Erotici Racconti

comici Ironia e irriverenza nei confronti del sesso e della sessualità in generale

Le ultime storie per adulti del genere comici

Il genere Comici raccoglie tutti quei racconti erotici che contengono una vena ironica e/o irriverente nei confronti del sesso o della sessualità più in generale. I racconti raccolti in questa categoria dimostrano che la risata e l’eros possono incontrarsi.

9 5 racconti erotici del genere comici e sono stati letti 3 5 6 3 5 0 volte.

Ecci-tante
Ecci-tante L'amplesso è, di base, un insieme di azioni semplici, ripetute a volte per ore a volte per pochi secondi. Migliaia di anni fa era semplice, uomo e clava, donna e chiava. Una corconata nel cervelletto ed il gioco era fatto. Puro sentimento insomma, a quell'epoca almeno il classico "ho mal di testa" femminile era sensibilmente più...
scritto il 2017-06-22 | da Xilman
L'osservatore
Mancano più di due ore alla partenza, ma io sono già piazzato nei pressi del gate, bello spaparanzato e in attesa della sua apertura. Sono quasi le 14, ho anche mangiato, meglio di così, si muore. Metto su le cuffie con la playlist ignorante e parto per qualche ora di relax. Questo mi permette quindi di osservare bene intorno a me. Mi...
scritto il 2017-05-20 | da Yaz
E tu? Come hai conosciuto i suoi parenti?
Qual era quel saluto? Quella cosa che ho detto nei miei ultimi racconti comici per salutare la gente...dai! Quella che ricorda molto la battuta di "The Truman Show"...ah sì! Buongiorno, buon pomeriggio, buonasera e buonanotte! Rieccomi qua per un nuovo sfogo. Oh forse non si tratta di uno sfogo, bensì di una confessione. Ma neanche...ho...
scritto il 2017-05-17 | da Alba6990
Scusami Carmen
Ai tempi lavoravo in un call center, uno dei pochi uomini in mezzo a una distesa di donne di tutte le età, forme e dimensioni. Non ricordo nemmeno come fossi finito a lavorare li, frequentavo il secondo anno di università e cercavo un lavoretto part time che mi permettesse di essere più indipendente a livello economico ma allo stesso tempo di...
scritto il 2017-05-11 | da mastropippetta
In trasferta (Lo stato d'oro e la fine?)
Ultima settimana. Sette giorni ci rimangono per fare tutto quello che ancora non abbiamo fatto. L'aereo che ci ha portato dall'Arizona alla California è atterrato da qualche ora, e noi ci siamo già piazzati a Santa Barbara. Abbiamo pensato che Los Angeles fosse troppo caotica come città dove stare, e tra le due abbiamo scelto la prima (LA...
scritto il 2017-05-10 | da Yaz
In trasferta (Il regalo)
Metto piede nella hall dell'hotel e vengo accolto da A, B e C, che stavano sostando sui divanetti di fronte al bar (quello aperto 24/7) Li avevo avvisati per cui mi stavano aspettando. Brevemente racconto a C e soprattutto a B quello che ho combinato la sera prima; come da copione, prima non ci credono, poi, man mano che prendono consapevolezza...
scritto il 2017-05-09 | da Yaz
Ero vergine
Non riesco ancora a crederci! Sto ricevendo il primo pompino della mia vita. Ne ho guardati tanti su youporn e quante seghe mi ci sono fatto immaginandone le sensazioni. Ed ora... finalmente... dopo 35 anni di vita e non so quante mila masturbazioni provo l'estasi di un paio di labbra che scivolano sul mio sesso! L'estasi... insomma... Si va...
scritto il 2017-05-08 | da Nadim
In trasferta (Il mostriciattolo)
L'inizio col botto ci ha frenato dal far immediata baldoria il giorno successivo. Tre cadaveri che rispondono al nome di A, B e C non si sono minimamente fatti vedere prima delle tre del pomeriggio. Non che fossero ancora in buona compagnia, semplicemente erano esausti. Da solo quindi mi son preso tutta la mattinata per un bel giro nella...
