N

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per N.

In archivio sono presenti 1315 racconti erotici per questa sezione

Natale con un amico
genere: gay
Premessa, siamo entrambi etero, o almeno io lo sono, quando segue è accaduto la sera di Natale. Come ogni anno io e i miei amici, dopo la messa di Natale, ci ritroviamo tutti a casa di qualche amico a giocare a carte. Quella sera non ero particolarmente fortunato, così come uno dei miei amici, che dopo aver perso l'ennesima partita decide di...
scritto il 2015-12-28 | da Anonimo1991
Natale con zia Rosalba (parte 1 )
genere: incesti
Dopo la prima avventura con zia i nostri incontri si diradarono: nel periodo che va dall'estate al Natale ci siamo visti solo due volte, con conseguente rapporto sessuale. Questo perché come aveva detto a parole zia Rosalba si sentiva in difetto verso la famiglia per il suo cedimento; ma come mi ha confessato al nostro terzo incontro intimo,...
scritto il 2018-03-28 | da Nicola
Natale cuck-orge e tradimenti
genere: poesie
Natale cuck E'il venti dicembre non siamo a novembre come sempre uguale presto arriva natale natale che festa! mia moglie più lesta è già senza mutande natale l'attende natale è una festa non sempre però per lei è un sollazzo natale ha un bel cazzo natale è un normanno che come ogni anno ci viene a trovare la vuole trombare mi chiava la...
scritto il 2012-12-23 | da Cuck 2012
Natale da Margherita
genere: trio
Natale 2038 Io e Marco per questo Natale andiamo in montagna, a casa di Margherita. A me non andava molto perché gli ultimi mesi sono stati difficili e intensi, ma ormai abbiamo confermato la nostra presenza e disdire ora è una figura peggiore di quella che faremo andandoci poco sorridenti. Vengono anche Cristina con Alessandro e i bambini,...
scritto il 2018-12-24 | da Altra
Natale da Marisa
genere: incesti
Buon Giorno è appena trascorso il Natale e come tutti gli anni lo abbiamo passato a casa dei miei suoceri Luigi e Marisa, lui un uomo minuto di 75 anni piccolo passava quasi inosservato mentre lei una donna abbondante non troppo alta due seni enormi ma cadenti le cosce grosse e un culo enorme che mentre camminava dondolava tutto forse dovuto...
scritto il 2021-12-28 | da Dany 24
Natale di Sesso
genere: incesti
Era giunto finalmente il Natale e la cosa che mi deprimeva di più era il fatto che non l’avrei passato con i miei genitori. Mio padre era in Cina a finire dei contratti importanti e mia madre è ormai assente da diversi anni.<br /> La cosa piacevole è che la famiglia della mia ragazza mi aveva accolto con grande entusiasmo e quindi ero...
scritto il 2009-12-27 | da goldendick
Natale in Madagascar
genere: tradimenti
Stiamo tornando a casa dopo aver cenato dai genitori di Claudia, guardo la strada e intanto sbircio la sua espressione perplessa. -Cosa c'è? -Non sono più tanto sicura di aver fatto bene. -Ti riferisci al viaggio? -Sì, forse abbiamo accettato senza pensarci bene. -A me l'idea di passare il natale al caldo, tutto pagato, piace eccome. E poi...
scritto il 2020-12-21 | da Romagna Mia
Natale provocatorio
genere: incesti
Ciao a tutti sono ancora Matteo È un po’ che non scrivo, ma questo devo raccontarlo. Premetto che, è un racconto molto simile ad uno pubblicato prima dell’estate. Il luogo è sempre la taverna a casa della nonna ( la mamma della zia ) , dove trascorriamo sempre le feste. Arriva il Natale è si organizza il solito pranzo con persone che...
scritto il 2019-12-27 | da Matteezia
Natale è passato.
