Erotici Racconti

saffico Rapporti omosessuali tra donne, lesbiche

Le ultime storie per adulti del genere saffico

Il genere Saffico raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti omosessuali tra donne, detti anche rapporti lesbici, le avventure sessuali tra donne omosessuali, dette più comunemente lesbiche, donne che preferiscono a livello emozionale, amoroso, affettivo e sessuale le relazioni con altre donne.

5 2 4 racconti erotici del genere saffico e sono stati letti 3 3 0 2 9 9 5 volte.

Cazzo,ti voglio
"Cazzo,ti voglio "! Esclamai io accarezzandomi la fica da arrapata! E tu: " Scusa, puoi ripetere?" "Cazzo,ho bisogno di te! Ma ancora non l'hai capito?" E tu: "Veramente non ho ben capito se hai voglia di me,o più semplicemente hai una atavica voglia di Cazzo,perché in questo caso,proprio non posso accontentarti!" Questa la tua allarmata...
scritto il 2018-08-16 | da lesbichetta
Vacanze al mare ,primo giorno
Era ferma sull'uscio,Claudia, una dea bionda. Luisa si alzò,la prese per mano -"Dai entra"- Io presi una seggiola da un angolo e si sedette al nostro tavolo.-" Vedo che state ancora mangiando,non volevo disturbare" - si scusò Claudia - " Non preoccuparti,avevamo finito" - risposi io. Mi alzai ed iniziai a liberare il tavolo. - "Vuoi bere...
scritto il 2018-08-15 | da Oldfaggot
Vacanze al mare
E' arrivata l'estate,finalmente. Io,Anna e la mia collega Luisa,dopo un inverno di convivenza era giunto il tempo delle vacanze. Programmate con cura,scegliemmo un campeggio e relativa spiaggia per naturisti. Arrivammo verso sera dopo un viaggio abbastanza faticoso. Fortunatamente prenotammo un bungalow,evitandoci il sempre complicato montaggio...
scritto il 2018-08-13 | da Oldfaggot
Il secondo incontro tra Nicole e Angélique
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com al mio piccolo grande amore Da quasi una settimana Nicole e Angèlique non si erano più viste e questo aveva comportato un certo turbamento in Angeliquè che nonostante l’intraprendenza era in realtà una ragazza abbastanza timida. Angèlique decide quindi di telefonare a Nicole e...
scritto il 2018-08-12 | da padronebastardo
Cinque segreti. Chiara
Sottofondo erotico, mugolii femminili intensi, grovigli di corpi, lingue impertinenti saggiano seni e pubi, leccano, gustano, godono. Cazzi enormi si fanno spazio tra le cosce di una o di un’altra. Le loro moine facevano eccitare Chiara, facendo sì che la sedia diventasse scomoda tutta d'un tratto, il calore fosse troppo da sopportare e il...
scritto il 2018-08-08 | da Flamerebel9
La Vigilessa bisex
Conosco M.nota vigilessa (lei però esige essere chiamata la poliziotta!)concittadina e clamorosamente depravata sessualmente,ma orrenda sia di viso che di fisico:un vero camionista.nulla di attraente "solo" degli occhi espressivi e che andavano in tilt x le giovani prosperose come me,la poliziotta aveva debolissimo x la mia quarta già a...
scritto il 2018-08-07 | da V.86
Una foglia di Ginkgo pt.2
“Luna... la facciamo questa cazzata... insieme?” Le tue mani lasciano scie roventi sulla mia pelle esposta, raccolgo quel briciolo di lucidità che mi è rimasta, mi giro di scatto premendoti le mani sul petto. Respirare è difficile, l'aria sembra non voler entrare nei miei polmoni. Alzo lo sguardo e vedo nei tuoi occhi la mia stessa...
scritto il 2018-07-26 | da LilyLuna87
Una foglia di Ginkgo pt.1
Il primo di Settembre per molte persone è solamente l'inizio del nono mese dell'anno. Per tantissime altre persone settembre è invece l'inizio di un’avventura nuova: un altro anno scolastico. Ed eccomi qui, ho 30 anni ed è, di nuovo, il mio primo giorno di scuola. Scuola dell'infanzia per essere precisi. Insegno su posto di sostegno e sono...
