orge Sesso di gruppo con tre e più persone, scambi di coppia e ammucchiate

Le ultime storie per adulti del genere orge

Il genere Orge raccoglie i racconti che trattano di rapporti sessuali "di gruppo", ossia che coinvolgano più di due (o tre) persone. In questo genere è compreso anche lo scambio di coppia, ma anche, più in generale, le ammucchiate, in cui non è necessario o rilevante il rapporto sentimentale tra i partecipanti.

9 9 0 racconti erotici del genere orge e sono stati letti 7 4 3 0 3 6 0 volte.

Le fantasie di Anna | Milf Desires Club
La nostra casa di produzione non era aperta da molto ma in pochi anni avevamo raggiunto buoni obiettivi in termini di visualizzazioni nei maggiori siti dedicati. Era però un periodo di stasi e avevamo bisogno di qualche nuova idea per emergere da quella infinita di video che si trovavano in rete, quasi tutti uguali e poco erotici. Per fortuna...
scritto il 2019-04-18 | da Sam Booth
Angela da pavia parte seconda
Scusate ho preferito cambiare il nome della protagonista di questa storia perche mi sono reso conto che molti leggono questi racconti e anche se il suo nome è molto comune leggendo questa storia si sarebbe sicuramente riconosciuta nella troiona protagonista. Sebbene Angela così la chiamerò d'ora in poi era ed è di vedute molto aperte...
scritto il 2019-04-11 | da p
Angela da tortona (parte prima)
Sono ligure e da me l'impressione è che le ragazze se la tirino un pò,poi ogni persona è a se e non mi piacciono i luoghi comuni,comunque certamente un po piu chiusi lo siamo. Fatto stà che non sono molto abituato ad incontrare ragazze disinibite e socievoli,o almeno ci vuole un po per farle sgelare e farle perdere i freni inibitori. Un mio...
scritto il 2019-04-11 | da p
Victor Mature. Mister ventiquattro centimetri. Autobiografia. 6.Parte-
Heather. -Posso chiederti perché hai smesso? Se la ritieni una domanda inopportuna me ne scuso e non rispondermi- -Nausea e stanchezza, il dover fare analisi del sangue continue, mancanza di stimoli, è un mondo piuttosto cinico, posso farti una confidenza... Heather?- -Ma certo!- -Ho smesso sei mesi fa e non ho fatto più sesso.- Un fremito...
scritto il 2019-04-08 | da Tibet
Victor Mature. Mister ventiquattro centimetri. Autobiografia. 5.Parte-
Heather. Ecco fatto, preferisco star sola mentre leggo. A volte mi sento arrossare le guance dallo stupore e la cosa mi prende sempre di più, l'eccitazione ora è costante! Ma perché? Se ho letto migliaia di lavori? Nulla dovrebbe coinvolgermi. Eppure mi eccito, sono bagnata, mi sento gonfia e aperta, il clitoride che batte. Mi masturbo....
scritto il 2019-04-07 | da Tibet
Escort 7
La porto in camera e andiamo subito in bagno “Forza bella levati tutto la depilazione và fatta da tutte le parti figa,culo, ascelle tette insomma devi avere la pelle come il culetto di un bambino,liscia e profumata” Subito inizia a togliersi tutto e la faccio sedere sulla sedia gambe spalancate e così inizio a spalmare la crema...
scritto il 2019-04-03 | da visionario
Sabrina's holes
Aggirandosi per la pista, Sabrina ancora si chiedeva perché fosse venuta a quella festa, le due amiche che l'avevano trascinata lì quasi a forza le aveva perse di vista da almeno un'ora; tempo che aveva trascorso col bicchiere in mano camminando tra sconosciuti festanti. L'alcool non era riuscita a rilassarla e metterla a suo agio, anzi, il...
scritto il 2019-04-01 | da Nuragico
La tettona del paese 2
Dopo quella prima notte di sesso al bar per riprendermi mi ci volle una settimana. Avevo le tette viola, i capezzoli con le croste, fica e culo in fiamme e mi avevano lasciato morsi e graffi. Non avevano avuto pietà e mi avevano fatto intendere che non sarebbe stata l'unica volta. Io, nonostante tutto, godetti molto, e l'idea di riprovare...
