Cronologia

Tutti i racconti erotici pubblicati in ordine cronologico

Nuovi racconti erotici vengono pubblicati ogni settimana

Mia moglie Salve siamo una coppia di coniugi,ho conosciuto mia moglie che eravamo adolescenti lei carina io anche ma non sapevo che era una ragazza facile che se la scopavano tutti o quasi ci siamo sposati che io non sapevo nulla delle sue storie ma dopo pochi anni anche dove ci siamo trasferiti lei non perdeva il vizio si fece l'amante durò parecchio fino a che io scoprii tutto lei confesso che gli piaceva farlo e facendo un patto che avremmo ...tempo di lettura 1 mingenere
Confessioni
scritto il
2024-07-23
di
Buono
Veronica, mia figlia disobbediente Salve, mi chiamo Valeria e sono la mamma di mia figlia Veronica. Volevo raccontarvi un episodio un po’ erotico diciamo, successo con mia figlia. Veronica stava giocando col suo telefono in camera sua, quando ad un certo punto entro e le dico di andare a farsi la doccia. Veronica è una ragazzina adolescente e con gli ormoni della pubertà i suoi odori si sentono spesso. Lei però rifiuta a gran tono e mi sbatte fuori da camera sua. Inizio ad innervosirmi ...tempo di lettura 2 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-23
di
Valeria1981
Un imprevisto turno di notteValéria Da Silva si infilò a fatica, come al solito, nella sua aderente uniforme da infermiera, dimenando il corpo per adattare la stoffa color celeste al suo ampio seno. Era sempre stata una ragazza dal davanzale abbondante, fin dalla sua adolescenza, e le uniformi standard si tendevano per la pressione esercitata dal suo seno enorme. Del resto, se avesse dovuto indossare un'uniforme che si adattasse bene alle sue misure superiori, questa le sarebbe caduta lungo i fianchi come una ...tempo di lettura 21 mingenere
Etero
scritto il
2024-07-23
di
RomanDeVil
La sorella maggioreIl viaggio era stato lungo e faticoso, l’autostrada non era delle più agevoli in quel tratto, con quei continui cartelli che segnalavano lavori in corso. Adesso finalmente era a casa, la vista della splendida urbe le sembrò un miraggio, e già pregustava la morbidezza delle lenzuola profumate che l’avrebbero avvolta in un caldo abbraccio. Suonò il clacson e come d’incanto il cancello automatico si aprì, percorse il curvo vialetto e giunse davanti la porta d’ingresso spalancata, ...tempo di lettura 14 mingenere
Incesti
scritto il
2024-07-23
di
amanuense
La sirenaLa cicatrice sulla gamba destra era lunga, si trovava là dove la coscia incontra il tronco. Immaginai si trattasse del lascito di un intervento: precisa come una rasoiata. La notai mentre cambiava di corsia, nella piscina semivuota. Ero a bordo vasca, in attesa di fare il mio ingresso in acqua. Non era molto alta, ma ben proporzionata, fisico longilineo e tonico, si capiva che il nuoto era da sempre il suo sport. Mentre nuotavo accanto alla sua corsia, di tanto ...tempo di lettura 2 mingenere
Voyeur
scritto il
2024-07-23
di
amanuense
Quella volta nello spogliatoioCiao, mi chiamo Ludovico ed in questo racconto volevo parlare di ciò che è successo nello spogliatoio della piscina. Io e mia mamma eravamo andati in piscina quando, una volta arrivato l’orario di chiusura, eravamo andati negli spogliatoi. Gli spogliatoi erano divisi tra maschi e femmine, quindi io sono andato da solo in quello maschile. Le docce non avevano vetri per separare, ma era invece una stanza tutta aperta dove c’erano diverse docce, senza alcun separè. Li c’erano ...tempo di lettura 2 mingenere
Confessioni
scritto il
2024-07-23
di
Ludovico.2009
