Erotici Racconti

Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 2, dal 22118 al 22093.

Maddalena
genere: etero
I ricordi sono pericolosi. Io tendo a chiudere a chiave la mia memoria ma a volte qualcosa si fa prepotentemente spazio, tracima fuori e invade la mente. Si... qualcosa mi ha fatto ricordare Maddalena. Maddalena. Non sto lì a contare che anno è, siamo giovani. 20 anni io e tu 19 e sei la ragazza del mio più caro amico di allora G., 21 anni....
scritto il 2018-02-18 | da Tibet
Bigliettini
genere: bondage
tornai a casa ,dopo il lavoro, e andando in camera mi trovai sul letto: un collare nero con le borchie da stringere forte al collo; una gonna nera cortissima che sembrava il bordo della maglietta e per finire una canottiera bianca scollata sul seno. tolsi gli indumenti e misi quelli (senza intimo ) e andai in soggiorno. trovai un biglietto con...
scritto il 2018-02-18 | da balla
Morning fever
genere: etero
Le note soffuse provenienti dalla sveglia impostata sul mio iPhone raggiungono il mio orecchio e mi costringono ad allungare una mano per interromperle. Apro gli occhi e osservo i primi raggi di sole di questa splendida giornata autunnale fare capolino tra le fessure della tapparella. Mi volto piano sul fianco e il mio sguardo su posa sulla tua...
scritto il 2018-02-18 | da euterpe85
Mio nipote
genere: incesti
Ho una sorella di tre anni più giovane di me,che a differenza mia ha partorito all'età di 18 anni,e quindi ai giorni di oggi ha un figlio che sta diventando maggiorenne proprio nel 2018! Ricordo ancora quando da piccolino gli facevamo il bagnetto insieme nella tinozza con acqua calda e schiuma che ne nascondeva il pisellino,ed io e mia sorella...
scritto il 2018-02-17 | da Vero Diana Ferrari
Un controllo inaspettato
genere: etero
E' tarda sera. Sono nel mio ufficio e sto finendo di leggere alcuni documenti. Ad un certo momento, sento bussare alla porta. “Sono occupata. Tornate più tardi” dico, ad alta voce, in direzione della porta. Tuttavia, nonostante il mio avviso, un uomo entra, comunque, nel mio ufficio. “Mi dispiace per l'intrusione. Sono un safety manager...
scritto il 2018-02-17 | da esme84
Gaia - sotto altri occhi
genere: esibizionismo
Stavano camminando da circa un quarto d'ora tra le sterpaglie su uno sterrato, zaino in spalla, e sebbene le avesse detto di mettersi delle scarpe comode non propriamente da spiaggia, per il tragitto ora si chiedeva dove stessero finendo. La strada piegava in basso a sinistra tra le rocce, tra i cespugli di macchia mediterranea e qualche sparuto...
scritto il 2018-02-17 | da scopertaeros69
Giochi bagnati
genere: feticismo
Questa mattina mi è sorto un desiderio curioso e la cosa ha reso il mio cervello pensieroso. Di desiderio mi bruciava... diciamo il cuore, non potevo stare, una fissa il mio cervello continuava a tormentare. Così, vinta, mi arrendevo e sotto la doccia... i piedi mi esfoliavo. Aggiungo una faccina :)
scritto il 2018-02-17 | da M-ede-aOttantaquattro
L'inizio di un gioco
genere: dominazione
Mi imbatto casualmente in questo sito di racconti e decido quindi di raccontare la mia esperienza. Siamo una giovane coppia di fidanzati a cui è sempre piaciuto giocare col sesso, provare nuove situazioni ed eccitarsi anche solo ad immaginare di sfatare i nostri tabù. Intimamente ci piace utilizzare oggetti fingendo che siano persone reali, il...
scritto il 2018-02-17 | da a&y
La mia amica di liceo
genere: feticismo
Salve, Sono Claudio e voglio raccontarvi un fatto che mi è successo circa 1 anno fa al liceo. l'anno scorso frequentavo il quinto anno di liceo in classe con Francesca; bionda, occhi azzurri, bel fisico (con una quarta di seno), alta 1:60 circa ed un carattere tutto pepe. Il fatto avvenne in un normale sabato di fine maggio (ultimi giorni di...