scritto il 2018-07-25 | da LilyLuna87
Giusy
Quel giorno faceva troppo freddo per starsene in giro per la città, ma invitarla a casa mia sembrava troppo equivoco, quindi optai per un locale vicino casa. La verità era che non volevo spaventarla, avevo conosciuto Giusy solo da un mesetto e ormai uscivamo insieme da due settimane. La serata fu tranquilla, anche se il locale era pieno di...
scritto il 2018-07-21 | da BlackB
La villa del piacere - cap 3 e 4 - Diego ed Eva
Mi faccio una doccia prima di uscire, voglio essere impeccabile. Non so bene che cosa mi aspetterà, ma voglio essere in forma e bellissima, più di quanto già il mio corpo mozzafiato riesca a trasmettere. Apro la porta in asciugamano e sotto solo il mio bichini, mi sento sexy e tutto si trasmette nel mio volto malizioso. Davanti alla mia...
scritto il 2018-07-16 | da la vipera
Idillio dell'essenza
Anche questa mattina ho voglia di raccontarmi. Sono sola, lui è partito ieri per il solito viaggio coi fornitori e io sono qui nuda nel letto. La mattina e la sera prima di andare a dormire qualsiasi donna ne ha bisogno. O almeno sono io che associo questo atto a tutte le donne perché mi pare naturale considerarlo un momento necessario. È il...
scritto il 2018-07-10 | da Semiramis
Troiaggine lesbo 2
Ho conosciuto Laura 2 ore fa in tram , ora siamo a casa mia le sfilo il vestito e resta solo con il foulard e le scarpe, le mutandine gliele ho tolte in ascensore. È una verginella mi ha detto di non essere mai stata con una donna , la svezzo io. Mi spoglio e la bacio con la lingua , risponde bene, le metto due dita in fica e uggiola come un...
scritto il 2018-07-07 | da Marisa Quarantenne
Troiaggine lesbo
Questa mattina voglio fare un po’ la pazza sono uscita prestissimo prendo un tram e vado a zonzo per Milano è sabato posso permettermelo. Prendo un jumbo tram che dalla periferia va verso il centro, sale una bellissima ragazza potrà avere massimo 25 anni vestita un po’ anni 50, foulard al collo, corpetto attillato, gonna a ruota,il...
scritto il 2018-07-06 | da Marisa Quarantenne
Il latte di mia sorella
Il latte di mia sorella (incesto, FFF) Mi chiamo Emma e sono di origine abruzzese. Di quella parte dell’Abruzzo tra i monti, tuttavia a pochi chilometri dal mare e da Pescara. Sono di famiglia tradizionalista e anche io legata molto alle tradizioni, e molto chiusa di carattere, eppure sono socievole e cerco di portare innovazione nelle cose...
scritto il 2018-07-06 | da vincenzovitobello6@gmail.com
Amiche o altro?
Mi sono sempre considerata eterosessuale, ma dopo l’esperienza che sto per raccontare ho i miei dubbi!! Mi sentivo estremamente triste, così un giorno decisi di andare a trovare una mia amica, ma non avrei mai potuto immaginare cosa sarebbe successo quella sera!!! Entrai e la mia amica Roberta mi accolse a braccia aperte e con un ampio...
scritto il 2018-07-03 | da Miciagata❤️
La perdita dell'innocenza
Quando alla fine mi intrufolai fra le sue cosce spalancate, provai lo stato d’animo di una maratoneta, che esaurite le energie fisiche e mentali, riesce ad arrivare al traguardo solo sorretta dall’incoscienza dell’emozione. Ero li li per violare la sua innocenza, e rapirne il fiore immacolato, e dovevo solo trovare quel pizzico di follia,...
scritto il 2018-06-19 | da fabrizio
Mia sorella e la sua compagna di squadra
