Erotici Racconti

incesti Sesso in famiglia, genitori, fratelli, sorelle, zii, nipoti e altri parenti

Le ultime storie per adulti del genere incesti

Il genere Incesti raccoglie i racconti che trattano di fantasie o rapporti sessuali fra due persone tra le quali esistano vincoli di parentela. Ai racconti di incesto appartengono quindi i rapporti con genitori (padre, madre, ma anche genitori acquisiti), fratelli e sorelle (anche fratellastri e sorellastre), nonni, zii, nipoti, cognati o cugini.

2 9 4 4 racconti erotici del genere incesti e sono stati letti 4 3 1 2 7 9 7 5 volte.

Mio figlio Carlo 2
Salve,vorrei ringraziare tutti per i commenti,e vi risponderò ad uno a uno.Non vi nego che ciò che sta succedendo in queste settimane mi ha molto destabilizzata,tanto che vorrei parlarne con uno psicologo.Mio figlio è stato sempre molto geloso di me ma non credevo che arrivasse a tanto.L' altro giorno mi stavo preparando per andare in...
scritto il 2016-12-13 | da Carmela@
Alice la mia nipotina 4
Tornando a casa mi arrivò un messaggio da Alice che diceva non sarebbe tornata la sera così mi lasciava casa libera e nessuno avrebbe disturbato me e sua madre. Arrivo a casa, entro e sento la voce di Giulia che mi chiama dalla camera da letto, la raggiungo e la trovo nuda sdraiata prona sul letto. E' bellissima, molto più di quanto...
scritto il 2016-12-13 | da Silkepill
La vera personalità di mamma
Ciao a tutti mi chiamo Luca ho 29 anni , vivo in un paese della Lombardia ancora con miei genitori. La nostra era un famiglia normale , mio padre 59 anni pensionato , mia mamma donna di casa 52 anni , una vita tranquilla , io lavoravo in una azienda della zona . Ero uno di quei ragazzi che in casa ci stava poco , quando ero a casa ero il più...
scritto il 2016-12-12 | da Donnemature
Mio figlio Carlo
Salve a tutti,mi chiamo Carmela ho 52 anni sono della provincia di Lecce.Sono sposata con Antonio da 30 anni e abbiamo due figli Carlo di 19 anni e Roberto di 22.Siamo una famiglia come tutte le altre,io sono una commercialista e come tutte le mamme che lavorano vado sempre di fretta.Mio marito fa l'impiegato,i miei figli studiano entrambi.Cio'...
scritto il 2016-12-12 | da Carmela@
Mia madre molto aperta 4
Come avuto modo di dire, cambiammo casa per passare dall'affitto ad una di proprietà, che però era molto più piccola. Stanza da letto di mamma, la mia in comune con mio cugino e poi il resto tradizionale di ogni altra casa, servizi, salone, cucina etc. Non c'era più la possibilità di entrare ed uscire senza essere visti, ma ci adeguammo,...
scritto il 2016-12-11 | da Orazio4
Mammina sei unica 4
L'episodio di Alì non fù sporadico, anzi, continuai a frequentarlo spesso, sempre quando Antonio lo permetteva, era il suo uomo, e noi da brave puttanelle, non amiamo rubarci gli uomini, quindi quando Alì era libero, passava a casa nostra, e io lo attendevo con frenesia, con il passare dei giorni, il mio ano si era adattato al suo palo,...
scritto il 2016-12-11 | da Paola trav
Mia madre molto aperta 3
Fin quando abitavamo in quella casa in affitto che mi permetteva di non farmi notare grazie ai corridoi ed alle porte d'ingresso, la storia con mia mamma continuava dentro i canoni già descritti. Spesso tornavo da lavoro prima per trovarla sola e farmi spompinare anche mentre stava davanti al balcone a fare la lana. Il vedo non vedo degli...
scritto il 2016-12-10 | da Orazio3
Mia madre molto aperta continuo
