Erotici Racconti

dominazione Sottomissione BDSM, master e mistress, dominatori e sottomessi

Le ultime storie per adulti del genere dominazione

Il genere Dominazione, complementare della sottomissione, è una parte fondamentale nel BDSM (Bondage-Domination-Sado-Masochism), raccoglie i racconti erotici in cui l'eccitazione viene provocata non dal puro e semplice contatto sessuale, ma dal controllo e dall'autorità che il "dom" (dominatore o dominatrice) detiene sul "sub" (sottomesso o sottomessa). I rapporti tra dom, nel caso sia uomo Master, nel caso sia donna Mistress, e sub sono del tutto indipendenti dal sesso delle due parti.

1 4 5 0 racconti erotici del genere dominazione e sono stati letti 8 2 9 1 1 9 8 volte.

Avventure in ascensore
Una donna manager si trova bloccata in ascensore con un operaio. Quello che succederà le ambierà la vita. Sandy si era svegliata molto presto. A dire la verità non riusciva più a riaddormentarsi, dopo che si era svegliata di soprassalto, forse per un rumore improvviso. La strada era ancora deserta alle sei e mezza del mattino, ma lei si...
scritto il 2017-02-09 | da Evoman
A casa della zia Serena 2
LA SVEGLIA Il mattino seguente essendo sabato, ce la prendiamo comoda ci alziamo alle 9,00 e ci facciamo la doccia insieme, mentre siamo sotto la doccia, non perdiamo occasione per farci un po' di coccole, insaponarci a vicenda il corpo. La zia come al solito prepara per la prima colazione come si deve: sembra di stare in albergo, anzi meglio....
scritto il 2017-02-08 | da IL Dottore
Fantásia (Cap. 2)
Capitolo 2: Il viaggio. Alea iacta est. Come sarebbe “Non era quello il tuo volo.” Certo che lo era. Lo avevo prenotato da più di un mese, per di più con data fissa per stare nelle spese: adesso sarei stato costretto ad acquistarne un altro e sborsare ben più di mille euro, CAZZO! Bip, Bip, Bip. E dáje, aĺlora insiste. “Segui...
scritto il 2017-02-08 | da Blubear
Un nuovo gioco - Punto di non ritorno
Portare la mia ragazza da Riccio è stata un ottima idea perchè mi ha fatto chiaramente capire che di lei non me ne importava piu niente... Se la chiavarono davanti a me in due ma feci fatica perfino a masturbarmi per la ben poca eccitazione che provavo... Dopo qualche mese partecipammo ad un nuovo incontro solo perche Riccio mi garantì una...
scritto il 2017-02-07 | da Psycho
Weekend con la Mistress- Capitolo 2: Non è la tua ragazza
"Sì, perché io ci ho detto alla Lolly: senti Lolly, se le cose vanno così, allora io non c'ho niente a che vedere con te e tutti i tuoi cazzi, ok? E sai cosa mi ha detto? Eh? Lo sai cosa mi ha detto la Lolly? Mi ha detto che lei voleva solo parlarmi e... Sì, cioè, io non sto... No infatti, cioè, che stronza!" La mia faccia sbatté quasi...
scritto il 2017-02-07 | da Viktorie
Morte di un Matrimonio
Torniamo a bordo stanche ma soddisfatte. Io ho fatto il mio bel salto settimanale, e finalmente anche Eva è venuta su con me e si è buttata in tandem assieme a Sergio. L’anno prossimo ha anche promesso di fare il corso completo per saltare da sola… Sono così fiera di lei! La Leti non poteva restare indietro, così è saltata anche lei,...
scritto il 2017-02-06 | da Patrizia V.
Mia madre, la mia schiava (ep.6)
Passò qualche settimana prima che Paolo tornasse a far squillare il mio cellulare, disse che mi avrebbe presentato un suo amico che faceva al caso nostro... Un venerdi mattina partimmo per la Toscana io, Paolo e mia madre. Durante il viaggio, mentre guidavo, Paolo se lo fece succhiare da mia madre... Dopo 3 ore di auto arrivammo in piccolo...
scritto il 2017-02-06 | da Psycho
La coppia perfetta
