Erotici Racconti

dominazione Sottomissione BDSM, master e mistress, dominatori e sottomessi

Le ultime storie per adulti del genere dominazione

Il genere Dominazione, complementare della sottomissione, è una parte fondamentale nel BDSM (Bondage-Domination-Sado-Masochism), raccoglie i racconti erotici in cui l'eccitazione viene provocata non dal puro e semplice contatto sessuale, ma dal controllo e dall'autorità che il "dom" (dominatore o dominatrice) detiene sul "sub" (sottomesso o sottomessa). I rapporti tra dom, nel caso sia uomo Master, nel caso sia donna Mistress, e sub sono del tutto indipendenti dal sesso delle due parti.

1 9 5 5 racconti erotici del genere dominazione e sono stati letti 1 0 9 5 7 6 7 7 volte.

Esperienza particolari di una signora perbene capitolo 2
Isabella quella mattina sul lavoro non riusciva a riportare la mente alle incombenze che le si presentavano. Già un paio di volte aveva dato segno di essere distratta e, peggio di tutte, questo era accaduto alla riunione operativa dei dirigenti. Il direttore generale l’aveva guardata sorpreso e infastidito quando si era dovuta giustificare....
scritto il 2017-12-31 | da Bastardo senza gloria
Esperienze particolari di una signora perbene capitolo 1
Non solo era lì, completamente nuda, nella camera di uno squallido albergo, ma non esisteva nella stanza un solo indumento. L’uomo le aveva preso la borsetta con il cellulare, i soldi e i documenti. Il telefono sul tavolo poteva essere l’ultima speranza, ma chiamare qualcuno che conosceva perché la venisse a prendere avrebbe significato...
scritto il 2017-12-30 | da Bastardo senza gloria
Un Nuovo Inizio - “Cosa sto facendo qui?” - (finale)
Sono passati alcuni mesi da quel giorno, e malgrado Veronica sia piuttosto serena e abbia accantonato l’incidente insieme a Lara che è stata messa alla porta in ogni senso, sento che le cose non vanno come dovrebbero. Quel che è successo è come se avesse squarciato il velo della mia ipocrisia, di qualcosa che forse ho scelto di ignorare,...
scritto il 2017-12-30 | da scopertaeros69
Un Nuovo Inizio – Variazioni
Le settimane sono passate, cinque per l'esattezza, da quella prima orgia per Lara, in casa di Veronica, alcune cose sono cambiate in modo dapprima impercettibile e poi eclatante. La nostra giovane amica, ha perso del tutto quel barlume di innocenza, semmai ne avesse avuta... Vero ed io l'abbiamo guardata mutare... meglio, evolversi rapidamente;...
scritto il 2017-12-29 | da scopertaeros69
Il gioco
I sogni più perversi di una ragazza diventano realtà. Tutto cominciò quando avevo 19 anni. Lavoravo come segretaria in una compagnia di assicurazioni. Un collega mi aveva dato un biglietto da visita con un numero di telefono indicato dal nome "Il Gioco". Io sono sempre stata una donna affamata di sesso, quasi ninfomane. Mi piaceva molto a...
scritto il 2017-12-29 | da Evoman
Doppia Vita - II cap.
Avevo voglia di camminare. Milano a settembre può anche essere bella. Il cielo era quasi limpido. Volevo schiarire anche la mia testa. E camminai a lungo, saltando tre stazioni della metro, con lo zainetto buttato sulla spalla destra, ma con il malloppo ben al sicuro nella tasca dietro, che con la sua pressione mi rammentava ad ogni passo da...
scritto il 2017-12-28 | da ale_
Il praticante - Secondo Parte
L'indomani Vito era eccitato e curioso di scoprire cosa sarebbe successo, una volta varcata la porta dell'ufficio. Suonò il campanello e, come di consueto, le aprì la segretaria. La salutò e si diresse alla sua scrivania. L'avvocato era già in tribunale. Sulla sua scrivania c'era però già una pila di pratiche da sbrigare. Evidentemente,...
scritto il 2017-12-27 | da Er.metico
