poesie Narrativa a luci rosse, romanzi per adulti

Le ultime storie per adulti del genere poesie

Il genere Poesie raccoglie quei testi di narrativa a luci rosse che non sono propriamente un racconto, una storia o una semplice fantasia, ma che trasmettono l'eccitazione combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che questi imprimono alle frasi.

1 0 3 0 racconti erotici del genere poesie e sono stati letti 1 7 0 4 9 4 6 volte.

Insieme ancora?
Passeggi nella natura e da lontano il brusio continuo dell'autostrada che non tace. A periodi il ritmo scandito del treno che avverte del suo arrivo con l'urlo del suo fischio. Il sole inizia a scaldare, uccellini esprimono la felicità con i loro canti. Siamo già al giro di boa, sentori di cambio stagione nell'aria ma cazzo è troppo presto....
scritto il 2022-01-29 | da Burton
Eden
Il mio animo sussulta quando da lontan la scruto a questo sogno mai rinunciar avrei potuto come vede sono molto denutrito perciò, potrei assaggiare il suo frutto proibito?
scritto il 2022-01-28 | da saijo
Il cantico dei cantici
Io vi scongiuro figlie di Gerusalemme Per le gazzelle o per le cerve dei campi, non destate, non scuotete dal sonno l’amata, finché essa non lo voglia. Come sei bella amica mia, come sei bella, come astri neri i tuoi occhi Le tue chiome come fronde d’albero I tuoi denti come un gregge di pecore tosate che risalgono dal bagno Come nastro di...
scritto il 2022-01-21 | da Nick Carraway
Attimi
Voglio viverti tra i lunghi capelli quando il vento li profuma. Voglio viverti negli occhi quando si accendono al sole. Voglio vivere la tua bocca e assaporare la passione. Voglio vivere le tue mani con le dita intrecciate tra le mie. Voglio vivere i tuoi seni accarezzandoli col viso. Stringimi forte per non far fuggire il vento della mia anima,...
scritto il 2022-01-21 | da Burton
Verso la meta
La mia mente vaga tra le note della musica, sogno me stesso, un altro me stesso privo dei bagagli ingombranti dell'anima. Cavalco a passo lento tra le colline, tra gli alberi la brina. Guardo lontano senza sapere dove andare, almeno credo. Cosa sto cercando oppure chi? La follia è ancora con me, non l'ho perduta. Non riesco ancora a sentire la...
scritto il 2022-01-19 | da Burton
Proposta indecente 2 - Guendalina
- Ah, questo si intende con “visit Guendalina”? - E che, non lo sapevi? Com’è quella cosa che se dice quando vuoi indicare la parte per il tutto? - La sineddoche, è una figura retorica… - ‘a Sindone, bravo! Se vede che hai studiato! Beh, je sto a visità 'a fregna. Guendalina urla e si contorce mentre Toni la sta montando come...
scritto il 2022-01-18 | da RunningRiot
Svegliati
Svegliati, scuoti i sogni dai tuoi capelli mia bella bambina, mia unica dolcezza. Segui il giorno e scegli il segno del tuo giorno. Il giorno è una divinità è la prima cosa che vedi. Un'immensa radiosa spiaggia sotto una fredda luna ingioiellata. Nude coppie corrono sulla superficie calma e ridiamo come teneri folli bambini, gioiosi delle...
scritto il 2022-01-18 | da Burton
La prima
Dolce donzella splendente come una stella, me la darebbe una smerigliata alla cappella?
scritto il 2022-01-17 | da saijo
Cambiano i profumi.
Continua il mio sognar tra queste bianche colline Viso e mani fredde come tutte le mattine. Solo con i miei pensier osservo la natura Oggi dà lontano purtroppo nessuna altura. Son sempre stato un sognatore Di cosa poi non ne ho ragione. Sogni passionali, immagini di vita vissuta e di un cambiamento Ma solo avendo le palle potrò dire se avran...
scritto il 2022-01-16 | da Burton
La prima volta
La prima volta ti fa tremare Pensi a tutto, non ad amare Cerchi rifugio dentro i suoi occhi Senti una scossa quasi ti blocchi Indietro ormai non puoi tornare È tutto finito e torni ad amare
scritto il 2022-01-09 | da Veronika22
Befana 2022
Tanto tanto tempo fa arrivava puntuale ma ora non ci sta più a tutto quel gran baccanale. Oggi la bis bis bis nipote giovane erede della Befana riceve fiera la sua dote non essendo di men puttana. Reincarnata in mille donne sollevo stanotte le tue gonne esplorando i tuoi buchini che non son mai sazi dei nostri giochini. Bacio avido le tue...
scritto il 2022-01-07 | da Benedetto Cifrani
Autoerotismo
Chiudo gli occhi e lui m’appare Consueta notturna ossessione Si accende in me un fuoco vulvare Che spegne il lume della mia ragione Irresistibil fantasia La mano scende lentamente A placar sta bramosia Nel nido caldo ed accogliente Dolorosi spasmi gaudenti Inebrian l’anima mia Uniti a respiri crescenti Quietan la mia frenesia
scritto il 2022-01-05 | da Veronika22
Sapnu puas
