N

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per N.

In archivio sono presenti 1307 racconti erotici per questa sezione

Ne vale la pena
genere: etero
Controllo lo schermo del cellulare, le 21.45 e di te ancora nessuna traccia. Sono nervosa, non vedo l’ora che mi arrivi il solito stramaledetto messaggio “sono uscito adesso vado a farmi la doccia” per partire di casa e raggiungere il luogo del nostro incontro. Sono davanti allo specchio in mutande e reggiseno che mi sto truccando, mi...
scritto il 2018-05-04 | da LittleEsse
Ne è valsa la pena?
genere: masturbazione
Finalmente ci siamo. Mancano solo poche ora, ma mi sembrano un’eternità. Davvero, non so se riuscirò a resistere. Era iniziato tutto come un gioco. Eravamo abbracciati, nudi, subito dopo aver fatto l’amore. La sua valigia pronta faceva capolino ai piedi del letto “Starò fuori per un mese, chissà se riuscirai a resistere”, l’aveva...
scritto il 2019-08-23 | da topina
Neanche a pensarci
genere: tradimenti
Buonasera.Oggi è domenica e ieri sera con amici e amiche (fidanzato compreso) siamo usciti come di consueto il sabato sera. Dopo aver cenato in una pizzeria siamo andati intorno alle 2.15 in discoteca. Cominciavo a sentirmi piuttosto stanca dopo un'ora e trovai un divanetto dove sedermi. Gli altri (fidanzato compreso) ancora ballavano. Viene a...
scritto il 2015-07-05 | da Annadiscodance
Neanche come donna
genere: gay
Maledetta aria condizionata, proprio adesso doveva mollarmi!. Sta finendo settembre, ma fa un caldo da giugno e sto sudando come un porco. Sono quasi arrivato , il navigatore dice fra pochi minuti, ma ho sbagliato rampa. Meglio, magari arrivo in ritardo e non lo trovo. O lascio perdere e torno indietro. Sono sul punto di farlo, credo che lo...
scritto il 2016-08-11 | da Andrè
Neanche una parola
genere: masturbazione
**1964**<br /> <br /> Questa estate sono venuti a trovarci, dopo anni che non riunivamo le rispettive famiglie, i miei cugini dall’Olanda.<br /> Li ho ospitati, non senza qualche disagio a casa mia: mio cugino e la moglie olandese con la figlia piccola di 10 anni in un camper affittato e piazzato in giardino, mentre la figlia grande di 14...
scritto il 2010-09-23 | da **1964**
Nebbia
genere: etero
Non sono mai stato un pittore di paesaggi, odio tutti quei manierismi, quel cercare di fare vedere la casetta nel bosco, con il cancellino di legno e le montagne dietro.<br /> Odio cercare volutamente di dire o di fare dire alla gente “ohhh” quando guarda le mie opere.<br /> Preferisco che ci sputino sopra piuttosto!<br /> Ma il mio...
scritto il 2009-11-12 | da Painter
Necrofilia
genere: pulp
Analizzo la condizione del sesso inserendovi un indice, nonostante sia disponibile quando mi chino verso di esso emana un odore acre dovuto al primo stadio di decomposizione. Decido di versarvi uno dei miei profumi allo scopo di eliminare il fastidioso miasma. Con il cuore che batte ad un ritmo incredibile mi posiziono davanti al corpo senza...
scritto il 2020-01-05 | da Il necromantico.
Negli INFERI sesto episodio
genere: dominazione
La deflorazione ad opera di Mistress Elizabeth, concluse il periodo che sconvolse la mia vita in poco meno di una settimana Seguirono mesi di relativa tranquillità,ma sempre sotto il controllo e gli ordini delle due Padrone Olga era la più attiva,mi imponeva spesso di occuparmi di Donatella, farle la spesa, prepararle un piatto di pasta, farle...
