava solo di sfogare il mio istinto voyerista..dominante, ma anche di rendere onore a mio lavoro...sebbene sapevo che quelle...
scritto il 2018-03-16 | da Anonima051
Voci che corrono
Le voci corrono da sempre, l'amicizia che c'è tra me e Francesca non smette mai di suscitare commenti maliziosi. Vorrei che fosse chiaro che io sono femmina, assolutamente eterosessuale e, a parte qualche piccolo episodio scherzoso, non ho mai avuto rapporti di questo genere con altre rappresentanti del mio stesso sesso. Non sono mancate le...
scritto il 2018-03-12 | da Rubber soul
Milk party photos
Mi presento, sono Elena, ho 45 anni e sono una lesbica confermata da quando ero molto giovane. Ero un po spaventata per il giudizio che avrebbero potuto darmi gli altri all'inizio..ma io sono una donna ambiziosa, e volevo dimostrare a tutti quelli che dubitavano di me che nonostante la mia diversità potevo andare lontano. Per tutta la vita sono...
scritto il 2018-03-12 | da Anonima051
Giocando a palla prigioniera
Questo racconto risale all'estate scorsa. Ero a casa stavo sistemando il giardino per prendere il sole con la mia amica, sistemo i lettini, prendo gli asciugamani e tolgo quelle poche foglie cadute nell'acqua della piscina. Vado in camera a cambiarmi mi metto il costume a due pezzi brasiliana e triangolino sopra è un vestito leggero, sto a...
scritto il 2018-03-11 | da Baby-doll
In treno
Dopo l’ondata di freddo dei giorni scorsi finalmente sembra che il gelo abbia mollato un po’. Mi alzo dal letto e vado in bagno. Mi siedo a fare pipì mentre l’acqua della doccia scorre e si scalda. Mi butto sotto per togliermi di dosso i residui di sonno della notte. Ho qualche minuto che dedico da una veloce sessione di masturbazione. Mi...
scritto il 2018-03-07 | da Jy
Diario segreto di una milf#2
Oramai divideva il letto di Mario con Lucia.. la mia collega o meglio capa era una donna di circa 40 anni ai tempi dei fatti.. sposata... sempre ben vestita e curata.. sapevo che oltre a Mario aveva anche lei altre storie ma su quelle era riservatissima. Nel mio precedente racconto vi illustra i sul bacio che mi diede promettendomi divertimento...
scritto il 2018-03-02 | da Milf78
Trio delle meraviglie
Era un pomeriggio caldo. I vestiti mi si erano attaccati alla pelle per il sudore. Ero sul divano, aspettando mia cugina, che sarebbe arrivata da un momento dall'altro. Mia sorella mi aveva fatto mettere in costume, come aveva fatto lei e come avrebbe fatto nostra cugina. Mentre ero seduta mi masturbavo pensando a come avremmo fatto. Come...
scritto il 2018-02-25 | da LittleSkipper
Alicia
Sono passati quasi tre mesi da quando ho baciato per la prima volta Alicia. Da allora siamo inseparabili ed ogni giorno più innamorate. Già la prima volta che l’ho vista sono rimasta colpita dalla sua bellezza semplice e dalla sua timidezza. Dopo il primo mese di scuola avevo cominciato a prendere delle lezioni private di matematica e andavo...
scritto il 2018-02-20 | da Jy
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.