esibizionismo Il piacere di mostrarsi in pubblico

Le ultime storie per adulti del genere esibizionismo

Il genere Esibizionismo raccoglie i racconti erotici di chi ama essere esposti al pubblico. Che si tratti di esporre il corpo nudo alla vista di tutti o addirittura fare sesso in luoghi pubblici, l'importante è mostrare. Le storie per adulti scritte da coloro a cui piace farsi guardare.

8 6 1 racconti erotici del genere esibizionismo e sono stati letti 5 1 0 5 9 3 7 volte.

Consapevole depravazione (7)
il racconto originale riprende dopo l'indiscreta intromissione di un altro autore Era andato troppo oltre ad una semplice esibizione per quello gli risposi che non avrei potuto accettare di andare avanti con quelle richieste “Anna ora basta mi sembra che si stia esagerando”, non la vidi reagire, lo sguardo era fisso su Ralph. Non capivo cosa...
scritto il 2021-08-03 | da mastro di chiavi
Angela e Gabriele al parco pubblico.
Angela guardò Gabriele seduto nella panchina di fronte a lei, lui le fece un cenno di intesa e lei prontamente portò i piedi sulla panchina, allargando le ginocchia e così facendo mise in nostra la mercanzia. Per l'occasione si era messa un vestito leggero e largo, gonna al ginocchio che ora ricadendo indietro sulle cosce verso l'inguine,...
scritto il 2021-08-03 | da Lucrezia
Mia sorella e il suo seno, un’eccitazione costante
Erano quei soliti giorni post-scuola, durante i quali si tornava a casa verso ora di pranzo e poi ci si rilassava dato che si sa, dopo una mattinata intera e dopo il pranzo, arriva sempre un po’ di desiderio di relax. Erano gli stessi pomeriggi, i primi pomeriggi, in cui io cominciavo a scoprire particolari della mia sorella maggiore che...
scritto il 2021-08-03 | da KLY
Beach volley
Il seno solleva la corta canotta lasciando la pancia scoperta. Sotto solo il costume. Fa caldo nonostante il pomeriggio inoltrato. Agito il lembo dell'indumento per rinfrescarmi il petto, madido di sudore, come del resto lucido è tutto il mio corpo. La battaglia prosegue, faticosa, ma non cediamo sebbene in svantaggio. Scruto i due ingegneri al...
scritto il 2021-08-01 | da Yuko
Tutta Questione di Sguardi
Quando sono sul palco non temo niente, mi dimentico perfino di ciò che sto facendo. La parte migliore sono gli sguardi. La danza è un miscuglio tra passione e seduzione, ogni uomo ha uno sguardo diverso, ognuno con una storia da raccontare. In questi posti le donne vengono trattate come oggetti, si dice. Sì, forse le altre. Per me questo è...
scritto il 2021-07-30 | da MrDerekus2
Il motel delle sorprese (Parte III)
Il weekend era passato ed era stato molto impegnativo per Ada, Veronica e Donata. Avevano soddisfatto tutti i clienti del motel e avevano ottenuto laute mance. Meritavano un po' di sano riposo, così Grazia si offrì di sostituire Ada alla reception. Non c'erano prenotazioni, avrebbe solo dovuto rispondere al telefono, sperava che arrivassero...
scritto il 2021-07-29 | da Ketty
Il motel delle sorprese (Parte II)
Si avvicinava il weekend e il motel aveva ben 10 prenotazioni, evidentemente il passa-parola stava funzionando. Erano 8 uomini maturi, una coppia e un ragazzo di una trentina d'anni. Questa volta Ada doveva "scendere in campo" anche lei e la cosa la eccitava moltissimo. Veronica e Donata arrivarono verso le 8 di sera di venerdì, con vestitini...
scritto il 2021-07-28 | da Ketty
Miss wet shirt
Grado, spiaggia libera, ore 17:30 secondo più, secondo meno; il sole picchia forte e i cappelli di paglia non ce la fanno a bloccare il calore, l'acqua è finita, quella da bere ed anche quella del mare. Qui la marea è lontana, la chiamano la piccola Normandia perché l'acqua è bassissima fino a 200 metri da quella che dovrebbe essere la...
