Erotici Racconti

Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 2, dal 20408 al 20383.

Ora sono proprio nei guai
genere: incesti
Ora sono proprio nei guai, la mia sorellina mi aveva promesso di non dire niente ai ns. genitori,poi ci ha ripensato! Lei ha sedici anni ed io diciotto,ed il giorno che abbiamo deciso di fare sesso insieme,in maniera consenziente da ambo le parti,le avevo fatto promettere di non dirlo mai a nessuno (specialmente ai ns.genitori)! Iniziammo a...
scritto il 2017-10-15 | da Cuckold99
La vescica avvolte freme quanto na scopata
genere: pissing
Con il lavoro che faccio non sempre posso andare in bagno quando scappa ma faccio di tutto x tenerla,una mattina di pieno inverno dovevo completare un lavoro da una mia cliente abbastanza seducente ma si sa che con il freddo stimola di piu'infatti come entro in casa mi scappava subito ma lei era vicino a me e mi vergognavo a dirglielo e...
scritto il 2017-10-15 | da la volpe80
Amica di zia
genere: masturbazione
Una sera, io mia zia è la sua amica, mentre cercavamo di capire chi dei tre avrebbe dormito sul letto singolo, l’amica di zia (che chiameremmo R) mi prese dolcemente il pene senza farsi vedere e sfrego la mano su di esso. Io e R fortunatamente quella sera dormimmo insieme sul matrimoniale. Entrati in camera mi disse: io prendo il sonnifero,...
scritto il 2017-10-15 | da Anonimo00001
Due fratelli e la loro sorella 2
genere: sadomaso
Il mattino dopo ci svegliammo di prima mattina e dopo esserci lavati e aver fatto unacolazione abbondante, con tutta calma scendemmo nel deposito, aprimmo la porta e vedemmo nostra sorella che si stava contorcendo, per quanto poteva, per il forte stimo di urinare, impossibilitata dal tappo dentro la fica. Mio fratello si avvicinò alla sorella e...
scritto il 2017-10-15 | da pervert64
Una notte o forse mai più
genere: etero
Siamo alle porte dell’autunno, la natura inizia a mutare i suoi colori e anche le giornate iniziano a essere più fredde e più corte. Ultimi giorni di moto, quindi decido di fare un giro breve di qualche chilometro, il tempo di fare benzina e riportarla nel suo box. Sono le 10:00 di una domenica mattina, mi fermo in una pasticceria per fare...
scritto il 2017-10-15 | da mysteriousbull
Il diario segreto
genere: incesti
Ho 25 anni ed ho un fratellino minore che ha da poco raggiunto la maggiore età e purtroppo ho scoperto che ha da sempre un diario segreto dove riporta fedelmente i fatti a lui accaduti negli anni dell'adolescenza,che mi hanno visto protagonista del suo svezzamento sessuale! Gli avevo sempre detto di non dire niente ai ns.genitori dei "giochini...
scritto il 2017-10-15 | da Eterno arrapato
Alessia col vecchio guardone
genere: esibizionismo
Sono al mare col mio cornutissimo marito, la spiaggia è insolitamente viva per essere l'ora della pennichella, devo fare pipì così mi alzo e mi dirigo verso la pineta dietro una collinetta dove vanno tutti. Mi faccio largo tra le decine di fazzolettini usati ed appena trovo un posto pulito mi chino e sposto il costume. Poi vedo qualcuno...
scritto il 2017-10-15 | da Le tre amiche
Mi riscopro
genere: gay
Quanto vi sto per raccontare mi è capitato qualche mese fa e mi ha alquanto "segnato". Ma prima mi presento dato che questo è il mio prima racconto, io sono Marco ho 23 anni e abito in un piccolo paesino di provincia. Sono abbastanza robusto, capelli neri e occhi marroni, una persona normalissima. Ho un carissimo amico che conosco da tutta la...
