fisting Introduzione del pugno, della mano, due o dell'intero braccio in figa o culo

Le ultime storie per adulti del genere fisting

Il genere Fisting, dall'inglese "fist", ovvero pugno, raccoglie quei racconti erotici in cui si narra la pratica sessuale estrema che consiste nell'introduzione dell'intera mano, in alcuni casi anche di due mani contemporaneamente o addirittura dell'intero avanbraccio, all'interno della vagina o del retto. Nasce come pratica sessuale femminile, ma prende subito piede come pratica sessuale gay e come tale diventa famosa. Al giorno d'oggi la sua diffusione nel mondo delle perversioni è omogenea.

1 7 5 racconti erotici del genere fisting e sono stati letti 1 5 1 9 1 1 2 volte.

Giorgio e le prime esperienze anali (1/3)
Episodio 1/3 Stavo trascorrendo le vacanze estive dopo il mio primo anno all'università. I miei genitori erano partiti per un lungo viaggio di visita a mia sorella in Canada. Sarebbero stati assenti per quattro settimane e per raggranellare qualche soldo avevano affittato la casa in cui vivevano. Ero incazzata perché mi sarebbe piaciuto...
scritto il 2019-09-02 | da LanA
Ho rivisto un amico dopo tanto tempo
L’altro giorno ho incontrato Mario, era tanto tempo che non ci vedevamo. Da ragazzi avevamo occasionalmente fatto sesso assieme. Già ai tempi avevo una predisposizione per i giochi anali e lui lo sapeva e a volte ne approfittavamo per praticarlo su di me. Ora sono passati diversi anni e casualmente ci siamo incrociati in città e siamo andati...
scritto il 2019-09-01 | da LanA
La fame di Elena
Elena quella mattina si vestì e si rese presto conto di essere nervosa. Abbassò lo sguardo sul segno che portava sulla sua carne che lei portava con orgoglio. Era stato fatto durante una delle loro sessioni, per ricordare a lei e a chiunque lo avesse visto a chi appartenesse. Simboleggiava il legame carnale che condividevano. Per quel giorni,...
scritto il 2019-08-31 | da LanA
Il fisting molto eccitante ma me ne pento
un giorno eravamo io e una mia amica da sole a casa mia, stavamo parlando continuamente di sesso ridendo e cavolate varie mi descrivo alta 1.65 mora occhi verdi, ad un tratto siamo arrivati a parlare di fisting ovviamente una pratica sicuramente molto eccitante, la mia amica mi chiede se volessi provarla questa pratica io gli dissi si! allora...
scritto il 2019-08-31 | da gioRGia990
Chissà perché gli adolescenti hanno sempre la musica ad alto volume
La musica si diffondeva in casa ad alto volume e incominciava a diventare fastidiosa. Era davvero troppo alto il volume. Chissà il danno che probabilmente stava facendo alle loro orecchie. Ogni sera, dopo cena, questo baccano riempiva la casa provenendo dalla loro camera da letto. "Che cosa vuoi ascoltare" disse Gianni a Lucia. Lei non aveva...
scritto il 2019-08-28 | da LanA
Una calda notte d’estate (autobiografico)
Mi trovavo nell’appartamento di Roma che condividevo con il mio uomo, al piano terra di un quartiere residenziale. Erano passate le 03:00 di notte e pur lasciando spalancate le finestre, non riuscivo a dormire a causa del caldo. Oltre a ciò c’era un altro calore che stava causando un evidente problema nelle mie parti basse. Feci scivolare...
scritto il 2019-08-27 | da LanA
Un giorno speciale tra fratello e sorella (2/2) FINE
... episodio 2/2 A causa della situazione e del caldo sentivo il mio buco del culo rilassato e voglioso di cazzo. Non riesco a spiegarmi questa voglia improvvisa. Ora volevo unicamente che il mio buco del culo si dilatasse fino al suo limite. Cosa non darei per sentire la sua lingua danzare sul mio buco del culo. Oh Dio, vengo solo a pensarci....
scritto il 2019-08-26 | da LanA
Un giorno speciale tra fratello e sorella (1/2)
Episodio 1/2, segue Era una calda mattina inoltrata di luglio e mi trovavo sulla barca di famiglia. Era molto umido e soleggiato. Tommaso era in pantaloncini senza maglietta. Sono uscita in bikini e ho posato l'asciugamano. Mio padre era al lavoro e i miei due fratelli maggiori Salvo e Riccardo erano a riva. Tommaso era tutto sudato. Il sudore...