scritto il 2021-07-26 | da Lucrezia
Il motel delle sorprese (Parte I)
Racconto di fantasia (una fantasia che faccio spesso mentre avidamente mi strimpello il clitoride) Ada è la proprietaria di un motel abbastanza malandato in un piccolo paesino della Romagna. I clienti erano pochi e sempre meno assidui, urgeva un repentino cambio di rotta. Una sera, con tre amiche, Grazia, Donata e Veronica, complice qualche...
scritto il 2021-07-26 | da Ketty
Il motel delle sorprese (Parte I)
Racconto di fantasia (una fantasia che faccio spesso mentre avidamente mi strimpello il clitoride) Ada è la proprietaria di un motel abbastanza malandato in un piccolo paesino della Romagna. I clienti erano pochi e sempre meno assidui, urgeva un repentino cambio di rotta. Una sera, con tre amiche, Grazia, Donata e Veronica, complice qualche...
scritto il 2021-07-26 | da hermione89
Esperienza estiva (corretta)
Col caldo ci si eccita. A volte in spiaggia ho avuto erezioni spontanee... Il caldo, a volte, appunto, eccita in sé. Erezioni spontanee. Forse solo ormoni. Qualcuna se ne è accorta.... Un paio di volte mi è capitato.... Una volta una era accanto al marito. Spiaggia affollata, spazi ristretti. Era seduta su piccola sdraio proprio davanti a...
scritto il 2021-07-26 | da Conte Condrano
Esperienza estiva
Col caldo ci si eccita. A volte in spiaggia ho avuto erezioni spontanee... Il caldo, a volte, appunto, eccita in sé. Erezioni spontanee. Forse solo ormoni. Qualcuna se ne è accorta.... Un paio di volte mi è capitato.... Una era accanto al marito, spazi stretti in spiaggia. Seduta su piccola sdraio davanti a me... Guardava e non...aveva una...
scritto il 2021-07-25 | da Conte condrano
Acqua in bocca
Sta storia Adda finire come diceva Manzoni. Sono una nota signora dello spettacolo ho quasi cinquant'anni e da tre anni ormai ho rapporti incestuosi con mio figlio. Tutto ebbe inizio quando con il mio ex marito ci lasciammmo. Io e mio figlio vivevamo da soli, qualche volta c'erano delle feste insomma tutto andava nella normalità..lui è un...
scritto il 2021-07-24 | da Millss55
Mia figlia Angela 5/5
Volevo avvisarla di coprirsi, di non fare la scema. Giuseppe era un conoscente, volevo avvisarla ma non potevo, ero impotente. Non potevo farmi scoprire. Ma a quel punto, il cuore di mamma prese il sopravvento. In un attimo posai il tablet sul letto, e mi alzai andando alla finestra intenzionata ad avvisarla. Mi appoggiai al vetro, non sapevo...
scritto il 2021-07-24 | da LanA
Ilaria e la scommessa Azzurra: Italia-Galles (1° turno)
Subito dopo la vittoria con la Svizzera, Ilaria aveva dato la buonanotte ai genitori e si era chiusa nuovamente in camera. Distesa sul letto, senza più il top ma ancora con addosso il costume e la gonna, ripensò alla surreale serata che aveva appena vissuto, chiedendosi se fosse successo tutto per davvero. Aveva ancora ben impresso nella mente...
scritto il 2021-07-23 | da LovelySara
Mia figlia Angela 4/5
Potevo immaginare una ola, in quel momento lo ammetto mi commossi. In effetti Angela mi era venuta proprio bene. Poi si girò e mise il suo sedere in bella mostra, quindi calò ancora una volta i leggings, e vidi il suo sedere in primo piano. Cazzo, ma è completamente fuori di testa, pensai. Quindi con incedere sexy si allontanò dalla cam,...
