fisting Introduzione del pugno, della mano, due o dell'intero braccio in figa o culo

Le ultime storie per adulti del genere fisting

Il genere Fisting, dall'inglese "fist", ovvero pugno, raccoglie quei racconti erotici in cui si narra la pratica sessuale estrema che consiste nell'introduzione dell'intera mano, in alcuni casi anche di due mani contemporaneamente o addirittura dell'intero avanbraccio, all'interno della vagina o del retto. Nasce come pratica sessuale femminile, ma prende subito piede come pratica sessuale gay e come tale diventa famosa. Al giorno d'oggi la sua diffusione nel mondo delle perversioni è omogenea.

3 6 8 racconti erotici del genere fisting e sono stati letti 2 1 6 2 3 6 4 volte.

Piccola mano cinese
Visti dall’esterno i saloni di massaggio cinesi son tutti uguali: ingresso blindato, una semplice scritta luminosa: “open” e un campanello. Suoni e ti apre la cinesina; dentro, il solito spazio diviso da tramezzi (e si sente tutto) e i lettini. Distinguo però due tipologie di saloni: quelli dove alla cassa ti accoglie una gentile, algida...
scritto il 2021-11-29 | da Nero di Penna
Inculata senza greenpass ( parte seconda)
La settimana dopo Sono tornata a casa quando il mio compagno stava uscendo per andare a giocare a calcetto e pertanto non si è accorto che stavo camminando lentamente per non sentire dolore. L’effetto della mano di Luca e i due cazzi che mi avevano stantuffato per bene si faceva ben sentire. Mio figlio aveva già mangiato ed era in camera sua...
scritto il 2021-11-28 | da Giovanni Gentili
Inculata senza greenpass
Nel culo senza greenpass. Mi chiamo Pam e ho ...no non rivelo la mia età , non sono giovanissima e sono una cosiddetta Milf, anche se i compagni di scuola di mio figlio sono troppo giovani per scoparmi , ma per questo mi accontento di farmi scopare ogni tanto da qualche loro padre. E....lo confesso sono una no greenpass ...pure viscerale. Come...
scritto il 2021-11-22 | da Giovanni Gentili
L'iniziazione di Pauline -12-
Pauline ha cominciato a leccare i suoi genitali come una ossessa. Hélène aveva diritto alle meravigliose carezze orali di Pauline, e ho visto che stava impegnandosi per darle tutto il godimento possibile. Le sue natiche erano rivolte verso di me, e non ho resistito alla voglia di visitare il suo piccolo ingresso. Il suo buco del culo, tra...
scritto il 2021-11-17 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -11-
Così lei inizia a muoversi. Dapprima con movimenti lenti, ma gradualmente accelera, le pompa il buco del culo come un ragazzo che non scopa da sei mesi. Lo inserisce completamente e poi lo tira indietro per tutta la lunghezza. Ad ogni pompata Pauline fa un gridolino. La lecco come posso per far coincidere la penetrazione con la masturbazione...
scritto il 2021-11-16 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -10-
- Pfff, è da tanto tempo che non ho pianto! - Dai, stai zitta oca, e dai piacere alla piccolina. Ho pensato che questa tipa abbia davvero tutti i vizi, e per mettere una mano nel culo di qualcuno, non deve essere per forza perversa o masochista. Intanto il grande glande rosa trova subito il suo posto nella vagina di Pauline. Lei geme ma questa...
scritto il 2021-11-15 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -9-
È il suo lato prepotente, senza alcun dubbio, la deflorazione dell'ano deve far parte della sua libido. - Pauline, vuoi che faccia l'uomo, ora che mi dai il benvenuto dalla porticina? mi chiede - Beh, non lo stai già facendo, chiede Pauline? - Per ora hai avuto diritto solo agli antipasti, ed io ho il piatto principale tra le gambe, vuoi...
