Erotici Racconti

poesie Narrativa a luci rosse, romanzi per adulti

Le ultime storie per adulti del genere poesie

Il genere Poesie raccoglie quei testi di narrativa a luci rosse che non sono propriamente un racconto, una storia o una semplice fantasia, ma che trasmettono l'eccitazione combinatamente il significato semantico delle parole e il suono e il ritmo che questi imprimono alle frasi.

4 2 9 racconti erotici del genere poesie e sono stati letti 8 1 8 0 1 7 volte.

Robustina, che carina
Robustina, che carina! "vado ogni mattina, a trovar' la Robustina!" Sai che, a me, piace molto, la signora Robustina! Mi prepara il caffè e, mi fa il pompino la mattina! Se, insisto un pochino, in diretta, si spara un ditalino! Sai, quant'è carina, la signora Robustina, mi prepara il caffè e, mi fa il pompino la mattina! Lei, è una...
scritto il 2016-10-02 | da Mimmo L scrittore hard production
Voglie
Vorrei vederti fare la civetta maliziosa, truccata e acchitata come sai che piace me. Vorrei catturare lo sguardo bramoso posarsi sul bordo delle calze autoreggenti che s'intravede tra le tue gambe accavallate. Vorrei rabbrividire al tuo chinarti con quella gonna corta che per un attimo mette in mostra le mutandine di pizzo nere, dopo il bianco...
scritto il 2016-08-27 | da Il Marito di Laura
Il buio della notte
La notte è rivelatrice dei desideri più profondi e scuri, come profondo è l'oceano e scuro il tuo animo. Amaro o dolce, non può essere il dilemma, agrodolce è la vita ed in penombra la mia esistenza.
scritto il 2016-08-22 | da C_
Chi tace
E mi lasci qui, perplessa e sola, i piatti e e stoviglie da lavare e i pensieri in circolo sei tutto o sei niente per un uomo, ma io che vuoi che ne sappia se non so nemmeno chi sono io. So solo che è odio e poi adorazione, indignazione e poi meraviglia, ma quello che mi potrebbe far più male è che tu mi possa dimenticare.
scritto il 2016-08-17 | da C_
Tsunami
Scopami! Ma non subito il corpo Prima la mente Inondala di folli idee Travolgila con orgasmiche perversioni ... Fammi sussultare solo con il pensiero , cosi quando ti darò il mio corpo sarà uno tsunami di forti passioni!
scritto il 2016-07-02 | da Drusilla979
Non ti voglio
Non ti voglio angelo ma diavolo , un diavolo infuocato di passione .Voglio che mi butti sul letto e che con irruenza mi fai diventare tua! Voglio che le lenzuola diventino come mare dove mi farai affogare.
scritto il 2016-07-02 | da Drusilla979
Le tue labbra
Le tue labbra dolce strumento di tortura sulla mia pelle!
scritto il 2016-07-02 | da Maga circe
Onda travolgente
E come un onda travolgente entri dentro di me...scavi nel mio corpo per assaporare ogni mia essenza ... Un uragano che mi pervade inondandomi di folle piacere!
scritto il 2016-07-01 | da Maga circe
Perverso fiore
Nuda distesa sul letto silente osservo mentre le tue mani percorrono il mio corpo... Onde di piacere mi pervadono...poi lentamente la tua lingua arriva al mio fiore e ne assapora il nettare.
scritto il 2016-07-01 | da Maga circe
Ho voglia di te
Ho voglia di te Non importa il dove e il quando ...ho voglia di te! Ho voglia di sentire le tue labbra sulle mie ...la tua pelle sulla mia ...ho voglia che scivoli in me!
scritto il 2016-07-01 | da Maga circe
E le onde
E le onde del mare accarezzano i nostri corpi nudi, e nell'acqua cristallina... Mentre la notte cala ci abbandoniamo a un turbinio di folle passione... Io sirena ammaliante e tu perverso marinaio!
scritto il 2016-07-01 | da Maga circe
Esploriamo
Distesa sul letto le tue labbra percorrono il mio corpo... Come un esploratore in cerca di tesori preziosi... Le mie labbra avide cercano il tuo... E come due esploratori cerchiamo i nostri tesori...sussulti di piacere si confondono tra le lenzuola.
scritto il 2016-07-01 | da Maga circe
Bacio di fuoco
E con un bacio di fuoco hai acceso la voglia in me ...mi giro ...ti bacio...le tue mani percorrono il mio corpo ...brividi di piacere mi annebbiano la mente...