scritto il 2021-07-23 | da LanA
Mia figlia Angela 3/5
Vidi l’anteprima del video di mia figlia, chiaramente era lei sul terrazzo di casa. Quando vidi la sua anteprima aveva la felpa rossa aperta, e mostrava il suo giovane seno. No, non potevano esserci dubbi, mia figlia si mostrava in quella chat. Lasciai cadere il tablet sul letto, mentre un brivido di paura mi scuoteva. Non so cosa mi prese, ma...
scritto il 2021-07-22 | da LanA
La moglie alla monta
Co me ogni giovedì, da due anni a questa parte ho accompagnato mia moglie dal suo amante, un giovane ben attrezzato, che per un paio d'ore, fa il suo dovere di maschio. Sono le sedici, lei è pronta, è impaziente, mi si rivolge come al solito, muoviti frocio cornuto, ho voglia, e poi lo sai che lui non ama aspettare, finirai là di truccarti...
scritto il 2021-07-21 | da TATOTATO
Mia figlia Angela 2/5
Mi alzai, e misi i miei piatti nella lavastoviglie, poi le dissi che andavo in camera mia al piano di sopra a riposare, e quindi per cortesia di fare piano in casa. Salita di sopra, ed entrata in camera da letto mi tolsi la vestaglia e rimasi con i soli slip. Mi buttai sul letto scalciando le pantofole. Sentivo un po' di movimento al piano di...
scritto il 2021-07-21 | da LanA
Mia figlia Angela 1/5
(erotico) Oggi fa freddo, e mi sono addormentata dopo pranzo sul letto di casa. Un sonno pesante e rilassante, pochi minuti, meno di un'ora ma sufficienti per un riposo pieno. Quando riaprii gli occhi sentivo la testa leggera, poi piano piano percepii il resto del mio corpo, e il bisogno di fare pipì. Così mi alzai e come stavo andai in bagno....
scritto il 2021-07-20 | da LanA
Ilaria e la scommessa Azzurra: Italia-Svizzera (1° turno)
Mercoledì 16 giugno 2021 «Squadra che vince, non si cambia» aveva sentenziato suo padre, sin dal termine della partita con la Turchia. Non era uno scaramantico, in genere, ma quando in ballo c'era la Nazionale lo diventava a livelli maniacali. Il successo degli Azzurri nel match d'esordio agli Europei, con quel netto 3-0 che Ilaria e i suoi...
scritto il 2021-07-17 | da LovelySara
Consapevole Depravazione (7:Bis by Best Regards)
Entro a gamba tesa in un racconto bellissimo, provando ad andare avanti, magari senza lo stesso schema mentale del narratore originale, che ho apprezzato molto e spero non se la prenda. Da parte vostra aspetto commenti e suggerimenti. La Storia di Anna, moglie pudica, dirigente d’azienda, trasformata in una puttana è troppo bella per finire....
scritto il 2021-07-14 | da Best Regards
Ilaria e la scommessa Azzurra: Italia-Turchia (1° turno)
Venerdì 11 giugno 2021 Ilaria non era mai stata una grande appassionata di calcio. Non tifava per nessuna squadra, al massimo conosceva qualche giocatore che riteneva abbastanza "figo" da seguire su Instagram... ma in generale non ci capiva poi molto. Eppure si sa, d'estate i grandi eventi con la Nazionale sanno coinvolgere anche chi il calcio...
scritto il 2021-07-12 | da LovelySara
Consapevole depravazione (6)
Capitolo 6 . L’appuntamento Attesi per un poco poi la vidi entrare nel salone e probabilmente arrivava dal parcheggio auto. Mi lasciò senza fiato. Indossava un mini abito bianco, a mezza coscia o forse neanche, non aveva spalline perché il davanti funzionava da corpetto che se appiattiva comprimendo le tette lasciava un abbondante scollo...
scritto il 2021-07-12 | da mastro di chiavi
Brava Italia!
Fuochi d'artificio a Milano, botti, clacson e urla di gioia dopo la mezzanotte. Una giovane orientale in jeans cortissimi e maglietta bianca si aggira nella moltitudine in festa. Nei pressi di un enorme pannello luminoso che celebra la vittoria italiana agli europei di calcio si ferma, si raddrizza a testa alta, si guarda in giro e a sorpresa...
scritto il 2021-07-11 | da Yuko
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.