scritto il 2022-08-13 | da Ne_phasto
Negli occhi e sulle dita
genere: masturbazione
Il tocco del lenzuolo mi sfiora la pelle umida della schiena. Sono sudata, fa dannatamente caldo. Ho gli occhi spalancati nel buio della camera da letto di Stefano, il mio ragazzo che dorme supino accanto a me. Amo l'estate e adoro il caldo, ma non di notte quando l'afa e l'umidità tolgono il fiato e il sonno. Sbuffo e mi volto verso di lui per...
scritto il 2021-07-23 | da Giulia LiberaMente
Negli spogliatoi della palestra
genere: gay
Ciao sono Enrico, ho 25 anni e vi racconterò la mia storia. Settembre 2013, dopo un estate passata con i miei amici, noi 3 maschi del gruppo decidiamo di iscriverci in palestra. Ero molto magro, neanche un filo di grasso pur mangiando qualsiasi cosa mi capitasse davanti agli occhi. Con dieci mesi di palestra e con la giusta alimentazione sono...
scritto il 2015-07-17 | da Enrico G.
Negozio bikini
genere: esibizionismo
Essendo estate Marina desiderava acquistare qualche nuovo bikini. Dopo un giro di vetrine decidemmo di entrare nel negozio scelto perché in vetrina c’era in esposizione un bikini come lo desiderava per colori e tipo di tessuto,leggerissimo. Entrati trovammo una coppia intenta a scegliere ed una sola persona che la serviva.imparammo poi che si...
scritto il 2019-05-05 | da noidue1950
Negozio di egiziani
genere: trans
Dopo altre avventure con la mia amica trans, che racconterò in altri scritti, ormai dietro avevo un culetto pronto per qualsiasi misura e ogni volta che sentivo crescere la voglia cercavo di prepararmi ed uscire in giro per cercare qualcuno o qualcuna per scopare ed essere penetrata. Un pomeriggio d’estate, mentre ero sdraiata sul divano a...
scritto il 2019-02-22 | da Alessia tv
Negozio di intimo
genere: bisex
La conoscenza tra la coppia e la ragazza 18enne nei giorni successivi si fa sempre più assidua, Lalla e Nicol si messaggiano quotidianamente… le due si mettono d’accordo per una giornata di shopping, decidono di andare in un negozio di intimo per acquistare un po’ di intimo sexy che piace sia ad Andrea che a Lalla… Nicol non ha mai...
scritto il 2022-07-21 | da Tenebrous74
Negozio di intimo-donna
genere: saffico
Riflessioni Come scrive giustamente Diagoras nel suo “ultimo” racconto, e’ difficile continuare a scrivere quando esistono personaggi , in rete, che pur leggendo e probabilmente godendo dei nostri racconti, inviano insulti gratuiti all’autore-autrice, riescono a postare commenti con qualsiasi tipo di nick – name , non sono mai frenati...
scritto il 2011-06-23 | da simona simonella
Negrone Nigeriano
genere: gay
Mi piacciono gli uomini di colore e dopo aver cercato spesso di sedurli,ho capito che i piu' facili sono i Nigeriani. Forse per la religione forse per altro,ma loro sono piu' disponibili per esempio hai Senegalesi. Ogni volta che vedo un vu' cumpra chiedo sempre di che nazione e',se appunto della Nigeria,ci provo e al 70 % riesco a concludere...
scritto il 2016-04-02 | da Calippo
Nei Dettagli si nasconde il Diavolo
genere: etero
INTERLUDIO 2 I suoi piedi, nell’aria calda della stanza solo il morbido torpore del vecchio parquet riusciva ad attutire lo scintillio rosso perfetto delle sue unghie, impedendogli di valicare il proprio confine sensoriale per trasformarsi, nelle mie orecchie, in un clangore assordante. PRELUDIO 32 anni prima. La mia attenzione venne attirata...
scritto il 2020-06-05 | da Turbidum
Nei bagni del Liceo
genere: etero
Era maggio del 1996, frequentavamo l'ultimo anno delle superiori. Il caldo era asfissiante. Davanti a me era seduta la persona che mi piaceva, Noemi. Lei era a dir poco perfetta: tutte le curve al posto giusto, le sue tette grandi e tonde come due palloncini. In classe facevamo tutti a gara per averla, ma Noemi sembrava preferire soprattutto me....
