interviste Conoscere meglio gli scrittori e i protagonisti dei racconti erotici

Le ultime storie per adulti del genere interviste

Le Interviste ad autori, personaggi più o meni famosi e protagonisti dei racconti erotici, reali o di fantasia che siano. La categoria dove si apre il dialogo tra scrittore e lettori, un posto dove trovare risposte alle vostre domande sul mondo della letteratura erotica.

1 9 4 racconti erotici del genere interviste e sono stati letti 4 6 6 1 9 0 volte.

Le interviste di Radio ER: on stage Mr Gwyn, gentleman d'altri tempi
Donna Ludovica di Montereale – erede dei Principi di Campofranco, aristocratica famiglia di origine normanna – irraggiava quella solarità siciliana tipica delle nobildonne del periodo borbonico. Riposto nel comò il titolo di Baronessa, regolarmente registrato negli archivi storici provinciali, Ludovica amava farsi chiamare Dottoressa, in...
scritto il 2021-03-28 | da PifferaioMagico
Presentazione
Ciao a tutti. Ci presentiamo, siamo Alberto e Caterina e abbiamo rispettivamente 21 e 14 anni. Ci siamoconosciuti online (entrambi siamo persone reali) e abbiamo deciso di scrivere questi racconti a 4 mani diFANTASIA, specifico di FANTASIA, per passare un po’ il tempo.Ci descriviamo velocemente:-Alberto: 21 anni, alto 180 cm, occhi verdi,...
scritto il 2021-03-28 | da Albyecate
Bisessuale
Cos'è, o com'è, essere bisessuali. Non sto tentando di affrontare da sola e senza aver mai approfondito uno studio scientifico sull'argomento, un tema così complesso, no io sto cercando di approfondire me stessa. E sì ho letto qualcosa in giro, ma non ho approfondito Bloch o Freud, ma lo ritengo normale in soggetti come me che cercano un...
scritto il 2021-03-27 | da Lucrezia
Il buon dottore
Ormai da un anno siamo oppressi dalla pandemia causata dal Covid. Parlando e intervistando un amico medico, specializzato in sessuologia e psicologia, sono venuto a conoscenza di fatti riguardanti il sesso che non conoscevo. Infatti lo stare chiusi in casa per molto tempo, magari insieme a figli o parenti, ha fatto diminuire di molto l'attività...
scritto il 2021-03-24 | da Claudio Affy
Mexican Radio (parte seconda)
Ben ritrovati cari ascoltatori, dopo questa piccola chicca musicale, ci prepariamo alla continuazione della storia della nostra amica, dunque Adele cosa successe quel pomeriggio, con la bella e fascinosa signora milanese? La feci accomodare, si presentò, le dissi il mio vero nome, mi sembrava poco onesto continuare con la farsa del nick sul...
scritto il 2021-03-22 | da Adelina69
Mexican Radio (parte uno)
Ascoltatrici e ascoltatori, anche questa notte è una buona notte all’ascolto di Mexican Radio, la trasmissione dove si racconta la vera trasgressione. Come sempre la vostra Marialuce, è qui per proporvi un personaggio e una storia in sintonia con queste ore notturne, una storia border line, che ci verrà raccontata senza filtri e senza...
scritto il 2021-03-21 | da Adelina69
Ricorderete
Un breve monologo estratto da una serie tv scoperta poco fa: "Guardo le persone che sono qui al bar e mi rendo conto che non sanno che stanno vivendo il momento migliore della loro vita. Non ne hanno la minima idea e vorrei dirglielo. Avrei voglia di dire loro approfittatene, non esitate un secondo, non esitate a seguire la persona che vi piace,...
scritto il 2021-03-10 | da Carbolatente
Catarsi
... Bacio al sapore di Virgosol. Urlo sepolto nel vento che sta facendo il giro del mondo. Orchidea che ha imparato a galleggiare sull’acqua. Nella notte luna ed al mattino raggio di sole. Chiara come quella nuvola bianca a cui non trovo la forma. Ostinata esigenza di sentire quel sorriso sulla pelle. Mancanza che riempie la coscienza. Peccati...
