Erotici Racconti

esibizionismo Il piacere di mostrarsi in pubblico

Le ultime storie per adulti del genere esibizionismo

Il genere Esibizionismo raccoglie i racconti erotici di chi ama essere esposti al pubblico. Che si tratti di esporre il corpo nudo alla vista di tutti o addirittura fare sesso in luoghi pubblici, l'importante è mostrare. Le storie per adulti scritte da coloro a cui piace farsi guardare.

3 8 1 racconti erotici del genere esibizionismo e sono stati letti 2 1 3 5 5 3 9 volte.

Tentazione
Tentazione è il suo nome,solo quindicenne lei dal nome sconosciuto, ma dal Corpo che ormai conosco quasi come quello mio! Lei abita giusto nel Palazzo difronte al mio,io al terzo piano lei al secondo,ma dal mio balcone la visione è totale,ed ogni volta che lei si reca lì a prendere il sole seminuda inizialmente,stesa sulla sdraio,che poi col...
scritto il 2018-06-19 | da Timido
Giovanni
Non vedevo Giovanni da almeno 10 anni e ora eccolo al capezzale della sorella ricoverata per un incidente automobilistico La storia di Giovanni e mia è infinita , ci amiamo da sempre ma ci incrociamo sempre nei momenti sbagliati. Abbiamo fatto l’amore per la prima volta entrambi 18enni su i sedili della sua utilitaria, complice il fatto che...
scritto il 2018-06-19 | da Marisa Quarantenne
Dominata da universitari
Oggi ho preso una giornata di permesso ,devo andare in universita per dei documenti che mi ha chiesto l'ufficio del personale. mi alzo alle 9 ,doccia, colazione, abbigliamento da vacanza, minigonna di jeans,t-shirt verde fluo, scarpe con tacco a spillo,niente intimo Le mutandine non le metto oramai da tempo ,le ultime le ho sfilate e regalate a...
scritto il 2018-06-19 | da Marisa Quarantenne
Sogno di una notte di mezza estate
Il lavoro a volte mi porta in posti piacevoli, questo fine settimana lo passerò a Riccione Oggi dopo ore di appunti, traduzioni, di sentire parlare di medicinali non ne posso più, con una bugia riesco a svignarmela, anche la cena con i colleghi svizzeri e francesi non l’avrei retta Ho appuntamento con dei ragazzi conosciuti in albergo...
scritto il 2018-06-18 | da Marisa Quarantenne
L'amico di mio figlio
E così,quasi rassegnato il bell' addormentato nel bosco,viste le mie ritrosie a ripetere di nuovo quell'esperienza con lui,fini' col farmi una proposta irrinunciabile, e mi disse: " Mamma,so' che ormai sono anni che sei divorziata da Papà e che non hai un nuovo Amante! Ma so'anche che il tuo appetito sessuale non è affatto supito, anzi la...
scritto il 2018-06-18 | da Mamma premurosa
Il Generale
Ore 20 finalmente esco dall ‘ ufficio giornata massacrante ho bisogno di rilassarmi un po’ Arrivata sotto casa decido di chiamare il Generale di fare 4 chiacchiere con qualcuno citofono e mi dice che arriva immediatamente. Finalmente in casa mi viene un idea pazza , scoparmi il Generale Ha 80 anni , sarà in grado? Bussa , gli apro nuda, non...
scritto il 2018-06-17 | da Marisa Quarantenne
Voglio divertirmi finché posso
Sabato non si lavora posso alzarmi più tardi , un bagno di schiuma, un bel ditalino mentre sto nell acqua calda godo , come mi piace. Mi asciugo davanti alla finestra aperta perché so che c’è un vecchietto che mi spia appena può Una cascata di riccioli biondi , due belle tette che ancora non si arrendono alla forza di gravità con i...
scritto il 2018-06-16 | da Marisa Quarantenne
Finalmente a casa
Finalmente dopo 7 giorni sono a casa , le mie cose, i miei rituali Il caffè con le amiche la mattina e tutte che mi chiedono delle mie foto apparse sui giornali di gossip, con il presidente, con il milionario playboy , a sapessero sotto sotto che hanno dei cazzi non degni di nota è che il loro massimo è sculacciare o farsi pisciare in faccia,...