scritto il 2019-08-26 | da LanA
La dottoressa mi ha regalato un collare d’oro (2/2)
... episodio 2/2 Sapevo bene come succhiare la figa. Le ho leccato e ciucciato delicatamente tutta l'apertura vaginale immergendo il mio viso nel suo gran buco allagato e profumato. Ho poi fatto roteare la lingua all'interno della sua figa dandole un piacere incredibile. Sono riuscita ad avere in bocca quasi tutta la sua figa aspirandola nella...
scritto il 2019-08-25 | da LanA
La dottoressa mi ha regalato un collare d’oro (1/2)
Episodio 1/2, continua ... Sono Marta, lavoro come assistente per il dottor Giovanni Ercole, un oftalmologo specializzato in chirurgia oculare, un affare molto redditizio. Anche la moglie del dottore Rita è una dottoressa e sebbene io non sia lesbica ci frequentiamo come amanti da sei mesi. Lo scorso fine settimana è stato un weekend molto...
scritto il 2019-08-25 | da LanA
Violenza in palestra (racconto di fantasia) (2/2) FINE
... continua da episodio 1/2 "Oh, Oh ... Ugghh ... mmm sì ... sì ..." gemetti mentre il mio corpo si adattava ai loro cazzi e iniziai ad accettare quello che stava succedendo. "Sì sì sì sì sì ... Oh mio dio sì sì sì!" Ho detto alzando la voce, mentre mi scopavano ancora più forte. "Oh cazzo sì" urlò uno dei due ragazzi che mi...
scritto il 2019-08-24 | da LanA
Violenza in palestra (racconto di fantasia) (1/2)
Episodio 1/2 Da poco mi ero seduta da sola nello spogliatoio della palestra. Non ho fatto in tempo a girarmi che ero circondata da cinque ragazzi. Non avevo idea di cosa stesse succedendo, ma ero decisamente spaventata. "Come ti chiami?" Mi ha chiesto uno di loro "Erica". Ho risposto, la mia voce tremava un po’. "Bene Erica, ecco il patto, mi...
scritto il 2019-08-24 | da LanA
Ingarbugliata sotto il letto (autobiografico)
Avevo appena iniziato l’università. Ero una studentessa presso l’università di Pavia e allo scopo di dividere le spese convivevo con un’altra studentessa in un piccolo appartamento non lontano dalla facoltà. Ognuna aveva la propria stanza, mentre i servizi e la cucina erano in comune. "Fanculo!" una ciocca dei miei lunghi capelli si è...
scritto il 2019-08-23 | da LanA
Vacanze estive senza il mio uomo (autobiografico) (2/2) FINE
... episodio 2/2 Vedo i suoi occhi brillare di voglia e di meraviglia ... gli metto in mano Ken, il secondo in grandezza dicendogli: "Prova subito con questo ...". Apro un flacone nuovo di lubrificante e lo invito a farne uso senza badare al risparmio. Ne prende subito un po' e lo spalma su Ken cominciando dalla cappella e scendendo pian piano...
scritto il 2019-08-22 | da LanA
Vacanze estive senza il mio uomo (autobiografico) (1/2)
... Racconto autobiografico in due episodi 1/2 D'estate ho preso l’abitudine di recarmi in Croazia, dove vi è molta libertà di prendere il sole nuda. Con il mio uomo abbiamo fatto un patto che due settimane all’anno ognuno di noi lo possa trascorrere a suo piacimento, senza limiti alcuni per sesso o relazioni con altre persone. Da quando...
scritto il 2019-08-22 | da LanA
Allenamento estremo (racconto di fantasia)
Era una mattinata feriale alla periferia di Roma, Michele camminava sbadigliando in cucina. Caterina, una studentessa di ventitré anni viveva a casa con lui, sua moglie e un’altra ragazza, Chiara. Caterina lo ha salutato allegramente con una tazza fumante di caffè e un bacio schioccante. Indossava una maglietta al ginocchio troppo attillata...
