Erotici Racconti

masturbazione Autoerotismo o onanismo. Seghe per gli uomini, ditalini per le donne

Le ultime storie per adulti del genere masturbazione

Il genere Masturbazione raccoglie i racconti erotici che trattano l'autoerotismo o onanismo. Maschi o Femmine che stimolando il pene, la vulva, la clitoride o l'ano in vari modi, toccando i propri capezzoli e altre zone, e/o usano strumenti erotici come vibratori, dildi, palline Ben Wa, vagine artificiali e sostanze lubrificanti. Celebrare la gioia di darsi piacere da soli, in privato e non.

7 2 4 racconti erotici del genere masturbazione e sono stati letti 4 3 4 8 6 4 4 volte.

Nella mia testa
“ Vediamo un po’: emotiva, incline alla fantasia e isteria femminile. Un classico! La faremo guarire in un nonnulla.” Ammetto che “ Alice attraverso lo specchio e company” non mi abbiano mai entusiasmata come romanzi. Mi sembrano solo un’accozzaglia di frammenti deliranti, tra immaginazione e non della protagonista. Eppure, questa...
scritto il 2018-12-08 | da Ginnylinny
Una sega come diversivo
Solita cena di lavoro, soliti colleghi, solita atmosfera tra il professionale e l’ipocrita, soliti discorsi professionali su progetti, finanziamenti, assunzioni, carriera… Tutto molto solito. Anche i soliti corteggiamenti di persone che vedi una volta l’anno, capiarea, capi struttura, dirigenti e colleghi vari…Ovviamente tutti sanno che...
scritto il 2018-12-06 | da marynella
L'oggetto del tuo piacere
Eccoci qui. Alla fine hai vinto tu. Abbiamo fatto una sciocca scommessa e ora che ho perso devo pagare.... Siamo a casa tua. Mi hai spiegato cosa devo fare. Se solo avessi risposto esattamente all'ultima domanda del quiz, avrei vinto io e saresti tu a dover soddisfare le mie fantasie più recondite. Faccio fatica ad accettare la sconfitta....
scritto il 2018-12-04 | da Cassandra
Pasta al forno riscaldata
Tesoro, per me è una novità dedicarmi all'autoerotismo pensando a te...Prima, non accadeva. Ma ora sai risvegliarmi e tutto ciò su cui ho fantasticato in passato mi sembra solo pura illusione. Tu non sei affatto una sciapa minestra riscaldata, sei quella pasta al forno della Domenica che quando la riscaldi il Lunedì è ancor più deliziosa....
scritto il 2018-12-03 | da C_
Oggi un altro ieri
Che giorni strani questi. Giorni strani come strani sono i pensieri che non sono riuscita a lasciare a casa. Pensieri che ormai sono sempre con me, perché parte di me. È una serata umida. Il cielo, quasi completamente bianco, annuncia pioggia e io l’aspetto. La aspetto come un bicchiere d’acqua, liscia e fresca, nell’arsura di agosto....
scritto il 2018-11-28 | da Malena N
La ragazza dai capelli rossi 8
La coscienza torna lentamente, mentre ancora tiene gli occhi chiusi. Ci vuole un istante per realizzare che, ovunque fosse un attimo prima, era in un sogno. Un sogno strano, particolare, in cui le leggi della fisica seguivano binari differenti dalla realtà, ma di cui, ora, non riesce più a ricordare i dettagli. I confini del sogno svaniscono e...
scritto il 2018-11-25 | da Perseus
Dopo il parco adesso anche...
Daniela ormai aveva sempre voglia di godere. Era sempre eccitata tanto da darsi piacere con ciò che trovava in casa persino a casa dei suoi genitori. Quel sabato andò a mangiare dai suoi con una banana infilata nella fica, un perizoma, una gonnellina e una maglietta. Appena infilò la banana ebbe un primo orgasmo e il secondo lo ebbe quando si...
scritto il 2018-11-23 | da littlesweetgirl
Notte infuocata
