Erotici Racconti

pissing Pisciare addosso al partner in segno di dominio

Le ultime storie per adulti del genere pissing

Il genere Pissing è diffuso nell'ambito delle pratiche BDSM. Con questo genere si fa riferimento a tutti quei racconti in cui il dominatore urina in bocca, o comunque addosso, al soggetto dominato. Il piscio è un taboo nella nostra società, qualcosa di sporco, qualcosa di torbido e vietato, motivo per cui è oggetto di attrazione per molti.

8 8 racconti erotici del genere pissing e sono stati letti 1 1 1 7 9 2 8 volte.

La vescica avvolte freme quanto na scopata
Con il lavoro che faccio non sempre posso andare in bagno quando scappa ma faccio di tutto x tenerla,una mattina di pieno inverno dovevo completare un lavoro da una mia cliente abbastanza seducente ma si sa che con il freddo stimola di piu'infatti come entro in casa mi scappava subito ma lei era vicino a me e mi vergognavo a dirglielo e...
scritto il 2017-10-15 | da la volpe80
La goccia che fa traboccare il vaso (storia del mio primo pissing) l'intro mancante
(Scusate mi sono accorto che nel racconto mancava la parte dell'introduzione) Questa è la storia di una perversione soddisfatta molto bene, di una coinquilina che scopre di condividere la stessa idea. Da poco ho cambiato casa, Jusy, un amica dei miei primi anni di londra mi ha trovato una stanza nella sua casa, di Jusy sono sempre stato un po...
scritto il 2017-10-08 | da Jack 88
La goccia che fa traboccare il vaso (storia del mio primo pissing)
p la guardove ridendo le dico fai schifo ma in realta la cosa mi aveva eccitato. Mi descrisse che le era successo che era in bus che le scappava e del tragitto poi mi racconto che non era la prima volta, nel frattempo si tolse I leggings che le davano fastidio e rimase in mutande eccitandomi ancora di più. Lei poi andò al piano sopra per...
scritto il 2017-10-08 | da Jack 88
Posta espresso 3
La vescica preme da parecchio, quando finalmente Paola arriva e come ieri appoggia le borse, scalcia le ballerine e lascia cadere a terra il corto vestito, restando nuda. Anche lei dev’essere bella piena, corre al bagno per distendersi dentro la vasca «hai risvegliato in me una vera porcellina, vai e bagnami tutta» Con sollievo e...
scritto il 2017-09-29 | da Enzoracc
Posta espresso 3
La vescica preme da parecchio, quando finalmente Paola arriva e come ieri appoggia le borse, scalcia le ballerine e lascia cadere a terra il corto vestito, restando nuda. Anche lei dev’essere bella piena, corre al bagno per distendersi dentro la vasca «hai risvegliato in me una vera porcellina, vai e bagnami tutta» Con sollievo e...
scritto il 2017-09-29 | da Enzoracc
La Dottoressa Angela - Urinoterapia
La paziente che chiameremo Elena soffriva di un disturbo decisamente particolare. Sebbene quando mi chiamò per fissare l’appuntamento fu molto vaga sull’argomento, era chiaro che necessitava di parlare con me al più presto. “Jacob!” dissi chiamando il mio collaboratore personale. “Eccomi dottoressa” disse entrando dalla porta....
scritto il 2017-09-20 | da Angela Kavinsky
Il desiderio segreto di Eva
Oggi Eva aveva tutta la giornata libera, il giovedì non doveva tenere la lezione di lingua francese alle sue studentesse del liceo. Come d'abitudine nei giorni in cui non doveva andare al lavoro, sarebbe rimasta a letto almeno fino alle otto e mezza, nove. Immersa nel dormiveglia, in quello stato in cui i sogni rincorrono le fantasie, aveva...
scritto il 2017-08-26 | da conteD
Maleducata-parte 2
