Erotici Racconti

dominazione Sottomissione BDSM, master e mistress, dominatori e sottomessi

Le ultime storie per adulti del genere dominazione

Il genere Dominazione, complementare della sottomissione, è una parte fondamentale nel BDSM (Bondage-Domination-Sado-Masochism), raccoglie i racconti erotici in cui l'eccitazione viene provocata non dal puro e semplice contatto sessuale, ma dal controllo e dall'autorità che il "dom" (dominatore o dominatrice) detiene sul "sub" (sottomesso o sottomessa). I rapporti tra dom, nel caso sia uomo Master, nel caso sia donna Mistress, e sub sono del tutto indipendenti dal sesso delle due parti.

1 8 6 9 racconti erotici del genere dominazione e sono stati letti 1 0 5 0 3 6 4 5 volte.

Spy Cam 3 (sequel)
"Ora cosa farai?", domandò Gianni dal sedile anteriore. Martina alzò le spalle. "Non saprei. Qualche soldo ce l'ho, vorrei trovare un lavoro onesto e smetterla con tutta questa vita". Non è facile però fuggire da se stessi o da quello che chiamano destino. E’ passato un po’ di tempo da quei giorni di ricatti, dolore, paure, di giorni...
scritto il 2017-11-28 | da SvevaB
Scambiata
Entrata in negozio di tatoo, vidi il tatuatore impegnato al pc per aggiustare un disegno da poco consegnato. Il mio amico lo salutò, abbracciandolo e mi presentò come una sua amica: avrei aspettato in sala d'attesa , mentre lui si sarebbe fatto fare un tatuaggio al polpaccio destro. Io guardavo riveste a tema, e di sottofondo loro parlavano,...
scritto il 2017-11-26 | da Francesca74
Io, lui e la Miss
Entro in stanza. La luce è soffusa solo due lampade accese. Lei è seduta su una sedia alla mia destra. Lui è di fronte a me bello come sempre ma c'è qualcosa nel suo sguardo che non avevo visto mai. Sembra imbarazzato, titubante. Sul letto ci sono delle corde. Quattro. Due sulla testiera altre due ai piedi. Lei parla poco e questo per il...
scritto il 2017-11-26 | da Kajira
Colloquio di lavoro.
Si sieda.- -Grazie...- -Allora giovanotto...- Alza gli occhi dalla cartelletta e mi guarda al di sopra degli occhialini marcati CK. e io mentalmente... ... ho trentaquattro anni e questa mi dà del giovanotto, non vengo per il posto di fattorino, non pretendo dottore, ma... -Sono la Dottoressa G. dirigo il Reparto Risorse umane...- ...ok, dai...
scritto il 2017-11-25 | da Tibet
Il regalo
Chissà cosa davvero lei si aspettasse come regalo di laurea. Un viaggio assieme ai Caraibi? Un gioiello? La borsa da sogno di Hermes-Jane Birkin? Non glielo aveva chiesto, aveva fatto tutto di sua iniziativa. Non credeva, senz'altro arbitrariamente, di sapere tutto di lei? Una cosa non proprio conforme alla realtà, chi conosce qualcuno fino a...
scritto il 2017-11-24 | da Tibet
Si accettano caramelle dagli sconosciuti - II
Camminare sui masegni sconnessi di Venezia con tacchi, borsa e trolley, è una tortura. Farlo con le palline cinesi, mi accorgo subito di quanto sia ancora più difficile. Sembravano così quiete, mentre ero seduta in treno… ora le sento muoversi ad ogni passo! I miei muscoli più interni le abbracciano, accrescendo la mia già forte...
scritto il 2017-11-24 | da Molly B
Zerbino
Ieri è stata la prima volta seria, Love. Si ho cominciato dopo che te ne sei andato. So che stai pensando: quasi un anno insieme ad insegnarti l'appartenenza e tu lo fai ora! Lo sai Love che tu mi mandi in agitazione. Come quella volta ricordi? Quando incontrai il mio primo slave e tu mi telefonasti a sorpresa per poter assistere o comandare o...
scritto il 2017-11-23 | da Kajira
Un paio di mutande - 1 -
