Erotici Racconti

Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 2, dal 24316 al 24291.

Il portiere di colore
genere: etero
vivo a Roma e lavoro in una importante multinazionale dove mi occupo di marketing, ho 45 anni, sono single e ho un fisico ancora ben apprezzato, sono alta 1,75 con capelli neri lunghi mossi, occhi marroni, un seno bello sodo da terza e un lato B piuttosto pronunciato dovuto anche dal fatto che vado in palestra quattro volte a settimana e dedico...
scritto il 2018-07-16 | da carol milf
Una strana reazione
genere: gay
Una strana reazione. Io ero il confidente preferito sia delle Ragazze che dei Ragazzi della mia Comitiva di amici,all'Epoca avevo 18 anni,ero il più grande e forse per questo che loro si confidavano più volentieri con me,considerandomi il più "esperto" del Gruppo! Però avevo un gran brutto vizio: ascoltavo volentieri le confessioni delle...
scritto il 2018-07-16 | da MAURIZIETTO
Impazzito per i suoi piedi in treno (p. 1)
genere: feticismo
Era estate. Appena salito sul treno che mi avrebbe riportato a casa dopo una mattinata di università notai che eravamo nell'ora di punta e percorrendo carrozza dopo carozza non c'erano posti (da 4) liberi quindi mi sedetti di fronte ad una bellissima ragazza. Avrà avuto 2 o 3 anni in piú di me (io ne ho 18), seno abbondante, viso dolce con...
scritto il 2018-07-16 | da Palermo
Prima e ultima volta
genere: tradimenti
Salve, dal mio ultimo racconto ho scritto poco, anzi quasi nulla. In realtà con tutto il da fare e le vacanze, non ho proprio avuto il tempo. Avrei voluto raccontarvi le evoluzioni della mia attivissima relazione con Susy, ma una settimana fa più o meno, è successo qualcosa di davvero sbagliato ma eccitante e mi va di condividerlo con voi....
scritto il 2018-07-16 | da Campano
La donna che sosteneva essere Catalina Lasa. Epilogo.
genere: orge
Ora vi parlo dell’inizio della mia carriera. Ok...? La rivedo e seduti al bar ci confidiamo vicendevolmente la nostra vita. Lei mi racconta che continua ad usare gli uomini per campare alla grande e mi dice del suo metodo per farlo. Ha anche delle richieste d’assistenza da parte di donne ma non le piace trattare con loro, sorge, quasi...
scritto il 2018-07-16 | da Tibet
Una Rossa fantastica - capitolo 1 - Serie L'Inferno di Anna e l'Abisso di Francesca Vol.3
genere: dominazione
Non sapeva neanche lei cosa cercava, ma ogni tanto guardava su quel sito di inserzioni. Quella che aveva sotto gli occhi era particolarmente intrigante. “Mi chiamo Eva, sono una Miss bellissima di venticinque anni e tra qualche giorno il mio giocattolino, una donna stupenda di trentacinque anni, raggiungerà i tre anni di sottomissione passati...
scritto il 2018-07-16 | da Koss
La mia Prof d'inglese 2
genere: etero
La mattina dopo indossai un paio di pantaloni di felpa, quelle elasticizzati, una maglietta normale e andai a scuola. Finite le 5 ore di lezioni, mangiai qualcosa e mi misi ad aspettare il momento giusto per presentarmi da lei. Alle 15 in punto suonai il campanello, e senza parlare mi aprì’ il cancello, entrai, era una villetta, con un ampio...
scritto il 2018-07-16 | da Prof_emily95
Preda di guerra 3: Il primo stupro di gruppo continua
genere: dominazione
IL PRIMO STUPRO DI GRUPPO CONTINUA Diana era a malapena cosciente ora. Sentiva solo una sensazione di pienezza bruciante nel suo culo che si univa al dolore dei muscoli delle braccia e dei capezzoli torturati, non riusciva a pensare; lei poteva solo sentire il dolore e l'umiliazione consumarla. Quando i primi uomini l'avevano sodomizzata la sua...