Dopo avere sborrato sui capelli di mia mamma mentre lei dormiva, ma credo facesse finta, mi sono immedesimato in una realtà molto diversa, nella quale cominciavo a trattarla in modo diverso, senza tutto il rispetto che avevo prima, tanto che iniziai a farle capire che sapevo delle sue scopate con mio cugino. In quel periodo lavoravo tutti i...
scritto il 2016-12-10 | da Orazio2
Mia madre molto aperta
Salve a tutti, mi chiamo Orazio e quello che scrivo non è frutto di fantasia ma di fatti realmente accaduti che mi eccita raccontare. Come avrete potuto capire il soggetto è mia madre Nunzia che dopo la scomparsa di mio padre, si ritrovò sola, senza cazzo ma con la presenza di mio cugino che abitava da sempre con noi. Questi fatti li ho...
scritto il 2016-12-09 | da Orazio
La mamma è sempre la mamma
Sono le 23:30, dormo irrequieto nel mio letto, é una calda notte d'estate. Vivendo in pianura l'afa si fa sentire quotidianamente da queste parti e il caldo é veramente insopportabile. Per casa mi aggiro sempre mezzo nudo, spesso e volentieri solo con un paio di vecchi boxer slavati, mentre in camera mia vige il nudismo più totale. Amo...
scritto il 2016-12-09 | da Stez.
Riposino pomeridiano
Dopo il racconto "ti desidero" sono passate un paio di settimane e come vi avevo anticipato la storia con mio zio J non era finita lì.. Ormai io e J ci siamo abituati a fingere davanti ai nostri parenti, dopo in altra notte passata a casa sua mi alzo abbastanza tardi e come se niente fosse cazzeggio facendo le mie cose e lui fa' altrettanto.....
scritto il 2016-12-08 | da Valeecucciolo
Sogni hot che si avverano
Buonasera a tutti i lettori; questo è il mio primo racconto realmente accaduto. Buona lettura. Comincio dicendovi che ciò che sto per raccontarvi è realmente accaduto. Mi chiamo Salvatore sono un ragazzo di 22 anni alto fisico (quasi) tipico da palestra e sono fidanzato da 2 anni. Fin dall'età della pubertà, dove hai gli ormoni impazziti,...
scritto il 2016-12-08 | da L'amor che muove il sole e le altre stelle
Mammina sei unica tre
L'aver visto il cazzo di Alì, fù devastante per mè, per giorni e giorni lo sognai, immaginai di succhiarlo, di masturbarlo, e così ne parlai un fine settimana a mia madre, avevamo appena finito di fare del sesso meraviglioso, le avevo appena sborrato in bocca, e lei mi aveva appena montata con un bel fallo, le raccontai di quel giorno, tutto...
scritto il 2016-12-08 | da Paola trav
Mammina sei unica due
Ero stata scoperta alla fine, e non è che mi sia dispiaciuto, anzi, ma la mia natura era chiara, ero una femmina in un corpo maschile, e quindi era difficile nasconderlo al mondo. Mia madre fù di parola, d'accordo con mio padre, in pochi giorni mi cambiarono scuola, vicino a noi c'era un collegio femminile, e non fecero molte domande, quando...
scritto il 2016-12-08 | da Paola trav
Semplicemente mamma
Ciao a tutti i lettori di racconti sull’incesto. Io mi chiamo Mattia, ho trentadue anni, sono alto un metro e ottantatré, fisico nella norma, capelli e occhi castani. Abito in un piccolo borgo nella provincia di Varese, con mia madre Santa, mio padre e mia sorella. Quella che sto per raccontarvi è la storia realmente accaduta alcuni mersi...
scritto il 2016-12-07 | da Tia_santa
Alice la mia nipotina 3
Due giorni dopo essere partita per tornare a casa dal marito mia sorella Giulia tornò in montagna con me e Alice, per cui divenne più difficile, o meglio impossibile, per me e mia nipote continuare a sperimentare nuovi giochi in questo nostro nuovo rapporto incestuoso. Giulia aveva il morale sotto le scarpe, le cose con il marito non andarono...
scritto il 2016-12-06 | da Silkepill
Paparino tre
