fisting Introduzione del pugno, della mano, due o dell'intero braccio in figa o culo

Le ultime storie per adulti del genere fisting

Il genere Fisting, dall'inglese "fist", ovvero pugno, raccoglie quei racconti erotici in cui si narra la pratica sessuale estrema che consiste nell'introduzione dell'intera mano, in alcuni casi anche di due mani contemporaneamente o addirittura dell'intero avanbraccio, all'interno della vagina o del retto. Nasce come pratica sessuale femminile, ma prende subito piede come pratica sessuale gay e come tale diventa famosa. Al giorno d'oggi la sua diffusione nel mondo delle perversioni è omogenea.

1 7 5 racconti erotici del genere fisting e sono stati letti 1 5 1 9 1 0 8 volte.

Sesso anale, fisting estermo e degrado (1)
Vieni! Ho una sorpresa per te. Il mio patrigno stava dcavanti alla porta della mia stanza. Era il mio 15° compleanno e sapevo esattamente quale fosse la sorpresa. Il suo pene grosso, grasso, e scuro era conosciuto. Era un venerdì mattina e mia mamma era già fuori per lavoro. Ho guardato l'orologio. 6.45 del mattino. Mi alzai e lo seguii nella...
scritto il 2019-08-02 | da LanA
La mia amica mi ha fistato il culo
Mentre mi siedo qui alla scrivania, le mie labbra gonfie strofinano il tessuto sottile delle mie mutandine. I miei capezzoli si alzano e sento l'umidità calda nella mia fica. Devo pensare a Jessica, la mia migliore amica di scuola. Sarà da me al più tardi tra un'ora. So già cosa mi farà. Il pensiero delle sue mani e quello che fa con loro...
scritto il 2019-07-31 | da LanA
Una vacca aperta
Sono AndyZ e come sempre non so come farmi un profilo dove postare tutti i racconti. Aurora è una mia amica di scuola con la quale spesso facevo sexchat e con la quale ho avuto la fortuna di scoparci una volta. È alta 1,79, mora e con gli occhi neri, ne grassa, ma nemmeno eccessivamente magra, con un culo tondo e grosso bellissimo e una 3 di...
scritto il 2019-07-31 | da AndyZZ
Fisting con la vicina di casa Rossana
Per motivi di lavoro avrei dovuto lasciare la mia baita di montagna e cercarmi un piccolo appartamento in città. Nel cercarlo fantasticavo: pensa che bello trovarsi una vicina di casa con la quale fare sesso la sera ecc ... ecc.. Che i desideri possano avverarsi quando desiderati sul serio è noto a chi sa quant'è vero che la realtà ce la...
scritto il 2019-07-16 | da Mrcello Laurenti
La Lezione 2
Lezione 2 Tee in fuori, ben gonate, palle in dentro, ben srate cazzo quasi inesistente che fa ridere la gente.... un clitoride ingombrante di grandeza imbarazzante... pube glabro, cosce tornite dalle calze son guarnite, del torace la peluria tolse ben con grande furia della turgida tena va ben era la sgualdrina TETTE IN FUORI...
scritto il 2019-05-23 | da coco
Con il Parroco
Ciaff ! Ceffone sul muso chiaro e forte, il labbro di Don Anselmo trema, non mi impressiona, l'ho già visto tremare così anche in un altro tipo di situazioni. " Perchè la prendi così ! Non farmi fare più fatica, è stata una cosa tra persone adulte, già sapevamo che non sarebbe durato sempre. " Ciaff ! " Ieri lo chiamavi amore, e non ero...
scritto il 2019-04-12 | da Hermann Morr
Spanato
era la seconda volta che incontravo Luca e mi aveva promesso che mi avrebbe messo la mano nel culo per vedermi godere come una vera cagna. Quella sera entró in casa già eccitato. Chiuse la porta le luci erano basse mi ordinò di spogliarmi e mi portò in bagno dove per prima cosa sì svuotó la vescica nella mia bocca e mi disse che quello era...
