feticismo Adorazione del partner, dei piedi, le mani e altre parti del corpo

Le ultime storie per adulti del genere feticismo

Il Feticismo in etnologia si definisce come una forma di religiosità che prevede l'adorazione di feticci ritenuti dotati di poteri magici o addirittura sacri. In ambito sessuale il feticismo è l'adorazione, con una medesima intensità, del partner o di una parte di esso. Spesso il feticismo riguarda i piedi o le mani, ma ogni parte del corpo è potenzialmente un soggetto possibile per un feticista.

6 9 3 racconti erotici del genere feticismo e sono stati letti 4 4 3 3 9 4 3 volte.

Doppia sborrata sui piedini
Io e la mia amica Vanessa spesso ci vediamo per "giocare" insieme. Siamo entrambi single e giovani, io 27, lei 31. Vanessa da molti anni non è più fidanzata, voleva prendersi un periodo di pausa dall'ultimo fidanzato, periodo che si è proteso in parte a causa mia poiché, per il momento sono l'unico uomo che è ben disposto a provare tutte le...
scritto il 2021-03-03 | da Rexdominus
Gizem e Federica 1
Questo è uno spin off della serie di racconti precedenti "l'incredibile storia di Alice e Giulia" pertanto consiglio di leggere gli scritti passati, sebbene sia possible iniziare da qui, siccome è indipendente dalla storia principale. Federica(per gli amici Fede) era una ragazza sulla ventina Di media statura, più bella della media, ma non...
scritto il 2021-02-28 | da AttilioAttanasio
Leccapiedi della zia - Parte 3 - Mamma #1
Parte 1 e 2 trovabili sul sito.. Al risveglio, sento subito il piede di mia zia, oramai diventata mia regina, entrarmi in bocca: un'erezione di prima mattina per iniziare al meglio la giornata insomma.. Z: "Schiavo buongiorno! Riposato bene sotto i piedi della tua dea? Ahah!" A: "Ovviamente dea, poter dormire sotto i suoi piedi è ciò che ogni...
scritto il 2021-02-27 | da SSS Feet
Leccapiedi della zia - Parte 2
Parte 1 trovabile sul sito(genere "feticismo") Z: "Allora Andre io ho già cenato, devo uscire con un'amica ma devo finire di prepararmi, mi andresti a prendere le scarpe?" Non credevo alle parole di zia Rossella: essere ai piedi della donna che più desidero, stava per succedere. Neanche le rispondo, corro alla cabina armadio di mia zia e mi...
scritto il 2021-02-25 | da SSS Feet
La bicicletta
Eva. Non era un nome a caso il suo. Eva era la prima donna e la prima peccatrice. E lei lo sapeva bene. Adorava peccare, adorava stuzzicare, adorava che gli occhi languidi e lascivi percorressero il suo giovane corpo. Ricordava perfettamente la prima volta che si era messa in mostra. Aveva 15 anni, aveva sviluppato da un paio di anni e sentiva...
scritto il 2021-02-24 | da LaMonella
Leccapiedi della zia - Parte 1
I suoi piedi non li dimenticherò mai. Tutto partì dall'estate del 2016; I miei genitori viaggiano molto per lavoro e all'epoca, avendo 14 anni, mamma e papà decisero di mandarmi da mia zia. Io sono Andrea, diciannovenne abbastanza tranquillo e pacato, mentre Mia zia si chiama Rossella, è alta 1,75 cm circa, ha 50 anni e il fisico di certo...
scritto il 2021-02-24 | da SSS Feet
Le mutandine di Yuko
Yuko esce nuda dalla doccia; con passo sicuro si dirige in camera, apre un cassetto per prenderne un paio di mutandine, indugia, sposta, sceglie. "Hey, levati!" "Ouh! Non fregare il posto!" "Macchè posto, tocca a noi, voi vi ha già prese 5 giorni fa!" "Embè?" "Eh, allora tocca a noi!" Nei pochi secondi in cui l'occhio sceglie e la mano...
