Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 1, dal 36222 al 36197.

Nina
genere: tradimenti
Giornata di primavera inoltrata Nina è una splendida 18enne milanese, anche se definirla splendida non le rende giustizia. Alta 1:79, una cascata di capelli ramati che profumano di mare. Magra, gambe lunghissime valorizzate da un tacco comunque mai troppo alto Lato “B” a mandolino, osservandolo anche un non credente come me griderebbe...
scritto il 2020-05-30 | da geronimo25
La mamma contadina
genere: incesti
ciao a tutti questo è un racconto di pura fantasia,spero vi piaccia aspetto i vostri commenti.. Mi chiamo Giacomo ho 30 anni e vivo al sud in un piccolo paesino della Sicilia,sono un impiegato comunale e sono single,vivo ancora con i miei genitori,mio padre rocco ha 60 anni ed è pensionato mentre mia mamma si chiana rosa ha 55 anni e fa la...
scritto il 2020-05-30 | da fabiuccio33
Gran piacere
genere: gay
Sono passati molti anni da questa esperienza, ma non è passata la voglia. Ero molto giovane e pensavo di essere etero, le donne mi piacevano e non avrei pensato di prendere tutt'altra strada.Era la mia prima esperienza di lavoro, avevo finito il turno e abitualmente facevo la doccia nelle aree messe a disposizione dall'azienda. Nel box doccia...
scritto il 2020-05-30 | da Greystoke
Clienti, una coppia giovane
genere: etero
24 Maggio Bologna Ciao tutti, io sono Teo (Matteo) e voglio raccontarvi una storia frutto della mia fantasia, spero possiate rivivere le stesse sensazioni che sto provando io nello scriverla. Sono un ragazzo bolognese, ho 24 anni e lavoro per una nota catena di abbigliamento, anche noi, come tanti, abbiamo riaperto solo da poco per via del...
scritto il 2020-05-30 | da PrivoDiFantasia
L'incontro delle famiglie
genere: orge
Settembre: Che mese infame, soprattutto per gli studenti. Eh sì, perché a settembre finiscono le vacanze e ricomincia la scuola. Quell'anno, però, la tristezza per il ritorno tra i banchi fu mitigata da una novità: una nuova compagna di classe. Alessia, una bella ragazza castana, dagli occhi azzurri e un fisico che a un diciottenne come me...
scritto il 2020-05-30 | da TheWalker
Ricordi d'Erasmus
genere: etero
Era il luglio più caldo degli ultimi anni. Quasi quanto la terribile estate del 2003. Ormai Parigi iniziava a esserci abituata a quelle stravaganze. Un po’ meno i suoi abitanti, che boccheggiavano per strada, e trovavano sollievo nella frescura artificiale dell’aria condizionata dei negozi. E Frida con loro. Parigina d’adozione in quanto...
scritto il 2020-05-30 | da Ukiyo
Un vero amore cuck 6 - Il primo "vero"cazzo ed una sconvolgente scoperta.
genere: tradimenti
Giunti a casa,dopo una rapida visita alla cameretta della bambina e le rassicurazioni di rito da parte della baby sitter che se ne prendeva cura,erano andati nella loro camera con lui che fremeva dalla voglia di andare a letto. Quella sera,le sue prestazioni erano state particolarmente focose al punto che era persino riuscito a fare un bis cosa...
scritto il 2020-05-30 | da Cuck 2019
Mia cognata
genere: etero
Mia cognata Mi ci sono voluti 10 lunghi anni per conoscere veramente chi e' la donna che o sposato dopo quello che o visto mi chiedo; quante altre volte mi avrà tradito e con chi, o potuto vederla all'opera e da allora che mi assalgono i dubbi tutte le volte che la vedo parlare con un uomo, forse e solo colpa mia per aver riposto tanta fiducia...
