orge Sesso di gruppo con tre e più persone, scambi di coppia e ammucchiate

Le ultime storie per adulti del genere orge

Il genere Orge raccoglie i racconti che trattano di rapporti sessuali "di gruppo", ossia che coinvolgano più di due (o tre) persone. In questo genere è compreso anche lo scambio di coppia, ma anche, più in generale, le ammucchiate, in cui non è necessario o rilevante il rapporto sentimentale tra i partecipanti.

1 2 3 7 racconti erotici del genere orge e sono stati letti 9 2 7 8 8 3 0 volte.

Al cinema porno
Quel giorno Cristina e suo marito Tiziano si stavano annoiando un po'. Avevano voglia di sesso, ma non del solito sesso in casa, nel letto o sul divano, cercavano qualcosa di più, un po' di trasgressione e quando venivano loro quelle voglie, erano pronti a soddisfarle in qualsiasi modo. D'altronde Cristina era abituata ad andare con altri...
scritto il 2020-07-06 | da Vecchiobambino
Tiziana e l'idraulico - 3
Ormai Tiziana non faceva altro che masturbarsi da mattina a sera, aveva sempre voglia di sentire qualcosa tra le gambe. Il marito usciva presto, verso le sette del mattino, quindi il tempo per pensare alla propria soddisfazione sessuale cominciava dopo la colazione. Tiziana avrebbe voluto rinverdire i fasto di un matrimonio in caduta libera ma...
scritto il 2020-07-02 | da Eliseo91
L'allegro condominio
- Secondo te, quello che è venuto a stare al secondo piano è gay? Anna sollevò gli occhi dal quaderno sentendo sua madre fare questa domanda alla signora Paola, di là in soggiorno. Accidenti, pensò, ecco che adesso parte la sagra del pettegolezzo. Del resto, il nuovo inquilino non poteva sfuggire a due chiacchierone come sua madre e la...
scritto il 2020-06-24 | da Aldobrando
C&L - Il Club pt.2 (black room)
Chiara si sposta e mi raggiunge alla poltrona, s’inginocchia senza dir una parola davanti a me e prende a succhiarmi spostando le mani delle Hostess. Io e Thomas godiamo del trattamento, io riscopro i pompini di Chiara, di molto migliorati rispetto ai tempi. Thomas alza Sam, le ordina di appoggiarsi alla poltrona, lui in piedi dietro di lei le...
scritto il 2020-06-17 | da Com
Ufficio 2
Ormai Maria è diventata la mia procuratrice di affari,mi sorprendo che tutti quelli che và a trovare alla sua presenza diventano maiali,forse perché la vedono minuta,sembra una ragazzina,ma ha una carica sessuale terribile. A parte le inculate che riceve quasi all’istante mi racconta delle cose che le fanno fare per firmare i contratti è...
scritto il 2020-06-16 | da visionario 2
London Story
La Bentley con i vetri oscurati percorreva le vie strette di Soho sotto un cielo serale nuvoloso. Scivolava adagio di fronte a librerie equivoche, ristoranti asiatici ancora pieni, e locali da cui sventolavano bandiere arcobaleno quel sabato sera, come ogni altro giorno della settimana. Londinesi e turisti animavano le strade in ugual modo....
scritto il 2020-06-15 | da Ukiyo
Il santuario di San Fernando- orgia finale
Gabrielle prese per mano Pablo per condurlo dentro il pullman per consumare la loro passione , quando si senti afferrare da dietro e con violenza sbattuta a terra, Pablo le tiro su la lunga gonna e inizio a fotterla a pecora aveva ancora la figa bagnata di piscio, stantuffava senza pietà con il suo lungo attrezzo di pia cere, Gabrielle gemeva...
scritto il 2020-06-15 | da Kyknox
Ufficio 1
Arriviamo in albergo e in camera la voglio subito nuda “Ma mi hai già vista come mai questa fretta” “Certo ti ho visto da Franca ma ti voglio solo io ti voglio accarezzare tutta voglio sentire il sapore della tua figa e del tuo culetto voglio vedere i capezzoli diventare come chiodi per la tua eccitazione uhhh dai mentre ti levi tutto mi...