Dopo quell’incontro con Vittorio mi presi un periodo di ferie e uscivo con Anna tutti i giorni, avevo una macchina e spesso ci appartavamo in qualche posto tranquillo per fare un po di sesso, lei sempre impacciata io sempre insegnante, una sera che eravamo in auto, la guardai dritto negli occhi e dissi “stasera mi prenderò la tua...
scritto il 2017-02-06 | da masterblaster
La coppia perfetta
Volevo provare a scrivere un racconto basato su molte cose vere ma come sempre anche su un po’ di fantasia, ma se non dovesse piacere oppure non ho il numero di lettori adeguato non continuo, grazie. Fatemi sapere se continuare. Mi chiamo Luca oggi anziano e voglio raccontare un po’ del mio passato insieme alla mia consorte Anna anche lei...
scritto il 2017-02-06 | da masterblaster
Fantásia
Capitolo 1: La partenza L’inizio della storia. Ancora, per l’ennesima volta ancora. -Dai, su, da bravo, sono stanca. Lasciami dormire. Quasi quattro settimane di questa storia, sempre alla stessa maniera; ormai ero arrivato alla completa rassegnazione. “Ok, va bene, lasciamo perdere. Non ne vale la pena.” fu la sola cosa che mi venne in...
scritto il 2017-02-05 | da Blubear
A casa della zia Serena
Salve a tutti, mi presento sono Monica, 20 anni, subito dopo il diploma, mi trasferii da mia zia Serena in Liguria. La zia Serena è la sorella di mia madre più giovane di dieci anni, ogni estate come finiva la scuola andavo sempre da lei, e vi rimanevo fin quando non ricominciava. Come arrivai la zia mi fece un gran festa e ci abbracciamo e...
scritto il 2017-02-05 | da IL Dottore
Weekend con la Mistress- Capitolo 1: Dove si va in vacanza?
*** DISCLAIMER: Questo racconto è volutamente ironico. C'è un po' di realtà, un po' di fantasia, e un po' di approssimazione in termini, usi e costumi del mondo BDSM. Non nasce minimamente come racconto serio e preciso e puntuale. E' stato scritto volutamente così. E letto con grandi risate e divertimento da La Mistress co-protagonista della...
scritto il 2017-02-03 | da Viktorie
Redenzione
Erano trascorsi esattamente ventiquattro giorni dalla sera della videochat e da allora non ci eravamo più né visti né sentiti. Per la verità in quel lasso di tempo avrò ricevuto da parte sua almeno venti chiamate e messaggini in cui chiedeva scusa e mi invitava ad un chiarimento. Ma stoicamente avevo inserito un blocco sul suo contatto e...
scritto il 2017-02-01 | da Lucciolafralemani
In fondo all'ano
In fondo, chi predilige pratiche anali, lo sa e sta alla sorte.. chi desidera un sesso lindo, perfetto, da filmino preconfezionato, non ama davvero il sesso anale. Chi vuole sperimentare quel confine tra desiderio, dolore, vergogna, rischio e piacere estremo, deve rischiare. Amo il sesso anale da quando una mia amica con cui giocavo a...
scritto il 2017-02-01 | da Medea
Il calore delle tue mani
Faceva molto freddo quella sera e pioveva. Quando tornai a casa mi resi conto che i termosifoni erano spenti e i piatti ancora da lavare. Io e il mio ragazzo avevamo deciso di iniziare a convivere da pochi mesi. Ognuno portava dietro di se un bagaglio di abitudini differenti. Eppure questo non ci spaventava: eravamo affiatati, complici in tutto....
scritto il 2017-01-30 | da saffo91
Harem II -addestramento di Ambra
Sono inginocchiata e nuda, esposta al vento e al sole. La corda che mi lega i polsi mi collega ad una fila di ragazze, tutte nelle mie stesse condizioni. So che il contrabbandiere a cui la mia famiglia mi ha venduta sta parlando con qualcuno, siamo state portate qui apposta. Quel porco del mio "padrone" si avvicina insieme ad un ragazzo di...
scritto il 2017-01-29 | da PiccolaSottomessa1
Il leccapiedi di mia madre e mia nonna 3
