Lia e sua zia

Scritto da , il 2017-01-10, genere incesti

Siamo davanti casa di Ada la zia di Lia è una villa delle campagna toscane,la sua famiglia la usava come "casino"(rifugio di caccia),ristrutturato con ettari di terra che la circondano,ma una buona parte del terreno è tenuto al naturale cioè non coltivato,mentre meno della metà è coltivata a vitigni.
La mattina sono stato con Amedeo che mi ha fatto visitare i terreni che sono davvero molto belli,tutti coltivati,produce un ottimo vino,infatti nella tenuta esitono La stalla con relativa casa del guardiano,una grossa cantina sotteranea con molti botti con relativa abitazione sovrastante la stessa, della famiglia del contadino che fa anche da guardiano,gli altri contadini che collaborano ai vigneti vivono al di fuori della tenuta,ed all'estremità della tenuta un bosco che fornisce la legna per l'inverno.
Io e Amedeo abbiamo subito legato,lui è molto interessato al mio investire in borsa,mi dice che anche lui è tentato di fare piccoli investimenti.
Dopo un buon pranzo io e Lia ci siamo soffermati a bordo piscina con Giorgia (sua madre),parlando della tenuta e di viaggi(cosa che a Giorgia piace molto),Lia scherzosamente dice alla madre di venire a casa mia,che tra mare e barca lei sicuramente sarebbe felice,Giorgia ci pensa su un attimo ed esclama:..perchè no? Se non ti dò fastidio mi piacerebbe fare due giorni di vacanza al mare...mi dice con un sorriso.
Io--sicuro che può,poi quando verrà Lia ripartiamo insieme..
Negli occhi di Giorgia ho visto un lampo desiderio,le sue labbra socchiuse,il suo sguardo fisso nei miei occhi,il toccarsi i capelli,e l'accavallare delle sue belle gambe,mi guarda e dice:..staremo soli io e te per 5 giorni,ti annoierai sicuramente con una vecchia come me..dopo una rassicurazione di non recare disturbo,mi fissa negli occhi e bagnandosi le labbra con la lingua(Lia è entrata in casa):..ok,vengo. Voglio proprio vedere un pò di gente,è rilassarmi....
Siamo in casa di Ada che ci spetta in piscina,una ragazza Rumena (carina e giovane) ci accompagna,la piscina è decisamente più piccola di quella a casa di Giorgia,lei è in acqua vedendoci si affreta ad uscire,congeda la ragazza dicendogli: non voglio essere disturbata per nessun motivo..noto quando risale gli scalini della piscina che indossa solo un bikini alla brasiliana dando visione delle sue chiappe,si avvicina e bacia Lia sulle gote ,lo stesso fa con me ma facendomi sentire la durezza del seno ed i baci sono molto vicino alle mie labbra,giurerei che nel secondo bacio lei mi abbia fatto sentire la punta della lingua.
Ci accomodiamo ad un tavolino chiacchieriamo e ridiamo di alcune cose che lei ci racconta,gioiosamente e con garbo fa delle battute a doppi sensi,poi ci invita a restare in costume,gli diciamo che non li abbiamo portati,lei ci guarda:
Ada--per te (dice rivolgendosi a Lia) non ci sono problemi,puoi indossare un mio bikini,per te(rivolgendosi a me) dovrai arrangiarti,qui non ci sono uomini,ma puoi stare nudo tanto siamo solo noi,(poi rivolgendosi a Lia) su vieni andiamo a cercare un bikini..la prende per mano ed entrano in casa con Lia che guardandomi sorride.
Sono a bordo piscina e fumo una sigaretta che la voce di Ada:
Ada-- puoi salire un attimo,abbiamo bisogno di un consiglio...mi dice uscendo sul balcone.