L'estate continua in allegria e sprofondiamo nel sesso più sfrenato.. il mandingo incontrato da mia moglie ed il fidanzatino di ma cognata ormai vivono stabillmente con noi..ieri mentre mi dilungavo nel letto a poltrire, tornano tutti dal lago bagnai e completamente nudi..leda mia moglie moriva dalla voglia..mi viene davanti..si gira e mi mette...
scritto il 2016-12-05 | da mascalzone aladino6
A letto con mio nipote
Da un pò di tempo a letto ogni notte mi masturbavo. Accadeva sempre, anche quando facevo sesso con mio marito, prima e dopo. Succedeva pure che mi destavo nel bel mezzo della nottata ed iniziavo senza freno alcuno. Mi svincolavo dalla biancheria e prendevo stuzzicarmi la figa, mi titillavo il glande, lo sfregavo, poi massaggiavo, strofinavo e...
scritto il 2016-12-05 | da IlTerzoDuca
Ti desidero
Ciao a tutti questo è il mio primo racconto, premetto che scriverò solo storie vedere. Buona lettura.. Con mio zio ho sempre avuto un legame particolare, ogni volta che stavamo insieme ogni scusa era buona per stare vicini.. complice il fatto che ho uno zio giovane: lui ha 33 anni e io 21, forse anche per questo che è sempre stato un piacere...
scritto il 2016-12-05 | da Valeecucciolo
Mammina sei unica
Tutto ha inizio da quando ero giovanissima, per alcuni anni sono stata diciamo allevata, da una tata, i miei erano molto impegnati nelle loro carriere, parlo degli anni sessanta, sono cresciuta in casa di una coppia, vicini di casa, e solo durante i fine settimana, e non sempre, restavo con i miei genitori. Non era male, anzi, non sentivo la...
scritto il 2016-12-04 | da Paola trav
Manuela
Ho scoperto che io ed il padre di Manuela abbiamo qualcosa in comune Una sera vedo manu un po strana allora gli chiedo il motivo e lei mi racconta cosa gli è sucesso due settimane fà Una sera mia padre mi chiede se lo accompagno ad una cena a casa di amici di vecchia data, io acetto, anche perche quando esco con il mio papa mi diverto sempre e...
scritto il 2016-12-04 | da Kurama96
Io e il mio fratellone
Ciao mi chiamo Sara e ho 23 anni, sono alta 1.50cm peso 50kg ho i capelli biondi lunghi e gli occhi azzurri.. Sono piccolina ma ho un seno abbastanza prosperoso.. Da che ne ho memoria ho sempre provato attrazione verso mio fratello più grande si chiama Andrea ha 29 anni fisico abbastanza atletico 1.90cm di altezza anche lui biondo cn gli occhi...
scritto il 2016-12-02 | da Labionda
Alice la mia nipotina 2
“Anche tu zio dovresti ringraziare mia madre” riprese Alice portandomi sopra di me e baciandomi dolcemente “di cosa la devo ringraziare” ho detto io accarezzandole la schiena con i polpastrelli provocandogli brividi, lei baciandomi sul collo poi scendendo sui miei capezzoli poi l’addome fino a baciarmi il glande fissandomi negli occhi....
scritto il 2016-12-02 | da Silkepill
Un infortunio preso in tempo
Salve a tutti, sono Giorgio, operaio metalmeccanico del nord Italia. Ho trentatre anni e vivo solitario in un piccolo appartamento sotto quello di mia madre. La prematura scomparsa di mio padre ed il non potermi realizzare mi hanno reso burbero e scontroso: un mix devastante per i rapporti con i due fratelli minori, in special modo con mia...
scritto il 2016-11-30 | da HomoRudens
Ti voglio - Capitolo 4
Quindi mio padre faceva pensieri sessuali su di me. Dopo ciò che era successo, ormai ne ero sicura. Insomma, l'avevo ritrovato a masturbarsi in camera sua sfregandosi le mie mutandine sul pisello, avevo bisogno di altre conferme? Purtroppo, sembrava che le cose si fossero persino complicate con il nostro reciproco venire allo scoperto. Eppure,...
scritto il 2016-11-30 | da cruz
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.