Erotici Racconti

gay Rapporti omosessuali tra uomini e altri uomini

Le ultime storie per adulti del genere gay

Il genere Gay raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti omosessuali tra uomini, le avventure sessuali tra uomini i cui gusti sessuali li portano ad essere attratti per altri uomini, indipendentemente dal fatto che all'interno del rapporto siano attivi, passivi o entrambi. Storie per adulti dove l’attrazione per lo stesso sesso è forte, spesso inresistibile

2 3 5 0 racconti erotici del genere gay e sono stati letti 1 0 7 8 1 3 0 0 volte.

Mio nonno 2
ero sul letto che piangevo,,a pancia sotto e il mio bel culetto in vista,,non mi accorsi che mio nonno era dietro di me,, guardai dallo specchio, e vedevo che nonno chiudeva la porta a chiave,, non mi girai preso il cuscino e infilai la testa sotto, si avvicinò mi carezzava le natiche,io istintivamente seguivo con il mio culo le sue mani,,ti...
scritto il 2017-07-24 | da gere
Mio nonno
questo fatto accadde molti anni fà ero ragazzo ,, ricordo che giocavo sempre con le ragazzione ma non conoscevo ancora nulla di sesso, anche se ero grandicello,pochi peli il culo a mandolino,, belle gambe avevo un corpo da donna,,, mi guardavo nello specchio e mi piaceva il mio corpo, iniziai ad indossare roba femminile, ma di nascosto nessuno...
scritto il 2017-07-23 | da gere
Diario di un omosessuale ( Pt. 3 )
È da qualche giorno che non sento Daniela, non so che fine ha fatto. Mi dispiace non vederla, non parlarci, ma non poteva continuare a gridare e lanciarmi lo sciroppo d'acero. Dopo mi vedo con un ragazzo. Sono stato sempre restio ad iniziare una relazione, ma ora forse ne sento il bisogno. Sono stanco di lottare da solo, voglio un petto su cui...
scritto il 2017-07-22 | da Inchiostro&Miele
Mio cognato
Una domenica mio cognato mi invitò di andare con lui per una gita in montagna mio cognato è un grande porco ha un grande cazzo sui venticinque cm dopo due ore di macchina arrivati sul posto stabilito ci avviamo verso il sentiero mio cognato prende una coperta dopo un'ora di camino c'era una zona boschiva distese la coperta per terra mio...
scritto il 2017-07-22 | da Culo rotto
Diario di un omosessuale ( Pt. 2 )
Daniela chiuse subito la porta di casa mia alle sue spalle e mi abbracciò. Non capivo. Cosa diavolo era successo? Cosa diavolo poteva succedere in così poco tempo? Avevamo poco prima parlato così serenamente. "Che succede?" chiesi. "È..è morto!" rispose lei continuando a piangere. Ma come potevo essere stato così sciocco? Che razza di...
scritto il 2017-07-21 | da Inchiostro&Miele
Diario di un omosessuale ( Pt. 1 )
"Com'è andata ieri?" mi chiese Daniela. "Tutto bene, siamo andati da lui. Certo, io sono sempre impacciato come al solito, ma alla fine siamo stati bene" risposi "Ma come! Sono anni che vai con gli uomini e sei ancora impacciato! Dai su, racconta nel dettaglio, cosa avete fatto? L'hai preso tu eh?" chiese. "Ti sembro il tipo che lo mette?"...
scritto il 2017-07-21 | da Inchiostro&Miele
Io in metropolitana
un esperienza da non crederci,, successo alcuni fà, ero con la mia ragazza,, la macchina dal meccanico fummo costretti a prendere la metropolitana non è il suo vero nome ma non posso scrivere il mezzo di locomozione . LA mia ragazza era molto timida, e si spaventava di tutto mi disse x nessuna ragione al mondo non lasciarmi mai le mani, mi...
scritto il 2017-07-20 | da gere
Ana e le sue amiche
