Erotici Racconti

tradimenti Storie di corna. Adulterio, il bull scopa la donna del cuckold

Le ultime storie per adulti del genere tradimenti

Il genere Tradimenti raccoglie i racconti erotici che trattano di coloro che fanno le corna al loro partner, marito, moglie, fidanzato o fidanzata che sia. Di questa sezione fanno parte anche i racconti di adulterio in generale, ma anche i racconti di cuckold, gli uomini che consapevolmente e volontariamente spingono la propria partner a vivere esperienze sessuali con altri uomini, a loro volta denominati bull, tori, per la loro prestanza sessuale.

2 2 6 2 racconti erotici del genere tradimenti e sono stati letti 2 1 5 7 5 6 7 2 volte.

Vacanza a Creta
La meta della nostre vacanze, quest'anno, è stata l'isola di Creta in una bella struttura ad una ventina di chilometri da Heraklion, la sua capitale. Nei primi giorni di permanenza, il tempo era un po' strano e aveva permesso solo sporadicamente a mia moglie di fare i suoi desiderati bagni di sole. Avevamo noleggiato un gommone e con quello...
scritto il 2018-02-18 | da Coniglietto0505
Il tatuaggio 2
Non scriverò altri racconti oltre a quelli che riguardano la mia compagna e il suo giovane amante, non so ancora quanti e quali saranno i capitoli successivi per il semplice fatto che trattandosi di una storia reale, nella quale mi sono ritrovato da un giorno all'altro e che sto ancora vivendo in prima persona, semplicemente non ne conosco...
scritto il 2018-02-16 | da Antonio80
Una storia quasi vera
Era impensabile solo pochi mesi fa di vedere mia moglie con la testa in mezzo alle gambe di una ragazza. Tutto iniziò quattro mesi fa. Sono sempre di corsa e spesso un avvocato correndo dallo studio al Tribunale e viceversa può dimenticare qualcosa, anche se non dovrebbe. Quel giorno dovevo presiedere un’udienza e gli incartamenti erano...
scritto il 2018-02-16 | da Himeros 1963
Insospettabile 2018
Le buone regole di scrittura consigliano di non usare metafore abusate. Io coscientemente trasgredisco a questa indicazione: come dottor Jakyll e mister Hyde! Devo cambiare registro, modificare quindi il linguaggio per renderlo legato chi è indirizzato. Insomma, tra poco dovrò essere un altro. Abbandonare quindi il mio nome che mi accompagna...
scritto il 2018-02-16 | da insospettabile2018
Una storia quasi vera
Era impensabile solo pochi mesi fa di vedere mia moglie con la testa in mezzo alle gambe di una ragazza. Tutto iniziò quattro mesi fa. Sono sempre di corsa e spesso un avvocato correndo dallo studio al Tribunale e viceversa può dimenticare qualcosa, anche se non dovrebbe. Quel giorno dovevo presiedere un’udienza e gli incartamenti erano...
scritto il 2018-02-16 | da Himeros62
Francesca: Il mio sogno erotico parte III
L’attesa era adesso spasmodica, dopo averla incrociata sulla strada del motel, il giorno prima, non vedevo l’ora di poterle parlare. Ma dovevo trovare una scusa, un pretesto valido per non apparire invadente, volevo far sembrare il tutto il più casuale possibile e dovevo anche, nel contempo, farlo il prima possibile. Desideravo, difatti,...
scritto il 2018-02-15 | da InusualMe
Anna e la discoteca
La particolarità di mia moglie Anna sulle zone erogene è spiccata con una particolare sensibilità nell’interno cosce. Anche lei quando se li sfrega prova un particolare piacere e mi incanto a guardare le sue espressioni di piacere e di desiderio. Anche a me piace accarezzarla in quelle fasce, trovando la pelle vellutata e la carne elastica...
scritto il 2018-02-15 | da maritocontento
Mia madre