scritto il 2021-11-14 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -8-
Hélène è orgogliosa di esibire un cazzone del genere, se non è lesbica con qualcosa del genere attaccata davanti al corpo … - E qui, al suo interno, c'è quello che serve per innaffiare gli intestini, sussurra, pesando le grosse palle. Le ho riempite di latte tiepido, e le potrò svuotare nel suo intestino come in una bella sborrata....
scritto il 2021-11-13 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -7-
La sua le dita nel culo mi danno un piacere anale folle, l'orgasmo arriva come una sensazione di voler pisciare, bruciante e incontrollabile. Sborro sul viso della mia ragazza, senza ritegno, senza pudore, le spruzzo i miei schizzi di piacere sulla bocca. La sento bere il mio succo, piace anche a lei quello che stiamo facendo e partecipa insieme...
scritto il 2021-11-11 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -6-
Pauline emette un gemito che la dice lunga su quello che sente. - Haaa, è troppo... - Troppo grande? chiede Hélène - No... troppo... - Troppo secco, ha chiesto? - No… troppo bello…, confessò infine - Spingi adesso, come quando sei al WC, lo inserisco completamente. Vedo l'ano aperto sul dito di Hélène che entra lentamente nelle pieghe...
scritto il 2021-11-10 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -5-
Ciò mi elettrizza, soprattutto perché nell'orecchio mi dice cose sconce. - Hai un buon profumo, senti l'odore della femmina arrapata? mi piace il tuo odore di figa e il sapore della tua pipì, ti mangerò tutta! Per iniziare fa passare la sua lingua lungo i nostri corpi, leccandoci ovunque. Sceglie di prendersi prima cura di Pauline, è...
scritto il 2021-11-09 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -4-
- Allora le lesbiche in azione! disse Pauline con una piccola risata. Mi fai vedere come ci si sente la mano tra le natiche? - Vuoi davvero, chiede Hélène? - Lo sai che la prima volta è quasi come una deflorazione, ho aggiunto? - Fa sanguinare? - No, generalmente no, ma ti sentirai invasa, lacerata. - Eh, si, per favore, invadimi il buchetto....
scritto il 2021-11-08 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -3-
Intanto io sto ridendo da morire. - Sei una lesbica, Hélène? - No, non lo sono, calmati! - Ascolta – dissi – ho fatto finta di nulla l'altro giorno, quando mi hai baciata sulla bocca, l'ho preso per un segno di affetto, di amicizia, ma ora vedo le cose in modo diverso. Infatti, se guardi le donne che fanno la doccia con questo interesse...
scritto il 2021-11-07 | da LanA
L'iniziazione di Pauline -2-
Inoltre, come se fosse imbarazzata, rimaniamo qualche secondo a guardarla, storditi dalla sua richiesta, Hélène rompe il silenzio. - Vuoi dire che vorresti assaggiare la sodomia? - Sì - Con un uomo? - A meno che tu non conosca una donna con una verga? - Ok, ma voglio dire … vuoi provare un cazzo nelle natiche? - Sì, tutte le ragazze ne...
scritto il 2021-11-06 | da LanA
Il contratto -1-
Erano passati alcuni mesi da quando Lorraine mi aveva comunicato sul suo desiderio di fisting la sua figa. Il nostro fare l'amore era stato più appassionato da allora, in un certo senso aveva reso il nostro rapporto più stretto. Il prossimo fine settimana avevo in programma di regalarle una giornata di shopping in città, ma avevo anche...
scritto il 2021-11-04 | da LanA
La formazione -6-
Mentre lei alzava lo sguardo per lamentarsi ho lubrificato la grande zucchina e l’ho posizionata al suo ingresso. Lorraine sorrise facendo brevi respiri bruschi, mentre spingevo la zucchina nella tana di Lorraine. Le sue labbra super tese si avvolgevano intorno all’ortaggio, accogliendolo nelle sue profondità. Lorraine emise un profondo...