scritto il 2018-02-17 | da Claudefeet
Un dolce gonfiore
genere: masturbazione
Eccomi come ogni sera in attesa di prendere sonno. Domani c'e' una importante verifica in classe cosi provo ad addormentatmi un po' prima. Ma so che ogni sforzo sara' vano se non avro'pagato il tributo alla mia dea. Cerco di non pensarci e giaccio a pancia in giu' abbracciata al cuscino. Grave errore...come ogni sera il bottone di carne che...
scritto il 2018-02-17 | da Bibi_717
So natural
genere: etero
La prima cosa che noto di lui è la sua altezza. Non posso farci nulla, adoro i ragazzi alti. Mi danno un senso di protezione quando mi stringono tra le braccia. E il suo sorriso, dolce e rassicurante. Ci dirigiamo verso il pub, dove beviamo e parliamo. Di tante cose, di esperienze, di ex. Mi sento stranamente a mio agio, cosa rara per me. Dopo...
scritto il 2018-02-17 | da euterpe85
Due mogli 43enni
genere: incesti
Due mogli 43enni Mi chiamo Luca, ho 25 anni, vivo in Piemonte, in un paese di 5000 abitanti. La mia famiglia è composta da mia madre Anna, mio padre Stefano e da me. Stefano è un uomo maturo di 55 anni, mentre Anna ha 41anni, capelli neri, occhi scuri, naso leggermente aquilino, labbra sottili, una terza abbondante di seno, un bel paio di...
scritto il 2018-02-17 | da PirataCuoreGranata
Vivienne. il breve epilogo.
genere: orge
Qui... trovai la mamma ad aspettarmi. Lei continuò a raccontarsi con le sue mail ma sono cose davvero estreme e non voglio caricarvi di queste sensazioni. Lascio al vostro intuito immaginare le lunghe sessioni di sesso estremo e di orge. In breve ve le riassumo... Vivienne e la madre ebbero un lunghissimo colloquio, esclusero il padre,...
scritto il 2018-02-17 | da Tibet
Persiane chiuse (ricordi di un voyeur)
genere: voyeur
La mia dirimpettaia fa la massaggiatrice. E' una brunetta sui quaranta-quarantacinque anni, con due figli già grandi. Non ho mai visto un padre, quindi o è vedova o divorziata o ex ragazza madre. Da dietro la persiana chiusa spio da tre anni i suoi massaggi. Ho visto spogliarsi donne di tutte le età e di tutte le corporature, belle, brutte,...
scritto il 2018-02-17 | da Edipo
Vivienne. Finalmente i suoi sforzi raggiungono il suo santo scopo. Perde la verginità con l'Angelo
genere: trio
Pensai a come Don Armando poteva imbastire il mio incontro con "Lui" e le varie ipotesi che elaboravo via via mi eccitarono molto, tanto che dovetti masturbarmi fino a crollare nel sonno. Sognai che "Lui", munito di uno splendido esemplare di cazzo, una verga molto chiara, mi deflorava con dolce fermezza, spingeva dentro fino a liberarmi...
scritto il 2018-02-17 | da Tibet
Sinfonia sensuale
genere: sentimentali
La musica si diffonde nell’aria. You shook me baby. Avanzo sinuosa verso di te, sono completamente nuda tranne per le autoreggenti nere con bordo di pizzo, so quanto ti piacciono. Voglio essere irresistibile ai tuoi occhi. Voglio essere indecente. Affogare nel mio stesso piacere mentre mi dono a te, come se fossi una portata servita su un...
scritto il 2018-02-17 | da Flamerebel9
Piena di te
genere: masturbazione
Ti ho lasciato dopo più di dieci minuti fa.Guido per tornare a casa ma non sono affatto lucida..ho spasmi continui che partono dal basso ventre. Con una mano tengo il volante mentre passo l'altra in mezzo alle cosce semi aperte per poi portarla al viso. Mi annuso le dita e le passo sulle labbra morbide. Le sfioro con la lingua. Ho bisogno di...
scritto il 2018-02-16 | da SoloG.
