Erotici Racconti

esibizionismo Il piacere di mostrarsi in pubblico

Le ultime storie per adulti del genere esibizionismo

Il genere Esibizionismo raccoglie i racconti erotici di chi ama essere esposti al pubblico. Che si tratti di esporre il corpo nudo alla vista di tutti o addirittura fare sesso in luoghi pubblici, l'importante è mostrare. Le storie per adulti scritte da coloro a cui piace farsi guardare.

2 3 1 racconti erotici del genere esibizionismo e sono stati letti 1 2 9 0 3 8 2 volte.

I cazzi sono sempre pochi, weekend da troia
Veramente un weekend ero fuori con amici, avevo una gran voglia ma non volevo passare per quella che sono, date che mie nuove amicizie, cosí mi impongo di restare al mio posto.Appena arrivata in albergo riconosco una mia vecchia conoscenza e subito ne approfitto per fare l'occhiolino, la divisa da cameriere gli si addice... Aderente quanto...
scritto il 2017-04-26 | da Vestitinorosso
Il coraggio di osare
Vi racconto un fatto accadutomi veramente, un’ avvenimento che per me oggi ha ancora dell’incredibile, che mi eccita ogni volta che ci penso, al punto da arrivare a masturbarmi se non mi distraggo e penso ad altro. Per me questa cosa ha un certo effetto perché amo molto l’esibizionismo, sia personale che di altri, una perversione che mi...
scritto il 2017-04-24 | da 167-761
Perché ci piace essere viste
È notte fonda quando squilla il telefono. Oh cazzo, ma chi e' a quest'ora?! Accendo la luce dell'abat-jour. Involontariamente urto il portacenere ormai pieno di Chesterfield accartocciate. Rispondo con voce assonnata. "Prooontooo!" uhhmm, e' il porco! Non riesce a dormire. Un'altra notte insonne. Dice che sta pensando di farmi incontrare...
scritto il 2017-04-08 | da IRIS DI SOSPIRI
La bellezza di essere disinibiti
Mi eccitano l'esibizionismo in luoghi appositi, il nudismo, gli upskirt, la masturbazione all'aperto o in luoghi intriganti e le donne mature disinibite. Considero la trasgressione un modo di giocare con persone sconosciute tramite il guardare e il farsi guardare e negli anni ho cercato, quando possibile, di andare alla ricerca di situazioni...
scritto il 2017-04-07 | da Nudista2
La passeggiatina due
E' sempre bello scrivere e raccontare le proprie esperienze, e lo è ancora di più, se vengono apprezzate, e credetemi, raccontare della propria vita sessuale, è estremamente appagante. Dunque, tutto il tempo libero che avevo, anche se non era moltissimo, lo passavo da donna, a parte il fatto di indossare, sempre, sotto i vestiti maschili,...
scritto il 2017-04-02 | da tata
La passeggiatina
Non è facile contenere le voglie, gli stimoli, quando ci si mette il sesso, il cervello non ragiona, nemmeno un po'. Non sono più giovane, anzi, i miei 56 anni, dimostrano che dovrei essere matura, e che certi istinti li dovrei controllare, ma fortunatamente, esplodono e io non posso fare a meno di seguirli. Come dicevo ho 56 anni, sono...
scritto il 2017-03-29 | da tata
Gloryhole?
La cosa che mi ha stupita di questo mio gioco dello scrivere sono state le mille facce che sono saltate fuori e con cui sono entrata in contatto. In maniera superficiale, certo, non ho alcuna intenzione di andare oltre al rapporto epistolare, ma comunque piacevole. Come dicevo nei racconti prima una buona fetta di voi è stata cestinata senza...
scritto il 2017-03-28 | da Neon Stella
Reggicalze a New York
Ero rimasta da sola a New York. Era da un po' che gli scatti erano finiti ed ero veramente stanca: jet lag, lavoro ininterrotto, un'insalata a pranzo...avevo bisogno di PURO RELAX. Cosa c'era di meglio dello shopping? Ero a N E W Y O R K !!! Mi bastò alzare una mano che il taxi frenò di colpo. Mi accomodai sul sedile e in cinque minuti mi...
