Erotici Racconti

trio Sesso a tre, due donne con un uomo o due uomini con una donna, il triangolo

Le ultime storie per adulti del genere trio

Il genere Trio raccoglie quei racconti erotici in cui i rapporti sessuali si svolgono tra tre persone, indipendentemente dal loro composizione, possono essere infatti due donne con un uomo o due uomini con una donna. Questi rapporti vengono chiamati anche triangoli poiché coinvolgono nell'atto sessuale tre persone contemporaneamente.

1 0 3 5 racconti erotici del genere trio e sono stati letti 6 8 1 1 3 1 4 volte.

Sorpresa, la conclusione
….”ohhhh…si……” non riesco a dire altro….mi fermo….interrompo il pompino al mio lui, fermo la mia cavalcata sull’altro, assaporo la lingua che mi sta stimolando il mio più proibito orifizio che solo al mio lui fino ad ora ho concesso nella vita, sento una grossa cappella che spinge per entrare e decido di non concederlo così...
scritto il 2018-11-20 | da Mr White
Il Nuovo Amico di Famiglia 4
Riprendendo dalla episodio 3 , volevo organizzare un incontro con Franco tanto ormai i ghiaccio era rotto e Non solo quello . Gli dissi a mia Moglie che volevo scoparla insieme a lui per renderla una vera Vacca da Monta , lei accetto' senza nessun problema immaginando la situazione. Contattai Franco dopo qualche giorno dicendogli che non si era...
scritto il 2018-11-19 | da giuseppe 2anna
Mia moglie come non l'avevo mai vista - di nuovo
Ormai avevamo imparato come giocare. Ci eravamo fatti qualche amico e sapevamo quali locali frequentare. Non c’erano più imbarazzi ma solo idee nuove e divertimento. Paolo, dopo la prima esperienza in tre, era rimasto nostro amico, riservato e discreto. Non ha mai chiesto di ripetere l’esperienza, alle volte ne abbiamo riparlato ma sempre...
scritto il 2018-11-15 | da Almo
Racconto della mia amica Giuliana
I Parte Alle 20: 15 sono ancora indecisa se indossare una normale gonna con lo spacco o la gonna di pelle, alla fine opto per la gonna aderente in pelle scamosciata con bottoncini verde militare, un top nero che mette ben in risalto il seno e dei sandali bianchi eleganti infradito con zeppa. Esco e raggiungo di fretta la fermata del bus, che...
scritto il 2018-11-12 | da rot43
Mamma miaaaa
Ciao a tutti sono il lui di una coppia di 60 io 58 lei.voglio raccontarvi quello che fino a qualche giorno fa'pensavo non potesse mai accadere.Era una di quelle sere con pioggia abbondante e con mia moglie stavamo in poltrona guardando un film.vi annuncio che ancora oggi mia moglie e'molto calda e Bona per la sua eta'.a letto sembra una pantera...
scritto il 2018-11-12 | da oggichoavoio
Sorpresa
Non vedevo l’ora come ogni volta…ero riuscita a rubare due ore dei miei impegni quotidiani per stare con LUI…l’unico e il solo….per lui e con lui ho sempre fatto di tutto…e ne avrei fatte anche di più….ecco…ero arrivata al nostro nido… Solitamente andavamo insieme…stavolta no…più mi avvicinavo al nostro nido più mi...
scritto il 2018-11-11 | da Mr White
Helena per un giorno
Ho deciso, oggi mi fermo. Ci passo tutti i giorni, lei è quasi sempre li, bellissima, seminuda con quella carnagione olivastra, perizoma rigorosamente rosso che mostrano due glutei perfetti, reggiseno rosso coperto, si fa per dire, da una maglietta a rete praticamente inutile. Sono due giorni che vorrei fermarmi ma trovo sempre quella sedia...
scritto il 2018-11-10 | da Feelrouge
Mia moglie come non l'avevo mai vista - la storia continua
