Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 2, dal 45332 al 45307.

Il corpo della vaiassa
genere: poesie
Partenopea m’attizzi su Insta e su Feisbùk, Labbra carnose inflate dal Botòx, Braccia e cosce tatuate, cavigliere, Spacchi inguinali, con la farfallina, Scolli profondi su zizzone aggettanti, Tacchi sedici zeppe o grand plateaux, Oci ciornie, pelle color babà, Voi, donna, siete la Campania felix, La bufalina che trasuda il siero, La...
scritto il 2021-09-19 | da Nobile Spiantato
La lezione
genere: etero
La lezione Erano le 7,30 in punto e Marco suonò alla porta. Attese un attimo prima che la porta si aprisse. Con sua sorpresa non era Elisa ad aprire, ma Laura, la bambina, come la mamma la chiamava ogni volta che ne parlava. Marco rimase un po’ interdetto, era sempre Elisa ad aprire quando lui veniva per gli incontri che si protraevano da...
scritto il 2021-09-19 | da Digge
Il cameriere
genere: gay
TUTTI I MEZZOGIORNI, VADO A PRANZARE NEL RISTORANTINO SOTTO IL MIO UFFICIO DI MILANO. U ottimo posto senza molte pretese, piccolo, con un angolo, molto protetto, dove c'è il mio solito tavolo. Io sono frocio, e travestito, amo i maschi, e il loro cazzo duro e sborroso, io mi sento donna femmina e come tale mi comporto, anche se non sono...
scritto il 2021-09-19 | da TATONE
Il mio futuro genero
genere: incesti
A volte mi chiedo, come abbia fatto io ad avere una figlia, è vero che sono sposato, ma è anche vero che omosessuale da sempre, oggi ci considerano gay, ma è più giusto omo, perché, io mi sento donna e frequento solo maschi. Gabriella, l'ho conosciuta a vent'anni, e ne avevo già presi di cazzi nel culo, come lei, in figa, e poiché eravamo...
scritto il 2021-09-19 | da TATONE
Margherita, primo sapore di cazzo
genere: trans
Per la prima volta nella mia vita mi ero trovato in una relazione con una ragazza transessuale, Margherita, che era riuscita a farmi scoprire piaceri che mai avevo pensato di poter raggiungere. Ci eravamo conosciuti per caso e, sin dal principio, il suo essere una vera donna con le palle mi aveva intrigato, facendomi ritrovare completamente...
scritto il 2021-09-19 | da JackLaMazza
La storia continua
genere: scambio di coppia
Il giochino dei filmetti delle reciproche mogli va avanti..mentre lui si sega guardando mia moglie io glielo faccio scivolare nel culo fino a venire spesso insieme e anche il contrario..e' arrivato il giorno che mi chiede di venire a pranzo da me almeno per conoscere l'oggetto del desiderio..avverto mia moglie e l'appuntamento è fissato..ma la...
scritto il 2021-09-19 | da Mascalzone aladino559
Viaggio mattutino per Roma
genere: tradimenti
Per un futile motivo, nel pomeriggio tardo, litighiamo. Un mio accenno indelicato e un sorriso fuori luogo fanno esplodere (come ogni volta) i nostri rancori. Ora qui, nel letto matrimoniale, ascolto il suo silenzio come un rettile demente… e intanto lei resiste oltre il muro delle sue piccole spalle, aspetta da me il gesto che la risarcisca...
scritto il 2021-09-19 | da lewarcher
Un figlio di puttana vero (in ogni senso)
genere: incesti
Premetto che oltre l'incesto c'è di più! Molto di più! E che ho fatto le medie per poi lavorare e poi aprire il negozio che sognavo e perdonerete qualche errore grammaticale non essendo abituato a scrivere e per l'emozione e molto altro dentro mentre scrivo! La mia mamma, splendida 61enne da poco compiuti,e tutti gliene danno 50 da sempre è...