scritto il 2019-03-29 | da Alianna
La tettona del paese
Sono sempre stata formosa, sin da ragazzina, e quindi, abitando in un paese di poche migliaia di abitanti, sono sempre stata oggetto delle attenzioni maschili. Da ragazzina mi vergognavo ma poi, ho iniziato a prendere coscienza del mio corpo, e ho iniziato ad ostentare ciò che la natura mi aveva fornito: una sesta di seno soda e arrapante. Si...
scritto il 2019-03-28 | da Alianna
Escort 6
Lascio Anna alle prese con lenzuola,coperte e materassi e mi metto una gonnellina e maglietta,sotto niente e così vado e gironzolo per la casa,esco e vedo Alì che sta caricando in macchina tutte le cose intrise di piscia “Ahhhh Lucia sono contento che sei diventata la signora di casa vuol dire che rimarrai sempre qui? Bene ma devo dire che...
scritto il 2019-03-27 | da visionario
Orgia
Tornando a casa il vento caldo si insinuava sotto la mia gonna , non porto biancheria intima ormai da qualche anno , e mi scaldava la fica. Ero eccitatissima , sapevo che a casa mi aspettavano tre bei cazzi , il mio amante nero con un bel 20 centimetri, un suo amico , è il “Generale “ un amico che era arrivato da Milano perché a suo dire...
scritto il 2019-03-23 | da Marisa Q
Alma la perla bianca
L’aereo atterrò sulla pista in perfetto orario, Alma attese i bagagli poco più di mezz’ora, niente a che vedere con l’aeroporto di Roma. Madrid sembrava almeno in questo, più efficiente. Uscì e prese un taxi, partirono in direzione Gran Via, nel cuore della capitale, l’appuntamento col pittore Juan-Maria Alonso era fissato per...
scritto il 2019-03-22 | da Mr Gwyn
Il Castello: L'Orgia Degenera Ancora
Fratello e sorella si abbracciano teneramente, nudi e soddisfatti, e io ne approfitto per dare un’occhiata in giro. Eva ha finito di spremere Markus e si sta avvicinando al lettone dove Johanna è in pieno sandwich: ha Wernher sotto, Chris in bocca e Franz dietro che le fa il culo. La sudiciona della mia ragazza sale nuda sul lettone e si...
scritto il 2019-03-22 | da Patrizia V.
Il Castello: Dopocena Orgiastico
Il giorno dopo nevica. Ci alziamo con calma, ancora illanguidite dalla nostra notte d’amore trascorsa nel lettone gigante della nostra suite dopo aver lasciato i nostri ospiti nel loro talamo coniugale; a colazione ci viene spiegato che la festa inizierà intorno alle sei del pomeriggio, e quindi abbiamo il tempo per una visita a Klagenfurt....
scritto il 2019-03-21 | da Patrizia V.
Accoppiata
Ciao ragazzi oggi vi racconto cosa è successo ieri sera. Essendo rientrata mia moglie non potevo ospitare quindi il mio nuovo amico conosciuto mercoledì, è venuto a vedere la partita della juve a casa mia ,e il mio amico con cui siamo andati al mare abbiamo deciso di andare in un motel .loro non si conoscevano ma speravo andasse bene.quindi...
scritto il 2019-03-15 | da Vercingetorige23
Escort 6
Rimango sola a letto e mi accarezzo pensando all’inculata di Anna,bellissima. Mi alzo e vado in cucina nella speranza di vedere Anna e in effetti è li a trafficare nuda e con quelle chiappe che saltellano “Ciao Anna allora ti è piaciuta la lisciata di questa mattina???” “Ahhhhh Lucia ma certo pensa che il padrone non mi aveva mai...