La nonna raccolse il suo toe jam tra le dita e me lo ficco nelle narici ...poi la mamma mi ordinò di uscire fuori la lingua e tenerla tesa finché non mi dava il permesso di rimetterla in bocca ... prese un cucchiaino con il terminale piccolo e inizio' a raccogliere il sudore e la sporcizia all'interno di ogni spazio tra le dita dei suoi...
scritto il 2017-01-27 | da Toe jam
Il mio primo clistere erotico
Il mio primo clistere erotico Avevo 35 anni circa e vivevo solo. Stavo viaggiando in treno, di primo pomeriggio e tornavo verso casa. Lei era seduta davanti a me. Avrà avuto più di 50 anni : aveva rughe attorno agli occhi e agli angoli della bocca che la rendevano molto interessante. Era alta, mora. Era l'inizio dell'inverno ed indossava un...
scritto il 2017-01-27 | da ivan
Ventenne ma divisa mi sceglievo gli uomini, lui ha scelto ma Cap 2
VENTENNE MA DIVISA MI SCEGLIEVO GLI UOMINI, LUI HA SCELTO ME. Giulio. Cap. 2 Inviato A milu. IN QUESTE NOTTI HO AVUTO SPESSO UN INCUBO. IL MIO GIULIO MI HA LEGATA DICENDO DI VOLERMI SODOMIZZARE, FARE IL CULO. Se c' è una cosa di cui ignoro tutto è la sodomia. Tra le mie compagne di scuola non si parlava certo di sesso anche se altrettanto di...
scritto il 2017-01-26 | da Chiodino
La schiava del capo - parte 2
Nella prima parte del racconto, avete saputo di Gloria, e forse vi è anche piaciuto l’episodio della povera segretaria che in cambio di soldi si fa scopare dall’amministratore delegato, da un grosso cliente e da me, nel corso di una riunione di chiusura di contratto. Ma forse vi piacerà sapere che anch’io sono stato spesso costretto a...
scritto il 2017-01-26 | da grillino
Federica e le sue amiche
Prologo. Ho già pubblicato, una parte del presente scritto, frutto di esperienze di vita vissuta. La parte che ha riguardato me personalmente. Adesso, con l’assenso delle altre protagoniste, ecco l’esperienza nella sua completezza Primo capitolo Quello che mi è capitato alla bella età di 66 anni, dopo 40 di matrimonio tranquillo e,...
scritto il 2017-01-26 | da NonnaFede
La schiava del capo
Lavorare stanca! Stare in ufficio 8-10 ore al giorno, rispettare l’orario, pagare il mutuo, fare la spesa, arrivare a fine mese…tutto questo stanca e se lo stipendio è da fame faresti qualsiasi cosa per arrotondare. E’ quello che deve aver pensato Gloria, la nostra segretaria. Una giovane ragazza leccese di 21 anni, che il mio...
scritto il 2017-01-25 | da grillino
Separata mi sceglievo gli amanti, lui adesso ha scelto me
Ritrovare il mio diario tra tante cianfrusaglie mi lascia perplessa, ero convinta di averlo smarrito, buttato, non ci pensavo da anni. Avevo cominciato a scriverlo il primo dell' anno, era un dono di Natale di non so più chi. Sulla pagina interna di copertina il mio nome e la data: Anita... 1 Gennaio 1965, avevo meno di venti anni. Più sopra...
scritto il 2017-01-25 | da Chiodino
Vallie - capitolo 2
Tratto dal capitolo 2. E allunghi il collo per darmi un bacio, prima di continuare. «Quasi mi spaventi.» Adesso sono io a sorridere e stringerti addosso a me. «Devo preoccuparmi del quasi o del mi spaventi?» La tua faccia si fa pensosa e le labbra si increspano deliziosamente. «Quasi perché ho letto tutti i tuoi lavori e ormai un po' ti...
scritto il 2017-01-25 | da Ronin Moonlight
Mai mentire al tuo padrone
Quando vivo un rapporto di dominazione per me il rispetto reciproco è fondamentale. Amo sottomettere una donna ma apprezzo la donna che mi sa tenere testa quando si parla di questioni che esulano dalla sfera sessuale. Di sicuro non amo che la mia donna mi menta o tenti di farlo. A quel punto divento ancor più esigente. Questa storia parla...
scritto il 2017-01-25 | da Mastermind
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.