Di nuovo seduttrice...Claire digita dal suo smartphone un racconto erotico per sfogare la sua libido... Con le unghie laccate color vinaccia, è pronta a rivivere l'intenso autoerotismo della notte appena trascorsa e a trascriverla. La giusta eccitazione che ha sempre desiderato, quella che giunge dall'ascolto di una voce giovane, maschile e...
scritto il 2018-11-14 | da C_
Il campo di mio nonno
Mi chiamo Erika e in quel accaduto avevo 16 anni ora ne ho 21. Sono nata in una famiglia di agricoltori e abbiamo chilometri di campi. Una estate mio nonno pianto nel piccolo orto dei cetrioli ergono molto lunghi ma fini essendo stata una porca fin da giovane mi masturbavo ogni giorno. Presi due cetrioli enormi e me li infilai uno piccolo in...
scritto il 2018-11-13 | da Fantasie
Adoro la figa
Sono sempre stato un porco fin da ragazzo, amo da sempre la figa ed è per questo che voglio condividere con tutti voi alcuni episodi che fanno di me un appassionato di fighe pulsanti, vederle mentre godono, colano e si stringono al momento dell'orgasmo mi appaga più di scoparle. La mia vicina era una signora di 55 anni circa, all'epoca avevo...
scritto il 2018-11-06 | da DavidS.
La Maledetta Cantina - Non solo Storie - Capitolo 2
CAPITOLO PRECEDENTE - Il Profumo Ero frastornato dalla visione di Marta, mai mi sarai aspettato di vederla così, il suo posteriore in bella vista davanti a tutti non era messo in conto, l’espressione di Alina che mi fissava mi fece sentire in colpa, ma come potevo non ammirare tutto quel ben di Dio. Luis mi fece segno di seguirlo, afferrai la...
scritto il 2018-11-05 | da sardusPater
Curve
Rientro a casa silenziosamente, non voglio rompere la quiete mattutina. Tu dovresti essere già a lavoro, ma la porta della camera inquadra le curve nude del tuo corpo, in ombra. La schiena è inarcata e tesa, mentre le dita suonano le note del tuo desiderio. Avvicinandomi, sento il respiro affannato e i tuoi gemiti inconfondibili. Stringi il...
scritto il 2018-11-01 | da Ambra
La prima volta in cui mi portasti a casa
Aveva visto nuvole senza confini avvolgere le montagne in lontananza, una sciarpa evanescente dotata di vita propria. Aveva sentito il mosaico di foglie marroni e gialle appesantite dalla pioggia, lamentarsi in densa disapprovazione sotto i piedi. Il freddo le era entrato nelle ossa: la distanza da ciò che amava le aveva stampato un bacio in...
scritto il 2018-10-31 | da Aletheia
Interrotta ma...
Piacere, mi chiamo Vanessa, sono una ragazza 25 anni. Fisicamente sono molto esile, purtroppo ( e me ne rammarico ) ho una piccola seconda di seno, nonostante per il resto non possa proprio lamentarmi, essendo soda quanto basta. In realtà amo il mio corpo e amo prendermene cura in ogni modo, semplicemente, se potessi cambiare qualcosa, vorrei...
scritto il 2018-10-29 | da VaniLib
Se solo ti penso
Succede e basta in maniera incontrollata e incontrollabile! Capita quando ti penso, quando ti sogno, quando mi provochi! Inizia a prendere vita propria, e si alza con la testa verso l 'alto! Scalpita, sussulta,scodinzola, si bagna da solo, diventa sensibile! Non mi da tregua, punta e spinge come un dannato quasi davvero volesse prendere il volo...
scritto il 2018-10-24 | da Ghost
Sega su mia zia 2
Ciao a tutti vi ricordate che l'altra volta ho sborrato sul telefono dove c'era una foto di mia zia? Se lo ricordate bene. Cmq questo è successo un altra sera dovetti dormire dinuovo da mia zia, arrivai e come sempre mi portai qualcosa da fumare anche se già avevo usufruito dai mie amici, arrivai tardi, apri la porta piano piano e andai in...
scritto il 2018-10-24 | da Enryy
Maria Jose cap.3 - L'appartamento di Cannes
