Erotici Racconti

dominazione Sottomissione BDSM, master e mistress, dominatori e sottomessi

Le ultime storie per adulti del genere dominazione

Il genere Dominazione, complementare della sottomissione, è una parte fondamentale nel BDSM (Bondage-Domination-Sado-Masochism), raccoglie i racconti erotici in cui l'eccitazione viene provocata non dal puro e semplice contatto sessuale, ma dal controllo e dall'autorità che il "dom" (dominatore o dominatrice) detiene sul "sub" (sottomesso o sottomessa). I rapporti tra dom, nel caso sia uomo Master, nel caso sia donna Mistress, e sub sono del tutto indipendenti dal sesso delle due parti.

1 3 4 1 racconti erotici del genere dominazione e sono stati letti 7 6 1 5 8 2 7 volte.

Memento
MEMENTO Spesso si sente il bisogno di trascrivere ciò che si prova: gioia, dolore, estasi, perdizione, depravazione, attimi di follia e di tristezza. Un bisogno impellente, impulsivo, non ragionato e ciò che ne esce fuori è un fiume perché le parole scorrono sulla tastiera come l’acqua sul letto del fiume stesso. Lavinia era appena uscita...
scritto il 2016-09-24 | da VenusDominate
Orgia
Grazia è, per l’appunto, la più graziosa dell’ufficio. Ha un incantevole accento siciliano e un altrettanto incantevole corpo, sempre ben valorizzato da abiti sapientemente ammiccanti. Sorride e sa essere simpatica. È una di quelle che rimane piacevolmente impressa a tutti gli uomini che incontra. “E chissà quante dediche ti fanno!”,...
scritto il 2016-09-19 | da Xilia
Dominato su chatroulette
Poche sere fa, solo e annoiato decisi di fare un salto su chatroulette. Il sito lo avevo già visitato altre volte solo per il gusto di esibirmi davanti a sconosciuti uomini o donne che siano. Naturalmente senza mai farmi vedere in faccia. Vado sul solito sito e comincio, mentre scorrevo i vari partner mi venne l'idea che quella sera sarebbe...
scritto il 2016-09-18 | da maxdi
Un caldo pomeriggio di luglio
Era un' estate molto calda. Mi chiamo Alessia, ho 21 anni, dopo un breve scambio di messaggi, mi stavo recando da Lui, dopo ormai un più di un mese. Non avevo mai lasciato passare così tanto tempo dall'ultimo nostro incontro. Come ho già detto, faceva molto caldo dato che eravamo a luglio inoltrato, ma siccome ero appena uscita da lavoro,...
scritto il 2016-09-18 | da Redflame
A volte ritornano
.. e poi, mentre smanettava sul cellulare aspettando arrivassero le 5, trovò quella app.. Buffo, era passato dall'usarla quotidianamente (anche per come era allacciata a programmi di messaggeria che usava anche "normalmente") a non aprirla per.. settimane? Mesi? Una semplice stella come icona.. "starway to heaven", ridacchio tra se e se.....
scritto il 2016-09-15 | da Da-do
Sesso estremo
Non è' da molto che ho scoperto ed ogni tanto frequento il sito," erotici racconti" che trovo molto interessante per gli scritti che ospita alcuni veramente da gustare. Da qui la voglia di scrivere anche io e raccontarvi qualcosa della mia vita che è' stata ed è ricca di eventi erotico sessuali di vario genere.Sono medico e la professione mi...
scritto il 2016-09-14 | da Dikens
Il dovere, le sue regole, il piacere
Dedico questo racconto ad una scrittrice qui sul sito a cui ho scritto e che credo possa rivedersi nella Sonia della mia storia. E a coloro che sono attratte dall'idea di una voce che sia una lama nella loro mente. Questa storia l'ho scritta come regalo ad una gentile lettrice che mi ha contattato tempo fa. La protagonista è reale, come lo è...
scritto il 2016-09-12 | da Mastermind
Quel frutto proibito
