Erotici Racconti

Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 2, dal 27615 al 27590.

Il ginecologo e la mia fighetta
genere: etero
Sono una ragazza di 19 anni alta circa un metro e sessantacinque, capelli biondi fisico da bambolina con un bel seno gonfio e turgido. Soffrivo da un po' di tempo di fastidi durante il ciclo quando decisi di andare dal ginecologo, scelsi accuratamente il medico che mi sembrava più adatto alle mie esigenze: il dottor Molina. Quando mi presentai...
scritto il 2019-01-20 | da Bimbasex19
Ti ho cercato
genere: poesie
Ti ho cercato tra i mille volti Che ho incontrato per strada Ma erano maschere ipocrite. E ne incrociai di molti Col cuore grigio di giada E solo aceto nelle loro vite. Ho dilaniato il mio cuore Nei trambusti del mondo Inebriata dai molti odori. Non mi resta che il rumore D'uno smarrimento profondo Dove tutti uguali sono i colori. Ma nella...
scritto il 2019-01-20 | da Cassandra
La mia cagnolina . Parte III "Domande".
genere: dominazione
Domande..non posso non farmene. Alla luce dei passi fin 'ora compiuti ,delle prove superate e delle sensazioni che ho provato. Questo cammino verso il basso, questa discesa nell'umiliazione..Perchè? Spesso sento di perdermi e di smarrirmi dentro la mia mente. Il piacere torbido oscura tutto ed è come se mi togliesse la ragione.La sua voce mi...
scritto il 2019-01-20 | da Puppytrainer
Io e il mio amico aslan
genere: zoofilia
Ciao sono luigi un ragazzo bisex e qui vi racconto di come è cominciata la mia storia d'amore con il mio amico aslan,un dolce cucciolone misto pastore belga e tedesco. Aslan è il cane di una mia amica la quale dovendo andare spesso fuori città per lavoro mi lascia le chiavi di casa per portarlo fuori e dargli cibo. Essendo molto attratto da...
scritto il 2019-01-20 | da Luigi's
Piccante come il gulasch (parte 3)
genere: etero
Magrit, la ventenne ragazza alla pari ungherese, si scioglie la coda rosso mogano e continua nel suo movimento ondulatorio. Di fronte e me, girata di spalle, si sfila lentamente i micro-shorts in tessuto jeans. Poco prima avevamo fatto un patto: io l'avrei aiutata a trovare un lavoro ben gratificato e lei in cambio mi avrebbe succhiato il cazzo...
scritto il 2019-01-20 | da PifferaioMagico
Una strana esperienza .... Una madre racconta
genere: prime esperienze
Un’esperienza strana … Una madre racconta Sono Stefania e ho un figlio, Simone, di quasi 13 anni. Qualche mese fa, dopo una febbre molto alta, il medico di famiglia gli ha diagnosticato una parotite, quelli che vengono più semplicemente chiamati “orecchioni”. Dopo aver visitato Simone, il medico mi ha parlato in disparte dicendomi:...
scritto il 2019-01-20 | da Mamma 38
Un pomeriggio in sauna
genere: gay
Era un sabato pomeriggio decido di andare in sauna entrò vado subito nel bagno turco era molto affollato mi sento subito toccare il culo io allargai bene le gambe lui capito che mi piace poi lui mi disse all'orecchio dai mettiti alla pecora voglio chiavare il tuo buco del culo aveva un cazzo sui venticinque cm Molto grosso poi mi disse...
scritto il 2019-01-20 | da Culovergine
Immagini di te 3
genere: dominazione
Qualsiasi cosa. Ancora una lacrima riga il tuo volto mentre annuisci. Sono scettico. Sappiamo che è quello voglio. Saprai resistere? "Non ti chiedo di amarmi, ma di tenermi con te. Stabilisci il prezzo." Infiniti i modi per metterti alla prova. Mille per usare il tuo corpo. Centinaia per piegare la tua mente. "Ti farò male. Ti umilierò....