Cinque mesi dopo a quella giornata di divertimento con autosoddisfazione, era tornata a Cannes. Lo aveva fatto da sola, per stare un po' in solitudine e riflettere su ciò che era stata la sua vita in quelle ultime settimane. Aveva affittato l'appartamento dal venerdì sera fino alla domenica sera e lo aveva fatto d'impulso, qualche ora prima,...
scritto il 2018-10-23 | da FrancoT
Magia su skype
Sono un ragazzo ventenne, una sera ero a casa ad annoiarmi, così per passare il tempo decisi di farmi un giro su chatroulette. Dopo aver “skippato” una trentina di maschi mi abbatto in questa ragazza di nome Miranda. Carnagione abbronzata, capelli neri ed uno sguardo molto sexy, diceva di aver origini colombiane. Inizio a parlarci e vedo...
scritto il 2018-10-22 | da Happy Feet
Aspettando lui,"giocando" con l'altro
Aspettando lui,nella spasmodica attesa di incontrarci veramente,mentre per ora il nostro rapporto è a duplice conversazione,tanto qui su questo Sito,a furia di racconti dedicati l'uno all'altra e di conversazioni sotto forma di commenti,a volte anche troppo "piccanti",e poi ancor più sui nostri Cellulari, dove ci scambiamo di continuo h24...
scritto il 2018-10-22 | da Novellina
Nel letto scrivendo ed agendo
Verso le ore 12 di stamattina,si è vero oggi mi sono attardata molto più del normale,ero ancora a letto,inizialmente non a dormire ma più semplicemente a messaggiare col mio Amore,e quando i nostri commenti e le nostre reciproche voglie si sono spinte oltre il lecito,anch'io "me lo sono spinta" oltre il lecito! Difatti mi sono alzata a...
scritto il 2018-10-19 | da Novellina
La visita
Ciao a tutti, mi chiamo Luca ho 18 anni e oggi voglio raccontarvi una cosa che mi è successa proprio una settimana fa. Sono un ragazzo fisicamente abbastanza definito con spalle larghe e fisico snello, ma soprattutto un bel pisello di 18cm di cui ne vado fiero. Esattamente una settimana fa mia madre mi disse che era giunta l’ora di fare un...
scritto il 2018-10-16 | da Cripas
Il Dildo-fantasma
Alla fine non ho resistito più ed una volta conosciute le reali misure e proporzioni del mio Amante virtuale,sono corsa al Sexy-shop ed ho acquistato- non senza un totale imbarazzo nell'acquistare un surrogato del Cazzo- un Dildo in lattice,color pelle,il più possibile somigliante a "quello"suo,cioè molto lungo! Una volta giunta a casa,col...
scritto il 2018-10-10 | da Novellina
Lei non era Annabel Lee
Lei non era Annabel Lee ma lui le disse che lo era, ne aveva gli occhi verdi azzurri e i capelli di un color sole estremamente caldo, la pelle vellutata e il corpo fine. Era elegante e tanto, da apparirgli una bambolina vittoriana. Amava Anna di una forza che non si conosce che poche volte. Era vicino a a lei e al marito Giulio, quel tanto di...
scritto il 2018-10-09 | da senzaidentità
A presto
Oggi mi è capitato di parlare di te a due mie amiche, con qualcuno a volte lo devo fare, per sfogare quello che ho sempre dentro. Tu che sei così enigmatico, non capisco mai cosa ti passa per la testa e non me lo vuoi fare capire. Un sms in arrivo, sullo schermo il tuo nome, lo stomaco attorcigliato insieme al cuore in fibrillazione. Hai...
scritto il 2018-10-06 | da Ginnylinny
Guardare il Tuo cazzo
Sin da adolescente sono stata morbosamente attratta dalla visione di uomini che si masturbano. Quell’incedere animalesco della mano che scorre veloce sul sesso mi ha sempre dato i brividi. Adoro guardare il cazzo in tiro, le palle che sobbalzano a ritmo della mano... A qualsiasi altra donna avrebbe potuto dare fastidio entrare nella stanza e...
scritto il 2018-10-01 | da Morena88
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.