pulp Erotismo e sangue, contenuti forti di efferatezze e situazioni eccitanti

Le ultime storie per adulti del genere pulp

Il genere Pulp raccoglie quei racconti erotici che propongono vicende dai contenuti forti, abbondanti di crimini violenti, efferatezze e situazioni macabre. Storie di erotismo e sangue. Storie per adulti che contemplano sofferenze fisiche, mutilazioni e/o addirittura morte. Il connubio sesso e morte sfocia spesso nel mistero, in questa categoria invece troverete racconti erotici espliciti, che lasciano decisamente meno spazio all’immaginazione.

5 9 9 racconti erotici del genere pulp e sono stati letti 2 4 3 0 0 4 6 volte.

Come un hentai-Finale alternativo
Finale alternativo di Come un Hentai Qualcuno si farà male e non sono di certo io. Modalità attacco. Contraggo i muscoli, sento l’adrenalina pompare dentro di me, i naniti prendono a vibrare come api impazzite. “Cazzo di puttana!” inveisce il torturatore reggendosi la mano ferita “E’ una Chimera, non uccidetela” urla Maschera Nera...
scritto il 2020-07-03 | da Vandal
Come un hentai-Fine
III Un pompino come si deve. La bocca scivola perfettamente sul cazzo rigido di Toshio, movimenti lenti e studiati. Lui, occhi chiusi, mugugna quasi in estasi. Procedo così per alcuni minuti, senza che lui emetta alcun suono, al di fuori dei suoi mugugni. Devo distrarlo dalla brutta esperienza che ha patito nel giorno appena passato. Tolgo la...
scritto il 2020-06-29 | da Vandal
Come un hentai-Keiko
II- Keiko Almeno sono stati gentili. Mi hanno lasciata sulla soglia di casa. Mi hanno ripulito e dato il bacio della buona notte. Figli di puttana, avessi potuto, li avrei fatti a pezzi con le mie mani. E invece no, per il bene della missione, dovevo essere passiva e subire le loro angherie. “Il battesimo del fuoco” aveva detto il capo...
scritto il 2020-06-28 | da Vandal
Conflitto Morboso - Capitolo 2
Zelda si divertiva a bucare le grandi labbra di Cornelia inserendo l’ago molto lentamente e spesso, sadicamente, senza completare la penetrazione. L’alcol concentrato, incrementava il dolore e le urla soffocate di Cornelia mi spezzavano il cuore. Intanto, Zelda procedeva con il posizionamento degli anelli di metallo. Zelda chiudeva il lavoro...
scritto il 2020-06-27 | da duke69
La badante della porta accanto
Fabio si era trasferito in quel palazzo da poche settimane. Era un condominio tranquillo: cinque piani, quattro appartamenti per piano, senza portineria. La gente sembrava tranquilla, tutti si facevano i fatti loro e dato che anche lui era un tipo che se ne stava sulle sue, questa convivente indifferenza con i vicini non gli dava affatto...
scritto il 2020-06-27 | da Eteocle
Come un hentai-Sadico
COME UN HENTAI I-Tortura perversa Il soggetto identificato Keiko Noshimura è stato individuato e prelevato. Abbiamo aspettato che giungesse sulla via che porta a casa sua. Poco prima abbiamo sabotato quattro lampioni, in modo tale da creare delle zone d'ombra più ampie Tre scalini che conducono alla porta della palazzina dove abita. Il...
scritto il 2020-06-26 | da Vandal
Orrore (Secondo Iskra)
A due giorni dal mio rientro, ancora non è stata trovata la colpevole. Skylar e Olimpia sono finite in un vicolo ceco. Senza vere apparecchiature per indagini è impossibile trovare altri indizi. Anche perché la mia stanza è stata messa a soqquadro per pulire e mettere dei nuovi mobili. Mi sto giusto gustando il mio nuovo materasso ad acqua...