scritto il 2021-03-04 | da Samael
La bellezza ovunque
Premessa: se state cercando un racconto su cui spuligarvi, questo non fa per voi, passate oltre e eviterete inutili perdite di tempo da dedicare al vostro onanismo. Se invece avete voglia di leggere i miei sproloqui vi ringrazio fin d'ora, qui sarete sempre i benvenuti 😊 Sono uscita di casa in ritardo, stamattina, non mi sono neppure...
scritto il 2021-02-04 | da Luthien
Le interviste di Radio ER: la magia di Lady Paoletta
La intravedo mentre si aggira, curiosa, tra gli scaffali in cerca di una confezione di praline al cioccolato. Il volto è semicoperto da un Borsalino nero e da un ciuffo di capelli castani, all'apparenza scuri. Il corpo è magro, non magrissimo, avvolto da un tubino nero con scollo a barchetta svasato al ginocchio e da un gilet di lana dal collo...
scritto il 2021-02-02 | da PifferaioMagico
Celestino: Cap.: IX
Cap.: IX Passeggiata Alvise era stato un lampo diverso nella sua formazione, … una pausa nel suo praticantato, utile per conoscere lo svolgersi successivo della formazione a cui sarebbe stato sottoposto. Desiderava più che mai, ora, incontrare colui che lo avrebbe sverginato; anche se la formula dell’asta non lo attraeva tanto, ma lui era...
scritto il 2021-02-01 | da bepi0449
Le interviste di Radio ER: la misteriosa energia di Hermann Morr
Dobbiamo dirlo, non era solo il clima da tardo pomeriggio invernale e nebbioso. C'era proprio un'aria strana negli studi di Radio ER. Un alone di mistero che ricordava quei tranquilli villaggi inglesi, dove la banalità del quotidiano veniva ansiosamente rotta da strane luci bluastre, inspiegabili scomparse di oggetti, enigmi che sembravano...
scritto il 2021-01-20 | da PifferaioMagico
Il buco della topa
Cavità da sempre nota, avvolta da fascino e mistero, di lunga ed avvincente frequentazione. Desiderata ed agognata, decantata da poeti e leggende, non manca di regalare emozioni sempre nuove a chi vi entra, anche più volte, a ripetizione. Presentiamo oggi, finalmente, una accurata descrizione di carattere geo-speleo-morfologico di dettaglio,...
scritto il 2021-01-16 | da Yuko
Amareggiata, e tranquilla.
Scrivere un racconto perché qualcuno ti indica come spammatrice, e così ti costringe ad inventarti alternative per rimanere in contatto con altri autori, che ti aiutano a crescere, come autrice e come persona. Non so chi sia il soggetto, ho una mezza idea, ma non ho modo di verificarlo, quindi per ora mi asterrò dal nominarlo; d'altronde...
scritto il 2021-01-15 | da Lucrezia
Me, Myself
Il racconto della mia vita sessuale in forma di intervista. Spero possa piacere a qualcuno D. Qual'e il tuo primo ricordo legato al sesso? R. Avevo circa 8 anni. A scuola, in cortile, vidi due compagne di classe fare pipì insieme. Mi eccitai e fu questo episodio a determinare una passione che ho tuttora. Mi eccito da matti nel guardare le donne...
scritto il 2021-01-15 | da Guitarman 66
Rat race
Le mani sul volante sono talmente congelate che le nocche, sbiancate nella presa, quasi mi dolgono. Il sole è appena sorto ma è nascosto dalla fitta nebbia che copre completamente la visuale. Questo gennaio è decisamente pazzo: un giorno l'alba infiamma il cielo di lingue di fuoco d'oro e porpora, quello dopo la nebbia grigia inghiotte il...
