Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 9, dal 28485 al 28460.

Università
genere: gay
Ciao a tutti, volevo raccontare una cosa accadutami poco tempo fa. Ho 22 anni e frequento la facoltà di economia, una mattina ero in aula aspettando l’inizio della lezione, i banchi sono stretti e per sedersi o alzarsi bisogna far spostare tutti. Io ero seduto come mio solito all’ultima sedia della fila e alla mia destra c’erano posti...
scritto il 2019-03-09 | da Universitario97
La bibliotecaria e il soldato. Epilogo.
genere: pulp
Loro nudi sul letto. Virginia. -Ho provato un piacere incredibile, di certo malato e insano, potremo farne a meno?- -Che ci importa se lo faremo assieme? Se ambedue godremo di questo? Lascerai l'impiego, vivremo assieme e faremo crescere il bambino. - -E per quello che abbiamo fatto? Il piacere che ho provato?- -Sano o insano che sia, avremo il...
scritto il 2019-03-09 | da Tibet
Il volo dal balcone 1° parte
genere: etero
Ore 20:00 sala operativa del servizio di investigazioni scientifiche di Pavia . Con le gambe allungate sulla scrivania di destra si nota la sagoma di una donna. Sulla scrivania di sinistra un uomo sta guardando un video su youtube. Nella scrivania centrale un altro addetto dall'aria austera sta visionando delle statistiche su internet. I tre...
scritto il 2019-03-09 | da Mario Orsini
Il traghetto ( il soppalco- VII parte)
genere: sentimentali
Abbandonano i vestiti strada facendo. Se qualcuno dovesse entrare dopo di loro, gli basterebbe seguire quella traccia per trovarli persi nella loro passione. Percorrono la scala per il paradiso abbracciati, con le mani ad esplorare i propri corpi, le bocche attaccate, non possono che respirare con il naso. A metà scala lei si siede, divarica...
scritto il 2019-03-09 | da Fil73
Il marito di mia cugina
genere: incesti
Con Rino ci conosciamo da 25 anni, da quando, cioè, io e mio marito ci fidanzammo. Ci vediamo spesso ma non assiduamente in quntonoi abitiamo a Messina e loro in collina ad un'ora di auto. Un paesino che è il luogo di origine della mia famiglia Rino è, per l'appunto, il marito di Flora, figlia della sorella di mio padre e mia prima cugina....
scritto il 2019-03-09 | da Claudiaincestuosa
Oh mamma! - 3°-La mia mamma è una troia ed è mia!
genere: incesti
-Amore sveglia è la mamma!- Com'era successo la sera precedente,mia madre si era inginocchiata di fianco al mio letto e dopo avermi svegliato con delle carezze e dei bacini sulla bocca e nell'orecchio,aveva infilato la testa sotto il lenzuolo ed aveva cominciato a leccarmi il cazzo. Avvolto da una specie di dormiveglia,con una reazione...
scritto il 2019-03-09 | da Cuck 2019
Finché non mi vedrai volare - Primo capitolo (Topi da cinema)
genere: gay
TOPI DA CINEMA Era stato un ragazzo coi capelli mori e spiaccicati sulla testa a dirmelo, a darmi i primi rudimenti. Il modo più sicuro per trovare “pesci” è quello di sedersi nelle ultime file del cinema, lontano da tutti, in disparte, e aspettare. Io di solito mi metto un po’ sdraiato, con le ginocchia appoggiate allo schienale di...
scritto il 2019-03-09 | da Sylar Gilmore
Londra part 1
genere: dominazione
Sono le 17 precise e le porte dell'ascensore si chiudono alle mie spalle allontanando da me un'altra giornata di lavoro piena di imprevisti, ma per fortuna l'ultima della settimana. E' Venerdì e oggi, qui a Londra, inizia l'ennesimo weekend da alcolista. Per me, invece, è diverso. Intorno alle 14 sono arrivati in città Alessia e Carlo e la...