scritto il 2019-01-29 | da Caldo erotico
Una Rossa Fantastica c. 1 - collana l?Inferno e l'Abisso vol. 3
Capitolo 1 – Miss Eva ed il suo giocattolo Non sapeva neanche lei cosa cercava, ma ogni tanto guardava su quel sito di inserzioni. Quella che aveva sotto gli occhi era particolarmente intrigante. “Mi chiamo Eva, sono una Miss bellissima di venticinque anni e tra qualche giorno il mio giocattolino, una donna stupenda di trentacinque anni,...
scritto il 2019-01-19 | da Koss
Cacciatore UNO - Atto Secondo
Lui si riveste lentamente dopo la doccia. Si infila la camicia bianca in piquet, i pantaloni meri e i mocassini in pelle. Si mette al polso il cronografo Patek Philippe, prende la sua borsa di pelle e la sacca e lascia lo spogliatoio per dirigersi alla Club House per un caffè prima di tornare a casa e per due chiacchiere con gli altri soci del...
scritto il 2018-11-06 | da BadDog
Mia moglie (4)
MIA MOGLIE (4) “Apri 'sta bocca, troia, e sta' attenta coi denti!!!” le appoggiò la cappella sulle labbra e cominciò a spingere, poi le strinse il naso con due dita per cui Marta fu costretta ad aprire la bocca per respirare, e fu subito invasa dal cazzo di Mario che iniziò le grandi manovre avanti ed indietro, fino in gola: Marta...
scritto il 2018-11-02 | da Re Artù
Mamma Ilaria - Affari di Famiglia
Siamo arrivati già al settimo episodio della saga, e spero di poterla proseguire ancora per un po'! Come sempre aspetto i vostri commenti con idee e impressioni ;) Non ci volle molto che Federico e Luca si facessero nuovamente vivi. La nuova esperienza vissuta con il fisting li aveva eccitati ed incuriositi molto ed erano decisi a provarla di...
scritto il 2018-06-15 | da Mamma Ilaria
Mamma Ilaria- Coscienza Perduta
Ciao a tutti :) sono finalmente tornata con altri racconti!! Mio figlio ed io ormai non avevamo più freni: non esisteva momento o luogo che non fosse adatto per mettere in atto le pratiche che tanto mi ossessionavano. Non portavo più biancheria e mi vestivo sempre in modo tale da potergli permettere agilmente la penetrazione, anche con...
scritto il 2018-06-12 | da Mamma Ilaria
Da brava C. Ti farò godere...
C. Aveva assolutamente bisogno di quel lavoro ormai era disperata poiché la disoccupazione stava diventando un serio problema nel suo paesino. Le era stato detto chiaramente che era in prova un paio di giorni e se piaceva il suo modo di lavorare l'avrebbero assunta a tempo indeterminato. Aveva fatto esattamente come gli era stato detto non...
scritto il 2018-02-06 | da C.
Mai uccidere le fantasie
Lei non solo era sposata ma anche madre di due bambini e per non farci mancare niente il marito era un uomo enorme, collerico e violento che la ossessionava con la sua gelosia. Eppure lei tradiva. Esagero se dico che rischiavamo la vita giocando con la nostra pazzia? Non credo. Avevano una ditta di impermeabilizzazioni edilizie che gestivano...
scritto il 2018-01-16 | da Tibet
Il primo fisting. Primo capitolo: La preparazione
storia vera di pochi giorni fa mi chiamo s. 46 anni ho conosciuto M.e L. un paio di anni fa. ci siamo conosciuti in una chat,un po di chat e poi il primo incontro. Poi ci siamo persi,io avevo una ragazza in quel periodo.... tre settimane fa ,ora sono solo ,riallaccio i rapporti. Io amo il travestimento,mi considero una sissy ,so che per molti...
scritto il 2018-01-07 | da comeseverin2
Mamma Ilaria - L'ultima Mano
Ciao a tutti :) chiedo scusa per la lunga attesa, ma sono stata impegnata. Spero possiate perdonarmi, ma finalmente, l'ultimo capitolo della "saga" è arrivato! [...] Il suo sguardo cambiò, divenne quasi truce. Si allontanò da me e... ...si diresse all'armadio, ed aprì il cassettone con la mia biancheria. Non capivo quali fossero le sue...
