Erotici Racconti

bondage Soggezione fisica del partner, schiavi, subire passivamente i piaceri sessuali

Le ultime storie per adulti del genere bondage

Il genere bondage, che deriva dall'inglese schiavitù, raccoglie tutti i racconti erotici che trattano della soggezione fisica del partner con l'uso di legature, corsetti, cappucci, bavagli. Insomma più in generale sull'impedimento consenziente alla libertà fisica, di muoversi, di vedere, di parlare, di sentire. L'unica concessione è subire passivamente i piaceri sessuali di una o più persone.

1 2 1 racconti erotici del genere bondage e sono stati letti 7 2 6 3 0 4 volte.

Sorpresa a casa
erano le nove di sera e stavo rincasando verso casa.Era già molto freddo,ormai l'inverno era alle porte.Parcheggiai la macchina nel vialetto sotto casa e scesi dalla macchina.Mi accesi una sigaretta e guardai la casa,quando notai che stranamente tutte le luci erano spente.Strano,pensai,Clarissa dovrebbe già essere a casa da un bel pò!Cercai...
scritto il 2017-11-20 | da zagor78
La rapina
Era da tanto tempo che stavo insieme a Chiara e ormai i nostri rapporti sessuali si erano raffreddati parecchio.Quella sera decisi di fare un qualcosa di diverso.Lei finiva di lavorare alle 22 e dovevo organizzarmi velocemente.Recuperai delle corde dal garage e mi misi un passamontagna in testa.L'attesa era spasmodica,non vedevo l'ora che...
scritto il 2017-11-20 | da zagor78
Cuckquean & cuckold (la moglie)
Cuckquean & cuckold (una saga famigliare) Il lavoro era andato meglio del previsto, contenta di tornare a casa prima del tempo si catapultò alla stazione per prendere il treno delle 13,54, dopo appena 3 ore era già a casa. Sognava solo un bagno caldo, strani rumori attirarono la sua attenzione facendola sobbalzare. Non avrebbe dovuto esserci...
scritto il 2017-11-01 | da bond_age
Miss Nora – Ricominciamo?
INCOMPIUTO… scritto di getto subito dopo il suo predecessore è stato poi abbandonato dove vedete. Conosco la meta ma non so come arrivarci, per ora. Lo condivido sperando di recuperare un filo da seguire. ======================================================= “Nora, cazzo slegami!” Simone è infuriato, respira affannosamente, si agita e...
scritto il 2017-10-30 | da Nora Phoenix
Nulla accade per caso. 2.a parte di 4
Capitolo 4 Nei giorni seguenti Maurizio e Chiara si sentirono e si videro per alcuni dettagli sull’acquisto, che venne chiuso due settimane dopo, la ragazza su indicazione dell’uomo inviò il proprio curriculum. Un martedì mattina Chiara era in ufficio da sola quando le squillò il cellulare, era un numero che non conosceva, rispose e...
scritto il 2017-10-20 | da Legolax73
Dorei Ichiba (Slave Market): l’altra storia - Fiammetta
Salve, questa serie io la etichetto come uno Spin-off non ufficiale della serie Dorei Ichiba – Slave Market. Prenderò solo l’anno, l’ambientazione e certi personaggi chiave. Spero vi piaccia, il mio obbiettivo è di farlo durare tre episodi. AVVERTENZE: cercherò di essere più storicamente accurato possibile, quindi se faccio degli...
scritto il 2017-09-27 | da Super
L'iniziazione - parte 2
2 giorno lunedì,Non riuscii a chiudere occhio quella notte,dormii solo due ore o poco meno ero troppo eccitato,la mia padrona mi concesse alle 4 di mattina di potere fare i miei bisogni e andare a letto a riposare,fino a quel momento ero stato in piedi e con le braccia conserte al centro della stanza per tutto il tempo con indosso una camicetta...
scritto il 2017-08-16 | da Buon dominatore
L'iniziazione
Sono sempre stato attratto fin da adolescente dal mondo bdsm, che all’epoca conoscevo solo come sadomaso, ma non sono mai riuscito a confessare a nessuno questa mia “passione”, ne tantomeno a viverla fino ai 30 anni. Verso la metà degli anni 90 su internet era comparsa la prima chat italiana, pubblicizzata anche in tv, incuriosito decisi...
