poesie Narrativa a luci rosse, romanzi per adulti

Le ultime storie per adulti del genere poesie

Il genere Poesie raccoglie quei testi di narrativa a luci rosse che non sono propriamente un racconto, una storia o una semplice fantasia, ma che trasmettono l'eccitazione combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che questi imprimono alle frasi.

1 1 3 5 racconti erotici del genere poesie e sono stati letti 1 9 1 6 7 1 8 volte.

Là in mezzo il torrente
Scorre limpido tra le rocce, trasparente, freddo, pacato il suo sciabordio. Invidio la sua sincerità, talmente pulito da volerne godere col corpo immerso e sentirne sulla pelle la densità. Quiete nei miei pensieri. Alzo gli occhi, una foglia di betulla dondola, si adagia nella culla pacata della chiarezza e non sa che il suo viaggio inizia...
scritto il 2022-11-11 | da Burton
Sulla panchina al parco, aspettarsi a vicenda.
Trent’anni di differenza si aggrovigliano in dieci passi di distanza. Sentiamo addosso i metri che ci separano Perché a vicenda ci aspettiamo. Mi alzo, timido, ne percorro uno…due…tre…quattro… Come accarezzandoti la schiena ruvida con le dita. Ti alzi, possente, ne percorri cinque…sei…sette…otto.. Come accarezzandomi il viso...
scritto il 2022-11-09 | da Campanellino1
Banshee
Banshee Il sogno mi ha portato su un sentiero oscuro, con alberi dai rami intricati che vogliono ghermire. Un triste lamento si leva nell'aria il pianto di una sirena mi guida nell'oscurità Come fuochi fatui a farmi da guida seguo quel triste pianto Su un'altura rischiarata da una luna diafana posta su un altare di roccia giace una figura Un...
scritto il 2022-11-04 | da Vandal
Pomeriggio d'autummo
Viscida, limacciosa, calda: quest'afa grigiastra che scioglie le macchie di quest'autunno senza rispetto. Non si esce dal fango scivoloso e vorace impietoso velo nebbioso abito traslucido e umido. Le voglie stanno ai miei piedi schiacciate dall'umido sole distrutte dalla noia acquosa annegate nella melma incolore soffocate dalla viscosità. Un...
scritto il 2022-10-31 | da Margie
Desiderio di gemere con la persona che sappia penetrare il mio punto g mentale
La cosa che mi piacerebbe di più fare,è poter godere della persona che riesce a guardarmi per poi scavarmi dentro la mia anima,e farmi gemere tutta la notte col suo membro pieno di me. La frase “sei così calda”,ma detta solo da quella persona che appena mi guarda mi bagna,mi seduce,così come io ho sedotto quest’ultimo,e oscillare nei...
scritto il 2022-10-29 | da Ilpuntogdellamente01
Un raggio di sole dorato
Un raggio di sole dorato taglia la nebbia che traspira Dai solchi appena arati della terra con gli aironi a fissare il suolo Oltre la bruma una finestra occhi di primavera che cercano l'Estate L'inverno strisci nei campi avvolgendo l'autunno che finisce Tra quelle braci del camino arde come la passione nel tuo cuore Donna amata leggiadra in...
scritto il 2022-10-26 | da Vandal
Effimero desiderio
Sussurro e l'eco di un oscuro desiderio riempie l'aria. A volte vorrei... Dissolvermi come la polvere in una tempestosa ventata; Svanire nella nebbia in una tenebrosa notte; Cristallizzarmi nella brina mattutina, e al primo raggio tiepido di sole delicata evaporare. A volte vorrei... Lasciar fluire le lacrime, lasciar che il salato umore porti...
scritto il 2022-10-24 | da Shikari
L'hai voluto il cazzo, adesso strilla.
SE non è poesia questo racconto, non è poesia niente. Parto dall'inizio di come sono andate le cose, perchè se arrivo subito alla fine, qualche lettore o lettrice con la puzza sotto al naso, mi potrebbe giudicare un sadico. Ero in una cazzo di conferenza e al primo posto c'era una signora che scosciava non poco. Tipo la Bianchina Berlinguer...
scritto il 2022-10-22 | da Massimiliano Buongustatio
Odi et amo
“Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris. Nescio, sed fieri sentio et excrucior.” 'Odio e amo. Forse mi chiedi come io faccia. Non so, ma sento che ciò mi accade e questa è la mia croce.' Gaio Valerio Catullo Ti odio e ti amo. Non posso star lontana da te eppure ti fuggo. Ti amo quando mi corteggi e ti ispiro canzoni. Ti odio per la...
scritto il 2022-10-22 | da Yuko
Un momento
Il destino mi ha regalato i tuoi occhi dentro i miei . Il tuo sorriso magnetico e rassicurante . Il tuo corpo meraviglioso e statuario . Le tue labbra carnose . Avrei voluto leggere i tuoi pensieri , rubare un attimo della tua vita , fermare il tempo per conoscerti . E invece no . La metropolitana e'complice e crudele . Non scendevo alla tua...
