Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 5, dal 29716 al 29691.

Ilenia 1- la rivelazione
genere: prime esperienze
Ilenia - come tutto iniziò Ciao mi chiamo Luca ho 25 anni e quella che andrò a raccontartiè la mia storia. Per capire che tipo di persona sono oggi, le mie passioni e il mondo che mi circonda, è necessario capire la mia formazione, le mie prime esperienze. Torniamo indietro all’estate 2010 Ho 16 anni sono un ragazzo normale come tanti...
scritto il 2019-05-17 | da Luca Leone
Occhi poligrafici
genere: prime esperienze
Lascia casa dei suoi intorno a mezzanotte Incontra la sua migliore amica al negozio per comprare vino da poco Parte per lo spazio Passa per la Via Lattea Scappa dallo stress di tutti i giorni dei teenagers Assente nell’assenzio, balla spinta da scadente roba sintetica Il sabato sera non ha più niente a che fare con il romanticismo E’ solo...
scritto il 2019-05-17 | da Giovinezza
Come dimenticare il proprio ex( ultima parte)
genere: etero
Questa è la seconda e ultima parte del mio racconto . Lui aveva iniziato a leccarla e lei non capiva più niente. Mai, non era mai successo che un ragazzo la trattasse così. La leccata di figa, nella sua esperienza, era qualcosa che i ragazzi facevano per ricambiare un pompino, anche un pò di controvoglia, ma Charles non si era fatto tutti...
scritto il 2019-05-17 | da lory del demone
Come dimenticare il proprio ex ( prima parte)
genere: etero
DIMENTICARE IL PROPRIO EX AL MARE Era nervosa. Contenta anche, ma nervosa. Aveva lasciato l’amica in hotel, e lei non l’aveva presa bene. L’aveva accusata di essere egoista, persino. Mary ci pensò su e decise che no, prendersi una serata per fare una follia non era da egoisti. Dopo i mesi passati a soffrire per il suo ex, aveva voglia di...
scritto il 2019-05-17 | da lory del demone
Lo scrittore
genere: etero
Sono una donna spregiudicata. Mi piace esserlo in segreto, avere qualcosa da custodire con me stessa e basta, la vedo come una sconcertante forma d’amore. Lo ammetto, mi amo profondamente e soprattutto amo fottermi da sola, magari dopo aver letto un racconto erotico e sorseggiato del vino. Passo ogni sera così, insaporisco la bocca e poi mi...
scritto il 2019-05-17 | da iraccontidellacontessa
C'è sempre un cornuto per una moglie troia 2°
genere: tradimenti
Francamente è difficile orientarsi nel mistero del mondo della sessualità e dell'erotismo. Talvolta è incomprensibile persino a noi stessi capire quali siano le nostre più intime preferenze. E' abbastanza facile scivolare da convinzioni che credevamo ferree verso realtà diverse o addirittura opposte. Credevamo di essere dei maschioni e...
scritto il 2019-05-17 | da Cuck 2014
Con l'acqua alla gola
genere: pissing
Giada guardava con impazienza l’orologio ,la riunione era interminabile non finiva più lei era nuova, era stata assunta da pochi mesi come segretaria del nuovo direttore commerciale. Non sapeva come si regolavano in quella azienda ma erano già due ore che quella riunione fiume andava avanti e non ne poteva più si chiedeva quando sarebbe...
scritto il 2019-05-17 | da Kyknox
Cascata
genere: etero
Ieri sera, ore 23,00 circa , accocolati sul nostro divano,io e nia moglie stavamo guardando la tv. Tutti e due in pigiama. Ad un certo punto,lei si alza e va in bagno a prepararsi x la notte: struccarsi,lavarsi i denti e far la pipì. Abbasso il volume del televisore e ascolto il rumore della sua pisciata, per me cascata dorata. mi precipito in...
scritto il 2019-05-17 | da rinar
Un pompino inaspettato
genere: etero
Maggio 2019. A Lecce, per delle consegne consuete, dopo la pioggia di queste settimane finalmente il sole. Evadere gli ordini non è il mio forte, di solito ci pensa il mio collaboratore. Tant'è che tocca a me. È venerdì, la città si è riempita di turisti. I pub, i ristoranti, le case vacanze, sono comunque affollate. Ho da consegnare la...