scritto il 2021-09-19 | da Il figlio di puttana
RossaPassione
genere: etero
Vanno bene l’intrigo, il sapersi porre al meglio e il giusto corteggiamento, fatto magari anche solo di sguardi, ma ci sono quelle sere dove, anche nei migliori Club, le situazioni da creare scarseggiano, o almeno non appaiono. Ed allora come rinunciare ad un giro nei privè, nella speranza che almeno lì i freni inibitori siano allentati e la...
scritto il 2021-09-19 | da Mircoross
Una nuova madre
genere: incesti
I miei genitori si sono divisi quando io avevo circa quindici anni, non andavano d'accordo, ma nulla di che, nessuna lite, ma si ingnoravano, e ognuno di loro aveva intrapreso relazoni con altre persone. Io rimasi con mia madre, e mi abituai presto, a un vorticoso passaggio di maschi per casa, che si fermavano spesso per lunghi periodi, mia...
scritto il 2021-09-19 | da TATONE
Parigina d’autunno
genere: etero
“Non voglio più sentire parlare di uomini per almeno sei mesi”. Questa la premessa. Piove la domenica a Parigi. Ci potremmo vedere una serie, propone. Ieri ho dato troppo - le dico, con lei sempre stata molto trasparente. Almeno ti ricordi come si chiamava? Mi fa. No, non mi ricordo. Diluvia quando le entro in casa. Saranno state le 11.30....
scritto il 2021-09-19 | da King David
Una donna sensa nome 5
genere: dominazione
cosi il giorno dopo siamo andati alla villa siamo entrati a lei gli e stato messo un collare e guinzaglio un braccialetto con un numero lo stesso braccialetto mi e stato dato a me con il numero uguale a lei siamo entrati nel salone mi sono accomodato al tavolino con lei accuciata vicino a me e venuto il signore del porno schop ci siamo salutati...
scritto il 2021-09-19 | da anonimo 58
Luna piena
genere: masturbazione
Questa sera il mio corpo non mi dà pace…… le lenzuola di seta nera fresche e morbide, che mi accarezzano la pelle come tante mani che scivolano sul mio corpo…. La portafinestra aperta e il chiarore della luna piena, riempie la stanza, il cielo è terso a parte qualche nuvola velata che gioca con lei…..un leggero venticello entra e si...
scritto il 2021-09-19 | da yuba
Marinella, diario di una novella troia -16- (continua)
genere: dominazione
“Rispetto la tua decisione, ma spero di vederti ancora e infilartelo dentro" Prima di rimetterlo nei pantaloni mi ha passato la cappella fra le labbra della figa, poi si è rialzato e se ne è andato. Attorno a me ho visto che qualcuno degli uomini si stava masturbando, e anche la coppia anziana mi guardava e lei toccava il marito. Dopo un po'...
scritto il 2021-09-19 | da LanA
Due bagnini per Rosa -8-
genere: orge
Dopo colazione, marito e moglie scendono in spiaggia dove incontrano i due bagnini che li salutano sogghignando e mostrando loro un cellulare. - caro cornutone - esclama Sandro - guarda quella troia di tua moglie cosa è capace di fare. E così dicendo mostra la foto di Rosa con il vibratore piantato nel culo, china a carponi nella cabina. Se...
scritto il 2021-09-19 | da LanA
Christine, la prof. di Francese -19- (finale)
genere: orge
“Prima leccami bene le palle, si, così, prendile in bocca una per volta. Brava, adesso leccami bene l'asta, e poi succhia la cappella. Bravissima, sei una pompinara nata.” Mi sono lasciata completamente andare, ed eseguo con passione quello che mi chiede l'uomo. Lecco, succhio, aspiro e ingoio quel cazzo non troppo lungo, ma con una...
scritto il 2021-09-19 | da LanA
Sottomissione di una famiglia. Lucrezzia schiava
genere: tradimenti
Come detto nonno era di casa, Tra regali e prestiti, Lucrezzia aveva un debito di 3500 euri con nonno, Un arretrato di affitto di 6000 euri. Una mattina nonno, abraccio lucrezzia baciandola in bocca, tastandogli il culo e seno. Lucrezzia gentilmente chiese perche quel atteggiamento, Nonno gli disse che era atratto sessualmente, aveva desideriio...
scritto il 2021-09-19 | da Juliana-49.
