Erotici Racconti

masturbazione Autoerotismo o onanismo. Seghe per gli uomini, ditalini per le donne

Le ultime storie per adulti del genere masturbazione

Il genere Masturbazione raccoglie i racconti erotici che trattano l'autoerotismo o onanismo. Maschi o Femmine che stimolando il pene, la vulva, la clitoride o l'ano in vari modi, toccando i propri capezzoli e altre zone, e/o usano strumenti erotici come vibratori, dildi, palline Ben Wa, vagine artificiali e sostanze lubrificanti. Celebrare la gioia di darsi piacere da soli, in privato e non.

4 2 7 racconti erotici del genere masturbazione e sono stati letti 3 0 3 4 0 0 1 volte.

Incontro casuale al supermercato
E' una calda e afosa giornata estiva. Sono addetto all'antitaccheggio nel supermercato.Indosso la divisa di ordinanza.Oggi entra poca gente ma una ragazza in particolare attira la mia attenzione.Lei e' alta con lunghi capelli castani,occhi verdi,viso rotondo e labbra sottili e sensuali.Indossa una canottiera sottile di color carne, una minigonna...
scritto il 2017-05-29 | da marquestinjo
La voglia
L'eccitazione è quell'attimo che ti prende nel quale quella cosa devi farla per forza. Come stasera pronta per uscire pantalone tacco,comincio a sentire un fremito una contrazione,non voglio pensarci tra pochi minuti mi aspettano,ma lei continua insistentemente,incessantemente il tremito dalla vulva mi passa alle natiche,il calore aumenta,il...
scritto il 2017-05-26 | da Elioire6466
Notti
Cinque giorni che ci siamo incontrati e cinque notti in preda ad un eccitazione spasmosmodica,infernale,che non mi lascia respirare,mi prende e mi costringe. Sempre le stesse mosse sempre le stesse posizioni,oscena,sguaiata,slip abbassato,cosce semiaperte,tette scoperte,capezzoli martoriati si sono loro i protagonisti,li torco,li massaggio e le...
scritto il 2017-05-25 | da Elioire6466
Narciso
“Non esiste nessun luogo che riesca a trasmettermi la stessa sensazione di pace” pensai mentre ammiravo l’enorme distesa d’acqua che si stagliava calma e imponente davanti ai miei occhi. Due ore di camminata tra salite e sentieri ripidi ma alla fine del percorso riuscivo sempre a rimanere a bocca aperta. Quel lago è per me un rifugio...
scritto il 2017-05-23 | da Mima
Primi orgasmi
Si chiude in camera e si butta subito sui compiti appena finita la cena. La versione del primo capitolo di Beowulf è a meno della metà, deve presentarla per domattina, ci si deve mettere proprio sotto. – Mi devo concentrare, altrimenti non ne cavo piede – Nora si riduce sempre all’ultimo in tutto ma nonostante questo e nonostante il...
scritto il 2017-05-20 | da Nora Phoenix
Risveglio
Questa mattina il risveglio è stato particolare. Nel letto, dopo una nottata vissuta di sogni semi erotici, ecco che lui si fa sentire e preme delicatamente sul tessuto dello slip che lo imprigiona. Decido di liberlo, almeno in parte e di abbassare il tessuto sino a sotto i testicoli. Adesso la testa è a diretto contatto con il lenzuolo, che...
scritto il 2017-05-19 | da sedicessi
Su quella panchina
La giornata era bella. Il Sole scaldava discretamente la giornata. L'aria era fine ma gradevole. Io mi affacciavo alla finestra, come tutti i pomeriggi, per osservare il vialetto che portava verso la passeggiata nel bosco. Quando avevo bisogno di relax ecco che prendevo le cuffiette e mi piazzavo sul bordo della finestra a osservare il mondo lì...
scritto il 2017-05-19 | da sedicessi
Il pigiama