Non scopavamo da anni, e mi ha fatto cornuto - Capitolo 4- Amore, quello che ti racconterò , potrebbe non piacerti totalmente ma spero che prevalga la tua anima cuckold in modo che tu possa godere attraverso le mie parole di ciò che credo abbia cambiato la mia vita. Devi sapere che Luca, il figlio del mio capo, è il classico uomo ricco che sa di esserlo. Sa anche di essere un gran figo e non fa nulla per nasconderlo. È alto, palestrato e ben curato. Quando ti stringe la mano, la sua forza ti ...tempo di lettura 1 mingenere
Corna
scritto il
2024-07-23
di
Samuel Wall
Mia nipote Nicole Parte 2 - Racconto di fantasia - Continuazione della prima parte. Dal ritorno dalle vacanze, diventava più difficile ritagliare momenti di intimità con Nicole, e cercare di non dare adito a giudizi di parenti ed estranei. Gli incontri avvenivano nel mio appartamento, visto che abitavo da solo. Dopo qualche anno di questa routine nei miei pensieri si materializzava l'idea di metterla incinta. Sapevo che prima o poi sarebbe finito tutto e volevo dar vita a qualcosa che ci unisca per sempre. Già ...tempo di lettura 3 mingenere
Incesti
scritto il
2024-07-23
di
Michele82
24 ore.....per una crociera ai caraibi-cap. 3 le prime due orePer commenti e suggerimenti: amicosegreto@tutanota.com Mi presento mi chiamo Monica ho 34 anni convivo con il mio compagno Luca, per alcuni anni ho fatto la hostess nelle fiere, adesso sono impiegata in un’azienda nel mondo delle energie rinnovabili. Dopo l’esperienza in videochiamata arrivarono le prime due ore dal vivo. .................................................................................. E arrivammo al primo lunedì, al lavoro presi tutto il pomeriggio libero, ma sarei stata di Matteo dalle 15:00 alle 17:00, le prime due ore delle 24 concordate. Aveva pensato a ...tempo di lettura 5 mingenere
Etero
scritto il
2024-07-23
di
Amico segreto
I racconti di Angelica Mara e Mario seconda parteL’indomani mattina Mara e Mario si presentarono puntali all’appuntamento. Appena entrati nel mio ufficio si accorsero della presenza di Ilaria una mia paziente che da qualche anno era su una sedia a rotelle a causa di un incidente stradale nel quale aveva perso entrambe le gambe. Mario riconobbe subito la donna della fotografia che gli avevo mostrato il giorno precedente. Visibilmente imbarazzato restò in silenzio. Fui io a rompere gli indugi facendo le presentazioni. Subito dopo chiesi a ...tempo di lettura 3 mingenere
Feticismo
scritto il
2024-07-23
di
AngelicaBella
La collega sotto ricatto - tredicesima parte....apro la porta di casa..... "Ciao Tesoro, eccoti, iniziavo a preoccuparmi"....sento dalla cucina... "Si, ciao...scusa ma c'era un po' di traffico per strada.....scappo in doccia che ne ho bisogno ed arrivo"....dico frettolosamente "Certo. Intanto butto giù la pasta....".... Sono in doccia, mi lavo freneticamente sperando di riuscire a togliere odori, tracce di sperma varie, sporcizie fisiche e psicologiche.....cerco di lavar via anche i sensi di colpa... "Eccomi"....entro in cucina mentre ancora mi sto asciugando ...tempo di lettura 12 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-23
di
Lilliwriter
Le Sveltine Delle Sorelle Fabriano - Bitches BrewLuca era a casa di Lia Fabriano da una ventina di minuti. Era un normalissimo pomeriggio dei primi di Aprile: né troppo caldo, né troppo freddo. Pescara è sempre bellissima in quella stagione. Angela e Lorenzo, i genitori, stavano prendendo i loro giubbotti abbastanza di fretta poiché il taxi era già giù. Lorenzo, il padre di Lia e Francesca, lasciò 200 euro sul tavolo di casa. - Mi raccomando- disse con voce ferma - mandatemi le pratiche via mail domani mattina.- ...tempo di lettura 12 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-23
di
Carlo Marx
