masturbazione Autoerotismo o onanismo. Seghe per gli uomini, ditalini per le donne

Le ultime storie per adulti del genere masturbazione

Il genere Masturbazione raccoglie i racconti erotici che trattano l'autoerotismo o onanismo. Maschi o Femmine che stimolando il pene, la vulva, la clitoride o l'ano in vari modi, toccando i propri capezzoli e altre zone, e/o usano strumenti erotici come vibratori, dildi, palline Ben Wa, vagine artificiali e sostanze lubrificanti. Celebrare la gioia di darsi piacere da soli, in privato e non.

1 2 1 4 racconti erotici del genere masturbazione e sono stati letti 7 1 2 2 9 4 0 volte.

A Natale... Regala Una Pompa!
Natale si avvicina e non sapete cosa regalare al vostro uomo? Volete fargli (in tutti i sensi) qualcosa di originale? Regalagli una pompa! Si... ma non di quelle che servono per gonfiare le ruote, chiariamolo subito, il tipo di pompa che dico io serve per gonfiare altro! Forse la si conosce sotto il nome di pompino, o blowjob all'inglese, ed...
scritto il 2021-12-04 | da Chase90
La Fanciulla d’Ebano
Lo sai che hai sempre avuto un debole per loro… Lo sai che loro hanno sempre acceso i tuoi istinti più selvaggi e primordiali… Lo sai che loro hanno sempre un posto speciale nelle tue fantasie erotiche… Quando esci con i tuoi amici, ovunque tu vada sai che cerchi ossessivamente loro, lo sai che le preferisci, allora prova ad immaginare la...
scritto il 2021-12-02 | da Nick Carraway
Londra (2017)
Finalmente Fabio si era deciso a prenotare quella vacanza da solo. Fabio è un ragazzo di 30 anni ed ovviamente aveva già avuto esperienze di vacanze con amici e amiche, ma non aveva mai fatto armi e bagagli per partire da solo. Il pretesto scatenante è stato la vincita del fantacalcio e la relativa somma denaro raccolta tra i partecipanti...
scritto il 2021-11-30 | da D1
Pausa Pranzo (Maggio 2005)
Siamo al centro commerciale per la pausa pranzo, nella solita caffetteria. Sono seduta di fronte a te, e dopo gli ultimi discorsi vedo una luce diversa nei tuoi occhi. la mia mano si fa avanti... e una volta constatato il gonfiore nei tuoi pantaloni, dopo una rapida occhiata in giro lascio cadere la borsa e mi piego, e poi sparisco sotto il...
scritto il 2021-11-27 | da SilviaR
Una serata del cazzo!
Mi piego sulle ginocchia per raccogliere la sua borsa e senza che me ne accorga, le mie palle ciondolanti ed il mio cazzo spuntano fuori dai mie pantaloncini corti. «ti.. ti é uscito fuori il... il pisello insomma e tutto il resto» mi dice una ragazza decisamente giovane ed attraente indicando con l'indice qualcosa verso di me, cercando di...
scritto il 2021-11-25 | da Chase90
Confessione
Buongiorno, mi chiamo Jonny quello che vi scrivo non è proprio un racconto erotico bensì la mia esperienza o meglio la mia confessione degli ultimi anni passati. Ho 44 anni sono sposato con Alessia 41 anni mora magra, capelli alle spalle lisci terza di seno non una gran figa ma molto carina, e scopabile a mio avviso. Sesso con lei nella media....
scritto il 2021-11-24 | da Jonny77va
La Ragazza del Raccolto
La ragazza del raccolto vede nei tuoi pensieri… Lei vive all’ombra della città, nessuno sa di lei ma lei sa di tutti, la sua magia è potente e controlla la vita di tutti coloro che hanno il dono… Cosa può un miserabile mortale? A quale forza puoi fare appello per contrastare la magia della ragazza del raccolto!? E anche se avessi di che...