scritto il 2019-03-09 | da EmmeSopra2
Appuntamento in sauna
genere: gay
Vado in una sito di incontri e vedo un annuncio, bel maschio attivo tatuato dotato cerca passivo per sesso ,ecc ecc! Lo contatto e lui prontamente mi risponde,non ho foto del tipo e neanche lui di me,ci diamo appuntamento in una sauna in centro . Come faccio a riconoscerlo? Ovvio,ha dei tatuaggi e quindi non dovrei aver problemi a individuarlo...
scritto il 2019-03-09 | da Barista Troia
Il momento che avevo sempre sognato
genere: etero
Lo sognavo da tempo, e quando arrivò il messaggio con al suo interno le parole: "oggi casa libera" mi sentii pronta, volevo assaporarlo fino all'ultimo respiro. Mi mi si quelle mutande tutto pizzo che avevo comprato e conservato per tempo. Mi presentai a casa sua, suonati il campanello e appena mi aprì gli infilai la lingua in bocca, lui mi...
scritto il 2019-03-09 | da M. Rry
Legata col Sangue ---Seconda Parte
genere: dominazione
LEGATA COL SANGUE Passarono le ore, i giorni e le settimane e le mie ferite guarirono, almeno quelle fisiche. Passarono i mesi e pian piano diventai anche più serena. Alex non mi frustava o non mi sculacciava in continuazione, era un perfetto mix di tutto, dove io ero allo stesso tempo, la sua sottomessa ed una Regina avvolta da mille...
scritto il 2019-03-09 | da Mia Sempre
Miss Francesca - Ritorno a Maranello
genere: sadomaso
Copione vincente, non si cambia. E così Paolo incontrò nuovamente Francesca e la sua amica Chiara, poco fuori il casello dell’autostrada, e salì in macchina con loro, pronto per affrontare nuove esperienze di sottomissione. «Togliti tutti i vestiti eccetto le scarpe e i calzini» gli ordinò la giovanissima padrona «se ci fermano i...
scritto il 2019-03-09 | da VicentinoGrey
Ornella ha pagato quando ha cercato di farmi cornuto
genere: dominazione
Storia vera Quella con Ornella è una storia lunga. A volte mi sono dimostrato entusiasta a volte svogliato una sorta di gioco perverso che si è instaurato fra me e lei di difficile soluzione. E’ stato un vero processo di dipendenza che Ornella ha vissuto da succube e io da dominatore. Non è una dinamica facile da smontare. Possono passare...
scritto il 2019-03-09 | da alybas
Mi chiamo Trilly
genere: interviste
Stamattina mi sono svegliata con un pensiero nella mia testa Stavo riflettendo che da quando sono entrata in questo sito mi hanno subito attaccato delle persone Tra cui due mi sono diventate amiche subito dopo che abbiamo litigato Una invece continua a ridire su di me Iniziando appena sono entrata nel sito dicendo che io non potevo essere io ma...
scritto il 2019-03-09 | da Trilly
Schiavo di mia moglie
genere: dominazione
Io e mia moglie abbiamo entrambi passato i cinquant'anni,per rompere la monotonia di tutti i giorni e provare a rinvigorire un rapporto giunto ormai al capolinea,di tanto in tanto ci divertiamo a giocare allo schiavo e la padrona. Lei la padrona e io lo schiavo!Mia moglie e' talmente entrata nella parte che crede davvero di essere la mia padrona...
scritto il 2019-03-09 | da Movis
Escort 5
genere: orge
Verso sera ritorna Luigi dal lavoro,mi infila subito la lingua in bocca e inizia a massaggiarmi la figa “Ahhhhh Lucia sei stupenda mi tiri su il morale dai vieni con me” Mi piglia la mano e andiamo in camera sua mi fa sedere sul letto nel mentre si spoglia e rimane in mutande “Adesso che non ci sono rompiballe ci facciamo una doccia...
scritto il 2019-03-09 | da visionario
La Spiaggia
genere: orge
Il mare era splendido nella baia di ferro di cavallo, per poter raggiungere la zona tranquilla utilizzata dai nudisti percorriamo tutta la spiaggia. Una lunga camminata fra qualche topless e bagnanti curiosi, il sole di settembre non cuoce ma accarezza dolcemente. Finalmente arriviamo in una zona appartata nella parte estrema della baia, un...