scritto il 2019-08-20 | da LanA
A tu per tu con un’amica (autobiografico)
Fistare una donna è stata una mia fantasia da tempo. Con il mio uomo facciamo assieme questa pratica con grande soddisfazione ma non so, mi mancava qualcosa … Un giorno parlando con un’amica ho capito che lei era una donna a cui piaceva dare e ricevere fisting, sia davanti che dietro. E non è finita qui, le confessai che anche a me piace...
scritto il 2019-08-20 | da LanA
Da relazione difficile a relazione serena e movimentata (autobiografica) (3/3) FINE
continua da episodio 2/3 Ho smesso lentamente di accarezzare il suo cazzo ed ho semplicemente strofinato la parte inferiore con il palmo della mia mano libera mentre giaceva sul suo stomaco. Ho guardato attentamente e con grande soddisfazione ho visto lo sperma che gocciolava lentamente fuori dal suo cazzo. Mentre continuavo lo sentivo gemere e...
scritto il 2019-08-19 | da LanA
Da relazione difficile a relazione serena e movimentata (autobiografica) (2/3)
... episodio 2/3 Ci è voluto molto tempo, direi probabilmente più di un anno per arrivare a dove siamo oggi nella nostra relazione, ma ora indosso io i pantaloni a casa e a volte è lui dominante su di me. Le cose sono migliorate enormemente! Come ho accennato in precedenza, cose diverse funzionano con persone diverse, dipende davvero dalla...
scritto il 2019-08-19 | da LanA
Da relazione difficile a relazione serena e movimentata (autobiografica) (1/3)
(Gli attori sono io e il mio uomo) ... episodio 1/3 Ora domino mio marito con le mungiture alla prostata e la disciplina con lo strap-on e il fisting anale. Vi do un po' di informazioni di base su come siamo arrivati a questo punto nella nostra vita. Non sono la tipica dominatrice vestita in pelle che vedi nei filmati in internet. Per quanto mi...
scritto il 2019-08-19 | da LanA
A tu per tu con la senatrice repubblicana (4/4) FINE
... ultimo episodio (4/4) Presto volle cambiare posizione. "Fammi girare", ha detto. "Facciamo questo alla pecorina." Con riluttanza, mi sono tirato fuori e l'ho lasciata rotolare, alzandosi in piedi e sulle ginocchia. Agitò il culo. "Dammi quella manona, piccola. Scopami! Scopami il mio grosso culo sexy!" Non avevo bisogno di alcun...
scritto il 2019-08-18 | da LanA
A tu per tu con la senatrice repubblicana (3/4)
... continua (3/4) "Ti lascerò leccare la mia figa se vuoi", ha detto. "La lascerò a te." I miei occhi si illuminarono. "Una volta che ti ho mostrato la mia figa e mi sono offerta di lasciarti leccare, puoi decidere se vuoi leccarla o fare qualcos'altro. Spero che tu scelga ciò che viene naturale." L'ho guardata un po'confuso. "Comunque", ha...
scritto il 2019-08-18 | da LanA
A tu per tu con la senatrice repubblicana (2/4)
... continua (2/4) "Non vedo l'ora di avere questo in bocca", ha detto mentre stringeva più forte il mio cazzo. Volevo dire qualcosa di sporco, come … nel fottuto il culo …, ma non sapevo se fosse qualcosa in cui poteva essere coinvolta. Anche se l'avevo immaginato mille volte, non avrei sprecato la mia unica possibilità di stare con lei...
scritto il 2019-08-18 | da LanA
A tu per tu con la senatrice repubblicana (1/4)
Il titolo di giornale era una bomba. "Il senatore repubblicano navigato ammette la relazione con il democratico di rango". Era il giorno di apertura della sessione legislativa ed era già iniziato in modo entusiasmante e battagliero! Fu reso ancora più delizioso dal fatto che il "repubblicano navigato" era una bella bomba latina mora e avvocato...
scritto il 2019-08-18 | da LanA
L’amica di mia mamma al matrimonio di mio fratello (2/2) FINE
... continua dall'episodio 1/2 Ho visto affascinato quando Barbara ha tirato la coda e no visto l'oggetto a forma di uovo scivolare fuori dal suo corpo. "Vibra dentro di me", ha detto. "Ha un telecomando. Bel giocattolo. Sono venuta tre volte questo pomeriggio” Rimasi a bocca aperta, stupito quando Barbara mise l'uovo viola nelle mutande che...
scritto il 2019-08-17 | da LanA
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.