Vestiva sempre di nero. Scarpe nere, capelli neri tagliati corti, guanti a rete neri. Perfino il trucco era sui toni del nero. Indossava collane con teschi, o anelli con animali di fantasia che si attorcigliavano striscianti attorno alle sue esili dita. Era giovane ma non avrei saputo dire quanto. C'era qualcosa nel suo stile che creava una...
scritto il 2016-09-12 | da bwar
Lacrime
Sento i tuoi passi avvicinarsi alla porta di casa e il battito del mio cuore accelera vertiginosamente. Ecco il rumore della chiave nella serratura e, la porta finalmente si apre. Sei bellissimo con il completo elegante blu. Soprattutto quando torni da lavoro, con la faccia stanca, un po' stropicciata, vogliosa di calore, sei ancora più bello....
scritto il 2016-09-11 | da Alex Eros
Miss Paladain incanta , schiavizza e trasforma in escort ( PT1 )
PICCOLA PREMESSA : E' il mio primo racconto , cio' che mi eccita' e' l'unione di tutti i generi che avete letto nel titolo , ma sopratutto la " rottura " quello che gli inglesi chiamano velocemente Mind Break quindi saro' molto prolisso all'inizio , quello che avete letto capitera' sia a protagonisti Maschi che Femmine ... appena riusciro' a...
scritto il 2016-09-10 | da AnakinSkywalker
Sessione inaspettata
è sabato sera...siamo appena tornate da una cena con amici, dopo più di 1 mese ci rivediamo, finalmente. siamo da me, stiamo chiacchierando di com'è andata la serata...voi vi avvicinate alla porta della camera e la chiudete. gia capisco cosa sta x succedere, e la cosa mi eccita e mi carica...mi piacciono le sorprese. con tono deciso, ma...
scritto il 2016-09-10 | da S.Emma
La segretaria
L’azienda stava crescendo ed avevo bisogno di assumere nuovo personale soprattutto in ufficio, avevo bisogno di una collaboratrice professionale che mi seguisse un po’ tutti gli eventi, di cui potermi fidare e perché no magari carina ma soprattutto sexy. Cosi decido di vagliare i curriculum che nel tempo mi erano arrivati e che avevo...
scritto il 2016-09-08 | da gostwriter
L'energumeno e l'orco nel bosco
L'energumeno e l'orco del bosco. Ieri mattina io e lei siamo andati a fare un po' di working pass, per smaltire un po' di calorie accumulate durante le vacanze, nella villa comunale che è ben fatta ; ha dei percorsi tra i prati ed in più ci sta anche la zona di bosco fitto dove il sole non penetra mai ed è molto fresco anche se quasi al buio....
scritto il 2016-09-08 | da Giovanniciuciu
Cruel intentions - Parte seconda
I giorni passarono lenti dopo quella sessione per Giovanna, l'idea stessa che qualcuno l'avesse filmata mentre faceva la sub, lei Mistress algida e sadica, la orripilava, ma quello che più la turbava era altro. Durante l'incontro, quando Rinaldo l'aveva switchata, aveva perso il controllo come dominante, ma sopratutto aveva perso il controllo...
scritto il 2016-09-07 | da scopertaeros69
La devota
La devota Non riuscivo a capire perché mia moglie ad un certo punto fosse diventata un'assidua frequentatrice della parrocchia vicino casa. Comunque dato che per le donne di cultura paesana ciò è normale, la cosa non mi aveva destato alcun che. Oggi rientrando in anticipo dal lavoro, ma con l'auto aziendale che la mia non è voluta partire...
scritto il 2016-09-06 | da Giovanniciuciu
La mano della Padrona
"Sei solo un giocattolo" disse la giovane donna perquotendo i glutei della ragazzina con una bacchetta di legno. Piccolina e rannicchiata, diciannove anni a stento, la fanciulla tratteneva le lacrime a malapena. Il corpo nudo e sudato era scosso dagli spasmi. "Non oserai mai più controbbatere ai miei ordini né utilizzerai brutte parole come...
scritto il 2016-09-04 | da Miss Opal
Mia moglie ed il suo nuovo bull
