Erotici Racconti

incesti Sesso in famiglia, genitori, fratelli, sorelle, zii, nipoti e altri parenti

Le ultime storie per adulti del genere incesti

Il genere Incesti raccoglie i racconti che trattano di fantasie o rapporti sessuali fra due persone tra le quali esistano vincoli di parentela. Ai racconti di incesto appartengono quindi i rapporti con genitori (padre, madre, ma anche genitori acquisiti), fratelli e sorelle (anche fratellastri e sorellastre), nonni, zii, nipoti, cognati o cugini.

3 1 5 7 racconti erotici del genere incesti e sono stati letti 4 7 2 6 0 0 6 6 volte.

Maledetta (benedetta) operazione 2
VIVA LA MAMMA Rieccomi qui a raccontare la storia che sto vivendo da circa un anno,terminata la doccia sotto la quale avevo fatto diversi pensieri e propositi,me ne andai a letto ove giurai a me stesso che fin dal giorno successivo mi sai impegnato al fine di tentarla,di portarla a cedere,ovviamente con le dovute precauzioni che il caso...
scritto il 2017-04-04 | da Massimoventisette
Mio cugino mi ha chiavata nel bosco
Al mio rientro a casa,dopo quello che era successo con mio cugino,ero davvero sconvolta al ricordo di quei pochi minuti trascorsi insieme a lui,all'eccitazione che non mi aveva abbandonata neanche per un momento ed alla prospettiva che ci saremmo incontrati il giorno dopo per "completare l'opera" come sensualmente mi aveva promesso. Avevo ancora...
scritto il 2017-04-04 | da Puttanella incestuosa
Le tette di mia cugina
ciao volevo raccontare una cosa che è successo alcuni anni fa' avevo circa 20 anni ed ero a casa di mia cugina di 5 anni più grande di me 25 era di estate faceva molto caldo e lei indossava una t shirt bianca senza reggiseno sotto lei ha una quarta...un bel seno,ricordo che eravamo in cucina mi offri qualcosa da bere, ma io non riuscivo a non...
scritto il 2017-04-04 | da thedge
La cugina al paese
Agosto era bollente..io forte dei miei 18 anni non lo accusavo molto...sono Marco magro moro carino atletico facevo tutti i sport e mi riuscivano...in più ero nel mio habitat..al paese...l'estate con la famiglia la passavamo li quindi avevo amici amiche prime esperienze sul sesso(seghe e pompini x lo più)e durante il giorno ci si divideva tra...
scritto il 2017-04-04 | da Incognito11
Che porco mio cugino e che cazzo che ha
A quel tempo non ero più vergine. Non lo ero più fisicamente giacché aveva già provveduto mio fratello a lacerarmi l'imene ed anche cerebralmente,avevo perduto l'innocenza da molto tempo prima spiando i miei genitori insieme a lui e ripetendo nella nostra cameretta i giochi che vedevamo origliando dietro la porta socchiusa. Coi giochi di...
scritto il 2017-04-04 | da Puttenella incestuosa
Il credulone
"Non Carlo, no! Sei una stronza!", irruppe urlando in camera mia che ancora dormivo. "Oh, ma che succede!", dissi mezza spaventata ed assonnata aprendo giusto un po’ gli occhi. "L'hai fatto col mio amico Carlo!", tuonò. "Se vabbè", feci io e richiusi gli occhi. Il sole fuori era alto, lo capivo da un filo d'azzurro tenue tra le tendine...
scritto il 2017-04-04 | da IlTerzoDuca
Un bambino con mamma
Buongiorno, mi chiamo Alex ho 18 anni, vi voglio raccontare come ho fatto un figlio con mia madre. Io sono sempre stato un ragazzo di sani princìpi, sempre educato, mai avuto note di demerito a scuola o punizioni x aver fatto qualcosa di sbagliato. Questo ve lo dico perché tutto questo cambiò una sera di maggio, io ero andato con mia madre...
scritto il 2017-04-04 | da Hernet77
Mamma sei mia