Ana non ricordava in quale preciso momento della serata precedente, si era chiesta come avesse fatto a cacciarsi in quella situazione. Eppure se lo era chiesto più di una volta, in quelle tre ore trascorse dopo la cena. Era stata una serata normale, piacevole e spensierata con i colleghi di lavoro, tra cui Sandra. Mai avrebbe immaginato che...
scritto il 2017-07-20 | da FrancoT
Eperienza omo3
si certo era tutto bello, ma non volevo essere la puttanella di nessuno, non erano le mie intenzioni avevo incontrato il cazzo all improvviso senza che lo avessi cercato, si avevo fatto queste seghe,, ma non sognavo di diventare la puttanella di nessuno,,, combattevo con me stesso, non volevo, il tempo i giorni passavano arrivò la domenica,...
scritto il 2017-07-20 | da gere
Dovrò richiamarlo
La casa era aperta…e sentiì la macchina che arrivava nel ghiaino della Villetta . Craaa…craaa…era il rumore dei freni e boom la chiusura della porta. Sentivo salire ie scale…ed ero eccitatissimo..L'accordo telefonico era stato quello di lasciare tutto aperto e avrei dovuto aspettare , un certo Alexandro ( che non sapevo e non so ancora...
scritto il 2017-07-20 | da cristoforo
Due semplici youtubers
Sono Stefano, 22 anni e abito a Milano assieme al mio coinquilino Salvatore, detto Surry di 20 anni.abbiamo entrambi un canale YouTube è da un po' di tempo provavo qualcosa per lui. Un giorno mentre stavamo vedendo un film parte una scena gay hot e con un'occhiata noto che i pantaloni del mio coinquilino iniziavano a ingrossarsi. Lui, rossi in...
scritto il 2017-07-19 | da Sara G.
Esperienza omo 2
ho sbagliato l altra volta,, ho scritto un altro nome , ma non importa l avventura contiuna,, ormai erano passati 6 giorni vi giuro normali, ma quando arrivò il sabto iniziai a pensare a quel coso lungo non molto duro ma lungo tutta la notte esmbrava che l avessi ancora tra le mani, non riuscivo a dormire, mi sentivo quel dito nel culo pensavo...
scritto il 2017-07-18 | da gere
La prima volta hardcore
Era una calda sera d’estate di un paio di anni fa e vi voglio raccontare di come conobbi Francesco. Eravamo entrambi invitati ad una festa in casa di un nostro amico comune. Francesco è un ragazzo altro circa 180 cm, mingherlino sebbene con due belle fossette che evidenziano gli addominali, biondiccio tendente al castano. A mio avviso un bel...
scritto il 2017-07-18 | da Gaius
Lo zio, la nostra vacanza (Io,lo zio e Carlo)
PREMESSA: Dopo 2 anni di assenza finisco la saga che ho iniziato,con l'ultimo capitolo per ora, vi lascio qui sotto i link per leggere le prime 4 parti, con affetto Eolo. Parte 1 https://www.eroticiracconti.it/racconto/18077-lo-zio-la-nostra-vacanza-introduzione-parte1 Parte 2...
scritto il 2017-07-18 | da Eolo
Un esperienza omo
sono un uomo di 40 anni,,, non sono sportivo non vado in bici non tengo un fisico da suscitare eccitazione o altro, sono sempre stato etero,quello che mi è successo x me tiene dello straordinario,, correvo in villa x tenermi almeno in forma, indossavo una maglia e un mini pantalone tutto normale solo un neo avevo dimenticato di mettere le...
scritto il 2017-07-17 | da ger
In Cantiere - parte prima
Ogni tanto, durante i miei viaggi di lavoro, sono stato nei cantieri per supervisionare la costruzione di alcuni impianti. Di recente, mentre ero in Arabia Saudita, paese omofobo e refrattario a ogni possibile cambiamento sociale, mi sono ritrovato in una situazione molto eccitante, nata in un contesto esclusivamente maschile. I primi giorni...
scritto il 2017-07-17 | da Michel
Weekend in Liguria