scritto il 2018-06-16 | da Marisa Quarantenne
Parigi Hot
Settimana di lavoro e lusso a Parigi, al lusso ci si abitua subito Viaggio con aereo privato, serata di gala all’opera’ , alloggio all’ hotel George V in junior suite da 1400 euro a notte per me è suite da 7000 euro a notte per il presidente Ma come dice Lui i nostri azionisti sono contenti di pagarci tutto questo se li facciamo...
scritto il 2018-06-16 | da Marisa Quarantenne
La camionista
Ero andata da Roberto per farmi dare una bella ripassata e lo avevo trovato febbricitante, e avevo passato la domenica pomeriggio a fare la crocerossina, anche massaggiandolo il suo uccellone era rimasto Tristemente moscio, giravo nuda per casa , ma niente un uomo con due lineette di febbre è moribondo Così dopo avergli messo nel culo una...
scritto il 2018-06-15 | da Marisa Quarantenne
La prima, calda estate di Mirko - Parte 2 - Le origini della mania
Ripensando a quanto appena accaduto, stavo chiedendomi i motivi di questa.. caduta di stile... se così si può dire. Dopotutto a quasi diciott'anni è normale “intrattenersi” in questo modo, ma non avrei mai pensato di poter mettere mamma al centro di una tale fantasia. Non ho ancora mai avuto una ragazza, non conosco il sesso vero e...
scritto il 2018-06-15 | da mirko_polenghi
Gang bang di beneficenza
Un paio di volte al mese mi piace rilassarmi gironzolando con la mia moto sulle colline del pavese per poi fermarmi a bere qualcosa al moto club dove ormai sono socia da un po’ Sono circa 90 soci uomini e solo 5 socie , ma non mi pesa , io sono amica di tutti. Parcheggio , tolgo il casco e vedo che sulle altre moto c’è un volantino ,una...
scritto il 2018-06-14 | da Marisa Quarantenne
Un gioco inaspettato
Ciao a tutti, mi presento, sono un ragazzo di 16 anni vivo nel Piemonte in un villetta in collina insieme a mia madre, mia sorella più grande di due anni e mio fratello anche lui più grande di due anni. Siamo una famiglia felice e simpatica a tutti, tra di noi ci siamo sempre comportati liberamente e abbiamo sempre parlato di tutto, siamo...
scritto il 2018-06-14 | da Cripas
Roberto
Signora mi apostrofa qualcuno che mi mette una mano sulla spalla, Signora un paio di palle , hai le mie mutandine in tasca e ti vergogni a chiamarmi con il mio nome. È Roberto l’autista che mi scorrazza in giro per conto della ditta, lo abbraccio e lo squadro , biondo senza un filo di barba, t-shirt degli AC/DC , bermuda e bicicletta , un...
scritto il 2018-06-14 | da Marisa Quarantenne
Vacanze a Cap d’adge
Luglio sono appena tornata da una trasferta in Argentina con il presidente che mi informa che non avrà bisogno di me fino ai primi di settembre parte per una meritata vacanza (dice lui) di 2 mesi. Ho la moto nuova, voglia di scappare da Milano è un po’ di ferie cumulate da fare, chiamo la mia amica Letizia (la commessa che avete già...
scritto il 2018-06-13 | da Marisa Quarantenne
La scommessa
Ho svoltato ,con il nuovo lavoro di segretaria del presidente posso dire di avere svoltato, stipendio quadruplicato,bonus aziendali,rimborso per spese di abbigliamento di rappresentanza. Ora sono tranquilla ma la mia troiaggine riemerge appena ho un momento libero e non me ne lamento,sono libera e faccio quello che voglio. Il primo sfizio...
scritto il 2018-06-13 | da Marisa Quarantenne
Cornuto davanti ai suoi amici
