Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 1, dal 45357 al 45332.

Il desiderio di mio padre - parte 2
genere: incesti
Stanotte non ho pensato ad altro di quello che ho fatto con mio padre, mi è piaciuto, e a via di pensarci mi sono addormentata molto tardi, e stamattina alle 10 mi sono alzata, vedo mio padre farsi il caffè, mi sorride, come fa ogni mattina quando mi vede. Anche oggi mamma torna stasera e il pomeriggio è tutto nostro, il pranzo cucinato da...
scritto il 2021-09-20 | da LeY
La malata
genere: sadomaso
Capitolo venticinquesimo Gabriella non c'è la faceva più. Era ormai ai limiti della sopportazione. Non c'è la faceva più a lavorare come un mulo e subire angherie. Una notte stava pulendo una stanza che a detta di suo padre non aveva pulito bene quando si accorse che non era sorvegliata. Le venne così in mente di scappare. Cercò un paio di...
scritto il 2021-09-20 | da Angri
L'attraversamento della città
genere: dominazione
Esco dal portoni che sono le sette di sera, l'aria è elettrica presto ci sarà un temporale, fuori è già buio, fa fresco ed io indosso abiti leggeri, volutamente. Mi è stato ordinato di farlo, mi è stato ordinato di uscire così, di solcare la folla con questa minigonna leggera, un modello a tinta unica, plissettata, non mi arriva neppure a...
scritto il 2021-09-20 | da Lucrezia
Tette al Vento con Resort
genere: etero
RESORT I Spiegazione L'Oasi di Venere è una grande proprietà che si estende nel cuore di una foresta di conifere. Vi si accede tramite una strada asfaltata, tra ombrosi alberi, venti miglia di distanza da ogni luogo abitato. La proprietà si estende per 2,5 miglia quadrate. Il nucleo principale è la villa in gestione a Margherita "Margot"...
scritto il 2021-09-20 | da Vandal
In vacanza - sorpresa sorpresona
genere: trio
Con Katja eravamo assieme da 2 anni. La nostra vita sessuale era ancora quella delle prime volte. C’eravamo trovati. Ma ci piaceva la relazione aperta. Anche lei si dilettava di tanto in tanto con altri maschietti ma alla fine solo con me diceva di essere sazia. Per me era la stessa cosa. La mia lei la soddisfavo sempre al massimo. Katja...
scritto il 2021-09-19 | da Nanni
La vicina sportiva
genere: etero
Simona abitava nel medesimo palazzo. Ragazza snella e sportiva. Una pomeriggio ci incontrammo sulle scale e parlammo di bicicletta. Eravamo entrambi single. Decidemmo per un uscita in bici da corsa nella regione. Durante il giro non mancarono le addocchiate maliziose visto che i nostri abiti sportivi da bici ben mettevano in risalto i nostri...
scritto il 2021-09-19 | da Nanni
Il desiderio di mio padre
genere: incesti
Sono Y, e dopo tempo sono tornata a casa dei miei, che stanno dall'altro lato della regione, mia madre è fuori per lavoro e sono sola con mio padre, siamo ad Agosto e qui fa più caldo che da noi, sono con una canotta e i pantaloncini corti, quelli che astento coprono il culto. Mio padre, un uomo di una 50ina d'anni è sul divano, appena mi...
scritto il 2021-09-19 | da LeY
Colleghe: 1a Cinzia la Pompinara 2
genere: etero
La guardai bene… non era particolarmente bella… ma il viso era provocante… le labbra… carnose… invitanti… il seno straripava come sempre sotto una maglietta sottile che lasciava intravedere il rilievo dei capezzoli… le cosce… ben tornite… facevano bella mostra di sé sotto la minigonna… ricordai come anche in passato…...
