esibizionismo Il piacere di mostrarsi in pubblico

Le ultime storie per adulti del genere esibizionismo

Il genere Esibizionismo raccoglie i racconti erotici di chi ama essere esposti al pubblico. Che si tratti di esporre il corpo nudo alla vista di tutti o addirittura fare sesso in luoghi pubblici, l'importante è mostrare. Le storie per adulti scritte da coloro a cui piace farsi guardare.

5 3 5 racconti erotici del genere esibizionismo e sono stati letti 3 0 7 4 3 2 4 volte.

Shooting con fotomodella di Torino
Rieccomi con la trascrizione fedele della chat whatsapp con una modella con la quale farò uno shooting lunedì prossimo. se mi volete scrivere dartomphoto@gmail.com Tommy: Ciao! Sono un fotoamatore veneto Tommy: Ti ho notata su Instagram Tommy: Ti potrebbe interessare uno shooting da me? Christina: Ciao!! Christina: Si di cosa si tratta Tommy:...
scritto il 2019-06-25 | da fotoamatoretommy
Dopo il treno, io col maturo
dopo esser scesi dal treno ( leggi il primo primo racconto) mia moglie mi fece un bel po' di domande su quel signore, ed io lo descrissi come un vecchio conoscente che faceva già il fotografo tanti anni fa e col quale avevo fatto un corso di camera oscura. su whatsup intanto lui mi scriveva nei giorni successivi per organizzare un incontro. io...
scritto il 2019-06-23 | da padrepitone
Io e mia moglie in treno
ciao a tutti, qualche anno fa, tornavamo in treno dal mare dopo una settimana di vacanza. vagone mezzo vuoto ma signore maturo che si siede a fianco a me, che a mia volta avevo di fronte mia moglie. lei era poco vestita, faceva caldo e i capezzoli erano visibili sotto la maglietta aderente. dopo un po' mia moglie si addormenta ed io sfoglio sul...
scritto il 2019-06-21 | da padre pitone
Cap d’agde
Ciao ragazzi, sono sempre io la vostra margherita... breve riepilogo: 49 anni, capelli corti rossi, sono alta 1,70 per 75kg, corporatura un po’ robusta, bel culo sodo e di giusta dimensione ma con una settima di seno ed amo il sesso in tutte le sue sfaccettature Come vi dicevo, amiamo le spiagge nudiste, ma in specie cap d’agde. Li immersi...
scritto il 2019-06-19 | da Margherita70
Come una vita può cambiare 14
UN POMERIGGIO ALLE TERME Ci svegliammo e scendemmo, trovammo i due coniugi intenti a fare colazione, ci salutarono e ci chiesero cosa volessimo tra caffè e the. Era prima mattina quindi non parlavamo molto, gli unici rumori proveniva dalle fette biscottate e dalla macchinetta del caffè. Federico era già salito per rispondere ad una telefonata...
scritto il 2019-06-18 | da Harael12
Volere godere
Quella sera siamo uscite a cena fra colleghe,ed è stato divertente. Sarà stato il vino, il vedersi fuori dal solito lavoro, ma la serata procedeva alla grande. Vittoria,la capoufficio era seduta vicino a me e pensavo mi avrebbe intimidita; fra noi non c'era mai stata confidenza. Invece è stata molto carina, quasi seduttiva. Ad un certo punto...
scritto il 2019-06-18 | da Adele60
In spiaggia
Salve sono sempre io Margherita pronta a raccontarvi uno dei tanti episodi che capitano nelle spiagge nudiste che frequentiamo noi. Vi faccio un breve riepilogo di me, sono di Savona, ho 49 anni, capelli corti rossi, sono alta 1,70 per 75kg, corporatura un po’ robusta ma con una settima di seno ed amo il sesso in tutte le sue sfaccettature Io...
