Erotici Racconti

saffico Rapporti omosessuali tra donne, lesbiche

Le ultime storie per adulti del genere saffico

Il genere Saffico raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti omosessuali tra donne, detti anche rapporti lesbici, le avventure sessuali tra donne omosessuali, dette più comunemente lesbiche, donne che preferiscono a livello emozionale, amoroso, affettivo e sessuale le relazioni con altre donne.

5 1 9 racconti erotici del genere saffico e sono stati letti 3 2 3 5 7 6 1 volte.

Dalle Nebbie del Passato
Incredibilmente, è la prima volta che Astrid ha una relazione lesbica. Quando me lo spiega, ubriaca la notte di Capodanno, ho la sensazione di non aver capito niente della vita… Sa da sempre di provare attrazione per le donne, e ha consumato una quantità di rapporti, ma senza mai nessun coinvolgimento sentimentale: le uniche femmine con cui...
scritto il 2018-04-15 | da Patrizia V.
Soccorso stradale
Metto la freccia, scalando la marcia esco dalla rotonda e imbocco la rampa per il raccordo autostradale. La brusca staccata mi strappa una smorfia, normalmente guido più morbida ma i tacchi alti mi penalizzano nella sensibilità sui pedali. Però oggi è il Giorno e nulla, neppure una brusca staccata, mi può impedire di essere vestita da...
scritto il 2018-04-13 | da fabrizio
Silvy
La prima volta che accarezzai il corpo di una donna era con te. Forse tu oggi te ne sarai dimenticata ma io no, non ho mai avuto la vergogna di quei momenti che venivano dopo il piacere. Fai uno sforzo su… ti aiuto io. Era il periodo di maggio e da noi c’erano i prati fioriti. Avevamo inventato quel gioco di mettere le gonne e scappare...
scritto il 2018-04-09 | da Semiramis
Però, come baci bene
Però, Paola, come baci bene… dice Claudia, con quel suo sorriso sbilenco e le stelline che le brillano negli occhi… In quel paesino rurale dove sono nata e cresciuta, l’unica attrazione era l’annuale festa patronale di fine estate; le giostre e la sagra, il sabato sera; la messa con la processione e la fiera mercato, la domenica; poi,...
scritto il 2018-04-03 | da fabrizio
The United Colors Of
La pipì mi scappa in un modo incontenibile, così mi alzo dal letto e scavalco la striscia di indumenti disordinatamente buttati a terra; intravedo uno stivale col tacco e un reggiseno che non sono miei e deduco che la persona che russacchia lievemente nel mio letto sia una donna… per il resto, su come ci sia finita lì, nebbia… Seduta...
scritto il 2018-04-01 | da fabrizio
Per sempre
La nostra fattoria era a un quarto d'ora dalla città. La terra era desolata, un uniforme piattume marrone che diventava verde solo nei tempi del raccolto, interrotto dalle figure di uomini neri che lavoravano con muli trainanti aratri e che vivevano in squallide baracche collegate l'una all'altra da file di panni stesi ad asciugare. D'estate si...
scritto il 2018-04-01 | da Edipo
La segretaria
“Eccola alla scrivania, come ogni giorno vestita in modo sobrio e corretto, seduta dritta e composta. Una segretaria perfetta… Mi vede… alza lo sguardo oltre il suo computer e mi vede… è diversa dal solito, il suo sguardo non è mai stato così. Si alza dalla sedia, lentamente e senza distogliere lo sguardo da me. - Presidente – mi...
scritto il 2018-03-30 | da BlackB
Maliziosa e astuta attesa
Il pomeriggio è afoso, lo studio non è fresco quanto vorrei, tuttavia le ore di lavoro sono state però fruttuose, il progetto è andato avanti, dato che il disegno è pronto per la presentazione al cliente, io sono del tutto soddisfatta per quanto compiuto. Ci meritiamo qualcosa di piacevolmente freddo, giusto per avere un po’ di ristoro...