scritto il 2018-07-16 | da Prick
Troppo
genere: masturbazione
Troppo tempo è passato e troppo poco è stato fatto. Una mattina d 'estate desiderio compulsivo di sbattermi,di fustigarmi,di torcermi. Intanto nel silenzio del mattino si torceva lei, la mia figa. Immaginavo di aprirla vedere le piccole labbra rosee e tumide, gonfiarsi ad ogni mio respiro, ad ogni mio sospiro. Non respiravo più, ormai...
scritto il 2018-07-16 | da Elioire6466
Una scopata al mare
genere: gay
Sono Giovanni, gay nasconto, ho 21 anni e vi racconto quello che mi è successo qualche giorno fà a mare. Un pomeriggio mi organizzai con i miei amici per andare a mare. Arrivati in spiaggia vedo un figo con un tattico slippino bianco che non dava problemi alla visione delle forme. Dopo qualche sguardo e inevitabili occhiate i miei amici...
scritto il 2018-07-16 | da Giovanni_18
La villa del piacere - cap 3 e 4 - Diego ed Eva
genere: saffico
Mi faccio una doccia prima di uscire, voglio essere impeccabile. Non so bene che cosa mi aspetterà, ma voglio essere in forma e bellissima, più di quanto già il mio corpo mozzafiato riesca a trasmettere. Apro la porta in asciugamano e sotto solo il mio bichini, mi sento sexy e tutto si trasmette nel mio volto malizioso. Davanti alla mia...
scritto il 2018-07-16 | da la vipera
A canna
genere: masturbazione
Da allora non ci avevo più provato né mi era mai passato per la mente di farlo, eppure le cose sono molto cambiate con gli anni. Avevo qualche chilo di troppo, una vita abbastanza vuota e solitaria e tante, troppe ore da passare al pc. Purtroppo il mio corpo non si prestava molto a questo genere di esercizi e ci avevo guadagnato solo un forte...
scritto il 2018-07-16 | da Genesis
Preda di guerra 2: Lo stupro di gruppo
genere: dominazione
IL PRIMO STUPRO DI GRUPPO Yazeed fece un passo indietro e diede un ordine alle guardie. Le afferrarono le braccia e la trascinarono verso una lunga sbarra orizzontale, un forte colpo allo stomaco precludeva la resistenza da parte di Diana le assicurarono le mani con le manette alla barra. Poi i due uomini le afferrarono le gambe ben tornite e le...
scritto il 2018-07-16 | da Prick
Morgana la befana
genere: zoofilia
Morgana la befana,così era soprannominata la mia Cuginetta Campagnola, che viveva in un Casale di Campagna ad una 20ina di km.dalla Città,e che io andavo a trovare solo in Estate,per rilassarmi un po' dal tran-tran quotidiano cittadino! Lei era una sorta di mostriciattolo,viso schiacciato simile a quello di un bulldog,capelli sempre increspati...
scritto il 2018-07-16 | da Vero Diana Ferrari
Cinque segreti. Alberto
genere: gay
Alberto il rivoluzionario. Così lo definivano, era sempre pronto a far sentire le sue ragioni. Non era affatto convenzionale e ogni scusa era buona per attaccare briga o per iniziare uno di quei discorsi lunghissimi sulla politica che, non funzionava mai. Era un tipo attivo; caso strano affascinava, forse per la sua aria ribelle, quegli occhi...
scritto il 2018-07-16 | da Flamerebel9
La villa del piacere - preparazione
genere: masturbazione
Le moine di Elena mi spingono ancora di più ad entrare, questa mia voglia inespressa non può rimanere dentro di me, può solo farmi male. Metto un piede dentro e mi guardo attorno mentre registro la mia presenza alla reception. Niente di ciò che si vede può dare l'idea di quello che Elena mi ha detto, eppure sotto i sorrisi, sotto i vestiti...
