sentimentali Coinvolgimento sentimentale in storie di sesso, l'erotismo per cuore e cervello

Le ultime storie per adulti del genere sentimentali

I racconti erotici Sentimentali sono il genere più classico e diffuso nella narrativa per adulti, molto apprezzato soprattutto dal genere femminile, non sono solamente storie di sesso, spesso infatti si tratta di romanzi per adulti con un certo coinvolgimento sentimentale, dove l'eccitazione sessuale coinvolge anche cuore e cervello.

1 2 0 6 racconti erotici del genere sentimentali e sono stati letti 2 6 8 7 1 8 3 volte.

L'onda lunga del desiderio
Quando ero giovane il mio desiderio era simile all’onda corta del Mediterraneo. Le creste si susseguivano ravvicinate, intervallate da valli di breve durata. Il desiderio richiedeva soddisfazione, l’attesa era una tortura. Anche l’appagamento durava poco. Rapida l’eccitazione saliva, soddisfatta scendeva per poi tornare a salire. Bastava...
scritto il 2021-10-16 | da PabloN
Il ritorno alle origini 🗻 i ricordi
Juliana con suo marito costantin, dopo anni all'estero, decidono di tare un viaggio nella loro terra d'origine. Ormai divenuti occidentali, vogliono riprovare le sensazioni del passato. Juliana ormai una donna che ha avuto esperienze extra conugali facendo l'ingnaro marito un cornuto con la C MAIUSCOLA Affittano un caravan per poter spazziare...
scritto il 2021-10-14 | da JULIANA_49🐮
Acqua
Due atomi di idrogeno, uno di ossigeno. Uniti da un legame covalente polare. In parole più semplici, acqua. Semplice, pura, vitale. La vita è nata nell’acqua, ha bisogno di acqua. Anche la vostra vita è nata vicino all’acqua. Uno scoglio sul mare. Tutto ha avuto inizio. L’acqua non sta mai ferma. Basta un piccolo raggio di sole, nemmeno...
scritto il 2021-10-14 | da PabloN
La mia amica Irene
Da circa 3 anni vivo da solo a Parma. Ho vissuto per anni in un piccolo paese in provincia di Frosinone e li ho lasciato tutti gli affetti e gli amici. Con l’emergenza Covid inoltre sono rimasto molto tempo da solo e non ho visto le persone che amo per circa un anno. Tra esse c’è Irene, una ragazza della mia età (ho 28 anni), con la quale...
scritto il 2021-10-11 | da Brunoblues
Finalmente mia cognata
Questa storia inizia con un weekend in famiglia trascorso con i fratelli ed la sorella di mia moglie e con le rispettive mogli e marito. Una delle mie cognate mi ha sempre attratto molto. Un medico un po' più giovane di me circa un metro e settanta, bruna, poco appariscente con dei leggeri occhiali da vista ma molto affascinante nella suo...
scritto il 2021-10-11 | da Nash
Succede per caso
Da qualche tempo non riesco più a sopportare la luce troppo intensa. Porto sempre degli occhiali da sole. Li tolgo alzandoli sulla testa solo quando sono costretto, se devo parlare con qualcuno ad esempio. Sono continuamente circondato da volti di donne. Corpi che si stringono in amplessi continui e osceni. Labbra sottili, sorrisi enigmatici e...
scritto il 2021-10-10 | da Capitan_America
Mamma mia
Mi hai tradita e non so da quanto, ci ho fatto mente locale e ora guardami, dobbiamo parlare. Questa storia deve finire, così non può continuare, eppure nonostante ciò mi fai sempre perdere il controllo. Mi basta un tuo sguardo e sento riaccendersi la fiamma in me, e allora ooh, non posso fermarmi. Mamma mia ricomincia, non posso fermarmi, ti...
scritto il 2021-10-09 | da Lucrezia
La lettera per Cecilia
Alla fine ecco la lettera, lasciata nella sua cassetta della posta. La lettera ha un piccolo sigillo prima di essere aperta con scritto: Ciao Cecilia, Non so che sentimenti scatenerà realizzare che ti ho scritto questa lettera: rabbia, disgusto, imbarazzo o gioia…per questo faccio questa breve introduzione perché voglio lasciarti libera di...
