voyeur Spioni e guardoni eccitati dal guardare e farsi guardare per piacere sessuale

Le ultime storie per adulti del genere voyeur

Il genere Voyeur raccoglie i racconti di voyeurismo o scopofilia, cioè l'atteggiamento e la pratica sessuale di chi, per eccitarsi o per trarre piacere sessuale, desidera e ama guardare persone nude, seminude o intente a spogliarsi, o persone impegnate in un rapporto sessuale. Per questo spesso nei racconti si parla di guardoni, cioè di persone che spiano altre persone, consenzienti, o meno.

3 9 4 racconti erotici del genere voyeur e sono stati letti 2 9 1 4 8 0 8 volte.

Un colloquio degenerato
E' una fredda giornata primaverile. Uno dei miei dipendenti più anziani è andato da poco in pensione. Sono rimasta fino a tarda ora in ufficio per i colloqui di selezione che preferisco svolgere personalmente senza affidare la selezione a società esterne. E' difficile trovare la persona giusta per un determinato lavoro perchè oltre al...
scritto il 2019-04-04 | da esme84
L'agenzia immobiliare 2 parte
Dalla mia risposta Augusto sembrava che aveva intuito qualcosa, l esperienza fa l uomo ladro dicono...Ci accompagnarono a vedere la villetta a schiera situata un po fuori città immersa nel verde , erano villette di nuova costruzione, poche di loro erano abitate, ci fecero vedere la più bella che rimaneva la prima dello schieramento con il...
scritto il 2019-04-02 | da 2 complici di fatto
L'agenzia immobiliare 1 parte
Stanchi Della vita condominiale dove nessuno so fa gli affari propri io e mia moglie abbiamo voluto cambiare casa e ci siamo rivolti a un'agenzia immobiliare per cercare una casa indipendente. I proprietari dell'agenzia sono 2 soci uno di 54anni Mario e l 'altro di 62anni Augusto, quel giorno ci siamo recati da loro per cercare una casetta...
scritto il 2019-04-01 | da 2 complici di fatto
Cornelia - L’inizio
N.d.A.: Questo è l’inizio di una nuova saga, nata dalla richiesta di un racconto su commissione (per chi volesse usufruirne può consultare il Servzio di Scrittura Erotica Privata che si trova su https://veneresole.com/racconti-privati) da parte di tale Luca. Mi aveva chiesto di raccontare la storia di una donna e di un uomo che si...
scritto il 2019-03-14 | da Alba6990
Un timido spione
Finalmente, iniziano le giornate primaverili. Ci vuole un po' di caldo dopo il freddo dell' inverno. Sto completando l' ultima pratica in ufficio e poi via a casa. Guardando dalla finestra, vedo che c'è ancora il sole nonostante siano già le sei di sera. Terminata la pratica, chiudo l' ufficio e mi avvio in direzione di casa. Faccio qualche...
scritto il 2019-03-12 | da esme84
La Coinquilina cap. 22
Erano ormai le 17 di quel caldo pomeriggio. Dopo essersi tuffati entrambi, stettero un po’ in acqua a godersi quello che probabilmente sarebbe stato l’ultimo bagno. Sotto la superficie di quel mare dorato, mentre si baciavano voluttuosamente, ci fu un gioco di mani alla ricerca dei sessi altrui. Entrambi erano molto eccitati e, se solo...
scritto il 2019-02-05 | da Saretta
Una fantasia
Avvolto attorno a una piccola torre di libri, un filo di lucine dorate illuminava appena la stanza. Poco più in basso, una cornice arancione a forma di farfalla proteggeva una foto natalizia di tanti anni prima. Stesa a pancia in su, gli occhi che si chiudevano per la stanchezza dopo una lunga giornata di lavoro, Anna aspettava sotto le coperte...
scritto il 2019-01-22 | da Aletheia
I tentativi di mia madre di rimanere incinta
Salve mi chiamo giacomo e ho 27 anni, vi voglio raccontare un episodio molto esemplificativo della mia infanzia che accadde quando avevo 16 anni. Mia madre è sempre stata molto libertina in termini di sessualità. Io l' ho sempre vista nuda mente si faceva la doccia o si radeva l' inguine d' estate e lei ha preteso lo stesso da me anche se sono...