La mia dolce sorellina gioca da sempre a pallavolo ed io sono il suo primo tifoso; mi è capitato spesso di andare a prenderla agli allenamenti o di seguirla nei vari tornei soprattutto in quelli estivi in cui partecipava a gare di beach volley. Qualche anno fa dopo anni che giocava nella squadra del nostro paese è stata chiamata per giocare in...
scritto il 2018-06-18 | da Steo81
I racconti di S. & S. - Un sensuale primo incontro
(NdA: Personaggi, luoghi e situazioni di questo racconto sono tutti immaginari, qualsiasi somiglianza con fatti, persone e localitá realmente esistenti è puramente frutto della casualitá. É un po' lungo ma spero ne valga la pena ;) ) Simonne picchiettava nervosamente con il piede sul marciapiede. Non per impazienza, ma per la tensione....
scritto il 2018-06-17 | da Zedtales
Tre foto - Il tutt’uno (2/4)
C’è uno spazio vuoto. C’è una ragazza. C’è una ragazza. Lo spazio è illuminato artificialmente. La luce proviene da un lato, proiettando ombre sul muro. La ragazza è vestita di bianco. I capelli sono bianchi. Gli occhi sono bianchi. La pelle è bianca. È in uno stato di riposo. Abbandonata in posizione fetale, tra le braccia della...
scritto il 2018-06-05 | da Alba6990
Amiche in erba, amiche sull'erba
Amiche in erba,amiche sull'erba!Questo eravamo io e la mia amica d'infanzia Lola, quando già in tenera età ci rotolavamo felici e scanzonate inizialmente,ridendo e pensando a quanto ci avrebbero poi sgridato le nostre rispettive Mamme vedendoci ridotte così,coi vestiti macchiati di verde e qualche filo d'erba tra i capelli decisamente...
scritto il 2018-05-27 | da Novellina
Il Dono di Eva
Siamo al centro del Mediterraneo, nel punto più lontano da qualsiasi costa… Qui si è perso Ulisse cercando di tornare a Itaca. Noi abbiamo il radar, e non ci perderemo, però ci vorrà tempo per raggiungere Siracusa, il porto italiano più vicino. La tempesta è passata, e adesso il mare è ancora mosso ma non più minaccioso: all’alba il...
scritto il 2018-05-18 | da Patrizia V.
Cosa stiamo aspettando ? ( parte I)
I corsi di acquagym mi hanno sempre schifata, ho pensato peró fosse l’unica alternativa per mantenermi in forma, senza annoiarmi troppo. “ saranno tutte vecchie quelle che lo frequentano” pensavo tra me e me “ le insegnati saranno le solite patite del fitness, poco simpatiche”. Diciamo che non ero partita con della carica, ma da...
scritto il 2018-05-11 | da Ginnylinny
Fallo ancora per me,fallo ancora con me!
Siamo due Ragazzette non ancora Ventenni e per ora(?!) la nostra sfera sessuale non prevede la presenza dei Maschietti! Stiamo troppo bene così,io e lei ci bastiamo e ci completiamo a vicenda,soprattutto sessualmente! Certo siamo entrambe molto corteggiate,ma sinceramente ce ne infischiamo di loro ed anzi ci infastidiscono assai ( più o meno...
scritto il 2018-05-04 | da Lesbichetta
Semplicemente, lei.
[premetto che è un breve racconto,abbastanza soft] Sai, mi manchi. Mi mancano le coccole, quegli sguardi in cui mi pareva di scrutare tutto il mondo dentro di te. Mi manca stare accucciata sotto le lenzuola e sentire la tua voce risuonare nella stanza: cantavi per me, per farmi addormentare. Mi mancano gli abbracci in cui mi afferravi...
scritto il 2018-04-25 | da Oscar 66
Abbandona la mia mano, ora
La stanza è meno volgare di quello che avremmo creduto, è una camera d'albergo per appuntamenti, ma ha un suo perchè nonostante tutto. Un grande letto comodo, pesanti drappi alla finestra enorme, tinte pastello alle pareti, un paio di sedie, un tavolino, una poltrona e uno specchio con una cornice d'oro che occupa quasi tutta la parete. Ti...
scritto il 2018-04-21 | da scopertaeros69
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.