Erotici Racconti

gay Rapporti omosessuali tra uomini e altri uomini

Le ultime storie per adulti del genere gay

Il genere Gay raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti omosessuali tra uomini, le avventure sessuali tra uomini i cui gusti sessuali li portano ad essere attratti per altri uomini, indipendentemente dal fatto che all'interno del rapporto siano attivi, passivi o entrambi. Storie per adulti dove l’attrazione per lo stesso sesso è forte, spesso inresistibile

2 5 7 2 racconti erotici del genere gay e sono stati letti 1 1 8 8 4 8 7 9 volte.

Storia di un culo 2
E così,passata anche la seconda esperienza con un uomo,ormai mi era chiaro quale fosse il mio ruolo: culo passivo.Questo mi proiettava in un altra dimensione,quella di far uscire il lato femminile.Ero un po' confuso a riguardo,non sapevo bene cosa fare,decisi di procedere per gradi.Iniziai con eliminare,per quanto possibile alcune...
scritto il 2017-11-22 | da Culosfondato
Un ricordo lontano
Lavoravo in una ditta un giorno mi chiedeva se volevo andare ha consegnare della merce con l'autista ché dovevo stare via due notti le dico di così partimmo alla mattina presto l'autista era molto contento alla sera finito le consegne ci fermavamo in una pensione per dormire lui prende una camera matrimoniale verso le ore ventidue ha dormire...
scritto il 2017-11-20 | da Corrado
Mi sono innamorata
Sono un uomo, sposato, con figli, un ottimo lavoro, una buona carriera, una vita sessuale appagante, e quindi perché innamorata e non innamorato? il perché è semplice, sono gay, o meglio, sono un travestito da sempre, sin da giovanissima, adoro i maschi, e non passa giorno che non pensi a un bel cazzo, e si sono anche sposata con una...
scritto il 2017-11-19 | da TATO
Sverginato in montagna
Questa è una storia vera. Sono un ragazzo di 18 anni molto timido ed introverso. Quando ero ragazzino andai in colonia con l'oratori del mio paese nelle dolomiti. Una settimana in una fantastica casa colonica con i miei amici e il Don del paese. Arrivati nella casa, il Don ci divise in gruppi di 4 ragazzi per le stanze. Ero entusiasta perché...
scritto il 2017-11-18 | da pirpaolo
Nella spiaggia nudista
Questa estate sono andato in una spiaggia nudista arrivai verso le nove del mattino mi spoglio restando nudo verso le dieci andai ha fare il bagno 🚹 la conoscenza con un trentenne mi dice che viene respinto dalle ragazze perché troppo dotato all'ora sono venuto qui se trovo qualcuno che non mi respinge aveva un cazzò di ventisette cm mi...
scritto il 2017-11-18 | da Corrado
Lodovico
Un pomeriggio di molti anni fa. Universitario fuoricorso ma con la laurea ormai a portata di mano, facevo lezioni private per guadagnare qualcosa. La zia, in verità una cugina di mia madre, mi aveva chiesto di aiutare un suo figlio, Lodovico, 19 anni a quel tempo, studente delle superiori molto somaro e pluriripetente. Simpatico, un gran...
scritto il 2017-11-18 | da giovannozza
Incontro al buio
D' estate vi è mai capitato avere fame di maschio ed allo stesso tempo soffrire anche quel caldo umido ed asfissiante delle giornate afose di fine luglio? In special modo quando la vostra vita si svolge in una città molto trafficata e piena di cemento. Quale luogo migliore di un cinema a luci rosse? Perennemente buio, magari ricavato ad un...
scritto il 2017-11-16 | da Nello
Chi?
Vado a nuotare un po' in una piscina,mi piace ma non sono un fissato,ci vado principalmente per poi fare la doccia. Esco dalla piscina,vado al mio armadietto e con il necessario mi avvio verso le docce degli uomini.I vani sono aperti,niente tende tipo spogliatoio o caserma.Entro,dentro di me cresce l'eccitazione.Chi ci sara? Non lascio...