scritto il 2021-09-19 | da Sade
Colleghe: 1 Cinzia la Pompinara
genere: etero
L’avevo incontrata casualmente in un bar… seduto a un tavolino… stavo sorseggiando un caffè… e leggendo il giornale… si era seduta al tavolino a fianco al mio… e aveva cominciato a fissarmi… ostentatamente… non particolarmente bella… l’avevo ignorata… ma la sua insistenza mi costrinse ad alzare la testa… sorrise… e mi...
scritto il 2021-09-19 | da Sade
L'avvocatessa - cap 18
genere: etero
Passai alcuni giorni completamente immersa nel lavoro, fermandomi ogni tanto solo per guardare la targa sulla mia scrivania "Monica Faziole – Avvocato". Così quando Manlio m'invitò a cena al "Trevor" caddi dalle nuvole, non arrivando a pensare ad un locale così di grido con lui come cavaliere. Manlio infatti era solito mantenere un profilo...
scritto il 2021-09-19 | da Miss Serena
Una ragazza da punire parte prima
genere: dominazione
Primo capitolo Trovai nella mia casella di posta elettronica una mail di una coppia di educatori che aveva letto il mio racconto e riteneva che io fossi una monella birichina da punire per le sue fantasie erotiche. In realtà avevo scritto solo una fantasia durante une delle mie sempre più frequenti masturbazioni solitarie, solo che stimolata...
scritto il 2021-09-19 | da Miss Serena
Io e una coppia meravigliosa 5
genere: trio
Venerdi sera sono andata a casa della coppia per le 20:30, avevamo in programma un tour di alcuni locali ma alla fine non siamo nemmeno usciti e verso le 21 eravamo già a letto. La verità é che tutti e 3 avevamo una gran voglia, non che le altre volte ci mancasse ma in quella serata eravamo davvero eccitatissimi, tra l'altro io e R. eravamo...
scritto il 2021-09-19 | da Niky&co
I miei due anni da schiavo - Prologo
genere: dominazione
+++ Il racconto che segue è totalmente frutto della fantasia dell'autore. Qualsiasi riferimento a fatti, persone, luoghi o eventi realmente accaduti è da intendersi come puramente casuale e certamente non intenzionale. +++ Mi chiamo Alessandro. All'epoca dei fatti avevo 25 anni. Ero un giovane professionista, laureato da poco, che viveva in un...
scritto il 2021-09-19 | da pisellino_umiliato
Lo spettacolo della sorca
genere: poesie
Ha quattro labbra, ma una sola bocca, il punto che la donna mia si tocca; ha quattro petali, ma non è una rosa, di lei questa corolla sì odorosa; è lì che sorge il mio pensiero impuro: togli di lì le dita, mio tesoro, che adesso lo finisco io il lavoro, a colpi vigorosi e a cazzo duro! mo' basta che già tengo er cazzo duro...
scritto il 2021-09-19 | da Nobile Spiantato
La confessione...
genere: tradimenti
ciao Davide, ti scrivo perché non ho il coraggio di parlarti guardandoti negli occhi. Ti ho mentito quando mi hai chiesto se ti avessi tradito.. volevo punirti per ciò che tu avevi fatto a me. È successo tutto molto rapidamente, con un uomo che conosci, il mio capo. Eravamo nella sua stanza per controllare dei documenti e faceva molto...
scritto il 2021-09-19 | da Fabi
Chiara ed io in Vacanza 4 pt1
genere: etero
Parte 1 La serata di Marco (io) Come avevo finito il racconto precedente, Chiara era pronta oer uscire sola e sicuramente per passare una serata tra cazzi.. Maglia bianca/trasparente accollata e le tette si vedevano beate, gilet di jeans a coprirle quei bei capezzoli che si vedevano tranquillamente dalla maglia e short di damin con strappi alle...
scritto il 2021-09-19 | da Mark17
La malata
genere: sadomaso
Capitolo ventiquattresimo Col ritorno a casa erano riprese le visite di controllo coi terribili prelievi vaginali e le flebo. Visto che alcune si dovevano recuperare fu deciso di fargliene 2 a settimana. Veniva portata in clinica il mercoledì e restava impallata con le flebo per 48 ore consecutive. Il termometro non le veniva più messo nel...