scritto il 2021-11-23 | da Nick Carraway
Bagno di Sole
Luglio, caldo afoso, decido di passare il resto della giornata al mare. Mi infilo il costume, prendo l'asciugamano e mi dirigo verso il mare. Però non voglio gente intorno, dopo una settimana di lavoro ho bisogno di pace. Mi faccio accompagnare da un barcaiolo agli scogli in diga, al centro, gli dò appuntamento per le 19.00, mi spoglio e mi...
scritto il 2021-11-23 | da Maxborns4u
Bagno di Sole
Luglio, caldo afoso, decido di passare il resto della giornata al mare. Mi infilo il costume, prendo l'asciugamano e mi dirigo verso il mare. Però non voglio gente intorno, dopo una settimana di lavoro ho bisogno di pace. Mi faccio accompagnare da un barcaiolo agli scogli in diga, al centro, gli dò appuntamento per le 19.00, mi spoglio e mi...
scritto il 2021-11-22 | da Maxborns4u
Sei bellissima
Il primo ditalino, con tanto di orgasmo, è stato dopo aver beccato per caso mia sorella G con il suo fidanzato. Ero appena tornata da scuola, loro pensavano di essere soli in casa, e invece no. Erano lì, lei a pecora sulla scrivania della sua stanza e lui che la prendeva. Si accorse tardi della mia presenza e con uno scatto fulmineo mi chiuse...
scritto il 2021-11-22 | da Y
Distrazioni al supermercato
Mi piace sia leggere che scrivere qui ed è bello prendere spunti, leggere prospettive diverse, pareri . Credo che, la masturbazione sia sdoganata tanto x uomini che per le donne. Mi piace "dedicare" pensieri, o racconti ad alcune persone che ho incontrato nella vita,che mi hanno colpito ed intrigato come mi eccita l'idea che qualcuno/a si...
scritto il 2021-11-21 | da Marco77
Il racconto di Serena
Serena mi annuncia un racconto in cui sono coinvolta. È la prima volta che trovo il mio nome in un racconto. Mi fa piacere, non nel senso erotico. Quello lo troverò durante la lettura, se ci sarà. Suppongo di sì. Forse lo do per scontato: i commenti che mi ha lasciato sinora sono abbastanza espliciti per non dar adito a dubbi. E la lettura...
scritto il 2021-11-20 | da Margie
Il viaggio in treno
Storia vera, accaduta a me qualche tempo fa... Ero sul treno, di ritorno da un viaggio toccata e fuga dai parenti al sud. Nel noioso viaggio, tra un cruciverba e l'altro, mi arriva un messaggio di .F, un mio caro ex collega con cui avevo perso i rapporti da un po'. Iniziò parlando del più e del meno, io mi lamentavo dei 30 anni appena compiuti...
scritto il 2021-11-20 | da Minerva
Orgasmo nel parcheggio
Sin da ragazzo sono sempre stato un segaiolo incallito. Me ne facevo in continuazione e la voglia di masturbarmi non mi e' mai passata anche durante il fidanzamento e nemmeno dopo il matrimonio. Anzi.....il pensiero di appartarmi e segarmi e' sempre stato una costante delle mie giornate. Mi sono masturbato dappertutto...a casa, nei cessi...
scritto il 2021-11-19 | da Paolotorino2021
Angelita al centro commerciale
Un bagliore, un fragore, un tumulto. Che fare? Pensare, riflettere, attendere o agire? Decido di mettere in moto la macchina e partire. La città si sta preparando alle feste e lo fa nel migliore dei modi. I viali sono illuminati e le vetrine pullulano di addobbi. Il rombo del motore sovrasta il tourbillon dei miei pensieri. Il semaforo arresta...
scritto il 2021-11-18 | da Kaiserben
Zia cat ( Parcheggio dell'Auchan )
Era esausta,accasciata sul letto, ancora bagnata, nuda con i vestiti stropicciati ai piedi del letto e chissà dove altro . Non era da Caterina, ma quel pomeriggio, si era concluso con le sua dita ancora fradice tra le gambe . Amore non si poteva definire ma tutte me piccole attenzioni che gli dedicava Paolo la facevano stare bene. Un rapporto...
