etero Rapporti eterosessuali di uomini e donne con l'altro sesso

Le ultime storie per adulti del genere etero

Il genere Etero raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti eterosessuali. Tutte le storie trattano di persone che hanno un'attrazione, e quindi la preferenza sessuale, verso individui dell'altro sesso. È il genere più "classico" della narrativa per adulti. In questa categoria troverete i racconti erotici nell’accezione più convenzionale del termine.

7 1 6 5 racconti erotici del genere etero e sono stati letti 3 2 6 2 7 2 7 2 volte.

Parole che non avremmo voluto sentire
Ciao, volevo mettere questo racconto nella categoria “comici”. Ma poi mi sono resa conto che “tragici” sarebbe stata più adatta, peccato che non c’è. Persino “feticismo” sarebbe andata bene come categoria, visto che in fondo sono un po’ feticista delle parole. Ma non è molto nelle mie corde. Vabbè, che poi non è nemmeno un...
scritto il 2021-10-18 | da RunningRiot
Il commerciailsta
La sua testa era china sulle cartelle. Fra computer, scartoffie, dichiarazione dei redditi, modelli vari, la sua testa stava fumando. Commercialista di uno studio avviato (il suo). Affascinante. Relativamente giovane. Single non per mancanza di donne ma più per il caso, il destino. Qualche storia importante. La testa forse un po' troppo nel...
scritto il 2021-10-18 | da Banalmente
Il collega sempre sognato
Ho da sempre avuto una cotta per il mio collega Matteo, che conosco fin da ragazzina. Da qualche anno lavoriamo insieme nella stessa ditta e ogni giorno ammiro in silenzio la sua mascolinità. Mi ha sempre fatto un gran sesso, ma ahimè non mi ha mai ripagata. Fino a che un giorno inizia a guardarmi con occhi diversi, lusinghieri, vogliosi. Una...
scritto il 2021-10-18 | da Santarella
Lavoro Extra Ordinario - terza parte
Il viaggio in aereo era stato tranquillo. L. seduta accanto a me, ha abbandonato completamente il ruolo pubblico della regina di ghiaccio, facendo continui ammiccamenti, battutine, doppi sensi per tutta la durata del volo. Sapeva che mi era rimasto il desiderio di lei e sembrava voler fare di tutto per alimentare una passione ancora acerba. Ha...
scritto il 2021-10-18 | da TEMPO FREE NOW
La donna in vetrina
Passando nella via centrale di Torino, su una vetrina di una importante atelier di abiti eleganti per donne formose, un cartello dice: “cercasi manichino vivente donna per indossare i nostri abiti, tutti i giorni dalle 17 alle 20:00 se interessati rivolgersi dentro” Formosa lo sono, qualche soldino in più non mi fa schifo… perché no, in...
scritto il 2021-10-18 | da yuba
Le pere di Roberta
Ricordo bene le pere di Roberta, le notti che mi ciucciava il cazzo in macchina per non farsi scoprire da suo padre. La ricordo, timida e impacciata la prima volta, al cantiere di suo padre in un angolo polveroso senza nessun intorno. Si strusciava, si eccitava, mi toccava il pacco e voleva la spogliassi li incurante di chi sarebbe passato. Le...
scritto il 2021-10-17 | da Azizzon90
La prima "Rossa"
Ci eravamo conosciuti un ultimo dell'anno di qualche anno prima. Dany era venuta al cenone accompagnando un amico di un mio amico. Quei 31 dicembre organizzati in casa di qualcuno all'ultimo secondo dove 5/6 coppie senza un programma decidono di festeggiare il nuovo anno in tranquillità "alcolica" casalinga. Rossa, occhi verdi, fisico snello e...
scritto il 2021-10-17 | da Maxborns4u
Lavoro Extra Ordinario - parte seconda
È ormai l'alba. Il ricordo di ieri sera è ancora intenso, imbarazzante, vorrei allontanarlo e non pensarci più. Soprattutto, non so ancora che approccio dovrò avere questa mattina con L.. Ci vediamo nella hall per il check out e siamo diretti in aeroporto. Il viaggio di oggi sarà breve ma, diversamente dagli altri giorni, dovremo prendere...