Dico subito che ormai l’attività sessuale fra me e mia moglie, già da tempo si era ridotta al lumicino e proprio io le proposi di farla scopare con un altro uomo così avremmo salvato almeno i sentimenti . Lei all’inizio era resistente a quest’idea, ma vista la mia progressiva incapacità sessuale di soddisfarla accetto’ di provare....
scritto il 2016-09-03 | da Giovanniciuciu
Anita par 3 (una donna che per far carriera finisce tra le mano di uomini senza scrupoli)
Lasciata la sorella si reco’ alla stazione per prendere il treno che l’avrebbe portata dalla zia e salita prese posto nello scompartimento dove trovò Anselmo Anita, era contenta di aver trovato il suo amore ma nello stesso tempo era imbarazzatissima in quanto aveva difficoltà a muoversi sia per il plug sia perché non aveva l’intimo e...
scritto il 2016-08-30 | da clod54
L'Inferno di Anna e l'Abisso di Francesca - capitolo XII - Francesca mette al suo posto la mamma
realdomine@gmail.com I miei racconti sono pubblicati sul mio blog: http://novelleerotiche.altervista.org/ Francesca non aveva bisogno della sveglia per sapere che ora era, lo sapeva anche mentre dormiva. Alle sette e trenta precise, sia che dormisse con lui, sia che dormisse da sola o con la sua schiava, Francesca si svegliava. Senza fare nessun...
scritto il 2016-08-28 | da Edgardo Domine o Edgardo Realdomine
Ricattato (5)
Nel pomeriggio risposi alla terza chiamata di mia madre. Piangeva. Mi si serrò lo stomaco. Papà aveva ricevuto delle foto. Nooo! Nemmeno lei riusciva a parlare. “Lo sai com'è, è fuori di sé... non riesco a calmarlo, voleva tornare subito... gli ho nascosto le chiavi dell'auto, deve prima calmarsi... ” Io non dicevo nulla, ero...
scritto il 2016-08-27 | da gelo
Punizione : Non puoi venire!
E' un po che mi masturbo con questa fantasia...così ho pensato di metterla per iscritto e trasformarla in un racconto erotico x voi, mia Signora.... E' sera, siamo da me...nella mia camera, la porta è chiusa e la luce spenta. Nell' aria, l' odore delle candele profumate e il suono di una musica strumentale, dolce, rilassante. Questo insieme...
scritto il 2016-08-26 | da S.Emma
Anita (il segiuto "2") Una donna in carriera in mano a gente senza scrupoli
- Dopo adesso ubbidisci Fu la risposta secca di lui alche lei si rassegno e ubbidì dopo cinque minuti che stava armeggiando in cucina Pascal tornò con una siringa da veterinario e una pentola con acqua calda. Caricò la siringa e aspirò il primo mezzo litro poi la puntò sul culo ancora sporco e la spinse dentro dietro le proteste inutili di...
scritto il 2016-08-26 | da clod 54
Tanto va la gatta al lardo
“Per me è gay.” Il tono era perentorio ma la voce molto bassa per non farsi udire dai tavoli vicini. “Ma smettila, Ros… ti sei proprio fissata!” le ribatté Elisabetta dando voce ad un pensiero comune. “Non sono fissata, ma lui è gay. Ne sono certa.” “Queste tue granitiche certezze mi fanno sempre sorridere – la pungolò...
scritto il 2016-08-24 | da Nebbia
Bocca di rosa
Eravamo ormai arrivati sotto casa mia. Ci guardiamo intensamente negli occhi,sappiamo entrambi cosa vogliamo ma non abbiamo il coraggio di chiederlo. Prendo l'iniziativa e gli passo dolcemente una mano sulla guancia, il suo volto spigoloso da uomo sembra così infantile nella penombra. Mi avvicino e inizio a baciarlo, lentamente. Lui mi...
scritto il 2016-08-23 | da GattaNera
Il mio schiavo
Ogni uomo ha quel desiderio inconfessabile che svelerà solo alla donna giusta. Quella voglia Di trovare una donna che lo voglia scopare intensamente, che voglia fare di lui un oggetto. Io finalmente il mio oggetto lo avevo trovato e mi aspettava completamente nudo sul divano. Ero in camera in cerca di alcune fasce per legargli i polsi e le...
scritto il 2016-08-21 | da GattaNera
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.