scritto il 2021-10-07 | da Ceci02
170 mila anni fa
È qui che son nati. In questa sfera di 150.000 km di raggio, calda più dell'inferno e densa 150 volte più dell'acqua. In questa fucina dove l'idrogeno si tramuta in elio. Rimbalzando come palline di un flipper impazzito fuggono in ogni direzione. La fuga durerà dai 30 ai 100.000 anni. Ma non sarà ancora libertà. Il viaggio ancora lungo. Li...
scritto il 2021-10-07 | da PabloN
金継ぎ
L'ho scritto per te. Non so se lo leggerai. Se lo leggerete. Se non ci sarà la bellezza del fiore sarà sufficiente l'intenzione del seme. Era lì, sulla mensola. Sembrava al sicuro. Invece, e bastata una disattenzione, un rapido voltarsi e roteare di braccia per colpirlo e farlo cadere. Ora giace ai nostri piedi. I suoi pezzi divisi e sparsi...
scritto il 2021-10-07 | da PabloN
Le notti di fuoco con milf Rosalba
La signora Rosalba (classe 1955) milf già a fine anni 80 e madre di un mio caro (all'epoca)amico era una donna molto chiacchierata in città all'epoca,e anche a scuola il figlio veniva preso in giro con "Tua madre è una puttana" !!! La signora bellissima fisicamente, piccola ma formosa il giusto,seno super,culo top! Classe e stile nel vestire...
scritto il 2021-10-07 | da L'amico bastardo
Piccolo petalo di ciliegio
“Devo andare!” “Gioia del mio cuore, di già?” “Lo sai com'è. Quando ti tocca, ti tocca!” “Un ultimo bacio, gioia!” “Mi ricorderò sempre di te, non trattenermi!” “Ci rivedremo?” “Chissà!” “Io lo spero tanto!” “Vado!” “Buon viaggio, amore!” Yuko si staccò dalla corolla, un po' a malincuore. Stringendo...
scritto il 2021-10-06 | da Yuko
Matteo e Cecilia: prequel
Ci conoscevamo praticamente di vista da qualche anno, vedendoci per qualche occasione . Io, inoltre, ho 5 anni più di lei (lei 19). Durante quest’estate abbiamo avuto l’occasione di frequentarci di più e io ho cominciato a sentire qualcosa dentro di me. Non capivo cosa fosse, perché era diverso dal solito innamoramento, ma sentivo un...
scritto il 2021-10-04 | da Ceci02
Cecilia e Matteo
“Cecilia! Quelle poche volte che ci vediamo, mi schivi: per favore dimmi se ho combinato qualcosa…” dopo un saluto veloce Matteo mi fa quella domanda mi lancia quella. Mille pensieri mi giravano in testa non sapevo cosa: volevo essere gentile e allo stesso tempo onesta. “Perdonami per la domanda imbarazzante, ormai sarò etichettato da...
scritto il 2021-09-30 | da Ceci02
La burrosa moglie di Massimiliano
Dal sesso al sentimento tra me e la deliziosa (di carattere e a gusti fisici) e burrosa maiala,moglie di Massimiliano a cui dichiara amore eterno e lo fa credere un uomo fantastico,il migliore! Il migliore dei polli,prima che cornuti. Alla signora (40enne e le da fastidio,ma è madre di tre figli) piace di brutto il sesso è avida di cazzi...
scritto il 2021-09-30 | da L'inquilino ti ruba la moglie
Sotto il blu
Ho appena letto il tuo ultimo racconto una MERAVIGLIA come sempre tanto ROMANTICO emozionante eccitante Devo fartelo sapere subito quindi apro la tastiera e lascio il mio commento poi scorro e leggo gli altri commenti , sto'per commentare in risposta a un'altro autore, quando appare una scritta (qualcuno sta scrivendo)è proprio sotto il mio...
