Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 7, dal 29666 al 29641.

Una moglie timida-Il fotografo Spin-off)
genere: tradimenti
«Tesoro oggi mi ha contattata uno studio fotografico dicendomi che mi hanno notata e vorrebbero che facessi parte di un nuova campagna pubblicitaria. Dicono che “incarno il prototipo di casalinga perfetta”, disse Elena a suo marito Dante una sera mentre guardavano la televisione dopo cena. In effetti era davvero una bella donna, le sue...
scritto il 2019-05-14 | da Jimpoi
La visita di controllo
genere: trio
Era da un po’ che volevo venire, star bene con il proprio corpo è importante così mi son decisa. Ed eccomi qui, in attesa di un bel controllo, tra l’altro mi han detto che il medico è un gran bell’uomo, almeno mi rifaccio gli occhi anche io visto che probabilmente lui se li farà su di me. “Buon giorno Dottore” “Buon giorno, mi...
scritto il 2019-05-14 | da Feelrouge
Il mio coinquilino prende coraggio
genere: voyeur
In un cinema indipendente della mia città, per far fronte alla crisi degli ultimi anni che vedeva come vincenti le multi sala, si era dovuto adattare. Era diventato un cinema che trasmetteva in base ai giorni della settimana film d'autore con serate dedicate. Il venerdì era dedicato ai film erotici e questa sera avrebbero trasmesso "Valerié...
scritto il 2019-05-14 | da Rouge
Vizio
genere: etero
Sono veramente un maniaco. Ho iniziato una notte d'estate: ore 23,00 caldo afoso, io e mia moglie seduti su due sdraio in terrazza. Uno di fronte all'altra, lei solo con mutandina e pareo io in slip. Ad un certo punto lei mi informa che va a letto dopo aver acceso il condizionatore. Circa verso mezzanotte rientro anch'io e la trovo addormentata...
scritto il 2019-05-14 | da rinar
Un incontro al supermercato 2
genere: trio
Il letto riportava ancora i segni della battaglia ed Anna si sedetto sulla sponda facendo segno ad Omar di sedersi a fianco a lei. I due fratelli quindi presero posto a fianco a mia moglie, che, con la vestaglia aperta, aveva le mammelle in bella mostra e rappresentavano per i due giovani un irresistibile richiamo, intenti come erano ad...
scritto il 2019-05-14 | da Cpromagnola
La Gioventù di Adrian
genere: masturbazione
INCIPIT Nient’altro che una calda sera d’estate. Sulla mia città splende una luna apolide: afa e caldo insudiciano l’aria. Quasi nessuno in giro per strada. La mia stanza dà direttamente sul giardino aperto, farfalle e falene notturne si combattono su per finestra come una danza della morte. Cercano di raggiungere la luna. Voci di grilli...
scritto il 2019-05-14 | da Elena Bardì
Giocattoli
genere: etero
Un pomeriggio di maggio di alcuni anni fa passeggiando davanti ad alcune vetrine mi accorgo che c'è l'inaugurazione di un sexy shop. Un po'per curiosità,perché non ero mai entrato in quel tipo di negozio, un po'ripensando al sesso fatto la sera prima con mia moglie entro a vedere cosa c'è. Sopraggiunge a salitarmi una bella signorina,...
scritto il 2019-05-14 | da rinar
Un mondo perfetto
genere: dominazione
In una dimensione parallela una guerra nucleare ha devastato il mondo per come le conosciamo noi ,facendo regredire la maggior parte dell'umanità fino all'età della pietra.Solo una impero basato sulla schiavitù delle donne e il lavoro degli uomini è emersa nel caos generale e qui si svolge la nostra storia .Inizialmente le donne erano...
scritto il 2019-05-14 | da Gabriella
Prime volte
genere: zoofilia
Già da molto giovane mi piaceva toccarmi la figa, me la masturbavo con due dita.. Seduta a gambe aperte davanti allo specchio... Sentivo gli umori scendermi tra le gambe... A volte mi sbattevo anche con il manico di una spazzola... o la sbattevo piatta sulle labbra... La infilavo Con foga e sussultavo... Un giorno mentre mi godevo la vista...
