Erotici Racconti

dominazione Sottomissione BDSM, master e mistress, dominatori e sottomessi

Le ultime storie per adulti del genere dominazione

Il genere Dominazione, complementare della sottomissione, è una parte fondamentale nel BDSM (Bondage-Domination-Sado-Masochism), raccoglie i racconti erotici in cui l'eccitazione viene provocata non dal puro e semplice contatto sessuale, ma dal controllo e dall'autorità che il "dom" (dominatore o dominatrice) detiene sul "sub" (sottomesso o sottomessa). I rapporti tra dom, nel caso sia uomo Master, nel caso sia donna Mistress, e sub sono del tutto indipendenti dal sesso delle due parti.

2 0 2 8 racconti erotici del genere dominazione e sono stati letti 1 1 3 5 5 8 4 6 volte.

In discoteca parte 2
La gente era davvero tanta ed era difficile non ricevere spinte o avere sempre qualcuno appiccicato addosso. E questo, Damiano, non riusciva proprio ad apprezzarlo. Come faceva Lidia e venire in posti come questo ogni sabato? Si misero in fila in mezzo a quella ressa, piano piano, facendosi largo. Prima o poi sarebbe arrivato anche il loro...
scritto il 2018-06-20 | da Ronin Moonlight
Una serata sorprendente
Racconto di un'esperienza autobiografica. Sospetto che chi mi conosce su questo sito resterà sorpreso/a. Spero la sorpresa sia gradita. Ma da un pezzo non mi capitava un'esperienza a così alto tasso erotico. Posto la prima parte.. quando me la sentirò la seconda!...
scritto il 2018-06-20 | da Carbolatente
Master satisfaction - capitolo 1
Olivia si rigirava nel letto nervosa e inquieta. Il marito l’abbracciò prendendola da dietro, l’attrasse a sé e la baciò sul collo. – Cosa succede? Perché sei così nevosa? – - Niente – mugolò lei, - deve essere la luna nuova che mi rende così elettrica. – Il marito sorrise continuando ad abbracciarla e ad accarezzarla sulle...
scritto il 2018-06-19 | da Koss99
La dolce brava ragazza
Un cerchietto e capelli castano chiari. Per un secondo mi chiedo chi sei, poi il profilo inconfondibile si palesa. Le tue orecchie sono rosse. Lo trovo delizioso. Lui mi fissa mentre ti penetra la bocca con la lingua. Noto le differenze: tu lo assecondi, sei brava. Io non ci riesco. A me dà sempre un senso di fastidio quando mi invade con tutta...
scritto il 2018-06-19 | da Kajira
Scoprire qualcosa di nuovo (3)
Restai impalato mentre si faceva letteralmente portare al guinzaglio da un persona mai vista né conosciuta. Il commesso, dopo aver aperto la porta del locale dopo il suono del campanello, si era messo vicino a me ed entrambi guardavamo Marina . Lo sconosciuto le parlava e toglieva dagli appendini degli abiti, uno più sconcio dell’altro. Le...
scritto il 2018-06-19 | da asmodeo
Lezioni di tango
Alain, marito di Monica Non mi piace ballare. Monica avrebbe voluto imparare. Ci sarebbero state altre cose che avrei voluto fare ma accettai di accompagnarla ad un corso di danza. All’iscrizione i posti disponibili erano solo quelli per il tango questo o quello per mia moglie sembrò indifferente, sarebbe bastato a lasciarla soddisfatta. Il...
scritto il 2018-06-18 | da asmodeo
Diario di una schiava 2
hi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com 12.01.2014 Quasi a metà: la fine del mio terzo giorno di astinenza, per ora il più duro di tutti. Sta mattina me la sono presa comoda, avendo avuto i medesimi problemi di insonni di venerdì sera, mi sono permessa di poltrire fino alle undici per recuperare qualche ora di sonno, quando...
scritto il 2018-06-16 | da padronebastardo
Comanda lei! Pt.7
LEI Fiotti di sborra mi arrivavano sulla faccia, l’odore del sesso di Federico riempiva quel piccolo abitacolo. Ancora una volta aveva deciso di scoparmi la bocca, in quei giorni non faceva altro. Aspettava che la gente in palestra diminuisse per portarmi, col supporto di un suo amico, a farsi fare sesso orale in un piccolo bagno. Non ero...
