fisting Introduzione del pugno, della mano, due o dell'intero braccio in figa o culo

Le ultime storie per adulti del genere fisting

Il genere Fisting, dall'inglese "fist", ovvero pugno, raccoglie quei racconti erotici in cui si narra la pratica sessuale estrema che consiste nell'introduzione dell'intera mano, in alcuni casi anche di due mani contemporaneamente o addirittura dell'intero avanbraccio, all'interno della vagina o del retto. Nasce come pratica sessuale femminile, ma prende subito piede come pratica sessuale gay e come tale diventa famosa. Al giorno d'oggi la sua diffusione nel mondo delle perversioni è omogenea.

1 6 9 racconti erotici del genere fisting e sono stati letti 1 4 7 5 3 3 5 volte.

L'esperienza sessuale più perversa (2/2)
segue da 1/2 A quel punto non mi importava cosa mi avesse inerito nella figa, ero così eccitata che anelavo di essere penetrata a fondo. Dopo le prime due dita, ha proseguito con tre, poi quattro dita, che sono facilmente penetrate nella mia figa. "Dai Vera, rilassa la tua figa per me" mi ha esortato con enfasi. Ha poi unito il pollice alle...
scritto il 2021-02-18 | da LanA
L'esperienza sessuale più perversa (1/2)
Mi chiamo Vera e la mia esperienza sessuale più perversa coinvolge una donna che ho incontrato al lavoro. Questa donna si chiama Gina, e porta i capelli ricci e biondi. Siamo diventati buone amiche al lavoro e ci siamo incontrate dopo il lavoro un paio di volte per un drink. Sospettavo che potesse essere lesbica o almeno bisessuale, ma non...
scritto il 2021-02-18 | da LanA
Tortura il culo di Alice (5/5) parte finale 6
parte finale del racconto "Non preoccuparti amore mio, sono qui e mi siederò con te finché non ti sarai addormentata. Io sarò alla scrivania a lavorare. Tutto ciò che dovrai fare è aprire gli occhi e guardarmi, o chiamarmi. Sarò al tuo fianco" disse l'uomo mentre baciava la mano tremante di Alice. "Il mio buco del culo fa così male,...
scritto il 2021-02-17 | da LanA
Tortura il culo di Alice (5/5)
segue da 4/5 Si è poi arrampicata a cavalcioni sul suo padrone e ha posizionato il suo cazzo contro la sua figa. C’era però un problema, con una bottiglia di vino nel sedere non c'era molto spazio per il frosso cazzo del suo padrone. "Mi dispiace Maestro, non ce la posso fare." riuscì a dire Alice tra singhiozzi e gemiti di dolore. "Ho...
scritto il 2021-02-17 | da LanA
Tortura il culo di Alice (4/5)
segue da 3/5 Giovanni grugnì di piacere e la sua sega divenne ancora più selvaggia, la sua mano entrò e uscì rapidamente dal buco del culo della schiava, allargandolo oltre ogni immaginazione e imbrattando la sua mano e il suo cazzo con il sangue della ragazza. “Che puttana sei, mi sto masturbando nel tuo retto, facendoti sanguinare e mi...
scritto il 2021-02-17 | da LanA
Tortura il culo di Alice (3/5)
segue da 2/5 Poi ha aperto la mano all’interno del culo di lei, prima di iniziare a forzare anche il suo cazzo al suo interno. "Maestro ... aaarrrghhhh ... che dolore ... è ... è ... nooooooooo!" Parole confuse e grida uscirono dalle labbra di Alice, mentre il suo Maestro spingeva il cazzo proprio accanto alla sua mano. Giovanni ignorò le...
scritto il 2021-02-17 | da LanA
Tortura il culo di Alice (2/5)
segue da 1/5 Giovanni mise una mano confortante sulla schiena della sua schiava che rimase turbata dal gesto. "Shh dolcezza, sei perdonata e non aver paura, starai bene, e io sono qui vicino a te amore mio, sono proprio qui con te." "Ok, ecco che ora arrivano le nocche cara Alice, respira dolcemente ragazza e resisti per me." Giovanni parlò...
