Erotici Racconti

sadomaso Fruste, corde, manette e altri strumenti per infliggere dolore al partner

Le ultime storie per adulti del genere sadomaso

Il genere Sadomaso raccoglie i racconti erotici che trattano di Sadomasochismo, cioè l'insieme delle pratiche erotiche basate sull'imposizione di sofferenze fisiche, anche tramite oggetti che possono provocare sofferenze, come fruste, corde e altri strumenti per infliggere dolore, su un partner.

1 4 9 racconti erotici del genere sadomaso e sono stati letti 1 4 0 0 4 7 9 volte.

Innoalledonne
Milena è una donna di 37 anni, impiegata in una grande azienda multinazionale. La sua vita non è mai stata felice per lei, e tantomeno eccitante. Non è sposata, e sa del sesso quello che ha "imparato" con uomini che la usavano senza particolare passione, scopando e andandosene salutando dopo le ore passate con lei. Milena, sopratutto, non...
scritto il 2017-05-22 | da Amoledonne
Tamara e la punizione. Capitolo diciannovesimo.
Qualche sera prima avevamo davvero esagerato. Avevo condotto mia moglie Tamara in un'area di sosta dove 12 camionisti l'avevano scopata per bene. Inaspettatamente l'avevano scambiata per una prostituta ed io stando al gioco, avevo fatto la parte del protettore, facendola pagare per le sue prestazioni. Ogni volta che ripensavo a quella situazione...
scritto il 2017-04-27 | da emiliosex
Tamara e l'iniziazione all'enormità. Capitolo sedicesimo
Il mio amico Samuele era stato ospite a casa mia e non avevamo pero occasione per scopare, insieme, mia moglie. Qualche giorno dopo, su internet, visitai alcuni sexy shop. Avevo scoperto l'esistenza di guaine falliche e strapon enormi. In passato avevo comprato la guaina fallica di Rocco Siffredi che ultimamente avevo utilizzato su di lei, ma...
scritto il 2017-04-23 | da emiliosex
Tamara e l'iniziazione Sadomaso. Capitolo quindicesimo
Dopo l'avventura a Roma, con la gang e con il nero, durante il mese successivo, avevo scoperto che Tamy cominciava ad apprezzare i giochi sadomaso. Era una cosa nuova, dato che nel passato, non aveva mai condiviso questi giochi, nonostante io ci avessi provato. Non saprei dire cosa fosse successo, non so se si trattava di una curiosità o di un...
scritto il 2017-04-23 | da emiliosex
Nero e squarci di Rosso
Mi sono avventura in un nuovo genere, sperando di averci azzeccato qualcosa o quasi... lo reputo un esperimento... quindi siate buoni con i commenti. E mi ritrovo al buio su un letto completamente stordita e pesante, gli occhi fanno fatica ad aprirsi, come se fossero rimasti chiusi per molto tempo intrappolati in una ragnatela. In mezzo...
scritto il 2017-04-23 | da Moon light
Praticamente sorelle
Questa è la prima parte di un racconto piuttosto lungo, motivo per cui già questa prima parte è parecchio lunga. Come sempre, buona lettura :-) ___________________________________________________________________________________ Gli occhi azzurri di un ragazzo davanti a loro. Buio. La testa che inizia a girare. Buio. Le ginocchia che cedono di...
scritto il 2017-04-20 | da Nebbia
Money & Club 3°
“ La signora che propongo alle vostre attenzioni, egregi soci, ritiene che io sia un lercio figuro da denunciare, o magari, persino da fare ammazzare, visto che ho scoperto di quali infimi piaceri si ciba, nel campo della pedofilia. Pertanto, l’affido a voi, confidando espressamente nelle vostre capacità correttive e punitive, affinché...
scritto il 2017-03-28 | da Tara
Money & club 2°
