fisting Introduzione del pugno, della mano, due o dell'intero braccio in figa o culo

Le ultime storie per adulti del genere fisting

Il genere Fisting, dall'inglese "fist", ovvero pugno, raccoglie quei racconti erotici in cui si narra la pratica sessuale estrema che consiste nell'introduzione dell'intera mano, in alcuni casi anche di due mani contemporaneamente o addirittura dell'intero avanbraccio, all'interno della vagina o del retto. Nasce come pratica sessuale femminile, ma prende subito piede come pratica sessuale gay e come tale diventa famosa. Al giorno d'oggi la sua diffusione nel mondo delle perversioni è omogenea.

4 3 7 racconti erotici del genere fisting e sono stati letti 3 0 5 7 1 9 8 volte.

La tavernetta - parte 2 di 2
Due giorni dopo, mentre stavo per preparami la cena, sentii suonare il campanello. Guardai fuori dalla finestra della cucina e riconobbi, nella luce fioca, la ragazza dai capelli neri. «Buonasera signor Bianchi, sono Laura, un’amica di Giulia. Non credo ci conosciamo, o sbaglio?» «No… no, non sbagli. Ti ho solo intravista sabato scorso...
scritto il 2024-02-26 | da Duca Bianchi
La tavernetta - parte 1 di 2
In quegli anni vivevo ancora nella casa di famiglia, una villetta degli anni ’70, semi-nascosta dagli alberi in fondo ad una strada senza uscita nell’estrema periferia nord di Monza. Dopo la separazione da mia moglie Sara, che era tornata dai suoi a Roma con Letizia, la minore delle nostre due figlie, dividevo la casa con la grande, Giulia,...
scritto il 2024-02-24 | da Duca Bianchi
Sara 4
Presero una pausa, si spostarono nell’ampio bagno, dove era collocata una Jacuzzi, non molto grande in verità, ma sarebbe stata sufficientemente comoda per loro. Mi posizionai seduta sul bordo della vasca, alle spalle della madre superiora e presi a massaggiarle il lungo collo. Helga si stava rilassando, l’azione combinata tra il gorgoglio...
scritto il 2024-02-16 | da Wolfgang
Sara 3
Ordinai a Bruno e Jean di appendere la madre superiora alle cinghie. Helga Infilò le lunghissime gambe nelle imbracature di cuoio indossò quello che somigliava ad un giubbotto salvavita, alla parte alta del tronco, lasciando libere le tette. Due catene si diramavano all’altezza delle scapole, terminando acgganciate a due grossi anelli...
scritto il 2024-02-15 | da Wolfgang
Sara 2
Le giornate fluivano, l’attesa alimentava ancor più il mio desiderio. Facevo di tutto pur di avvicinarla, mi piaceva provocarla, dirle parole sconce all’orecchio, sapevo che quel gioco la eccitava e mi eccitava. Capitava ad esempio, che durante la lezione di greco, la madre superiora era la nostra insegnante, cercavo di avvicinarla con una...
scritto il 2024-02-14 | da Wolfgang
Sara 1
Avevo finalmente 18 anni. Ero pronta, mi ero ripromessa che a questa età avrei perso la mia verginità. Avrei solo dovuto aspettare la giusta occasione, la quale si presentò nelle notti successive. La nostra madre superiora era una suora sessantenne, altera e severa, alta, magra un aspetto androgino. Attraversava il chiostro con severa...
scritto il 2024-02-13 | da Wolfgang
Helga 1
Helga Helga aveva preso i voti giovanissima, dopo la morte di Robert, il suo fidanzato. Un incidente stradale se l'era portato via, di ritorno da una cena tra amici. Era stata assegnata alle cure della madre superiora, suor Judith. Era lei che aveva fatto richiesta presso la curia, per una valida assistente che l'aiutasse nelle incombenze...