scritto il 2019-03-08 | da Voyager
La ragazza e il maturo viveur
genere: sentimentali
Ancora oggi a distanza di molti anni si chiede il perché avesse ceduto alle sue insistenze. Non rinnega nulla del suo passato, quella che è adesso, indipendente e realizzata, è il risultato di quello che ha vissuto, errori e no. Ma di certo non fu per la sua bellezza o il suo fascino a farla cedere, uomo cinquantenne e neanche...
scritto il 2019-03-08 | da Tibet
Marcella: l'inizio
genere: etero
Storia vera Da anni sono in antipatia cordiale con Marcella che abita al 5° del mio palazzo e che è una selvaggia di primissima categoria. Bella donna quasi cinquantenne, con un culo a mandorla come pochi ne ho visti, che provoca e continuamente si dimostra a dir poco irritante. Classica romanaccia de Roma. Più volte mi è capitato di avere...
scritto il 2019-03-08 | da alybas
Caldo, denso, mio.
genere: etero
La tua mano, audace e sicura impugna il cazzo grande e duro con decisione. Quante volte te l’ho chiesto? Quante? E quante volte me lo hai negato? Tante! Ora sorridi e da quella fottuta bocca esce ciò che voglio sentirmi dire. Me lo fai vedere. Davanti a te, senza via d'uscita, sprofondo nello squallido abisso della mia eccitazione. Mi vuoi...
scritto il 2019-03-08 | da Malena N
Una volta nella vita
genere: tradimenti
Una volta nella vita Ho voluto intitolare questo mio racconto “ una volta nella vita “ perché sono convinta che e impossibile in una vita non sbagliare mai, sono anche convinta che i propri errori molte volte si pagano a caro prezzo come e successo a me, tutto e durato qualche mese e stato un momento di follia Vivo con mio marito a Genova...
scritto il 2019-03-08 | da Giulia43
Oh Mamma 2 - Ho fatto l'amore con mia mamma mentre mio padre era nella stanza accanto
genere: incesti
Una volta giunti a casa,ero talmente stanco e frastornato dal susseguirsi degli eventi,che mi ero spogliato in fretta e nudo,mi ero gettato subito sul letto. Mi giravo e rigiravo sul materasso in uno stato di dormiveglia in cui,mi sforzavo di capire,quante di quelle cose che mi frullavano nel cervello fossero veramente accadute. Mi ero...
scritto il 2019-03-08 | da Cuck 2019
La paura del collegio 2
genere: dominazione
La seconda volta che fui punita fu a metà novembre, durante la lezione di francese, la professoressa, una bella e giovane donna, bionda, alta occhi azzurri, facendo l'appello mi chiamò alla cattedra, e mi chiese tutto, ma proprio tutto, quello che avevamo fatto dal primo di settembre fino all'ultima volta, andò bene, verso la fine però,...
scritto il 2019-03-08 | da IL Dottore
Filastrocca vigliacca
genere: poesie
Per parlare d'amore non è che ci vuole, un quaderno pieno di belle parole. È sufficiente la tua faccia sincera E la tua pelle color primavera. Per fare l'amore dopo la rima Mi serve sapere che ho la tua stima. Il mondo non conta se tu non hai disprezzate, le mie filastrocche di rime baciate   come più volte .... Io ho fatto con te. Ci provo...
scritto il 2019-03-08 | da senzaidentità
Francesca trova il suo posto c. 3 - Collana L'Inferno e l'Abisso Vol. 5
genere: dominazione
3 LA PRIMA VOLTA DELLA PULEDRA Cinque anni prima. La puledra trottava e sgroppava, sudava e rompeva, il Padrone implacabile la frustava senza pietà. – Su bella, manda quelle ginocchia in alto e mantieni il ritmo. – La puledra stava impazzendo dalla fatica, erano due ore che il suo Padrone la stava massacrando facendola trottare e tirandola...
scritto il 2019-03-08 | da Koss
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.