Dopo l’esperienza con il nostro amico Paolo io e mia moglie ci eravamo ormai sciolti, perdendo le inibizioni e la nostra timidezza. Ci addentrammo nel nuovo mondo pian piano, guardando qualche sito internet, scoprendo nuovi giochi e nuovi modi per eccitarci. Ci venne in mente di alzare l’asticella e provare a coinvolgere qualche sconosciuto....
scritto il 2018-11-09 | da Almo
Io Anna e Marco
È passato un mesetto da quando ero andato da Anna e avevamo scopato che ricevo una sua telefonata in cui mi chiede di andare da lei che bisogna svuotare parte del solaio per dei lavori al tetto che ha delle infiltrazioni, senza problemi le dico che passerò lunedì mattina per darle una mano, mi saluta e attacca. Appoggio il telefono e la mia...
scritto il 2018-11-08 | da Frnn8351
Una corsetta al parco Cap. 2
Dopo due giorni Daniela si rese conto che i due uomini le erano venuti dentro e presa dal panico corse in farmacia a prendere un test di gravidanza. Non poteva rimanere in cinta! Come lo avrebbe giustificato a suo marito! Erano troppo giovani! Ma non negava che le era piaciuto. Appena ritornata a casa fece il test che risulto negativo. Pericolo...
scritto il 2018-11-08 | da littlesweetgirl
Mia moglie come non l'avevo mai vista
Un episodio reale, inaspettato ma desiderato. Io e mia moglie siamo sempre stati di indole tranquilla. In quel sabato sera estivo avevamo deciso di cenare con qualcosa di leggero, mangiare un gelato rinfrescante e guardarci un film. I nostri piani però cambiarono quando ci chiamò Paolo, un caro amico che essendo single alle volte si fa sentire...
scritto il 2018-11-08 | da Almo
Una corsetta al parco
Questo è un racconto ispirato a una fantasia di una lettrice. Daniela è una ragazza di 22 anni, sposata da poco. È una bella ragazza, alta 1.70, capelli castani, una seconda di seno e un culetto sodo grazie allo sport. Suo marito è all’estero a lavorare e lei si sente sola. Le manca, manca il contatto con il suo corpo, del suo tocco, delle...
scritto il 2018-11-07 | da littlesweetgirl
Le cose inaspettate sono le più belle
Tratto da una storia vera, estate 2018 La scorsa estate io e la mia fidanzata Vanessa decidemmo di trascorrere una settimana in una località di mare del sud Italia. Optammo per il viaggio in macchina e visto il lungo tragitto che dovevamo fare scegliemmo di sostare una notte in un hotel più o meno a metà strada. Purtroppo, visto il periodo di...
scritto il 2018-11-06 | da George
Divertimento a tre
La festa annuale nella piscina di mio cugino ormai è un’usanza alla quale non so rinunciare, soprattutto perché sono presenti i suoi migliori amici che sono uno più bello dell’altro. Matteo è in assoluto il mio preferito ed è proprio lui ad accogliermi con entusiasmo, come se non vedesse l'ora di stare con me. Per un'intera ora faccio...
scritto il 2018-11-05 | da Key17
Usufruisco della Vale ma Zia
Ciao a tutti sono Matteo. Era l’ultimo weekend di agosto e mia zia e la Vale sono andate una settimana Nella casa al lago di famiglia( primo racconto vedi). Mi invitarono. Arrivai sabato mattina con il treno alle 5 del mattino. ( non c’erano altri treni e volevo scopare. Andai fino alla casa a piedi. Essendo una casa di famiglia ho pure io...
scritto il 2018-11-05 | da Matteezia
Capitolo 15: Vacanza - parte 4
Siamo davanti all’ascensore, le ragazze sono abbracciate tra di loro, mentre io ero in disparte, non che non volessi stare in mezzo a loro, ma il tentativo di mettermi in mezzo non era andato molto bene, ricevendo una schiacciata agli coglioni come risposta. L’ascensore arrivò che era completamente vuoto, entrammo le troiette si misero in...
scritto il 2018-11-04 | da Prof_emily
Weekend con zia 2
