Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 9, dal 38461 al 38436.

Sinnerman
genere: tradimenti
I ATTO "La gioventù" È 1965 Nina Simone ha appena pubblicato il suo miglior capolavoro jazz, Sinnerman, ovvero il peccatore. Anni dopo,l'artista di esibisce in Francia a Montreux e lì,fra i tavoli dei più grandi artisti dell'epoca c'è lui, un giovane ragazzo pressappoco ventenne. Guarda quella cantante afro americana cantare, muoversi,...
scritto il 2020-11-21 | da Moonlight_meri
Voglio il Tuo Cazzo da stamattina
genere: etero
Fisso il banco della frutta secca da 10 minuti buoni. L’assortimento che propongono oggi è una piacevole esplosione di colori e profumi, una presentazione allegra ed invitante curata nei minimi dettagli. Mi sconvolge il fatto che da tempo ormai sia già tutto pronto per le vendite di Natale. Ancora di più mi sconvolge che la gente,...
scritto il 2020-11-21 | da Malena N
Parlando di Maxim...
genere: etero
Che dire? Mangio letteralmente le tue parole e qualcosa (d’importante!) mi è sfuggito. O non ho voluto sentire? Volevo… volevo che tu avessi e lo meritavi, dopo tutta la tua eccitazione, un orgasmo squassante, di quelli super, da tremare tutta dopo! Peccato! Credo che la tua figa meriti più attenzioni prima, prima di essere penetrata,...
scritto il 2020-11-21 | da Tibet
TNP, non leggete quel racconto
genere: etero
DISCLAIMER: in questo racconto si parla di sesso anale, TNP, jogging, macellai, racconti erotici, calcare, olio abbronzante, giapponesi, fettuccine al tartufo, tastate al pacco, strip tease (mah...), olandesi, acido muriatico, religione, Covid-19. Nessuna di queste cose (fenomeni, prodotti, pratiche, elementi, attività, esseri umani) è, di per...
scritto il 2020-11-21 | da RunningRiot
Different Point of view
genere: saffico
Mi sento confusa. "Com è possibile tutto ciò?" continuo a chiedermi. Mai in vita mia ho sentito qualcosa di simile. Un'emozione così travolgente che coinvolge tutti i sensi, spesso senza motivi consolidati. Capirei se qualcuno che mi piace molto mi prendesse, iniziasse a baciarmi violentemente e continuasse a strusciarsi su di me. Ma nemmeno...
scritto il 2020-11-21 | da BlackDahlia87
Sogno...
genere: etero
Ecco che arriva puntualissimo, salgo in macchina un po' imbarazzata e via verso casa sua. Io, signora matura pco più 60n, magra, capelli brizzolati corti, poco seno, aspetto giovanile...ancora vogliosa di esperienze. Lui, signore distinto, elegante, raffinato, coetaneo, mi ha invitato per un caffè. Ci siamo conosciuti al circolo dove faccio...
scritto il 2020-11-21 | da Paola 21
Fisting e bottiglie di vino 2/2
genere: fisting
Mi sono steso sul divano e con le gambe allargate. Elena si è messa tra le mie gambe e ha iniziato a massaggiarmi il cazzo, come mi piaceva. Poi si è abbassata e ha infilato la sua lingua nel mio culo. Mi ha poi allargato le chiappe e ha scavato con la sua lingua. Oh dio, mi sentivo bene. Mi ha poi succhiato le palle e fatto scorrere la mano...
scritto il 2020-11-21 | da LanA
Fisting e bottiglie di vino 1/2
genere: fisting
Sono Elena, questo è quello che ha scritto un mio scopamico e si riferisce al racconto di un nostro recente incontro estremo. Ho iniziato di recente per la prima volta a fistare una donna, un’amica. Elena mi ha contattato tramite un amico comune, parlando del suo desiderio di essere presa a pugni in ambedue i buchi. Abbiamo parlato delle...
scritto il 2020-11-21 | da LanA
Al matrimonio di Alessandra conosco Benedetta.. un nome una garanzia.