scritto il 2020-06-11 | da visionario 2
Maltempo al bivacco
Erano giorni di variabile ma decisi di andare in alta montagna nelle Dolomiti lo stesso a fare un arrampicata in solitaria perché trovarmi solo in una parete mi fa immergere in me stesso, arrivato in quota dovetti interrompere l’arrampicata in zona tre cime di lavaredo causa maltempo temporali e nebbia in quota decisi di tornare giù in un...
scritto il 2020-06-10 | da Climber 1
Ufficio 1
Questa mattina vado in ufficio incazzato nero e con i coglioni che mi fanno male tanto sono gonfi,ieri sera per mia sfortuna ho trovato una lesbica,si è fatta leccare tutto figa,culo tette,che aveva enormi, mi ha lavato la faccia di umori e nel momento che ho tirato fuori il cazzo per scaricarlo mi ha confessato che lei di cazzi non ne voleva...
scritto il 2020-06-07 | da visionario 2
Catene - Seconda Parte
SECONDA PARTE La porta scaricò tutta l’energia cinetica sulle molle, con un vai e vieni dal quale rubai frammenti i soggiorno che l’uomo nascondeva con la sua mole da camionista dell’est. Indossava anche lui un gessato d’ordinanza, per i profani diverso da quello del collega solo per le iniziali ricamate sulla camicia. I capelli...
scritto il 2020-06-05 | da Turbidum
Catene - Prima parte
E’ ora di scoprire le carte. Cosa è vero? cosa non lo è? Viola esiste? Io sono Fabio...o sono Viola? O sono entrambi? Mettiamola così: Viola è dentro di me! Ci sarà per sempre! Abbiamo fatto un percorso insieme che, come ogni percorso si è concluso. Il nostro percorso è quello descritto nei racconti? No! Ma in un certo senso il nostro...
scritto il 2020-06-05 | da Turbidum
Movida ....che serata
La serata ha inizio molto presto, precisamente alle 18:00 un incontro come tanti con amici e amiche. Sì chiacchera e si ride in allegria e verso le 20:00 ....be' ragazzi che ne dite se stasera ci ritroviamo qui per fare baldoria....premetto ci troviamo a Misano Adriatico in un noto locale. Tempo di andare a casa una veloce cena e doccia prima...
scritto il 2020-06-04 | da Mhilo
Psicologo 9
La mattina dopo Alfio accompagna la donna in studio “Anna dopo devi venire come al solito come mia assistente,niente intimo e ti devi vestire come una troia di strada,minigonna in modo che quando ti siedi devi far vedere la figa camicetta stretta con le tette quasi fuori pronte a esplodere chiarooo!!!” “Cazzo Alfio mi tocca una lesbicata?...
scritto il 2020-06-04 | da visionario 2
Psicologo 8
Dopo la visita ai fratelli e alla madre torniamo a casa “Bravi dove cazzo siete stati per giorni!!!!!Alfio fila in studio che hai un casino di telefonate e incontri e tu troietta vieni e raccontami tutto” Mi piglia e mentre andiamo in sala mi slingua in gola e mi massaggia il culo e non contenta mi fa uscire le tette che impasta con...
scritto il 2020-05-31 | da visionario 2
L'incontro delle famiglie
Settembre: Che mese infame, soprattutto per gli studenti. Eh sì, perché a settembre finiscono le vacanze e ricomincia la scuola. Quell'anno, però, la tristezza per il ritorno tra i banchi fu mitigata da una novità: una nuova compagna di classe. Alessia, una bella ragazza castana, dagli occhi azzurri e un fisico che a un diciottenne come me...
scritto il 2020-05-30 | da TheWalker
La mia giovane moglie dal ginecologo
.