scritto il 2021-02-17 | da LanA
Tortura il culo di Alice (1/5)
Giovanni ha dato un altro bel tiro alla corda che legava le mani dietro la schiena della sua schiava Alice solo per assicurarsi che gli attacchi fossero ben saldi. La giovane donna bionda era piegata sul letto. Una pila di vecchi asciugamani la sostenevano in modo che potesse sdraiarsi comodamente con il culo per aria. Alice era slegata, ad...
scritto il 2021-02-17 | da LanA
Anche le donne grasse hanno bisogno di essere fistate (2/2)
segue da 1/2 Abbiamo scopato Carla finché non ha implorato pietà. Il suo buco del culo si è poi stretto intorno al mio cazzo e in quel momento mi sono arreso. Sono venuto copiosamente nel suo culo, mandando il mio seme caldo nel profondo del buco del culo di Carla. Allo stesso tempo Alice aveva nuovamente penetrato Carla in figa con il pugno,...
scritto il 2021-02-14 | da LanA
Anche le donne grasse hanno bisogno di essere fistate (1/2)
Il mio nome è Mario, in questo momento, sto passando un po' di tempo con la mia amica Alice nel suo appartamento che si trova nel centro di Bologna. È una ragazza grassa e molto sensuale che ho incontrato all’università. Questa ragazza è enorme, con un corpo grosso, con grandi seni, fianchi larghi e un grosso culo rotondo. I suoi capelli...
scritto il 2021-02-14 | da LanA
Fisting reciproco (2/2)
continua da 1/2 Avere la sua figa dilatata al massimo e scopata duramente era la faceva andare in estasi. Ho quindi spinto quella bottiglia di vino più in profondità nella sua figa fino alla cervice. Una volta raggiunto il suo orgasmo ho estratto la bottiglia dalla figa e le dita dal culo e abbiamo fatto una pausa per riprenderci dalle forti...
scritto il 2021-01-30 | da LanA
Fisting reciproco (1/2)
Questo è un resoconto di un’esperienza reale. Ho iniziato a giocare e fistare una nuova amica di recente. Lei mi ha contattato attraverso un sito web, parlando del suo desiderio di essere fistata. Abbiamo parlato delle nostre fantasie ed esperienze. Voleva davvero avere la figa penetrata a pugni fino al polso per la prima volta con lo scopo...
scritto il 2021-01-30 | da LanA
Essere la sua bambola (2/2)
segue da 1/2 Oh, sì! Credetemi. Momenti in cui per qualche motivo ho il cervello funzionante al Suo cospetto avrei voglia di guardarlo negli occhi senza proferire parola ma in segno di sfida. Ho un carattere molto forte nella vita al di fuori di quelle quattro mura e ci sono dei momenti in cui la voglia di ribellione affiora. So bene che questa...
scritto il 2020-12-30 | da LanA
Essere la sua bambola (1/2)
Il mio essere masochista mi portava ad immaginare la Sua mano dentro di me, nella sua totalità e un po’ di dolore unita alla penetrazione mi eccitava non poco. Dall’altra l’assoluta ignoranza della pratica mi spaventava. Nonostante non sia una Sua abitudine anticipare ciò che avrebbe fatto nella sessione, dettato dal fatto che non segue...
scritto il 2020-12-30 | da LanA
Sesso estremo con una donna prosperosa 2/2
continua da 1/2 Il suo cazzo era duro e arrapato e non vedeva l'ora di scopare con lei. Aveva intenzione di farsi succhiare il cazzo e di scopare il suo culo. Voleva trapanarla. Lei era disposta e pronta. Si capiva che lei lo voleva: "Perché non mi segui al motel? Non è troppo lontano" Veronica aveva parcheggiato una bella BMW. Roberto ne fu...
scritto il 2020-11-28 | da LanA
Sesso estremo con una donna prosperosa 1/2
Roberto era un single di successo. Viveva in una spaziosa casa di città. Usciva con una bionda sexy e corpulenta che lo amava. L'unico problema con lei ultimamente era che voleva sposarsi. I suoi amici si stavano tutti sposando e lei voleva fidanzarsi, gli stava sempre addosso per il fidanzamento. Ha persino smesso di fare sesso, cosa che lo...
