Erotici Racconti

masturbazione Autoerotismo o onanismo. Seghe per gli uomini, ditalini per le donne

Le ultime storie per adulti del genere masturbazione

Il genere Masturbazione raccoglie i racconti erotici che trattano l'autoerotismo o onanismo. Maschi o Femmine che stimolando il pene, la vulva, la clitoride o l'ano in vari modi, toccando i propri capezzoli e altre zone, e/o usano strumenti erotici come vibratori, dildi, palline Ben Wa, vagine artificiali e sostanze lubrificanti. Celebrare la gioia di darsi piacere da soli, in privato e non.

7 0 6 racconti erotici del genere masturbazione e sono stati letti 4 2 3 2 5 2 5 volte.

Il Dildo-fantasma
Alla fine non ho resistito più ed una volta conosciute le reali misure e proporzioni del mio Amante virtuale,sono corsa al Sexy-shop ed ho acquistato- non senza un totale imbarazzo nell'acquistare un surrogato del Cazzo- un Dildo in lattice,color pelle,il più possibile somigliante a "quello"suo,cioè molto lungo! Una volta giunta a casa,col...
scritto il 2018-10-10 | da Novellina
Lei non era Annabel Lee
Lei non era Annabel Lee ma lui le disse che lo era, ne aveva gli occhi verdi azzurri e i capelli di un color sole estremamente caldo, la pelle vellutata e il corpo fine. Era elegante e tanto, da apparirgli una bambolina vittoriana. Amava Anna di una forza che non si conosce che poche volte. Era vicino a a lei e al marito Giulio, quel tanto di...
scritto il 2018-10-09 | da senzaidentità
A presto
Oggi mi è capitato di parlare di te a due mie amiche, con qualcuno a volte lo devo fare, per sfogare quello che ho sempre dentro. Tu che sei così enigmatico, non capisco mai cosa ti passa per la testa e non me lo vuoi fare capire. Un sms in arrivo, sullo schermo il tuo nome, lo stomaco attorcigliato insieme al cuore in fibrillazione. Hai...
scritto il 2018-10-06 | da Ginnylinny
Guardare il Tuo cazzo
Sin da adolescente sono stata morbosamente attratta dalla visione di uomini che si masturbano. Quell’incedere animalesco della mano che scorre veloce sul sesso mi ha sempre dato i brividi. Adoro guardare il cazzo in tiro, le palle che sobbalzano a ritmo della mano... A qualsiasi altra donna avrebbe potuto dare fastidio entrare nella stanza e...
scritto il 2018-10-01 | da Morena88
La telecamera nascosta
Come ogni anno, da tempo, anche questa estate siamo andati nella casa al mare in Versilia della mia compagna, Giulia, e come succede da cinque anni viene con noi anche il nipote della mia compagna, Massimiliano, un sedicenne che vive a Milano e che i suoi genitori ci mandano per luglio. Max è un bravo ragazzo, carino, magrolino e non alto per...
scritto il 2018-10-01 | da maxmacs
Mente perversa
Ho sonno, ho davvero tanto sonno. Il lavoro mi ha tolto energie mentali e mi sono tuffato a letto. Mi metto a pancia in giù per prendere sonno ed ecco che qualcosa non va. Lui ovviamente, il mio cazzo. Non è d'accordo, non vuole dormire. Mi si gonfia subito e addio pisolino. Pure se ci provo, mi pulsa e mi fa viaggiare la mente. Non ne posso...
scritto il 2018-10-01 | da TwistedP
Io e me stesso parte2
Con le palle strette e la cappella totalmente fuori che bagna il letto, la voglia è alle stelle.una mano stringe le lenzuola, e l'altra inizia a massaggiare tra l'ano e le palle. La porto alla bocca e lecco il dito medio, lo lecco per bene. Torno giù, un paio di colpi alla mia erezione, poi di nuovo a massacrare le palle. Con il medio ancora...
scritto il 2018-09-28 | da TwistedP
Il piacere è tutto nostro - Parte 1
