etero Rapporti eterosessuali di uomini e donne con l'altro sesso

Le ultime storie per adulti del genere etero

Il genere Etero raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti eterosessuali. Tutte le storie trattano di persone che hanno un'attrazione, e quindi la preferenza sessuale, verso individui dell'altro sesso. È il genere più "classico" della narrativa per adulti. In questa categoria troverete i racconti erotici nell’accezione più convenzionale del termine.

4 6 0 2 racconti erotici del genere etero e sono stati letti 2 0 4 6 9 8 6 6 volte.

Afa
Le continue piogge,hanno reso questa prima giornata di sole afosa e insopportabile. Troppo sbalzo termico improvviso.Troppo caldo e tutto da un giorno all'altro. Decidiamo di fare una passeggiata e di gustare un gelato all' ombra del tendone di qualche bar. Io ci metto un volo a prepararmi:un paio di pantaloncini,una maglietta e infradito. Tu ci...
scritto il 2019-05-23 | da Ghost
Trombamico o trombamicizia?
Che fosse un ragazzo sfortunato in amore, era cosa risaputa da tutti i suoi amici del bar. Gianni è un bravo collega di lavoro, sempre disponibile e gentile con tutte noi ragazze che lavoriamo nel magazzino. Si vede lontano ad un chilometro che è troppo timido e molto imbranato per aver già fatto sesso con qualcuna: la sua timidezza gli...
scritto il 2019-05-22 | da lory del demone
La nipote assai cresciuta.
Nella vita le esperienze non finiscono mai, siano positive o negative ma io certamente non mi aspettavo di passare tre anni della mia vita di sessantenne in carcere perchè accusato di commercio illegale. Spiego meglio: sono stato fermato alla dogana con tre valige colme di carne affumicata di maiale che volevo portarmi in Italia per gustarmela...
scritto il 2019-05-22 | da Franco018.
Così impari a
"Colpita e affondata! Lui sa che odio queste cose, ma non si scompone: me la vuole far pagare..." -Pazzia, è pura pazzia- stava dicendo il mio povero angioletto al diavoletto, dopo che avevo appena inviato a Riccardo un messaggio che lasciava poco spazio all'immaginazione. -Non ti risponderà e se lo farà, ti riempirà solo di insulti-...
scritto il 2019-05-21 | da lorydeldemone
Una donna straordinaria
Premetto che quando dopo raccontato é una storia vera e tuttora in atto percui nomi e luoghi sono di pira fantasia e non è un racconto porno ma molto erotico Sono un.dirigente 60 enne che lavora a Milano in settimana e vivo solo in un appartamento che l azienda mi.ha messo a disposizione ,e nel.w end rientro regolarmente a Roma Nel mese di...
scritto il 2019-05-21 | da Paolopaolo
Sussurri
"Le tue braccia che si muovono su di me, il tuo respiro nell'orecchio, il tuo cazzo sempre più rigido e duro che si preme sul mio corpo..." Le tue mani avvolte strette intorno a me. Casa. Una sera come tante, in una casa come tante, in una giornata come tante . Mi aggiusto un po' sul letto e sul tuo corpo; inizio a sentire la tua durezza sul...
scritto il 2019-05-21 | da Lory del demone
Un brutto incidente 2.
Arrivo ad un bivio e, ricordando l'itinerario stabilito al computer, giro a destra e vedo subito l'insegna di un albergo. Arrivo lì e, messa la moto sotto una tettoia, entro nell'albergo. Alla ricezione c'è un signore attempato che mi consegna la chiave della stanza ed io, raggiunta la stanza, dopo una doccia me ne vado a dormire. Al mattino...
scritto il 2019-05-21 | da Franco018.