Raggiungo la camera dove Lia(splendida) è nuda,sul letto ci sono 3/4 bikini,seduta sul letto Ada che guarda la nipote,poi girandosi verso di me:
Ada--gli vanno tutti un pò larghi,io gli ho detto che può stare nuda,tu cosa ne dici?..poi alzandosi si piazza dietro sua nipote e mettendo le sue mani sotto il seno di Lia...è bella mia nipote vero?..le sue dita imprigionano i capezzoli di lei,le labbra di Lia si aprono,i suoi capezzoli sono duri,sul suo corpo si nota "la pelle d'oca) frutto delle mani di Ada e dell'eccitazione del viso di lei che fissandomi geme--ohh.. Poi Ada bloccandosi di colpo dice:..Ci sono prova questo..si sfila il bikini passandolo a Lia,si mette di lato a sua nipote dandomi visione della sua vagina con un ciuffetto di peli sul monte di Venere..su provalo..gli dice mentre con la mano dà due colpetti sulle natiche di Lia.
Una volta indossato lei si porta davanti a Lia ed infilando due dita all'interno del costume..anche questo va largo..sicuramente ha fatto sentire le sue dita alla vagina di Lia che si morde il labbro inferiore,glie lo sfila..ok vuol dire che ne faremo almeno..dice toccando il seno di lei,poi voltandosi verso di me..adesso tocca a te,su svestiti.
Sicuramente ha notato la mia erezione,visto che resto immobile le due si avvicinano ed iniziano a svestirmi..non è giusto che noi stiamo nudi e tu vestito..dice Ada portandosi dietro di me sbottonandomi e sfilandomi la camicia,Lia ha aperto i jeans e li cala sulle gambe,mi sfila le scarpe,seguono i jeans restando in slip.
Ada è passata davanti e guardando tra le mie gambe ..allora? lo togli o lo togliamo noi?..così mentre Lia mi fa sentire la sua lingua sul collo e le spalle,Ada tira giù i miei slip..fiuu vedo che sei messo bene,sai è da un pò che non ne vedo,potrei anche approfittarne...una sua mano ha raggiunto il mio membro,inizia a muoverla su e giù,l'altra sua mano è sui miei capezzoli li strizza...Mia nipote ha scelto bene,hai di che soddisfarla..si sporge con la testa sulla mia spalla e bacia Lia in bocca,quando si stacca dal bacio..cosa ne dici se tua zia dà un pò di piacere ad entrambi?..chiede a Lia che risponde..sii, ma con lui sarai tu a dire basta...Ada ci guarda e senza lasciare il mio membro..accetto la sfida...avvicina le sue labbra alle mie e la sua lingua entra nella mia bocca, Lia adesso è alle spalle di lei percorre con la lingua la schiena di Ada che mi spinge a sdraiarmi sul letto mi apre le gambe e piegandosi a novanta gradi imbocca la mia asta dopo averlo coperto di baci..com'è bello grosso è da molto che non ne vedevo uno cosìì..
Lia la lecca da dietro mentre lei fa frullare la sua lingua sulla mia cappella,Lia si porta sul mio viso e deposita la sua vagina sulla mia bocca,entro in lei con la lingua in cerca della clitoride.
Le mie mani accarezzano il suo culo,la lingua di Ada si muove sapientemente sul mio membro,a volte va sulla vagina di Lia e con la mano continua a segarmi,poi con molta calma mettendosi in piedi sul letto a cavallo del mio torace chiede a Lia di leccarla...lecca la fica di tua zia....
Lia lecca sua zia,io lecco Lia che incomincia a colare umori nella sua vagina,io li raccolgo con la lingua,poi ci passo un dito raccolgo un pò di umori e le penetro quel bellissimo culo che si ritrova,all'entrata del mio dito guarda sua zia ...ohhh sii mi ha messo un dito nel culooo..la zia baciandola...io voglio il suo cazzo..
Infatti spostandosi indietro si cala sul mio membro e in un sol colpo lo infila tutto dentro di lei..siii che cazzooooooo--le sue pareti vaginali avviluppano l'asta,la stringono,il suo salire e scendere inizia quasi subito..ohh siii..la mia lingua adesso è sul buco di Lia che ha portato sul suo bottoncino un suo dito...sii mi fai godereeeee...