scritto il 2020-11-28 | da LanA
Mia moglie mi ha fistato il culo
Tutto è iniziato una notte quando io e mia moglie stavamo scopando sul divano. Ad un tratto è venuto fuori l'argomento del sesso in culo. Ho scopato mia moglie nel culo da quando ci siamo sposati, all'inizio non le piaceva, ma ora posso scopare il suo bel culo ogni volta che voglio. Normalmente mentre la sto scopando, allunga le gambe e si...
scritto il 2020-11-28 | da LanA
Le mani 3/3
segue da 2/3 In modo provocante, la velocità delle dita che spingevano cominciò a rallentare, in un depravato decrescendo, finché alla fine si ritirarono. Le dita hanno quindi lavorato momentaneamente all'ingresso del mio buco del culo, al quale è stato applicato abbondante lubrificante. Con una forza considerevole, queste dita vigorose...
scritto il 2020-11-24 | da LanA
Le mani 2/3
segue da 1/3 Il processo di legatura delle mie tette pendenti è quindi iniziato. Non avevo dubbi che fosse un esperto. Mi avvolse con fasce di corda avviluppate rapidamente intorno alla base delle mie tette pendenti. Sentii che l’ansia cominciava a salire, mentre le corde si stringevano, mordendo deliziosamente la carne morbida che ancora...
scritto il 2020-11-24 | da LanA
Le mani 1/3
Privata della vista, giacevo distesa sul letto. Una benda sugli occhi e spesse cinghie di seta legavano i miei polsi e le mie caviglie alle spalliere del letto. Non si dovevano pronunciare parole. Non avevo il controllo, tutt'altro, ma ero lì volontariamente. Mi ero consegnata all'entità invisibile conosciuta come "Le mani", qualcuno che...
scritto il 2020-11-24 | da LanA
Anna dominata e portata all’estasi dei sensi 2/3
continua da 1/3 Con un movimento ben provato, le ammanettò il polso e la piegò in avanti fino alla testata del letto, attaccando ogni mano a un angolo diverso, costringendola ad inarcare la schiena. Per aggiungere una svolta al loro gioco ha tirato fuori la barra di sollevamento da sotto il letto e l'ha distanziata al massimo. Una volta...
scritto il 2020-11-22 | da LanA
Anna dominata e portata all’estasi dei sensi 3/3
continua da 2/3 Scartò il nuovo giocattolo e lo lubrificò, tenendolo fuori dalla visuale di Anna. "Non riesco a vedere quello che mi metti!" Tubò, muovendo un po' il culo contro la barra di sollevamento. Dario rispose facendo scorrere due delle sue dita nel suo buco per aprirla. Dopo alcune spinte afferrò la mano di gomma per il polso e le...
scritto il 2020-11-22 | da LanA
Anna dominata e portata all’estasi dei sensi 1/3
Dario e Anna erano demoni anali. Ogni possibilità di giocare che avevano, iniziava e finiva con un'inculata hardcore. Come tutte le coppie che giocano con l'anello più stretto, ci avevano lavorato per mesi e una spinta alla volta erano diventate dipendenti a questa pratica spesso tabù del sesso anale. Dario compose il numero di Anna e attese...
scritto il 2020-11-22 | da LanA
Fisting e bottiglie di vino 2/2
Mi sono steso sul divano e con le gambe allargate. Elena si è messa tra le mie gambe e ha iniziato a massaggiarmi il cazzo, come mi piaceva. Poi si è abbassata e ha infilato la sua lingua nel mio culo. Mi ha poi allargato le chiappe e ha scavato con la sua lingua. Oh dio, mi sentivo bene. Mi ha poi succhiato le palle e fatto scorrere la mano...
scritto il 2020-11-21 | da LanA
Fisting e bottiglie di vino 1/2
Sono Elena, questo è quello che ha scritto un mio scopamico e si riferisce al racconto di un nostro recente incontro estremo. Ho iniziato di recente per la prima volta a fistare una donna, un’amica. Elena mi ha contattato tramite un amico comune, parlando del suo desiderio di essere presa a pugni in ambedue i buchi. Abbiamo parlato delle...
scritto il 2020-11-21 | da LanA
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.