Erotici Racconti

sentimentali Coinvolgimento sentimentale in storie di sesso, l'erotismo per cuore e cervello

Le ultime storie per adulti del genere sentimentali

I racconti erotici Sentimentali sono il genere più classico e diffuso nella narrativa per adulti, molto apprezzato soprattutto dal genere femminile, non sono solamente storie di sesso, spesso infatti si tratta di romanzi per adulti con un certo coinvolgimento sentimentale, dove l'eccitazione sessuale coinvolge anche cuore e cervello.

5 4 4 racconti erotici del genere sentimentali e sono stati letti 1 3 1 0 0 5 7 volte.

Setole
Mi pettini. Seduto sul freddo pavimento, tra le tue ginocchia. Percepisco l'attenzione nello scivolare delle setole. Un lento passaggio tra le ciocche che si fanno via via più mansuete, come i miei pensieri: dapprima funesti poi lentamente ammansiti. le setole morbide lucidano la criniera gonfiandola come una nuvola. Immergi le tue narici a...
scritto il 2018-06-18 | da Brunaluna
Ecco a te
Io e te, siamo seduti al bar sotto casa, bevendo uno spritz e fumando una sigaretta. Io ti guardo fissa occhi, talvolta abbasso leggermente lo sguardo osservando la tua bocca. Hai un fantastico rossetto rosso che mette in risalto la tua bocca carnosa, i tuoi occhi cristallini sono la cosa che più mi fanno impazzire. Fisso i tuoi occhi, so cosa...
scritto il 2018-06-08 | da Mente Malata
Il Corpo, il Verbo e la Mente |7/8| Il gioco delle parole
Ero lì, distesa sul letto, totalmente nuda. Avevo già fatto la doccia, come ogni mattino. Tuttavia, non avevo alcuna intenzione di andare a lavoro. Non quel giorno. Io ero Alice Ehrenfeld. Psicoanalista fallita. Avevo trattato male, molto male sia Eric che Hilary. Li avevo condizionati. Li avevo fatti scappare. Io ero nient'altro che una...
scritto il 2018-06-03 | da Miss Ehrenfeld
L'amore è bello ma il Sesso lo è di piu
Giusto per non farmi mancare e farvi mancare nulla di me vi racconto di questa mia ulteriore esperienza. In effetti dopo la parentesi con il nuovo socio del mio capo mi era capitata una cosa molto particolare, mi era piaciuto troppo... piu del solito, non era stata la solita chiavata che mi facevo giornaliermente ma qualcosa di piu e lo era...
scritto il 2018-05-30 | da Elena di Castelbuono
Rapito o basito? Finale
Acuisco i sensi..cerco di capire dove vuole arrivare con il suo discorso. Ora le sue labbra sono vicine al mio orecchio,una mano stringe una ciocca dei miei capelli facendomi inclinare la testa all'indietro.. continua il suo monologo sussurrando ma concisa " allora,stronzetto: ti dirò come la vedo io e tu dovrai solo ascoltare " < ipotizza?...
scritto il 2018-05-25 | da Giangitestardo
Rapito o basito?
#Si..certo..dopo il nostro scambio di foto e messaggi..ehm..devo confessare che sono rimasto molto..basito da tutto.# Un clic..chiamata interrotta mentre un mio pugno va a colpire il piano della mia scrivania. Mi vesto distrattamente ed esco in fretta da casa senza nemmeno ricordare che tra qualche ora ho un incontro con il mio responsabile in...
scritto il 2018-05-25 | da Giangitestardo
Equivoco spiacevole
#Si..certo..dopo il nostro scambio di foto e messaggi..ehm..devo confessare che sono rimasto molto..basito da tutto.# Un clic..chiamata interrotta mentre un mio pugno va a colpire il piano della mia scrivania. Mi vesto distrattamente ed esco in fretta da casa senza nemmeno ricordare che tra qualche ora ho un incontro con il mio responsabile in...
scritto il 2018-05-25 | da Giantestardo
Una parola