scritto il 2017-08-15 | da Buon dominatore
Nella mente di Alice ( cap. 5 )
- Drappi di seta bianca - Qui nulla è dato sapere, qui nulla è stato cambiato o cancellato, qui nulla è dovuto, qui nulla è raggiungibile. Questo non è un mondo per la ragione. Con un sottile strato di follia il marionettista guida il suo spettacolo. Ancora mani delicate a profanare il suo corpo anche negli angoli più remoti, l'artigliano,...
scritto il 2017-08-02 | da Darkness
Incipit
Quella maglietta nera a coprirle gli occhi ogni tanto le scivolava sul naso e sulla bocca aperta. Lei non poteva spostarla, ormai era parte di quel letto, le sue braccia e le sue gambe guardavano gli angoli, avvolte alle estremita da una soffice cima nera. Il letto in mezzo alla stanza, libero su tutti i lati; una scelta precisa, per poter...
scritto il 2017-07-30 | da elmarinero
Piuma nera
Sto sognando. Candele nere. Tante piccole candele nere dalla forma tondeggiante emanano un profumo di assenzio, sono predisposte in ogni angolo della maestosa stanza, illuminano con la loro fiammella fioca dai toni dell'arancio sfumato. Illuminano le statuette posizionate sulle mensole della libreria, creano luci ed ombre che mi inquietano. Il...
scritto il 2017-07-08 | da Flamerebel9
La Dea
Brevissimo racconto scritto in collaborazione con il blogger Ali di velluto, partita da un suo disegno che potete trovare sul suo blog. Il link lo sistemo in un commento al racconto. ======================================================== Apre gli occhi e si ritrova in un ambiente sconosciuto, oscuro, sente gli arti legati, prova a muoversi ma...
scritto il 2017-07-04 | da Nora Phoenix
Le avventure di Erika
Voglio innanzitutto fare una premessa. Sono una masochista convinta e tutto quello che metto in pratica nella mia vita sessuale lo faccio consapevole dei rischi che corro e in totale autonomia. Nessuno mi obbliga, non sono una schiava e non ho padroni o padrone, anche quando qualcuno o qualcuna partecipa ai miei giochi sono sempre io a decidere...
scritto il 2017-06-11 | da Erika73
Cronaca di una notte di mezza estate
Attraverso il vialetto di ciottoli con cautela, afferrandomi allo steccato per non scivolare. Ha appena smesso di piovere e il profumo dell’ erba mischiato all’ asfalto si intrufola prepotentemente nelle narici. Un brivido mi percorre la schiena: è luglio, ma la pioggia fresca ha fatto scendere di qualche grado la temperatura. Un alito di...
scritto il 2017-05-21 | da Carol
Percorsi e deviazioni
Liberamente ispirato alle confidenze di una donna in piena evoluzione. Mi chiamo Sara, e ho 37 anni , da tempo ho scoperto di avere un indole sub, ma non verso tutti, ci sono uomini che me l'ispirano ho iniziato allora a vivere una seconda metà della mia vita che mi ero negata sino ad ora. Tempo fa ho incontrato un uomo affascinante che ha...
scritto il 2017-05-10 | da scopertaeros69
Shibari
NORA SPERIMENTA L'ARTE DELLO SHIBARI: NODI, CORDE E LEGATURE SPLENDIDE. MI AFFASCINA E PER QUEL POCO CHE HO POTUTO PROVARE LO TROVO DAVVERO RILASSANTE. PER LA DESCRIZIONE DELLA SCENA IN SE MI SONO LIBERAMENTE ISPIRATA AL VIDEO CHE POTETE TROVARE A QUESTO LINK https://www.youtube.com/watch?v=IEmm3aWQab0&...
scritto il 2017-04-28 | da Nora Phoenix
Il carcere del sadismo- parte 18(preparazione al trattamento parte 1)
9B30E' nuda S20, il suo corpo un po' in carne e con un seno prosperoso, mostra i segni di torture passate, subite ormai da tempo; la seguite, percorrete nuovamente il colonnato attorno al cortile, in fondo un grosso portone di legno, sulla sinistra una stanza; vi fermate, poco distante stanno arrivando le Ragazze dell'altra camerata, guidate da...