scritto il 2019-05-14 | da Novizia
Stanotte
genere: masturbazione
Come sprsdo accade la notte mi sveglio e ho voglia di cazzo, stavolta poi mi son sentita il giochino puntare nell'ano... Mi sono eccitata subito... Sentire che mi voleva sodimizzare mi ha fatto praticamente uscire di testa.. Ho alzato la camicia da notte e mi son massaggiata con foga, I seni. Ho trillato I capezzoli che subito si son induriti .....
scritto il 2019-05-14 | da Novizia
Rebeca cap.2 - Nel bagno della scuola
genere: etero
Dopo quel primo incontro, non ci eravamo più visti per almeno un mese. Poi era stato convocato il consiglio dei genitori ed in quell’occasione c’era stato il nostro primo incontro dopo quel primo magnifico giorno. Quello che pensai subito non appena la vidi fu che volle provocarmi, ma non ne ebbi la certezza. Lo fece, seppur inconsciamente,...
scritto il 2019-05-14 | da FrancoT
Isabel, la malata di sesso - cap.2 (Simon)
genere: etero
A differenza di Raoul, Simon non mi aveva mai portata nel suo mondo domestico, nel suo ambiente. Ero stata nella sua sede, in pieno centro di Siviglia, dalla quale dirigeva sia il marketing che gli ordini dei suoi dodici negozi di intimo, più quattro in franchising che possedeva in tutta l’Andalusia. Simon era più giovane di me di un paio di...
scritto il 2019-05-14 | da FrancoT
La calda notte dell’Ispettore Sánchez
genere: prime esperienze
Il rumore continuo e assordante dei rulli delle tipografie che girano vorticosamente. [RISOLTO IL CASO FIRECAGE - LA CITTÀ TORNA A RESPIRARE] Gli impiegati in maniche di camicia controllano i bozzetti per la prima pagina di domani, sarà la notizia del giorno. [GLI UOMINI DELLA SQUADRA OMICIDI METTONO FINE AI DELITTI DEL PIROMANE] Puzza di...
scritto il 2019-05-14 | da pink_
Quella volta in Perù
genere: masturbazione
Mi trovavo in Perù in vacanza e siccome qua, chi ha una moto, la mette a disposizione come taxy, né fermai uno e gli chiesi se poteva portarmi in ostello. Lui mi diede il casco e mi fece cenno di salire in sella. In Perù le strade non sono belle, quindi mi strinsi di più al centauro, che sicuro della sua guida, sfrecciava per le vie...
scritto il 2019-05-13 | da Rouge
Tutto mio
genere: masturbazione
ed ecco che la notte si fa tarda e la voglia si sesso cresce,,,, ho la figa in fiamme me la tocco mi penetro con uno sue dita senti com'e bagnata di apre e mostra un clito rosso e gonfio da succhiare,,,, il me la masturbo con una spazzola,,, ha il manico grosso entra tutto la guardo in allo specchui come si apre... allatgo le labbra e la...
scritto il 2019-05-13 | da Novizia
Un giorno
genere: etero
un giorno prenderò il treno e verrò da te, basta chat o sogni, arriverò di notte,quando mi aspettavi in chat, vieni a rispondere alla porta con indosso solo un paio di pantaloncini che mostrano tutto il tuo cazzo, non pronto ma che si sta facendo strada... ho indosso un soprabito da cui fuoriescono le mie gambe toniche in calze a rete e tacco...
scritto il 2019-05-13 | da Novizia
La scrivania
genere: prime esperienze
Prenotava l'ascensore con il pulsante e già si sentiva strano... Una strana sensazione di piacere lo prendeva... Non voleva!! Non voleva ma non riusciva a controllarsi... Maledetto desiderio.. Non voleva entrare in casa con il membro già duro... Anzi addirittura bagnato. Non voleva farsi trovare così maledettamente eccitato ma l'eccitazione...