scritto il 2019-01-21 | da virchow1909x
Miele
La modella si rivestì mestamente dietro il paravento in tessuto a disegni giapponesi, lui non era per niente soddisfatto del lavoro svolto e le aveva detto di rivestirsi ben prima che le due ore pattuite fossero trascorse. Quando la donna fu uscita dallo studio lui prese la tela e la squarciò con due rabbiosi colpi della spatola che usava per...
scritto il 2019-01-18 | da beast
Scendo a buttare la spazzatura
Io sono Franco e ho 45 anni e sono sposato con Valeria che di anni ne ha 41. Valeria è una donna che sembra una ragazzina e ha un fisico culo che farebbe resuscitare i morti. Una sera del mese di Novembre, era un Venerdì e faceva freddo, nostro figlio era al cinema con gli amici e avevamo appena cenato. Valeria adora il sesso anale e non gli...
scritto il 2019-01-15 | da Marito Goloso
La Coinquilina Cap. 21
“Facciamo a chi arriva primo?” Disse allora Sara con un sguardo furbetto. Gustavo non fece in tempo a rispondere che vide il culo bianco di Sara emergere dall’acqua mentre lei, a grandi bracciate, aveva rivolto la prua in direzione della spiaggia. Gustavo si infilò il costume ed iniziò a nuotare, più velocemente possibile, nel tentativo...
scritto il 2019-01-08 | da Saretta
Esibizionisti inconsapevoli
Occhi che guardano. Labbra che sussurrano. Una mano che lenta scende verso il ventre. Il tocco di lui che la infiamma. Dita subito bagnate di un piacere forte, vivo e atteso. Occhi che ora si chiudono per gustare quel piacere. Ma che si riaprono immediatamente, non appena i corpi nudi davanti a loro ricominciamo a muoversi e a godere. Un corpo...
scritto il 2019-01-02 | da Carbolatente
Beatrix dark hole.
La sala si ergeva su due lunghe colonne massicce di gesso bianco. Ogni cosa lì era sui toni chiari: dal divano ad angolo, al tavolino, alla libreria, ai tendaggi e tappeti. Una stanza asettica. Quella che dava luminosità al posto era Beatrice. Una figura longilinea coperta da un leggero vestito di raso lilla; un corpo perennemente teso come le...
scritto il 2018-12-23 | da S. Nulla
Osservando mia moglie
Ero sposato con Anna da circa dieci anni e tra noi c'era stata un'intensa complicità in tutto; ci piaceva leggere gli stessi generi di libri, guardare gli stessi film e avevamo viaggiato tanto. Anche sessualmente c'era una grande intesa e spesso capitava di farlo addirittura cinque o sei volte in una giornata. Poco a poco le cose tra noi...
scritto il 2018-12-21 | da niky70
Da Tinder Al Cinema Tra Trasgressione E… Part. 1
É da un po' che sono a Milano, saranno quasi 2 anni e fin da quando mi sono trasferito la mia attività sessuale non si è mai fermata. Uso tutti social dating che funzionino. Tinder è quello che mi ha dato più soddisfazioni però è proprio vero che le trasgressioni più belle sono quelle che non si programmano. Un giorno di febbraio mi...
scritto il 2018-12-04 | da Stefano 121
Arianna e Alice
Arianna non poteva crederci, nella fretta aveva dimenticato la borsa della palestra dentro lo spogliatoio. Non sa dove ha la testa, forse ancora dentro l'ufficio insieme a tutte le carte poste sulla scrivania, o forse a casa, nel suo solitario appartamento. Arianna è una bella ragazza di circa 30 anni, con un caschetto sbarazzino e un corpo...
