Erotici Racconti

orge Sesso di gruppo con tre e più persone, scambi di coppia e ammucchiate

Le ultime storie per adulti del genere orge

Il genere Orge raccoglie i racconti che trattano di rapporti sessuali "di gruppo", ossia che coinvolgano più di due (o tre) persone. In questo genere è compreso anche lo scambio di coppia, ma anche, più in generale, le ammucchiate, in cui non è necessario o rilevante il rapporto sentimentale tra i partecipanti.

8 0 4 racconti erotici del genere orge e sono stati letti 6 1 0 3 7 6 1 volte.

Stretto in un orgia di quattro assaltante
Ricordo l'autunno del 1998, ero imbarcato su una nave da crociera battente bandiera Greca, un incarico breve di poche settimane dovevo sostituire un collega che era in licenza matrimoniale, ora il mio compito era servire in sala come cameriere scelto, e qualche ora la sera al bar notturno in piscina, era una nave bella in stile liberty misto tra...
scritto il 2017-05-28 | da ROMANO BOTOLA
La mia ex 3
Mi trovavo legato con un coltello vicino al mio pene , ero terrorizzato. A quelle parole J. si rassegno' . Il capo allora disse bene ora visto che ci avete insultato vi faremo provare cazzo nero, voi dovrete essere le nostre puttane bianche. M. e J. si guardarono e afflitte dissero va bene però non doveva essermi fatto nulla. Le presero e le...
scritto il 2017-05-25 | da pisellin1
La mia ex 2
Dopo l'incontro con la mia ex e la sua amica ( vedi la mia ex) noi tre diventammo molto intimi . Il capodanno tra il 2005 e il 2006 ero di nuovo single e anche loro avevano lasciato i loro ragazzi. Torniamo alla notte di san silvestro , le due amiche mi invitarono a passare l' ultimo dell'anno in una baita dove assieme a dei loro colleghi di...
scritto il 2017-05-25 | da pisellin1
La mia amica milf
Una mia grandissima amica di nome Roberta mi disse durante una serata alcolica un suo grandissimo desiderio ovvero che le sarebbe piaciuto un orgia con dei ragazzi di colore. Roberta è una donna di 50 anni con un fisico che ne dimostra dieci di meno, due tette quarta misura ( rifatte) un sederino a mandolino e una passerina depilatissima , se a...
scritto il 2017-05-24 | da pisellin1
Di compleanno si può anche sfarfallare
Per il giorno del mio ventiseiesimo compleanno, mio marito mi aveva chiesto di vestirmi sexy poiché aveva intenzione di portarmi a cena nel più rinomato ristorante della città, dove frequentano anche i divi della TV, oltre a personaggi del jet set e qualche ministro dell’attuale governo. Quando entrai nel ristorante, non mi sentii proprio a...
scritto il 2017-05-23 | da Tara
Farmacia birichina
Anche stasera avevo fatto tardi a lavoro; mai una volta che riesca ad uscire alle 18 come tutti gli altri. Devo correre in farmacia prima che chiuda; menomale che la mia amica Laura mi può aspettare. Laura ha 29 anni, siamo amiche da 3/4 anni... non un'amicizia profondissima ma con lei era semplice argomentare su cose che con altre amiche non...
scritto il 2017-05-19 | da LadyG
La stella di Giada
Giada e Tiziana erano amiche del cuore fin dai tempi del liceo, poi attraverso gli anni dell'università ed i viaggi insieme, la loro amicizia era andata sempre più consolidandosi, anche quando Tiziana si fidanzò con un assistente universitario, Paolo, che sposò due anni dopo, mentre Giada, che aveva avuto solo qualche breve storia poco...
scritto il 2017-05-10 | da Il Marito di Laura
Un poker di scopate 1°
Scoprire le fantasie erotiche di mia moglie, mi aveva sconvolto parecchio, soprattutto perché, nel suo diario segreto, mi aveva descritto sessualmente mediocre e piuttosto monotono, nel fare sesso. Questa opinione su di me, vergava soltanto la parte iniziale del diario, in seguito, descriveva con dedizione quali erano i suoi sogni libidinosi e...