Ada cavalca come una amazzone impazzita grida il suo piacere..mi fai morire con il tuo cazzo...Lia ha raggiunto il suo orgasmo e adesso si è spostata a leccare dove il mio membro entra nella vagina della zia.
Ada--ragazzi voi mi fate morireeee godooooooooo....Lia spodesta sua zia e si cala sul membro quando sono dentro di lei sento che è allagata,stende il suo corpo sul mio e mi sussurra..sei fantasticooo..poi entra con la sua lingua nella mia bocca.
Ada lecca me e sua nipote dove i nostri sessi s'incontrano fondendosi,la sua lingua si fa sentire bene,anche perchè lo tira fuori dalla vagina di Lia e dpo averlo leccato per bene lo rintroduce all'interno della sua vagina mentre con le mani accarezza i nostri corpi,la voce di Lia ci avvisa del suo orgasmo...Dio miooo vengoooooooo...
Mi alzo da quella posizione facendo mettere le due in posizione di 69 con Ada sopra,le sue chiappe vengono aperte dalle mani di Lia alla quale offro il mio membro da succhiare per poi entrare con due colpi nella vagina di sua zia..così lo sento tutto siii...Lia riserva a sua zia lo stesso trattamento usato da lei,cioè tira fuori l'asta l'insaliva nella sua bocca e la riporta alla vagina della zia che gode di questo trattamento..sii mi piaceee...le mie mani sono sui suoi fianchi,i miei colpi adesso sono ben assestati,lei per il piacere non riesce a leccare sua nipote ma ha infilato due dita nella vagina di lei.
Io ho preso nelle mie mani i seni di Ada li strizzo tra di loro,tra le mie gambe giunge la voce di Lia che raggiunge un altro orgasmo..vengoooo...Ada invece ha una serie di orgasmi,..vengoooo,non è possibileee non sò quante volte mi hai fatto godereee...
Indico a Lia il buco di sua zia,lei inizia con un dito,poi la lingua infine due dita che sguazzano nel culo di sua zia che grida l'ennesimo orgasmo..o Diooo vengoo....
Sostituisco le dita di Lia con il mio membro dopo aver indossato un profilattico,il suo ano dopo una breve resistenza e tra le ansie di lei, lascia entrare la cappella e poi pian piano fin a toccare le chiappe con i miei testicoli...mamma mia mi ha rotto il culoo ma è bellissimooooo...Lia si è sdraiata a gambe aperte davanti a sua zia che capisce e con la sua lingua la porta quasi all'orgasmo se non fosse che tra il mio membro nel culo e due mie dita in fica lei raggiunge l'ennesimo orgasmo...godo con il cazzo nel culoo godooo vengooooo....cambio il profilattico e penetro Lia che ha il culo più bello del mondo,Ada ci guarda e con le dita gioca nella sua vagina,Lia accarezza le coscie di sua zia,le sue dita a volte entrano nella vagina in più mi incita...dai che vengo non fermartiiiiiiiii godoooooooooooooooooooooo..
Ada mentre mi tolgo il profilattico ci guarda:...voglio che vieni nella mia fica..quardo Lia dopo un suo cenno penetro sua zia,mentre lei sedendosi sul suo viso si fa leccare,le alzo le gambe in verticale stringendole tra loro e riverso in lei un mare di sperma..si riempimi tutta di sborra che bella sensazioneee ma quanta ne hai... come mi sfilo da lei incomincia a colare fuori dalla sua vagina, subito Lia si stende a leccarla tutta.
Dopo una doccia noi ci rivestiamo,Ada ancora nuda sul letto ci guarda..siete fantastici,avremo ancora altri incontri,...poi guardando Lia..me lo manderai qualche volta da solo?
Lia--noi andiamo,tu cosa fai?
Ada--adesso riposo un pò..guardandomi...mi hai distrutta
Saliamo in macchina e ci avviamo verso casa dei suoi.
Io-- Ma tua zia è sola?
Lia-- si non ha avuto figli,e mio zio è morto molto giovane,lei ha avuto molti amanti e ne ha ancora............................

Questo racconto di è stato letto 9 1 1 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.