scritto il 2018-06-15 | da Semiramis
Una paziente della Dottoressa Angela - Il Giocattolo della Professoressa
Erano da poco scoccate le ore 18. Dalla finestra si poteva notare come fuori fosse già buio. Io me ne stavo lì, a girarmi i pollici, seduta alla cattedra. Ero molto nervosa: era la prima volta che parlavo con dei genitori. D’improvviso, un uomo e una donna entrarono dalla porta. Fecero lo slalom tra i banchi di scuola e si accomodarono sulle...
scritto il 2018-06-14 | da Angela Kavinsky
Diario di una schiava
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com 10.01.2014 È il mio primo giorno d’astinenza ed è anche la prima volta che scrivo ciò che mi accade. Non sono mai stata brava a tenere un diario, ma certamente questa è una cosa assai diversa: non lo faccio per me; ma per fare felice Lui. Il mio padrone. È per il suo volere che...
scritto il 2018-06-14 | da padronebastardo
Il mio nuovo amico
Eravamo due persone pressoché sconosciute... viste ad un evento, abbiamo scambiato due battute di numero ma mai ci saremmo immaginate quanto sarebbe successo in un immediato futuro. Grazie alle foto di tale evento pubblicate in rete, lui mi mi rintraccia e mi contatta. È piacevole parlare con lui e lo scambio di battute viene da se... mi trovo...
scritto il 2018-06-13 | da Lolita
La ragazza di mio fratello - Appendice
Vi domandate giustamente se la storia che avete letto sia vera... Mia moglie è in attesa del nostro secondo figlio. Il primo, nato qualche anno fà, porta il nome di una persona cara che è morta tragicamente. Non si chiama Luca, e lei non si chiama Alessandra... Diversi dettagli di quello che vi ho raccontanto non sono esatti, e certi episodi...
scritto il 2018-06-12 | da Nico90
Libera
Ti osservo nella geometria delle corde che segnano e incavano la pelle dividendoti in settori, le braccia dietro la schiena bloccate dai tuoi polsi offerti alla costrizione. Incrocio i tuoi occhi in quella muta domanda che non smetti ma di porre, come se la risposta potesse cambiare, come se ciò fosse possibile. Non ti chiedo se sei comoda, non...
scritto il 2018-06-10 | da scopertaeros69
Prestato alla padrona trans - 4 l'ospedale
Per la settimana dovevo restare in castità con la gabbia, e utilizzare biancheria femminile e collant sotto i vestiti da uomo. Nessun problema finché un giorno non scivolai procurandomi una bella botta in testa. Persi conoscenza e fui soccorso. Al pronto soccorso mi visitarono e dato che in ambulanza in stato confusionale lamentavo un dolore...
scritto il 2018-06-08 | da Deadpool80
Vallie - Capitolo 5 -
5. Dopo averti strappato, quasi rubato, quell'orgasmo accanto al mio letto ed essermi gustato con soddisfazione il tuo sesso così dannatamente invitante ti ho lasciata lì da sola, sul letto stesso. Non ho voluto prenderti di proposito, sarebbe stato davvero troppo scontato cedere alla tentazione così, ma non ho saputo trattenermi dal metterti...
scritto il 2018-06-08 | da Ronin Moonlight
Sacro Stupro
Ho una doppia faccia, un volto oscuro che cozza contro il mio sorriso aperto, contro la mia risata generosa. Amo essere presa con la forza, con la brutalità, con la violenza ma non quella di chiunque. Io amo la sua. Amo i suoi occhi di fuoco quando si eccita dopo avermi dato una sberla in pieno viso, amo la mascella che contrae assieme alle sue...
scritto il 2018-06-08 | da Papessatan
Punita