scritto il 2019-06-12 | da Margherita70
Antonella
Antonella Nella mia lunga vita o sempre ottenuto quello che volevo, non sempre e stato facile, ma alla fine ci riesco sempre, nella vita matrimoniale sono stato più che fortunato, mi sono sposato che non ero giovanissimo, avevo fatto numerose esperienze, o scopato tante donne sposate e no desideravo come compagna di vita una donna con una...
scritto il 2019-06-06 | da Antonella
Come una vita può cambiare 7
IL WEEKEND - FUORI A CENA.. Il resto del pomeriggio lo passammo ad oziare all’interno della vasca, poi ci trasferimmo ancora sotto la doccia ed infine nuovamente sul letto; era arrivata l’ora di decidere dove cenare questa volta le proposi di uscire, non potevamo vivere in quella stanza. La scelta cadde su un ristorante con specialità...
scritto il 2019-06-05 | da Harael12
Farmi vedere sotto la doccia
Era da diverso tempo che avrei voluto avere una storia con la mia vicina di casa. La sua camera da letto è proprio di fronte alla mia finestra del bagno. La notai qualche mese fa, aprendo la mia finestra l'avevo notata e grazie alla sua finestra aperta la vidi sdraiata sul suo letto su un fianco con il sedere scoperto e coperto appena da un...
scritto il 2019-06-04 | da soffio di vento
La prima volta in chat
mi ero iscritto, per noia su una chatt e mentre cominciavo a fare la corte a qualche bella signora dalle foto eccitanti cominciai a scoprire nuove cose, chi cerca l'amore eterno, chi un amante o un compago/a di sesso. Cominciai a scrivere a Diana33 , avevo scoperto presto che la foto del suo profilo non era vera mi raccontò che era sposata ma...
scritto il 2019-06-04 | da soffio di vento
Espressione artistica
Espressione artistica - Estratto da "Diario Sconcio" (titolo provvisorio) di Mark Hansen, in corso d'opera e di prossima stampa. [...] Mi misi a pensare alla vicina di casa esibizionista di Enzo. Quel pirla aveva tutte le fortune! A me la cosa migliore che fosse mai accaduta era stata quella di vedere la mia rinsecchita dirimpettaia novantenne...
scritto il 2019-05-16 | da Mark Hansen
Sogni
io e il mio amico in chat parliamo di tutte le nostre perversioni di cosa vorremo fare e di cosa vorremmo che l'altro facesse,,, una sera mi chiese con due uomini lo faresti,,,, uno che ti scopa in fica te la apre e l'altro che ti scopa in bocca, lo prendi e lo lecchi ,,, non so davvero ma l'idea di ave 2 cazzi per me mi faceva bagnare al...
scritto il 2019-05-13 | da Novizia
Se lo volessi
ti va di andare dove tutti possono guardare il tuo culone? mi chiese il mio amico in chat,,, voglio che assecondi una mia fantasia voglio che vedano quanto sei porca, quanto ti piace il cazzo... voglio che si masturbino guardando il tuo culo, che ti penetro la fica, fammi un pompino.... mettiti a pecora, apri le gambe... ma dai ... non lo so ......
scritto il 2019-05-13 | da Novizia
Se lo volessi
le nostre chat continuano e lui mi dice che ha un desiderio... quale gli chiedo... voglio portarti dove tutti possono ammirare il tuo culone cioè gli chiedo andiamo a fare un giro in pineta dai... ma non l'ho mai fatto... non ci hai mai neppure pensato... non ti è mai veuta la voglia di toccarti in un parcheggio o in fila o... ma dai cosa...
scritto il 2019-05-13 | da Novizia
Sotto la doccia
dopo una serat passata a masturbami per ore figa e culo, giocandoci con palline che ormai son diventate x il culetto e masaggiatori ix il clito che mi fan raggiungere orgasmi fantastici, la mattina dopo son adata come sempre in palestra x la mia seduta settmanale, sto cercando un po alla volta di tonificare il mio corpicino... ed abbiam lavorato...