Le fasce orarie più indicate e apprezzate per dedicarsi alle coccole e alle attenzioni, secondo recenti studi, sembra siano quelle serali, notturne o le prime ore del mattino appena svegli/e. Quella mattina Cristina si era svegliata inspiegabilmente presto e non riusciva più a prendere sonno. Si accovacciò seduta sul letto, le lenzuola...
scritto il 2017-05-19 | da Sedicessi
Pissi
Ho sempre amato la masturbazione sin da piccola.Mi mettevo sul letto o sul divano e strofinavo le cosce,non mi toccavo mi strofinavo,dimenavo cosce e culo fino a che non raggiungevo l'orgasmo.Lo slip si intrideva di umori appiccicosi e densi e io venivo scossi da spasmi intensi. Negli anni ho migliorato le tecniche,ho utilizzato oggetti da...
scritto il 2017-05-17 | da Elioire6466
Lo voglio dentro, ti voglio dentro
Sono appena uscita dalla doccia. A piedi nudi entro in camera,bagnata e gocciolante stretta nell'accapatoio bianco di spugna. Mi sento molle, non mi reggo in piedi. Le mie gambe sono pesanti, mi muovo a fatica, non cammino, mi trascino. Senza grazia mi lascio cadere sul letto che è perfettamente in ordine. Sprofondo nella coperta blu che mi...
scritto il 2017-05-12 | da Malena N
Rozzano-San Babila
Manca più di un’ora all’appuntamento. Sono nuda davanti allo specchio a truccarmi il viso con cura. Le prospettive per la serata sono interessanti. Lui mi ha invitata a cena in un posto di lusso ed io ho voglia di sesso senza complicazioni. Mi guardo, soddisfatta del mio aspetto. Mi giro per guardarmi il sedere, sodo e tonico grazie alla...
scritto il 2017-05-03 | da C.M.
Elogio della sega
Sono sempre rimasta affascinata dal mondo maschile, in tutte le sue espressioni. E' così diverso dal nostro, e spesso uomini e donne non fanno nulla per capirsi un pò di più, ma si rimane ancorati al proprio universo senza approfondire quello che abbiamo di fronte. Per esempio, la sessualità maschile è qualcosa di travolgente, esplosiva,...
scritto il 2017-05-03 | da marynella
Fuoco!
Sei andata a letto solo da qualche minuto ma conoscendoti sarai già caduta in un sonno profondo; ho sempre invidiato questa tua capacità, io che per poter trovare il conforto dell'abbraccio di Morfeo debbo sempre attraversare la foresta abitata dalle fiere generate dai miei stessi pensieri e dai miei turbamenti. Sono rimasto solo sul divano,...
scritto il 2017-05-02 | da Tenkara
Camera d'albergo
Apro gli occhi, oscurità più totale, non vedo niente, un attimo di panico. "Oddio, dove cazzo sono!" il mio primo pensiero, quelli di chi pensa di non essere più nello stesso luogo da cui il sonno era partito. "Ah, già. L'albergo! Vaffanculo!" imprecazioni della mia mente confusa svegliata nel bel mezzo della notte. "Ma che minchia di ore...
scritto il 2017-05-01 | da Blubear
Il lato oscuro
Ricordo come fosse ora quel momento, nonostante siano passati ahimè diversi anni. Lavoravo a Milano nell'ufficio acquisti di una multinazionale americana e la mia capa di allora (persona temuta da tutti ma per quanto mi riguarda eccezionale, come non ne ho più incontrate) mi disse che ero troppo "perfetto" per essere vero e che avrebbe prima o...
scritto il 2017-05-01 | da Tenkara
E tu cosa mi faresti ?!
Se solo me lo avessero detto qualche mese fa, non l’avrei mai creduto possibile, eppure, eccomi qui, mezza svestita e bagnata dei miei umori, a eccitarmi davanti a un computer. Dall’altra parte lei, la mia piccola amica conosciuta on line, qui su erotici racconti, che mi sta facendo letteralmente impazzire. Sempre lei, piccola strega sexy...
scritto il 2017-04-29 | da outsidergirl
Ditalini in cantina
