Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 9, dal 29616 al 29591.

Una mattina
genere: masturbazione
stamattina... anzi stanotte, so andata a dormire completamente nuda, mi ero appena sfonadata per l'ennesima volta il buchetto, vergine fino a poco tempo fa, al massimo ci facevo scorrere un dito o una penna nella massima eccitazione, ma nulla di più... poi ho iniziato a chattare con un amico che gode nel masturbarsi facendosi penetrare con un...
scritto il 2019-05-12 | da Novizia
Mio cognato
genere: tradimenti
Mi senbrava affetto invece era altro. Tornando a casa o scoperto la verita essere Cornuto tornavo a casa un paio dore prima da lavoro faccio il muratore o visto la macchina di mio cognato. Penzavo il solito caffe o aperto la porta ma non cera nessuno.sentivo dei lamenti al primo piano ma non capivo esattamente cosa succedeva, piu salivo piu...
scritto il 2019-05-12 | da Gino. Pi
Il temporale
genere: etero
11 maggio 2019. Il cielo è vestito di nero,il vento ulula in mezzo alla campagna. La stanza si illumina in maniera alterna per via dei lampi che attraversano le nubi e il silenzio della notte viene infranto dal susseguirsi di tuoni. I vetri delle finestre vibrano e la persiana fissata male continua a sbattere in maniera fastidiosa da far...
scritto il 2019-05-12 | da Ghost
Devil e white
genere: etero
Inizio di una mattinata che si sarebbe preannunciata una gran rottura... La prof di italiano ha deciso di interrogare a raffica e nessuno della classe è preparato e siamo tutti nel panico più totale . L'aria si fa densa e pesante..un mix di sudori ,bestemmie e scongiuri percorre la classe . . La giornata si conclude con un quattro di Italiano...
scritto il 2019-05-11 | da lorydeldemone
Guarda che ci sto eh!
genere: scambio di coppia
Mi vergogno. Un racconto veloce. Mi vergogno per le porcate che ultimamente ho fatto. Le avevo fatte solo con mio marito certe porcate e, fino ad un mese fa, lui, Marco, mio marito, era l'unico maschio con cui ero stata. Io sono Michela, una bella donna di 49 anni. Il problema è proprio questo perchè, come dice mio mio marito e ne sono...
scritto il 2019-05-11 | da Michelabona
La sacerdotessa
genere: sentimentali
Capitolo 1 Eucan… Finalmente stasera ti rivedrò. Così pensava Ero mentre si preparava placidamente per la grande notte. Si spogliò dell’abito grezzo e grigio e si avvicinò alla bacinella di acqua e olio alla lavanda per sciacquarsi. Prese la pezza e la immerse nell’acqua; era già fredda e la sua pelle si accapponò. Un brivido le...
scritto il 2019-05-11 | da L
Che coppia i nuovi vicini!
genere: bisex
Salve cari amici, ciò che vi racconterò oggi risale a circa due anni fa, il mio nome è Pamela ho 32 anni e sono sposata con Alessio da 8 anni. Abitiamo in provincia di Roma in una palazzina di 3 piani, il nostro vicino di pianerottolo è deceduto diversi anni fa alla veneranda età di 95 anni e il suo alloggio a tutt'oggi è ancora vuoto. Ho...
scritto il 2019-05-11 | da FixHard
I giocattoli di mamma
genere: incesti
ATTENZIONE : PRIMA DÌ PASSARE AL RACCONTO LEGGETE QUESTO BREVE MESSAGGIO Ciao a tutti, dopo molto tempo ho finalmente ritrovato il file originare della prima serie di racconti che ho scritto “trasloco con mamma”, questa è stata la bozza originale, quella che, in questo e in altri siti è stata criticata per gli errori grammaticali. Ci...
scritto il 2019-05-11 | da Kal
C'è sempre una moglie troia per un marito cornuto.
