Impasti e pasticci

Scritto da , il 2020-12-02, genere saffico

Oggi stiamo a casa tutte e due, un evento da celebrare, inoltre fuori nevica, anche questo è un evento per Udine.
Fuori fa un freddo becco, ma in casa il riscaldamento è al massimo, così possiamo vestirci solo della nostra pelle, come piace a noi.
Sono in cucina, preparo i blinis, tipici panini russi, mi piacciono, sono facili da fare e gustosi; sto unendo all'impasto l'albume montato a neve, quando mi arrivi da dietro per farmi uno dei tuoi soliti scherzi.
Scherzi che adoro, anche perché poi finisce che ci coccoliamo, ma non mentre sono in così complicate faccende affaccendata.
Mi scappa la Marisa dalle mani, piena di impasto che finisce sulla tavola, con fare finto arrabbiato la riprendo e ti rincorro, e tu scappi ridendo buttandoti sul divano.
Ti batto con l'attrezzo sulle tette, tu ridi e mi dici di fermarmi, allora io mi fermo, ti guardo e rido, poi allungo un dito e raccolgo un po' di impasto, lo assaggio, poi ne prendo ancora e te lo faccio assaggiare e tu mi dici che ci starebbe bene del cioccolato.
Oh ma dai, sono una preparazione salata, ebbene, mi rispondi, il cacao amaro ci sta.
Scappo in cucina contrariata, non ti piace quello che faccio con amore, ma io imperterrita vado avanti.
Chiudo la ciotola con della pellicola, deve riposare almeno un'ora prima di cuocerli, tu mi vieni ancora dietro, ma questa volta ti sento, sono pronta; tu mi sorprendi ancora, questa volta mi passi le braccia sotto le ascelle, mi prendi i seni e mi pastrugni i capezzoli.
Io mi fermo da quello che stavo facendo, giro la testa e ti sorrido, poi mi giro del tutto e ti abbraccio, ti bacio ma non a stampo, è un bacio dolce ma profondo, poi mi stacco da te e ti dico che ti voglio bene, però un attimo che devo mettere via l'impasto a lievitare in un posto sicuro!

Questo racconto di è stato letto 2 1 1 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.