Erotici Racconti

orge Sesso di gruppo con tre e più persone, scambi di coppia e ammucchiate

Le ultime storie per adulti del genere orge

Il genere Orge raccoglie i racconti che trattano di rapporti sessuali "di gruppo", ossia che coinvolgano più di due (o tre) persone. In questo genere è compreso anche lo scambio di coppia, ma anche, più in generale, le ammucchiate, in cui non è necessario o rilevante il rapporto sentimentale tra i partecipanti.

8 0 3 racconti erotici del genere orge e sono stati letti 6 0 9 5 0 5 6 volte.

Il mio primo sandwich
il mio primo sandwich luglio Calabria a Villapiana Lido, vacanze al mare in albergo, con mia figlia di quattro anni e mio marito. l'albego è pieno di famigliole e noi facemmo amicizia con due coppie di Foggia con figli della stessa età della nostra, e passammo insieme a loro tutto il periodo delle ferie. in spiaggia con i nostri nuovi amici si...
scritto il 2018-01-14 | da Vivì
Un particolare trenino
Andai a trovare mia sorella,tre anni più grande di me,5 figli 3 maschi e 2 femmine! Ma proprio quel pomeriggio lei e le sue figlie erano uscite per fare shopping,e quindi quando andai a casa loro fui stranamente sorpreso dal fatto che la porta non fosse ben chiusa,ma solo accostata con delle sedie accatastate dietro,come a segnalare un...
scritto il 2018-01-13 | da Morris D'Antonio
Regine 4. Sara
Regine è incapace di essere fedele? Ok... e allora? Che importa? E' solare. Si concede con generosità. Magari il suo concedersi diventasse pandemia! Ma che dico? Se poi preferisco le donne che si concedono difficilmente? Va bé il racconto è finito, ringrazio chi ha avuto coraggio e costanza nel seguirmi. -Dai... ora finisci la storia......
scritto il 2018-01-08 | da Tibet
Folgorata sulla via di Damasco
Folgorata sulla via per Damasco Era il 2002, stavo a Beirut e dovevo andare per lavoro a Damasco, scoprii che l’unico modo per andarvi era quello di prendere un taxi . Andai alla stazione dei taxi e mi accorsi che erano già tutti prenotati. Mi deve aver visto veramente disperata il tassista che mi disse che lui aveva già tre clienti, ma che...
scritto il 2018-01-03 | da Vampire 2
Convincere un prete
Inizio ringraziando Low Profile, Eugenio86 e Jack Torino per i complimenti sotto l'ultimo racconto, volevo ringraziare anche tutti i miei lettori, spero che siate molti gli affezionati a me e ai miei racconti, non esiste a farmelo sapere sotto nei commenti... Sono a letto, ormai la cena è già digerita e il mio pensiero è fisso a mia figlia,...
scritto il 2018-01-02 | da Antonia
Sara e il brindisi di capodanno
10, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1… Sara credeva fermamente nel detto “chi non scopa a capodanno non scopa tutto l’anno” e aveva deciso spontaneamente di trascorrere la notte di San Silvestro con me ed altri quattro amici, tutti uomini, Marco, Luigi, Matteo e Francesco. Non solo aveva deciso di passare il capodanno circondata da soli uomini,...
scritto il 2018-01-01 | da 36degrees
Il massaggio
Ciao a tutti Inizio questo mio racconto presentandoci brevemente, siamo Matteo e Carla (nomi di pura fantasia), mi auguro non me ne vogliate se sui nomi preferisco mantenere la privacy. Io che scrivo sono Matteo, il lui di coppia, Carla è una donna 43enne, portati bene, attraente, non una top model ma con un fisico che la rende parecchio...
scritto il 2017-12-25 | da plotter
Virginale
Josephine frequentava il terzo anno alla Saint Patrick importante istituzione cattolica molto rigida, che con difficoltà aveva consentito negli anni la costituzione di classi miste. Jo com'era soprannominata dalle sue compagne, era una ragazza minuta con grandi occhi espressivi e liquidi, capelli lunghi fin sopra le spalle pettinati...
