orge Sesso di gruppo con tre e più persone, scambi di coppia e ammucchiate

Le ultime storie per adulti del genere orge

Il genere Orge raccoglie i racconti che trattano di rapporti sessuali "di gruppo", ossia che coinvolgano più di due (o tre) persone. In questo genere è compreso anche lo scambio di coppia, ma anche, più in generale, le ammucchiate, in cui non è necessario o rilevante il rapporto sentimentale tra i partecipanti.

1 0 2 3 racconti erotici del genere orge e sono stati letti 7 7 1 2 7 5 5 volte.

Adrian e la Perfezione di Julian - Parte 3
Ci risvegliamo ore dopo. Ancora nudi ci hanno messi insieme su un divano delle dependance. Fuori piove, è la piena notte. Anche Julian si sveglia, i capelli color oro tutti arruffati, il pene ancora pregno dei suoi umori. Io ho tutta la bocca e il palato intorpidito dal suo seme, ma lui mi bacia sorridente. - Grazie... di quello che hai fatto,...
scritto il 2019-06-23 | da Elena Bardì
Settimana ad Amsterdam parte seconda
Una volta calmati i bollenti spiriti, ci mettemmo comodi sul divano e Peter iniziò' a spiegarci che lui non solo si occupava della attività' del sexy shop, ma procurava esperienze e piaceri a tante persone. In pratica organizzava eventi spettacoli per coppie singoli gruppi. Molte persone che si rivolgevano a lui erano benestanti con fantasie...
scritto il 2019-06-17 | da Gladius
Il provino 3
A casa con Giovanna ci sbaciucchiamo mentre le racconto le varie scene e immaginiamo cosa mi faranno il giorno dopo,ci addormentiamo nude e abbracciate dopo slinguate di almeno un ora. La mattina dopo colazione vado al set. “Ciao bella sei pronta? Adesso ti spiego,una tua controfigura quasi come te ma molto meno maiala è stata ripresa mentre...
scritto il 2019-06-16 | da visionario
UNI - Il gioco della bottiglia pt.3
Margherita alza la testa ogni tanto per godersi la scena di essere sotto quei due cazzi vogliosi che si masturbano su di lei, allunga quindi una mano su di sé e prende a toccarsi, Sabrina la imita mentre Chiara abbraccia entrambe e le bacia appassionatamente in un ripetuto limone a tre. I ragazzi resistono poco e vengono sulle teste sporcando i...
scritto il 2019-06-15 | da Com
UNI - Il gioco della bottiglia pt.2
Ognuno con la propria ragazza piegata a novanta ci diamo da fare come dei forsennati, Nico è il primo che in 5 minuti viene schizzando sul culo di Sabrina, Mattia viene su Margherita e un po’ su Sabrina girando il cazzo per finire di svuotarsi, io sono l’ultimo che vengo nel preservativo piegandomi su Chiara. Dovrò subire la penitenza....
scritto il 2019-06-15 | da Com
Adrian e la Lezione Notturna - Parte 3
(continua da Adrian e la Lezione Notturna parte 2) Mi chiamo Adrian e avrete già sentito parlare di me. I nostri cazzi sono ancora in tiro e la Francesca tira fuori tutta una serie di materassini, dove ci fa mettere supini. Nella stanza fa sempre più caldo e i nostri corpi ormai grondano di sudore. La Francesca prende la parola, facendosi la...
scritto il 2019-06-14 | da Elena Bardi
Settimana ad Amsterdam
Mi ha scritto un lettore dei miei racconti per raccontarmi una sua fantasia e sapere se avrebbe potuto essere il tema di un racconto. L’ho invitato a provare a buttarla giù e mandarmela e se fosse stata interessante avrei apportato le opportune modifiche e lo avrei pubblicato. Questo è il risultato: Salve mi chiamo Mario ho 45 anni e sono...
scritto il 2019-06-14 | da Gladius
Roberta parte quarta
Dopo la giornata trascorsa al mare dove Roberta ha dimostrato tutta la sua porcaggine, offrendosi a tuti quegli uomini che l’hanno posseduta in tutti i modi, davanti al marito e ai figli, non ci sono state più occasioni per trasgredire. La donna continua ad andare in ufficio e a fare le compere senza indossare mai l’intimo, nonostante il...