scritto il 2017-03-26 | da Vicky
Ivana 3
Ho già scritto di Ivana due racconti verità. Continuo stasera con il terzo. Il marito di Ivana lavora presso la marina militare di Taranto secondo turni e quel giorno era impegnato la mattina mentre a casa loro, si stavano facendo lavori sulla facciata del condominio logora a causa della salsedine che la aggrediva. Quella volta la accompagnai...
scritto il 2017-03-23 | da Orazio
Vacanza in montagna
Preso possesso dell'appartamento affittato, sistemate le valige in armadio, ci buttiamo sul lettone matrimoniale alto da terra perché con doppio materasso. Una voglia irrefrenabile mi fa mettere le mani sotto la gonna scozzese di mia moglie e le accarezzo l'inguine. Le sollevo la gomma e scopro le mutandine di pizzo bianco di mia moglie....
scritto il 2017-03-23 | da Alfr2017
Stazione
Appena scesa dal treno alla stazione. Mi guardo intorno, il cuore palpita, il respiro cambia. Sono le sei e quindici del mattino, l’aria gelida mi punge le guance e mi taglia le narici ad ogni respiro. Lo cerco con gli occhi, non lo trovo. Aspetto un po’, comincio a camminare con il borsone in spalla, mi sento agitata. Una mano mi sfiora il...
scritto il 2017-03-18 | da Ana2
Il primo incontro
Ed eccomi qui. Nella mia posizione preferita: gambe aperte e figa esposta. Una serie non definita di persone attorno. Uomini e donne indistintamente. I primi umori mi colano, li sento e cerco di mandarli dentro inutilmente. La mia amante se ne accorge. "No tesoro ti stai eccitando? Tranquilla...noi adoriamo il succo di figa!". Oh lo sapevo che...
scritto il 2017-03-17 | da LittleSkipper
Al mare a settembre
Questa storia è vera, esattamente come le altre. E' accaduta circa 8/9 anni fa. Il protagonista maschile non è quello attuale (per la cronaca). Quell'anno non avevamo potuto andare in vacanza per motivi vari nel mese di agosto come di solito si faceva. Finalmente riusciamo a partire, ma era già iniziato settembre. Andiamo in Puglia. Arriviamo...
scritto il 2017-03-16 | da PUPAPORCA
L'esibizione
Mia moglie ed io... Siamo sposati ormai da 17 anni ma l’intesa non accenna a diminuire fra di noi, anzi, ci piace fare sesso, da sempre, bene, e da sempre le cose migliorano, mese dopo mese, anno dopo anno. Penso il segreto sia che ci amiamo davvero... Abbiamo raggiunto una sincronia, un allineamento perfetti e a 45 anni suonati continuiamo a...
scritto il 2017-03-13 | da Beppino
SP sul pullman
Sono una ragazza di 18 anni. Ogni volta che torno da scuola vedo un ragazzo molto esibizionista. Non perde occasioni a mostrarsi in canottiera, anche in pieno inverno, sebbene non abbia nulla da mostrare se non qualche folto cespuglio sulle sue piccole spalle. Ho sentito che alcuni suoi amici lo chiamano "Peppe". Mi è sempre sembrato un ragazzo...
scritto il 2017-03-02 | da ALBE E SAM
Gara di pompino
Eravamo in una spiaggia al tramonto,stavamo accendendo un fuoco per passare la notte con musica e birre e alcol a volonta',circa 20 persone,11 maschi e 9 femmine,tutti tra i 18 e 30 anni. Ci divertimmo molto,si cantava,suonava e giocavamo,tutti con allegria e spensieratezza. Poi dopo la mezzanotte,con il grado alcolico alle stelle,James,un...
scritto il 2017-02-26 | da polpo
Libera di voler essere schiava