scritto il 2022-10-22 | da FRANCESCO
Gazze e cornacchie
Spente le colline in questa grigia mattina, L'orizzonte è celato dalla bianca foschia, Cammino solo, il rumore della pioggia tenue sulle foglie, Il vento sfiora il viso e pare voler dir qualcosa. Potrei indossare il cappuccio della felpa ma perderei tutto ciò che mi circonda. Ancor silenzioso è il mio cuore, È da tempo ormai che non vedo...
scritto il 2022-10-22 | da Burton
Vento autunnale
Tra le fronde rigogliose dei pioppi soffia la sua voce come acqua tra le rocce. Pian piano spoglierà l'albero della spensieratezza.
scritto il 2022-10-22 | da Burton
Poesia dell’abbaino
Fica di Torino Odorosa e sinuosa Che ti insinuavi nelle valli della mia mente Che t’accucciavi sul mio petto Slabbrata fradicia e giocosa Illuminata a stento dalle luci di Natale A carponi nella vasca, grondante e nera E poi fasciata di fustagno fino alla vita stretta Fino a scomparire dietro strati di clausura Ma la sentivo, quella fica,...
scritto il 2022-10-21 | da King David
Una donna sull'orlo del mare
Una donna scruta oltre l'orizzonte. Il suo sguardo si perde al di là della linea del mare. L'espressione tranquilla, serena. La fronte alta. Eppure pare in attesa. Gli occhi trasmettono calma nella loro limpidezza. Intensità raccolta in un volto deciso. Una sfida lanciata verso il confine degli oceani. Forse è poco oltre il tramonto. Forse...
scritto il 2022-10-20 | da Yuko
Attesa
La donna sola Lo sguardo verso il mare L'alba sospesa
scritto il 2022-10-20 | da Yuko
Per un amico
Anima sola; Nel bosco tra le nebbie S'alza un airone
scritto il 2022-10-16 | da Yuko
Tra le foglie in campagna
Sfumature di colori autunnali. Canti melodiosi al primo sole. Attimi di serenità.
scritto il 2022-10-15 | da Burton
Nella notte dei sogni
Nella notte dei sogni Ecco, sì Come uno stele di giada Una lacrima di cristallo scende Sul tuo nudo corpo E’ una danza fatta per me? Così illuminata dalla luce La luna sembra sorridere Mentre le stelle si muovono Sì, posso raggiungerti scivolando sull’acqua Battiti d’ali di gufi Mi accompagnano Afferro ora le tue mani Senza veli...
scritto il 2022-10-14 | da Vandal
Pensiero ispirato
Pensiero ispirato Guardare da lontano fugace apparizione poco più di un battito Sinuoso taglio orientale celato dietro cose e persone Batte il cuore vorrebbe sfiorare quel corpo sognato ora in arrivato Un miraggio Sogni di averlo vicino anche di sfiorarlo cosa faresti se lo avessi per te? Non saprei, il mio pensiero va Come tutti vorrei...
scritto il 2022-10-11 | da Vandal
Amore dentro
Di fresco rugiada il sapor del mattino, Silenzioso il passo nelle terre del contadino. La campagna ancor di bianco celata, Si nasconde ma è già animata. Spunta il sole tra la foschia, Accende i colori e l'armonia. Sulle piante risuona il canto, Dalla foglia una goccia, esile pianto.
scritto il 2022-10-08 | da Burton
Poesia
Poesia Ti ho cercata nelle pieghe delle tue labbra. Ho sentito il tuo sapore sulla pelle. Le pesche dei tuoi glutei le albicocche dei tuoi seni le fragole della tua fica. Dentro di te a mescolare i nostri umori a spingermi dentro di te fino a farci del male. Ma,alfine,appagati e soddisfatti.
scritto il 2022-10-07 | da Vandal
Il silenzio del mattino
Leggeri alti di vento, Compone l'usignolo il suo canto, Dorme lo spirto guerrier ch'entro mi rugge.
scritto il 2022-10-01 | da Burton
La mamma di Pino si è sdebitata a modo suo
Con Pino sono stato insieme alle elementari e a quel tempo la sua mamma potrà aver avuto un po' più di 30 anni, dacchè io ne avevo 10 quando per la prima volta passando sotto al balcone di casa sua e guardando in su, ho visto lei da sotto nella veduta cosce mutande sottana. E lei si è accorta che stavo guardando rapito dalla visione e con...
scritto il 2022-09-28 | da Massimiliano Buongustatio
Briciole di tenerezze
Briciole di tenerezze Tra tante molecole di vento, una sola mi si è fermata sulla pelle. Piccola e indifesa, un brivido scorre sulle mie membra. Sei stata tu, piccola goccia di infinito, ad accarezzarmi la schiena, a donarmi quel sussulto di freddo? La raccolgo tra le mie mani, le sorrido e la restituisco al Signore delle bufere. Tra tante...
scritto il 2022-09-28 | da Yuko
Vento
E poi si appoggia il vento sulla mia pelle nuda, per me che ho sempre cercato ripari e sconsigliate certezze. Eppure arriva e non ci posso fare niente, solo subire la sua forza, la sua volontà. E di amore mi dipingo e di affetto muoio. Grazie, Andrea.
scritto il 2022-09-27 | da Rosso68
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.