#Si..certo..dopo il nostro scambio di foto e messaggi..ehm..devo confessare che sono rimasto molto..basito da tutto.# Un clic..chiamata interrotta mentre un mio pugno va a colpire il piano della mia scrivania. Mi vesto distrattamente ed esco in fretta da casa senza nemmeno ricordare che tra qualche ora ho un incontro con il mio responsabile in...
scritto il 2018-05-25 | da Giangitestardo
Ripetizioni con il mio alunno
Ciao a tutti! Mi chiamo Monika e ho 38 anni. Sono sposata da un bel po’ di tempo; mio marito lavora in un’azienda dove producono pezzi di automobili, mentre io insegno matematica in un liceo scientifico. A causa del lavoro con mio marito siamo costretti a vederci soltanto il fine settimana, ma dopo una settimana di lavoro siamo molto...
scritto il 2018-05-24 | da marikaprof
Non capisco perché
Mi sono sempre chiesto cosa non andasse in me, perché facessi così fatica ad avere delle relazioni con altre ragazze... Ma procediamo con ordine. Mi chiamo Gabriel, sono di Bologna, ho 20 anni e si, sono ancora vergine. Sono vergine perché credo che la prima volta vada fatta con una persona che piace. Con questo non fraintendete, non sono...
scritto il 2018-05-21 | da Sentimentalista perverso
Il filo di L - Baci di sale e vino
Alle volte non si capisce quando si ha davanti la propria dolce metà. Non si riesce a comprendere quel sentimento così folle, pure e terrificante che è l’amore. E altre volte, lo si percepisce e lo si accetta quando forse è troppo tardi. O forse troppo tardi non è. — - GIULIA - — Un muro di Berlino. È questo che Giulia ha eretto...
scritto il 2018-05-20 | da Alba6990
Guardami
“Quel che non fu fatto, io lo sognai e tanto era l’ardore, che il sogno eguagliò l'atto" Il tempo cancella tutto, elimina ogni dolore. Ma basta un solo contatto, un solo sguardo, per mandare in fumo tutti quegli sforzi fatti per dimenticare, per voltare pagina e ricominciare a vivere. Lei era in centro, passeggiava con un’amica. Non lo...
scritto il 2018-05-20 | da D'Annunzio
Solo un'ultima volta
"_Riaccendere un amore è come riaccendere una sigaretta. Il tabacco s'invelenisce;l'amore, anche_" È buffo continuare a rincorrere per una vita il ragazzo dei propri sogni, quel perfetto sconosciuto che sappiamo poter essere la nostra anima gemella. È invece stupido buttare via tutto il tempo a rincorrere una persona che è stata tua, che ti...
scritto il 2018-05-19 | da D'Annunzio
Frate Chiodo
(da una leggenda sarda) Tanti anni fa su un piccolo colle esisteva un vecchio convento dove vivevano dei frati non so di quale ordine e, in fondo, questo non ha importanza. Si raccontavano cose tremende di quei terribili frati. Che esercitassero il ius primae noctis su tutte le fanciulle della loro parrocchia e che riempissero di legnate la...
scritto il 2018-05-12 | da Edipo
Le gioie e gli aneddoti
Vi è mai capitato di salire su un palco per raccontare la vostra vita privata, senza freni, senza censure? A me sì. Sta succedendo adesso. Mi chiamo Alice e sono molto contenta che siate tutti qui presenti per questo momento particolarmente importante. Un momento in cui si celebra una ricorrenza a me particolarmente cara. No, non è quello che...
scritto il 2018-05-07 | da Miss Ehrenfeld
Fiore di Bach -quarta parte- la Regina di cuori
Siamo sul grande tappeto io e Yuri, sdraiati, tra la polvere, Il soggiorno non conta molti mobili, sono vecchi, comprati dal rigattiere per pochi spiccioli, la Matrioska ha molto da badare e la casa la lascia sempre per ultima. Gli occhi di Yuri sono contornati di rosso, risaltano sulla pelle bianca e l’attaccatura dei capelli biondo...
scritto il 2018-05-06 | da Flamerebel9
La casa