scritto il 2019-01-20 | da Lord Infame
My daddy
genere: incesti
Come poter iniziare un racconto che mi stà veramente a cuore, non è facile credetemi, ma ci proverò. Tutto è iniziato quando avevo 16 anni, a scuola ho sempre avuto uno strano rapporto con il mio stesso sesso, mentre tutti parlavano di ragazze di figa di seghe, io ero come estraneo, non avevo particolari erezioni, ne interesse per il sesso...
scritto il 2019-01-20 | da TATO
Jesolo - domenica
genere: sadomaso
I raggi del sole inondarono la camera da letto facendo svegliare anzi tempo Paola. Vide che Marco era supino e che il suo membro era a riposo. Non resistette alla tentazione di prenderglielo in bocca per sentirlo ingrossare progressivamente. La sua azione non turbò minimamente l'uomo che accennò solo a un lieve gemito mentre si trovava ancora...
scritto il 2019-01-20 | da VicentinoGrey
Al PS
genere: etero
. I capelli biondi, come l’oro degli orecchini che ornano i tuoi lobi. Il camice verde, come la prima erba primaverile. L’intimo appena percettibile sotto la tua divisa. I capezzoli, che risaltano sul tuo piccolo seno. Mi guardi, ti avvicini Mi baci, con passione Mi tiri giù i pantaloni, con calma Lo guardi, con bramosia Lo afferri, con...
scritto il 2019-01-20 | da Fil73
Quando la moglie è in vacanza
genere: tradimenti
Quando finalmente giunsero le vacanze di Ferragosto, mia moglie Maria e i due bambini partirono per raggiungere i miei suoceri, alla casa al mare. Io li avrei raggiunti qualche giorno dopo, poiché l'ufficio mi avrebbe tenuto occupato ancora per un po'. Rimanere solo mi è sempre piaciuto. Perché la famiglia, per quanto possa essere bella, ti...
scritto il 2019-01-20 | da Jesus
La giovane terrestre (parte 4 - Verso la vendita )
genere: bondage
Avviso atti umilianti e violenti. La povera Margherita ha sempre la bocca cucita,può solo mugugnare. Le mani legate dietro la schiena e la vagina in esposizione come sempre ed ha l'anello fissato alle labbra della vagina. Andromeda non è più legata alla caviglia destra di Margherita ma è legata per l'anello fissato alle narici all'anello di...
scritto il 2019-01-19 | da il tandoriano
Deja-vu. 3di3. Finisce. Si inizia.
genere: pulp
Trovare quella lettera tra la posta in ingresso l'aveva lasciato piacevolmente sorpreso. Nessuno inviava più lettere, se non le compagnie che gestivano le varie utenze. La sorpresa, una volta seduto alla sua scrivania, aveva lasciato posto all'incredulità prima, ad un senso di spaesamento poi. Soltanto quando la mano, tremando, gli aveva...
scritto il 2019-01-19 | da Ylgr
Un casuale incontro al bar 4.
genere: etero
Con la chiamata di Milena, ci accordiamo per incontrarci in pomeriggio ed il luogo è il bivio con la via del mare dove c'è un chiosco di bibite. La mia mattinata, fortunatamente, va a gonfie vele e si conclude con quattro contratti con nuovi clienti. Quel giorno pranzo su una trattoria mai frequentata e, oltre ad averci mangiato benissimo, ci...
scritto il 2019-01-19 | da Franco018.
Viola (alla maniera di Paoletta80)
genere: sentimentali
Onestamente ho fatto del mio meglio per emulare la genia Paoletta, rappresentare la sua eleganza ed inserire le sue sfide che come disse lei "devono dinire sempre alla pari". Non scommetto di esserci riuscito. Il contenuto è invece sicuramente alla maniera mia. Pao... Forse alla fine ho azzeccato solo il titolo colorato dimmi poi se ci vedi il...
scritto il 2019-01-19 | da senzaidentità
La supplica- 2 (Drabble)
genere: etero
“Per questo lo osservi? E lo guardano, sbavando, anche quei porci dei tuoi amici?” Ti chiedo, ma tu incurante continui a pregarmi. “Sono tua!” Urlo, liberandomi dell’accappatoio. Ti inginocchi ed entusiasta inizi a leccarmi la figa con dovizia. Poi passi al mio ano e quando è bagnato della tua saliva, entri in me. Mi infili le dita in...