Questo racconto è stato scritto dopo notevole meditazione e soprattutto dopo molti anni dal periodo temporale cui si riferisce. Protagonista mia madre che all'epoca dei fatti aveva circa 40 anni. Siamo negli anni 80 a Palermo, mia madre, che chiamerò Celeste, una donna alta circa 1.65, bel corpo, con capelli molto mossi, castani, occhi verdi,...
scritto il 2018-02-14 | da Marcello62
L'Asciugatrice
Abitavo in una piccola palazzina nel centro della città, 9 appartamenti per l'esattezza. Non mi era mai capitato di trovare dei condomini svalvolati cosí, ce ne era davvero per tutti i gusti. Al pian terreno abitavano una coppia di imprenditori sulla cinquantina, seri e professionali a lavoro, due a cui togliere la bottiglia di vino alle cene...
scritto il 2018-02-14 | da Ninfa
Segni particolari: irresistibile e infedele
Ho sempre pensato che alcuni uomini avessero una vera e propria calamita per attirare le donne, qualcosa di misterioso nello sguardo e di magnetico nell'atteggiamento tale da renderli assolutamente irresistibili. Ne ho avuta la conferma quando Giacomo é arrivato nello sperduto borgo di campagna in cui vivo, scombussolando gli ormoni di tutto il...
scritto il 2018-02-14 | da Serendipity
Una Storia quasi Vera
Era impensabile solo pochi mesi fa di vedere mia moglie con la testa in mezzo alle gambe di una ragazza. Tutto iniziò quattro mesi fa. Sono sempre di corsa e spesso un avvocato correndo dallo studio al Tribunale e viceversa può dimenticare qualcosa, anche se non dovrebbe. Quel giorno dovevo presiedere un’udienza e gli incartamenti erano...
scritto il 2018-02-14 | da Himeros63
Io Bull, lui Cuck, tu troia
Le due macchine parcheggiate a qualche metro l'una dall'altra. Pieno giorno.. primo pomeriggio.. Nel mio abitacolo io e lei. O meglio io e la sua lei. Perché questa è la storia vera di una coppia con lei molto sveglia e lui un vero cuckold. Lei sul mio cazzo.. con la sua bocca famelica.. Sono sposati ed hanno una famiglia. Da ragazzi su...
scritto il 2018-02-14 | da vicolomiracoli
Ad Alice piace nero
Federico e Alice erano due ragazzi rispettivamente di 32 e 27 anni, fidanzati da otto e conviventi da due.
Sebbene dall’esterno la loro potesse sembrava la relazione perfetta nascondeva dei segreti decisamente eccitanti.
Per esempio da diversi mesi Alice sospettava che il proprio fidanzato avesse un’amante; Federico tornava infatti...
scritto il 2018-02-14 | da 36degrees
Mi viene da ridere
Mi riferisco al recente scandalo sulle molestie sessuali. Tutte le storie stanno venendo fuori adesso e, francamente, si, mi viene da ridere. Vero è che le molestie sono da condannare, ma diciamoci la verità: se una donna non la vuole dare non la da e se la da, nonostante le molestie, la da per avere dei vantaggi o dei favori. Ma voi lo sapete...
scritto il 2018-02-12 | da Lorella
Veronica ( parte seconda , finale )
Non ricordo esattamente quanto tempo rimasi distesa sul divano in quello stato , ricordo però che quando rinsavii completamente scoppiai in un pianto dirotto , venni assalita dalla fobia che mio marito al rientro avrebbe capito tutto ; come una forsennata mi diressi da prima sotto la doccia lavandomi e sfregandomi tutto il corpo quasi a voler...
scritto il 2018-02-12 | da Forrest
Maschio alfa
Mercoledì, ore 9 e 5 del mattino. - Buon giorno, amore. - Ciao Stefano. - Che c'è? Sembri agitata. - Rocco sa di noi due. Mi ha affrontata questa mattina e m'ha rivelato che un suo dipendente ci ha visti in quel ristorante ieri sera. - Merda! Questo complica le cose, ma non è la fine del mondo. Avevamo considerato anche questa possibilità,...
scritto il 2018-02-12 | da esperia
Veronica ( parte prima )
