Auguri, guerriero

Scritto da , il 2022-05-09, genere poesie

Gioia sei, mio bischerone
e ti meriti un bacione.
Nella festa in mezzo ai vini
io ti mando i miei bacini.
“Il bacino”, penserai,
“mi interessa, già lo sai!
Ma non quello della bocca.
Penso invece alla tua gnocca!
Quel bacino tra le anche
tra le cosce lunghe e bianche.
Quel bacino che contiene
l'ombra del perduto imene.”
Questo pensa il buon toscano
ed intanto con la mano
forse senza l'intenzione
cerca una risoluzione.
Ma la mente tosto blocca,
quella mano più non tocca.
Con un poco di malizia
si rinnova l'amicizia.
Oggi è un dì di libagioni
non è tempo di rasponi.
Qui si celebra una festa
per il cuore e per la testa.
Di fraterne tenerezze,
di conferme e di certezze.
Bevi dunque un rosso intenso
nella mente io ti penso.
Dalla valle del tuo Chianti
bevi senza pentimenti.
Pensa poi alla giapponese
che la penna per te prese
per far festa con la rima
e magari son la prima.
Ti sia dolce questo giorno
anche senza rime porno.
Ti sia bella la serata
te la sei già meritata.
Se poi, quando resti solo,
ti concedi un lungo volo,
e attraversi la pianura
io sarò quaggiù in arsura
in attesa di un goccino,
se ce l'hai, di Montalcino.
Quel bel nome di Brunello
quel colore forte e bello.
Se quel goccio potrai darmi
basterà ad ubriacarmi
e poi insieme canteremo
le canzoni di san Remo.
Con la mente un po' offuscata
nel tuo abbraccio rinfrancata
io mi lascerò cadere
nelle voglie e nel piacere.
Sarò tua tutta la notte
ne farem di crude e cotte.
Per lasciarci con affetto
dopo quell'amore a letto.
Una fuga col pensiero
con affetto ormai sincero
noi possiamo regalarci
senza il rischio di fregarci.
Un viaggetto nel Giappone
con la tua immaginazione
ci concederemo presto
non è un sogno, sei ben desto!
Io ti guiderò per mano
nel Giappone, mondo arcano.
Nella terra mia orientale
per il dì del tuo natale.
Questa festa sia di gloria
di bagordi e di baldoria.
E di un bacio giapponese
tu lo sai, farai le spese.

Questo racconto di è stato letto 1 0 3 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.