Sotto la Superficie: La Verità Nascosta delle Sorelle - capitolo 1Mi chiamo Vanna e ho 19 anni. Dentro di me custodisco un segreto che mi tormenta da tempo: sono profondamente innamorata della mia sorellastra Sara. Lei è una bellezza mozzafiato, e la sua presenza è per me un'irresistibile tentazione. Questo sentimento è nato quando eravamo piccole, e inizialmente pensavo fosse solo gelosia per il suo corpo. Con il tempo, ho capito che non era invidia, ma un'attrazione profonda. Ai miei occhi, Sara è una vera dea della femminilità. Sara è più bassa di me, con una ...tempo di lettura 18 mingenere
Incesti
scritto il
2024-07-23
di
Asiadu01
Sottomissione completa XXXILa terza coppia emanava un'aria di decadenza sofisticata. L'uomo, avvolto in un elegante abito grigio antracite, fumava un sigaro, osservando l'assemblea con un'espressione annoiata e distaccata. La sua compagna, una donna dai capelli rossi e ricci che ricadevano in onde ribelli sulle spalle, indossava solo un reggiseno di pizzo nero che a malapena conteneva i suoi seni generosi. I capezzoli sporgevano sopra il bordo, duri e provocanti, segnando chiaramente il loro desiderio di attenzione. L'uomo fissò Samantha con occhi freddi. "...tempo di lettura 7 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-23
di
Masterfill 72
Vacanza AustriacaChe io sia una zoccola col pisello ne sono pienamente convinto e anche contento. Nel mio, se pur abbastanza breve , periodo di adorazione del cazzo posso dire di averne collezionati un certo numero, li ricordo quasi tutti e non contando le esperienze con escort, essendo professionisti del cazzo valgono ogni euro speso, che mi abbiano lasciato il segno sono stati pochi. Veloci, senza tatto solo con il desiderio di schiaffartelo da qualche parte e sborrare , chi troppo violento e chi ...tempo di lettura 7 mingenere
Gay
scritto il
2024-07-23
di
Racconti veri
Uno Zio che non ti aspettiMi chiamo Sara ho 26 anni sono bionda, occhi chiari, alta 1,72 lineamenti dolci e regolari, labbra carnose, terza di seno, fisico atletico, un bel culetto tondo e sodo, gambe slanciate e sinuose. All’età di quattordici anni ho iniziato a scoprire le gioie del sesso, sono sempre stata e lo sono tutt’oggi una gran troia, la mia passione già da allora era per gli uomini maturi, mi eccitava il solo pensiero di accoppiarmi con loro e pensare che quell’uomo ...tempo di lettura 11 mingenere
Incesti
scritto il
2024-07-23
di
By Sara
Come sono diventata la puttana della squadra di basket 3 (ultimo)Capitolo conclusivo della saga, prima o poi doveva arrivare. Tornammo dalle vacanze estive verso metà agosto, avevamo passato tre settimane io e mio figlio in Sardegna in un villaggio turistico, dove vidi per la prima volta Giacomo interessato alle ragazzine in villeggiatura, tutti i pomeriggi e tutte le sere le passava nel villaggio con la compagnia di ragazzi e ragazze appena conosciuti. Io ne ho approfittato per rilassarmi un po' dopo la stagione cestistica appena passata. I primi giorni andarono ...tempo di lettura 9 mingenere
Orge
scritto il
2024-07-23
di
Teddy11
L'accensionePer far partire un motore ci vuole la scintilla della candela e il motorino d'avviamento. No? Lo stesso per far accendere l'eros. A quel tubo di carne immezzo alle gambe non si comanda. Perchè in meno che non si dica può passare da moscio come il mocio, sorta di straccio per dare per terra a duro come un tubo d'acciaio da cantiere, è ignoto ignoto. Non solo ignoto. La transizione moscio durissimo avviene senza metter tempo immezzo. Istantaneamente. Ricordo da ragazzino ...tempo di lettura 7 mingenere
Confessioni
scritto il
2024-07-23
di
ABELE
Scuola di tennis 2..mi strinse a se stringendomi con le sue braccia dietro la mia schiena.E io-: Sei matto,che fai?:- -:facciamo una scommessa?:- disse lui..eravamo coi visi molto vicini,sentivo il suo cazzo duro contro la mia fichetta.-: facciamo una scommessa,se vinci tu la smetto di provarci per sempre,se vinco io..beh..avendo tu perso la scommessa dovrai fare una piccola penitenza..dai è divertente:- disse.E io-: Non ti arrendi eh?!?!? E va ...tempo di lettura 4 mingenere