scritto il 2019-05-13 | da Serenanotte
Profumo di mia moglie
genere: etero
Giugno 1990. In quel periodo io e il mio amico Tonino andavamo in balera per ascoltare buona musica, per ballare e cercare di conoscere qualche fanciulla. E proprio quella sera di fine giugno ti chiedo di ballare , tu accetti e danzando e parlando ci conosciamo un po' di più. A fine serata ti accompagno passeggiando fino alla tua auto e ti rubo...
scritto il 2019-05-13 | da rinar
Una scopata amichevole
genere: tradimenti
Venerdì scorso, dopo aver accompagnato mio figlio all'asilo, come mia abitudine ho fatto un giretto al mercatino settimanale che nella mia città, Agrigento, lo fanno il venerdì. E' una prassi, anche perchè abito proprio li vicino. Mi chiamo Linda, ho 32 anni e sono sposata da 5 anni. Premetto che non avevo mai tradito mio marito. Ci...
scritto il 2019-05-13 | da Linda
Sogni
genere: esibizionismo
io e il mio amico in chat parliamo di tutte le nostre perversioni di cosa vorremo fare e di cosa vorremmo che l'altro facesse,,, una sera mi chiese con due uomini lo faresti,,,, uno che ti scopa in fica te la apre e l'altro che ti scopa in bocca, lo prendi e lo lecchi ,,, non so davvero ma l'idea di ave 2 cazzi per me mi faceva bagnare al...
scritto il 2019-05-13 | da Novizia
La mammina sul letto che scotta
genere: tradimenti
“Ho lasciato il bimbo dai miei. Ho voglia di te, ti aspetto.” Trovare qualcuno che mi sostituisca al lavoro non è difficile vista la mia proverbiale disponibilità verso i colleghi. La strada la conosco bene, non posso frapporre indugi, corro anzi volo basso: sto già pregustando ciò che mi attende. Parcheggiata l’auto salgo rapidamente...
scritto il 2019-05-13 | da samas2
Se lo volessi
genere: esibizionismo
ti va di andare dove tutti possono guardare il tuo culone? mi chiese il mio amico in chat,,, voglio che assecondi una mia fantasia voglio che vedano quanto sei porca, quanto ti piace il cazzo... voglio che si masturbino guardando il tuo culo, che ti penetro la fica, fammi un pompino.... mettiti a pecora, apri le gambe... ma dai ... non lo so ......
scritto il 2019-05-13 | da Novizia
Il vicino di casa
genere: tradimenti
estate 2013 in questo modo avevo cominciato il mio precedente racconto, 'dietro la spiaggia', scrivendo di B e di quella nostra relazione malata, perversa. in questo scritto proseguo il discorso narrando un'altra situazione in cui ci siamo trovati sempre durante quella estate. B lo ricordo è una ragazza veneta 30enne, magra, capelli scuri,...
scritto il 2019-05-13 | da naked city
Il mio fidanzato (il mio ex)
genere: etero
Vi racconto una cosa che mi è successa un po’ di tempo fa con il mio fidanzato.. Sono fidanzata da circa un anno e mezzo, viviamo in due posti diversi, quindi ci è difficile vederci tutti i giorni per via della distanza che ci separa.. Ci è difficile fare l’amore tutti i giorni !! Non ci vedavamo da una settimana intera, quindi la voglia...
scritto il 2019-05-13 | da Lory del demone
Champagne
genere: etero
Mi trovo nel bel mezzo di una festa privata, all’interno della villa di un mio amico. Mi faccio spazio tra la folla cercando di raggiungere le mie amiche. Appena le trovo ci aggreghiamo a dei loro amici e andiamo tutti a bere. Dopo diversi giri di shot e drink mi sento abbastanza euforica e decido di andare nell’altra stanza in cui un...
scritto il 2019-05-13 | da lorydeldemone
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.