Erotici Racconti

Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 1, dal 18348 al 18323.

Ho chiavato mia zia in cantina
genere: incesti
Al rientro dal mare, all'inizio di settembre, mio zio si era tuffato in pieno nel suo lavoro, tornando stanco a casa all'ora di cena. Mia zia Nery, un'americana di 38 anni, bonazza e arrapante, era tornata con la fissa di risistemare le cose superflue e portare in cantina il piu' possibile. Lei e' una donna soda,ancor piu' bella con...
scritto il 2017-05-29 | da Durex
Nonna finalmente mia
genere: incesti
All'epoca del fatto avevo 18 anni lei nonna Nila 64,una donna ancora piacente che ci teneva,sempre molto curata,capelli sempre fatti,con lei potevo parlare veramente di tutto..Era vedova e da diversi anni ero solito passare almeno un mesetto da lei visto che stava in un paesino di montagna dove trovavo riparo dalle calure della città dove abito...
scritto il 2017-05-29 | da Grannylover
Mani nei capelli
genere: sentimentali
Conoscete quelle app per incontrare gente? Ecco, ma quanto sono finte? In teoria dovrebbero funzionare che, una volta avviato il cosiddetto “match”, tu possa conoscere effettivamente la persona con cui sei stato abbinato e magari chissà….una scopata….una relazione….oppure una semplice amicizia. Ma quando mai. Siccome farsi presentare...
scritto il 2017-05-29 | da Yaz
Stupro di una moglie
genere: voyeur
Io e mia moglie siamo una coppia modello, lei 44 anni, io 46, ci conosciamo da molti anni e siamo felici. Tuttavia, un po’ per noia, un po’ per il tempo che passa senza sussulti, da qualche anno avverto un certo distacco in materia sessuale. Forse è per questo che nel profondo del mio animo, da molto tempo ho il desiderio di una nuova...
scritto il 2017-05-29 | da Aleandro
La cugina di terzo grado. la vacanza.25ª parte
genere: incesti
La cugina di terzo grado. La vacanza. 25ª parte. Da camera mia sento una tapparella alzarsi, esco sul balcone, la trovo che stende lenzuola e tappeto, così rientro, chiudo la portafinestra e tiro le tende, mi svesto e rimango in boxer, indosso successivamente una canotta pure io, passa poco che sento tre rumori la sua tapparella abbassarsi,...
scritto il 2017-05-29 | da Maurizio
Amici di letto - Serata in casa
genere: etero
AMICI DI LETTO Andrea era appena scesa nel vialetto che conduceva al parcheggio del suo condominio. Stava aspettando il suo amico Tommaso (detto Tommy), che si sarebbe dovuto presentare alle 21.30 sotto casa sua con la macchina. Era un venerdì sera, ma la loro compagnia, che di solito passava l'inizio del week end in un locale molto rinomato...
scritto il 2017-05-29 | da Alba6990
Incontro casuale al supermercato
genere: masturbazione
E' una calda e afosa giornata estiva. Sono addetto all'antitaccheggio nel supermercato.Indosso la divisa di ordinanza.Oggi entra poca gente ma una ragazza in particolare attira la mia attenzione.Lei e' alta con lunghi capelli castani,occhi verdi,viso rotondo e labbra sottili e sensuali.Indossa una canottiera sottile di color carne, una minigonna...
scritto il 2017-05-29 | da marquestinjo
La scoperta del nuovo mondo di P. – 3
genere: voyeur
Il nuovo mondo di P. era appena agli inizi e lo stavo meravigliosamente apprezzando, dopo le ultime due entusiasmanti esperienze. Una sera a cena, parlando fra noi di queste esperienze, P. mi espresse il desiderio di fare l’amore con due uomini insieme. Non potevo crederci. Era persino meglio di quanto osassi sperare, questo andava oltre ogni...
scritto il 2017-05-29 | da S. marito di P.