Talvolta mi trovo a sviluppare temi propostimi dai Lettori. Libero a volte di inventare quasi tutto oppure di seguire più o meno fedelmente le idee suggerite. In questo caso mi si offre uno spunto e pochi particolari. Ha forse un marito od un compagno. Non è giovanissima. E' diventata schiava o come preferico dire, succube, coronando i sogni...
scritto il 2017-02-25 | da Chiodino
Quello che mai faresti 3
Avevo scritto il racconto e si è cancellato riscriverlo non è la stessa cosa ma ci provo! Non sono iscritta a social non posso rispondere ai commenti, ma ringrazio dei complimenti mi ispirano a raccontarvi ancor più nel dettagli le situazioni.ma tornando a noi... Un pomeriggio mi recai in anticipo al lavoro con la maliziosa idea di farmi...
scritto il 2017-02-25 | da Ciccipucciuncazzo
Quello che mai faresti 2
(mi scuso anticipatamente per eventuali errori di ortografia) Passò una settimana dall' ultimo episodio stavo perdendo le speranze pensavo di non avergli fatto un buon pompino dato che non c'era stato più nulla di nulla se non una normale collaborazione di lavoro.. una mattina mi svegliai bagnata e vogliosa soprattutto al pensiero di ciò che...
scritto il 2017-02-23 | da Ciccipucciuncazzo
Solo per esibizionismo
E' per esibizionismo che oggi farò vedere a tutti quanto mi ecciti e quanto mi piace scoparti. A tutti quelli che mi chiedono continuamente cosa deve avere un uomo per farmi perdere la testa gli mostrerò la tua faccia. Farò vedere a tutti quanto mi so divertire..a tutti..a quelli che saranno già lì e a quelli che verranno con te. Mentre sei...
scritto il 2017-02-23 | da Malena N
Dentro a una sala giochi, un triste racconto
Racconto di un episodio della mia vita: Estate, una sera come tante decidiamo di fare un uscita con gli amici in una sala giochi, una classica sala da biliardo con tanti altri giochi elettronici tipici di quei posti. Io all'epoca stavo insieme a una certa Bambola (sarà il suo nome in questa storia), era bionda con i capelli ricci e occhi...
scritto il 2017-02-23 | da Seduzione009
Quello che mai faresti
Mi chiamo Roberta, sono giovane e formosa, il fisico asciutto labbra carnose e capelli lunghi neri mossi..Una quarta di reggiseno e un culo che mi dicono non sia niente male.. ho una cotta da anni per il proprietario di una profumeria in centro. Sono troppo giovane per lui ma mi piacerebbe troppo conoscerlo. Per fortuna un giorno d'estate vedo...
scritto il 2017-02-21 | da Ciccipucciuncazzo
Tua moglie 6
Arrivammo sotto casa mia e lei ancora stava gustando con la bocca la mia verga dritta fermai l auto in garage la presi x i capelli e tirai su e le dissi di ricomporsi un attimo perché salivamo a casa mia Entrammo in casa lei era confusa molto eccitata ma anche spaventata le dissi di mettersi nuda doveva rimanere con le scarpe l intimo e le...
scritto il 2017-02-19 | da Masterxcoppiae68
Tua moglie 5
Scusate se x alcuni mesi non ho scritto racconti ma per motivi di lavoro ho duvuto lasciare l Italia Vi ricordate i precedenti racconti se no andate a rileggerli Eravamo rimasti alla telefonata dove avevo chiesto a Marta un parcheggio dove incontrarci,appena arrivato al parcheggio le telefonai mi rispose subito gli descrisse la mia auto e dove l...
scritto il 2017-02-18 | da Masterxcoppia368
Al Centro Commerciale
Ero appena uscito dal centro estetico e mi ero avviato verso l'uscita, quando rimasi fulminato: lei era appena entrata. Non l'avevo mai incontrata,ma non potevo confondere quel corpo con nessun altro. Le cosce che uscivano dalla gonna corta e morbida ed il seno che sembrava voler far esplodere la camicetta erano unici. Non le avevo mai visto il...
scritto il 2017-02-10 | da Eugene
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.