Dopo quella stomachevole esibizione di violenza, Sonny riaprì l’audio della stanza rosa senza che le donne se ne accorgessero, sorprendendole silenziose e con gli occhi sullo schermo che ancora trasmetteva le immagini della sala biliardo, dove Adam continuava a sondare Ines, e Peeter, che si stava piazzando sul biliardo in modo da coadiuvare...
scritto il 2017-03-13 | da Tara
Money $ Club
Quando raggiunsero il parcheggio antistante alla vecchia casa rurale, ai confini della città, una fatiscente struttura acquistata da Sonny Pirsey, all’asta giudiziaria, e ristrutturata per adibirla a sede dell’associazione, da lui fondata, la Money & Club, i coniugi Wladyson, dubitarono d’avere sbagliato l’ora o addirittura il giorno,...
scritto il 2017-02-26 | da Tara
L'inizio di un cammino infinito
Tutto e’ iniziato all'eta di 18 anni: ero in un stanza di un albergo con la mia prima fidanzatina e incominciavamo a conoscerci intimamente. Lei era al mare con i suoi genitori, ma dopo pranzo riuscivamo a inboscarci nella mia stanza dell'albergo dove esploravamo i nostri corpi e provavamo nuove sensazioni Allora mi mangiavo le unghie e lei...
scritto il 2017-02-13 | da Marco_69
I 7 anelli (quarta parte)
Diana, dea della caccia, custode delle fonti e dei torrenti e protettrice degli animali selvatici. Ma Diana è anche dea della luna, astro che illumina il mistero delle tenebre. Un destino controverso per chi porta questo nome, dall'essere signora e padrona della dignità e della forza femminile, dal custodire la verginità in quanto virtù del...
scritto il 2017-01-15 | da Tony Sadick
Violentata nel carcere (prima parte)
Sono seduta ed ammanettata da pochi minuti, quando sento la parete dietro di me vibrare forte. Qualcuno ha appena sbattuto con violenza inaudita uno dei cancelli del corridoio di questo maledetto carcere. Me la sto facendo sotto dalla paura. Avro' ripetuto almeno mille volte che non ho niente addosso, che sono pulita, che non c'entro niente con...
scritto il 2017-01-13 | da iris di sospiri
I 7 anelli (terza parte)
Il sole, quando splende alto nel cielo, riesce come per incanto a scacciare ogni tenebra, ombra, dubbio. Come se dettasse il ritmo del nuovo giorno a colpi di raggi e di ottimismo. I buoni e sani propositi sono riscaldati e illuminati dall'astro che quasi ha il dovere morale di scacciare ogni forma di tentazione. Diana canticchiava sotto la...
scritto il 2017-01-07 | da Tony Sadick
Il tuo essere T (Yellorose prospettiva)
La stessa cosa è davvero tale se vista negli e dagli occhi della tua controparte? state per scoprirlo. Scopertaeros69 Il racconto è il seguito del precedente scritto e visto dalla prospettiva di Yellorose Ci vedremo e sarai la mia troia. Cristo incontrarsi in un parcheggio è davvero da puttane, sono vestita come una zoccola impenitente,...
scritto il 2017-01-01 | da scopertaeros69
Sadomaso e cart sex
So che non crederete vera questa storia e mi dispiace perchè chiunque potrebbe verificarne la veridicità se soltanto volesse e molti lo hanno già fatto. Ma andiamo per ordine. Innanzitutto che cosa è il sadomasochismo? Tratto da Wikipedia: “...il piacere nel dominare e il piacere derivante dall'esser sottomessi.”. Io e Cinzia, mia...
scritto il 2016-12-12 | da curcuruto
I 7 anelli (seconda parte)
Il vento impetuoso frusciava tra gli alberi, i cespugli, le aiuole e tutto ciò che poteva donare fogliame da favorire il suono del soffio di Eolo. La notte, soprattutto, questo rumore acquistava un fascino e recava sensazioni romantiche e misteriose. Il vento della notte poteva tutto. Non si fermava agli ostacoli, ma li avvolgeva, li...
scritto il 2016-11-30 | da Tony Sadick
I 7 anelli (parte 1)