Dimmi grazie
Dimmi grazie Busso , apro la porta , entrando in casa. “ehi ...sono io” “ci sei?” “Sono qui” – la voce arriva come un lamento , vado verso la voce e la trovo per terra rannicchiata in posizione fetale. “che è successo ? Stai male ? Chiamo un'ambulanza” gli sposto i capelli dal viso . “no . . . sono solo dei crampi alla...
scritto il 2017-12-27 | da Miller
Il mondo segreto di Elisa
Oggi vi voglio far fare un viaggio nel mio mondo, non quello reale, ma nelle mie fantasie più profonde, sono una normalissima ragazza di 19 anni, frequento l'ultimo anno di liceo e non ho mai vissuto situazioni strane, almeno non nella realtà. Tutto ebbe inizio una serata di fine Dicembre, per festeggiare l'inizio delle vacanze natalizie mi...
scritto il 2017-12-26 | da Andromeda
Doppia vita
Ciao, ho appena scovato questo sito di racconti e vorrei provare a pubblicare anch'io qualcosa, sulla mia storia con F. Spero di non annoiarvi. Ah, molto è di fantasia. Tutto ha avuto inizio una sera di settembre, dell'anno scorso, quando vivevo in città e dividevo un bilocale con Martina, una mia compagna di università. Era già il secondo...
scritto il 2017-12-23 | da ale_
Castrato da mia moglie
Questa storia seppur surreale, è veramente accaduta. Premetto che siamo sempre stati una coppia molto affiatata, entrambi di 35 anni, e con una vita sessuale regolare ed a causa di un suo problema, non abbiamo figi. Anzi devo ammettere che il mio lavoro mi portava spesso fuori città e quindi rimanendo fuori, avevo la possibilità di trovarmi...
scritto il 2017-12-23 | da 12345
Padrona di masturbazione anale - 6 il giorno dopo
Durante la notte eseguii gli ordini e passai la notte nella stanza con la schiava. Alla mattina fui svegliato dalla padrona, vestita di tutto punto. Non feci in tempo a dire nulla che ordinò alla schiava di masturbarmi. Mentre lo faceva le chiese se avevo eseguito gli ordini e l'avevo fatta godere con la bocca. Stavo per venire quando la fermò...
scritto il 2017-12-21 | da Deadpool80
Spy Story 3 (Sesto capitolo)
Martina è sul letto, nuda, con la schiena che le brucia e dorme. Claudia e Alex sono appena entrati in camera, con un bicchiere in mano, sorseggiano l’ultimo whisky della serata. Claudia indossa solo il sotto di un pigiama da uomo celeste e mostra un seno piccolo con i capezzoli piccoli, i capelli corti, chiari, e dimostra meno perfino dei...
scritto il 2017-12-20 | da SvevaB
Credulone ed abusato
Allora eravamo tutti compagnetti delle Medie,quando di pomeriggio ci riunivamo nel doposcuola ed ognuno proponeva un suo modo più o meno originale per cementare la nostra amicizia e fare in modo che diventassimo un gruppetto indissolubile! Poi facevamo una votazione e si decideva se avvallare o meno la proposta dell'altro! Un pomeriggio mi...
scritto il 2017-12-20 | da Morris D'Antonio
La violenza - parte quarta - Il sonnifero
Eccomi, disse lo stronzo alla donna, - ho fatto più presto che si potesse – nel frattempo il caffè era già pronto sul fornello e tenuto in caldo. La donna versò due tazzine che poste in un vassoio furono portate a tavola. Lui: Signora io non penso che il caffè per lei sia una buona idea, per il dolore che prova in questo momento ha...
scritto il 2017-12-19 | da Carpediem
Una storia come tante - 2 -
Capitolo 1 La festa a Villa Farnese «Parcheggia qui.» Non c’era certo bisogno del navigatore per raggiungere Villa Farnese. Tutti, in città, sapevano dove si trovasse la nobile dimora. Questo grazie anche all’interesse storico artistico che la vedeva al centro di un cammino ben segnalato e assai noto e se, per un qualche caso fortuito del...
scritto il 2017-12-18 | da Ronin Moonlight
La violenza - parte terza - L'inganno
