poesie Narrativa a luci rosse, romanzi per adulti

Le ultime storie per adulti del genere poesie

Il genere Poesie raccoglie quei testi di narrativa a luci rosse che non sono propriamente un racconto, una storia o una semplice fantasia, ma che trasmettono l'eccitazione combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che questi imprimono alle frasi.

7 8 8 racconti erotici del genere poesie e sono stati letti 1 4 3 0 6 9 6 volte.

Domenica mattina
Cammino sulla cresta delle colline del Monferrato e ammiro da lontano le vette del Rosa ancora coperte dal bianco impalpabile. Capisco che lassù è ancora inverno mentre qui da noi la natura si sta risvegliando. L'arietta fresca di prima mattina pizzica ancora le narici, la bocca emette ancora il fumo bianco ad ogni respiro. Alcuni campi si...
scritto il 2021-03-01 | da Burton
1 Marzo 2021- Distanze
A quest'ora di notte hai solo voglia di allungare una mano fra le cosce e scoprire perché ti senti così bagnata. Le mutandine si incollano alla carne che chiede pietosamente di venire accontentata. Non riesci a dormire, perché siete lontani, troppo lontani per riuscire a trovare quello spunto felice che possa farvi tuffare in un sonno...
scritto il 2021-03-01 | da D.M.
Lo strap
Lo strap Il sesso è pura scoperta, se si ha una mente aperta stesse cose, gli stessi sospiri, posizioni, alla fine annullano le emozioni le stesse fisse, le stesse fantasie le tue voglie e le mie smettono di crescere e si smette di godere appieno della sessualità la ricerca è proprio al corpo legata non alla solita scopata una mappa...
scritto il 2021-02-27 | da lucaded
Luglio
Inerte come un mucchietto di sabbia sopra la spiaggia bruciante per i raggi del sole di luglio per il calore di noi due, arenata nel bagnasciuga delle onde bollenti che il mio corpo vibrante ha scagliato dal mio fradicio fuoco di carne contro il tuo segno di dominio. Sfuggono gocce di te e si tuffano nel fradiciume che intride il mondo sotto i...
scritto il 2021-02-26 | da Margie
Legato sul letto parte seconda
Legato sul letto parte seconda alla mattina mi sono svegliato e mi sono trovato mani e piedi legato tu mi eri accanto e nuda eri proprio uno schianto ma tra le gambe non mi parve vero c'era un pene lungo e nero che anche se era moscio di certo non era floscio il seno era da sogno ma della figa avevo bisogno poi ti sei svegliata e pigramente ti...
scritto il 2021-02-24 | da lucaded
Legato sul letto
Legato sul letto ti conobbi in un bar dove neppure volevo entrar tu alta bionda e sorridente ed io come un deficiente mi avvicinai lentamente poi ti offrii da bere mentre pensavo al tuo sedere morbidamente inguainato in un abito mi lasciava senza fiato si ero estasiato così una parola tira l'altra e tu bella e scaltra mi seducevi con la tua...
scritto il 2021-02-24 | da lucaded
Ti guardo esmeralda
Ti guardo ti guardo e mi illumino e sembra quasi un incantesimo ed in tanto guardare non c'e' più bisogno di parlare ti guardo e mi perdo nel tuo bellissimo sguardo mi perdo nei tuoi occhi con i quali l'anima mi tocchi e di campane sento rintocchi mentre disegno solo scarabocchi tu così bella e delicata dal mio cuore assai desiderata e ti...
scritto il 2021-02-22 | da lucaded
Voglia di te
Voglio incontrarti per vedere il tuo sorriso Voglio guardarti per sentire il suono della tua voce Voglio ascoltare la tua risata per riempirmi di allegria Voglio respirare il tuo profumo per fantasticare Voglio sfiorarti per sentire le vene esplodere Voglio baciarti le labbra per sentire emozioni dentro Voglio farti godere per godere di te.
scritto il 2021-02-22 | da Burton
L'albero abbattuto
Giace al suolo il tronco inanimato, immote marciscono le foglie, un tempo verde albergo di chiassose esistenze. Solo infide serpi vi trovano ora effimeri rifugi. La fibra si disfa, senza più linfa e lascia un doloroso vuoto dentro. E tu, amico vento, ormai inutile alito, che scherzavi con la chioma e improvviso mi schiantasti con lo schiaffo...
scritto il 2021-02-20 | da Billy Elliot
Odio
Odio il tuo fare saccente. Odio quando vuoi avere ragione nonostante tu abbia palesemente torto. Odio il torto che mi hai fatto qualche anno fa. Odio il fatto di esserci passato sopra. Odio di dover aspettare sempre che sia tu a chiedermi di scopare. Odio il tuo essere troppo pudica. Odio il fatto che hai frantumato il mio equilibrio mentale....
scritto il 2021-02-20 | da Favore a un amico
Minuti per ore
Minuti per ore Travolta dalle tue parole insane e insinuanti ho dato spazio alle tue dita tenere e stringenti. E' più comodo il letto che non il bagno del bar anche se ascoltano i volti noti di eroi parietali. È più grande lo spazio per le nostre carezze sempre più calde ed ampie sempre più sottili e profonde sempre più estasianti. È più...
scritto il 2021-02-18 | da Margie
L'intesa
L'intesa cammino piano lungo il lago nell'aria di primavera un profumo vago ti vedo bella candida rossa e sento una lieve scossa ti siedi su una panchina e ti sento a me vicina che strana la vita e vedo le tue affusolate dita che sfiorano le labbra sensuali mentre in me riaffiorano i miei mali ma la tua bellezza cancella la mia timidezza così...
scritto il 2021-02-15 | da lucaded
Domani