scritto il 2021-09-19 | da Angri
Sono la donna di papà
genere: incesti
Era risaputo che papà, alzava spesso il gomito, la mamma lo aveva lasciato anni fa, e da allora, vivevo un po' da una e un po' dall'altro, fù al secondo anno di università, che decisi di andare definitivamente a vivere da lui. La sceltà la feci, dopo che lo vidi nudo, era alticcio, e stavo facendo la doccia quando è entrato pensando che non...
scritto il 2021-09-19 | da TATONE
Marcy quinta parte
genere: gay
Paolo continuò a scoparmi con forza, lo usciva quasi tutto fuori per poi rientrarlo di forza tutto dentro al mio culo. Godevo come una porca. Poi Paolo mi ordina di prenderlo in bocca, così mi giro mi metto in ginocchio davanti a lui e lo faccio godere con la mia bocca "si siii cosiiii vengo vengono oooooh beve troiaaaaasiiii ooooooh" Paolo mi...
scritto il 2021-09-19 | da Marcy
I nuovi vicini 1 di 4
genere: incesti
Il seguito di “La nuova vicina” Bussano e sono le due di notte. Mi alzo dal letto. Nonna ronfa nuda ed esausta accanto a me. Ha ancora le calze autoreggenti messe apposta per farmelo venir più duro. Sudata, fra le gambe ha la macchia della colata di sborra che è uscita dopo che le avevo fatto il pieno. Fin che resta ospite da me fa di...
scritto il 2021-09-19 | da Badwriter
Tettone al mare 5 di 5
genere: incesti
Si stava inculando come un toro la zia di 65 anni, uno dei sogni delle sue fantasie masturbatorie giovanili e ora c’era sua madre a guardarlo. Si era bloccato come quando da ragazzino sua sorella lo aveva sorpreso in bagno a farsi una sega. Ma ora non era più un ragazzino, aveva la consapevolezza di essere uno stallone da monta e la...
scritto il 2021-09-19 | da Badwriter
Nero 3
genere: esibizionismo
Adriana "Rallenta, rallenta. Così lo fai sborrare!" those il cazzo di Marco dalla bocca della sorella e stringendo alla base "ora mi volto e tu me lo metti tutto nel culo" si voltò China dosi a novanta, Marco vide il prolasso anale di Adriana, fece un passo indietro. Erica "Che hai paura?" avvicinò il Bata ch'io di Marco al buco del culo di...
scritto il 2021-09-19 | da Nemesi
Nero 2
genere: esibizionismo
Marco era imbalsamato, sentiva il cazzo gonfiarsi e mentre Erica si chinò sul lavabo per lavarsi i denti Adriana disse alla sorella "che belle chiappone che hai, come la mamma. Guardalo.. Marco, non sai che dire? Levati le mutande, fammi vedere il tuo cazzone duro, dai.." e stringendo con una mano il gluteo di Erica "inculatela sta troia...
scritto il 2021-09-19 | da Nemesi
Nero
genere: esibizionismo
Usci' dall'ufficio del vice commissario sbattendo la porta. Fabio, per l'ennesima volta era stato ripreso a causa dei suoi modi "bruschi". In questura lo chiamavano "nero", per via del suo abbigliamento. Sempre in borghese, dall'antidroga alla buon costume, aveva fatto tutto. Sempre incazzato con un debole per le donne lo avevano sospeso due...
scritto il 2021-09-19 | da Nemesi
Di ritorno dalla vacanza
genere: incesti
Sono ritornata stamattina dalle vacanze estive, quest'anno ho scelto settembre per via dei prezzi di bassa stagione ma mio marito doveva lavorare e mia figlia ha preferito rimanere in città con le amiche, così io (Francesca, 46) e mio figlio (Andrea, 18), siamo rimasti soli per la maggior parte del tempo. Andrea è un ragazzo d'oro, educato,...
scritto il 2021-09-19 | da FRANCESCA
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.