Mamma in menopausa
genere: incesti
Mia madre amava fare sesso, io mi chiamo Salvo ho 24 anni, mia madre Sara 50. È ancora una bellissima donna, si è separata da mio padre da 7 anni, perché lui la tradiva. Io rimasi con lei, ebbe tante storie ma nulla di serio. Un giorno quando tornai a casa dal lavoro, lei era sul divano in lacrime, io pensavo che fosse successo qualcosa di...
scritto il 2017-05-29 | da Dado 50
Tutto suo padre
genere: prime esperienze
Più scrivo e più mi tornano alla memoria tanti episodi della mia vita dissoluta e godereccia, che per altro continuo ancora, nonostante la famiglia borghese! Per ultimo, una simpatica liaison con mio nipote, Francesco. Era un ragazzo impacciato, timido e brufoloso. Sapevo da mio fratello che non aveva mai avuto una ragazza e questo lo rendeva...
scritto il 2017-05-29 | da marynella
Una lenta discesa Cap.5
genere: dominazione
“Saverio, Saverio, non mi lasciare. Non ce la faccio, ho bisogno di te.” “Bella, non ho obblighi nei tuoi confronti, te l’ ho fatto capire dall’ inizio ed eri d’ accordo anche tu; cercavi sesso, lo cercavo anch’ io ed è andato bene così. Per il resto c’ è il tuo fidanzatino con soldi e bacetti. Io adesso ho altro a cui...
scritto il 2017-05-29 | da Istrice59
G e G
genere: etero
“Allora? Come è andata? Avete scopato?” “Hey, ma sei ancora sveglia?” “Certo che sì, ti stavo aspettando, anzi, pensavo avresti fatto molto più tardi, è solo mezzanotte. Dai cambiati in fretta, voglio che mi racconti tutto quanto!” Le voci delle due ragazze sono trattenute in bisbigli concitati per evitare di svegliare i genitori...
scritto il 2017-05-29 | da Nora Phoenix
Sborrami o Diva
genere: bisex
Ero fermo al semaforo col caldo e i finestrini aperti, lo conoscevo perchè era stato impiegato in uno dei centri TIM dove andavo anche io e quando mi aveva chiesto un passaggio non avevo avuto nessun problema a darglielo. Mi aveva chiesto dove andavo e mi aveva detto dove andava lui, era un ragazzo bello per molti versi, forse un po' femminile,...
scritto il 2017-05-28 | da Doris.night
Stretto in un orgia di quattro assaltante
genere: orge
Ricordo l'autunno del 1998, ero imbarcato su una nave da crociera battente bandiera Greca, un incarico breve di poche settimane dovevo sostituire un collega che era in licenza matrimoniale, ora il mio compito era servire in sala come cameriere scelto, e qualche ora la sera al bar notturno in piscina, era una nave bella in stile liberty misto tra...
scritto il 2017-05-28 | da ROMANO BOTOLA
Al concerto rock
genere: tradimenti
E' una calda serata estiva. Decido di rilassarmi un po' andando a vedere il concerto di un cantante rock allo stadio di calcio del mio paese. E' tutto esaurito ma sono riuscito comunque a trovare un posto sulle gradinate. Appena sotto di me c'è una coppia di giovani che stanno vedendo il concerto e ogni tanto si scambiano qualche carezza. Lui...
scritto il 2017-05-28 | da Condorshark
L'alibi perfetto
genere: dominazione
Il cuore iniziò rapidamente ad accelerare i battiti quando vide Stefano poggiato di schiena al portone del palazzo nel quale abitava. Lui, però, non la notò subito, intento ad armeggiare col suo smartphone. Fu solo dopo qualche secondo che l’inatteso ospite alzò gli occhi per incrociare quelli della donna. Continuò a guardarla seguendo i...
scritto il 2017-05-28 | da iprimipassi
Cornuto consapevole
genere: trio
Mario era l’amante fisso di mia moglie e a me stava più che bene perché sapevo che lei era soddisfatta in fatto di sesso. Poi, specialmente dopo aver visto il cazzo di Mario che effettivamente era il doppio del mio, non potevo dar torto a mia moglie se per il suo godimento preferiva un attrezzo più sviluppato. Sinceramente anch’io avevo...
