Erotici Racconti

poesie Narrativa a luci rosse, romanzi per adulti

Le ultime storie per adulti del genere poesie

Il genere Poesie raccoglie quei testi di narrativa a luci rosse che non sono propriamente un racconto, una storia o una semplice fantasia, ma che trasmettono l'eccitazione combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che questi imprimono alle frasi.

4 9 0 racconti erotici del genere poesie e sono stati letti 8 9 7 7 4 5 volte.

Un giorno qualunque nella mia mente
Esitante, immobile, indugio ad ammirarti. Ti seguo con gli occhi, perduto in te, ti volgi e mi guardi magnetica, seducente. Notte di maggio col suo tepore, i tuoi riccioli bruni, le tue caviglie sottili, il tuo impareggiabile sorriso. Fotografia nella mia mente, impressa, palpitante finché avrò respiro. Silenzio, solo lo stormire della brezza...
scritto il 2018-02-10 | da samas2
Nascosta
Bacia La pelle tesa del mio ventre Ascolta Il suono tenue dei sospiri Stendi Il corpo caldo sopra il mio Tocca Le labbra schiuse con le tue Annulla Le certezze false del tuo ego Resta Con le mani a disegnare la mia pelle Dona Alle nostre menti il piacere meritato Oscilla Insieme a me nell'orgasmo sprigionato https://youtu.be/E5XFF0VJ9zU
scritto il 2018-02-08 | da Paoletta80
Il ragno e la farfalla
POESIA NOIR. Sto guardando la superficie liscia di un lago. In silenzio. Osservo la traiettoria curva del sasso lanciato ora il breve rumore del suo impatto con lo specchio d'acqua immaginino il suo inabissarsi. Il buio del fondo. La primitiva calma della superficie viene violentata, infranta. Poi il lungo rincorrersi delle onde concentriche,...
scritto il 2018-02-08 | da Tibet
L'evidenza della tua assenza
L'Orologio a parete scandisce il passare dei minuti nel silenzio assordante di tarda sera,fino a ieri sera l' unico rumore nella mia stanza da letto era il dolce cigolio della rete sotto il materasso,ed il continuo "sbatacchiare dei nostri organi sessuali che affondavano le loro forti sensazioni e la loro libidine in un unico movimento dentro/...
scritto il 2018-02-07 | da Vero Diana Ferrari
Quando
Quando ti accorgi che proprio non puoi fare a meno di lui,quando ti accorgi che la tua vita,il tuo stesso respiro non ha senso se accanto a te non c'è lui,quando è stata l'ultima volta che ci siamo visti? Ieri sera,ma quando i minuti che ci separano dall'incontrarci sembrano essere secoli,allora è proprio giunto il momento in cui quando non...
scritto il 2018-02-03 | da Vero Diana Ferrari
Tra sogno e realtà
Ti ho sognato ripetutamente, Eri mio, volevo che fossi mio, Tra sogno e realtà, Ti fisso con la luce della luna, Ti desidero, voglio viverti. Tra sogno e realtà, Mi sveglio vogliosa di te. Tra sogno e realtà, Stringendo il tuo corpo al mio. Tra sogno e realtà I nostri corpi fusi ,le nostre voglie, le nostre fantasie. Tra sogno e realtà, La...
scritto il 2018-01-30 | da Coniglietta30
Amare è
Amare è "non dover dire mai mi spiace "! Ed anche se avresti qualcosa da ridire,se è vero amore te la tieni dentro! Amare è svegliarsi al mattino e riaprendo gli occhi vedere la sua immagine riflessa nel cristallino mentre ti specchi,amare è fare colazione e vedere la sua immagine galleggiare nel caffellatte,non imbeverarci il biscotto per...
scritto il 2018-01-30 | da Novellina
La fonte
Quando abbiamo fatto l'amore E col mio seme ti ho riempita Questo, col lago del tuo umore Fa scivolar dentro due dita E giocare in ogni tua intima parte Ora dentro, poi fuori, stringendo e tastando Dorme il guerriero per ora in disparte Or che il profumo che emani io sto apprezzando Cosicché inebriato io perdo la testa Ti stendo supina e dai...
scritto il 2018-01-26 | da Haldo1
Filigrana
Scorrono veloci sui finestrini dell’auto, rilessi di pendici boscose dipinte dall’autunno, dolcemente schermate di foschia. Nostalgia di te. Il tuo volto, solo sognato, in filigrana nell’aria. Chissà se le nostre strade si incroceranno di nuovo. No. Oppure si. Un attimo, nell’incanto che subito svanisce, nell’incrociarsi fugace di...
scritto il 2018-01-25 | da samas2
Puro Amore
Non ci siano ostacoli, non ci siano barriere, non ci siano impedimenti al vostro amore. La vostra mente, solo essa, rallenta il desiderio. Lo frena, lo guida, lo devia... Ma la passione è forte. Impetuosa è la voglia. Spietato è il desiderio che tutto sopraffà, che zittisce la ragione e affranca i vostri corpi. Libere di amare, libere di...
scritto il 2018-01-24 | da Low Profile
Riflessioni non erotiche
Oggi son così Non esiste donna che non sappia amare... Non esiste donna che sia donna solo per la perfezione del suo corpo... Una donna è tale perchè ha un immenso cuore da donare ed un infinito bisogno d'amore. Una donna è fatta di emozioni, di chiacchiere, di sensibilità. Una donna non è fatta solo di ossa ricoperte dalla pelle.