scritto il 2017-05-09 | da Tara
Tre cazzi, una biondina e lo schiavo
Il rito di preparazione mi calma e mi carica al tempo stesso. Mi prendo il tempo necessario per curare il mio corpo mentre il pensiero che fra poche ore sarà alla mercé di svariati uccelli mi mette in circolo l'adrenalina; e le donne saranno calde? Non vedo l'ora di scoprirlo.. Questo incontro è stato preparato con cura: selezionati i...
scritto il 2017-05-08 | da emma
Attenti a Quelle Due 2
Continuiamo a ballare per una mezz’oretta. Ormai ho deciso di farmi scopare da Milos, ma non voglio essere troppo ovvia, così continuo a provocare gli altri due per dare l’impressione che i giochi siano ancora aperti, così i due giovinastri (che comunque intendo mungere a dovere e gratificare con gli avanzi del barbuto) rimangono...
scritto il 2017-05-08 | da Pat & Co
Esperienze Perverse: Camilla e Matteo verso l’abisso
I tre si preparano per andare al mare. Come detto da Fabio, la giornata sarà tranquilla ma per la serata sono previste delle soprese. Sulla spiaggia tutto scorre tranquillo. Camilla e Matteo si riposano, nuotano e scherzano fra loro, mentre Fabio si rilassa leggendo un buon libro. Ogni tanto vede un venditore ambulante di colore che guarda con...
scritto il 2017-05-06 | da fabiompex81
Porno diva fai da te
Al mio primo provino come pornodiva, mi ero recata vestita da educanda, adducendo come scusa che la temperatura fuori era piuttosto bassa. “ Okay, però, ora sei qui al caldo, perciò, togliti i vestiti se vuoi che noi valutiamo se hai il fisico adatto … ”, mi suggerì la regista, una bella signora sui cinquant’anni, moglie...
scritto il 2017-05-01 | da Tara
Aquagym
UN ESERCIZIO CHE AMO MOLTO È TENTARE DI METTERE NEI MIEI RACCONTI LE FANTASIE DI ALTRI. QUESTO È IL PRIMO TENTATIVO IN ASSOLUTO E CI SONO MOLTO AFFEZIONATA :) ====================================================================== Nora è in piedi, a bordo piscina e guarda l’acqua. Non le piace l’acqua, non è il suo elemento, decisamente...
scritto il 2017-04-23 | da Nora Phoenix
La gangbang
La relazione fra le due donne andò avanti in maniera esclusiva per 4/5 mesi. Alice imparò nuove posizioni, si lasciò sverginare il culo, per passare poi a dilatazioni, soprattutto in figa che a volte sfociavano nel fisting. Amava Lucia, forse era qualcosa oltre l’amore perchè ne era succube e dipendente, se ne rendeva perfettamente conto....
scritto il 2017-04-21 | da maimai
Tranello 2
Ancora una volta non potevo prendermela se non con me stessa per la situazione in cui mi ero cacciata. Ero stata ingannata. Dopo quel rapporto a tre che, pur inquietante, mi aveva piacevolmente sconvolta (vedi Tranello), avevo rivisto Franco un paio di volte per piacevoli incontri. Bollenti ma sereni, senza sorprese: potevo fidarmi di lui. Da...
scritto il 2017-04-20 | da samas2
Le Mantidi alla Prova del Fuoco
Il rombo dei jet squassa l’aria e sembra quasi increspare l’acqua placida del Mediterraneo. Due scie fendono il blu in alta quota: sono i caccia di scorta. Ma il rombo proveniva dai due bombardieri che sfrecciano bassi sull’acqua non più di due chilometri a est rispetto a noi e fanno vibrare la Serenissima come un treno che passa sotto...
scritto il 2017-04-02 | da Patrizia V.
Il parco del piacere