Punita (ff-mmmmf-dom) Ho conosciuto Elena al mercato di Ostia, un sabato mattina di primavera, alla prima ondata di caldo. Entrambe stavamo cercando di acquistare dei sandali, e siamo state insieme un po’ di tempo in giro per le bancarelle, tra gli abiti, le scarpe e le collane. Avevamo la stessa età e stavamo studiando entrambe per la...
scritto il 2018-06-07 | da vincenzovitobello6@gmail.com
La festa di carnevale: la sessione Bdsm di Monica
Chi mi vuole contattare scriva a padrone29@gmail.com Monica era stata aggiudicata a un uomo sulla sessantina famoso per essere sadico e perverso ed essere sposato con una famosa schiava molto grassa con cui un uomo normale farebbe fatica ad andare, ma lo aveva attirato il suo masochismo peraltro rivolto solo agli uomini, mentre nei confronti...
scritto il 2018-06-07 | da Padronebastardo
La festa di carnevale: sessione bdsm Monica
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Monica era stata aggiudicata a un uomo sulla sessantina famoso per essere sadico e perverso ed essere sposato con una famosa schiava molto grassa con cui un uomo normale farebbe fatica ad andare, ma lo aveva attirato il suo masochismo peraltro rivolto solo agli uomini, mentre nei...
scritto il 2018-06-06 | da padronebastardo
La festa di carnevale: l'asta
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com l’asta il cui ricavato sarebbe stato devoluto completamente in beneficenza ebbe luogo nel primo piano della villa dove si trovava un enorme salone. Al centro della sala vi era un tavolo con un leggio per il banditore e un palco su cui si sarebbero esibite le ragazze oggetto...
scritto il 2018-06-05 | da padronebastardo
La festa di carnevale primo capitolo
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Ogni anno si svolge vicino a carnevale una festa a tema bdsm in una famosa villa veneta del padovano ristrutturata recentemente. Di solito non partecipo a eventi pubblici del mondo bdsm in quanto avendo un ruolo pubblico nel mio comune non posso correre il rischio di essere...
scritto il 2018-06-05 | da padronebastardo
Da ragazzo semplice, a troia per maschi alpha
Sono un ragazzo di 22 anni. Per tutti sono un eterosessuale, ma di nascosto adoro farmi sottomettere da uomini più grandi, farmi scopare come un'inutile troietta e farmi trattare male (anche con violenza). Conobbi un uomo online qualche mese fa. Il suo nome era Roberto, e aveva 48 anni. Dopo aver chattato per qualche giorno, decidemmo di...
scritto il 2018-06-05 | da LucaC
La Sottomissione della Maestrina (Capitolo 4)
Chiara arrivò a casa dal lavoro verso le 16:20. Quella giornata era stata particolarmente pesante, a scuola era venuto un allenatore di Judo e aveva accompagnato i bambini nella palestra scolastica per fare qualche dimostrazione in modo da attirare nuovi iscritti. Odiava queste cose, non era particolarmente sportiva pur essendo magra e con un...
scritto il 2018-06-05 | da FrankOssido
La Sottomissione della Maestrina (Capitolo 3)
Il culo le aveva fatto male per giorni. Per fortuna suo marito tornando a casa non aveva notato nulla e non aveva dovuto umiliarsi inventando stupide scuse. In realtà Carlo a malapena sapeva come era fatta la sua vagina… nudi lo erano sempre solo al buio, pure in bagno non si osava entrare. Quella mattina a scuola aveva due ore buche. Aveva...
scritto il 2018-06-05 | da FrankOssido
La festa di carnevale primo capitolo
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Ogni anno si svolge vicino a carnevale una festa a tema bdsm in una famosa villa veneta del padovano ristrutturata recentemente. Di solito non partecipo a eventi pubblici del mondo bdsm in quanto avendo un ruolo pubblico nel mio comune non posso correre il rischio di essere...
scritto il 2018-06-04 | da padronebastardo
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.