scritto il 2021-02-21 | da Yuko
I piedi di Virna
Quando Virna entrò il primo giorno in ufficio fui molto deluso. Speravo venisse una donna un po' più giovane e un tantinello più sensuale al posto di Giovanna, appena collocata in pensione. Invece no, invece un'altra cinquantenne insignificante. Però Virna era simpatica. Legò velocemente con tutti, tanto da entrare in breve a far parte del...
scritto il 2021-02-19 | da Ottobre Rosso 66
La cartolaia
La storia che mi appresto a raccontare non è frutto della mia fantasia, ma è avvenuta veramente negli anni in cui ero un adolescente in preda alla tempesta ormonale. Storia che non mai confessato a nessuno ma che adesso mi sento di scrivere. Mi chiamo Antonino, ma tutti ancora oggi mi chiamano Ninuzzo, perché ho sempre dimostrato molto meno...
scritto il 2021-02-11 | da Ottobre Rosso 66
Un esperienza strana con la mia ragazza
Ciao a tutti mi chiamo luca e mi è successa una cosa totalmente in aspettata con la mia ragazza, Un giorno arrivai a casa della mia ragazza, mi fa salire, entro dalla porta e noto che non c’è nessuno in casa, tranne lei, è stesa sul letto a guardare il telefono, noto che ha un top nero, quasi un reggiseno (lei porta una 3^), mi stendo sul...
scritto il 2021-02-09 | da Luca12
L'incredibile storia di Alice e Giulia finale.
La conclusione: Alice si ritrovava di nuovo senza casa e lavoro. oramai era quasi primavera e i negozi fisici avevano riaperto, per il miglioramento della situazione pandemica generale. Decise quindi stare in un hotel per cercare nel frattempo un lavoro fisso, magari in un negozio di scarpe, o come domestica di nuovo oppure anche come...
scritto il 2021-02-08 | da AttilioAttanasio
L'incredibile storia di Alice e Giulia 5 -Gizem-
Quell' episodio di violenza ai suoi danni aveva scosso troppo Alice, la quale sebbene avesse avuto ciò che voleva, riteneva inammissibile un trattamento di quel tipo. ci teneva alla propria dignità. Il fatto che le piacessero i piedi di Giulia non significava dover essere trattata "di merda". Avrebbe voluto raggiungere qule traguardo...
scritto il 2021-02-08 | da AttilioAttanasio
L'incredibile storia di Alice e Giulia 4
Racconto 4 Alice era in panico più totale. Sarebbe stata scoperta immediatamente. La sua vita da sogni sarebbe terminata per una sciocchezza simile. Bisognava pensare in fretta. Che venga scoperta o meno, ormai non aveva più nulla da perdere e decise che l'unica cosa da fare era di sgattaiolare fiori dall' appartamento, andare al piano di...
scritto il 2021-02-07 | da AttilioAttanasio
Quel giorno di maggio parte 2
Mi accorsi dell'approssimarsi dei passi... Che fare? Speravo che fosse uno di noi maschi, e che quindi avrebbe tirato dritto verso l'altro spogliatoio, ma essendo in minoranza era assai probabile che si trattasse di una ragazza, inoltre già io ero 'andato in bagno' dei maschi. Non sapevo che fare, anche se mi ero tolto dalla faccia le scarpe...
scritto il 2021-02-06 | da Adam Sandler
Quel giorno di maggio
Ho 19 anni, oggi vi racconterò, di cosa accadde una mattina di maggio, della diciottesima estate della mia vita. Eravamo a scuola, ultima ora di un venerdì, ora di ginnastica, di solito con i mesi freddi, il professore ci faceva restare in palestra, ma quando arrivava il caldo, preferiva farci uscire, e in effetti avevamo un bel prato dietro...
scritto il 2021-02-01 | da Adam Sandler
L'incredibile storia di Alice e Giulia 3
Racconto 3 La giornata proseguì bene, Alice era raggiante, tutto stava andando bene come previsto. Giulia nel pomeriggio aveva letto i link inviategli da Alice. Avendo tempo solo per parlare con la sua domestica di tali argomenti, è stato per lei facile prenderli per veri senza porsi troppe domande, per di più se così ben costruiti. Aveva...