Dopo il primo anno di matrimonio mio marito era già pieno di corna e il figlio che aveva dichiarato ovviamente non era suo ma ancora non lo avevo cornificato in pubblico con i suoi amici e la cosa mi eccitava molto devo ammetterlo. Pure lui mi aveva spesso confessato che avrebbe voluto questa cornificazione ma non capitava mai l'occasione...
scritto il 2018-06-13 | da Elena di Castelbuono
Il volo
Ore 5,30 del mattino puntuale come un cronometro svizzero suona il campanello come anticipatomi passano a prendermi per andare in aereo porto , apro e invece del taxista che mi aspettavo un bel ragazzo biondo elegantemente vestito con una limousine della ditta. Chissà che dirà la vecchietta del 1 piano che sicuramente già guarda dalla...
scritto il 2018-06-12 | da Marisa Quarantenne
Masturbazioni più che altro mentali
Scrivere, scrivere, il divertimento di scrivere è di avere la testa libera da impegni, di avere nella testa solo la storia da condividere. Perché di questo parliamo quando si parla intorno allo scrivere e di null'altro. Prendete me oggi; sono uscita dal solito tran tran lavorativo, ho preso l'auto per recarmi a casa, ma poi ho veduto un...
scritto il 2018-06-12 | da Lucrezia
Viva Las Vegas
Quel giorno arrivando in ufficio ero euforica della mia troiaggine farmi palpeggiare sul tram e scopare da un ragazzino poco più che ventenne mi era piaciuto molto il mondo mi sorrideva. Appena seduta alla mia scrivania suonò il telefono il mio capo mi cercava. Mi precipitai nel suo ufficio pronta a fargli un bel pompino anche se fino ad ora...
scritto il 2018-06-12 | da Marisa Quarantenne
Troiaggine (storia vera)
Questa mattina dopo la doccia mi guardavo nuda allo specchio e mi trovavo bona , per avere 40 anni sono ancora molto tonica e il mio seno , una quarta è ancora bello sodo. Tutta depilata dopo il bel lavoro del mio ormai trombamico estetista, Decido di tirare fuori tutta la troiaggine che nei 10 anni di matrimonio ho nascosto, un micro tanga di...
scritto il 2018-06-11 | da Marisa Quarantenne
Depilazione
Dopo il divorzio a 40 anni le mie amiche mi dicevano che dovevo darmi da fare se non volevo restare una zitella per il resto della vita. Così un giorno decisi di prepararmi bene prima di andare una settimana al mare con le mie amiche Dov’è mi dicevano avrei rimorchiato sicuramente. Scrissi una lista , vestiti nuovi, parrucchiere, estetista....
scritto il 2018-06-10 | da Marisa Quarantenne
Da vittima a carnefice
Da vittima nei tempi passati a Carnefice dei giorni d'oggi! È la mia storia,o meglio il racconto veritiero di una storia recente disdicevole,ma che fa parte della categoria del "Chi la fa l'aspetti"! Questo racconto parte un pochino da lontano,ovvero da quando da bambino venni abusato in piscina da un maniaco sessuale che evidentemente...
scritto il 2018-06-08 | da PADRINO
La Coinquilina cap.20
Quel Sabato di fine Maggio, entrambi puntarono la sveglia alle 8.30. Gustavo, normalmente il più mattiniero dei due, fu subito compiaciuto quando, aprendo gli occhi, vide la luce del sole filtrare dalle persiane. Si alzò allegro, speranzoso che la tramontana della sera prima gli regalasse una di quelle giornate terse e luminose, quelle in cui...
scritto il 2018-06-04 | da Saretta
Diario di una moglie che salvò il suo matrimonio parte 4
Parte 4 Finalmente arrivò sabato sera...compleanno/aperitivo di Chiara.... Portammo Cristian dai nonni nel pomeriggio in modo da avere un paio d'ore piene per prepararci a dovere... In macchina gli dissi: esclamò...scesi con la mano fino a toccare la mia patata, era fradicia di pipi...mi fermò subito...< No Sara stasera non vieni finchè non...
scritto il 2018-06-04 | da MoglieAmante
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.