È il mio primo racconto e, ovviamente, è il primo che pubblico. La storia è parzialmente inventata e spero vi piaccia. La luce del mattino la colse addormentata supina, col braccio sul viso nel tentativo di coprirsi e l'altra mano appoggiata sulla pancia nuda. Sentì bruciare gli occhi per via della luce e del prematuro risveglio. Con fare...
scritto il 2018-09-28 | da lemongrass7
Io e me stesso parte1
Mi ritrovo qui, in questo letto sconosciuto che sto avendo modo di far mio, per forza di cose. Sono fuori per lavoro, lontano da tutti e solo con le mie voglie e le mie perversioni. Mi metto sotto le lenzuola completamente nudo, le fantasie si mescolano e dopo pochi secondi mi tira subito. È lì che pulsa. Stremato io, voglioso lui. Muove le...
scritto il 2018-09-28 | da TwistedP
Maria Jose cap.2 - L'autostrada ed il garage
Era partita da Marsiglia a metà pomeriggio, decisa ad arrivare nell’appartamento di lusso che aveva affittato per il weekend a Cannes prima di cena. La giornata di riunione con la filiale francese della sua azienda era stata davvero snervante. Tutti quegli uomini che sotto sotto rifiutavano la gerarchia ed il fatto di dover rendere conto ad...
scritto il 2018-09-27 | da FrancoT
Sono pazza
L'altro giorno è stato tutto così improvviso… che l'orgasmo è arrivato veloce e imprevisto. Ho rimesso a posto quel tubo e tutto è finito lì. Ma quell'episodio ha riaperto il mio vaso di Pandora e ora ho voglia. Ho tanta voglia da recuperare e… quasi mi fa paura. La verità è che ho voglia di essere presa e… perdonatemi il...
scritto il 2018-09-27 | da Della Morte della Vita
Erasmus e Castità 2
Il tempo passava e continuavo a vederlo depresso. Un giorno ci beccammo per caso in cucina e decidemmo di mangiare insieme una cosa al volo. Mentre parlavamo del più e del meno decisi di provocarlo rispondendo alle sue lamentele economiche dicendo che è ovvio finire i soldi se spacca tutte le mutande stile Hulk. Si mise a ridere dicendo che in...
scritto il 2018-09-25 | da G_laura
Erasmus e castità
Ciao a tutti, questo è il mio primo racconto e chiedo quindi a tutti clemenza, si tratta di una storia realmente accaduta durante il periodo che ho trascorso nel sud dell'Inghilterra in Erasmus durante l'a.a. 2012/13. Io sono sempre stata quella che potrebbe definirsi una "secchiona" e per me l'Università aveva sempre significato massimo...
scritto il 2018-09-24 | da G_laura
Una normale giornata al lavoro
Come ogni giorno, è davanti a me, alla sua postazione: timido, riservato, bello... Il mio responsabile, il coordinatore del nostro ufficio. Mi attrae da sempre, dal nostro primo colloquio, più che mai ora che sono libera da vincoli sentimentali. Marito fedele e padre devoto, mi concedo lo sfizio di fantasticare su di lui, davanti a lui,...
scritto il 2018-09-19 | da Toagne
Il doccino
Ero in viaggio per lavoro, avevo prenotato in un hotel 5 stelle. Non ce n'erano altri disponibili e comodi tra la mia destinazione e l'aeroporto. Salgo in camera, non avevo nessuna intenzione "particolare", solo doccia, cena, dormire. Entro in camera, è come me la aspettavo, grande, letto matrimoniale super, minibar da urlo, divano,...
scritto il 2018-09-18 | da Deadpool80
Io,"lei" e Mr.Dildo
Avevo diciassette anni quando vidi quella troia della mia sorella maggiore farsi fottere "come se non ci fosse un domani"nella sua camera da letto, dal suo boy-friend,5 anni più grande di lei!io 17,lei 19 lui 24/25! Io avevo voluto ascoltare i consigli di nostra Madre,che essendo della Vecchia Scuola ci diceva sempre di "non mollarla" prima del...