scritto il 2018-03-26 | da Idraulico1999
Milk party photos (pt 2)
Arrivò quel fatidico Sabato pomeriggio..c'era un bel sole e faceva caldo..quasi più del resto della settimana, e io mi ero veramente ben organizzata per rendere quella sessione fotografica perfetta, poichè non si trattava solo di sfogare il mio istinto voyerista..dominante, ma anche di rendere onore a mio lavoro...sebbene sapevo che quelle...
scritto il 2018-03-16 | da Anonima051
Voci che corrono
Le voci corrono da sempre, l'amicizia che c'è tra me e Francesca non smette mai di suscitare commenti maliziosi. Vorrei che fosse chiaro che io sono femmina, assolutamente eterosessuale e, a parte qualche piccolo episodio scherzoso, non ho mai avuto rapporti di questo genere con altre rappresentanti del mio stesso sesso. Non sono mancate le...
scritto il 2018-03-12 | da Rubber soul
Milk party photos
Mi presento, sono Elena, ho 45 anni e sono una lesbica confermata da quando ero molto giovane. Ero un po spaventata per il giudizio che avrebbero potuto darmi gli altri all'inizio..ma io sono una donna ambiziosa, e volevo dimostrare a tutti quelli che dubitavano di me che nonostante la mia diversità potevo andare lontano. Per tutta la vita sono...
scritto il 2018-03-12 | da Anonima051
Giocando a palla prigioniera
Questo racconto risale all'estate scorsa. Ero a casa stavo sistemando il giardino per prendere il sole con la mia amica, sistemo i lettini, prendo gli asciugamani e tolgo quelle poche foglie cadute nell'acqua della piscina. Vado in camera a cambiarmi mi metto il costume a due pezzi brasiliana e triangolino sopra è un vestito leggero, sto a...
scritto il 2018-03-11 | da Baby-doll
In treno
Dopo l’ondata di freddo dei giorni scorsi finalmente sembra che il gelo abbia mollato un po’. Mi alzo dal letto e vado in bagno. Mi siedo a fare pipì mentre l’acqua della doccia scorre e si scalda. Mi butto sotto per togliermi di dosso i residui di sonno della notte. Ho qualche minuto che dedico da una veloce sessione di masturbazione. Mi...
scritto il 2018-03-07 | da Jy
Diario segreto di una milf#2
Oramai divideva il letto di Mario con Lucia.. la mia collega o meglio capa era una donna di circa 40 anni ai tempi dei fatti.. sposata... sempre ben vestita e curata.. sapevo che oltre a Mario aveva anche lei altre storie ma su quelle era riservatissima. Nel mio precedente racconto vi illustra i sul bacio che mi diede promettendomi divertimento...
scritto il 2018-03-02 | da Milf78
Trio delle meraviglie
Era un pomeriggio caldo. I vestiti mi si erano attaccati alla pelle per il sudore. Ero sul divano, aspettando mia cugina, che sarebbe arrivata da un momento dall'altro. Mia sorella mi aveva fatto mettere in costume, come aveva fatto lei e come avrebbe fatto nostra cugina. Mentre ero seduta mi masturbavo pensando a come avremmo fatto. Come...
scritto il 2018-02-25 | da LittleSkipper
Alicia
Sono passati quasi tre mesi da quando ho baciato per la prima volta Alicia. Da allora siamo inseparabili ed ogni giorno più innamorate. Già la prima volta che l’ho vista sono rimasta colpita dalla sua bellezza semplice e dalla sua timidezza. Dopo il primo mese di scuola avevo cominciato a prendere delle lezioni private di matematica e andavo...
scritto il 2018-02-20 | da Jy
Ti ho sempre amata