La chiave sforza nell'entrare nella toppa, poi, dopo qualche insistenza, il meccanismo cede e riesco ad introdurla, a girarla e ad entrare. Una volta mi sarei precipitato ad oliare il nottolino; già, una volta; ora, invece, va bene così. Aggressivo mi colpisce il tanfo di umidità e di muffa che contrasta con i profumi e gli odori delle feste...
scritto il 2018-05-01 | da fabrizio
La mia Prof di Musica
Molti anni fa...a scuola primo anno del Liceo Musicale. La professoressa di musica era un personaggio decisamente strano , a tratti inquietante . Sexy a modo suo. Capelli raccolti indietro in uno stretto mogno; occhi evidenziati da uno spesso strato di matita nera , sguardo spiritato.Fisico asciutto ma con le giuste misure, mani piccole e dita...
scritto il 2018-05-01 | da FGL 79
Il custode dei segreti
IL CUSTODE DEI SEGRETI Perché non tutto è quello che sembra. Sono un tassista. Su di me, e tutti quelli come me, sono stati scritti fiumi di parole e girati chilometri di pellicole, narrando le avventure più improbabili. Fino al punto di trasformarci in figure degne della mitologia urbana. Per voi siamo senza volto, come ombre quasi...
scritto il 2018-04-30 | da Ronin Moonlight
Voglia di fare zero
Sveglia la mattina presto di un giorno di ferie, avevo dimenticato di togliere la sveglia. Allungo la mano aldilà del lettone ma tu non ci sei; dimentica che sei uscita presto per andare con la tua amica dei tempi di scuola. A far cosa poi. Mugolo svogliata perché non mi piace questa situazione, voglio i tuoi baci la mattina e lo sai, voglio...
scritto il 2018-04-30 | da Lucrezia
Un 69 con mia moglie
Ciao….volete sapere come è un 69 con mia moglie? Non ho problemi a descrivervelo. Bene, prima di cominciare devo capire a che grado è lei di maialaggine……se vedo che è parecchio arrapata, mi posso scatenare e so che avrò piena soddisfazione, se non la vedo così o percepisco che non lo è abbastanza, allora mi limito ad una cosa più...
scritto il 2018-04-26 | da Vecchiobambino
Davanti al caminetto
Oramai tanto tempo fa… … Siamo per terra davanti al caminetto, avvolti in una grande coperta. Stringo il tuo corpo, nudo, contro il mio. Abbiamo appena finito di fare l’amore, dolcemente, guardandoci negli occhi. Ora siamo tutti e due ipnotizzati dalle fiamme, persi nei nostri pensieri. … “voglio stare così per sempre!” …...
scritto il 2018-04-18 | da pollo_ollop
Mi trema il cuore
Mi trema il cuore da ormai sette anni come se fosse il primo giorno.. Mi trema il cuore ogni qual volta sul telefono compare il tuo numero.. Mi trema il cuore quando ti penso,non posso averti e mi masturbo.. Mi trema il cuore ogni volta che riesco a vederti,che facciamo l'amore ,che mi tocchi e mi accarezzi e mi fai raggiungere l'orgasmo. Mi...
scritto il 2018-04-13 | da poetessa matta
Gaia - Interludio
Interludio La notte passata insieme, un lusso a cui gli amanti sanno dare un valore, un lusso che le coppie di fatto danno per scontato, quando non lo vivono come un vero e proprio fastidio in alcuni momenti. Un misto di quel piacere post'adolescenziale, di avere un posto/luogo/tempo per poter vivere il proprio piacere e passione e la...
scritto il 2018-04-10 | da scopertaeros69
Il massaggio prostatico
Chiamo ad alta voce il suo nomignolo, e spunta da sotto l’Harley, il cappelino girato al contrario, la faccia e la mani lerce di grasso e di polvere di metallo. D’altra parte suo padre era meccanico, il nonno meccanico, poteva essere qualcosa di diverso da un meccanico? A malincuore si stacca da bielle e pistoni, si da’ una sciacquata alle...
scritto il 2018-04-09 | da fabrizio
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.