Ciao a tutti mi presento, sono Anastasia una ragazza del centro Italia, ho 22 anni e sono molto carina, bionda con occhi chiari, un fisico minuto e una seconda di seno, il pezzo forte del mio corpo è il mio lato B, piccolo ma sodo... Amo andare a correre da sempre, mi piace correre e sudare, mi aiuta a stare in armonia con il mio corpo. Vicino...
scritto il 2017-04-02 | da Anastasialacagna
Gloryhole
La cosa che mi ha stupita di questo mio gioco dello scrivere sono state le mille facce che sono saltate fuori e con cui sono entrata in contatto. In maniera superficiale, certo, non ho alcuna intenzione di andare oltre al rapporto epistolare, ma comunque piacevole. Come dicevo nei racconti prima una buona fetta di voi è stata cestinata senza...
scritto il 2017-03-31 | da Stella Neon
Mamme puttane: Manuela e Bibi
Fabio incontra in un bar Massud. E’ uno di quei venditori ambulanti di colore in astinenza da parecchio tempo e molto ben dotati. Fabio gli offre un caffè e dopo aver parlato un po’ del più e del meno gli dice se gli va di divertirsi un po’. All’inizio l’uomo di colore pensa che Fabio sia gay e che voglia portarlo a casa sua per fare...
scritto il 2017-03-30 | da mpex81
Squillo di lusso per necessità
Sono Elena, ho 39 anni, sono sposata da 14 ed ho 2 figli. Ho sempre collaborato Sergio, mio marito, nella gestione della sua attività. Il problema sta proprio qui, in quanto l'attività di mio marito, ereditata dal padre, ad un certo punto non andava più come prima. Eravamo arrivati al punto di non essere più nelle condizioni di pagare i...
scritto il 2017-03-27 | da Elenasquillo
La vacanza che mi rese troia 4
Il giorno dopo la notte a quattro in tenda, dopo che i fumi del gin passarono, al mattino dopo, stesi tutti al sole sulla spiaggia, con i due piccioncini Gianni e Francesca che si strusciavano tra di loro, e io stavo di fianco a Isabella e Mara, mentre Roberto, il mio Andrea e paolo erano in mare con pinne e maschere. Confidavo alle mie amiche...
scritto il 2017-03-26 | da Aa01
La vacanza che mi rese troia 3
Questo dubbio, se, pur essendo una ragazza seria, mi sarebbe piaciuto sentire nuovi cazzi, la risolsi dopo qualche altro giorno di vacanza. Infatti nel nostro gruppo, il fatto che scopavo con Paolo e Andrea insieme si rese di pubblico dominio e suscitò la curiosità di Marco, uno dei due non accoppiati. Lui scopava Mara, che era stata lasciata...
scritto il 2017-03-26 | da Aa01
La vacanza che mi rese troia 2
Da quella sera poi continuammo a far finta di niente, in spiaggia e in viaggio, io facendo la fidanzatina di Paolo e Andrea se ne stava distaccato, suscitando la curiosità morbosa degli altri. Poi dopo in viaggio in costa verso il sud ci fermammo in un albergo a Malaga, in un alloggio per turisti, con 4 stanze, una ogni coppia e una per i due...
scritto il 2017-03-26 | da Aa01
Verso altre nuove esperienze (3^ Parte)
Come un automa mi staccai dalla vorace bocca di Valentina, spalancai la mia e girai la testa verso il bel cazzo di Clodette. Questa che aveva già sfilato il cazzo dal mio culo, non aspettava altro: l'avvicinò alla mia bocca spalancata, e cominciò a schizzare il suo nettare sulla mia lingua. Mi sentivo porco e troia come non mai e provavo una...
scritto il 2017-03-24 | da Totallibertine
Verso Altre Nuove Esperienze 2^ Parte
... Quei cazzi erano troppo appetitosi per Mara che immediatamente distolse l'attenzione dalla mia lingua e ingoiò letteralmente una cappella, mentre con la mano segava l'altro. Dal canto mio mi ritrovai con la bocca libera e il cazzo occupato con le bocche di Valentina e Clodette e decisi quindi di lasciarmi andare. Tirai fuori la lingua e...
scritto il 2017-03-20 | da Totallibertine
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.