scritto il 2021-09-29 | da Idea Clito
Sindrome di Tako Tsubo - たこつぼ
Quanto può amare il cuore di una donna? Quanta sofferenza può sopportare il cuore di una donna? Forse tanto quanto può amare, riesce a tollerare e a resistere a una sofferenza acuta e ancora di più al protrarsi di questa. Lacrime, sfogo temporaneo, liberazione di energie negative. O forse una mandibola serrata, uno sguardo indurito come una...
scritto il 2021-09-26 | da Yuko
Riders on the storm
Le luci calde delle abat-jour illuminano il tuo corpo mentre, seduta nel letto, leggi il tuo libro. Le gambe piegate a creare un appoggio, nude, scoperte. Solo una maglietta leggera ti protegge dall’aria fresca di questo settembre. Disegna le tue forme, le accarezza, le occulta agli occhi consegnandole alla fantasia. Le conosco da così tanto...
scritto il 2021-09-25 | da PabloN
Il tramonto di Santorini
La giornata volgeva al tramonto, la terrazza affacciata sul mare era ancora illuminata dagli ultimi raggi di un sole che era stato per tutto il giorno martellante e che ora, stanco, stava per tuffarsi nel mare. La ragazza ancora in costume, raccoglieva golosa l'ultimo tepore, prima di prepararsi a una serata che si preannunciava frizzante. Il...
scritto il 2021-09-21 | da L' instancabile75
La quiete
L'esperienza a tre con Z, non cambiò in realtà niente tra me e X. Avevo soddisfatto la fantasia di X, e mi era piaciuto. Però nessun desiderio ulteriore di esplorazione, mi andava bene quello che facevamo. Normalissimi rapporti sessuali, il più delle volte mi facevo prendere da dietro, qualche volta l'anale, ma meno spesso perché non...
scritto il 2021-09-20 | da Y
Fronte del Palco
Quando comprai i biglietti per quel concerto non credevo che avrei assistito ad una pietra miliare della storia dei concerti in Italia. Vasco Rossi. Proprio lui! Il solo cantante che riusciva a mettere d’accordo me e mia sorella. Uno dei pochissimi punti in comune che avevo con lei e che era stata proprio lei (essendo più grande) a farmi...
scritto il 2021-09-16 | da Samael
Un lento desiderio
Ti prenderei con la forza e ti metterei spalle al muro... Mi avvicinerei finché i nostri respiri non si sovrappongono... Poi ti bacerei sul collo, accarezzandoti il viso con il mio...salirei fino alle tue labbra, per riuscire a togliertelo, quel respiro. Ti spingerei verso il letto. Ti stenderesti e io salirei verso di te, sfiorandoti con il...
scritto il 2021-09-15 | da Coccinella
Eros e Thanatos
Giorni difficili, giorni di sofferenza e di morte. Giorni pesanti, per i corpi e per le anime. Ora giace, ricomposta, in pace. Ogni cosa compiuta, il viaggio più misterioso ha avuto inizio. “ Cuore pompa sangue che voglio vivere e sputa via la morte, dietro di me” cit Un’altra casa, un altro letto, vite che corrono sul loro sentiero. Il...
scritto il 2021-09-14 | da PabloN
La signora Rosalba nell'anima!
La signora Rosalba è la madre di uno dei miei più cari amici d'infanzia,una che mi ha visto crescere in casa e magicamente svezzato in un lontano giugno 1997 e non abbiamo mai smesso,anzi da poco poi è nato un rapporto viscerale,una vera storia d'amore aldilà del sesso un mischiarsi l'anima! La signora è over 65 e da meno di un anno...
scritto il 2021-09-12 | da L'amore di Rosalba: Fabio
Il comune senso del pudore
Corpi. Feriti. Deboli. Piegati dalla vita. Corpi che si fidano, si affidano. Privi di orgoglio. Spogliati dalla malattia della loro dignità. Disposti ad accettare tutto. Ogni manipolazione. Ogni dolore. Guardati, ma non visti. Il suo, disteso sul lettino. Donna. Età indefinibile. Straniera. Occhi che vagano nella stanza. Occhi impauriti,...
scritto il 2021-09-10 | da PabloN
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.