Eccomi qua a raccontarvi cosa mi è appena successo. Siamo a metà luglio e per le ferie mi manca ancora un mese e quindi deciso di andare in Liguria per il weekend. Dovevo andarci con amici ma che alla fine mi hanno dato buca. Avevo troppo bisogno di mare e decido di andare lo stesso anche se solo. Prenoto un letto su internet senza stare a...
scritto il 2017-07-17 | da PassivoneAle
Ciruzzo o'militare
Un caffè e un bicchiere d'acqua grazie! Anche per me,sai sono napoletano e qui al nord l'acqua la devi chiedere sennò non te la danno! Così nacque la nostra amicizia mattutina,fatta di caffè al solito bar,solita ora,solita gente. Ciro è un militare trasferito al nord,39 anni,tipico volto da figlio di puttana,occhi neri,denti...
scritto il 2017-07-16 | da Roby 79
Autoerotismo amo la mia sborra
Salve a tutti i lettori mi chiamo Gabriele ho 18 anni non so se definirmi gay o aperto al piacere sessuale a 360 gradi comunque vi racconto i miei pomeriggi a segarmi Di solito rubo la biancheria intima di mia mamma 42 anni o di mia sorella 15 anni di solito la annuso e ci vengo dentro perché amo sentire i loro odori e ormoni pero mi sta...
scritto il 2017-07-15 | da NoGayLoveTrans
Vicini di vacanza
Estate. Esattamente qualche giorno fa vado in vacanza in un isoletta italiana con amici per trascorrere qualche giorno tra amici, mare e divertimento. Abbiamo preso un appartamentino di 3 camere che affacciano sul porto. Vista favolosa. Iniziamo il primo giorno con una bella giornata di mare Affittiamo anche la barca e stiamo tutto il giorno in...
scritto il 2017-07-15 | da Enjoy93
Riviera story
Era l'estate dell’ultimo anno di liceo ed ero così eccitato, il mio amico Gene ed io finalmente avevamo risparmiato abbastanza da permetterci un biglietto di autobus per la Riviera. Era il nostro primo viaggio da soli ed eravamo quasi presi da vertigini. Paolo, il fratello di Gene, si era trasferito lì appena laureato a vivere una vita da...
scritto il 2017-07-14 | da Aramis
La lotta
D'estate il paese cambiava volto. Molti emigrati tornavano per le ferie, ma soprattutto si riempiva di ragazzi, che venivano a trascorrere i mesi estivi dai nonni o dagli zii. Era quasi una festa continua tra giochi di strada, calcio, escursioni in montagna o al torrente. Spesso si giocava correndo per le stradine contorte del paese, altre volte...
scritto il 2017-07-10 | da Rokino
Questi giovani 7
Finalmente ero donna, e finalmente potevo lavorare da donna, Arturo fù di parola, mi trovò un lavoro all'interno della ditta e nessuno immaginò che ero il loro collega solo pochi mesi prima. La nuova vagina chiaramente non potevo usarla ancora, l'operazione era stata complessa e quindi ci vollero molti mesi al compimento del miracolo, poi un...
scritto il 2017-07-09 | da PAOLA
Avventura tra negozio e piscina
Sospensori leopardati? Qui? All’Olympus!? Beh, io non ero d’accordo,, ma a qualcuno potevano piacere... "Sospensori leopardati fluorescenti... Raccomandatati dai dottori." Perché i dottori avrebbero dovuto raccomandare sospensori fluorescenti? Oh bene... scelsi la mia taglia e li sganciai dalla sbarra... Mi guardai intorno nel negozio e...
scritto il 2017-07-09 | da Aramis
Colleghi biricchini 7
Eccomi, e concentriamoci al dopo Roma, dopo che Antonio ci ha raggiunte, e come era chiaro, abbiamo passato dei giorni e delle notti pazzesche, si doveva rientrare nella normalità, anche se a dire il vero non fù molto facile, Luca era ormai entrato nella parte femminile, al punto, che volle rientrare in treno en femme. Devo dire che travestita...
scritto il 2017-07-09 | da Paola trav
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.