scritto il 2019-05-17 | da FGL
Nel mondo dei cuckold Pt.7
genere: tradimenti
Poche ore dopo ci svegliammo, inebetiti, per recarci a lavoro, senza dire una parola su ciò che era successo e su quello che sarebbe potuto accadere di lì a poco. Il pensiero della sera, dell'incontro tra Marina e Francesco mi permeava togliendomi lucidità e concentrazione. Chissà a cosa stava pensando lei.. L'avrebbe fatto? Oppure è stato...
scritto il 2019-05-17 | da Diablo
Storie di uno stupratore professionista – Paola 4
genere: pulp
Storie di uno stupratore professionista – Paola 4 ATTENZIONE : QUESTO RACCONTO CONTIENE SCENE, DESCRIZIONI E RIFERIMENTI VIOLENTI. GLI EVENTI RAPPRESENTATI SONO RIGOROSAMENTE DI FANTASIA E NON RIFERITI AD EPISODI REALMENTE AVVENUTI PER CUI QUALUNQUE SOMIGLIANZA A PERSONE OD A FATTI VERIFICATISI NELLA REALTA' E' NON VOLUTA E PURAMENTE CASUALE....
scritto il 2019-05-17 | da Prick1
La senzatetto senza tette
genere: etero
Storia cruda ma vera! Si tratta di un episodio capitatomi circa 25 anni fa' quando ero ancora un bellissimo ed attraentissimo bocconcino da non farsi sfuggire assolutamente ! Frequentavo spesso,causa lavoro i bagni della Stazione ferroviaria,ed in quel periodo,quasi tutti i giorni,siedeva li' a terra all'ingresso della porta dei bagni degli...
scritto il 2019-05-17 | da Maurizietto
La nuova vicina di casa 1a parte
genere: dominazione
Era il 1990 avevo 33 anni ero già sposato da 11 anni ed avevo già tradito mia moglie, cambiammo casa e da torino ci trasferimmo a Leinì una casetta quadrifamiliare sotto di noi abitava una coppia anche loro sposati ma senza figli. Avevamo un bel giardino condominiale,era un pomeriggio di giugno io stavo tagliando l'erba (pantaloncini corti e...
scritto il 2019-05-17 | da Matte
Il Custode - parte prima
genere: dominazione
Mi chiamo Giorgio, ho 35 anni e sono sposato con Roberta da 2 anni. dopo aver vissuto in affitto i primi anni siamo finalmente riusciti a comprare casa, in una piccola palazzina al centro di Milano. l'acquisto della casa è corrisposto con l'inizio dei nostri guai. Roberta è mia coetanea, bionda naturale, occhi verdi, piccola di statura con un...
scritto il 2019-05-17 | da GiorgioCA74
La signora Paola e Tahir, il figlio dei camerieri etiopi
genere: dominazione
Paola è la classica signora di mezza età della Roma bene, un marito professionista affermato e benestatnte, una bella villa con giardino su via Appia, frequentazioni di livello e sane abitudini borghesi. Il circolo delle carte il martedì e il venerdì, il parrucchiere il giovedì, la domenica a messa, Natale a Cervinia ed estate nella loro...
scritto il 2019-05-17 | da maxmacs
Incesto voluto 5
genere: incesti
Rientriamo a casa e in camera mia mi spoglio e mi infilo nella doccia per pulirmi di tutto quello che mi avevano messo addosso e dentro,esco mi sto asciugando e entra Anna “Giulia questa sera dobbiamo stare buone,tuo padre ha invitato un collega con la compagna e allora vestite e quasi santarelle” “Cazzo Anna che palle sognavo una bella...
scritto il 2019-05-17 | da visionario
Venne in camera mia (Hard mode: on)
genere: etero
Tornai a casa tardissimo, ma non ero da sola. Lo portavo mano nella mano. Lo feci entrare in casa piano piano e quatti come gatti avevamo chiuso la porta di casa mia. Entrammo, dormivano tutti. Saranno state le 3 del mattino. Rallentai il passo e mi fermai. Lui era tranquillo anche se in un posto nuovo e si girò verso di me. Era poco più alto...