scritto il 2019-06-13 | da Gladius
Un estate in campagna 5
Sto ronzando intorno a mia zia da giorni , ma l'occasione non capita mai finché una mattina rimaniamo soli ... Tra una battuta e una risata entriamo in argomento sesso . Ormai sospetta qualcosa è io devo giocare le mie carte ,il sospetto aleggia nella sua testa e io devo solo metterla di fronte all'evidenza ! Esce fuori che mio zio scopa la...
scritto il 2019-06-12 | da Max3
Roberta parte terza
Al lunedì Roberta riprende ad andare al lavoro e come le ha ordinato Pietro non indossa più l’intimo, la bella stagione è iniziata e si sente più libera, anche il vestito è leggero, abbastanza corto e con i bottoni davanti. Con una vena di cattiveria ha lasciato bene in vista reggiseno e mutandine sul letto in modo che il marito le veda,...
scritto il 2019-06-12 | da Gladius
Roberta parte seconda
E’ passata una settimana da quando Roberta è andata nel negozio del fotografo ( vedi il racconto Roberta realizza la sua fantasia) e continua a ripensare a quella sconvolgente esperienza, si bagna solo a rivedersi con i vibratori infilati nella figa e nel culo, i ragazzi che le offrono i loro cazzi da succhiare e non può fare a meno di...
scritto il 2019-06-12 | da Gladius
Adrian e la Lezione Notturna - parte 2
(seguito di Adrian e la Lezione notturna parte 1) Mi chiamo Adrian e avrete già sentito parlare di me. Francesca mi accompagna di nuovo verso la scansia. E’ in parte riparata dalla classe. Faccio per richiudere il freezer, quando lei mi si avvicina. - Grazie... del tuo aiuto – mi dice, toccandomi il collo. Io non so che fare e che dire. -...
scritto il 2019-06-10 | da Elena Bardì
Elena e Pietro - Cap. 5 - La festa - finale
I partecipanti alla festa si ritrovarono ai bordi della piscina, dove passarono alcune ore chiacchierando di futili argomenti. Marilena era la più silenziosa, sia perchè era ancora sconvolta di quello che le era successo, sia perchè sapeva che prima o poi sarebbe finita con Pietro e Giorgio, i due che l'avevano già sottomessa in casa del...
scritto il 2019-06-09 | da Miss Serena
Elena e Pietro - Cap. 5 - La festa - seconda parte
Dopo una doccia rinfrescante i partecipanti alla festa si concessero una piccola sosta, durante il quel fu servito dalla sissy un pasto freddo, ma molto energetico. Seguì un'oretta di chiacchiere più o meno futili, sino a quando Sabrina non chiamò a se le sue amiche. "Noi adesso andiamo a cambiarci, quindi uscite ed aspettateci, sono sicura...
scritto il 2019-06-09 | da Miss Serena
Elena e Pietro - Cap. 5 - La festa - prima parte
Quando scesero dopo neanche un quarto d'ora, gli uomini rimasero impressionati per come si erano trasformate. Marilena era completamente in nero, con guepiere, perizoma, autoreggenti a rete larga e stivali a mezza coscia. Sabrina aveva una camicetta rosso allacciata in vita, mini vertiginosa viola e sandali alla schiava. Elena infine indossava...
scritto il 2019-06-09 | da Miss Serena
Elena e Pietro - Cap. 5 - La festa - prologo
Il biglietto girava fra le dita di Elena ormai da qualche minuto, la donna pensava un po' nervosamente non tanto a quello che aveva letto, ma a ciò che voleva significare. Apparentemente era un comune invito ad una festa organizzata per l'arrivo dell'estate, ma il mittente non era certo quello di una banale associazione. La busta era stata...
scritto il 2019-06-09 | da Miss Serena
Pazzia in spiaggia
Salve a tutti, Sono elisa ho 23 anni e al tempo di questo racconto avevo 21 anni. Al tempo ero fidanzata con Luca, 25 anni e stavamo insieme da poco più di un'anno Io e Marta mia amica e compagna di pallavolo da molto tempo, visto che lei aveva preso la patente da poco e quindi eravamo più libere di muoverci di prendere la macchina della madre...