scritto il 2018-07-16 | da la vipera
La figlia di Iole
genere: trio
I miei soggiorni a Ciaulà sono sempre straordinariamente simili. Ci resto molto soprattutto perché è un posto fuori dal tempo o meglio a Ciaulà il tempo scorre con logica propria e sono le semine a regolarlo. Io mi limito ad osservare questo orologio e per capire i giorni che passano basta seguire il lavoro dei campi, i contadini lo sanno...
scritto il 2018-07-16 | da Semiramis
Aspettando che rientra. Divino cuckold
genere: tradimenti
Sono le 1:14, guardo il telefono di continuo, mi son fatto una seghetta appena uscita di casa, non resistevo ero troppo eccitato, è sempre così quando l’osservo che si prepara, specialmente per questa occasione, ancora peggio, si è messa il vestitino Nero, truccata in un modo pulito non troppo accentuato, non sarebbe lei truccata da...
scritto il 2018-07-16 | da sinceramente
Ma perché?
genere: dominazione
Ma perché gli Uomini continuano a sottometterci con la "pratica" del pompino, che ci impongono ficcandoci spesso e volentieri il loro Cazzo tutto in bocca e giù fino alla gola,col rischio di soffocarci,per poi afferrarci per la testa e farla muovere ritmicamente a loro piacimento? Ma perché loro sono convinti che a noi piaccia farlo...
scritto il 2018-07-16 | da Ramona rumena
Masturbarsi in cantina
genere: masturbazione
Tutte le estati le passavo nella casa dei nonni, era una vecchia casa di campagna che il nonno aveva comprato vicino a Como perché la nonna con i due piccoli figli (quelli che poi sarebbero diventati mio papà e mio zio), potessero sfollare al sicuro durante la seconda guerra mondiale. Finita la guerra la casa era stata sistemata e veniva usata...
scritto il 2018-07-16 | da beast
Il Parrucchiere
genere: prime esperienze
"Verodiana,Verodiana",chiamava da basso urlando mia Madre, mentre io nel nostro villino a due piani me ne stavo avvinghiata tra le cosce muscolose del mio primo fidanzato,col suo importante Cazzo profondamente inserito nella mia fica! Sapevo che lei era andata dal Parrucchiere,e che di solito non tornava prima di tre ore ,ed invece dopo neanche...
scritto il 2018-07-15 | da Vero Diana Ferrari
I ragazzi e i soldi
genere: prime esperienze
Storia vera ... Passeggiavo con il cane andando al parco poca gente oario di cena , un motorino con sopra una coppia , girava su e giu per il viale ,mi si accostano e con la scusa di chiedere un informazione , Lui scende ma il mio cane ringhia come si avvicina fa un passo indietro e mi dice non voglio fare nulla di male , posso proporti un...
scritto il 2018-07-15 | da scorpione rm
La Mia prof d'inglese
genere: etero
Mi presento, mi chiamo Gianluca, un ragazzo alto 180, fisico scolpito da anni di calcio e palestra, mi ritengo una persona chiusa, perché’ sono di poco parole, e a scuola nonostante i miei voti non mi creano problemi tranne in inglese , sono al centro delle attenzioni del consiglio di classe per la mia relazione con i miei compagni. Si, i...
scritto il 2018-07-15 | da Prof_emily
La prima volta
genere: etero
Arrivata in casa mia ti vedo perplessa non ancora convinta di posare per me, anzi di diventare la modella, la mia modella, l'ideale di donna che mi fa impazzire che mi trasmette cio che nessuna è mai riuscita a farmi provare. Ti faccio accomodare in salotto per un drink, brindiamo a noi, ti guardo non riesco a distogliere lo sguardo da tuo, ti...
scritto il 2018-07-15 | da Bigluca
Il centro
genere: orge
"… comunista di merd..” A metà del sottopassaggio la voce di Paolo si era interrotta mentre una moto superava la macchina di Valentina a forte velocità. Ancora qualche centinaio di metri e il segnale sarebbe stato di nuovo disponibile ma non importava perché tanto non aveva alcuna intenzione di richiamarlo. Era un sabato mattina di piena...
scritto il 2018-07-15 | da Dicky1990
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.