scritto il 2020-05-30 | da Sandrino 71
Mamma scusa ma ce l'ho enorme
genere: incesti
Non voglio farvi perdere tempo a raccontare troppo su di me, meglio andare subito al punto, ero un ragazzino normale in tutto eccetto quello che mi ritrovavo tra le gambe... Che ero ben diverso dagli altri lo scoprii quando avevo solo 12 anni, a quei tempo non c’erano internet o altro, un giorno andammo da un nostro amico che aveva trovato una...
scritto il 2020-05-30 | da Dingo30
Cornuto: -- l'amico di famiglia 4
genere: tradimenti
Capitolo quarto 4 "Non sono facile come sembra...", mi disse Romilda alla fine di quella serata, "pochi uomini mi anno gustato fino a fondo." Così fu. Per parecchi mesi siamo stati fidanzati, mi faceva impazzire con la sua meravigliosa bocca, ma la figa è il culo restavano un miraggio. Poi finalmente ci sposammo, Era una bella domenica mattina...
scritto il 2020-05-30 | da Armando70
La mia giovane moglie dal ginecologo
genere: orge
REMAKE DI UN MIO VECCHIO RACCONTO. Eravamo andati dal ginecologo la prima volta a causa di un piccolo disturbo che mia moglie accusava. Niente di che. Anzi, si risolse quasi subito. Mia moglie, allora trentenne, non era ancora incinta e ci andammo più che altro per un primo controllo.Rapporti ne avevamo avuti eccome! Un intero anno di chiavate,...
scritto il 2020-05-30 | da Clyde
Sorpresa a Jack
genere: bisex
“Evelyn guarda qui” disse Mia Mi avvicinai a lei, aveva in mano una bralette in pizzo azzurra. “Perché non la provi?” dissi Andammo verso i camerini e entrammo insieme nello stesso camerino, mentre si spogliava le guardai il grosso seno. Mia era bassina, magra, capelli rosso chiaro, mossi, le scendevano dolcemente sulla schiena e due...
scritto il 2020-05-30 | da Naky
I tormenti di nonna Marta (sedicesima ed ultima parte)
genere: incesti
Quando Cristina scoprì il mio segreto, ovvero la scatola contenente i prodotti ricavati dalla Spezia, pensai che dopotutto la cosa mi avrebbe aiutata a spiegargli più velocemente le doti delle polveri contenute in quello scrigno. Un alone bianco mi aveva indicato il suo alto livello di affidabilità, era a lei, e solo a lei che dovevo...
scritto il 2020-05-30 | da Marco Sala
Mio cognato
genere: gay
Mio cognato un pomeriggio mi chiamò per dirmi che mi aspetta il sabato in mattinata per farmi vedere una cosa importante le dico ok mio cognato ha un bel cazzo di ventisei cm arrivato verso le ore undici lui abita in un condominio al quinto piano suonò lui mi apre lui era nudo mi abbraccia aveva già il suo cazzo durò mi disse spogliati è...
scritto il 2020-05-30 | da Corrado
Acari della polvere
genere: etero
Busso piano alla sua porta e chiamo il suo nome. " Elisa?! " Nessuna risposta, forse si è addormentata e dovrò vegetare qua fuori per il resto della notte, ma la porta si apre di fronte a me ed io quasi perdo l'equilibrio e crollo dentro. Mi tengo aggrappato allo stipite e lo sguardo sulla sua faccia non mostra neppure un grammo di...
scritto il 2020-05-30 | da Briciola 86
La francese di campagna si fa inculare
genere: etero
Sophie é una ragazza della campagna francese a Sud di Parigi. Esattamente del piccolo villaggio rurale di Barbizon, circondato da malinconici campi coltivati a maggese e poco più distante la folta boschiva della foresta di Fontainebleau. Un piccolo centro abitato di fama internazionale per la sua scuola di pittura che ha richiamato in questo...
scritto il 2020-05-30 | da Ovidio86
Io e i miei figli bisex.
genere: incesti
Ciao a tutti, mi chiamo Katia, sono una madre divorziata di 48 anni ancora bella, snella e con un fisico da urlo. Ho due figli bellissimi e atleti di 18 e 20 strafidanzati con altrettante belle figluole. In queste settimane ho letto tanti racconti di gente che ha vissuto questi due mesi di quarantena in modo molto insolito, ambiguo ed anche...