Due amiche speciali ( al cinema seconda e ultima parte parte)
Dopo la prima parte ecco il seguito. Ed ecco la sorpresa, d’un tratto un’altra mano sul mio seno. Interruppi un attimo il bacio e, girandomi, vidi un altro uomo seduto stavolta alla mia destra che mi guardava ed accarezzava il mio seno. In un attimo anche lui prese il mio polso e portò la mia mano destra ad impugnare il suo pene, ancora...
scritto il 2019-05-21 | da Trilly
Due amiche speciali ( al cinema prima parte)
Due amiche speciali ( prima parte) Io e Marina, la mia migliore amica, la scorsa settimana siamo andate a Cremona, in effetti lei mi ha solo accompagnato, perché dovevo risolvere un problema con la banca Intesa dove papà aveva un conto corrente Essendo io l’erede, per poter accedere al conto dovevo presentare alcuni documenti, per questo il...
scritto il 2019-05-21 | da Trilly
Non più vergine
L’approccio al sesso Non avevo mai fatto sesso prima di allora. Era una sensazione strana quella volta. Certo, mi ero già baciata con qualche ragazzo prima, ma mai come quella volta. Mi sentivo pervasa da un’energia strana, quella voglia incredibile di sesso. E poi c’era lui. Lui mi guardava dall’alto in basso con quei suoi occhi puri...
scritto il 2019-05-21 | da Trilly
Allo Specchio
Allo specchio La camera è silente, aleggia il respiro sommesso di lui riverso a bocconi nel letto, sfinito dal suo dar piacere e riceverne, Mary lo guarda con un sorriso a metà tra il compiaciuto e l'affettuoso. Spesso è spietata nei suoi appetiti, desidera, vuole, prende, esige, ma dà e si dona altrettanto totalmente, il suo mondo è fatto...
scritto il 2019-05-21 | da scopertaeros69
L'indimenticabile
Appena rientrato dalla mia parentesi nel nord Europa, stufo del clima ma anche delle ragazze bellissime ma un po' algide, come da tradizione, mi ritrovai a vivere nella mia città natale. Presi in affitto un appartamentino, piccolo ma grazioso, appena fuori dal centro, e mi misi a cercare un nuovo lavoro. Non avevo fretta, ma non volevo rimanere...
scritto il 2019-05-21 | da nightswimmer17
Un sogno lunghissimo
Io e Marta ci conosciamo da molto tempo. Ha un paio d'anni meno di me e fin da ragazzina è sempre stata bellissima. Alta sul metro e settanta, gambe lunghe a tenere su un bel culo forgiato dai km fatti sulla bici da corsa con papà, e due tette che già a 15 anni la facevano sembrare donna fatta. Occhi e capelli neri. Mi innamorai di lei quasi...
scritto il 2019-05-21 | da nightswimmer17
Caffè macchiato
“Non riuscirai a farmi cambiare idea” “Cos’è mi sfidi?” “No, davvero, stamattina non ho tempo, passa Fabio alle 9” Sono le 8.40, sei già vestito pronto per uscire, per andare a giocare a tennis con il tuo amico. “Dai non è mica che vai al lavoro, lo chiami e dici che ritardi un po’…” Mi avvicino e ti accarezzo il collo....
scritto il 2019-05-21 | da Cla85
Un brutto incidente.
Finito l'Inverno e sempre chiuso in casa a lavorare col computer, esco a fare due passi a Villa Borghese ( a Roma ), e sento i profumi della Primavera. Sento però, anche il rombo di varie moto e subito scatta nella memoria un rapido ritorno ai miei vent'anni, quando avevo una signora moto e correvo per tutto il Lazio: mare, monti ... ! Quel...
scritto il 2019-05-21 | da Franco018.
La suocera di mio fratello
Marisa , la suocera di mio fratello, è come dire una scassa cazzi, deve mettere sempre bocca su tutto,non gli sta mai bene nulla. Un giorno mi chiamò ,perché avrebbe dovuto portare la sua macchina dal meccanico,e visto che il meccanico sta vicino casa mia, mi chiese se dopo l’avrei riaccompagnata a casa. Non avrei voluto,ma purtroppo...
