Erotici Racconti

incesti Sesso in famiglia, genitori, fratelli, sorelle, zii, nipoti e altri parenti

Le ultime storie per adulti del genere incesti

Il genere Incesti raccoglie i racconti che trattano di fantasie o rapporti sessuali fra due persone tra le quali esistano vincoli di parentela. Ai racconti di incesto appartengono quindi i rapporti con genitori (padre, madre, ma anche genitori acquisiti), fratelli e sorelle (anche fratellastri e sorellastre), nonni, zii, nipoti, cognati o cugini.

3 1 6 1 racconti erotici del genere incesti e sono stati letti 4 7 3 4 8 1 8 9 volte.

Nella vasca da bagno 2
Dove eravamo rimasti, a si mia madre dopo quella magistrale sega con ingoio, mi aveva sussurrato che questa notte avremmo dormito insieme. Mi feci velocemente la doccia mi misi direttamente il pigiama anche perché ero stanco del viaggio e mi incuriosiva la frase di mia madre. Ci sedemmo a tavola e mangiando parlavamo del più e del meno, senza...
scritto il 2017-07-24 | da Mimmo51
Sensazioni 2
pioveva forte, ero ormai arrivata a casa ma l'ultimo scroscio d'acqua mi aveva bagnata come un pulcino, armeggiai con le chiavi, per il forte vento facevo fatica a chiudere la porta. posato l'ombrello, mi tolsi l'impermeabile e mi guardai intorno, la casa era in penombra, silenziosa, dal piano di sopra mi giungeva il suono di una canzone,...
scritto il 2017-07-23 | da ivo61
Tale Figlio tale Padre 5 ( Chi la fa l'aspetti ! )
E' trascorso un annetto da quando io e il mio Pà abbiamo iniziato ad avere i primi rapporti incestuosi; oggi ho 21 anni e grazie ai suggerimenti dello zio Tommy ho anche un fisichetto niente male, le sue schede di allenamento e una dieta mirata stanno trasformando il mio fisico in maniera egregia.... Un pomeriggio stavo preparando il borsone...
scritto il 2017-07-22 | da FixHard
Nella vasca da bagno
Sono passati tanti anni ma per me è come se fosse successo non più di due giorni fa. Avevo deciso di andare a trovare mia madre che viveva da sola. Dopo la morte del marito, era entrata in una fase della sua vita dove non gli importava più di vivere, solo io e mia sorella riuscivamo a distorgliera telefonando spesso nell'arco del giorno. Una...
scritto il 2017-07-22 | da MIMMO51
Tale Figlio tale Padre 4 ( a casa degli Zii )
Sono trascorse poco più di 4 settimane da quando ebbi l'ultimo rapporto con il mio Pà e poco più di 5 con lo zio Tommy, le mie fantasie erotiche galoppavano alla grande a pensare ai rapporti incestuosi che avevo avuto con loro durante il periodo natalizio! Ormai almeno una volta a settimana facevo sogni erotici con loro, avevo voglia di...
scritto il 2017-07-20 | da FixHard
Mia sorella liceale in una festa universitaria: Seconda parte
Continuo: La sorella liceale, si consiglia di leggere la prima parte per capire meglio la trama ed entrare infondo nella storia! Appena sentimmo la porta chiudersi a chiave, tutti incuriositi ci recammo dietro alla porta dei due prescelti per capire chi ci fosse all’interno per esclusione, io mi guardavo attorno per provare a capire quale...
scritto il 2017-07-20 | da Roles93
Una Mamma Comprensiva
Un giorno di alcuni anni fa, tornando da scuola, trovai, mamma vicino alla cassetta della posta. - Ciao ma, è pronto? Ho una fame da lupi. - Andiamo su! Tra un quarto d’ora è pronto. - Di chi è la lettera?. - Di zia Teresa. Non capisco, ci telefoniamo spesso, vediamo cosa vuole. - Aprì la busta, era un invito al matrimonio della figlia. -...
scritto il 2017-07-19 | da Professionista81
I tormenti di nonna Marta (parte quinta)