scritto il 2021-10-17 | da TEMPO FREE NOW
Kiara 2 - la spiaggia
Per conoscere Kiara leggere - Kiara 1 l'inizio -. Era passato un po di tempo ed un po di uscite dalla nostra prima volta. Lei nel frattempo aveva mollato il suo ragazzo. L'estate era ormai finita ma la sera la temperatura era ancora piacevole. Ce la siamo presa comoda a cenare in un ristorante lungo la strada per la Versilia stuzzicandoci con...
scritto il 2021-10-17 | da Maxborns4u
Tutto torna (terza e ultima parte)
Fabio Simoni aveva compiuto cinquant’anni poco dopo l’epifania. Li dimostrava tutti, se non qualcuno in più. I suoi capelli, un tempo folti e neri come la pece, nel giro di due anni si erano rapidamente ingrigiti, mentre le stempiature si erano notevolmente estese. Gli occhi di un castano slavato, spesso inespressivi, la barba perennemente...
scritto il 2021-10-17 | da fabioGT
Attrazione verso una donna
Ciao a tutti,mi chiamo Leonardo ho 16 anni. Vivo con mia madre Maria,ha 46 anni,mora,abbastanza magra,un lato b che si fa desiderare e una 4 di seno abbondante. L’anno scorso in pieno estate eravamo in casa,i miei sono separati,io ero in camera da letto che preparavo la roba per andare al mare,mia madre fece la stessa cosa.Uscì dalla mia...
scritto il 2021-10-17 | da Leonardo16
Regionale Express - Al capolinea, dove finisce tutto
Arriviamo al capolinea. Scendiamo e una folata di vento ci investe, ricordandoci che le Alpi incombono poco lontano. Lei mi si stringe contro e la proteggo con l’impermeabile aperto ad ala. Dal piazzale della stazione il lago si vede più sotto, blu e brillante come una scelta netta di vita, come uno sguardo indifferente. “Conosco una...
scritto il 2021-10-17 | da King David
Lavoro extra ordinario
Dopo la laurea, cercai un nuovo lavoro che cambiasse la mia carriera professionale. Uscivo da una lunga storia che mi aveva profondamente segnato, e cercavo nuove emozioni. L'occasione arrivò quando un Dirigente della Multinazionale XYZ mi contattò per un colloquio. Dopo due mesi, firmai un buon contratto di collaborazione e iniziai la mia...
scritto il 2021-10-16 | da TEMPO FREE NOW
La personal trainer
Città nuova e vita sociale di un lavandino, che bella coppia. Decido quindi di iscrivermi in palestra: ho l’opportunità di conoscere persone nuove e nel frattempo mi prendo cura del mio corpo. Il mio superpotere è l’abitudinarietà: se un serial killer volesse uccidermi, morirebbe di noia dopo qualche minuto. Mi sveglio alla stessa ora,...
scritto il 2021-10-16 | da TheOldJonny
Sospirando Sabato
Se stessi con qualcuno, in questo sabato pomeriggio d’autunno, sarei nel suo letto. Con un maglioncino carino e la mia unica mini, calze di nylon nere, la pelle indifesa in trasparenza, stivaletti di cuoio stringati e il mio caldo e lungo cappotto; correrei alla fermata dell’autobus, il vento che sbircia sotto la gonna e mi fa rabbrividire,...
scritto il 2021-10-16 | da Dora
Gioco alcolico - Finale
io -già, certo che tutti e 2 siamo proprio belli sudati!- appoggio la testa sulla sua spalla e ci guardiamo a vicenda felici e soddisfatti attraverso lo specchio, mentre le mie mani scorrono sui suoi seni; Flavia -ma anche belli e basta! -con una mano mi accarezza la faccia io -e non ti sei vista godere… -le addento la spalla Flavia -perché...