Giorno 2 Appena sveglia, gli mando una foto delle mie tette su whatsapp “Saresti pronto a fare qualunque cosa per me?” “Tutto” Questa è la sua risposta, poi non c’è più stata conversazione, nemmeno a tavola durante il pranzo. Mi faccio viva io dopo pranzo, dopo essere andata in bagno, gli mando una foto del cesso con l’acqua...
scritto il 2017-08-23 | da Ana2
Maleducata
Sei mesi di astinenza e caldo estivo, mi hanno portata a ciò che vi sto per raccontare. Qualcosa che ha dell’assurdo anche per me, anche se rimane un ricordo che scivola umido tra le cosce e mi riempie il ventre di sano erotismo goduto a pieno. La famiglia al completo anche quest’anno ha deciso di trasferirsi in zone marittime. Io avendo...
scritto il 2017-08-22 | da Ana2
L'iniziazione
Alice è una donna di 33 anni, alta, mora, non bellissima, come dice lei, ma un tipo…….terza di seno, culetto abbondante e non si piace eccessivamente. Come tutte le donne si trova mille difetti, difetti che i maschi che la circondano non rilevano assolutamente, ma le donne si sa che sono così……non si trovano abbastanza toniche, col...
scritto il 2017-08-12 | da Vecchiobambino
Pissing in strada
Ciao mi chiamo Viviana,ho 18 anni,studio,sono al 4 anno di informatica,sono biobda,occhi verdi,magra,porto la taglia 38.Un venerdi sera,mio papa'che si chiama fabio,mi dice,andiamo a fare il fine settimana a rimini,preparati viviana,guarda che andiamo in treno,io viviana metto il vestito lungo modificato,e' stato fatto lo spacco che parte dalla...
scritto il 2017-06-27 | da VIVIANA
La mia prima hippie
Mi chiamo Stefano, sono un ragazzo di 26 anni, sono alto 1,85 capelli castani chiari e occhi azzurri. Amo moltissimo la natura in tutte le sue forme e stare immerso in essa. Spesso e volentieri ho non ci sono immerso da solo, ma con altre persone che hanno la mia stessa passione. Spesso e volentieri però sono dei perfetti sconosciuti, perché...
scritto il 2017-06-23 | da StefyHippie91
Ho sete
ho un amica trentacinquenne siamo entrambi sposati ma ci scopiamo da 5 anni dopo che ci siamo conosciuti a lavoro . Una sera dopo il lavoro mi chiede di accompagnarla A casa come ogni tanto succede , ci fermiamo sotto il suo palazzo ci rolliamo un joint e incominciamo a fumare dopo un po' mi invita a salire sopra da lei vive con la Mamma ma...
scritto il 2017-06-18 | da Anonimus8888
La signora Daniela
Incomincio per dirvi che è realmente accaduta ... Ho 32 anni e lavoro come ragazzo delle consegne in un noto ristorante di Napoli . Un giorno arriva una chiamata da una segretaria di un avvocato alla quale ogni volta che porto qualcosa si fa trovare in vestitini che arrivano massimo alle ginocchia , dopo i miei svariai complimenti ormai la...
scritto il 2017-06-08 | da Anonimus8888
Una serata dorata
Guardo il suo corpo sudato mentre si trova seduta sul mio petto con le gambe piegate ai lati del mio corpo, completamente nuda, e sento la peluria corta del suo pube, sempre ben curata, accarezzare dolcemente la mia pelle. Ci guardiamo negli occhi mentre la tengo per le mani e mi fa capire che è arrivato il momento. Dolcemente preme sulle...
scritto il 2017-04-21 | da pyggy
Pieni di noi
Erano ormai passati mesi dalla nostra ultima chiacchierata, nella quale venivo a sapere che prima o poi sarebbe venuta a stare vicino a me per segure i suoi studi universitari. Quando decisi di scriverle quella sera, non feci caso al tempo passato e come ogni altra volta le chiesi se desiderasse giocare con me via etere. La risposta fu...
scritto il 2017-04-17 | da Xilman
Ciliegie e champagne