Guardava quell'ultimo messaggio arrivato. “Possibile? Può mai essere vero?” pensava. Non le sembrava plausibile un chiaro invito a cercare in un punto ben preciso della città un pacchetto, un dono per lei. Fino ad allora le "avances" si erano limitate a fantasie da social erotiche, sadiche ed estreme sul suo corpo da parte del suo virtuale...
scritto il 2016-11-21 | da Tony Sadick
Schiava aziendale, p. 4
ATTENZIONE: Questo racconto contiene scene forti e in alcuni casi anche estreme di abuso, umiliazione, violenza, e sesso non consensuale. Non contiene vero e proprio "snuff"; ma a parte questo, c'è di tutto. Tutto ciò è inteso come fantasia e ovviamente l'autore non giustificherebbe queste pratiche nella vita reale - in nessun modo, grado, o...
scritto il 2016-11-05 | da Anacletus Whip
Rinascita di una donna - Quarta parte – Discesa agli inferi del piacere
Il letto sfatto la luce che filtra da quella tapparella chiusa troppo in fretta che si è serrata sbilenca sopra il paio di ciabatte lasciate fuori dalla finestra sul davanzale, le loro nudità su quel letto scomposto e dalle lenzuola divelte. I vestiti sparsi disordinatamente intorno al letto come i petali di un fiore privato di essi da una...
scritto il 2016-10-06 | da scopertaeros69
Shopping con punizione
Trent'anni, una laurea, un passato da lesbica sadomaso ma alla fine, non disdegnando gli uomini ho ceduto alle lusinghe di un matrimonio con un ricco rampollo dell'alta società, di dieci anni più grande di me, fisico stautario e con un patrimonio da far paura. Questo mi consentiva parecchie stravaganze in fatto di shopping, con carte di...
scritto il 2016-10-02 | da Miriam
Bondage pesante e umori maschili
Trentacinque anni e la possibilità di studiare 4 anni in America, insegnando e scrivendo in una prestigiosa università locale. Abbandonare l’Italia, significava anche rendere rarefatto il rapporto tra me e Bianca, la mia morosa da un paio d’anni. Decidemmo di tentare, con più paure che speranze, ma con anche coraggio e ottimismo. Arrivato...
scritto il 2016-09-26 | da belfagor
Un club molto esclusivo
Per entrare a far parte di quello specialissimo club, bisognava superare un rito di introduzione. Solo chi lo avesse superato era ammesso al Club. Il Club chiedeva ai suoi partecipanti alcune caratteristiche ben precise: fiducia assoluta verso gli altri iscritti, trarre piacere da ogni punizione inflitta e volontà di essere un oggetto degli...
scritto il 2016-09-25 | da cucruruto
Confessione di un cacciatore (Terza - e ultima - Parte)
DISCLAIMER: Chi non ha letto le prime due parti, può trovarla qui: https://www.eroticiracconti.it/racconto/24093-confessione-di-un-cacciatore-prima-parte https://www.eroticiracconti.it/racconto/24098-confessione-di-un-cacciatore-seconda-parte Per quest'ultima parte valgono le considerazioni fatte per la prima e per la seconda, quindi evito di...
scritto il 2016-08-30 | da Nebbia
Emofilia
Marino aveva finito di lavorare tardi quella sera. Lasciò il camice nell’appendiabiti del laboratorio, prese la giacca di pelle e se ne uscì. A casa lo aspettava, come al solito, il suo fox terrier, Paloma. Appena lo sentiva arrivare, si piantava dietro la porta impaziente di rivederlo. La sua casa era una villetta con giardino ben curato,...
scritto il 2016-08-30 | da Lilium
L'infame (Gay) - I Parte
L’odore del legno di sandalo e il vapore provenienti dalla vasca inondano il bagno, l’acqua stramazzando al suolo emette un sibilo leggero ma tagliente. Parte “La Mordidita” sull’iPad. Mi sto insaponando i capelli, ho gli occhi chiusi. Nel frattempo ho la schiena arcuata, il sedere all’infuori e le gambe leggermente divaricate. Muovo...
scritto il 2016-08-27 | da Lilium
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.