scritto il 2021-11-18 | da Marco77
Ballata per il mio uccello
“Egregi signori, e naturalmente gentili signore”, l’uomo di mezza età era appena salito sul palco e si accingeva a declamare il suo pezzo. Era arrivato il suo turno ed oggi c’era proprio un bel pubblico, quindi continuò rilassato e contento nel condividere la sua opera. “In questa mia ballata che ho scritto di getto proprio qualche...
scritto il 2021-11-16 | da Igor Grimorio
I racconti di Margie
Questo breve racconto, racconta cosa provocatomi dalla lettura di un racconto di Margie, ma ciò che è narrato succede ogni volta in cui mi appresto a leggerla.. Sono al termine della mia giornata lavorativa, sto per spegnere il pc quando decido di dare un’occhiata al sito di ER. Vedo che è stato un nuovo racconto di Margie, come sempre solo...
scritto il 2021-11-11 | da Serena Rossi
Anna
Anna era una bibliotecaria. Non faceva, la bibliotecaria, lo era. Amava i libri sopra ogni altra cosa. Nei libri tutto era ordinato, comprensibile. Ogni accadimento era diretta conseguenza di uno che lo precedeva. Le parole, come le briciole di Pollicino, disegnavano sentieri che, seguiti, avrebbero ricondotto a casa. Si poteva anche, nei libri,...
scritto il 2021-11-10 | da PabloN
Federica
Caduta nel tranello come una pera cotta. "Forse perchè non ti lasci andare. Perché non mi fai vedere come le fai e poi ti dico se sei brava o no" mi rispose. Eccolo, lo sapevo, voleva che lo masturbassi mentre guida. Sa che è una pratica che mi piace molto. Glielo raccontai anni fa parlando del moroso del momento. Che memoria. "Gli piaccio...
scritto il 2021-11-09 | da JOE
Il ripostiglio segreto di Cat
RACCONTO DI FANTASIA CON SFUMATURE OMORASHI E’ dura per una madre divorziata, ritagliare del tempo libero per sé stessa. Se i figli poi sono tre, anziché uno, e se la carriera va a gonfie vele, è praticamente impossibile. C’erano momenti in cui immaginava di scappare, lontano da tutti. Abbandonare la casa, le figlie, il lavoro, e correre...
scritto il 2021-11-01 | da Blue*
Confessione
Mi chiamo Alberto o Albi. In Facoltà mi chiamano l' Albi e all'inizio pensavo alla mia povera mamma, matrona Sicula, che amava chiamarmi Birtinu e che urlava e gonfiava il petto per chiamarmi, quando ero troppo vicino a casa per venirmi a cercare, ma troppo lontano per un tono normale. Urlava Birtinu e ogni donna, uomo o picciriddu sapeva che...
scritto il 2021-10-30 | da Kohai 2.0
Memorie
Si porto' la mano alla bocca sgranando al contempo gli occhi, lancio il proprio telefonino sul letto come se scottasse. Ovviamente lo IMMAGINAVA, ma VEDERE sua madre praticare un POMPINO!! a suo padre la turbo' molto. Per il compleanno di suo Padre Sara e sua Madre avevano deciso di regalargli un telefono nuovo. Regalo peraltro molto gradito e...
scritto il 2021-10-27 | da Emanuela
Virtuale
Settembre 2017 Si erano dati appuntamento per quella sera alle nove. Lui era fuori per lavoro, mentre lei era sola a casa perché suo marito era impegnato con l'ennesimo torneo di calcetto, tanto per cambiare. Non si sarebbero visti di persona, abitavano troppo lontani per poterlo fare. Il loro era un rapporto virtuale nato da poco. Tutto era...
scritto il 2021-10-24 | da LouiseBrooks
Depilazione Intima
Ho sempre preteso che la mia compagna si curasse delle sue parti intime, in modo continuo, sia d'estate he d'inverno. Completamente depilata, alla brasiliana, ciuffetto, riga o disegno. Peli lunghi, corti o a scalare. Colorati o naturali. Non mi interessa. Mi interessa solo che si prenda cura di "Lei". Naturalmente io faccio lo stesso. Mi sono...
scritto il 2021-10-23 | da Maxborns4u
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.