scritto il 2017-12-21 | da passepartout
La prima di tanti racconti della mia vita
Era una sera tranquilla, io e mio marito andiamo al cinema insieme, lui ha 39 anni io 35, sono rimasta incinta di lui a 18 anni e ora i nostri figli hanno entrambi 17 anni, sono due gemelli, un ragazzo e una ragazza. Entriamo al cinema, c e coda per entrare, sento che mi scappa da morire la pipì, dico a mio marito che vado in bagno e lo lascio...
scritto il 2017-12-19 | da Antonia
Gioco a Squadre: Prima la Figlia e poi la Madre (Secondo Tempo)
Mentre balliamo un po’ fra di noi, ne approfitto per farle notare i tre tipi sportivi fuori corso, e lei annuisce: - Sì, mi piacciono. Ti sta bene se io ne prendo due e tu tieni il terzo? Però puoi scegliere per prima. Mi ha spiazzata un’altra volta. Stavo per chiederle se voleva scartarne uno, e lei mette subito in chiaro che vuole...
scritto il 2017-12-17 | da Patrizia V.
La mia prima dark room
La mia prima Dark Room Quinto piano di una palazzina al centro. Fuori fa caldo da morire. Sudata ed emozionata sull'ascensore ero vicinissima a lui, credo che sentisse il mio cuore che batteva forte. Troviamo la porta dell'appartamento aperta, entriamo. Luca conosce a menadito la casa. Comincia a spogliarsi, mi bacia, mi abbraccia, mi prende per...
scritto il 2017-12-10 | da Camilla
Un nuovo Inizio - L'addestramento di Lara - parte quarta
Un Nuovo Inizio – L’addestramento di Lara – Parte Quarta Aldo è il primo a riprendersi e rialzarsi, raggiunge la moglie, effusioni coniugali, un tacito accordo fatto di sguardi e poco dopo si incamminano per il corridoio nudi mano nella mano, sono stati lontani per due settimane, un eternità nel loro metro di intendere il tempo, si...
scritto il 2017-12-08 | da scopertaeros69
Ai giardini
I giardini sono sempre stati fonte di divertimento da quando ero bambino. Ricordo con rimpianto la mia nonna che mi portava al parco ed io felice pedalavo sulla mia biciclettina. Gli anni sono passati; non vado più con mia nonna a pedalare, ma la gioia di stare in un parco è sempre immensa. Sono un ragazzo quasi uomo e possiedo un magnifico...
scritto il 2017-12-06 | da Rodolfo
Cercando un libro
CERCANDO UN LIBRO Un caloroso saluto a tutti. Vi voglio raccontare un’avventura capitatami da giovane e continuata negli anni. Quando tutto è iniziato avevo circa 20 anni. Il mio più carissimo amico aveva una sorella più piccola di nome Luana, che consideravo come mia stessa sorella, ma un giorno….. Era un pomeriggio d’estate e avendo...
scritto il 2017-12-03 | da Rodolfo
Orgia party
Novembre 2017: siamo in Erasmus a Parigi. Settimana scorsa due nuove conoscenze: Alexandra e Maria Elena, entrambe bisex e momentaneamente fidanzate e conviventi organizzarono una festa nella loro nuova casa. Decisero di invitare solo italiani così chiamarono me (Simone), Antonio, Federico, Paola, Alessandro, Francesca e Laura, accompagnata da...
scritto il 2017-11-30 | da Vogliosettoperfetto
CFNM party
Suonai alla porta di Umberto, il mio vicino di casa. Umberto lavorava per una casa editrice e scriveva anche cose sue, non so con quanto successo. "Ti disturbo?", gli chiesi. "Ma no, stavo cercando di mettere a posto il mio ultimo saggio che ha come argomento l'omosessualità femminile nella letteratura francese dell'Ottocento, da < La fanciulla...
scritto il 2017-11-29 | da Edipo
Il compleanno degenerato