Nuda, bramosa e urlante la passione e il piacere, ancora e poi di nuovo. Il tuo seme asperso dai capelli ai piedi insaporisce la mia bocca, satura i satolli luoghi del mio desiderio. Nuda e ansimante alla ricerca di una luce dopo questo uragano. Non ho abbastanza forza per sentire i tuoi passi svanire per aprire gli occhi e vedemi sola. A...
scritto il 2021-02-14 | da Margie
Il mio corpo nudo
Il mio corpo nudo il mio corpo nudo nel letto son qui che ti aspetto il mio corpo nudo nel letto ti desidero lo ammetto so che tra poco arriverai e la porta aprirai ed io sono già bagnata al tuo pensiero eccitata arriverai ed entrerai nel mio corpo e lo sai che impazzire mi farai quando la mia figa leccherai e poi mi penetrerai e lentamente mi...
scritto il 2021-02-14 | da lucaded
Penso a te
Penso a te Penso a te in questi giorni come era bello averti con me ti divertivi a vivere ed era bello guardarti splendere io ti voglio bambola ora dimmi perchè il tempo fugge via e tu non sei più mia chissà se ti diverti io ti sogno ad occhi aperti vorrei ancora vederti sai a volte ti vedo ed anche se non ci credo provo a carezzarti ma non...
scritto il 2021-02-13 | da lucaded
SegretI
Segreti come vivere non so chi amare non so eterosessuale o bisessuale sembra sempre di fare male ma ditemi cosa cambia se anche una persona fosse del gambia quanto vale la mia vita sessuale alla fine e' solo mia qualunque sia e io voglio vivere e non solo sopravvivere voglio amare chi mi pare e non dover scappare o dover rischiare di farmi...
scritto il 2021-02-12 | da lucaded
Noia
Noia ci sono giorni in cui la noia mi opprime come un boia ed avvolgo le lenzuola attorno alla mia gola e stringo sino a fermare il fiato con il respiro mozzato rimango così per vedere se e' difficile morire mentre la vista si annebbia, si davanti agli occhi ho come una nebbia e tremano le mie braccia stanche le mie braccia esili e bianche e...
scritto il 2021-02-11 | da lucaded
Chiudi gli occhi
chiudi gli occhi e lasciati andare lasciati carezzare lasciati amare apri la tua porta e lasciami entrare dapprima bacerò il collo e poi le tue carni bianche come pollo e poi scendendo sempre più arriverò finalmente laggiù e leccando come un forsennato io che di te sono assetato vedrò il mio desiderio esaudito e poi ti possiederò piano...
scritto il 2021-02-11 | da lucaded
Annoiata
Annoiata dalla noia sono invasa e per la stanchezza rimango in casa ogni giornata e' sempre la stessa come posso non esser depressa ascolto i battiti del mio cuore e ripenso al mio perduto amore mi consolo con un vibratore che mi regala gioia e dolore ma mi manca il tuo corpo caldo il tuo pene gonfio e saldo e i nostri attimi intensi provavo...
scritto il 2021-02-10 | da lucaded
Mi abbaglio
Mi abbaglio mi abbaglio mentre ti guardo mi abbaglio e di desiderio ardo la tua visione mi procura una enorme sensazione la tua bellezza mi delizia gioia per gli occhi e tristezza per il cuore che vorrebbe i tuoi baci il tuo amore e che vede negato ciò che e' tanto desiderato i sogni son desideri che a volte diventano veri a volte rimangono...
scritto il 2021-02-09 | da lucaded
La tua pelle
La tua pelle la tua pelle candida come acqua limpida la tua pelle morbida a carezzarla mi sfida le mie carezze cancellano le tue certezze ti rendono languida e le tue flebili grida mi spingono a continuare fino a farti urlare il tuo immenso piacere e alfine perchè tacere sei te stessa e dai su confessa lo so che ti piace e in te nulla tace il...
scritto il 2021-02-08 | da lucaded
Perduta bellezza
Perduta bellezza Oggi mi sento una schifezza e penso alla perduta bellezza si un tempo un po' ne avevo e alle donne piacevo era bella la gioventù/e non cercavo la virtù ma solo degli occhi blu cercavo solo il piacere e ditemi vorrei ben vedere era forse sbagliato esser d'amore accecato era forse ingiusto vivere provando il gusto di una bella...
scritto il 2021-02-07 | da lucaded
Una storia d'amore
Una storia d'amore Ci baciamo incuranti delle persone e poi apri il portone saliamo in ascensore sono rapidi i battiti del mio cuore e poi siamo al piano mi sento strano una splendida sensazione una grande emozione e ti dico ora apri la tua porta e lasciami entrare donami il tuo corpo nato per amare e così entriamo negli occhi ci guardiamo e...
scritto il 2021-02-07 | da lucaded
Aspetta!
Questo è il mio scritto numero 200 qui su ER, è dedicato a qualcuno in particolare, non è un semplice esercizio di stile. Buona lettura Aspetta! Ci siamo attesi, ciascuno sulla sua sponda del fiume del tempo. Con desiderio ti guardo, come altro potrei farlo? Occhi che mi cercano, occhi che mi trovano. Braccia che si tendono, mani che si...
scritto il 2021-02-05 | da scopertaeros69
Sesta rima: storia d'un sesso letterario e rusticano
Mortali corpi congiunti in amplesso ravvivano in calor l'estinta vampa per via di gesti e blandizie. Ah! pel vezzo più dolce s'è or racceso e desto il membro: cazzo di carne flessuosa che d'ambra coglie il color dal sol nell'aria vasta. Fedel compagna, a la campagna vasta avvezza, ed a' suoi modi, nell'amplesso di carnali passioni infisse in...
scritto il 2021-01-28 | da Un Tipo Strano
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.