scritto il 2024-02-13 | da Wolfgang
L’attico
«Quanto costi?» «Mi piacciono quelli che vanno dritto al sodo. Mille a notte». «E cosa sei disposta a fare?» «Senti, se hai strane idee scordatele. Comunque, uomini e donne sì, animali o sadomaso no. Orge e gangbang, dipende, ma comunque c'è un extra prezzo». L'avevo contattata grazie ad un collega, cui avevo mentito con la scusa di un...
scritto il 2024-01-18 | da Duca Bianchi
La mia prima volta che penetro un uomo
Il racconto che sto per scrivere non è fantasia ma pura realtà,da 10 anni sto con un uomo maturo convivo, lui mi ha iniziato con fantasie che si vedono solo in film porno di un certo tipo Ho scoperto il clinical il sado maso la dominazione. ho sempre assecondato ogni fantasia con piacere e ora siamo arrivati al fisting anale. Premetto sono...
scritto il 2024-01-14 | da Anonima r.
Sfondata
Ho iniziato giovanissima, la prima volta fù con un mio compagno di scuola, eravamo a casa sua, e un pomeriggio, mi ha violentato sul divano, io ero e sono molto gracile, e diciamo sottomesso, lui il solito bullo, mi ha strappato il pantaloncini la maglietta e le mutande, io ho cercato di dimenarmi, ma con quattro schiaffi ben assestati, mia ha...
scritto il 2024-01-10 | da TATONE2
Daddy mi fista
Storia vera del 2019 Al 4 anno di liceo avevo deciso di fare l’anno in America ed ero finita a salt Lake city nello Utah. La mia famiglia ospitante ( madre padre e 2 gemelle in ordine Kendra, Luis, savannah e kimberly) erano e sono adorabili, ci sentiamo ancora oggi e savannah e kim sono due delle mie più care amiche.) Luis è un avvocato,...
scritto il 2024-01-05 | da Ludov
Mi piace solo la figa
Sono un uomo particolare, non mi piace, infatti, il canale fecale. In giro,incontro solo uomini attratti dal retto, ecco, io faccio eccezione. Mi piace la fighetta giovane giovane, liscia come il velluto, tenera, virginale. Ho 58 anni, sono alto e in forte sovrappeso e questo non mi rende appettibile per le diciottenni. Al massimo, posso...
scritto il 2023-12-27 | da Gingo
La nuova capa 10
Le sue mani unte ed esperte iniziarono a massaggiare delicatamente l’ingresso del mio intestino , il mio buco socchiuso come una porta appena forzata con un piede di porco non fece la minima resistenza , la mano minuta di Greta entrò senza nessuna difficoltà , quando arrivò al polso cercai di fermarla chiudendo le natiche. “No...
scritto il 2023-11-15 | da Adam82ne
Vermetto da oggi
Vermetto schiavo di Sadika Liza Buongiorno il mio nome E Andrea Magagnoli di bologna ma da oggi diventerò schiavo di sadika Liza padrona di origine Ferrarese la mia intenzione è quella di tenere un diario pubblico dove descrivere esperienze da schiavo. Domani metterò on line le mi esperienze da schiavo
scritto il 2023-10-22 | da Andrea Magagnoli
Il collegio che non ti aspetti -5- FINE
Il segretario sente aumentare la sua libidine sotto il sapiente lavoro delle tette della ragazza, alla quale ha riservato lo stesso trattamento dell'amica, prima i tiralatte poi gli schiaffetti e il succhiamento dei capezzoli. Fa avvicinare tutte e due le ragazze che dopo essersi inginocchiate iniziano a leccargli i testicoli, scorrono con le...
scritto il 2023-09-21 | da LanA
Il collegio che non ti aspetti -4- continua
La direttrice si toglie il lungo abito nero che la ricopriva, come al solito indossa solo reggicalze e calze, si sdraia a terra e fa un imperioso gesto al padre di leccarle la figa, l'uomo ormai in completa trance sessuale dopo aver visto la figlia che scopata e e inculata invece di lamentarsi godeva come un a porca consumata. Si inginocchia fra...