La donna adesso incominciava ad accusare i postumi della caduta, una diffusa dolenzia la costrinse a sedersi. Lei: il caffè non lo deve rifiutare, non si preoccupi per me, anzi penso che mi sia andata piuttosto bene, non penso che ci siano fratture, solo un po’ di dolori Nel frattempo si alzò per preparare il caffè. Il giovane aveva ormai...
scritto il 2017-12-18 | da Carpediem
Attico Milano
..........per quella sera mi diede DUE SOLE INDICAZIONI ...... Primo, dovevo rigorosamente lasciarmi guidare dalle mie sensazioni Secondo, dovevo presentarmi all indirizzo consegnatomi da lui vestita come mi desiderava ....voleva indossassi un abito lungo nero attillato che esaltasse le mie forme con uno spacco lungo tutta la gamba lucida e...
scritto il 2017-12-16 | da Sognatrice di Vita
Incompleto
INCOMPLETO D torna sempre attorno alle 14:30 dopo una mezz'ora di traffico sul 169, sempre sovraffollato nell'ora di punta. Entra in casa, la musica suona ancora nelle cuffiette, apre la porta della sua stanza e getta lo zaino sul pavimento. Fuori campo. Si sfila le scarpe da ginnastica, i jeans e la maglietta. Poi anche gli slip. Non c'è...
scritto il 2017-12-14 | da SickInYourMind
La violenza - parte seconda - L'idea
La donna in carne circa 1,50 di altezza appariva piuttosto bassa vicina al ragazzone che l’accompagnava, piuttosto muscoloso sulla trentina , moro con capelli neri e lunghi. E mentre si incamminavano il ragazzo sentiva che tra le sue gambe il proprio cazzo cominciava ad agitarsi e crescere…… La donna camminava e parlava, parlava,...
scritto il 2017-12-14 | da Carpediem
La violenza - parte prima
La donna circa 50 anni, abbastanza dismessa, non particolarmente piacente, procedeva per il mercatino, per gli ultimi acquisti della giornata.Serviva ancora la verdura, un pò di frutta. Già alcune borse l'appesantivano e la stanchezza traspariva in quel corpo stanco di una quotidianità ripetitiva e banale. In quel mercatino affollato e...
scritto il 2017-12-13 | da Carpediem
Francesca studentessa dicianovenne la mia nuova schiava
chi mi vuole contattare può scrivere a padrone29@gmail.com Francesca la mia nuova schiava Francesca è una ragazza di diciannove anni non molto studiosa, infatti si trova ancora alle scuole superiori essendo stata bocciata due volte. E' una mia assidua lettrice, ma fino a questo luglio non aveva trovato il coraggio di contattarmi. Mi scrive che...
scritto il 2017-12-12 | da padronebastardo
Il padrone
Dovevano incontrarsi di sera come sempre.. Stesso posto (la palestra dove Lui faceva pugilato) stessi giorni della settimana. Per lei era diventata un'ossessione,ore di fibrillazione prima dell'incontro con colui che da mesi era il suo padrone. Si,PADRONE e Lei la sua sottomessa...un gioco cominciato dolcemente,spinto poi verso la perversione di...
scritto il 2017-12-11 | da IL BRANCO
Il praticante
Lei era un altero avvocato cinquantenne (abbondante, ma alle signore concediamo di togliersi qualche anno), lui il giovane praticante del suo studio. Gli affitti in centro costano cari e così lei lo ha messo ad una scrivania nella sua stessa stanza. Nell'altra stanza, a fianco dell'ingresso, la segretaria: una corpulenta donna che da poco aveva...
scritto il 2017-12-11 | da Er.metico
Zozza parte 1
Mi chiamo Marina ho 21 anni e sono una grande zoccola. Ogni sera prima di dormire la mia figa inizia a bagnarsi e a desiderare di essere sfondata da tanti cazzi di diverse forme e dimensioni. Il desiderio di godere è troppo forte e con una mano scendo lungo il mio ventre fino a giungere al Clitoride e inizio a stuzzicarlo con movimenti...
scritto il 2017-12-10 | da Lola 96
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.