scritto il 2017-11-15 | da Culosfondato
Un incontro nella pineta
L'estate scorsa sono andato al mare in una spiaggia nudista arrivai verso le ore nove mi spoglio restando nudo anche perché era molto caldo andai ha fare il bagno 🚹 nel frattempo era arrivato un uomo 👨 sui trentacinque anni molto bello abbiamo parlato un po' assieme mi disse se poteva restare assieme ha me le dico di si all'ora lui mi...
scritto il 2017-11-14 | da Corrado
Mi hanno sfondato due
Mi hanno chiamato i miei due amici quelli ché mi hanno sfondato al club prive' Guido è Diego mi hanno invitato di andare da loro per sabato sera per fare festa 🎆 con l'oro mi dissero di andare pulito le dico di si ok mi aspettano per le ore ventuno abitano all'ottavo piano di un condominio interno ventuno suono mi apre Diego era nudo anche...
scritto il 2017-11-12 | da Corrado
Io, Lui e quella volta al mare (sognando la prima volta) 2
Rimasi travolto dal suo carattere esuberante per tutta la mattinata tra sole e bagni di mare. Verso ora di pranzo mi invitò ad una doccia per scrollarci tutto il sale e la sabbia accumulata sul nostro corpo. Accettai di buon grado anche se venni manipolato dall' organo sessuale malefico che mi ritrovo tra le gambe. Non so perché, quando Luca...
scritto il 2017-11-11 | da Nello
Io, Lui è quella volta al mare (sognando la prima volta)
PS: x un mio errore nel caricare il racconto, lo stesso si è duplicato, in quanto il titolo contiene una e accentuata e manca del numero 2 [ sta per parte seconda]. Io lui è quella volta al mare (sognando la prima volta) Io lui e quella volta al mare (sognando la prima volta)2 Sono due racconti identici. Scusate l'errore. Rimasi travolto dal...
scritto il 2017-11-11 | da Nello
Ammaliato dai corpi statuari degli spogliarellisti
Vi racconto dell'eccitazione che provai una sera d'estate in un night club e che ha segnato definitivamente il mio orientamento sessuale. Premetto che fin da ragazzo ero attratto da entrambi i sessi. Ricordo a scuola dove le mie attenzioni erano rivolte sia alle compagne che al mio migliore amico Pasquale. Difatti, se da un lato non rimanevo...
scritto il 2017-11-11 | da RICOS
Mi hanno sfondato
Mi avevano consigliato un club prive' nella mia zona così andai era un Venerdì sera sono ore ventuno entrò dentro mi dicono ché si entra nudo con la maschera dico non c'è problema entrò dentro era tutto buio dentro cerano una cinquantina di persone più o meno erano sui quarant'anni io ero in un angolo vengono due mi invitarono a ballare...
scritto il 2017-11-10 | da Corrado
Mio cognato un porco
Mio cognato era ha casa 🏠 in ferie una sera mi chiama mi disse ché doveva farmi vedere una cosa così andai suonai al suo appartamento lui mi aprì era nudo mi disse sei pulito dico no all'ora siamo andati nel bagno 🚹 mi disse mettiti a novanta gradi mi fece un clistere di due litri di acqua e sapone mi faceva male la pancia la camicia...
scritto il 2017-11-08 | da Corrado
Storia di un culo 1
Consumato il mio primo rapporto con un ragazzo,mi si era aperto un mondo nuovo.Il periodo successivo non facevo altro che a masturbarmi il cazzo ed il culo pensando a lui, al suo corpo paffuto e ricoperto di peli,al suo membro ed ai baci passionali e focosi che ci eravamo scambiati.Avevo un ricordo bellissimo di quella sera,ma al contempo mi...
scritto il 2017-11-08 | da culosfondato
Spiato di nascosto