scritto il 2017-10-15 | da Marcolino94
Una giornata particolare
genere: prime esperienze
….scesi dalla macchina ci dirigemmo verso questo ennesimo locale, Dalmine avanti e io a seguirlo. Quando arrivammo al locale scoprii con mia molta sorpresa che si trattava di un piccolo cinema a luci rosse. Entrammo e venimmo accolti dal padrone del locale, un uomo di circa 60 anni, non troppo alto (sarà stato alto 165 massimo 170) capelli...
scritto il 2017-10-15 | da pervert64
Il mio sverginamento - parte ottava
genere: gay
La mattina sveglia presto, più del solito: lo zio “burbero” doveva fare il giro per distribuire verdure e frutta ai clienti abituali, quindi aiutammo anche io e Gino a caricare il camion e quando fu bello carico ,colazione veloce per tutti. Zio Burbero partì per il suo giro, zio Tore al lavoro nell’orto e Gino a studiare nella camera da...
scritto il 2017-10-15 | da goloso1958
Il mio sverginamento - parte settima
genere: gay
Dopo pranzo ci furono delle visite da parte di vicini di casa, percio’ tra convenevoli ,un caffe’ ,un bicchiere di birra o vino, la serata scorse veloce e leggera anche per gli zii, che per dovere di ospitalita’ non avevano lavorato. Solita cena veloce alle 19,00 e tutti a nanna. Gino si addormento’ immediatamente, come un sasso. Tra...
scritto il 2017-10-15 | da goloso1958
Il mio sverginamento - parte sesta
genere: gay
Prima di pranzare andai in bagno come sempre, sia per lavarmi le mani ma anche per sedermi nel cesso e vedere se scendeva quacosa visti gli stimoli. Feci un po’ di caca mista a sborra e pulendomi vidi anche qualche macchia di sangue. Mi aveva sistemato bene zio Tore,rotto in culo nel vero senso della parola. Un bel bide’ e raggiunsi gli...
scritto il 2017-10-15 | da goloso1958
Il mio sverginamento - parte quinta
genere: gay
La serata passo’ tranquilla,tra una passeggiata, un po’ di bicicletta, enigmistica e altalena, sino all’ora di cena : le 19,00 circa come la sera prima. Durante la cena tutto filo’ liscio come nei pasti precedenti, qualche battutina, qualche lamentela da parte degli zii sull’andamento delle piantagioni,e via dicendo. Zio Tore era il...
scritto il 2017-10-15 | da goloso1958
Il mio sverginamento - parte quarta
genere: gay
Andammo a pranzo. Erano gia’ tutti a tavola e aspettavano solo noi: la vecchia zia e i due figli scapoloni,zii di Gino; Avevano piu’ o meno 35/40 anni, ma non avevano intenzione di prendere moglie,cosi’ diceva sempre Gino,aggiungendo che quando avevano voglia andavano dalle puttane a pagamento, ma molto raramente , perche’ erano anche...
scritto il 2017-10-15 | da goloso1958
Una giornata particolare
genere: prime esperienze
Prefazione. Salve a tutti. Con questo mio racconto, di pura fantasia, inizio un cammino documentale in cui, attraverso la narrativa, racconto le mie perverse fantasie, che ho sempre sognato e che avrei voluto mettere in pratica. Ogni racconto avrà una fine definita; i racconti successivi non necessariamente saranno la continuazione del...
scritto il 2017-10-15 | da Pervert64
Due fratelli e la loro sorella
genere: sadomaso
Ciao a tutti. Mi chiamo Lario e ho 20 anni, sono un ragazzo alto 180, capelli castano-bruno tagliato corto, la mia vita si svolgeva fra casa, scuola (università - facoltà di ingegneria) e la palestra (dove vado due volte alla settimana); poi c’è mio fratello Michele di un anno più grande alto all’incirca quanto me con dei capelli...
scritto il 2017-10-15 | da pervert64
Il dolce-amaro gusto della vendetta... conclusione.
genere: pulp
...dove eravamo rimasti? Ah... si! Lei si volta, va verso di lui, apre e rinchiude più volte le cesoie, lui sul letto si muove spasmodicamente cercando di liberarsi, niente... non ci riesce, è legato come si deve. Lei si avvicina minacciosa... e... COSA...? Ma pensate veramente che glielo lascio fare?  Per cosa? Per qualche piccolo episodio...
