Erotici Racconti

incesti Sesso in famiglia, genitori, fratelli, sorelle, zii, nipoti e altri parenti

Le ultime storie per adulti del genere incesti

Il genere Incesti raccoglie i racconti che trattano di fantasie o rapporti sessuali fra due persone tra le quali esistano vincoli di parentela. Ai racconti di incesto appartengono quindi i rapporti con genitori (padre, madre, ma anche genitori acquisiti), fratelli e sorelle (anche fratellastri e sorellastre), nonni, zii, nipoti, cognati o cugini.

3 5 0 1 racconti erotici del genere incesti e sono stati letti 5 1 3 1 2 4 1 9 volte.

Una sera con papà
Ho sempre avuto un debole per mio padre, è alto, muscoloso e ha un bel pacco (lo intravedo quando gira in mutande per casa). Io mi chiamo Giulia, ho 18 anni, mi ritengo una bella ragazza, mora, 4° abbondante di seno, e un bel sedere. Mi piace stuzzicare i ragazzi, e spesso mi diverto con il mio migliore amico a inviare foto e video...
scritto il 2017-12-27 | da Badgirl0101
E brava la mammina
Vorreu raccontare a tutti un esperienza, che sia vera o frutto di fantasia sta a voi deciderlo. Mia madre è una donna di circa 45 anni, alta circa 1.60 e molto formosa, bruna e con una quinta di seno. Io e lei abbiamo sempre avuto un rapporto molto bello e sano tra madre e figlio fino a quel giorno. Mia madre ha l'abitudine di prendere il sole...
scritto il 2017-12-27 | da G30
La troupe televisiva
Faccio accomodare in cucina i tre ospiti della piccola troupe locale, il conduttore e colui che ci avrebbe intervistati e che avrebbe fatto da presentatore si presenta: -Presentatore:Buongiorno, io sono Claudio, presentatore del programma ******* della tv ******, loro due sono i miei cameramen, quello moro Luca e il ragazzo con i capelli rossi...
scritto il 2017-12-24 | da Antonia
Una notte con il mio fratellone
I nostri genitori dormivano ormai da un pezzo.. Così venne finalmente in camera mia. Chiuse per bene la porta a chiave.. E lentamente si tolse i pantaloni. Mi aspettava già con la verga eretta. Io ero già stesa nel letto ad aspettarlo. Ero completamente nuda, con il seno a penzoloni e le gambe ben dilatate.. Volevo assolutamente avere il suo...
scritto il 2017-12-23 | da Salma95
Il primo contatto non si scorda mai
Per diversi anni ne sono rimasto attratto ed è stato difficile per me togliermelo dalla mente! Perché è indiscutibilmente vero che "il primo contatto non si scorda mai"! E nel mio caso la primissima volta in cui il mio cazzo eretto è venuto a contatto con una mano gentile,accogliente ed anche esperta fu quando sotto la doccia mi stavo...
scritto il 2017-12-22 | da Morris D'Antonio
I tormenti di nonna Marta (parte settima)
Libera traduzione Il giorno successivo mi sveglia prima di Sabina, mentre ancora dormiva la guardai con dolcezza, era veramente una bella donna. Mi chinai verso di lei e le diedi un leggero bacio sulle labbra. Nonostante fosse ancora addormentata vidi che apprezzò la il mio gesto, solo dopo, aprendo gli occhi, realizzò che avevamo dormito...
scritto il 2017-12-22 | da Marco Sala
Mia figlia gioca con la PlayStation
Ormai è sera, ho aspettato tutto il giorno un segno,una risposta di Samuel che però si fa attendere. Sono le 20:00 passate e vado in camera mia salutando i miei figli, mi sento un po' stanca e vorrei riposare, loro stavano guardando un po' di TV insieme in salotto. Sono in camera mia (e di Aldo) mi sdraio sopra il letto e chatto un po' con mio...
scritto il 2017-12-22 | da Antonia
Grazie papá