scritto il 2020-05-30 | da Clyde
I filmini amatoriali di Rosalba
Le orge di Rosalba! Tutto iniziò così a fine anni 1980! La signora sposata e infelice si faceva montare da me e il barbiere della zona rigorosamente a panino. Così tra una monta e un altra notando le qualità e soprattutto la fame di Rosalba gli chiedemmo se sarebbe stata disposta a filmini amatoriali con maschera per uso locale tra...
scritto il 2020-05-25 | da Le orge di Rosalba la rossa
Ho scoperto di essere Troia - FINALE 1
Ciao a tutti, maschietti e femminucce. Trovo solo ora il tempo di finire di raccontarvi com'è andata a finire la mia prima avventura con Monica. ( tranquilli, non rimarrete delusi, ce ne sono state molte altre ).Sapete com'è.....quando due femmine vogliose si trovano in sintonia, non può che non scattare la scintilla dell' erotismo e del...
scritto il 2020-05-23 | da PorcAlessia
Le Avventure di Alice e Roberto narrate da essi stessi. 12. Nella Gabbia
Ancora una volta in viaggio, di nuovo un locale mai visto prima, lontano da casa, all’estero. A noi piace così: meglio che in Italia. Davanti a noi la pista e le attrezzature sono piene di gente.
 Un paio di ragazze sono sicuramente cubiste; gli altri, solo coppie, son qui per divertirsi. Tutte le signore vestite da privè o da sera,...
scritto il 2020-05-19 | da alicerobertohot
Le Avventure di Alice e Roberto narrate da essi stessi. 11. Patente e Libretto
- Secondo me non telefona, dice Roberto sdraiato a pancia in su, mani dietro la nuca, il kindle poggiato sulla pancia. Stanno nella stanza d’albergo. Da dove è lui il mare si vede di sguincio, ma è troppo pigro per spostare la testa e guardare meglio.
 Gli basta l’idea di vacanza che gli dà essere lì, il caldo fuori dalla stanza, i...
scritto il 2020-05-19 | da alicerobertohot
Le Avventure di Alice e Roberto narrate da essi stessi. 10. Questi Maschi …
Angela ed Alice, ancora nel salotto, scambiano un’occhiata soddisfatta; sono sole, possono chiacchierare; hanno molto da commentare. - Finalmente, dice Angela. E poi, rivolta ad Alice: - Visto? ci siamo riuscite. - Si, ci siamo riuscite, risponde Alice ridacchiando. - Ne dubitavi? - No, ma non era facile trovare il sistema. Tutto bene...
scritto il 2020-05-19 | da alicerobertohot
Le Avventure di Alice e Roberto narrate da essi stessi. 9. Maledetto Campanello
Alice sta succhiando lentamente e con gusto.
Roberto è a pancia in su, le spalle un po’ sollevate, appoggiate ai cuscini. 
La testa del suo amore si muove piano, e lui sente l’uccello tirare ed indurirsi ancora di più ad ogni passaggio di labbra e lingua. Languore del dopopranzo, desiderio, calma, carezza bagnata, cazzo duro e potente:...
scritto il 2020-05-19 | da alicerobertohot
La calda estate di Francesca 19
La sera successiva i ragazzi tornarono sulla terrazza, arrivarono poco vestiti, sapevano ormai come andavano a finire quelle serate. Francesca indossava solo una maglietta di Sandro che le copriva a stento il culo, ovviamente non aveva intimo. Sandro indossava un paio di pantaloncini, senza mutande. Laura arrivò solo con un sensualissimo body...
scritto il 2020-05-18 | da Ti Tento Io
Psicologo 8
“Antonietta vieni subito qui!!e porta stracci per pulire” La donna chiude la porta e in un attimo entra la cameriera con scope e stracci ci guarda “Ma padrona chi sono questi e tutti nudi!!?? E poi cosa avete fatto in camera?” “Sono amici miei non rompere adesso pulisci tutto e senza aiuti,anzi per sicurezza levati tutto così non...
scritto il 2020-05-18 | da visionario 2
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.