scritto il 2017-05-07 | da Yaz
In trasferta (Dolce vita)
Dove eravamo rimasti? Ah si il bar. Sono solo, dopo aver fatto lo sgamo del secolo che però, è stato inutile. Ripenso a quel che mi è accaduto, e sorrido al pensiero. Sto bevendo lentamente la birra, nel mentre in tv danno le ultime notizie di serata: però l'audio è collegato da un'altra parte; infatti è appena partita una compilation...
scritto il 2017-05-07 | da Yaz
In trasferta (The few, the proud, the Marines)
Sono fermo davanti alla porta come un ebete. Puo' andare peggio di cosi? Non ho le chiavi e A dorme: come cacchio entro adesso? Mi va pure male, dato che dei quattro e' quello dal sonno piu' pesante. Impreco a bassa voce. Non e' che basta dire “amici” per far aprire la porta? Come nel Signore degli Anelli? No? Vabbe'. Cerco di pensare, pensa...
scritto il 2017-05-06 | da Yaz
In trasferta (Nel deserto)
Arizona. Son passate due settimane, e siamo a metà del nostro viaggio in USA. A differenza della città dove eravamo prima, questa volta abbiamo optato per una metà più rurale; sempre vicino a centri abitati certo, ma con più spirito on the road, in pieno stile americano. E poi l'Arizona è uno stato a se stante; capace di disorientarti con...
scritto il 2017-05-06 | da Yaz
I ragazzi della mia generazione? No, grazie!
Buongiorno, buon pomeriggio, buonasera e buonanotte! Sì, lo so che devo ancora far uscire il prossimo episodio de "Il lavoro perfetto" e l'ultimo de "Il mio amore", ma abbiate un po' di pazienza, per favore! Sto anche cercando di trascrivere il finale di "A casa di papà", lasciato indietro perché...perché mi stavo concentrando su altro?...
scritto il 2017-05-05 | da Alba6990
In trasferta (secondo tempo)
Il giorno dopo. Beato me ne sto dormendo, quando un leggero fastidio sulla guancia mi aiuta ad aprire gli occhi. Due occhioni azzurri mi guardano, i capelli biondi che piovono sul mio volto: un sorriso che non lascia repliche. E' la topolona americana della notte precedente: eccola li, non aspettava altro che il mio risveglio. "Good...
scritto il 2017-05-04 | da Yaz
Chi fa più rumore?
Buongiorno gente!! O buon pomeriggio, buonasera o buonanotte a seconda di quando leggete questa specie di sfogo personale. Questo non è un racconto, o almeno, io non lo considero tale. Lo considero uno sfogo aperto e sincero, senza peli sulla lingua, almeno anche voi comprenderete il mio disagio mentale per via di quello che sto per scrivere....
scritto il 2017-05-02 | da Alba6990
In trasferta
Io e altri tre. In comune abbiamo: età, nazionalità, passioni e soprattutto una grande amicizia. Siamo da una settimana circa negli Stati Uniti per una super vacanza che avevamo pianificato da tempo: quasi un mese in terra straniera. Per loro è la prima volta, io sono arrivato in doppia cifra. Per questo motivo mi considerano una sorta di...
scritto il 2017-05-01 | da Yaz
La notifica
(Questo lo dedico agli appassionatissimi sportivi di ER!) Alto, definito, eccolo lì, fermo e in attesa. E' rimasto solo lui; sulle sue spalle tutta la responsabilità della serata. Conto pieno e BAM! Home Run! Quel gran bastardo di Kris Bryant spara la palla fuori dallo stadio, e Chicago vince 9-8. *Ma chi me l'ha fatto fare cazzoooooo* dico a...
scritto il 2017-04-30 | da Yaz
Il somaro e lo stallone