scritto il 2021-10-26 | da LanA
La formazione -5-
La mia mente correva all’impazzata verso questo nuovo gioco che aveva fatto decollare questa passione che Lorraine aveva trovato per allargarsi la figa. Era come se avesse scoperto il suo vero potenziale. Ora era in missione per assicurarsi di raggiungerlo al più presto. L'intensità dei suoi orgasmi era una grande leva per il raggiungimento...
scritto il 2021-10-25 | da LanA
La formazione -4-
Spesso si alzava prima di me per prendere il treno per il lavoro, mentre io restavo mezz'ora in più a letto. Anche se fingevo di dormire, lei mi mostrava la figa in faccia sul bordo del letto e giocava con la sua vagina fino a quando non era abbastanza lubrificata per inserirvi tutte le palline, che venivano inghiottite senza troppo resistenza....
scritto il 2021-10-24 | da LanA
La formazione -3-
L'ho guardata e le ho detto di rimanere sul letto e di non rimuovere i vibratori dalla figa, finché non fossi tornato dalla doccia. Lorraine aprì gli occhi sognante e annuì con la testa, mettendo entrambe le mani sulle estremità dei vibratori per tenerli in posizione. Mentre facevo la doccia, ho sentito Lorraine avere un altro orgasmo e mi...
scritto il 2021-10-23 | da LanA
La formazione -2-
Perdendo il controllo delle sue gambe, cadde in avanti su di me, strappando la maniglia del letto dalla sua figa e mandandomi a sbattere la testo con un botto sulla testiera. Ci siamo semplicemente messe a ridere, tenendoci tra le braccia. Ci siamo poi sdraiati sul letto, per riprenderci. Lorraine mi ha confessato quanto fosse stato eccitante...
scritto il 2021-10-22 | da LanA
La formazione -1-
Lorraine, mia moglie, mi guardò dopo aver firmato il contratto con il quale mi concedeva la sua figa e sorrise con una scintilla negli occhi. Non la vedevo così viva da quando avevamo iniziato il nostro giochino qualche mese fa. "Bene, allora diamo un'occhiata a questa bella figa." dissi aprendo le gambe di Lorraine. Davanti a me vidi la sua...
scritto il 2021-10-21 | da LanA
Il contratto -6- FINE
Ho guardato il retro del suo vestito corto, e ho potuto vedere la stessa macchia come sul vestito. Mi sono messo subito dietro di lei, per coprire la vista della macchia sul suo vestito. Poi finalmente abbiamo avuto i nostri cappotti. Mia moglie stava lentamente diventando la mia troia, ma ero sicuro che non volesse che la cosa divenisse di...
scritto il 2021-10-20 | da LanA
Fistare il mio giovane amico -7- FINE
Ma non mi ha mai chiesto di smettere. Spinsi la mano dentro e fuori di nuovo, più velocemente, e lui emise un grido strozzato. L'ho fatto il più profondo possibile. Ha gridato, e mi ha pregato di fermarmi. Ho colpito di nuovo il suo retto torturato con il pugno. Poi ancora una volta, affondando il pugno in profondità oltre il polso. Ha...
scritto il 2021-10-20 | da LanA
Il contratto -5-
Lungo la strada ci siamo fermati al sexshop. Il negozio in realtà non aveva nulla che soddisfacesse i requisiti delle abilità appena scoperte a mia moglie. Poi, proprio mentre stavamo per arrenderci, ho notato qualcosa. Su uno scaffale basso c'era un pacco contenente due grosse palline collegate con una catena delle dimensioni di due palline...
scritto il 2021-10-19 | da LanA
Fistare il mio giovane amico -6-
Vorrei arrivare fino alle nocche e ritirarmi. Spingere indietro di nuovo lentamente, ogni volta più fermamente. Alla fine, con una sola spinta, sono riuscita a superare il buco con le nocche. Il resto della mia mano scivolò facilmente fino al polso. Respirava profondamente, cercando di rimanere rilassato, volendo accettarlo. Quando tutta la...
scritto il 2021-10-19 | da LanA
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.