Le meraviglie dell'incesto
genere: incesti
Le meraviglie dell’incesto! Ho letto su E.R. Il mio racconto ,pubblicato in tempi brevissimi,su “ Incesto e altro”.Per chi lo ha letto aggiungo ultimi ragguagli: tra Ambra la piccola di papy uniti in un rapporto incestuoso solo virtuale,continua la schermaglia sulle motivazioni dello stop improvviso all’invio di due foto e video hot.Non...
scritto il 2018-02-16 | da Dikens
Il tatuaggio 2
genere: tradimenti
Non scriverò altri racconti oltre a quelli che riguardano la mia compagna e il suo giovane amante, non so ancora quanti e quali saranno i capitoli successivi per il semplice fatto che trattandosi di una storia reale, nella quale mi sono ritrovato da un giorno all'altro e che sto ancora vivendo in prima persona, semplicemente non ne conosco...
scritto il 2018-02-16 | da Antonio80
Strusciando la clitoride
genere: masturbazione
Ero in classe e il mio compagno Alessio mi stava provocando e mi sentivo umida li sotto, avevo voglia... "Prof posso andare in bagno?"... tutto d'un tratto mi trovai chiusa dentro il cesso, abbassai i pantaloni e sentivo le mutande umide e le tirai così finivano tutte al centro nela fessura e godevo strusciando la clitoride. Tolsi le mutande,...
scritto il 2018-02-16 | da Masturbami
I miei tre moschettieri
genere: gay
I miei tre moschettieri Abito in villetta in campagna in posizione isolata ma comunque a ridosso di un paesino grazioso, a pochissimi km dal mare e dalle colline al confine tra Lazio e Toscana. E’ ormai un paio di anni che vivo lì, da quando sono rimasto solo, e lavorando da casa è il posto migliore per viverci. Non ho amicizie nei dintorni...
scritto il 2018-02-16 | da ClaVal
La puttana di bordo
genere: gay
il mio racconto ha bisogno di una premessa: Ho finito le scuole abbastanza presto: elementari, medie e avviamento professionale. A 16 anni, dopo 5+3+3 anni, avevo già finito con un Diploma di elettromeccanico che non mi è mai stato utile a niente. Al mio paese, Sorrento, c’erano solo due alternative di lavoro: nel campo turistico/alberghiero...
scritto il 2018-02-16 | da tonino
Sete
genere: etero
Stasera rispondo alla tua domanda. Volevi sapere se la mia cucina, almeno qualche volta, assolve alla funzione per cui è stata concepita dalla casa madre. Ovvio che sì. Sono anche brava ad usarla. Ma che colpa ne ho io se... ogni volta che mi raggiungi qui, finiamo poi avvinghiati contro il frigo, il lavello o sul tavolo? Riusciamo a cenare...
scritto il 2018-02-16 | da Paoletta80
Quel piacere particolare che solo i pompini sanno dare
genere: bisex
Se solo non fossimo alla ricerca continua di quella parte che sentiamo mancare dentro di noi. Da quanto non mi fermavo a riflettere sul perché io non senta il bisogno di rapporti seri.. Anzi direi proprio di rapporti. Sono arrivato a una fase nella quale sto bene da solo. Anzi è più corretto dire che sto bene con gli amici dei quali mi sono...
scritto il 2018-02-16 | da Latens
Paola mamma e donna 3
genere: incesti
I giorni successivi a quella domenica mattina a casa mia, a quella seconda volta, la mente era completamente presa da ricordi, sensazioni, flash. Ripercorrevo senza soluzione di continuità tutto quello che era successo sia il venerdì sera quando siamo usciti, che due giorni dopo, appunto nel mio appartamento. Pensavo che la cosa avesse preso...
scritto il 2018-02-16 | da Malizioso ma passionale
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.