scritto il 2021-01-12 | da Luthien
"Samael" una breve premessa
Nel 1999 giocando a Silent Hill , incontrai per la prima volta il nome di "SAMAEL" . M'incuriosì così andai a cercare notizie su questa figura . Angelo, Demone, Dio. Protettore dell'impero Romano. Angelo custode di Esaù. Castigo di Dio. Alle volte associato all'angelo della Morte. Alle volte angelo ribelle . Alle volte Lucifero . Alle volte...
scritto il 2021-01-11 | da Samael
Lù & Giò
Ciao, io vivo una seconda vita qui dentro, a volte però sparisco per un po' di tempo. Perché... perché così mi va. In realtà come tutte le seconde vite ha bisogno di pause; a volte di riflessione, a volte di fughe vere e proprie, eppoi è un po' il mio diario segreto e quindi devo stare attenta a farlo rimanere tale. Faccio una vita piena,...
scritto il 2021-01-09 | da Lucrezia
Le nigeriane
Le nigeriane “lavorano” per strada. Sempre e solo per strada. E in ogni condizione: tempo, luogo, giorno. Sono le più reperibili, le più economiche, le più presenti. Non le trovi in città, ma ai margini. Spesso lungo le statali o le provinciali. In punti dove c’è un piccolo spazio perché una macchina possa fermarsi giusto il tempo di...
scritto il 2021-01-08 | da Travis Lyndon
Intervista con alpha master
Scrivo questo piccolo riassunto di me stesso perché grazie ai miei piccoli lavoretti di "letteratura erotica" (posso chiamarli così, anche se sono quello che sono, e non certo capolavori che faranno la storia?) ho avuto tantissimi contatti (sia di uomini che di donne) ed per un buon 80% le domande e le richieste erano sempre quelle. Quindi...
scritto il 2021-01-04 | da Alpha Master
Anno nuovo, Samael nuovo ( Ultima riflessione seria)
Anno nuovo. “Samael” nuovo. Fatti recenti mi hanno portato a valutare lo spirito con il quale ho interagito in questo contesto. Rendendomi conto del limite della lingua scritta rispetto a quella parlata sta nell’interpretazione. Leggendo le altrui parole si finisce sempre per metterci sfumature che a chi scrive potrebbero non essere...
scritto il 2021-01-02 | da Samael
E la vita?
Mancano poche ore alla fine di questo 2020. Tirando le somme possiamo dire che nella media generale ha fatto abbondatemente schifo? Direi di si! I pensatori saggi e scollegati dalla realtà ci hanno ripetuto a loop in questi mesi che “andrà tutto bene” e che “ne usciremo migliori” . Ci hanno consigliato di “reinventarci”. Come se...
scritto il 2020-12-31 | da Samael
Proverbi
[davvero non sapevo in che genere metterlo] "Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico"... proverbio assai noto del quale ho elaborato una variante: "sii paziente e quando meno te lo aspetti il cazzo che hai desiderato sarà tuo". Potete modificarla a vostro piacere, potreste, ad esempio,...
scritto il 2020-12-28 | da Leida
Ma quanto era figa Sabrina Salerno!!
Il momento preciso in cui ho realizzato che l’appendice che avevo in mezzo alle gambe non era lì solo per urinare non me lo ricordo . Diciamo che sono piuttosto sicuro che già in prima media avessi piuttosto chiaro che potesse essere fonte di grandi soddisfazioni. Del resto ho vissuto negli anni 80, momento top per la sessualità televisiva....
scritto il 2020-12-23 | da Samael
Saffo e le sue figlie
La tragica realtà è che viviamo in un mondo pieno di “pregiudizi” “preconcetti” e “ stereotipi”. Ed anche il più equilibrato e saggio di noi almeno una volta nella vita ci inciampa. Alle volte come vittima , altre come carnefice. Dire “ No io no” è abbastanza comune. Scontato . Spesso ipocrita. I migliori di noi , miseri...
scritto il 2020-12-22 | da Samael
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.