Io, che della sua bellezza mi sono invaghito Fin dal primo momento son rimasto ammutolito Nel cuor mio c'è spazio solo per lei E per nulla al mondo ciò cambierei Glielo chiedo con grande cordialità Mi manderebbe una foto delle sue nudità?
scritto il 2022-01-02 | da saijo
Candela aromatica
Candela aromatica Sento le tue carezze sulla mia pelle liscia: resistermi ti è vano. Seguono i polpastrelli i miei contorni curvi; ti riempiono le mani. Ti farai trasportare dall'onda del profumo; lo senti tra le dita. Tu poi mi prendi salda tra le tue forti palme; mi accendi il desiderio. Già brucio di passione spandendo i miei vapori e...
scritto il 2021-12-31 | da Yuko
Prendimi
I-Prendimi Prendimi per mano Conducimi nel tuo Mondo Danza con me Sulle note di una canzone Prendimi,portami via Lascia che segua i tuoi passi Sarò il tuo schiavo Oppure il tuo Guardiano Prendimi per mano Conducimi in quella stanza Dove i raggi della luna entrano Dalle persiane chiuse Prendi la sua luce tremula Quel chiarore incerto Fai che la...
scritto il 2021-12-30 | da Vandal
Grilletto
Uomini Che Prendono In Mano Un'Arma E Premono Il Grilletto Con Facilitá Godendo Io Prendo Te Ti Strappo Il Perizoma Ti Lecco Il Grilletto Giusto Eccitandoci Insieme
scritto il 2021-12-28 | da Il Clochard Ibra Work ©
Sonetto Erotico
Il desiderio di lui m’assale Mentre le nostre lingue s’intrecciano Assaporo il suo glande apicale Fiumi di saliva lo risvegliano Le sue labbra sfioran le mie Gli umori implacabili calano I nostri respiri son già melodie Vogliosi pensieri mi chiamano Il suo membro ormai bramoso Scivola dentro con armonia A ritmo costante e meticoloso Di...
scritto il 2021-12-28 | da Veronika22
Sessantuno
Fermatevi un attimo Uomini che correte le strade Di questo Paese Interrompete le vostre attività Zittite le vostre voci Chinate le teste Si pieghino le vostra ginocchia Sulla fredda terra Che vi sorregge Considerate che sessantuno vite Non varcheranno le soglie Del Nuovo Anno Nessun augurio per loro Nessun bacio o commozione Nessun regalo a...
scritto il 2021-12-24 | da PabloN
Profumo di violoncello
La mano segue i contorni di una donna, muove l'archetto - e ne sublima note. Sale la musica, come una colonna, e prendon forma un volto e le sue gote. Con le carezze disegna i suoi profili. Vibran le corde, una musica struggente satura l'aria, si spande nei cortili, ed una donna si mostra veramente. E la musica si muove, come miele ambrato, sul...
scritto il 2021-12-18 | da Yuko
Mi piace... (giugno 2005)
Mi piace il tuo cazzo. Mi piace quando si fa solo intuire sotto i tuoi jeans. Mi piace quando si fa sentire, sempre sotto i jeans, in un contatto casuale. Mi piace quando si fa sentire di piu', spingendo sulle mie natiche, quando mi abbracci da dietro. Mi piace vederlo nei tuoi slip. Mi piace quando forma una piccola linea, diritta, perfetta,...
scritto il 2021-12-02 | da SilviaR
Come sei bella Lucrezia
Come sei bella l’aria e l’acqua si specchiano nei tuoi occhi, nel tuo sorriso la voluttà del tuo desiderio nel tuo sguardo o mia regina, o mia signora, se tu lo permettessi e se la tua schiava Serena l’osasse sarebbe come se respirasse e baciasse la tua anima ma sta attenta sta attenta a non dirmi avvicinati mi sembra che se la tua mano...
scritto il 2021-11-26 | da Serena Rossi
La bellezza
Il più bello dei percorsi è quello che non percorremmo. Il più bello dei nostri obbiettivi non è ancora raggiunto. I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti. L'amore che provo per te non è ancora svelato. E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto.
scritto il 2021-11-26 | da Serena Rossi
Anima e corpo
È vuoto di fuoco m'invade e mi lega mi schiaccia al muro mi priva di fiato e di voce mentre a nastro scorre la mia preghiera composta da sillabe sconnesse che formano poemi di lussuria. Mi prendi e lo spegni quel fuoco di lacrime: c'è un lago rovente c'è acqua eburnea spruzzata intensa da una fontana bruciante da un cratere incolmabile....
scritto il 2021-11-15 | da Margie
« Mi piace/i »
“Mi piaci/e” Mi piace il tuo odore che inebria i miei sensi, mi riempie i polmoni, e mi trasporta nella dimensione della libido. Mi piace sfiorarti, darti una carezza leggera, carica delle più perverse intenzioni. Mi piace cercare e trovare il tuo sguardo complice, preludio delle imminente scarica di passione che ci travolge. Mi piace...
scritto il 2021-11-14 | da J.P.V.
Un sogno...
un lontano sogno, arde nel cuor mio trascinandome l'animo nel profondo dell'oblio una preghiera il mio petto scocca, codesta, venire nella sua delicata bocca
scritto il 2021-11-14 | da saijo
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.