scritto il 2017-03-13 | da Mastertrack
Il carcere del sadismo-parte 17(dopo cena - parte 2)
B842La Ragazza si mette ad urlare parole incomprensibili agitandosi sull'inginocchiatoio; una Guardia prende dal tavolino uno strumento a forma di fallo cosparso di grani di sale grosso; si inginocchia dietro di lei , appoggia la punta dello strumento sull'ano, poi lentamente inizia a penetrarla. inizia a gridare con urla strazianti mentre lo...
scritto il 2017-03-12 | da Mastertrack
Il carcere del sadismo parte 16-(dopo cena parte 1)
6B29Tremi, t'incammini seguendo le tue compagne e percorri ancora il porticato attorno al chiostro, sei di fronte ad un portone; vedi che le tue compagne, prima di entrare, si abbassano la tunica lasciando scoperti i seni. Entri anche tu, abbassandoti la tunica, ti ritrovi in una specie di anticamera; in fondo una porta che da in un salone ed...
scritto il 2017-03-08 | da Mastertrack
Il carcere del sadismo - parte 15(la cena parte 2)
0B26"Rimarrà qui incatenata tutta la notte, domani mattina alle 5 riprenderà servizio di sopra A mezzanotte si preparino le Ragazze disponibili delle camerate E ed F, domani mattina alle 8 si recheranno alla radura per il Trattamento della Sete; S20 e S27 voi le accompagnerete. Ora ritornate alle vostre camerate, ci rivediamo alle 21 nella...
scritto il 2017-03-07 | da Mastertrack
Il carcere del sadismo -parte 14(la cena parte 1)
5B25Uscite dalla camerata, un lungo corridoio e poi ti ritrovi all'aperto vedi le fiaccole che illuminano il cortile e subito ti viene in mente la scena vista mentre scendevi le scale di ritorno dalla Superiora. E' il chiostro del Convento; un colonnato che circonda sui quattro lati il cortile, appesa ad ogni colonna c'è una torcia e tutte...
scritto il 2017-03-06 | da Mastertrack
Il carcere del sadismo parte 13-(dopo la punizione)
1B21Apri gli occhi a fatica, un dolore tremendo alle natiche ti porta velocemente alla realtà; hai ancora tra i denti il morso di legno che smorza i tuoi lamenti; le Guardie si accorgono che sei rinvenuta. Ti tolgono le catene dai polsi e dalle caviglie e ti aiutano a rialzarti dal ceppo; ti muovi lentamente e, oltre al tremendo bruciore alle...
scritto il 2017-03-05 | da Mastertrack
Il carcere del sadismo -parte 12(la punizione)
29B0Le tue natiche aperte espongono le tue parti più intime agli occhi della Superiora; lasci andare il capo, non resisti nel tenerlo sollevato.la dottoressa una bella giovane bionda so toglie il camice rimane con una camicetta bianca attillata,ti si avvicina e ascolta i tuoi battiti per controllare che tu non svieni da l ok alle sadiche per...
scritto il 2017-03-03 | da Mastertrack
Il carcere del sadismo - parte 11(dopo il trattamento prima della punizione)
120BHai gli occhi gonfi di lacrime, le senti colare sulle guance e poi giù lungo il collo; non riesci a trattenerti ed il tuo pianto, a tratti, si trasforma in singhiozzi disperati. Hai paura e senti il terrore che ti sale dallo stomaco e che s'insinua in ogni tuo nervo, facendoti tremare come una foglia. Lentamente prendi coscienza del tuo...
scritto il 2017-03-01 | da Mastertrack
Il carcere del sadismo - parte 10 ( il primo trattamento parte 2)
171B"Così non andiamo bene! Ti devi impegnare; ora inizio da capo. Da questo momento se interromperemo e rincominceremo per tre volte, verrai punita. Conterai ad alta voce i singoli colpi; pronuncerai il numero subito dopo aver ricevuto la scudisciata." 7B12La senti nuovamente dietro di te, stringi i denti e cerchi di concentrarti; arriva la...
scritto il 2017-02-27 | da Mastertrack
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.