scritto il 2020-06-25 | da Lady Alexis
Lo Schiavo delle brutte
Avevo da poco compiuto 18 anni, ero giovane, bello e molto muscoloso. Obiettivamente un bel ragazzo. Uno di quelli che passava i pomeriggi tra palestra e campo di calcio. Purtroppo però una carriera tra pesistica e prima categoria non è quel che si dice remunerativa. Avevo assolutamente bisogno di un lavoro. E allora via a mandare curriculum a...
scritto il 2020-06-23 | da Simon1992
Conflitto Morboso - Capitolo 1
Mi chiamo Gina Santi, sono un investigatore della polizia di stato in servizio presso la capitale. Spesso, soprattutto per i casi più complessi, collaboro con una mia amica d’infanzia Cornelia Lessi, anche lei investigatrice, ma privata. Da almeno otto mesi eravamo sulle tracce di due criminali senza scrupoli specializzate in furti e rapine:...
scritto il 2020-06-20 | da duke69
Nikita 2020
Incontrare quella ragazza era l'ultima cosa che McQueen avrebbe voluto fare. Portava sfiga: era stata causa, inconsapevole quanto cazzo vuoi, di uno dei peggiori disastri della sua carriera. Non c'era più nulla da fare e sarebbe stata solo perdita di tempo. McQueen odiava sentirsi in dovere ed odiava quella ragazza che rompeva i coglioni da...
scritto il 2020-06-20 | da Ambiguo
Il Tempio Nero 4
Le due giornate seguenti furono terribili per Cassandra. Nyom e Berenice la tennero legata ogni singola ora del giorno, conferendole il permesso di andare al bagno solo tre volte. Fu Nyom a nutrirla, dandole solo cibi afrodisiaci. Le mesceva bevande eccitanti e droghe, facendogliele leccare dalle sue dita. Le sussurrava parole di scherno a...
scritto il 2020-06-12 | da FantasyPorn
Il Tempio Nero 3
Cassandra era eccitata tanto da avere mal di testa, conservò il sapore dello sperma di Nyom con brama crescente. Tanto che, arrivata in camera si strappò la veste di dosso e si gettò sul letto ansimante...non poteva più aspettare...anche se ormai aveva l’età giusta...mancavano mesi alla sua Cerimonia...Si succhiò due dita, come aveva...
scritto il 2020-06-09 | da FantasyPorn
La donna del parroco
La tormenta durò per quasi tutto il mese di febbraio. Le raffiche di tramontana si calmavano nel pomeriggio per riprendere con più violenza nelle prime ore di buio. Certe notti, al vento si alternava una pioggia gelida che penetrava nelle ossa e ti lasciava lunghi brividi che nemmeno il fuoco più vivo riusciva a calmare rapidamente. La donna...
scritto il 2020-06-06 | da Eteocle
Storia di uno stupro immaginato ma molto realistico
Tra me e Marta si era creata negli anni una tale intesa sessuale che ci permetteva di confidarci anche quelle fantasie altrimenti difficilmente confessabili. Vi sono fantasie che si desidera realizzare e se condivise si tende a farlo , altre invece sono fantasie destinate a restare tali perché solo in quel modo risultano eccitanti mentre nella...
scritto il 2020-05-29 | da Maturamante
Il Tempio Nero. 2
Ma Cassandra ispettò le leggi. Le due novizie avevano attratto l’attenzione di qualcun’altra nella stanza... la quarta compagna probabilmente. Il giorno seguente Sorella Berenice entrò nella celletta di buon mattino. Indossava la stola Rossa da Gran Sacerdotessa. Da uno stretto collare di pietra nera scendevano quattro strisce di lino...
scritto il 2020-05-27 | da FantasyPorn
Il Tempio Nero. 1
[AVVERTENZE: Si tratta di un racconto Fantasy, perciò il sesso sarà di ogni tipo. Tematiche forti, mi raccomando NON leggete se siete sensibili, andando avanti nella storia si diventerà sempre più pulp] Non rivide Corì, mai più. Solo anni dopo comprese che le urla non venivano dal Tempio ma dalla camera di uno dei Sacerdoti, di cui la sua...