Libera traduzione La giornata era trascorsa in modo vorticoso, prima di andare a dormire, mentre stavo riassettando la casa, sentii squillare il mio cellulare, era un messaggio su whatsupp. Mi misi gli occhiali e guardai il mittente, era Davide. “Guarda il video e raggiungici”. Scaricai il video e vidi una scena molto piccante ma...
scritto il 2017-07-19 | da Marco Sala
La donna della famiglia
Tutto precipitò con la perdita di mamma. Tutte le nostre certezze, speranze e sogni, caddero come un castello costruito con le carte da gioco sotto un forte soffio di vento. Non restò nulla di quanto avevamo prima. Nulla. Solo dolore. Eravamo soli, io, mio padre e mia sorella. Soli e infelici. Soli e impreparati. Soli e disorientati. Poi…...
scritto il 2017-07-18 | da Tibet
Tale Figlio tale Padre 3 (Mio Zio lo scassa culi)
Il Natale arrivò dopo qualche giorno e in casa c'era un clima di festa e di allegria, eravamo tutti felici di stare insieme e Luisa e Marta non avevano neanche idea di quanto ci piacesse stare insieme a noi maschietti. Festeggiamo Il Santo Natale come tradizione vuole e relativo S. Stefano senza che accadesse più nulla! ma i giorni passavano e...
scritto il 2017-07-18 | da FixHard
La cugina di terzo grado la vacanza 29ª parte
La cugina di terzo grado. La vacanza. 29ª parte. Ora era lei accovacciata in ginocchio a leccarmi inizialmente le palle per poi dargli baci e iniziare a prenderlo in bocca mentre si teneva con una mano un seno e con l'altra si stava masturbando. Lo sentivo cresce nella sua bocca, lei se lo divorava partendo dalla cappella fino alla base, lo...
scritto il 2017-07-18 | da Maurizio
Tale figlio tale padre 2 ( il regalo di Natale dello Zio)
Sono passati ormai ben 5 mesi da quando siamo rientrati a casa dalle vacanze estive , mio padre a giorni tornerà a casa per le festività natalizie, ed io non vedo l'ora di vederlo e riprendere a giocare con lui. E' un pomeriggio di dicembre quando suona il telefono a casa..... Era zia Marta la sorella di mamma che desiderava chiedere a Luisa...
scritto il 2017-07-15 | da FixHard
Vacanze al mare
Vacanze al Mare Gli anni passano i ricordi restano e non si dimenticano. Con qualche sacrificio avevamo comprato un appartamento al mare quarto piano con terrazzino, lo usavamo l'inverno fine settimana , d'estate a turno, quel lontano 1979 il mese di luglio eravamo io 21enne mia madre 52enne fissi per quattro settimane, la mia convivente...
scritto il 2017-07-15 | da Aldo 58
Xanax alla mamma
Salve sono Gabriele un ragazzo dì 23 anni e vi voglio raccontare la mia storia premetto che è una storia vera e che ho il feticcio per mia mamma una donna di 47 anni stupenda con un corpo molto formoso pur essendo magra Tutto parte da un mercoledì sera quando scegliendo dei video porno dà vedere per segarmi mi imbatto in dei video real...
scritto il 2017-07-15 | da LaMammaDiGabri
Le mutandine sporche di mamma
Salve sono Gabriele un ragazzo di 23 anni e come tutti i ragazzi di questa età ho gli ormoni a mille volevo raccontarvi la mia storia incestuosa con mia madre donna di 45 anni portati benissimo lei alta mora belle tette la tipica donna del sud calorosa. Comincia tutto un venerdì sera io avevo una voglia matta di farmi una sega e come mia...
scritto il 2017-07-14 | da MutandineSporche
Mamma messa incinta
Sono entrato in questo sito per sbaglio, ma i racconti che ho letto sono stati d'ispirazione, per raccontare la mia prima volta con mia madre. Io mi chiamo Sebastian ( nome di fantasia) , ho 22 anni. Da anni coltivavo la mia insana passione per mia madre... Sognavo spesso di fare l'amore con lei, mi segavo spesso pensando a lei anche se sapevo...
scritto il 2017-07-14 | da Facundeo 80
Tale figlio tale Padre