genere: esibizionismo
Successe più o meno una decina di anni fa al matrimonio di una mia vecchia amica, tale Alessandra, ai tempi una bella ragazza, capelli lunghi rossi suoi originali, qualche meravigliosa lentiggine, occhi chiari, davvero simpatica e molto solare. Non ero un suo vero e proprio amico, ci eravamo frequentati in gruppo come conoscenti tramite amici...
scritto il 2020-11-21 | da MANOMANO
Una bella storia con mia nonna due
genere: incesti
Nonna aveva imparato subito a fare il pompino e sicuramente lo avrebbe migliorato perché aveva la capacità inventive da vera porcona. Venne il giorno dopo, io avevo ricaricato le batterie ero pronto a dare lezioni di sesso. Eravamo seduti a tavola per fare colazioni, le dissi “nonna sei pronta per la seconda lezione”, “ prontissima”....
scritto il 2020-11-21 | da Mimmuccio23
Haiku d'autunno
genere: poesie
Resto in ginocchio trafitta dai riflessi la lama entra. Cala la notte nel mio cuore tenebre cerco la luce. Kokò è lontano lo cerca la mia mano lacrime perse. Correvi un giorno legaron le tue gambe ora sei ferma. La primavera, rinascono i germogli, ma ora è autunno. Scende l'inverno la nebbia s'impossessa vago nell'ombra. Lacrime amare...
scritto il 2020-11-21 | da Yuko
Mille parole belle
genere: comici
Yoko ha poco più di vent’anni e studia all’università. Non è nata in Italia ma vive in Italia, si sente italiana e forse lo è. La piccola Yoko è nata in Giappone circa quarant’anni fa, in un paesino piccolino proprio lì vicino Pechino. La dolce giapponese vive una vita davvero incredibile, sta per conseguire la sua quarta laurea e...
scritto il 2020-11-21 | da Yoko
Ferita
genere: poesie
Mi hai ferito. Non le parole; la percezione della lucida, razionale, fredda, consapevole volontà di farmi male. La bimba giocava felice. Le hai strappato l'orsetto di mano l'hai gettato lontano, sei rimasto a guardare la bimba piangente. Sei soddisfatto. Hai ottenuto ciò che hai cercato. Se sarai felice, a me verrà una piccola gioia. Non...
scritto il 2020-11-21 | da Hokusai
Libera di essere troia.
genere: tradimenti
Appena la porta della sala operatoria si apre, scatto in piedi. Disteso sulla lettiga, c’è mio marito Paolo, è stato sottoposto a un intervento di fimosi. Siamo sposati da venticinque anni, con una figlia già grande in giro per il mondo. Circa sei mesi fa, lui ha cominciato ad avere sempre più difficoltà, durante l’erezione, a...
scritto il 2020-11-21 | da pennabianca.
Doccia in spiaggia 4
genere: etero
Mi era proprio piaciuto essere scopata da Luca, da quel giorno però potevamo concederci solo una passatina veloce alla sera in spiaggia. Sono passati tre giorni, da quella volta da lui e finalmente riesco ad avere l’occasione per invitarlo da me. I miei quel pomeriggio sono andati in spiaggia io, con la scusa di fare un torneo con...
scritto il 2020-11-21 | da Giuliawilliam
PussyBoy VII - Pornostar
genere: gay
Sono stato a Budapest quattro giorni, ma non chiedetemi com'è. Non ho visto un cazzo di Budapest, solo di spagnoli, tedeschi, cechi, cubani e credo brasiliani. Gerard, ciccione conosciuto a Sharm non scherzava, aveva un'organizzazione incredibile con clienti in tutto il mondo. Mi aveva contattato lui dieci giorni dopo il rientro, proponendomi...
scritto il 2020-11-21 | da Ambiguo
Malpelo perde il controllo
genere: dominazione
I ATTO In queste lunghe giornate di quarantena restare a casa sempre,crea necessariamente un problema, un'angoscia. Anche per le coppie ormai è sempre peggio.. ma non per loro... Alejandro,che con i suoi capelli rossi fuoco, il volto squadrato e simmetrico con della barba incolta è tutto il giorno impegnato fuori per il suo lavoro. Calliope,...