Mi chiamo Alberto nome inventato, ho 26 anni e la prima volta che scrivo. Scusate se farò errori , voglio solo raccontare la mia prima volta con mia madre. Tutto ebbe inizio nel 2010 io avevo 19 anni, ero fidanzato con una dolce ragazza della mia classe; una sera ero tornato a casa dopo una giornata di studio, mia mamma era indaffarata a...
scritto il 2017-04-03 | da Daniel 81
Nel suo letto
Ed ogni pomeriggio finivo nel suo letto. Dei capelli facevo trecce, proprio come piaceva a lui, ed attendevo con ansia che tornasse da lavoro, che si lavasse e che si lasciasse andare alla sua pennichella. Mamma se ne stava, ignara di tutto, incollata in cucina davanti al televisore. Io ne approfittavo e mi adagiavo su di lui, strusciavo la mia...
scritto il 2017-04-03 | da IlTerzoDuca
Come tutte
Avevo 18 anni,e ogni tanto ,quando mio padre era fuori per lavoro mi capitava di dormire con mia madre, soprattutto durante il periodo in cui la nostra regione veniva attraversata dai terremoti. All' epoca mia madre era una normalissima casalinga di 46 anni,un po' in carne, capelli castani fino alle spalle, due belle tettone ed un culo grande ma...
scritto il 2017-04-02 | da Ebbenesi
Zio sei un porco
Sono Sara, una ragazza di Pescara ho 23 anni e sono molto carina, magra con un corpo magro e due occhi verdi che fanno invidia a molte. La storia che ci sto per raccontare è realmente accaduta è ancora non ha avuto il suo epilogo. Tutto è iniziato quando a 18 anni iniziai a farmi le prime canne, frequentavo degli amici che i miei genitori non...
scritto il 2017-04-02 | da Saraslave
In costiera
Rosalba era nella mia mente,era la donna che corrispondeva ai canoni che cercavo in una donna,ci eravamo sentiti a telefono nei giorni che seguirono,gli dissi di volerla vedere ancora,lei mi rispose che anche lei lo voleva ma dovevamo stare attenti. Il sabato di mattina presto partii per la costiera,raggiunsi Franco e sua moglie Anna in un...
scritto il 2017-04-02 | da lothar
L'orgia
-Questo è il dolce col quale tuo cugino vuole ricordare la tua gravidanza a festa finita. Si proprio così mi ha detto mentre spruzzava nel mio ventre il seme col quale da sempre sognava di avere un figlio anche da te.- Mi aveva sussurrato nell'orecchio mia madre prima di aprire sulle mie labbra, la cascata di sperma che aveva custodito per me....
scritto il 2017-04-02 | da Puttanella incestuosa
Sega con mamma2
Vi avevo lasciato che sborravo in faccia a mia mamma. Mi svegliai tutto nudo sul letto di mia madre e mi fermai un attimo a ripensare cosa era successo, a cosa avevo fatto con mia madre e nella mia mente pensavo che porca di mamma avevo, che tette, che voglia di accontentare le mie voglie. E senza volerlo mi ritrovai con cazzo duro in mano, me...
scritto il 2017-04-02 | da enry800
Lo spogliarellista
"Matthew, posso?". "Chi è?". "Sono la ragazza del cappello". "Oh ma certo tesoro, accomodati. Due minuti e sono da te", sentii rispondermi probabilmente dal bagno. Mi adagiai su uno sgabello e stetti ad aspettare. Incredibile, non potevo crederci: mio fratello era uno spogliarellista! Roba da matti! Non l'avrei mai pensato, sì certo, è un bel...
scritto il 2017-04-02 | da IlTerzoDuca
Maledetta (benedetta) operazione
Premessa : Comincio questo racconto chiarendo subito alcune cose, n°1 non sono uno scrittore ne tanto meno ho aspirazione a diventarlo, sono un uomo normalissimo che ha scelto di raccontare una parte della sua vita utilizzando un foglio bianco in quanto molto ma molto difficile almeno per me riuscire a raccontarlo di persona, n°2 tutto quello...
scritto il 2017-04-01 | da Massimo27
Intermezzo incestuoso col pancione