scritto il 2019-05-21 | da mauro,1000
Il Party
I party natalizi sono estremamente noiosi, ma, noi donne in carriera abbiamo una sorte di obbligo nel parteciparvi, per far capire a tutti che comandiamo. Ero annoiata, giravo tra i tavoli e conversavo un po’ con tutti, brindando al futuro e al periodo natalizio, aspettando l’ora di tornare a casa. Ero al quarto bicchiere di vino quando...
scritto il 2019-05-20 | da No Name
Un lunedì di sesso
Storia Vera Le mie storie non finiscono, ma variano cambiano sono in mutamento costante. A me piace fare sesso, a volte più soddisfacente a volte meno, ma per me occorre che ci sia sempre. E’ una costante della mia vita. Il desiderio è una parte preponderante che io ho vissuto per molto tempo come una maledizione, ma ora ho scoperto che...
scritto il 2019-05-20 | da alybas
I gradi del sesso parte 1
Dopo diverso tempo da quello che è successo, mi sono deciso a scrivere e far godere, seppur in parte, anche voi delle mie vicissitudini. Non so bene in che categoria metterlo così ho deciso per il "Etero" che mi sembra più o meno affine. Sono fidanzato da 4 anni e in generale la mia lei ed io ci conosciamo da 7. Un rapporto ben stretto che si...
scritto il 2019-05-20 | da Toshiyo
Domenica con la rossa
Era domenica mattina,mi sveglio dopo aver dormito qualche ora a intervalli. Il mio sonno era beatamente turbato da quanto successo qualche ora prima. Sorseggio il caffè amaro guardando fuori dalla finestra il tempo. A differenza di ieri che era una bella giornata ,piove a dirotto. Ultimamente dobbiamo fare il cambio abiti stagionale tra mattina...
scritto il 2019-05-20 | da Ghost
Un medico scrupoloso 2.
Il giovane si decise a farsi fare l'iniezione di Caverjet e dovette ammettere di non avere sentito alcun dolore con il micro ago. Gli dissi che il farmaco andava usato solo quando intendeva avere rapporti sessuali ma, se aveva insicurezza di provvedere da solo, gli proposi all'indomani di venire qui e praticarsela sotto il mio controllo e dopo...
scritto il 2019-05-19 | da Franco018.
Solo amanti virtuali
SOLO AMANTI? Era trascorsa una settimana dal loro ultimo incontro, avevano messaggiato molto. Quel mattino come facevano ogni mattina presto, ogni pausa pranzo, ogni sera finito di lavorare, e ogni sera dopo cena se non era stanco dal suo lavoro L. e G. si incontrarono al Cafè fecero colazione insieme e si avviarono verso il motel che lui...
scritto il 2019-05-19 | da Lory del demone
Il miglior caso di un avvocato divorzista
Salve, mi presento, mi chiamo Luca, ho 33 anni e vivo a Milano. La mia perseveranza mi ha portato a laurearmi e a poter fare il lavoro che ho sempre sognato: l'avvocato. Dato che ormai molte coppie sposate decidono di finire la loro storia, ho deciso di intraprendere la strada di avvocato divorzista. Non voglio tirarmela, ma data la mia abilità...
scritto il 2019-05-19 | da Limitless01
Sveltina con mia cugina
Racconto risposta a quello da poco pubblicato da mia cugina Lory, titolato "Pompino a mio cugino "! Quello era stata solo l'antipasto del nostro rapporto incestuoso,ma chiaramente poi quella stessa volta ci siamo spinti un po'piu'in la'! ( Anzi,gliel'ho decisamente spinto "un po'piu'in la'....)! Il primo mio desiderio ,dopo che lei mi aveva...
scritto il 2019-05-19 | da Maurizietto
Un medico scrupoloso
Dopo anni di studio, sacrifici da parte dei genitori, oggi, dopo tirocinio ecc., ecc., sono a viale Regina Margherita 5, Roma, al primo giorno nel mio ambulatorio, in attesa del primo paziente emozionatissimo! Dopo un'ora che non si vedeva nessuno, suona il campanello e corro ad aprire. Ho difronte una signora sulla cinquantina, bella, formosa,...
scritto il 2019-05-19 | da Franco018.
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.