“Buonasera Sign. Marchi, il suo tavolo è già apparecchiato. Se vuole gentilmente seguirmi l’accompagno. E’ da solo stasera?” mi chiede il responsabile di sala. “No Ernesto, sto aspettando una ragazza. Dovrebbe esser qui a momenti”. Io ed Ernesto ci conosciamo oramai da anni, lui è il responsabile di un bel ristorante in centro,...
scritto il 2017-04-11 | da Marco Marchi
Finalmente gli ho pisciato in bocca
Non credevo potesse succedere ancora, nè ieri sera nè qualsiasi altra volta. Se qualcuno ieri mattina mi avesse svegliata dicendomi cha la mia serata sarebbe andata così come poi è andata..col cazzo che gli avrei creduto. "Vaffanculo" gli avrei detto e avrei continuato a dormire. Ho sognato e desiderato quel momento mille notti e ho provato...
scritto il 2017-04-07 | da Malena N
Amore sporco
-Avanti , adesso tocca a te- Le dico divertita , mentre lei sghignazza fingendosi imbarazzata dopo essersi portata una mano al volto. -Sì, dammi un attimo- Mi risponde sorridendo mentre si lascia fissare. -Attenzione a non farla tutta.- -Ovvio- Segue un lungo istante di silenzio, poi smette di sorridere, si rilassa, e improvvisamente una...
scritto il 2017-03-23 | da Ana2
Pisciami in bocca
Era una domenica sera e avevo deciso come mio solito di rilassarmi un po' facendomi un bagno caldo. Ero nella vasca, sudata, immersa nell'acqua bollente mentre la schiuma bianca accarezzava il mio corpo inquieto. La luce rossa dei faretti rendeva l'atmosfera calda ed intima e tutto intorno le mattonelle bagnate gocciolavano acqua..così come...
scritto il 2017-03-07 | da Malena N
Spazzolino elettrico e pipì
Grazie alla mia amica zoccolina, ho scoperto la masturbazione con lo spazzolino elettrico; infatti la frizione della testina rotante sul clitoride è estremamente goduriosa, e da orgasmi unici. Poco fa ero sul letto, e masturbandomi il clitoride con lo spazzolino mi sono pisciata addosso. ero a gambe aperte sul letto, e mi passavo lo spazzolino...
scritto il 2017-02-27 | da sexychiara
La sua calda pioggia dorata
È un mercoledì mattina di gennaio..il cielo è grigio e chiuso e c'è un'umidità che mi entra fin dentro le ossa. Sono felice..sono in ferie e stamattina mi vedo con Marco al nostro solito posto. Prendo la chiave della camera..pago anticipatamente ed entro finalmente nel mio angolo di Paradiso. Mi sbatto la porta alle spalle, inserisco la...
scritto il 2017-02-16 | da Malena N
Quando mi chiese finale
Chiedo scusa, ma per il continuo di " Quando mi chiese..", invece di scrivere " Quando mi chiese..2", ho scritto "Finalmente 2". Passai la settimana successiva con il cazzo duro immaginandomi il weekend successivo, Francesca sarebbe scesa da me ed avevamo a disposizione tutta la mia casa.. Vista la difficoltà ad urinare dovuta alla troppa...
scritto il 2017-02-08 | da Vampire2
Quando mi chiese 3
Eravamo rimasti che stavo aspettando che mi dicesse quale fosse il suo desiderio.. Nel frattempo continuavo ad entrare ed uscirà dalla sua fica bollente, ero ed eravamo in estasi quando Francesca si decise a parlare. Con un filo di voce..Luca, non pensare a male ma.... Io: Dimmi Amore, non ti preoccupare.. Lei: Promettimi di non giudicarmi.....
scritto il 2017-02-07 | da Vampire2
Finalmente 2
Continua da "QUANDO MI CHIESE " Mi scusi per il titolo errato., Iniziammo a vederci tutti i giorni, passando le giornate al mare nei paesi vicini, cenando a casa e stando insieme fino a tarda notte. Eravamo molto presi l'uno dall'altra, dopo qualche giorno finimmo a letto insieme; Nonostante non fosse proprio una ragazzina, aveva ancora molto da...
scritto il 2017-02-07 | da Vampire2
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.