Ciao a tutti, mi chiamo Chiara e quello che sto per raccontarvi è frutto della mia fantasia, ma nasce da un sentimento vero nei confronti della mia migliore amica. Ormai ci siamo, ho 25 anni e domani mi sposo con un bravissimo e bellissimo ragazzo, ma stranamente i miei pensieri non sono su di lui, sul nostro futuro, ma bensì su di lei:...
scritto il 2018-02-13 | da Chiarina❤
La donna di un'altra
Appena dopo il capodanno, nel caseggiato dove abito, sono venute ad abitare due giovani studentesse, entrambe molto avvenenti, una delle quali si atteggiava alla Belen …, “ ovvero, ce l’ho soltanto io …! ”. Talvolta riconosco di essere anch’io un po’ scorbutica, specialmente quando mi sveglio male, ma questo non mi fa essere...
scritto il 2018-02-12 | da Miriana
Finalmente insieme
Per stanotte sei mia. Ci ameremo e supereremo i nostri limiti. Abbiamo prenotato una stanza di hotel per avere la privacy necessaria. Appena arrivate, ci liberiamo dei cappotti e delle borsette. "Ti piace?" Mi chiedi. "Si ma mi piaci di più tu" rispondo senza esitare. Ti prendo per mano e ti porto in bagno. Lo sai cosa...
scritto il 2018-02-10 | da LittleSkipper
La festa in costume
La gamba destra di Maura è accavallata alla mia all’altezza della caviglia, mentre la sinistra riposa allungata e rilassata; una sua mano è scivolata, nell’innocenza del sonno, all’altezza del mio pube, mentre l’altro braccio mi cinge all’altezza della vita. Il suo volto sprofondato nel mio seno destro le procura con una lieve apnea...
scritto il 2018-02-07 | da fabrizio
Una paziente della dottoressa Angela - Ménage a trois
Dottoressa, le scrivo per raccontarle la mia ultima esperienza. È un qualcosa che mai mi sarei aspettata, e penso che nessuno a parte lei dovrebbe saperlo. Ma a qualcuno penso di doverlo dire, se non altro per scaricare la tensione e perché lei possa dirmi che, dopotutto, non è poi una cosa così grave. Tutto è cominciato un caldo pomeriggio...
scritto il 2018-02-06 | da Angela Kavinsky
La fidanzata di mio fratello
Era convinta che lui fosse in casa quel pomeriggio,ma invece aveva ricevuto una chiamata da parte dei suoi amici,che non raggiungevano il numero per una partita di Calcetto! E quindi mio fratello era uscito,dimenticandosi completamente di aver dato appuntamento alla sua fidanzata proprio quel pomeriggio a casa nostra, praticamente allo stesso...
scritto il 2018-02-05 | da Novellina
Anna - capitolo 2
Sono al supermercato e mi aggiro tra le varie corsie spingendo goffamente il carrello. -dannate ruote!- sbuffo mentre fatico cercando di farlo andare avanti. Sento il telefono suonare. È Lorenzo. Apro WhatsApp e leggo il messaggio. -mandami una tua foto da sotto la gonna.- Porco. Sorrido nel leggere la sua richiesta e mi eccita l'idea di farmi...
scritto il 2018-02-05 | da Lapelleracconta
Più di una collega 4
Ormai la nostra era una relazione conclamata.Circolavano i primi pettegolezzi sul nostro posto di lavoro,ma la cosa non ci importava. Lei,si era trasferita stabilmente a casa mia.Una sera,rientrammo dal lavoro senza aver fatto la doccia in loco. -" Luisa,non ti dispiace se vado prima io in doccia?" - le chiesi - " Figurati,tesoro,fai pure" -...
scritto il 2018-01-31 | da Oldfaggot
Un'altra volta 3
Ero stata in giro con Alicia per tutto il pomeriggio. Lei era venuta a prendermi a scuola e dopo una bistecca al Road House abbiamo passeggiato per il centro di Milano finendo a perderci per i piani della Rinascente. Siamo arrivate a casa stanche me quella giornata insieme non aveva fatto che accrescere la voglia una dell'altra. Alicia è...
scritto il 2018-01-27 | da jy
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.