scritto il 2019-01-19 | da Cassandra
Miele 2
genere: gay
Era ormai notte fonda, Ferdinando camminava con i pugni stretti nelle tasche del suo cappotto rabbrividendo dal freddo, lo sguardo attonito, nelle narici e sulle labbra sentiva ancora il dolcissimo sapore degli umori della giovane prostituta, non aveva molte esperienze con le ragazze, ai quei tempi non era facile avere rapporti sessuali se non...
scritto il 2019-01-19 | da beast
Il ricatto 4 -Il viaggio a Ginevra-
genere: incesti
Quel giorno, in ufficio, fui completamente improduttiva intenta com'ero a organizzare la mia trasferta in Svizzera. Mancavano solo dieci giorni alla settimana di Natale e incastrare i treni fu un'operazione complicata. Dovevo partire da Milano Centrale nella prima mattina del giorno stesso ma potevo rientrare con tutta calma dal momento che...
scritto il 2019-01-19 | da Elena Anele
Di quando mio figlio mi aveva sorpresa a lesbicare con la sua promessa sposa - 12
genere: incesti
La futura sposa di mio figlio si era dimostrata davvero una donna totalmente libera e capace di coinvolgermi senza freni nei suoi giochi erotici. Nel nostro ultimo incontro,mi aveva fatta godere infilandomi con un doppio dildo davanti e didietro e solo per mancanza di tempo,non mi aveva montata come fosse un maschio,col cazzo di silicone legato...
scritto il 2019-01-19 | da Una madre
La visita militare
genere: etero
Salve, sono Jiselle, sono francese, e oggi vi voglio raccontare quando decisi di fare domanda di arruolamento al distretto militare della mia città. Dopo avere ritirato i moduli, debitamente compilati e riconsegnati, passati circa 30 giorni fui chiamata per sostenere le varie prove, visite, e analisi. La sera, dopo cena, fummo accompagnate alle...
scritto il 2019-01-19 | da IL Dottore due
Come il fuoco - Prologo
genere: etero
La stanza è immersa nella penombra, appena rischiarata dai pochi flebili raggi di luce dei lampioni che dalla strada illuminano il buio di una notte troppo calda. I suoi gemiti di piacere mi riempiono le orecchie, gettando benzina sul fuoco di una bramosia che per quanto mi sforzi non riesco a tenere a freno, e anche se nella parziale oscurità...
scritto il 2019-01-19 | da Doyle
Lo stupro di gruppo della nuova star di Baywatch 26 - I fratelli danno una 'ripulita' a Claudia Hamilton
genere: dominazione
LO STUPRO DI GRUPPO DELLA NUOVA STAR DI BAYWATCH 26 I FRATELLI DANNO UNA “RIPULITA” A CLAUDIA HAMILTON I cani se la godettero per altre tre ore buone; dopo la prima ora, non le importava più tanto. Claudia semplicemente cercò di sopportare aspettando il prossimo assalto. E rimase lì sul blocco di metallo mentre Killer o Hunter o Reaper...
scritto il 2019-01-19 | da Prick1
Una Rossa Fantastica c. 1 - collana l?Inferno e l'Abisso vol. 3
genere: fisting
Capitolo 1 – Miss Eva ed il suo giocattolo Non sapeva neanche lei cosa cercava, ma ogni tanto guardava su quel sito di inserzioni. Quella che aveva sotto gli occhi era particolarmente intrigante. “Mi chiamo Eva, sono una Miss bellissima di venticinque anni e tra qualche giorno il mio giocattolino, una donna stupenda di trentacinque anni,...
scritto il 2019-01-19 | da Koss
Il nuovo mondo di Serena
genere: tradimenti
Mi presento, sono Serena 26 anni napoletana,mi sono sposata dopo 10 anni di fidanzamento.. Quello che sto per raccontarvi è un segreto che mi porto dentro da qualche anno... Tutto andava bene tra me ed il mio ragazzo, ma essendomi fidanzata un po' troppo presto sentivo l esigenza di provare il sesso con un altro che non fosse lui, diciamo che...
scritto il 2019-01-19 | da Serenoiose
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.