Sono qui in aeroporto l'attesa per il mio volo è lunga , ne approfitto per raccontare come mai sono qui ad Alghero ... ero in palestra questa primavera quando mi arriva un messaggio su Facebook di una bellissima ragazza russa che in inglese mi chiede un pò di cose della mia vita , della mia famiglia e soprattutto di mio padre che sostiene di...
scritto il 2017-12-19 | da IL BRANCO
L'orgia delle mamme
Mi chiamo Anna, ho 45 anni, terza abbondante di seno, alta 1.70, mora, una figura ancora piacevole, faccio palestra, sono ancora tonica, culetto a mandolino tipico delle donne del sud e faccio ancora girare gli ometti quando passo per strada ancheggiando con la mia andatura provocante….non lo faccio apposta, ma mi piace andare sempre vestita...
scritto il 2017-12-18 | da Vecchiobambino
Padre figlia
Salve, mi chiamo Salma. Ho 23 anni e vengo dal Bangladesh. A parte un breve periodo trascorso a San Siro, zona di Milano, il resto della mia vita l'ho sempre trascorso nel quartiere di porta Genova. Il racconto che segue è in parte veritiero. Tratta fondamentale di come sono diventata 'l'amante di mio padre. Lui è un bell'uomo sui 60 anni....
scritto il 2017-12-17 | da Prom
La sega
Giornata fiacca, in tutta la mattina, solo due clienti, e il pomeriggio, si prospettava peggio, ok mi dico, vado a pranzo e poi a casa, bene, avviso Lea, la mia segretaria, donna ormai avanti con l'età, era stata la segretaria personale di mio padre, nonché storica amante, e ora mia insostituibile organizzatrice, ha 65 anni, io 50, ancora una...
scritto il 2017-12-17 | da TATO
Quando mia Madre ci scopri'
Aveva preso in affitto da un po' ti tempo un appartamentino in un Residence,di quelli dove di solito finiscono i Mariti "scaricati" dalle Mogli! Mio Padre si era furbescamente tutelato da visite indesiderate e dalla ingombrante gelosia piena di sospetti da parte di mia Madre! Ma come un infallibile segugio lei aveva fiutato puzza di bruciato,in...
scritto il 2017-12-16 | da Vero Diana Ferrari
Tra cugini parte seconda
TRA CUGINI PARTE SECONDA Per chi non avesse letto la prima parte…. Mi chiamo Andrea ed ho tre cugini: due maschi ed una femmina. Sono figli di fratelli e sorella di mio padre e si chiamano: Giulio, Roberto e Susanna. Siamo tutti coetanei e quindi, quando ci ritroviamo, facciamo gli stessi giochi. I fratelli di mio padre Carlo, marito di...
scritto il 2017-12-14 | da Rodolfo
Vacanza a Mikonos - Come tutto ebbe inizio - 2^ parte
Il mattino seguente, appena sveglio vado in cucina e trovo Claudia che prepara la colazione, il timore che l’esperienza della sera prima avesse potuto creargli dei problemi sparisce appena si gira e mi guarda con un viso radioso e sorridente, la vedo molto euforica e ne approfitto per chiedergli cosa ne pensava dell’esperienza avuta, sorride...
scritto il 2017-12-14 | da maturoautoritario2017
Vacanza a Mikonos - Come tutto ebbe inizio - 1^ parte
Era già tutto pronto ed organizzato, per festeggiare i 25 anni di matrimonio avevamo prenotato la vacanza che desideravamo da sempre, Mikonos. L’affitto dell’appartamento ci era costato un bel po’, ma visto l’occasione almeno per 2 settimane non volevamo stare a far calcoli sulle spese, ma come si dice, il diavolo fa le pentole ma non i...
scritto il 2017-12-14 | da MATUROAUTORITARIO2017
La verginella
LA VERGINELLA La mia famiglia è costituita da mia moglie Maria impiegata presso una struttura pubblica con orari dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14 con rientro pomeridiano il martedì e giovedì dalle 15 alle 18, da mia figlia Ilaria di 19 anni che frequenta l'ultimo anno del liceo scientifico e dal sottoscritto Giulio ingegnere libero...
scritto il 2017-12-14 | da Enrico
Tra cugini parte prima