scritto il 2016-07-01 | da Maga circe
Sguardo di fuoco
Mi basta il tuo sguardo per sentirmi scopata nel corpo e nell'anima
scritto il 2016-07-01 | da Maga circe
L'ancella
Nebbia ...freddo ...gli alberi sono fitti nella foresta... Tra essi un castello si erge maestoso ... Le sue mura nascondono perversi segreti ...le finestre trapelano nude figure... E il silenzio Delle stanze e dei corridoi Viene interrotto da voci che gemono ...urla di piacere immenso!
scritto il 2016-07-01 | da Maga circe
Puttanello
Io vestita in raso nero davanti a te ... Tu seduto su una sedia nudo legato con corde nere...Mi avvicino Tu mi guardi con occhi di fuoco ...con un rossetto rosso scrivo sull'addome MIO PUTTANELLO! Mi abbasso e bevo ... Tu frenante di piacere silente osservi!
scritto il 2016-07-01 | da Drusilla979
Allo specchio
Tu nudo seduto sul letto mi osservi.. Io nuda davanti allo specchio mi guardo...le mie labbra brillano dei tuoi umori... Ci passo il dito tu ti ecciti...assaggio miele! Ti avvicini allo specchio mi pieghi e scivoli in me , e il tuo dolce sapore mi inonda.
scritto il 2016-07-01 | da Drusilla979
Autointervista poesia "t
Il mio nome Drusilla979... La mia arte scoparti .. Scoparti la mente , accendere le tue fantasie... Far crescere in te con le mie parole la voglia .. La voglia di piacere che echeggia forte...
scritto il 2016-06-30 | da Drusilla979
Sapore di te
Il bicchiere sul comodino il letto mezzo sfatto, tu che dormi nudo.. .ed io ancora sento il tuo sapore sulle labbra
scritto il 2016-06-29 | da Drusilla979
Nudo
Tu nudo davanti a me... Fermo come una statua greca Che vibra ogni tanto al sentir la mia lingua scivolare... Tu nudo davanti a me La tua freccia di Cupido li davanti a me... La prendo tra le mani e la offro alle mie labbra che si immolano felice Vittime!
scritto il 2016-06-27 | da Drusilla979
Umido, caldo, rovente
Penombra, caldo, sudore. Umido, capelli crespi, spalle forti. Vene in rilievo, muscoli tesi, gocce. Dentro, più a fondo, più forte. Esplorami, invadimi, prendimi. Conquistami e possiedimi. Non smettere mai. Fammi male, schiaccia il tuo corpo sul mio. Sono in trappola. Soffocami con il tuo peso, con la tua forza, con la tua rabbia. Fammi male,...
scritto il 2016-06-20 | da Fiore_del_Male
Blu oceano
Seduta sul bordo del terrazzo, aspettavo ogni sera il tuo ritorno. Sognavo delle tue labbra, di baciarle e gustarle guardando il sole tramontare. Come fossi immersa nell'oceano, un caldo fiume scorreva sulla mia pelle e defluiva dal lago più intimo e profondo del mio corpo. Timidamente, ne raccolsi una parte e tentai di assaporarne ogni singolo...
scritto il 2016-06-06 | da alexsia
Dedicata a te
Seguire il tuo profilo con un dito e perdermi d'amore nei tuoi occhi entrare con le mie man sotto il vestito e toccar le tue cosce ed i ginocchi Unisco le mie labbra a te ed inspiro le lingue, un gomitolo intrecciato le bocche unite in un unico respiro dal sapore dolce umido e bagnato Sento i fremiti, ti sento tremare piacevolmente sensibil al...
scritto il 2016-06-01 | da sottomarino
Non volevo sognarti
E svegliarsi nel mezzo della notte per il desiderio. Brucia. Mi tormenta e mi scalda nella sua intensità. Baci sfuggenti e leggeri come piume nelle labbra, nel collo, nel cuore...labbra che prendono in giro. Se mi concentro posso sentire anche l'umidità della lingua che circonda il capezzolo rendendomi folle. Ansimi riempiono la stanza ......
scritto il 2016-05-05 | da Ginevra nero
Poesia saffica; Per te, mio dolce pensiero
Mi sento come una naufraga approdata sulle spiagge dei tuoi fianchi.. Cieca mi muovo su quei dolci litorali imbiancati dai raggi del sole.. Palmo a palmo ti scopro.. --Le tue labbra-- --Il tuo busto-- --Le tue mani -- Sai di mare e sai anche un po' di me Odoro la tua dolce ebrezza E Sogno Te Che nuoti nel mare dei miei occhi E ti vedo Vedo la...
scritto il 2016-03-03 | da BlueMoon_1
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.