Una brutta storia 5 cap

Scritto da , il 2022-01-28, genere incesti

cosi io continuavo la mia vita il pomeriggio mi collegavo sul sito vedendo film così mi sono imbattuto su un film scat una pratica a me sconosciuta però destava curiosità cosi lo visionato è entrata una ragazza giovanissima da i suoi tratti del viso penso fosse asiatica .sempre accompagnata da un uomo. così gli hanno detto che lei doveva essere punita xk era venuta meno ai suoi doveri così siccome sono 48 ore che non mangi, oggi mangerai merda e berrai piscio. lei ha risposto si padrone la ringrazio che mi nutre .cosi la portata in un altra stanza dove cerano 4 uomini e 3 donne molto anziani sul pavimento cera una piscina di quelle gonfiabili, è entrata dentro la piscina si è avvicinato il primo si è tolto il pannolone tutto marrone di cacca con un cazzo piccolo e moscio gli ha detto prendilo in bocca lei ha subito eseguito ma non si drizzava così lui si è stizzito gli a detto non sei capace nemmeno a far drizzare un cazzo con quella bocca gli a dato 2 schiaffi poi gli ha detto vediamo se sai leccare il culo si è voltato si è aperto il culo con le sue mani lei ha iniziato a leccargli il culo aveva la lingua sporca di merda lui al improvviso gli ha cacato in bocca lei la raccolta con la bocca più che poteva l'altra è cascata dentro la piscina è venuta una donna con il guanto glie la forzata in bocca lei aveva continui conati di vomito poi gli hanno pisciato in bocca facilitando l'ingoio. poi ho spento xk non era il mio genere. il giorno dopo mi ha contattato il sito dicendo che si poteva fare però io gli avrei dovuto inviare una serie di analisi del sangue che attestavano la mia salute come epatiti ads ecc ecc se tutto andava bene l'incotro ci sarebbe stato in un albergo lei sarebbe stata accompagnata l'avrebbero lasciata x la notte dove gli potevo fare di tutto tranne scat e danni permanenti dovevo indossare un cappuccio versare 3000 euro mi era vietato registrare la serata io gli ho risposto ok loro mi hanno risposto che mi avrebbero fatto sapere il giorno. cosi ho fatto le analisi che mi avevano richiesto erano tutte ok così mi hanno dato appuntamento x la settimana prossima nel frattempo ho visto un altro film con lei protagonista. sempre accompagnata da un uomo il quale gli ha chiesto che di la cerano 30 uomini di tutte le razze. lei ha risposto sono pronta signore. lui la tirata x i capelli portata dentro la stanza è tutta vostra questa puttana tutti avevano il cappuccio stavano in fila lei ha iniziato a prendere in bocca tutti i cazzi portandoli all'erezione poi ha leccato il culo ha tutti poi tutti e 30 l'anno schiaffeggiata molto forte facendogli sanguinare il labbro lei godeva poi 2 sono entrati in fica uno la inculava un altro glie lo forzava in bocca gli altri non sapendo che fare hanno preso 4 gatti ha 9 code la frustavano da x tutto lei urlava siii fatemi male l'anno frustata sotto le piante del piede poi si sono dati il cambio aveva la fica tumefatta x quanti cazzi aveva preso il culo era una voragine loro dicevano questa troia bisogna sfondarla cosi anno iniziato un fisting con le mani sia in fica che nel culo poi le mani sono diventati i pugni gli altri stavano seduti ha gustarsi lo spettacolo poi si alzato uno con 2 manone lunghe e grosse gli è andato davanti al viso adesso con queste mani ti sfondo sia la fica che il culo lei gli ha risposto si aprimi come una fogna allora lui la presa a schiaffi glie li dava cosi forti che gli usciva sangue dalla bocca lei gli diceva si rompimi tutto il muso bastardo cosi non contento la presa ha mozzichi su tutto il corpo fino ha farla sanguinare così tutti si sono fiondati a morsicarla chi i piedi sulle chiappe sulle zinne pancia era una maschera di morsi a sangue e lei che gli diceva siiii staccatemi le carni sono vostra così anno ripreso ha scoparla con una intensità forsennata gli anno rotto il culo gli sanguinava x quanti cazzi aveva preso senza sosta poi gli anno riempita di sborra da x tutto perfino sugli occhi naso orecchie lei era venuta non so quante volte era una vera masochista. così è venuto il giorno del incontro io ero deciso ha fargli male volevo vedere fin dove arrivava la sua resistenza così lo aspettata nella camera del albergo io ero carico volevo punirla x tutto quello che avevo passato, cosi è entrata era bella mora capelli lunghi alta 175 si è presentata porgendomi la mano io gli ho mollato uno sganassone che lo fatta cadere a terra poi lo presa x i capelli lo messa in ginocchio dandogli ancora schiaffi poi gli sputavo in faccia in fine gli ho messo una mano in fica era un lago cosi lo portata al bagno facendogli bere tutta la mia pipì più quella che stava a terra dandogli i calci nel culo io non parlavo così lo trascinata x i capelli fuori dal bagno lei si lamentava io ogni lamento erano botte poi mi sono tolto la cinta dei pantaloni lo frustata sulla fica vedevo che lei godeva poi la colpivo con la fibia sulla fica quando ho visto che era diventata rosso porpora con qualche rivolo di sangue lo penetrata con un colpo secco avevo un bel cazzo lungo 20 cm ma molto largo avevo paura che mi riconoscesse così la penetravo con violenza poi lo inculata con la stessa violenza lei godeva io mentre la inculavo alla missionaria lo riempita di schiaffi mi alternavo tra fica e culo lei diceva ancora più forte poi quando ho goduto ho urlato il mio godimento lei mi ha detto papà io non ho parlato mi sono vestito e sono andato via. non ero pentito ma non l'avrei più cercata mi sono cancellato dal sito. dopo una decina di giorni bussano alla porta era lei. continua X CONTATTI SCRIVERE (a.lola.milu@gmail.com )

Questo racconto di è stato letto 5 8 2 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.