Questo episodio mi è stato "suggerito" dal lusinghiero commento del Terzo Duca che,forse inconsapevolmente,mi ha ricordato che avevo omesso di descrivere una delle fasi più belle e soddisfacenti della mia vita sessuale e incestuosa. Dunque,ero rimasta al momento in cui in vacanza ero stata messa incinta (a loro insaputa o grazie al loro...
scritto il 2017-04-01 | da Puttanella incestuosa
Sheena is
Capivo perfettamente che avere una figlia come me non era semplice per lui. Generale dell'esercito, uomo duro, tutto d'un pezzo, autoritario, severo. Insomma aveva il suo bel caratteraccio, però non è che una figlia punk sia il sogno d'ogni padre! Anche io avevo le mie colpe ed ogni volta che mi incrociava in casa era una tragedia. Aveva...
scritto il 2017-04-01 | da IlTerzoDuca
Mio padre
Sono nato 22 anni fa' a Roma,all'eta' di 18 anni,la mia natura era omosessuale,anche se non avevo praticato sesso con uomini,i miei movimenti e la mia voce erano molto femminili,con mio padre che vedendomi e capito della mia situazione,era sempre incazzato con me,fino a quando appena dopo essere diventato maggiorenne,decisi di andare a vivere a...
scritto il 2017-03-31 | da polpo
Incesto? -2-
C'è il sole, è una bella giornata, è ora di aperitivo! Sono appena uscita dalla doccia, devo vestirmi e poi raggiungere le mie amiche. Sarebbe carino scrivervi durante l'aperitivo, ma non so se ce la farò. Un po' perché non voglio passare da asociale, un po' perché non voglio che sappiano che scrivo. Male che vada, fanciulli miei, ci...
scritto il 2017-03-31 | da Stella Neon
Una, nessuna e centomila
Le sue mani mi tremarono addosso poi si sciolsero in una presa dura. "Ohhhh", salutai il suo ingresso in me. Un gridolino sguaiato, un nomignolo volgare poi scambi di sillabe ed altri spasimi insaziabili. Non esagero, ero trafitta dal suo bel punzone. Mescevano i nostri corpi sul prato del parco, al riparo dietro una fitta siepe, come invasati...
scritto il 2017-03-31 | da IlTerzoDuca
I sapori di Angela
Oooh Angela, che donna eccezionale… Bella donna matura, casalinga porca, dalle forme rotonde ma non troppo, la pelle chiara, ancora morbida e liscia. Mamma di un mio amico.. Ricordo qualche anno fa, in un calda e soffocante estate, dovevo andare con lui un weekend nella loro casa di montagna. Lo chiamai sabato a mezzogiorno per mettermi...
scritto il 2017-03-30 | da angelatiadoro
Zia 2
Ohhh siiiiii che mi piace..rispose Pia ed iniziò a muoversi sul mio membro mentre Rosa mi accarezzava il culo,e con la lingua leccava i nostri sessi. ...gli hai detto che noi due ci diamo piacere da un pò?...disse Rosa a sua nipote che gemeva continuamente...no,ohhh siii zia che bellooooo...Rosa sfilava ad intervalli il mio cazzo da sua nipote...
scritto il 2017-03-30 | da lothar
Intesa
Cominciare a farlo con lui era stato semplice, bastò che mi ci sedessi accanto sul divano mentre guardava la partita e passassi a tastargli il cazzo con la scusa di voler invece prendere il telecomando. Lui non si tirò indietro e la cosa si sviluppò con naturalezza, senza che il fatto che fossimo padre e figlia ci frenasse. Al più ci...
scritto il 2017-03-30 | da IlTerzoDuca
Incesto?
C'è il sole, è una bella giornata, è ora di aperitivo! Sono appena uscita dalla doccia, devo vestirmi e poi raggiungere le mie amiche. Sarebbe carino scrivervi durante l'aperitivo, ma non so se ce la farò. Un po' perché non voglio passare da asociale, un po' perché non voglio che sappiano che scrivo. Male che vada, fanciulli miei, ci...
scritto il 2017-03-30 | da Neon Stella
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.