La giornata era decisamente calda , ero andata a fare la spesa per la settimana , scesi con la macchina nel corsello dei box e scaricai i sacchetti vicino al vano scala , poi avrei preso l’ascensore e li avrei portati in casa ; riposi la macchina nell’autorimessa distante alcune decine di metri . Tornando a piedi sui miei passi , passai...
scritto il 2018-02-11 | da Forrest
Finalmente il nero e la moglie
una villetta bifamigliare sul litorale domizio, dove si trascorrevano le vacanze, e non solo, anche i fine settimana, io e mia moglie da qualche anno sposati,l'altra coppia una cugina di mia moglie , con marito e figlia ,eravamo le coppie che occupavano la villetta, a volte insieme a volte in funzione del lavoro ci alternavamo a godere le...
scritto il 2018-02-08 | da antonio63
Scopata a casa della mia amante Federica (1)
Ormai è da circa un anno che intrattengo una storia parallela con Federica. La conosco fin da quando andavo alle superiori ma da piccolo non mi era mai sembrata un avventura che meritasse. Per anni l'avevo perfino persa di vista. Federica iniziò ad attirare la mia attenzione per puro caso, e grazie ad una delle più semplici situazioni dove...
scritto il 2018-02-08 | da Marketto
Racconti Trucidi - Trento: Elettra, la professoressa di matematica
Racconti Trucidi: questo titolo mi fa impazzire. Lo Zio Paolo ha proprio una grande fantasia per inventarsi qualcosa di “simpatico” quando siamo nel campo dell’ erotismo. Da molto tempo mi piace leggere racconti in questi siti, mi diverte identificarmi (a volte) nelle esperienze di qualche ragazza, mi stuzzicano le descrizioni di certe...
scritto il 2018-02-08 | da Zio Paolo
Dal mio ginecologo
È una giornata come tante: le solite persone, i bimbi che giocano al parco. Cammino per il centro storico della città in compagnia di mio marito. Sono vestita in modo sobrio: abito blu appena sopra al ginocchio e con un piccolo spacco laterale, collant in tinta con il vestito, scarpe rosse con tacco medio e cappottino bianco, ma nonostante...
scritto il 2018-02-08 | da pinkorchid
Ricevimento Genitori
Era una venerdì mattina e mia moglie da una settimana mi pregava di andare al ricevimento con i professori di nostra figlia. Io ero in ferie quindi non mi sarebbe stato d'impiccio andarci solo mi scocciava perdere tempo in quel modo visto che nostra figlia a scuola non ha problemi e la sua media dei voti è alta. Decido di accontentare mia...
scritto il 2018-02-08 | da Prinz Marcus
Al motel della Passione - Appendice al racconto "Francesca: il mio sogno erotico"
Oltrepassata la porta della camera del motel, non pensavo più a Francesca; in quel momento desideravo godermi, ancora una volta, la mia amica Lei aveva smesso di chiedersi se tutto ciò fosse giusto o sbagliato. Era rimasta solo la nostra voglia, proibita, ad impossessarsi di noi. Nessuno di noi due parlava più. In sottofondo si udiva solo il...
scritto il 2018-02-07 | da InusualMe
La puttana del villaggio seconda parte
Escono da quel posto e se ne vanno al mare con me che li seguo a distanza. Oramai non sono preso in nessuna considerazione da loro che sono di fatto una coppia. Restiamo in spiaggia fin quando tramonta il sole, poi lui mi si avvicina e mi ordina di accompagnarla a cena al solito ristorante e di farla poi riposare, in quanto lui per quella sera...
scritto il 2018-02-07 | da risoamaro
La puttana del villaggio prima parte
Mi chiamo Mario, ho 44 anni e sono sposato con Elena che ne ha uno più di me. Io sono alto 1,75 e peso circa cento kg, spalle larghe e occhi scuri, sono definito imponente ma non grasso. Lei è una bella donna, alta come me, seno una quarta abbondante ventre piatto nonostante le due gravidanze che invece di rovinare il suo fisico ne hanno...
scritto il 2018-02-06 | da risoamaro
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.