scritto il 2021-02-01 | da AttilioAttanasio
L'incredibile storia di Alice e Giulia 2
Racconto 2: Alice arrivò a casa Rivera con poche cose, si sistemò nella sua stanza, a fianco a quella da letto di Giulia. Le camere erano identiche per grandezza e letto, eccezion fatta per la cuccia di blanche. Il lavoro di Alice cosnisteva principalmente nel preparatre i pasti per Giulia e se stessa, fare il bucato, fare la spesa, curare il...
scritto il 2021-01-31 | da AttilioAttanasio
L'incredibile storia di Alice e Giulia 1
Giulia è una ragazza di estrazione molto benestante, ha 35 anni e lavora come manager, profumatamente pagata, per una compagnia di marketing in un ufficio di un quartiere ricco di Milano, dove risiede poco distante. È la classica vanitosa ragazza snob, in carriera, viziata da se stessa e dagli altri attorno a lei. Si potrebbe dire che è una...
scritto il 2021-01-31 | da AttilioAttanasio
Il Tacco Rotto
Il tacco rotto Con quel caldo micidiale i sampietrini roventi della piazzetta assolata sembravano ondeggiare in un liquido tremolio. Dall’interno della bottega, nascosto nella frescura dell’aria condizionata, Il Signor Alberto divideva i suoi sguardi tra il libro, che teneva fra le mani dalla pelle grinzosa e incartapecorita, e la vetrina,...
scritto il 2021-01-30 | da Luthien
La mia crush
L'università era già iniziata da diversi mesi e tutto filava alla perfezione, la mia fidanzata Jessica è una modella e inaspettatamente sono riuscito a ritrovare facilità nel parlare con la mia attuale migliore amica, Irene Vecoli. Irene ha esattamente lo stesso aspetto che aveva alle medie e al liceo, la stessa gelosia per chi è più bravo...
scritto il 2021-01-26 | da Aziz
Rapporto fetish con mamma
Mia madre mi sega con i piedi!!!!i suoi piedi sono stupendi,un 37 curato morbido e odoroso....l’odore che lascia addosso alle sue calze calzini pantofole è divino!!mia madre mi ha sgamato a 18 anni....mi stavo segando con un suo fantasmino sul pisello annusando l’altro...li usava x la palestra e non vi dico che profumo...mentre lo riempivo...
scritto il 2021-01-25 | da Mometrovi11
I piedi fantastici di mia cugina
Ciao, mi chiamo Lorenzo, ho 18 anni, e la storia che vi sto per raccontare è accaduta quest'estate con mia cugina. Inanzitutto devo precisare che sono feticista dei piedi ormai da quando sono nato e mia cugina mi ha sempre affascinato fisicamente, perchè bella ed elegante. Lei è un po più piccola di me, e non abbiamo un rapporto strettissimo...
scritto il 2021-01-22 | da ouo
La zia generosa
Mi chiamo Marco e sono un feticista amo i piedi di ogni età. Mia zia in particolare mi fa impazzire e lei lo sa e me lo fa apposta. Hai pranzo con tutti i parenti con i miei amici . Io avevo il vizio di andare a trovarla ma prima di entrare a casa sua mi toglievo i boxer ed aprivo la cerniera in modo che movendomi il mio pisello poteva uscire....
scritto il 2021-01-18 | da €It
In un liquido
Sono satura del mondo in cui viviamo,stanca del vuoto che molte volte le persone creano intorno e dentro di loro.Sono Dalia,donna dagli occhi grigi con i capelli fragili e morbidi,desideravo un compagno da anni per trovare quel pezzo mancante dei miei sogni feticisti e lui ha soddisfatto le mie voglie. Warren lascia correre su di me le sue...
scritto il 2021-01-13 | da Dalia Triamo
Un imbarazzante sexy-bagaglio
Piccolo racconto, solo un umile corollario senza pretese al racconto “Settimana bianca” di Lucrezia. Un 'dietro le quinte'. Un messaggio, solo un poco criptato, tra i commenti dei racconti di ER, e l'inverosimile ed improbabile si fanno realtà. Pazzesco, emozionante! Invitata da Lucrezia in Friuli per una settimana sulla neve! Ma che razza...
scritto il 2021-01-11 | da Yuko
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.