scritto il 2018-11-11 | da Ellie
Spogliarello finito bene
Ciao a tutti storia realmente accaduta qualche mesetto fa ultime settimane estive! Mi chiamo Roberto e ho 30 anni oltre al mio normalissimo lavoro grazie al mio fisico faccio sia il ragazzo immagine e lo spogliarellista su richiesta! Ormai sono frequenti le richieste per addi al celibato dove può succedere di tutto!! Mi chiamò Paola dalla voce...
scritto il 2018-11-03 | da Io92
Un cambio di gomma
Era bastato un attimo, si era allontanata solo pochi minuti, giusto il tempo di rispondere alla chiamata di un cliente importante. Si era accorta che il giovane gommista era attratto dal suo fidanzato, non si aspettava però, che lui rispondesse all'invito. Lei era allibita, dopotutto stavano per sposarsi, non poteva credere che lui potesse...
scritto il 2018-10-25 | da Ellie
Cominciamo dalla fine finale
Ha aperto gli occhi ma non mi vedeva sentiva il cazzo dentro conosco troppo bene quello sguardo appagato mi ignoravano lui la penetrava con sapienza un artista grugniva ad ogni colpo e lei ansimava senza sosta in quel momento mi sono abbassato i pantaloni e le ho messo il cazzo in mano non avevo mai visto mia moglie godere cosi sentivo un...
scritto il 2018-10-23 | da Antonio Orlandi
Cominciamo dalla fine 2 parte
saranno state le 3 e mezza di pomeriggio di domenica, prendiamoci un caffe ho comprato la macchina co le cialde ha detto lui, ci ha fatto accomodare sul divano e da li non ci saremmo piu mossi per tutto il pomeriggio, prima di andare a fare il caffe ci ha detto di essere molto contento di vederci insieme a casa sua e prima di andare in cucina le...
scritto il 2018-10-22 | da Antonio Orlandi
Cominciamo dalla fine
Quando vidi la sua lingua scivolare nella sua bocca famelica la gelosia mi prese d'assalto lo stomaco si strinse l'avevo fantasticato desiderato addirittura dovetti pretenderlo ed ora ero li seduto sul suo divano nella sua sala nella sua casa al mare e la mia Taty mia moglie gli succhiava e leccava platealmente la lingua.... ma torniamo un paio...
scritto il 2018-10-21 | da Antonio Orlandi
Frustrazioni di una Coppia Sfigata
La serata al Glamour è diversa da come me la aspettavo. Qui è pieno di coppie, con pochi singoli e pochissime singole, ma sembra che tutti conoscano bene le regole del gioco, mentre a noi decisamente sfugge qualcosa. Balliamo, andiamo in giro, guardiamo e ci facciamo vedere… Ma è come se fossimo in un film tridimensionale, dove vediamo...
scritto il 2018-10-19 | da Patrizia V.
Al centro dei nostri pensieri
Ciao inizio il racconto, rispondendo a Luca51, questi racconti appartengono ad un passato non molto distante, ma preferisco raccontarli in sequenza per farvi vivere l'escalation del nostro rapporto, sempre più piccante. Se mi state seguendo in sequenza, siamo arrivati alla sua confessione, lei anche se in un momento di totale eccitazione, mi ha...
scritto il 2018-09-16 | da n@poli78
La finestra sul porcile
[TRAMA: Costretto a rimanere in casa sua per un incidente, un giovane inganna la noia spiando con un telescopio le attività erotiche degli inquilini del condomino di fronte al suo. E la noia svanisce presto...soprattutto quando scopre di NON essere l'unico a praticare questo vizietto.] ________________________________________ Che sfiga. Tutti i...
scritto il 2018-09-13 | da Seinove
Dio quanto mi arrapi
Dio quanto mi arrapava. Il suo profilo Instagram era un appuntamento fisso, ogni lunedì sera andavo morbosamente a guardare l'ultuma foto che lei pubblicava esattamente alle quattro del pomeriggio. Era come una regola da instagrammer, era l'orario che rendeva di più. Ogni lunedì sera dopo la cena, dopo la tv e dopo la doccia, c'era lei. Mi...
scritto il 2018-09-11 | da Rafiki31
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.