scritto il 2021-10-15 | da DW
Gioco alcolico - Parte4
Le schiaffeggio le chiappe con un unico sonoro colpo sincrono a piene mani dall’esterno verso l’interno, impattano l’una contro l’altra rimbalzando di nuovo via, mi asciugo la faccia sul suo gluteo sinistro prima di afferrarli nuovamente e tuffarmici dentro con la lingua a punta. Lei ansima mentre la penetro con la lingua e lo fa più...
scritto il 2021-10-15 | da DW
Gioco alcolico - Parte3
Con la destra sulla sua schiena la stringo contro di me mentre le bacio il petto scoperto, la sinistra le palpa il culo assecondandole i movimenti, la sua mano è invece ancora tra i miei capelli a premermi contro il suo petto quando il reggiseno sparisce, me ne accorgo perché si sposta leggermente verso destra sfregandomi una tetta contro la...
scritto il 2021-10-15 | da DW
Gioco alcolico - Parte2
Mentre riempie i bicchieri riflette, poi mi porge il mio chiedendomi: -ti faresti mettere lo smalto alle unghie piuttosto che bere un sors…- bevo immediatamente metà bicchiere mentre lei mi fissa sorpresa. io -so che ti pregustavi già la scena, ma detesto l’odore dello smalto; invece masticheresti mai 3 spicchi d’aglio crudo piuttosto...
scritto il 2021-10-15 | da DW
Pulizie extra - 2 parte
Passarono dieci giorni da quelle pulizie speciali, ma ce le avevo ancora in mente: mi ero divertita un sacco, come non mi succedeva da molto tempo e speravo che oggi ci fosse il bis. Mi preparai in modo inusuale per fare le pulizie, ma tanto sapevo che questa settimana non c’era la moglie, ma solo Flavio. Arrivai a casa sua e lo salutai...
scritto il 2021-10-15 | da Monica69
Gioco alcolico
Ci eravamo conosciuti per caso su FB ed aveva subito cominciato a provarci, mi piaceva il fatto che fosse molto alla mano e così le proposi subito un primo appuntamento per andare a vedere una mostra la mattina seguente; riusciva a ridere ad ogni mia battuta, persino le peggiori o le più sconce che con altri avrei trattenuto ed anche lei amava...
scritto il 2021-10-15 | da DW
Cosa c'era in quella macedonia? Finale
Quando la sua mano inizia a scivolare verso il mio membro, le bacio tutta la faccia, poi il collo; inizia a massaggiarmi lentamente il cazzo mentre mi sospira in un orecchio, io le addento un seno, è così piacevole che devo assaggiarle anche il capezzolo, succhiando quell’aureola larga e da come respira e da come maneggia con decisione il...
scritto il 2021-10-15 | da DW
Cosa c'era in quella macedonia? Parte 3
Adesso sono esattamente dietro di lei, torno in piedi lentamente, gustandomi il tragitto una seconda volta. Le dita scorrono lentamente e delicatamente a sfiorarle prima i polpacci e poi le cosce, ha dei leggeri brividi per il solletico, rallenta quindi il suo ancheggiare in circolo permettendomi così, una volta ad altezza, di coglierla alla...
scritto il 2021-10-15 | da DW
Cosa c'era in quella macedonia? Parte 2
Sabato a mezzogiorno scendo a recuperarla al portone e saliamo assieme in ascensore, è bellissima e mi trattengo a stento dal saltarle subito addosso: i capelli castano chiaro sciolti sulle spalle, porta una canottiera giallo evidenziatore che trattiene a stento il seno e la scollatura sembra invitarmi a tuffarmici dentro con tutte le scarpe,...
scritto il 2021-10-15 | da DW
Con la mascherina più puttana di prima- Prima parte--
Siamo ancora noi Sergio e Anna la coppia siciliana sempre alla ricerca di forti emozioni. L' ultima esperienza è avvenuta pochi giorni or sono mentre eravamo in coda indossando le mascherine per ritirare un certificato dietro di noi un giovane 38 enne fissava voglioso mia moglie. L' attesa era lunga e lui cercava di instaurare un discorso...
scritto il 2021-10-14 | da Sergio
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.