scritto il 2017-07-08 | da Divo
Nei bagni del cc
genere: etero
C’è gente, è inevitabile. E io mi sto prestando a questo gioco un po’ pazzo solo perché me l'ha detto uno sconosciuto. In realtà non è così semplice… se fosse una giornata qualsiasi non lo farei, mai. Ma oggi… oggi è una giornata triste e io mi sento uno straccio, mi è caduta addosso tutta la pesantezza del rapporto con mio...
scritto il 2017-11-28 | da Della Morte della Vita
Nei bagni del centro commerciale
genere: gay
Giornata d'inverno, fa un freddo cane e io e la mia ragazza avevamo voglia di fare un giro per passare del tempo. Decidiamo così di andare al centro commerciale non molto lontano da casa per fare due passi al calduccio. Arriviamo al centro e come sempre lei inizia a gironzolare nei solito negozi di scarpe, vestiti ecc.. mi stavo annoiando e...
scritto il 2017-06-22 | da Enjoy93
Nei bagni del centro commerciale
genere: masturbazione
“Pronto?” “Hey, come va?” “Stravolto. Tu?” “Anche io. Ho ancora un paio di visite, finirò tardi. Sei già arrivato?” “Sono ancora in autostrada, ma a pochi minuti dal casello.” “Riesci a fermarti al supermercato a prendere qualcosa per cena?” “Certo, cosa ti andrebbe?” “Fai tu, non ho molta fame. Una cosa...
scritto il 2022-01-16 | da Murky
Nei bagni della scuola
genere: feticismo
Premetto che non sono io il protagonista della storia successa oggi (Non farò nomi) Ora vi racconto: erano circa le 10:30 e approfittando del fatto che stavamo scoperti in classe per due ore (uno era i malattia e un altro era in uscita con un altra classe)e approfitto per uscire e andare in bagno. In classe siamo una ventina di ragazzi (solo 5...
scritto il 2017-01-12 | da Ilario
Nei bagni della scuola
genere: tradimenti
Uno dei primi tradimenti lo feci con un bidello del Liceo. Ero fidanzata con un ragazzo molto carino e perbene ma forse troppo rispettoso per cui con lui solo baci e carezze e qualche mano fra le cosce per me che ero gia troia da ragazzina era davvero poco. A Scuola ci stava un bidello che era un vero porco e aveva la nominata che si era fatto...
scritto il 2018-11-22 | da Elena di Castelbuono
Nei bagni della scuola
genere: etero
Terza ora di un lunedì come tanti, seguo la lezione distrattamente mentre il prof spiega l'ennesimo paragrafo. sono in una quinta liceo e tra alti e bassi me la sono sempre cavata con voti abbastanza alti ma oggi non ho proprio voglia di restare in classe. Chiedo al prof di andare ai servizi e mi porto il pacchetto di sigarette per fumare, il...
scritto il 2020-10-14 | da Gisels
Nei bagni dell’auto grill
genere: gay
Stavo viaggiando in autostrada quando decidi di fermarmi in un autogrill per un caffè e per pisciare. Entro nel bagno e inizio a orinare in un vespasiano,poco dopo al mio fianco arriva un uomo sui 50 anni e inizia a pisciare, il mio occhio cade sul suo cazzo......era bello grande e doppio,senza accorgermene lo osservo a lungo ,poi esco per...
scritto il 2019-12-05 | da Lo prendo tutto
Nei camerini di Zara
genere: trio
È il 10 Febbraio 2019, Domenica, decido di comune accordo con Chiara di recarmi nel centro storico milanese per fare acquisti, sfruttando tutto ciò che ormai è rimasto in "fuori tutto". A causa della mia partenza il 1 Febbraio per questioni lavorative erano ormai 10giorni che non vedevo la mia fidanzata, ed eravamo riusciti a placare i nostri...
scritto il 2019-02-20 | da Milanese Doc
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.