scritto il 2017-10-15 | da Tibet
Io, la mia ragazza, il mio migliore amico
genere: trio
Questa è una storia vera e finalmente mi sono deciso a raccontarla. Era l'estate del 2016 e io e la mia ragazza ci trovammo ad agosto senza aver organizzato neanche un weekend. Decidiamo pertanto di andare a trovare C. nella sua villa in campagna nelle Marche. In quel periodo C. stava lavorando da quelle parti e pertanto si appoggiava alla...
scritto il 2017-10-14 | da MarcoR88
Puttana in Trasferta: Piccole Donne Crescono
genere: orge
Il capitano Castaldi ci vieta di tornare a Santa Lucia dopo il casino che abbiamo combinato a Marechiaro. Ci consiglia di rimanere al largo per il resto della notte, poi a metà mattina ci dice di fare rotta a ovest per Nisida. Non è un problema per noi: io ho l’opportunità di coccolare Eva nel lettone per farle dimenticare la brutta...
scritto il 2017-10-14 | da Patrizia V.
Per chi crede
genere: poesie
Per chi crede che alle Donne faccia piacere il sesso senza amore e crede di poterle usare come un oggetto riposto sulla libreria e che non spolveravi da un po' e togliendo la polvere dal tuo cuore,forse capirai che lei è da tanto che aveva voglia di chiamarti "Amore" ansimando insieme e rotolandosi sul letto insieme, riscoprendosi un po'...
scritto il 2017-10-14 | da Re Gaio
Perversa complicità
genere: incesti
Perversa complicità, è così che si può definire il "rapporto " Nonno/nipote! Io,la nipotina Ingenua alla Cappuccetto Rosso,lui il Lupo cattivo! Ciononostante in questi anni che mi hanno visto cambiare da ragazzina ad adolescente smaliziata,forse avrei dovuto dirlo a mia Madre,che il suo nel corso del tempo era diventato un "rapporto " un po'...
scritto il 2017-10-14 | da Giusy87
Bagno di notte
genere: prime esperienze
La lunga, calda estate volgeva al termine. Era trascorsa lentamente, ritmata da oziose mattine e pomeriggi al sole, giochi in spiaggia, bagni interminabili. Ma poi e soprattutto, c’era lei: Sally, capelli ramati, graziose efelidi che le ornavano un volto dolcissimo dagli occhi d’un azzurro intenso che non mi stancavo di ammirare. Giornate...
scritto il 2017-10-14 | da samas2
Ti osservo, respiro, muoio e vengo
genere: masturbazione
Sono settimane che lo seguo. I miei occhi osservano il suo corpo che si muove fra la folla. Le mie narici odorano il suo profumo di dopobarba mischiato al fumo della sigaretta. Quando le sue labbra carnose accolgono la sigaretta, stringendola in una morsa dal quale non può più sfuggire inizio a mordere le labbra. Le divoro completamente fino a...
scritto il 2017-10-14 | da eva ma anche adamo
Navigazione proibita
genere: incesti
Come al solito, sono morbosamente curiosa del mondo maschile fin da ragazzina, forse per le numerose proibizioni bigotte di mia madre e per la severità di mio padre, chissà...comunque è una vita che studio e spio le abitudini e le perversioni erotiche dei maschietti! Fin da bambina mi piaceva spiare mio fratello, di qualche anno più grande,...
scritto il 2017-10-14 | da marynella
Puttana in Trasferta: Eva entra in Gioco
genere: pulp
Antonio dà veramente di matto alla vista delle foto compromettenti di suo fratello maggiore diffuse sul web nelle ultime ore. Anche Anna sembra uscire dal suo torpore nel vederle, solo che lei sembra più divertita che indignata. - Te l’avevo detto che era frocio – ridacchia con una smorfia cattiva – E chiaramente non sa neanche tenere...
scritto il 2017-10-14 | da Patrizia V.
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.