Ciao sono Matteo e ripartiamo da dove vi ho lasciati Dopo circa un ora e mezza. Tornai a casa e vedo mia zia sul divano che fa una sforbiciata lesbo con chi? Con Valentina. La sua migliore amica. Io rimango pietrificato. Mi notano e mi dicono che mi stavano aspettando. Z” sorpresa. Valentina rimane qui fino a domani sera. Hai voglia di...
scritto il 2018-11-02 | da Matteezia
Una serata diversa
Era stata una stupida a fidarsi dei suoi amici, le avevano detto che sarebbe stato uno scherzo, solo che non sapeva che l’avrebbero legata al letto di Matteo e se ne sarebbero andati. Doveva solo aspettare che tornasse e sperare che non fosse in compagnia del suo coinquilino Pietro. Era persa nei suoi pensieri quando sentì la serratura della...
scritto il 2018-11-01 | da Ellie
L'Oblò
Mentre affondavo ancora una volta l'asta fra le sue carni, alzai gli occhi su Claudia, che a sua volta fissò un punto alle mie spalle, poi tornò a rivolgermi lo sguardo in un muto cenno d’assenso; allora scivolai fuori, afferrai l’erezione e presi a masturbarmi. Dopo pochi colpi il fiotto di sperma disegnò una parabola arcuata atterrando...
scritto il 2018-10-28 | da fabrizio
Un pieno di...
Anche questa giornata lavorativa è finita, si torna a casa. Altri 10 km di auto e sono finalmente nel mio piccolo nido, non vedo l’ora di togliermi questi tacchi, per farsi notare bisogna soffrire e 10 cm di tacco sono una tortura, però gli sguardi fugaci di chi mi sta intorno mi soddisfano e ripagano ampiamente. Caspita avevo dimenticato di...
scritto il 2018-10-27 | da Feelrouge
Due sono meglio di uno
E finalmente arriva il sabato da lei tanto atteso, un sabato che si preannuncia caldissimo e pieno di sole. Alle 7 del mattino doppiamo il molo frangiflutti ed usciamo in mare aperto. Mentre io timono la barca, Ada scende sottocoperta e va nella cabina padronale a recuperare il sonno perduto per la levataccia. Per prima cosa, devo salpare i...
scritto il 2018-10-26 | da MauXCuck
Una matrigna in pelle - Capitolo 4 In discoteca
E' sabato e sono rimasta sola in casa, mio marito è fuori per lavoro e poi farà sesso con qualche giovane segretaria e Marco è fuori con i suoi amici, ma credo che abbia trovato la ragazza...e di questo sono contenta. Però sono solo e non voglio annoiarmi e passare in solitudine il sabato sera. Poi decido di fare qualcosa di imprevisto e di...
scritto il 2018-10-24 | da Daniela1968
Il cornuto e la troia
(Nota per il lettore: per motivi di sicurezza e comodità ho preso in affitto la villetta che avevamo visto nello spiazzo. Questo è il primo w.e. che vi trascorriamo) - Hai pensato a cosa fare stasera, cara? - - Mi piacerebbe tornare al bar, trovare Giorgio e portarlo qui. - - Giorgio? non Stefano?" - Ci fosse anche lui, perchè no? ma quello...
scritto il 2018-10-20 | da MauXCuck
L’architetto nero
Finalmente dopo un mese di solitudine a Dubai è tornato il mio architetto nero come la pece e sexy come solo i francesi sanno essere. In questo mese mi sono fatta qualche scopata ma tutte sveltine , Niente che si facesse ricordare, neanche quella con tre manovali che mi hanno montata in garage riempiendomi tutti gli orfici in simultanea. È...
scritto il 2018-10-18 | da Marisa Quarantenne
Complicità maschile o intesa femminile..?!?! (2a parte)
...noto che la ragazzina appena mi avvicino al ano inizia ad ansimare sempre di più, quindi mi impegno di più a leccarlo e a stimolarlo, poi si gira facendomi intendere che toccherebbe a me, mi toglie tutto e resto con le scarpe a tennis, già sono duro ma non al massimo, si inginocchia ed inizia a prenderlo in bocca, senza usare le mani come...
scritto il 2018-10-17 | da gionny
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.