TRA CUGINI PARTE PRIMA Mi chiamo Andrea ed ho tre cugini: due maschi ed una femmina. Sono figli di fratelli e sorella di mio padre e si chiamano: Giulio, Roberto e Susanna. Siamo tutti coetanei e quindi, quando ci ritroviamo, facciamo gli stessi giochi. I fratelli di mio padre Carlo, marito di Federica, Aldo e Enzo, avevano sposato due sorelle...
scritto il 2017-12-13 | da Rodolfo
Tre notti e quattro giorni
Parcheggio il bus e lo pulisco, lo chiudo e mi allontano dal sotterraneo del Gianicolo. Ho scaricato una numerosa comitiva di ecclesiastici venuti a Roma per un convegno, congresso o una roba simile. Mi chiamo Mario, ho quarantadue anni e sono autista di bus turistici. Resterò fermo qui per tre giorni, mentre loro dibattono o parlano dei fatti...
scritto il 2017-12-12 | da risoamaro
Un'inattesa spettatrice
In questo racconto l'"inattesa spettatrice",dapprima involontaria e poi per sua scelta rimasta sulla scena dell'incesto tra me e la mia sorellina minore e' la nostra cara Mamma! Era da sempre che avrei desiderato fare sesso con la mia provocante ed avvenente sorellina! Sedicenne lei,Diciottenne io,quando ci lasciammo andare dopo vari tentativi...
scritto il 2017-12-10 | da ArrapatoXn
Vota la milf - parte 3
Dopo avere scoperto che mio figlio pubblica su un sito mie foto un po' particolari prese a mia insaputa lo guardavo come un monello. Non me lo aspettavo. Dovevo uscire quel pomeriggio ma continuavo a pensare a quello che avevo scoperto. Non ero risentita. Aveva giocato con me. Mi preparo, sono in ritardo. "Tesoro corro, ci vediamo alle 19" Mio...
scritto il 2017-12-10 | da Debora
Vota la milf - parte 2
Resto basita. Mio figlio ha postato mie foto prese a mia insaputa su quel sito www.votalamilf.it e ovviamente le foto non mi ritraggono in viso. Per un attimo penso ma poi ci rido di nuovo. Guarda mio figlio, il bravo ragazzo cosa fa. Poi una punta di vanità pensando che sono entrata nella top 10, sono la 9. Non mi considero una modella, sono...
scritto il 2017-12-10 | da Debora
Vota la milf - parte 1
Avevo lasciato il portatile sul tavolo della cucina, come facevo a volte per rivedere lavori prima della consegna. Il lavoro di curatrice di una rubrica per il giornale mi permetteva di conciliare il ruolo di mamma. Dopo la separazione mio figlio Roberto mi era stato molto vicino. Apro il portatile ma noto che era rimasto acceso. Strano - penso...
scritto il 2017-12-10 | da Debora
Il regalo 2
Per essere stato il mio primo regalo, devo dire, di essere veramente soddisfatta, e allo stesso tempo, incredula, sapevo che i miei avevano capito, la mia vera natura, spesso sbirciavo mio padre nudo in bagno, mentre si lavava, o faceva la barba, e osservavo il suo cazzo molle, ma di dimensioni pazzesche per mè, e non ha mai fatto nulla per...
scritto il 2017-12-10 | da TATO
Io e mia sorella Marika (1° parte)
Salve a tutti, il mio nome è Marco, sono un ragazzo di 21 anni, alto 1,84 e fisico da palestrato. Sono nuovo qui e questo è il mio primo racconto e spero di riuscire ad intrattenervi. Questa è una storia reslmente accaduta cominciamo. Tutto è cominciato una sera della scorsa estate. Era il 26 luglio e i miei genitori erano stati invitati a...
scritto il 2017-12-10 | da Mark024
Creampie (La Torta per la Mamma)
Dicembre in Laguna: grigio, freddo e umido. E solitario, per di più: Eva è ad Amsterdam per la sessione autunnale di esami. Jasmine è a Roma da sola per vedersi con il suo ragazzo (faccio fatica a crederci, ma è proprio così: lei e Castaldi stanno davvero insieme!), e la Giulia ancora non è tornata dal collegio. Sono sola come una puttana...
scritto il 2017-12-08 | da Patrizia V.
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.