scritto il 2018-01-24 | da Vipera
Come posso io?
E come posso io? Non voler provare niente. Non voler sperimentare sensazioni nuove. Non voler esplorare i confini del proibito. Non voler essere guardata dagli uomini con un misto di Lussuria e timore. Non voler isolarmi dal mondo per secondi, minuti, ore e perdermi negli abissi dell’immenso delle mie fantasie. Non voler provare un brivido...
scritto il 2018-01-22 | da Alba6990
Chi sei
Non so chi sei. Ma so che esisti. Non conosco il tuo volto, eppure ispiri bellezza. Non vedo i tuoi occhi. Ma loro osservano il mondo. Non odo le tue parole, eppure sei così assordante. Non sento il tuo odore. Ma emani incanto. Non conosco la tua anima, eppure lei ossessiona la mia mente. Ciò che sei, è il piacere del mio corpo del mio...
scritto il 2018-01-22 | da Low Profile
Femmina
La femminile figura nuda davanti a me Bella e prosperosa con il lungo crine ed il seno ampio e sostenuto Le bianche e sode natiche il ventre ricoperto di ricciolo vello che sembra un bosco incantato Le gambe alte e affusolate inebrianti come il moscato del Bacco dio Graziosa Femmina creatura mortalmente eterna.
scritto il 2018-01-22 | da passepartout
Illimitabile
Cosa vuoi di più? Qui, adesso, Cosa vuoi più di questo Mi saltò addosso. Mi ricoprì di capelli Mi morse il labbro Finimmo a terra E mi guardò morire. M
scritto il 2018-01-21 | da Millebollebl
Sei in me, sei per me
Sei in me e nei miei pensieri ad ogni risveglio di primo mattino,sei per me l'unica ragione per alzarmi dal letto e venire a cercarti! Sei in me il lento scorrere delle ore,nell'attesa di incontrarti di nuovo,sei per me l'immagine cristallina riflessa nel fiume,anche se rispecchiandomi dovrei vedere il mio volto,ma con la tua immagine bene...
scritto il 2018-01-21 | da Vero Diana Ferrari
Prude?
Prude? Mi prude Nc Non è un prudere, È gonfiore. Voglia di deflorare, giovane essere, che ancor non conosce, ancor non sente, Il muover della carne. Donzella vestita da santa, D'immacolata grazia Stimolatale la foglia, Diviene porca, Sporca ed assetata. M'ingoierá, Mi sputerá, La ingoieró, La sputeró. Aggrovigliati nel godere, Nel...
scritto il 2018-01-20 | da Millebolleblu
I cinque sensi
Accarezzo il tuo corpo..... percepisco le sue forme. Ammiro la bellezza dei tuoi lineamenti.....immagino le sue sinuosità. Ascolto i tuoi gemiti.....capto i suoi sospiri. Inspiro il tuo piacere.....sogno il suo profumo. Assaporo la tua essenza.....
scritto il 2018-01-19 | da Low Profile
Mi piovi dentro
Mi piovi dentro. A volte, nonostante il tempo, mi piovi ancora dentro.
scritto il 2018-01-17 | da Se fosse
Addio Dolores
Addio, anzi, arrivederci Dolores.... Le tue canzoni hanno riempito i nostri cuori di gioia, felicità ma anche di dolce tristezza.... I versi presenti nelle tue ballate hanno fatto il giro del mondo facendoci comprendere i problemi della tua terra di origine, ma anche i risvolti dell’amore..... Lassù, dove sei adesso, ci sarà sicuramente il...
scritto il 2018-01-15 | da Low Profile
La creazione della fica.
Sette uomini di fine sapere sono stati chiamati a creare la fica... per primo è arrivato un macellaio che con un affilato coltello ha fatto un taglio preciso un buon falegname con dedizione ha praticato il foro al centro con scalpello e martello terzo un buon sarto, capace e moderno ha rivestito l'interno con prezioso velluto un buon...
scritto il 2018-01-14 | da Tibet
Io e lui
Io e lui Io e lui ci conosciamo da tanto tempo ormai... Io e lui sappiamo che é triste stare sempre in una gabbia anche se confortevole Io e lui abbiamo la stessa visione dell'altro sesso E' vero che ogni tanto lui si sveglia per i fatti suoi, ma quasi sempre è un qualcosa che ha risvegliato i miei sensi Io e lui reagiamo nello stesso modo...
scritto il 2018-01-11 | da Vipera
Come fu
Carni miste, gambe aperte E Cuori chiusi. Lasciatami, poi Rimarginare Come cicatrice Sull'internocoscia Del mondo
scritto il 2018-01-11 | da Anaïs1995
Cosa resta di noi
Baciami Prendimi, ancora Bruci come il fuoco Fa male Passione Animale Di nuovo quel bacio Di un tiepido amore Rosso come il sole E di nuovo risorge Il tempo è illusione. Ricordo di noi Che amanti eravamo Adesso mi resta Un ricordo Lontano.
scritto il 2018-01-11 | da Yuno
Fiore di calicantus
Fiore di Calicanthus. Mi muovo trascinato dalla marea della noia, fra strette vie, deserte, trasudanti umidità, sotto un fuligginoso cielo d’inverno in una città grigia, che non riesco ad amare: non aspetto nulla, viandante solitario e disilluso. D’improvviso spandersi d’intorno leggero come polline, un profumo dolce e intenso,...
scritto il 2018-01-09 | da samas2
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.