scritto il 2018-09-17 | da Candida
Sono viva.
È passato davvero tanto, tantissimo tempo dall’ultima volta che ho scritto. Avevo anche promesso che non l’avrei più fatto e con queste parole sto infrangendo una promessa. So già che me ne pentirò. E io sono in una casa che non è la mia, stesa in un letto che non è il mio. Non è nemmeno quello del mio ragazzo, lui non c’è più. O...
scritto il 2018-09-17 | da Della Morte della Vita
Vorrei non dovermi accontentare
È stata una Domenica tranquilla. Il mio ragazzo ha lavorato mezza giornata, nel pomeriggio abbiamo fatto qualche compera, abbiamo cenato fuori e tutto è stato rilassante e piacevole. Mi aspettavo che la conclusione fosse altrettanto appagante. Nonostante il nostro rapporto “libero e aperto” fare l’amore con lui è comunque uno dei miei...
scritto il 2018-09-17 | da Piccolapuffa
La Signora Cristina
Come eravamo in accordo con la Sig.ra Cristina, la cliente della sartoria di mia madre, la chiamai per sapere se potevo andare a vedere a casa sua la partita della nazionale. Quando venne in sartoria e si fece prendere le nuove misure mi aveva fatto capire che un ragazzo di 17 anni le piaceva eccome. La sua prorompente femminilità con quel...
scritto il 2018-09-17 | da superhard
L'ora di Religione 3
La giovane guida era stanca erano orami due ore che parlava incessantemente a quella distratta scolaresca e non vedeva l’ora di fare una pausa. Valentina era molto bella e notava spesso le occhiate dei giovani studenti ma faceva finta di non accorgersene, i suoi capelli castani e i suoi occhi azzurri attiravano l’attenzione di uno di quegli...
scritto il 2018-09-17 | da Kyknox
Ho fatto uno strano sogno
Ho fatto uno strano sogno,forse a causa degli ormoni ultimamente impazziti a mille,fatto sta' che la mattina dopo mi sono svegliata completamente bagnata,e non solo di sudore! La scena che più mi è rimasta impressa è stata quella in cui ho beccato il mio lui a letto con la mia- fin lì-migliore amica! Ero rincasata un po' prima dal mio solito...
scritto il 2018-09-16 | da Novellina
Ditalino.
L'altro giorno ho fatto peccato, proprio ieri. Ero lì tranquilla e distesa quando dal basso è arrivato un richiamo aggressivo. Mi sono detta di fare come sempre che era il momento per giocarci un po'. Ero nel letto, senza mutandine. L'ho presa tra le mani per accarezzarmela, poi un terribile pensiero mi ha rapita. L'ho stretta, l'ho chiusa in...
scritto il 2018-09-15 | da Semiramis
Mia moglie, riempitemela di sborra -4-
.
scritto il 2018-09-15 | da Roby18
Maria Jose cap.1 - Il bagno del ristorante
Se sei bella, tutti ti vogliono. Se sei bella ed elegante ancora di più. Se però oltre a tutto ciò hai un impiego da direttore generale di una azienda, la bellezza e l'eleganza mescolate al ruolo professionale non aiutano. Gli uomini fuggono da questo tipo di donna, oppure vogliono farsi comprare. Dei gigolò da strapazzo, bifolchi e grezzi....
scritto il 2018-09-13 | da FrancoT
Insonnia
Maledetta insonnia! Ore 3 AM.mi giro e rigiro nel letto, ecco lo sento è il momento in cui sto per svegliarmi! Sono andato a dormire circa un 'ora e mezza fa e provo a riaddormentarmi! Niente da fare! Come ogni mattina (per fortuna) ,Pinto sbuca con la testa fuori dai boxer, lo saluto : BUONGIORNO! anche tu soffri di insonnia? A giudicare da...
scritto il 2018-09-12 | da Ghost
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.