(Uf… Che noia… Vediamo se riesco a scrivere qualcosa. Il titolo, il titolo… boh… vabbè, lo cerco dopo. Intanto iniziamo con la premessa di rito.) Vi voglio raccontare una cosa che mi è davvero accaduta pochi giorni fa! (E come no… Allora… mò che mi invento? … Una serata fuori? E’ verosimile… Deciso.) Io abito vicino Milano....
scritto il 2017-04-23 | da iprimipassi
Ricordi buffi con il mio amore #5
Fine 2011: Alba ha fatto da qualche mese i 14 anni, ha conosciuto Christian durante l'estate e sono diventati subito amicissimi. Ah, da notare che a quest'età, Alba sapeva approcciarsi ai ragazzi con la stessa capacità che ha una roccia di imparare a contare da 1 a 10...sappiate valutare voi... "Ehi ehi! Fuori di testa!!" "Ciao sfigata! Come...
scritto il 2017-04-10 | da Alba6990
Ricordi buffi con il mio amore #4
2015: Alba e Christian stanno già insieme. "Pronto?" "Amore! Ciao!" "Ciao Chris! Che dici?" "Ma niente, sono al Planet con gli altri. Te che dici?" "Che sono nella merda!" "Che hai fatto?" "Ho dato una festa a casa mia, perché i miei mi hanno lasciato casa libera." "Minchia! Un'altra? Ma quante feste dai in un mese?! Questo è il terzo sabato...
scritto il 2017-02-13 | da Alba6990
La vacca in cinta
Un giorno camminando in aperta campagna vidi una mucca seduta su un recinto. Mi avvicinai con aria interrogativa e le chiesi: "Ciao bella vacca, cosa fai su quel recinto?" "Niente", mi disse lei, "Stavo cercando di scavalcare e son rimasta incastrata, e adesso come puoi vedere sono in cinta". Le diedi una mano a scendere dalla cinta e la mucca...
scritto il 2017-02-01 | da Marco Demma
Racconti buffi con il mio amore #3
2012: quando Alba e Christian erano semplicemente amici per la pelle. "CHI SIAMO NOI??" "DEI FUORI DI TESTA!" "CHE COSA VOGLIAMO??" "UBRIACARCI COME LE BESTIE!" "E QUANDO LO VOGLIAMO??" "SEMPRE E COMUNQUE!!" Il grido di battaglia di Alba e dei suoi amici ogni volta che c'era una festa grossa. Quella notte per "festa grossa" si intende la Festa...
scritto il 2017-01-31 | da Alba6990
Tanto di cappello
Con questo racconto vorrei accarezzare un po' tutti i generi,in chiave ironica, ed esprimere la mia gratitudine e la mia stima a tutti quelli che scrivono senza avere la più pallida idea di cosa sia la grammatica elementare, complimenti per il coraggio, e grazie, perché mi strappate un sorriso. Non sono moltissimi (per fortuna) ma quei pochi...
scritto il 2017-01-22 | da milli-09
Antonio il Master
Accidenti a me, avrei dovuto capirlo prima che c'era qualcosa che non andava, eppure qualche piccolo messaggio indiretto me lo aveva mandato. Tipo quella volte in cui mi disse:"Che cazzo guardi?", mentre stava per addormentarsi. Le dissi "Mi piace guardarti come la prima volta" e lei mi rispose "Ma vaffanculo, lasciamo dormire in pace". Oppure...
scritto il 2016-12-20 | da Abecedario
Ricordi buffi con il mio amore #2
Inizio Agosto 2013, tre giorni dopo la sera a Senigallia. Una fantasmagorica giornata! Sole, caldo, mare e tutti in spiaggia! Sì...certo. Un nuvolone nero che copriva il cielo in una maniera assurda, freddo e nessuno faceva un cazzo. Quindi che si fa in una giornata del genere? Ovviamente shopping con le amiche all'Ipercoop! L'incubo di...
scritto il 2016-12-16 | da Alba6990
Ricordi buffi con il mio amore #1
Premessa: Ho messo questo racconto nella sezione "comici" perché è una cosa che mi fa ridere al solo pensarci. E nell'attesa che il mio ultimo racconto di "A casa di papà" venga pubblicato (non so perché è una settimana che ci provo, ma ancora nada...lo rileggerò e proverò a correggerlo se sembra strano o non pubblicabile) vi ho deciso di...
scritto il 2016-12-12 | da Alba6990
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.