genere: tradimenti
Quando era rientrata a casa erano già le quattro del mattino ed il marito,ubbidendo alla sua volontà,non era andato a letto. Tuttavia,sopraffatto dal sonno e dall'ansia dell'attesa,si era addormentato nudo sul divano. -Sveglia...sveglia dormiglione,non ti avevo mica detto di aspettare sveglio il mio ritorno? Hai ragione anche tu povera...
scritto il 2019-05-11 | da Cuck 2014
(In)giustizia della nostra Italia.
genere: etero
Una volta, oltre le carceri, c'erano i manicomi e la scritta all'ingresso mi faceva notare che "di matti ce ne sono più fuori che lì dentro, ed ora, dopo la mia incresciosa ed ingiusta esperienza, mi domando:" quanti innocenti stanno ingiustamente rinchiusi lì in carcere?": Io sono uno dei pochi fortunati, che dopo due anni di detenzione...
scritto il 2019-05-11 | da Franco018.
Sissy e Lorena - VII - Prove di convivenza
genere: trans
"Che ne diresti di venire a vivere qui?" mi chiede Lorena mentre guardiamo un film abbracciati sul divano di casa sua. "Sarebbe stupendo!" le rispondo senza la minima esitazione. La storia tra me e Lorena procedeva a gonfie vele e la convivenza era lo sbocco naturale della nostra relazione; decidemmo di iniziare con una settimana di prova, non...
scritto il 2019-05-11 | da sally_xdress
Un weekend da sogno parte quarta: vi prego fatemi dormire
genere: trio
Mi ero appena coricato nel letto di Paolo. Dopo pochissimo sento aprire la porta era Paolo, era venuto a prendere una sorta di pillolina perché voleva ancora divertirsi con gloria di sotto, io allora noncurante mi giro e torno a dormire. Dopo poco di nuovo sento aprire la porta, pensavo fosse Paolo neanche mi giro a controllare. Sento una mano...
scritto il 2019-05-11 | da Racconti adolescenziali
Gita in barca
genere: tradimenti
Mare, il sole già era alto, anche se erano solo le nove di mattina, già non si respirava, non un alito di vento. La barca ferma, lì in mezzo, a bordo solo io. Tra poco più di un ora sarò al porto, ecco sono al porto, i clienti che aspetto sono in ritardo, che noia, oltre al caldo devo attendere in questo porto che non ho mai sopportato ....
scritto il 2019-05-11 | da Uomo di mare
La Professoressa un po'porcellina.
genere: prime esperienze
Ero in terza media e vivevo la tensione degli esami. Bravo in quasi tutte le materie ma matematica non la digerivo. La professoressa notavo mi seguiva costantemente e mi chiamava spesso alla lavagna per svolgere esercizi ma io avevo sempre detestato la sua materia e non ingranavo mai. Un giorno fece chiamare mio padre ed io assistetti al loro...
scritto il 2019-05-11 | da Franco018.
La camera di fronte (parte seconda)
genere: gay
MARTEDI' 27 AGOSTO. Seconda notte di merda… Porca puttana! Se continua così mi becco un esaurimento coi controcoglioni. Scendo a fare colazione e poi in spiaggia, dove paro-paro si ripete tutta la recita del giorno prima; con una piccolissima variante da intenditori: stavolta il ragazzino non è scalzo. Ha i piedi infilati un paio di...
scritto il 2019-05-10 | da Von Aschenbach
Un regalo inaspettato
genere: masturbazione
Dopo tanto lavoro, finalmente riesco a prendermi alcuni giorni di vacanza. Prima di uscire dalla filiale, impartisco alcuni ordini ai miei dipendenti e poi, subito a casa per preparare le valigie. "Gianfranco sei pronto ? Dobbiamo sbrigarci, altrimenti perdiamo la partenza del traghetto" dico a mio marito. "Cara Esmeralda, c'è un cambio di...
scritto il 2019-05-10 | da esme84
La palestra perfetta
genere: feticismo
Molti di voi andranno in palestra immagino. ma per i feticisti come me è un'altra storia, per noi ogni minima cosa è eccitante vedere le ragazze fare pilates con quei movimenti sinuosi, vedere le ragazze sudare soprattutto. oggi vi racconto di questa palestra in cui ho lavorato in America. Questa palestra è solo per ragazze e per poterti...