scritto il 2019-06-08 | da Ely96
Sposina dopo la luna di miele nella setta orgiastica della "Congregazione delle vergini in Cristo"
Dopo aver ingoiato tutto l sperma che il vecchio le aveva spruzzato in gola,la sposina si era sollevata e dopo averlo ringraziato per il dono,con voce tremula,gli aveva chiesto: -Perché?- Il prete che aveva capito il senso della domanda le aveva risposto: Perché il tuo corpo è impuro e non è questo il tempo per benedirlo col mio santo seme....
scritto il 2019-06-08 | da Cuck 2014
Il provino 2
Mi rivesto e torno a casa “Giovannaaaa mi hanno assunta e non ti dico mi sono fatta una bella carica di cazzi e di sborra incredibile!!!!!!” “Ma scusa che lavoro ti fanno fare? E cosa ti hanno detto??” “Non lo so cosa mi faranno fare ma credo che farò indigestione di cazzi e di fighe,pensa che mentre mi sbattevo tre maschi il regista...
scritto il 2019-06-07 | da visionario
Adrian e la Lezione Notturna - parte 1
Mi chiamo Adrian, forse avrete già sentito parlare di me. A scuola nessuno sembra sapere quello che è successo. Andrea e Nicola hanno cominciato a salutarmi,ma quello è l’unico segno di quello che abbiamo passato insieme. Sento ancora nella mia bocca il sapore e la densità del seme di Andrea e mi scopro a cercarlo in tutto quello che...
scritto il 2019-06-05 | da Elena Bardì
Il provino 1
Mi chiamo Giulia e appena finite le superiori ho scoperto il sesso e devo ammettere che mi piace da impazzire,uomini,donne tutto và bene basta godere,vi chiederete come mai!!!presto detto Mi sono sposata giovane dopo due anni di fidanzamento con un uomo più vecchio di me di circa 10 anni,perché??per amore ma non del sesso ma per amore dei...
scritto il 2019-06-03 | da visionario
Un estate in campagna 4
Ormai stanco di vedere umiliata la mia sorellina affronto mio zio . Senza troppa convinzione gli dico : tanto per cambiare potremmo fare un servizietto a Alessia o magari a zia ! Lui risponde che vorresti fare con Alessia un lavoretto come la zoccolo della tua sorellina ? E con zia magari un orgetta con un paio di amici ? Pensavo più a 4 o 5 !...
scritto il 2019-05-29 | da Max3
Un estate in campagna parte 2
La mia sorellina continua a scopare mio zio me e i miei cugini . Ormai non ha più inibizioni fa di tutto . Io cerco di dribblare mia cugina Alessia le orge con la mia sorellina sono più divertenti . Finalmente rimaniamo soli io mia sorella e i miei cugini . Fortunatamente mio zio è al lavoro e mia zia e mia cugina al mare . La casa è libera...
scritto il 2019-05-26 | da Max3
La Sorella Curiosa - la Vita di Adrian
Mi chiamo Adrian. Forse avrete già sentito parlare di me. Sono un ragazzo giovane e bello, nato nella bambagia, lo ammetto. La mia famiglia è più che benestante. Non ho mai avuto problemi di soldi, mai problemi se volevo fare corsi o comprare un computer nuovo. Mia sorella idem. Alice ha soltanto tre anni più di me. Bionda naturale come mia...
scritto il 2019-05-21 | da Elena Bardì
La bella addormentata e i suoi 6 cazzi + 1
Ciao sono una ragazza di 34 anni , mi chiamo Serena , scrivo questo storia perché è la mia storia e non avendo il coraggio di raccontarla a nessuno in maniera diretta, la scrivo qui che so che non sarò giudicata per le mie azioni quanto per le prestazioni, iniziamo io sono fidanzata da 6 anni e fra un paio d’anni mi sposerò, sono una...
scritto il 2019-05-18 | da Lecyclòno
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.