Una moglie un marito cuck

Scritto da , il 2022-08-11, genere etero

siamo un coppia grande io 65 anni soffro di prostata e di erezione, mia moglie, di anni 59, ancora vogliosa siamo andati una settimana in ferie in una località di mare la sera si va a ballare ci sediamo al tavolo subito viene un signore x invitare mia moglie a ballare lei accetta dopo un mambo fanno una rumba lui la tirava a se facendogli sentire la sua erezione io al tavolo buono finito di ballare siamo usciti cera anche lui loro x mano io dietro come un cagnolino siamo saliti in camera gli ho servito un amaro loro insieme sul divano a pomiciare io seduto in disparte a guardare senza curarsi di me lei lo ha preso in bocca aveva una bestia sarà stato almeno 20 cm ma la cosa che più impressionava era la larghezza lei lo imboccava come poteva, lui si alza la prende x i capelli gli sputa in faccia io guardo attonito non l'avevo mai vista trattata così ma quello che più mi stupiva era come godeva anche io ero eccitato ma senza erezione lei in ginocchio lui gli forzava quella bestia in bocca pensavo che glie la slogasse lei con le lacrime agli occhi poi la portata in camera da letto a me era permesso guardare la messa alla missionaria glie lo a puntato e svammm lo ha infilato in un colpo solo tutto x intero Haaaaaaaaa Haaaaaaaa lui la scopava con forza con le mani al collo ogni tanto gli dava un ceffone ho la sputava lei siiiiiiiiii vengo lui sbamm sbamm in faccia ma a lei piaceva sarà venuta 3 volte poi anche lui gli ha sborrato dentro lei lo ha ripulito con la lingua a me non ha degnato uno sguardo a lei la baciata dicendo domani vengo con due amici e ti rompiamo il culo..

X CONTATTI HO CONSIGLI SCRIVERE A ( a.lola.milu@gmail.com )

Questo racconto di è stato letto 5 0 1 7 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.