scritto il 2019-05-13 | da Novizia
Io e lui in chat
ho un amico che non abita vicino, a cui piace far sesso e spesso lo facciamo in chat, di solito la sera, ma capita che ci messaggiamo anche nei pomeriggi... l'altra sera dopo ore di richieste e fantasie, abbiamo deciso di accendere la cam... lui con il suo cazzo grosso in tiro... era in piedi e se lo segava da dio, mi veniva la voglia di...
scritto il 2019-05-13 | da Novizia
Come ho fatto a scopare l'autista (donna) dell'autobus
mi piace farmi le seghe ovunque. Nei bagni dei ristoranti, nei parchi, negli autobus e negli ospedali pubblici. Mi piace chiudermi dentro i camerini e spiare dall'alto le persone che si cambiano per poi tornare a casa e avere materiale su cui iniziare le mie opere. purtroppo non ho mai scopato, l'ho sempre vista come una cosa impossibile....
scritto il 2019-05-06 | da Scollatura al punto giusto
Il giorno più imbarazzante della mia vita
PREMESSA: Questa storia è totalmente vera, ed esiste anche una specie di seguito che non so se pubblicherò, per il resto, buona lettura. Vi sto per raccontare il giorno più imbarazzante della mia vita. Tutto iniziò un pomeriggio di inizio Luglio, quando una mia amica venne a casa, dato che abitiamo in distante da una provincia piemontese, su...
scritto il 2019-05-05 | da JJ23
Negozio bikini
Essendo estate Marina desiderava acquistare qualche nuovo bikini. Dopo un giro di vetrine decidemmo di entrare nel negozio scelto perché in vetrina c’era in esposizione un bikini come lo desiderava per colori e tipo di tessuto,leggerissimo. Entrati trovammo una coppia intenta a scegliere ed una sola persona che la serviva.imparammo poi che si...
scritto il 2019-05-05 | da noidue1950
Al mare godendo c9me pazzi
Inizio estate con gran voglia di mare. Decidiamo di andare alla spiaggia nudista un po’ isolata. Li si può stare oltre che nudi in totale libertà qualche volta , se senza persone vicino, abbiamo fatto sesso sempre con tanta passione. Lei e’ restia a farsi vedere da altr8,io non ho problemi,anzi mi piace che ci vedano e mi piacerebbe anche...
scritto il 2019-05-05 | da noidue
Nel negozio
Eravamo ormai in epoca estiva e Marina desiderava acquistare qualche nuovo bikinì. Dopo un giro di vetrine decidemmo di entrare in un negozio dove avevamo visto in esposizione un bikini bellissimo che piaceva ad entrambi , nel negoz8o c’era già una coppia intenta a vedere costumi sia per lei che lui assistita dalla proprietari@ che...
scritto il 2019-05-05 | da Noidue
Per soldi
Per soldi Dalle mie parti c'è un vecchio detto che recita" I soldi fanno venire la vista ai cechi"mai parole sono state più vere, nella mia lunga vita o visto di tutto, famiglie litigare per quattro soldi, marito e moglie scannarsi per la stessa ragione, uomini e donne umiliarsi per soldi, o visto donne e uomini prostituirsi, ragazzine fare...
scritto il 2019-04-27 | da Domenico62
Di un'altro pomeriggio in spiaggia
Dopo avervi illustrato, nei tre precedenti racconti, come una fantasia, una provocazione di mia moglie Laura si sia trasformata col tempo in realta’, vi propongo ora un’altra avventura un poco piu’ piccante. Ma badate bene: essendo questi fatti realmente accaduti, ed essendo noi una coppia assolutamente normale che alterna momenti di...
scritto il 2019-04-27 | da Alex2
La ragazza del parcheggio
Questo racconto è stato scritto su richiesta, rispetta quindi le precise fantasie del committente, riscontrando il suo gradimento. La giornata è stata lunga, le ore di guida al camion si fanno sentire nonostante sia un modello di ultima generazione dotato di ogni comfort, tra i quali anche una confortevole cuccetta per riposare nelle soste. E...
scritto il 2019-04-26 | da Rebecca Barr
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.