scritto il 2020-05-25 | da FantasyPorn
Il Tempio Nero-INTRO
[ AVVERTENZE: si tratta di un racconto fantasy a tema porno, quindi ci sono scene di sesso di ogni tipo: etero, lesbo, con animali, mostri ecc ecc. Se la tematica è troppo forte vi prego di non leggere] “ Quando il portale si aprirà, sarai mia” ringhiò la voce, mentre la presenza inondava il buio. “Si...lo sarò” rispose un tremulo e...
scritto il 2020-05-24 | da FantasyPorn
La notte delle janare
Era una sera di gennaio e il locale di Alfredo, un bar-osteria che si affacciava sulla Statale, in realtà una specie di stazione di servizio, avendo davanti una pompa di benzina chiusa in quel momento, era praticamente vuoto. Un solo avventore beveva un bicchiere di vino al suo tavolo e lo stesso Alfredo sonnecchiava svogliato davanti alla...
scritto il 2020-05-04 | da Eteocle
La leggenda di Donna Regina
Di leggende di paese ne ho sentite tante, all'epoca della mia infanzia, o meglio, ne ho spiate parecchie perchè erano storie che per lo più non si raccontavano davanti ai bambini. La più intrigante era senz'altro quella su Donna Regina. Ne esistevano versioni contrastanti che ho cercato di raccogliere e di armonizzare: ecco quello che ne ho...
scritto il 2020-04-20 | da Eteocle
Paolo. Cap X Ore antecedenti e dormiveglia. Parte seconda
Dopo il bagno, mentre Paolo era fra le mani del barbiere per una pulizia più profonda, … più accurata e per l’epilazione della peluria perineale, delle ascelle e dove l’estetista ne vedeva la necessità; Nicola era ragguagliato sull’impostazione dell’evento; dopo relazionò Carmela e il figlio del fatto verificatosi nel pianoro in...
scritto il 2020-04-17 | da bepi0449
Gusti strani 6
Era tutto molto strano per mè, ancora prima di partire con i due tizi, avevo passato i miei momenti ad ambientarmi nel collegio. Pur essendo vincolata solo dalle 20 alle 8 come moglie del Don, il resto della giornata mi risultava difficile passarla come volevo, intanto c'erano le lezioni, che era pur vero, le seguivamo come meglio credevamo,...
scritto il 2020-04-17 | da TATO
Gusti strani 5
Essere qui ora davanti al mio pc, in vestaglietta reggicalze calze e tacchi, a ricordare i bei momenti della mia infanzia, è appagante, di strada ne ho fatta, ma anche nel vero senso della parola, in collegio fino alla maturità, ne ho e ne abbiamo fatte di marchette io e i miei compagni. I preti che ci accudivano, e le suore, sono stati...
scritto il 2020-04-07 | da TATO
Bar Rolando
Il pomeriggio lo passo al bar insieme al Crippa e a pochissimi avventori. Alla radio c’è ‘Tutto il calcio minuto per minuto’, ma nessuno sembra prestargli troppa attenzione. Verso le quattro e mezza il Gianni ci chiede se vogliamo provare qualcosa di speciale. Vada per ‘sto qualcosa di speciale, gli dico. Il barista tira fuori un...
scritto il 2020-04-06 | da mare_di_beaufort
Goblin
I genitori di Mina l'hanno avvertita di non andare a giocare tra le rovine abbandonate, si vociferava che fosse abitata da un mostro malvagio, ma lei non credeva alle voci e la considerava più una sfida del suo coraggio. Ogni notte sgattaiolava fuori e procedeva sempre più a fondo nella città fatiscente all'insaputa dei suoi genitori. Una...
scritto il 2020-04-05 | da Briciola 86
Infezione
È successo così in fretta che non c'è stato modo per il Paese di reagire, in pochi giorni la malattia ha contagiato tutti gli abitanti. La stessa malattia ha colpito le persone in diversi modi, uomini morti e rianimati con un solo istinto a guidarli, la necessità di mangiare e riprodursi, le donne, consumate completamente dalla necessità di...
scritto il 2020-04-03 | da Briciola 86
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.