Lo sospettavo che lui mi spiasse di nascosto,finché non l'ho "sgamato"! Io ed il mio amico coetaneo( quasi diciottenni) studiavamo tutti i giorni insieme,ed ogni volta che mi alzavo per andare in bagno,dopo un po' sentivo i suoi passi avvicinarsi e notavo il suo occhio spiarmi da dietro la toppa della chiave,ed allora per provocarlo m' infilavo...
scritto il 2017-11-08 | da Ano timido
Un ricordo lontano
Mi viene in mente un ricordo lontano di mestiere facevo il camionista avevo trentacinque anni in un parcheggio autostradale era il mese di Giugno mi fermo per pisciare addosso avevo ì boxer scendo dal camion vado un po' distante un altro camionista mi segue avrà avuto quarant'anni molto bello mi viene vicino mi disse ciao sì tirò giù le...
scritto il 2017-11-07 | da Corrado1
Io, lui e quella volta al mare. (Sognando la prima volta).
Oggi vi racconto di Lui, il mio cazzo, roseo e non eccessivamente lungo, credo proporzionato nella norma, quando si eccita diventa duro, esigente ed anche malvagio, la sua cappella fuoriesce dal prepuzio mostrando un interessante bocca dell'uretra. Corredato da un paio di coglioni sodi e grossi e da una peluria nera e folta. Non mi importa di...
scritto il 2017-11-06 | da Nello
Voglia di lui
Mi accarezzo e penso a lui,tutta la notte a masturbarmi l'ano sognando che le dita fradicie fossero le sue! Mi alzo,vado in bagno,me lo rigiro ma non ci arrivo e capisco che non posso farlo senza lui,gli telefono mi dice: " Vai a farti fottere"! Magari fosse così semplice,pensai! Non mi rimase altro che tornarmene a letto col mattarello da...
scritto il 2017-11-06 | da Ano timido
Storia di un culo
Come tutti o quasi,ho iniziato in giovane età a masturbarmi, appena potevo mi facevo le seghe,anche più al giorno.Poi in compagnia con gli amici ci masturbavamo uno in fronte all'altro,magari con qualche rivista porno.Un giorno trovai una rivista nella quale un tizio scriveva che ogni giorno allenava il culo culo infilandoci due dita. Fu una...
scritto il 2017-11-06 | da Culosfondato
Lo voglio
ciao! oggi parlo con te mio caro lettore, hovoglia! sno solo adesso, e sono le 2 di notte. non riesco a dormire perché una forte voglia mi prende. ho voglia di te! si, perché voglio fare l,amore e ho solo te come mio compagno. voglio baciare le tue labbra adesso, succhiarti il bel cazzo che ti ritrovi. voglio che mi sputi nel buco del culo,...
scritto il 2017-11-06 | da Kikko
Il ragazzo in fondo alla via
Il ragazzo in fondo alla via Dopo cinque anni di convivenza con Roberto, il mio primo amore, gli dissi di farsi una camminata perché lui rifiutava di lavorare dicendomi che dovevo mantenere lui ed i suoi capricci. “Pensi che io sia il pozzo di soldi?” gli chiesi. “Tu hai tonnellate di soldi, perché dovrei lavorare?” “Io lavoro e...
scritto il 2017-11-05 | da Aramis
Tutto per me
sono uscito che ero in calore. avevo voglia di sesso, di un uomo, di cazzo. avevo così tanta voglia di essere scopato che avrei preso il primo che capitava a tiro, ma non è mai così semplice, nonostante tutti gli uomini abbiano la voglia di un altro uomo.... così presi il treno e andai in un local vicino bologna per prendermi uno. entrai e...
scritto il 2017-11-05 | da Kikko
Non toccate mio fratello
Siamo cresciuti insieme io e lui,20 anni io e 18 lui,condividendo praticamente tutto,compreso il bagno nella vasca sempre assieme sin da che eravamo bimbi! Ho visto crescerlo da pisellino a cazzo duro,anno dopo anno cm.dopo cm. e ci siamo masturbati a vicenda con le ns.mani,lui esplorandomi con le sue dita,io segandolo fino all'orgasmo,ma nulla...
scritto il 2017-11-05 | da Melarotta
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.