genere: etero
Natale è passato. L'Epifania è passata. Le feste sono passate. Il mio albero no, è ancora lì. Nonostante la dimensione ridotta, mi fissa con aria di arroganza e di sfida, certo di essere ancora lì il prossimo dicembre. Mi alzo, mi vesto, lo guardo un'ultima volta promettendomi di metterlo vai la sera stessa ed esco di casa. "Non ci credo...
scritto il 2020-01-29 | da Mr.Goodbye
Natali
genere: incesti
Conobbi Natali in una chat di donne russe.Lei abitava in una città a sud di Mosca,separata,e viveva con il figlio Aleksey di 17 anni. Cominciamo a frequentarci via e-mail e poi su Skype.Aveva 40 anni 1,75, un po' sovrappeso ,ma una 4* di seno che mi faceva impazzire e drizzare il cazzo ogni volta che la vedevo. Sul computer iniziammo a giocare...
scritto il 2016-01-02 | da Alekine58
Natalia e la vacanza a Sharm
genere: tradimenti
Ciao a tutti, io sono Davide, e voglio raccontarvi questa storia. La protagonista è la mia ragazza, Natalia. Io e Natalia stiamo insieme da 4 anni, da quando lei ne aveva solo 18; ci conoscemmo in una discoteca, ci trovammo a ballare subito insieme e da li nacque tutto. Natalia crescendo si scoprì ad amare il proprio corpo, e a metterlo in...
scritto il 2016-05-03 | da NataliaBionda
Natalina la mia pecorina!
genere: zoofilia
Buongiorno a tutti, sono Lorenzo. Chi avrà letto il mio primo racconto "La mia cagnolina Furry!" Si sarà fatto un idea di chi sono e delle perversioni che ho. Questa è la seconda confessione che scrivo ed ha sempre come protagonista un rapporto zoofilo. Come ho già detto sono proprietario di un allevamento di ovini e come nelle tante dicerie...
scritto il 2020-05-19 | da ElTractor
Nativity
genere: pulp
Nativity La stazione spaziale Bethleim è un crocevia di gente di vario genere. Le vie del commercio principale passano da qui. Affari leciti e illeciti, gente delle Colonie, mercenari, cacciatori di taglie. Jacob atterra nell’hangar 23, non senza qualche sobbalzo. Un po’ di fumo invade la cabina, i sistemi antincendio entrano in azione. Una...
scritto il 2021-12-24 | da Vandal
Nato per far godere
genere: gay
Ho 18 anni bello e dannato solitario cupo amo la musica e vado ai concerti devo comprare i biglietti del prossimo concerto nessuno mi fa credito vado a casa di Zio Francesco dopo la separazione vive solo suono apre il cancello e salgo apre e resta di stucco aspettava un amico mi fa entrare è in vestaglia mi accomodo in sala e mi offre da bere e...
scritto il 2020-12-05 | da ScorpioneRM
Nato sotto il segno del pesce
genere: comici
La medesima donna dell’altra volta ti ha concesso una seconda possibilità e tu stai lì ancora a chiederti che tipo di esemplare ittico sia Hai una predilezione per i molluschi bi-valvi e a guardarla lì, nel mezzo, in effetti c’è qualcosa che si bi-vulva. La domanda è sempre la medesima: cozza o ostrica? Una bella vongola (fa rima con...
scritto il 2020-05-09 | da mare_di_beaufort
Natura
genere: sentimentali
Ognuno di noi ha un luogo del cuore: un muretto, un vicolo, una città... il mio é un angolo verde, un punto abbandonato di un bosco in provincia. Tanti anni fa era un luogo per marinare la scuola... oggi ci passeggiano solo tanti bimbi con i nonni. É un quadrato, sotto un grosso albero, eternamente all'ombra oppure a ciuffi crescono allegre...
scritto il 2017-11-29 | da Brunaluna
Natura, ancora
genere: masturbazione
Terra e olivi, luce ed ombra, un rosso tramonto e la solitudine che mi circonda. Sul fianco sud della collina, la vista del paesaggio quasi mi culla e sola, nella vallata, mi lascio cadere sull’erba fresca. Non lontano, poco più giù, l’autostrada spezza quella natura e le auto che corrono minuscole sull’asfalto quasi mi privano della...