Quella sera avevo il compleanno di una mia compagna di classe. Arrivai e venni accolto subito dalla festeggiata, Giada, bionda, alta, occhi scuri, tette e culo pazzesco, vestita in maniera molto sexy: vestitino nero che lasciava scoperta tutta la coscia, un po' scollato e scarpa da ginnastica. Arrivato nella sala trovai subito la compagna con...
scritto il 2017-11-28 | da porcone6969
L'amore di Anna
Sono le sette, mi stiro lentamente sul letto, e godo per il senso di appagamento che provo pensando alla notte passata...nel dormiveglia mi giro verso Gino….. lo guardo sorridendo, mi carezzo lentamente il corpo nudo … porto la mano verso la fica, la penetro dolcemente: c'è ancora parte dello sperma di Gino: dorme a sonno pieno ronfando: è...
scritto il 2017-11-27 | da Amoledonne
Sit-com
Conobbi la famiglia Robison quando mi trasferii nel loro quartiere. Avevo preso un appartamento proprio di fronte a casa loro e subito si presentarono dandomi una mano con il trasloco e si divenne buoni amici. Furono tutti quanti gentili e molto amichevoli e si prestarono molto a farmi ambientare nel nuovo quartiere facendomi conoscere anche...
scritto il 2017-11-26 | da fantaerotico
Partita a poker con piatto ricco
Alcune storie sono così strane da sembrare finte, e invece sono vere! Come le mie… Ogni domenica sera organizziamo una partita a poker tra amici storici, a rotazione nelle rispettive case. Di solito siamo soli, le mogli o vengono e stanno in cucina a spettegolare oppure escono tra loro. Quella sera la partita si fece a casa mia, vennero...
scritto il 2017-11-23 | da grillino
Un Nuovo Inizio – L’addestramento di Lara – Parte Terza
Non sono passati che alcuni minuti dal momento in cui Lara e Cinzia hanno raggiunto la camera da letto, noi tre chiaccherando sottovoce stiamo rassettando e impostando per il pranzo … già parliamo sottovoce, senza che nessuno di noi tre lo abbia proposto o chiesto. Semplicemente credo siamo tutti consumati da una sorta di perversa, maliziosa...
scritto il 2017-11-21 | da scopertaeros69
Spiaggia particolare 7 (continuazione serata)
Saranno stati le 22 quando abbiamo lasciato il ristorante è ci siamo avviati alle rispettive macchine, giunti al parcheggio poco distante, tra una risata è una battuta, gli abbiamo detto di seguirci in macchina fino al nostro appartamento in affitto! L'appartamento in questione si trovava un po in periferia con ingresso indipendente e con...
scritto il 2017-11-12 | da Save e Mary
Spiaggia particolare 4 (la banana di Lory)
Come al solito non ci alziamo tardi neanche in vacanza,sono le 7,30 e la giornata é splendida, non vediamo l'ora di essere nella nostra spiaggia! Doccia, colazione e preparativi x il mare, ogni mattina siamo eccitati all'idea di trascorrere la giornata in questa spiaggia così particolare dove tutto può capitare! Arriviamo al parcheggio che...
scritto il 2017-11-10 | da Save e Mary
La serata con i coscritti
Era la giornata dei coscritti, tutti gli anni la classe del 77 si trovava per festeggiare l'anniversario dalla giornata della pianta. Un'usanza secondo cui nella notte tra il 2 e il 3 giugno, tutti i ragazzi del paese che compiono 18 anni, si recano al fiume e tirano su una pianta da portare in piazza in centro paese. In realtà la classe del...
scritto il 2017-11-10 | da La letterA scarlatta
La mia prima gang numerosa
Quando mi è stata proposta una gang numerosa ero molto eccitata, soprattutto cerebralmente. Non sapevo quanti uomini ci sarebbero stati, né le loro caratteristiche, ma ero pronta ad accoglierli, tutti. Mi sono preparata con cura, vestita in modo sensuale, ma sapevo che a loro interessava ciò che c'era sotto il vestito...me ne sono accorta...
scritto il 2017-11-06 | da Francesca74
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.