scritto il 2019-03-15 | da visionario
Buon compleanno amica mia
Dopo dieci anni di fidanzamento, io e Clara avevamo deciso di lasciarci. Fu una decisione presa di comune accordo. Ci amavamo troppo per stare ancora insieme, ma troppo poco per portare avanti una convivenza forzata. Fu così che una mattina lei se ne andò. Mi abbracciò forte ricordandomi del bene che mi voleva. Era Marzo e, di li a poco,...
scritto il 2019-03-14 | da Ivan Montero
La maschera -si aprono le danze- 5
Denise aveva dato inizio alla sua maratona del sesso , passava da una fellatio ad un cunilingus senza fermarsi, si faceva inculare, scopare , frustare da tutti i cazzi che gli capitavano a tiro, era in preda al demone della lussuria. Sua sorella maggiore la guardava basita, avrebbe voluto partecipare anche lei a quel baccanale ma era come...
scritto il 2019-03-10 | da Kyknox
Escort 5
Verso sera ritorna Luigi dal lavoro,mi infila subito la lingua in bocca e inizia a massaggiarmi la figa “Ahhhhh Lucia sei stupenda mi tiri su il morale dai vieni con me” Mi piglia la mano e andiamo in camera sua mi fa sedere sul letto nel mentre si spoglia e rimane in mutande “Adesso che non ci sono rompiballe ci facciamo una doccia...
scritto il 2019-03-09 | da visionario
La Spiaggia
Il mare era splendido nella baia di ferro di cavallo, per poter raggiungere la zona tranquilla utilizzata dai nudisti percorriamo tutta la spiaggia. Una lunga camminata fra qualche topless e bagnanti curiosi, il sole di settembre non cuoce ma accarezza dolcemente. Finalmente arriviamo in una zona appartata nella parte estrema della baia, un...
scritto il 2019-03-08 | da Voyager
La corriera
Francesca era stata sempre una amante del sesso, fin da piccola e non si era mai tirata indietro nel fare sesso con qualcuno che le piacesse. Aveva sempre visto il sesso come un piacere e come un modo per divertirsi senza mai prenderlo troppo sul serio. E così sfruttava ogni occasione buona per godere. Aveva iniziato presto e si divertiva a...
scritto il 2019-03-07 | da Alianna
Sabato 26 agosto 2017 Storia vera
In giro per un paio di commissioni, squilla il mio cellulare. Stefania La mia troiona! Rispondo e lei mi dice: Caro torna subito abbiamo visite! Strano visite di Sabato mattina, non mi dice altro e riaggancio. Velocizzo il giro e dopo aver lasciato l'auto in garage salgo a casa, credo siano passati 45 minuti. Giro la chiave nella porta e vado in...
scritto il 2019-03-06 | da Voyager
Quel porco di mio marito
Sono nella mia stanza sfinita dalla serata, ho fatto da poco la doccia e sono seduta sul bordo del materasso con addosso ancora l’accappatoio, con lo sguardo fisso verso la parete. Sento i passi di mio marito muoversi nella stanza, lo sento avvicinarsi a me, si siede silenzioso accanto e dopo qualche istante mi stringe forte e percepisco dal...
scritto il 2019-03-05 | da Rot43
Capodanno: La stanza bagnata
Notte di Capodanno. Chi non tromba a Capodanno non tromba tutto l'anno dicono. Credo quindi che sarà un 2019 col botto, o meglio dire... coi botti (e tale si sta rilevando). Scoprii la sera prima di Capodanno che sarei stata libera, così io e le mie amiche decidemmo di andare nel primo locale free a Cortina d'Ampezzo (luogo inventato). La...
scritto il 2019-03-05 | da Ensys
Fuoco amico
- già sveglio anche tu? - sì, eppure dovremmo essere sfiniti per quello che abbiamo fatto stanotte. - ci abbiamo dato dentro alla grande … - soprattutto tu. Sei stata fantastica. Davvero. Una prestazione super. - grazie. Sai? A volte gli uomini ritengono dovuto quello che faccio. Che per il fatto di farmi pagare io non mi offra con piacere,...
scritto il 2019-03-04 | da Lucido De Lirio
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.