scritto il 2017-08-12 | da valchiria96
Nature
genere: trio
Solevo camminare tra le foglie scricchiolanti d'autunno e tra il profumo del vento che, a piccoli soffi, accarezzava il mio corpo. Inebriata dall'essenza tipica di quella stagione, camminavo tra gli alberi ingialliti e i rami secchi caduti in direzione delle radici. L'aria soffiava forte facendo svolazzare il mio vestito e i miei capelli;...
scritto il 2019-08-18 | da Frenchkiss
Naturismo in autunno
genere: gay
Abito in una città di mare e ho la fortuna di poterci andare ogni qualvolta ci sia il sole. Una volta verso metà autunno, nonostante le temperature non fossero adatte per stare all’aria aperta, decisi di trascorrere qualche ora da solo sugli scogli a prendere un po’ di sole. Arrivai nel posto dove durante l’estate viene praticato il...
scritto il 2020-10-08 | da Flux flux
Naturisti
genere: etero
Vi scrivo praticamente in diretta da un'isola non meglio precisata del mediterraneo. Il mio cellulare recita solamente: Egeo Meridionale. Stamattina siamo partiti io e la mia fidanzata assieme ad una trentina di altri villeggianti con una barchetta di pescatori riciclata a scopo turistico alla volta di un'isola disabitata per raggiungere una...
scritto il 2014-11-28 | da Nicolino75
Naturisti - Epilogo
genere: scambio di coppia
Dopo aver guardato a lungo la donna inginocchiata nell'acqua bassa, mi rialzo e mi avvicino a lei tendendole la mano. Sono un po' preoccupato, non avrei dovuto fare una cosa del genere sotto il naso della mia fidanzata. Non ho la più pallida idea di quanto tempo sia passato. La donna prende la mia mano e si rialza. Nel suo sguardo non si legge...
scritto il 2015-06-18 | da Nicolino75
Naufragio dei sensi - cap. I
genere: dominazione
Ho venti anni; sto con lui da quattro mesi. Ne ha trentaquattro, lui: è forte, bello, ricco da far schifo, sempre annoiato. Solo io, mi dice, riesco a svegliarlo. Gli piaccio moltissimo, sono la ragazza che ha sempre voluto ma, come con tutte le cose che può avere, per lui non ho alcun valore: mi usa, mi presta, non ha nessun timore...
scritto il 2013-08-29 | da dany94
Nausicaa
genere: sentimentali
La spianata erbosa degrada dolcemente verso lo stagno di acqua cristallina. Un rigagnolo dalla sponda opposta riversa la sua freschezza nello specchio trasparente, la cui superficie brilla sotto ai raggi delicati di un sole che sta compiendo il suo percorso attraverso il cielo. Con le dita strofino piano la grossa tovaglia di lino su cui sono...
scritto il 2020-09-04 | da Adelina69
Nave Scuola
genere: saffico
Un confuso caleidoscopio di colori, suoni e sensazioni; il profumo intossicante del sesso, la fragranza virile del maschio e quella più dolce della femmina, il sapore intenso e delicato ad un tempo delle secrezioni vaginali e del seme mescolati insieme, i gemiti d’estasi, il calore della carne dei partner... Mi sento come avvolta da un...
scritto il 2019-11-15 | da Patrizia V.
Navigazione proibita
genere: incesti
Come al solito, sono morbosamente curiosa del mondo maschile fin da ragazzina, forse per le numerose proibizioni bigotte di mia madre e per la severità di mio padre, chissà...comunque è una vita che studio e spio le abitudini e le perversioni erotiche dei maschietti! Fin da bambina mi piaceva spiare mio fratello, di qualche anno più grande,...
scritto il 2017-10-14 | da marynella
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.