A me diverte perdere un po’ di tempo, prima di uscire, a cercare il modo giusto di vestirmi. A seconda di quello che mi aspetto, del mio umore, di quanta voglia ho di essere guardata, trovo divertente dedicarmi alla mia figura. Non lo faccio con ansia o paura, sono piuttosto in pace con il mio corpo e non mi vergogno a mostrarmi un po’ di...
scritto il 2017-11-21 | da Della Morte della Vita
L'inizio
Non sapevo a cosa stavo andando incontro quando ti ho conosciuto. Non ricordo neppure come sono entrata in questo mondo particolare. Cosa abbia fatto nascere tutto. Ma quando ti ho conosciuto ero tutta piena di me. Era chiaro l'ascendente che avevo sugli uomini. Era divertente esercitarlo. Fino da allora avevo conosciuto solo dei feticisti come...
scritto il 2017-11-20 | da Kajira
Padrona di masturbazione anale 5 - la casa
Mi ero guadagnato l'accesso a conoscere la padrona. Il giorno dopo ricevetti un indirizzo e l'ordine di andare subito là. Era un villino poco fuori città. Suonai e mi aprì lei. Era una donna sui 45, vestita in tailleur elegante e tacchi. Bionda tinta e con un gran seno. Mi fece entrare e subito apparve una ragazza molto più giovane, un po'...
scritto il 2017-11-16 | da Deadpool80
Le piaceva umiliarmi
Era la fine degli anni '80,quando ci fidanzammo "ufficialmente ", io cinque anni in più di lei! Lei,un giorno in tutta onestà mi confessò di non sapere praticamente nulla del sesso,di non aver mai visto un " maschietto " nudo, e quindi di andarci piano in tutti i sensi,e particolarmente nel fatto che desiderasse arrivare vergine al...
scritto il 2017-11-15 | da ArrapatoXN
La mantide.
Una volta ho incontrato una mantide. Voi conoscete la natura della mantide religiosa? Il coleottero? L'insetto? Ve la ricordo... mentre copula con il maschio inizia a mangiarselo, lui continua a "possederla" e lei comincia a divorarselo dalla testa, quello che risparmia fino alla fine è l'attributo sessuale che sarà il suo ultimo boccone....
scritto il 2017-11-15 | da Tibet
La storia di Serena.
Non so se sia una storia d’amore, non me ne intendo molto, forse si.   L'ambientazione: Inizio estate, siamo in parco situato sulla riva di un lago del nord Italia, prati curati e alti alberi frondosi all'ombra dei quali ci sono dei tavoli di legno rustici con delle panche accanto per sedersi, una spiaggia di ciottoli gremita di bagnanti. I...
scritto il 2017-11-12 | da Tibet
Travolto da un insolito destino nell'azzurro mare della perversione 3
Ho deciso di tenere questo quaderno perché non ho mai trovato il coraggio di parlarne liberamente con anima viva. Buttare giù questi appunti mi aiuta almeno un minimo a esternare i miei pensieri e a cercare quel senso o quella parvenza di liberazione che mai più ho avuto dal matrimonio in poi. Io, Ottavio, 33 anni, medico veterinario,...
scritto il 2017-11-12 | da Narcotrax
Omicidio al club bdsm 6: festa e conclusione
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com La partecipazione di Jessica a questa festa rappresentava senz'altro un pericolo per lei, quindi fu deciso per quel giorno di preparare tutto per un irruzione e per essere pronti a ogni evenienza, oltre a far entrare un agente di polizia travestito da inserviente per sistemare una...
scritto il 2017-11-12 | da padronebastardo
Travolto da un insolito destino nell'azzurro mare della perversione 2
Il giorno che ci rivedemmo fu talmente bello e intenso e particolare che quella sintonia che avevamo anni prima maturato insieme, torno ad essere pura chimica tra lei e me. Fu quello il pomeriggio dove tornammo a parlare degli anni trascorsi insieme pensando alla scuola, ai nostri compagni di classe e ai nostri amici del vicinato. Dopo un caffè...
scritto il 2017-11-12 | da Narcotrax
Travolto da un insolito destino nell'azzurro mare della perversione