scritto il 2019-05-10 | da slave71216
Il mio ex
genere: sentimentali
Ho incontrato il mio ex per la strada per caso stasera siamo andati cosi' in un caffe' e mi ha offerto da bere e' incredibile com' è rimasto il solito pazzo con l'aria innocente mentre io ero calma di fuori e tremavo di dentro. un bagaglio di tanti segreti e di vecchi discorsi ci faceva sembrare due complici buffi e un po' persi lui mi ha...
scritto il 2019-05-10 | da lorydeldemone
Amici mai
genere: sentimentali
Questa sera non chiamarmi No stasera devo uscire con lui Lo sai non è possibile Io lo vorrei ma poi Mi viene voglia di piangere Certi amori non finiscono Fanno dei giri immensi E poi ritornano Amori indivisibili Indissolubili Inseparabili Ma amici mai Per chi si cerca come noi Non è possibile Odiarsi mai Per chi si ama come noi Basta sorridere...
scritto il 2019-05-10 | da Lory del demone
La terza regola (2)
genere: dominazione
Ero restato particolarmente sorpreso della risposta di Mirna. Quando le avevo scritto la lettera mi ero chiesto se non avessi esagerato tanto da essere restato indeciso fino all’ultimo se lasciargliela o stracciarla. Leggendo le sue righe coglievo il suo turbamento da un lato e dall’altro il desiderio di essere guidata nella trasgressione...
scritto il 2019-05-10 | da sesamo2it@yahoo.it
Un weekend da sogno Parte Terza
genere: trio
Uscimmo la sera io e Paolo. Tornati a casa lui si avvio verso la sua camera io verso quella di Giulia visto che lei è gloria avevano detto che non sarebbero rientrate. Ci mettemmo entrambi a dormire e nel meglio dei miei sogni iniziai a sentirmi toccare. Ero in dormiveglia non capivo se stessi sognando o era vero. Sentivo le mie mani...
scritto il 2019-05-10 | da Racconti adolescenziali
Un weekend da sogno Parte Seconda
genere: etero
Ero appena venuto Gloria mi aveva pulito tutto per bene e allora ero entrato in doccia visto che la sera dovevo uscire con Paolo. Avevo quasi finito di farmi la doccia quando mi sento afferrare il cazzo da dietro da due mani piccole che iniziano a segarmelo velocemente. Era Giulia: G: pensi che sia solo gloria la troia? Perché io sempre gli...
scritto il 2019-05-10 | da Racconti adolescenziali
Il weekend più bello della mia vita Parte prima
genere: etero
Fin quando non ho iniziato a lavorare passavo spessissimo l'estate con il mio amico di infanzia, Paolo . Molto spesso capitava che andassi a stare da lui per i weekend in modo da poter andare a mare la mattina, tornare a casa, docciarci per poi andare in giro la sera sempre insieme. Lui vive con la madre,Alessia una signora davvero "vivace" con...
scritto il 2019-05-10 | da Racconti adolescenziali
In viaggio con mio padre 19° bis - Ametra aspetta un bambino da mio padre
genere: incesti
Avevo già scritto ieri il cap.19° ma non è stato pubblicato.Mi è anche capitato di aver iniziato la scrittura di altri capitoli che sono "Spariti" prima che li completassi per poterli inviare.Colpa del sito?di un acker?o del mio PC?Boh! 19° capitolo: Il successo e la risonanza che aveva avuto in tutta la nostra azienda l'arrivo...
scritto il 2019-05-10 | da Cuck 2019
Un pomeriggio di shopping andato male
genere: etero
Un’altra giornata persa all’università. Il professore per l’ennesima volta non si è presentato al ricevimento in ufficio e mi tocca annegare i dispiaceri sfilando una terza sigaretta dal pacchetto di Marlboro, fresco d’acquisto. Strofino i polpastrelli sulla fronte, cerco di mantenere la calma e nel frattempo do un’occhiata...
scritto il 2019-05-10 | da I racconti della Contessa
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.