scritto il 2017-05-28 | da Rossano Misperti
Opere di pene
genere: etero
Ho la certezza di avere un pessimo carattere soprattutto nei confronti di quegli uomini verso i quali nutro una...chiamiamola "vivace inclinazione". Ormai le mie storie durano lo spazio di un temporale. C'è da dire però che una cosa soprattutto mi fa scendere la catena: la loro ipocrisia. In tutti loro, per un verso o per quell'altro ritrovo...
scritto il 2017-05-28 | da Lucciolafralemani
Sl bar
genere: tradimenti
Lavoravo in un ufficio da vent'anni,avevo un uomo da vent'anni e da vent'anni prendevo il caffè nello stesso bar. Una come tante come tutti,e cone tante e come tutti diversa. Io non mi lamentavo anche se la vita a volte era piatta noiosa,sapevo che ad un certo punto uno sprazzo l'avrebbe illuminata. Di sprazzi in vent'anni ce ne sono stati...
scritto il 2017-05-28 | da Elioire6466
Sex in the pool
genere: etero
Ore 18.00, mi arriva un messaggio.. "allora?" "allora che cosa?" "vieni giù" "no" "sei una coniglia..." Mi sta sfidando...che faccio? Sono al lavoro e non posso lasciare il mio posto.. però la cosa mi eccita. È da mesi che ci prova con me, so benissimo che è fidanzato, ma ieri sono rimasta insoddisfatta...il mio amico non mi da più...
scritto il 2017-05-28 | da Lùlù92
Jogging 2 : la ninfa ed il fauno
genere: tradimenti
Nelle serate successive al primo fortuito incontro di Nelly con il barbuto omaccione presso il deposito di carcasse d'auto ed il loro strano approccio sessuale, sovente, nelle nostre fantasticherie erotiche si ritornava sull'argomento, anche perché io stesso mi eccitavo assai a parlarne, stimolavo Nelly a dirmi cosa avrebbe fatto assieme a...
scritto il 2017-05-28 | da marchettaro
Amo il cazzo
genere: trio
“Prego signora, posso esserle utile?” “Si, voglio il tuo cazzo!” Dopo la mia risposta quasi bisbigliata ,l’aria si ferma, il commesso cinese sembra non credere alle sue orecchie. “Credo di aver capito male, può ripetere?” Visibilmente in imbarazzo, sorride cordialmente strizzando gli occhi. “Hai capito bene” mi avvicino un...
scritto il 2017-05-28 | da Ana2
La sauna
genere: gay
Era da tempo che sentivo parlare di una sauna a Milano, una sauna particolare, una sauna gay, ora, io sono un uomo sposato, che ha passato la cinquantina da qualche anno, e da sempre sono bisessuale, con l'aggiunta di essere a volte una trav, e l'idea di passare un pomeriggio, in un locale pieno di uomini nudi, mi eccitava, e parecchi. Un...
scritto il 2017-05-28 | da PIPPO
La mia compagna di classe del liceo
genere: etero
Salve a tutti... Bene.. ragazzi e ragazze, sono qui per raccontarvi un' esperienza capitatami pochi giorni fa come intraprende il titolo non voglio tenervi sulle corde tese ed iniziamo subito, buona lettura...(premetto primo racconto) Dunque inizierei a parlare un po del rapporto che ci fu in passato con questa ragazza di nome Jacklin.....
scritto il 2017-05-28 | da Sarouge
Rosa e Inga gran finale
genere: dominazione
L'ultima seduta a casa di Gino e Inga ha semidistrutto Rosa, che va al lavoro camminando lentamente, ha il volto con occhiaie sempre più profonde per le sevizie subite (con piacere!) e i troppi orgasmi. La padrona, Elvira, la vede e le si avvicina con affetto dicendo: povera creatura, come va? e le accarezza la schiena: Rosa ha un sussulto e le...
scritto il 2017-05-27 | da Amoledonne
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.