Tradimenti
scritto il
2024-07-23
di
Giulia91
La storia di MarcoLA VENDETTA E' UN PIATTO DA GUSTARE ALLA TEMPERATURA DELLO SPERMA Parte 1 Io sono Marco, e come molti uomini ho fatto una cazzata, una sola ma che poteva rovinarmi la vita e farmi perdere Manuela, mia moglie. E' finita diversamente, ma la storia la dovete leggere finno in fondo. Abbiamo entrambi trent'anni, e siamo sposati da ben dieci dato che ci siamo conosciuti giovanissimi e dopo soli due anni di fidanzamento abbiamo deciso che eravamo perfetti come coppia. Sono un ...tempo di lettura 8 mingenere
Corna
scritto il
2024-07-23
di
Alpha Master
Una sana e tranquilla esperienza.Con l'andare del tempo, la mente umana ha nuovi stimoli,uno dei tanti che cominciò a balenarmi nella mente mi fu data da una sera in cui tornando tardi dal lavoro, mi fermai su una pavese per rilassarmi dopo una giornata in piedi tra migliaia di fili da collegare . Ero appoggiato su quei piccoli tavolini a fianco del bancone quando dalla porta entrarono due bellissime fighe un corpo sodo di due ventottenne che si avvicinarono al bancone e con una ...tempo di lettura 3 mingenere
Gay
scritto il
2024-07-23
di
bello d notte
Le voglie speciali di Valeria _ capitolo terzo epilogo Liberata dalla gogna Valeria ritrova la comodità del divano. Un piccolo momento di tregua, il tempo per un ristoro sorseggiando dal calice dello champagne. È seduta con il vestito sollevato e i seni scoperti di cui si prendono cura in due. Un terzo ha preso posto fra le sue cosce, la lingua sembra essere esperta a giudicare dai gemiti che riempiono la stanza. Un cunnilingus che porta Valeria ad un nuovo orgasmo. Continua a gemere accogliendo questa lingua ardente senza la ...tempo di lettura 3 mingenere
Orge
scritto il
2024-07-23
di
Francesca_
Amico padrone yksz88@yahoo.it Io e mia moglie avevamo un bar nel quartiere Comasina di Milano eravamo subentrati un paio di anni prima ai suoi genitori io avevo 33 anni lei 31 bionda formosa solare molto sensuale eravamo sposati da 3 anni quando abbiamo conosciuto il Signor Antonio un uomo di 62 anni alto sportivo un carattere forte deciso e dominate abituato a comandare decidere in modo dispotico e autoritario Ma moglie ne è rimasta subito molto affascinata Antonio era mostro assiduo cliente trattato sempre con ...tempo di lettura 4 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-23
di
Jay
Dal passatoUno sconosciuto mi chiede amicizia su FB Chi sei? gli chiedo, come ci conosciamo? Anni fa quando ancora sii usava ICQ...ricordi che ci incontrammo una sera e mi facesti un pompino favoloso? Wow! adesso ricordo! Un cazzo di 20 cm grosso e duro,anche se sono passati anni ricordo bene. Che dici? ti va di rivedermi? Mi va mi va.... Mi da il suo indirizzo. Adesso abita nella mia stessa citta' neppure tanto lontano da me. Quando? Se vuoi anche ...tempo di lettura 4 mingenere
Gay
scritto il
2024-07-23
di
Avi8
Questa volta Alex sarà pienamente soddisfatto di mia moglie“Il problema, Davide, è che tua moglie sta facendo un po’ la stronza ultimamente… mi si presenta tardi agli appuntamenti, trasandata, i capelli non fatti, struccata, le unghie rovinate e il pube non depilato … e questo non è bello… sai quanto io ci tengo a ogni minimo dettaglio! Se vuole stare ancora con me per farti sentire il Cornuto che sei, pretendo che sia sempre curatissima e provocante…e pensare poi che dovrebbe essermi grata sia per come la soddisfo, sia per ...tempo di lettura 3 mingenere
Corna
scritto il
2024-07-23
di
Davide1974
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.