Famiglia 1
genere: incesti
Voglio che i miei genitori sappiano. Devono sapere che vado in calore all'idea di fare sesso con loro due. Sono disponibile a soddisfare ogni loro voglia. Disposto a fare e farmi fare tutto. Certe volte penso a qualcosa di tenero, io stretto tra loro due, tutti nudi, in un vortice di baci e carezze. Ma più spesso mi masturbo pensando a mio...
scritto il 2021-09-18 | da Border666
La malata
genere: sadomaso
Capitolo ventiduesimo Il ventunesimo giorno Gabriella fu legata ad una vecchia macina che nessuno più usava e obbligata a farla girare. Era costretta a fare uno sforzo immane, la macina era pesantissima e riusciva a fare pochi passi per volta. Muoviti o ti frusto le disse suo padre. ma non c'era frusta che tenesse la macina era troppo pesante....
scritto il 2021-09-18 | da Angri
La malata
genere: sadomaso
Capitolo ventunesimo Il diciannovesimo giorno le diedero 120 frustate e le fecero 150 iniezioni. Il ventesimo giorno le fecero un mega clistere 6 litri di acqua saponata da trattenere per 5 ore. Suo padre sempre più intenzionato a farla soffrire duramente vi verso 5 buste di glicerina, due interi saponi liquidi, e 5 fiale di purga te. Inoltre...
scritto il 2021-09-18 | da Angri
Mariolino e Serena - Pomeriggio al live show
genere: orge
Quel pomeriggio Serena e Mariolino erano a casa da soli. Il padre, fuori per lavoro, sarebbe ritornato solo il giorno successivo. Mariolino stava guardando la televisione in salotto, quando entrò Serena. “Cosa c’è di bello? ” fece la donna. “Nnniente … ” rispose imbarazzato Mariolino, tentando di appropriarsi del telecomando troppo...
scritto il 2021-09-18 | da Mirko The Devil
Il mistero F.L.
genere: pulp
Nessuno può dire se un uomo che un giorno esce di casa per andare a lavorare tornerà quella sera a casa. Nessuno può dirlo perché la vita non soggiace al nostro controllo: nessuno decide di nascere, nessuno decide di morire (anche i suicidi riusciti testimoniano la nostra impotenza, chi si uccide è già morto dentro, e il momento in cui è...
scritto il 2021-09-18 | da Nobile Spiantato
...forse è meglio la masturbazione!!
genere: comici
Dopo un mese di tirocinio, inizi a farti conoscere bene per quello che sei, e una tutor era turbata del fatto che io fossi una single “ come cavolo è possibile che una donna del tuo fascino e della tua bellezza non ha accanto un uomo!” mi diceva. Sinceramente io stavo molto bene in questa condizione, e non mi vedevo di tutta questa bellezza...
scritto il 2021-09-18 | da yuba
Tettone al mare 4 di 5
genere: incesti
Davanti ai suoi occhi uno spettacolo impagabile. Sua madre e sua nonna nude con le loro enormi poppe al vento lesbicavano allegramente in tutta la loro porcaggine. Da un cassetto erano usciti dei cazzi di lattice di diverse misure e vide sua nonna infilarne uno in culo a sua mamma che anziché lamentarsi parve gradirlo ancor di più. Le due...
scritto il 2021-09-18 | da Badwriter
Tettone al mare 3 di 5
genere: incesti
Ancora non poteva crederci. Sua nonna con le enormi poppe sogno di tante seghe giovanili ora era lì tutta per lui ansioso di farsi trapanare dal suo cazzone. Con la vecchia sdraiata sul letto Luca le si chinò sopra e le piazzò la lingua tra le cosce. Non mentiva, la fica seppur vecchia, era calda e sugosa. Il clito della nonna era un invito...
scritto il 2021-09-18 | da Badwriter
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.