scritto il 2019-05-16 | da selvaoscura
Vacanze da ricordare
genere: etero
Michela uscì dalla piscina aspettando che l’acqua in eccesso gocciolasse per terra, si stava annoiando da sola, prendendo l’asciugamano decise di andare a cercare Daniele . Girava per la casa, spalancando porte e sbirciando nella speranza di scorgere suo cugino, salì al piano di sopra e finalmente lo trovò in camera sua. < Cosa ci fai in...
scritto il 2019-05-16 | da lorydeldemone
Profumo di mia moglie2
genere: etero
A me e mia moglie piace ballare il liscio, infatti ci siamo conosciuti in una balera a Saint Vincent 30 anni fa. Sabato scorso andiamo al Liscio2000, sala da ballo a Pont S.Martin perché c'era l'orchestra di Massimo Beghelli, grande fisarmonicista. Arriviamo in sala che avevano già iniziato a suonare.In pista c'erano circa una trentina di...
scritto il 2019-05-16 | da ri.nar
L'emozione della prima inculata.
genere: gay
L’estate stava finendo ed era bello godersi le ultime sere prima che iniziassero le lezioni. Uscii dopo cena ma non riuscivo a trovare la mia compagnia e così vagai per il quartiere. “Ehi ciao”. Risposi al saluto rendendomi conto di non conoscere quel ragazzo, ma chiacchierammo del più e del meno. “Facciamo un giro : ho la moto.”...
scritto il 2019-05-16 | da rico
Elena e Pietro - Cap. 1 - Sabrina e Daniele
genere: dominazione
Era quasi un anno che Elena teneva una fitta corrispondenza con una scrittrice di racconti erotici di nome Noemi. Se all'inizio le loro mail erano incentrate quasi esclusivamente sul sesso, col passare dei mesi avevano discusso di tutto, dalla politica allo shopping, in maniera sempre educata e costruttiva. Quando però finì di leggere la mail...
scritto il 2019-05-16 | da Miss Serena
Nessuno
genere: etero
Non mi servono belle parole per sentire l'appartenenza. Non mi serve che tu apra quella fottuta bocca per pronunciare frasi d'amore che non hai mai pronunciato. Non è mio ciò che mi sta intorno e che ogni giorno tocco. Non è mio chi tocco e chi dice di essere mio ogni giorno. È un qualcosa che va oltre la concretezza. Qualcosa che va oltre...
scritto il 2019-05-16 | da Malena N
Cavallerizza
genere: feticismo
A Roccamonfina, quando in Estate veniva a trovarci, eravamo tutti un po' attratti dalla ragazza più selvaggia del paese, Teresa, splendida ventenne dai capelli mossi color castano scuro,proprio come i suoi occhioni, il suo sorriso spontaneo era il suo marchio di fabbrica, aveva ancora un seno acerbo, compensato bene da un sedere monumentale che...
scritto il 2019-05-16 | da Messere19cm
Sogno o son desto- 5 mesi dopo (Parte 2)
genere: dominazione
Franco si bloccò, ormai in balia di Nora, avrebbe fatto tutto quello che gli avrebbe chiesto in quel momento. Ebbe una stretta allo stomaco quando si sentì tirare su da due mani forti che poi lo tennero bloccato con le braccia dietro alla schiena. Nora gli presentò quel uomo misterioso: «Questo è Fernando». Franco si chiese chi potesse...
scritto il 2019-05-16 | da Jimpoi
Il Regno Oscuro - Capitolo 4
genere: dominazione
- Che cosa dicono le tue maledette rune? - Anya era particolarmente nervosa quel giorno. Camminavano ormai da più di una settimana, e ancora non avevano trovato una vergine di oltre vent’anni. - Siamo prossimi. La vergine dovrebbe essere in quel villaggio - rispose Clotilde indicando un paesino poco distante, lungo la strada. Anya sbuffò e...
scritto il 2019-05-16 | da Menestrello00
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.