1. Quando mia moglie cambiò atteggiamenti verso me cambiò per sempre anche la mia vita. Sono Ottavio e scrivo dalla provincia mantovana e ho deciso di tenere un quaderno dove, di volta in volta, scriverò tutti i miei pensieri e il continuo turbinio di situazioni alle quale vengono sottoposto da mia moglie Valentina da circa 2 anni. Ci siamo...
scritto il 2017-11-11 | da Narcotrax
E io fra di voi
Il mio uomo potrebbe entrare alla grande nella speciale classifica riservata ai porci. Mi usa per la sua libidine. Mi da ai suoi amici. Mi fa scopare da loro. No… sbaglio, è improprio il termine “ mi usa” dato che io sono consenziente, non mi sottraggo al gioco come potrei, forse come dovrei, ma partecipo, anzi sono parte attiva. No,...
scritto il 2017-11-10 | da Tibet
Giochi di coppia in casa
Vi voglio raccontare come sta evolvendo il nostro rapporto di coppia; sono un pò imbarazzato nel raccontarvi queste cose ma vorrei anche un consiglio e potete tranquillamente rispondermi per mail. Qualche anno fa, per gioco, comprai alla mia lei un vibratore, di quelli classici, in plastica rigida, con un disegno leopardato. Lei inizialmente si...
scritto il 2017-11-07 | da diavoletto
Una Foresta Di Cazzi
Strip-Tease _Sai, Dario?... Io e Cinzia abbiamo deciso di fare la lotta... Lotteremo qui sul bordo della nostra piscina e chi perderà farà una penitenza: dovrà fare la serva per la vincitrice, e servire il the in tenuta da camerierina ad una festa!_ Disse Linda a suo marito, sorridendo disinvolta come se quella fosse la cosa più normale del...
scritto il 2017-11-07 | da Loredanasterni
Scarpe rosse. Tacco a stiletto.
Le dice... -Usciamo…-  -Preparati. Vestiti… truccati…- Lei non è affatto la sua bambolina da orgasmi.  Ha una forte personalità, ma spesso lo subisce senza discutere quando lui gioca con la sua sensualità, sa come prenderla, sa scansare i suoi artigli, smussa il suo carattere ribelle. -Preferenze… bell’uomo…?-  -Metti il...
scritto il 2017-11-07 | da Tibet
Mi spiace, ma non mi dispiace
Eravamo nel bel mezzo di una discussione. O meglio, della sua ennesima ramanzina. Non era insolito che mi sgridasse per la qualsiasi. Lo faceva quando eravamo compagni di classe e ha continuato a farlo anche quando ci siamo messi insieme. Ed è una delle cose che mi ha fatto innamorare di lui: quel suo carattere autorevole che, nonostante la...
scritto il 2017-11-07 | da M. McD
Una brava segretaria
Ciao a tutti, mi chiamo silvio, ho 38 anni, vivo e lavoro a roma. sono sposato con una meravigliosa donna di 53 anni, portati molto bene. questo racconto però non è solo un tradimento, ma anche un racconto di dominazione. la settimana scorsa, di mercoledi, come di consueto ero nel mio ufficio a lavorare. avevo preso in prova stella, una...
scritto il 2017-11-06 | da Silvio
Le cose cambiano
Era lì immobile, solo le corde nere che le cingevano il bacino , i polsi e le caviglie spezzavano la lucentezza della sua pelle chiara...era lì tutta mia, a mia completa disposizione con le braccia distese in avanti  e le gambe spalancate...il viso schiacciato sul tavolo tra le braccia, il petto costretto ad aderire al piano dai numerosi...
scritto il 2017-11-05 | da AlEros92
Cuckquean & cuckold 2 (il marito)
Era passato più di un mese da quegli eventi che la avevano segnata cosi profondamente, quella incredibile avventura le aveva rivelato aspetti di lei che, ignorava completamente, con i quali i due amanti l’avevano costretta a fare i conti, lasciandola stordita ed incapace di dipanare il groviglio di sensazioni che la agitavano. Decise quindi...
scritto il 2017-11-04 | da bond_age
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.