Mancano pochi giorni alla partenza per il mare, dopo molti anni finalmente riesco a trascorrere le vacanze estive con i mie , dato che mio padre e' sempre all'estero per lavoro. Io sono Fabio un 20 enne dicono carino con poche esperienze gay, poi c'è mio padre (Claudio 42 enne ) e mia madre (Luisa 44 enne) le valige son quasi pronte e nella mia...
scritto il 2017-07-13 | da FixHard
Mamma e Zia uno spettacolo
Mamma e Zia uno spettacolo stupendo Prima di iniziare a raccontare la mia storia si rende necessario rappresentare la mia parentela. Abitiamo insieme ai miei nonni e zii in un palazzotto costituito da tre appartamenti al primo piano residenza dei miei nonni materni, al secondo piano io con mamma, papà ed i miei fratelli ed al terzo piano la...
scritto il 2017-07-12 | da Enrico
Mio fratello furbo2
è passato del tempo dall ultima volta che mio fratello conosciuto la mia debolezza,, si è preso il mio culo la mia fica tutto,,mi aveva in un certo senso minacciata, ma dalla minaccia e dall azione era passato del tempo, eravamo a pranzo mio fratello mio padre e mio nonno,, ci mancavano figure femminili, non capivo il motivo, io avevo...
scritto il 2017-07-11 | da gere
Sensazioni
Te la vuoi piantare di guardarmi le cosce ? sei solo un bambino, dai vai a casa mi innervosisci………, “sei tu che mi mandi fuori di testa, penso sempre a te”……….., a me o a questa ? cosi dicendo mi batto la mano sull’inguine e rido………………, dai non ti mettere idee stupide in testa, hai solo sedici anni, sei un moccioso...
scritto il 2017-07-10 | da IVO 61
Sensi roventi
Un racconto dedicato a Erskine Caldwell e al tempo che sapeva rappresentare. T. E da un bel po’ che guarda i due uomini. I loro corpi. I torsi lucidi di sudore. Le schiene abbronzate e i muscoli che guizzano sotto pelle. Ambedue vestono solamente calzoncini jeans sdruciti e pesanti scarpe da lavoro, guarda le loro cosce, le loro braccia....
scritto il 2017-07-10 | da Tibet
Rivelazioni
Salve, mi chiamo Marco, quello che state leggendo è tutto vero eccetto i nomi dei personaggi. Sono gay,sin da bambino sono stato attratto dai maschi e soprattutto dagli anziani e i maturi,la mia è una famiglia numerosa e abitiamo in una casa non molto grande, per questo motivo fino ai 6 anni ho dormito nel letto con i miei genitori. Mio padre...
scritto il 2017-07-09 | da leccoilculoapapá
Mio figlio è un porco ma io non sono da meno
Ad un certo punto mi sono ritrovata a casa con mio figlio Luca, bel ragazzo 30enne, dal fisico atletico, sensuale e pure, come constaterò in seguito, ben dotato; separato da 6 mesi dopo 3 anni di matrimonio. Con mio marito Fabio, un bell'uomo affascinante di 56 anni, all'estero da 4 mesi, e non si sa ancora per quanto tempo, essendo dipendente...
scritto il 2017-07-08 | da Antonella
Il fratello
Fu il caso? No…! Per la verità il fuoco cova da tempo sotto la cenere, forse sarebbe successo in un’altra occasione, forse no, comunque accade quel giorno… Il sapere che il fratello non perde occasione per spiarla non le dispiace, anzi deve confessare che più volte ha prolungato il suo spogliarsi proprio perché sa che il giovane maiale...
scritto il 2017-07-08 | da Tibet
Una nuova vita
Sybil non si ricompose né ricoprì in alcun modo dopo il lungo amplesso appena consumato. Mentre Tom la seguiva con lo sguardo, restando sdraiato sul letto matrimoniale della loro cabina, si avvicinò all’oblò, per ammirare un cielo coperto di stelle sovrastare un mare nero come la pece, illuminato solo a tratti dal debole riverbero della...
scritto il 2017-07-07 | da iprimipassi
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.