scritto il 2020-05-30 | da Katia72
Pianeti perduti
genere: etero
(il titolo è una contrazione di due sottotitoli: “Pianeti da esplorare” e “paradisi perduti”) Tre mesi di fisioterapia sembravano aver fatto il miracolo e Jos, giovane olandese trapiantato in Italia, con problemi di paraparesi secondari a un brutto trauma alla schiena, aveva ripreso a camminare sebbene si aiutasse ancora con un bastone....
scritto il 2020-05-30 | da Yuko
Sonde della NASA sui monti di Venere
genere: comici
L'abat-jour illuminava il corpo nudo della ragazza, il busto un po' sollevato, le cosce aperte distese sul letto, i capelli sciolti, lunghi e neri, su una spalla, in quella posizione in cui Jos l'aveva sistemata con cura. Yuko sorrideva di curiosità per quel gioco in cui il suo ragazzo aveva insistito per coinvolgerla. La luce radente metteva...
scritto il 2020-05-30 | da Yuko
Una giovane puttana 2
genere: saffico
Ecco la Mercedes di Carol. Siamo rimaste che mi sarebbe passata a prendere all'uscita di scuola: prima tappa dall'estetista, poi shopping (ora che sono una escort a tutti gli effetti, ho bisogno di un guardaroba da vera zoccola tiracazzi), un salto all'appartamentino dove riceve i suoi clienti per una doccia e, infine, ci andiamo a fare insieme...
scritto il 2020-05-29 | da Jimbo80
La figlia della mia compagna
genere: etero
Mi chiamo Flavio, ho 42 anni e sono divorziato. Da sette anni convivo con Lorena, anche lei 42 anni, divorziata, e con sua figlia Debora, venti anni compiuti da poco. I primi tempi della convivenza furono duri, soprattutto a causa di Debora. Lorena era fresca di divorzio e sua figlia pativa lo stress traumatico del vedere i genitori dividersi e...
scritto il 2020-05-29 | da Suve
Come diventai un attore 9
genere: etero
La settimana vola tra studio e impicci vari, il sabato rivedo Angela al pub e la trovo tesa, Tra un servizio e l’altro ho modo di chiederle e mi dice che ha litigato ancora col ragazzo. Lui non ha gradito la sua assenza né il suo ignorare le telefonate. Lei non può certo dirgli che stava facendosi sbattere in lungo e in largo. Il lavoro...
scritto il 2020-05-29 | da Suve
Ballando il tango (capitolo XX)
genere: sentimentali
Il giorno dopo, per fortuna la febbre è sparita del tutto, quindi ti trovo al solito posto ad aspettarmi. Salgo in macchina, ma senza entusiasmo. Ti sporgi verso di me e mi offri le labbra, pretendi il mio bacio che ricambio docilmente. Sono silenziosa; come al mio solito, quando c’è qualcosa che non va, mi chiudo in me stessa. Oggi non...
scritto il 2020-05-29 | da Alba17
Sognando Yuko
genere: etero
Ti immagino con un bel camice bianco, con sotto solo lo slippino, un po' sbottonato ma non troppo, con la mascherina, che fai massaggi terapeutici con le tue dolci manine. Vedo le tue mani che prendono un flaconcino di un olio che appena aperto emette un profumo molto bello; sento le gocce cadere sulla schiena, sono fredde al contatto, emetto un...
scritto il 2020-05-29 | da Sognatore74
Storia di uno stupro immaginato ma molto realistico
genere: pulp
Tra me e Marta si era creata negli anni una tale intesa sessuale che ci permetteva di confidarci anche quelle fantasie altrimenti difficilmente confessabili. Vi sono fantasie che si desidera realizzare e se condivise si tende a farlo , altre invece sono fantasie destinate a restare tali perché solo in quel modo risultano eccitanti mentre nella...
scritto il 2020-05-29 | da Maturamante
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.