scritto il 2020-11-20 | da Moonlight_meri
Ricordi di un inconsolabile
genere: orge
Rieccomi qui. Io, l’Inconsolabile. Quando quasi due anni fa scrissi per la prima volta la storia mia e della “troia della mia vita” confesso che lo feci nella speranza che il raccontare, il “buttar fuori” mi alleviasse il dolore della perdita di mia moglie. Per un po’ mi è sembrato che le cose andassero come sperato, ma poi il...
scritto il 2020-11-20 | da Inconsolabile 2
Il personal trainer di mia figlia – Capitolo 18
genere: dominazione
Monica, ancora sotto di me con il fallo infilato nella mia vagina, mi guardò incredula, stropicciò gli occhi e si scostò di lato come in preda ad un attacco di panico. “MA CHE CAZZO…??? MAMMA??? CHE CAZZO CI FAI QUI? … Rimasi impietrita dalla situazione che si era creata, affossata dalla vergogna di essere stata svelata a mia figlia....
scritto il 2020-11-20 | da duke69
Una bella storia con mia nonna
genere: incesti
Questo episodio accadde una ventina di anni. Mio padre e tutti noi seguimmo il genitore che per motivi di lavoro ci trasferimmo a Bologna e lei rimase a Trapani anzi in paesino vicino Paceco. Io avevo finito le superiori e invece di continuare gli studi preferì fare il militare. Arruolato in marina allora si facevano ventiquattro mesi di naia,...
scritto il 2020-11-20 | da Mimmuccio23
Zia Franca
genere: incesti
Quando si è giovani e con la fissa del sesso, ogni occasione è buona per eccitarsi. Sono cresciuto in una famiglia matriarcale dove il sesso era usato oltre che per soddisfazione personale anche per marchiare confini e appartenenze. Ero ormai cresciuto abbastanza per essere iniziato o "usato" per certi costumi che a quell'epoca erano normali....
scritto il 2020-11-20 | da man
Pompino con furto.
genere: esibizionismo
Uscivo da un noto locale notturno milanese, era molto tardi, ero letteralmente ubriaco, vestito benissimo, di gran classe e di gran gusto, un gioiello ma ubriaco perso, festeggiavo il mio compleanno. Uscii a prendere un pò d'aria e ad un tratto mi ricordai di aver dimenticato in macchina le sigarette, feci per andare verso la macchina che era...
scritto il 2020-11-20 | da Gatto
Punizione parte 1
genere: dominazione
Quando si sbaglia e si fanno errori è normale poi pagarne il prezzo e venire puniti, e questo è quello che è successo a me, ho sbagliato e ora pago. Forse questo errore a qualcosa è servito, qualcosa di positivo, potrebbe aver risvegliato qualcosa di sopito o forse anche dimenticato. Comunque sono pronta per subire la mia punizione,...
scritto il 2020-11-20 | da GiusyP.
Tamara la professionista tutta perfettina.. maga del pompino.
genere: masturbazione
Lo ammetto, nessuna ha mai avuto da dire niente, quando ero più giovane, ero decisamente attraene. Non che non lo sia più adesso che sono quasi sui 40, ma fino ai 30, 32 anni, non passavo inosservato, anzi. Arriviamo al dunque. Eravamo ad una festa di compleanno, la festa di un'amica, ad un certo punto noto, seduta davanti a me, una bellissima...
scritto il 2020-11-20 | da Zipper
Voglio il Tuo Cazzo da stamattina
genere: etero
Fisso il banco della frutta secca da 10 minuti buoni. L’assortimento che propongono oggi è una piacevole esplosione di colori e profumi, una presentazione allegra ed invitante curata nei minimi dettagli. Mi sconvolge il fatto che da tempo ormai sia già tutto pronto per le vendite di Natale. Ancora di più mi sconvolge che la gente,...
scritto il 2020-11-20 | da Malena N
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.