scritto il 2017-12-31 | da Fica XL
Mamma Ilaria - Ossessionata dal Fisting
Passò una settimana, forse due, durante le quali, poco alla volta mi trasformai sempre di più nella sottomessa di mio figlio, e lui nel mio padrone. Passata l'incertezza iniziale, non ci volle molto perché mi lasciassi andare: mi lasciavo toccare da lui, mi lasciavo palpare, spogliare, mi facevo prendere, dove, come e quando voleva lui, ma...
scritto il 2017-12-18 | da FicaXL
Mamma Ilaria - Trasformazione
Dopo quell'esperienza, passai due/tre giorni a tormentarmi per quello che avevo fatto. Uscivo poco, avevo smesso di masturbarmi, nonostante ne sentissi la forte necessità e con Roby non ci furono altre esperienze, nonostante avesse provato più volte a farmi cedere. Lo vedeva che ogni volta che mi sfiorava, quasi trasalivo, ma ogni volta che le...
scritto il 2017-12-18 | da FicaXL
Mamma Ilaria - L'inizio di Nuova Passione
L'indomani mattina, essendo sabato, rimasi nel letto più a lungo, in preda ai ricordi del giorno prima. Presto al pensiero di quelle sensazioni iniziai ad eccitarmi e, cercando di placare quel fuoco che sentivo, iniziai a masturbarmi. In poco tempo mi spogliai completamente e in men che non si dica due dita scivolarono nella mia fichetta già...
scritto il 2017-12-17 | da FicaXL
Mamma Ilaria - Vecchie sensazioni
Ciao a tutti, mi chiamo Ilaria, 42 anni, castana con gli occhi verdi, alta 1.65m, seno 4^ misura naturale e un culo abbondante. Sono madre di un bellissimo ragazzo di 18 anni, con cui vivo da sola da 4 anni, per via della precoce dipartita di mio marito. Da quel giorno non ho più avuto relazioni e, soprattutto rapporti con altri uomini. Questo...
scritto il 2017-12-17 | da FicaXL
Il Ginecologo e la sua Praticante
Avevo dovuto immaginare che la poca affluenza quel pomeriggio in ospedale non era un caso ma io salgo dritta fino al quarto piano dove ho l’appuntamento con il mio ginecologo e solo li scopro che è in corso uno sciopero dei medici, già previsto da giorni, e che io non sapevo . Adesso pensavo a come chiedere un altro permesso alla mia...
scritto il 2017-12-12 | da Enricoold2
Francesca Troia 3
I primi due capitoli sono nella categoria "Zoofilia". Le mie giornate all'università ormai le passavo nei bagni, dove lasciavo che i ragazzi potessero abusare di me quando e quanto volevano. Adoravo l'idea di essere la troia di tutti, passare le ore a fare pompini su pompini e a farmi fistare fica e culo. Oltretutto si divertivano molto anche i...
scritto il 2017-11-20 | da Robytoon
Inside me
Legata. Inerme. Come Lui mi vuole. Come io desidero essere per lui. Sono il suo oggetto, il suo giocattolo, il suo passatempo. Le gambe sono divaricate ed il mio busto sta comodo sulla poltrona, braccia tese e polsi legati, come se volessi mai scappare dalle sue torture. Oggi ha giurato che mi darà piacere, ha detto che mi sono meritata un bel...
scritto il 2017-10-26 | da MissL
Quel caldo pomeriggio di giugno 4 fine
Lei era andata via di testa e io non ero da meno, ho un adorazione per le dominatrici che vogliono dominare le mie perversioni e anche che ero stanco dolorante e diciamo la verità umiliato da quella ragazza bella tanto perversa non riscivo a dirle di no cosi quando mi disse di stare li in ginocchi silenzio lo feci.... Lei in piedi davanti a me,...
scritto il 2017-10-08 | da Jack 88
Di più non si può
Questo è un racconto erotico riferito a realtà vissuta personalmente e descritta nei dettagli. Sono andato per lavoro a Pristina e li tramite uno dei portieri dell'albergo ho conosciuto una ragazza che pratica massaggi rilassanti, niente sesso. Dopo alcune sedute la ragazza (sveglia), che probabilmente ha capito che sono particolare, mi dice...
scritto il 2017-10-07 | da Massimo0365
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.