Sono una ragazza di 22 anni e vivo ancora in famiglia con i miei genitori e mia sorella di 17 anni. Ho sempre voglia di masturbarmi ma a casa non e' possibile perché' non c'e' mai un momento di privacy........Per molto tempo mi sono masturbata sotto le coperte in silenzio oppure nei bagni della scuola poi, alcuni mesi fa sono scesa in cantina...
scritto il 2017-04-28 | da Paoletta95
Palline
Apro il cassetto e prendo il sacchetto nero. La stoffa è morbidissima e mi lascia sentire la forma di quello che contiene. Lo apro sul letto e tiro fuori le palline: il loro nome è molto piu' intrigante, c'è chi le chiama geisha balls, ma a me intriga la sensazione che mi offrono quando le uso. Sono otto in tutto. Grandi quasi quanto la O che...
scritto il 2017-04-26 | da Gea
Parlano di me
Sono una donna in carriera, madre e moglie. Per caso ho intrapreso la via del sesso sfrenato e ora non mi fermo più. Ho un amante di 12 anni più giovane di me, ma non è colui a cui appartengo che siama Marco. Mio marito è all'oscuro di tutto quanto. Quando la macchinetta del caffè del mio reparto non funziona, sono costretta ad andare a...
scritto il 2017-04-21 | da Msitalianwifey
Un' amica speciale
ciao, sono un ragazzo di 26 anni e volevo raccontarvi alcune delle mie esperienze iniziando da questa. Avevo 18 anni, un fisico magro e abbastanza levigato, due occhi azzurri e un altezza che mi permetteva di troneggiare su molti coetanei, e un cazzo non lunghissimo ma bello largo, che si induriva ad ogni contatto con il sesso femminile. in quel...
scritto il 2017-04-19 | da autore.segreto
Questa è Malena
Faccio i conti stanotte. I conti con me stessa, i conti con tutto quello che non riesco a stringere più fra le mani. Mani che guardo, mani che sfiorano ogni contorno di questo corpo inquieto, mani che stringo, che stringo forte..forte come la disperazione in cui mi sento sprofondare. E' una nottata strana questa. Mentre tornavo a casa,...
scritto il 2017-04-17 | da Malena N
Al supermercato (seconda e ultima parte)
“Ahh, Ahh, sto venendo, smettila adesso” mi supplica la ragazza. Ma io non solo continuo a leccare il suo clitoride ma infilo anche due dita dentro la sua figa e faccio ruotare le mie dita dentro di lei. Ma anche Esmeralda si sta dimostrando brava nel masturbare il mio membro. “Sto godendo anch'io, continua così, non ti fermare” le...
scritto il 2017-04-14 | da marquestinjo73
MEZZA SEGA IN CLASSE
Ero all'ultimo anno di liceo e stavo seduto vicino a Veronica una mia compagna di classe per molto carina , era una ragazza abbastanza seria e poco scherzosa , capelli neri un viso molto bello e un corpo niente male, non se la tirava e andava in giro vestita normale non provocante come altre compagne per questo forse non era tanto ambita fra i...
scritto il 2017-04-14 | da mastro
La Baby-Sitter - CAP 8 (notte bollente in vacanza)
INIZIA LA SECONDA PARTE DEL RACCONTO... PER CHI NON LO AVESSE FATTO, CONSIGLIO, PRIMA DI LEGGERE QUESTO CAPITOLO, DI ANDARE A LEGGERE I PRECEDENTI... CAPISCO CHE E' UN RACCONTO LUNGO, MA SPERO DI INCURIOSIRVI ED INVOGLIARVI A CONTINUARE A SEGUIRLO... E ORA INIZIA LA SECONDA PARTE, INIZIA LA VACANZA.........
scritto il 2017-04-11 | da BumBumx00
Per una scrittrice di racconti erotici
Da qualche tempo, sono entrata in fissa con un'autrice di racconti erotici conosciuta qui sul sito. Ogni volta che leggo un suo racconto, sale irrefrenabile in me la voglia di toccarmi e con le sue parole, riesce a portarmi a un tale livello di eccitazione, da farmi provare degli orgasmi davvero molto profondi e intensi. Sebbene non sia lesbica,...
scritto il 2017-04-08 | da outsidergirl
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.