scritto il 2023-09-21 | da LanA
Il collegio che non ti aspetti -3- continua
La donna entra indossando solo un paio di stivali alti sino al ginocchio, calze e reggicalze e un reggiseno che lascia scoperte le tette, si avvicina ai due Lord con movenze lascive, si inginocchia a poi prende in mano i due cazzi e li mette in bocca leccandoli, li mette uno alla volta fra le grosse tette e fa una spagnola terribilmente...
scritto il 2023-09-19 | da LanA
Il collegio che non ti aspetti -2- continua
Quando arrivano al collegio i due vecchi porci sono accolti nell'Ufficio della Direttrice che offre loro la consueta tazza di te, ma anziché i biscotti accanto alla tazza trovano una pasticca blu, che permetterà loro di rimanere a lungo eccitati e con i cazzi duri per penetrare le ragazze ripetutamente per lungo tempo. Anna la bionda e Sarah...
scritto il 2023-09-19 | da LanA
Il collegio che non ti aspetti -1- continua
Nel sud dell'Inghilterra, in mezzo alla brughiera si trova un antico collegio nel quale molte giovani di buona famiglia che hanno terminato le Scuole Superiori frequentano master di svariate materie. L'atmosfera austera e severa del luogo offre un'impressione di serietà, ma nella realtà quello che avviene fra quelle mura è un concentrato di...
scritto il 2023-09-17 | da LanA
Fisting 2/2
Lo sfioro con un dito mentre abbasso il viso e appoggio la bocca sul clitoride iniziando a succhiarlo assaporando il sapore del succo che poco prima era fuoriuscito da lì vicino. Ha un buon sapore. Succhio, lecco e mordo con delicatezza il clitoride e le labbra carnose mentre un dito birichino si insinua dietro stimolandola ulteriormente (come...
scritto il 2023-09-15 | da LanA
Fisting 1/2
Lei era desiderosa di ricevere un buon massaggio rilassante. Ci accordiamo per giorno e ora. Di lei avevo solo la foto del viso ma è stato sufficiente per capire che era una donna di classe. Quando è arrivata non ho avuto nessun dubbio. Cordiale, simpatica, con un bel sorriso. Saliamo nel mio appartamento e dopo i convenevoli di rito le indico...
scritto il 2023-09-15 | da LanA
Il ginecologo 2/2
Lory è una avvenente donna di 46 anni, da molto tempo frequenta la clinica del dottor Martini e soddisfa tutte le sue voglie represse per una vita sessuale coniugale deludente per la lontananza del marito, imbarcato come ufficiale su una nave da guerra che staziona nel Pacifico e torna a casa ogni 6 mesi. Ha confidato al medico che da qualche...
scritto il 2023-08-22 | da LanA
Il ginecologo 1/2
Il dottor Martini, noto Primario presso l'ospedale di Bergamo e titolare della cattedra di Ginecologia presso la facoltà di Milano è ritenuto un professionista estremamente serio e affidabile da tutti i colleghi e dalle pazienti, ma in effetti la sua personalità è duplice, quando visita presso il suo studio privato il serio docente si...
scritto il 2023-08-22 | da LanA
Il mio vizietto - 22 (THE END)
Non avevo mai visto niente del genere, aveva un cazzo mostruoso. Non era molto lungo, ma aveva un diametro da paura. Mi stavo chiedendo dove volessero arrivare. La fecero impalare su quel palo con grande fatica. Nonostante i tanti falli presi precedentemente, aveva avuto difficoltà a farlo entrare. Fatto questo, gli riempirono la figa con altri...
scritto il 2023-08-08 | da LanA
Il mio vizietto - 21 (continua)
Mi entrarono nel didietro, e iniziai a muovermi ritrovandomi a guardare la donna che aveva tutta l’intenzione di voler infilare la sua mano dentro di me, in figa. Quando riuscì ad entrare nel mio buco, avevo ancora due cazzi nel culo. Con quella mano nella figa, l’unica cosa che feci, era raggiungere un orgasmo che mi rilassò dalla...
scritto il 2023-08-08 | da LanA
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.