incesti Sesso in famiglia, genitori, fratelli, sorelle, zii, nipoti e altri parenti

Le ultime storie per adulti del genere incesti

Il genere Incesti raccoglie i racconti che trattano di fantasie o rapporti sessuali fra due persone tra le quali esistano vincoli di parentela. Ai racconti di incesto appartengono quindi i rapporti con genitori (padre, madre, ma anche genitori acquisiti), fratelli e sorelle (anche fratellastri e sorellastre), nonni, zii, nipoti, cognati o cugini.

5 4 3 1 racconti erotici del genere incesti e sono stati letti 8 2 9 7 7 2 5 5 volte.

Parenti serpenti....
opo l'avventura in barca raccontata nel racconto precedente, con la zia, non ebbi piu' occasione, di rimanere solo, infatti oltre a dei scambi di SMS ( in quel periodo ancora non esisteva Wathapp) non si trovava il modo. Io mi ero confidato con il mio amico Turi, e non aspettavo che un'altra occasione propizia. Poi una sera mi arrivo un sms...
scritto il 2020-08-22 | da surprise1
La vicenda di Cristiano 1
La tenacia di Mario, se non è da manuale, è decisamente forte e radicata: quando si pone un obiettivo, non se ne allontana finché non lo ha conseguito; fu questo lato del carattere, poco frequente in un giovane di appena vent’anni, a farmene innamorare e a spingermi a dargli tutta me stessa, quando ancora non avevo raggiunto, per qualche...
scritto il 2020-08-21 | da geniodirazza444
La vicenda di Cristiano 2
Non feci niente per informare mio padre; mi feci trovare la mattina seguente davanti all’albergo con una valigia dove avevo raccolto le poche cose da portare, affidando ad un trasportatore il compito di consegnarmi il resto in Italia; il sorriso che si stampò sul loro volto era di quelli che illuminano un’esistenza; un’ora dopo eravamo in...
scritto il 2020-08-21 | da geniodirazza444
La vicenda di Cristiano 3
Le notizie, in una piccola città, si diffondono con la velocità del suono; dopo pochi minuti, tutto quello che ci eravamo detti io e mia madre al bar Centrale era ormai di dominio pubblico e soggetto ai commenti più disparati; particolarmente colpiva l’annuncio che l’azienda di Giorgio, l’amante di mia madre che aveva decretato il mio...
scritto il 2020-08-21 | da geniodirazza444
Mia cugina
Io e mia cugina Anna eravamo sempre stati legati. Da piccoli giocavamo insieme molto spesso ed era come una sorella minore. Lei è due anni più piccola di me, é alta un metro e settantacinque, ha i capelli mori, una seconda di seno e un culo da favola, bello e sodo. Mai mi sarei sognato di fantasticare su di lei, però quando sono cresciuto le...
scritto il 2020-08-21 | da MrGrey
L'amore fraterno - parte 2.
Salve di nuovo a tutti signore e signori, sono sempre io Gianni e oggi sono qui a raccontare un mio nuovo racconto. Chiamiamolo un sequel del racconto originale, ovvero "L'amore fraterno", in cui parlo della mia "avventura" sessuale con mia sorella. Innanzitutto volevo ringraziarvi, in una sola nottata siete stati veramente in tanti, non mi...
scritto il 2020-08-20 | da Gianni Romoletto
L'uomo di casa - 2° parte
Hei, qual buon vento. Mi fa piacere che tu sia tornato. Come avrai capito sono sempre io, Martina e tu sei qui per sapere cosa è realmente successo tra me e il mio Roberto, vero? Scommetto che stai morendo dalla curiosità 😁. Molto bene, allora non perdiamoci in chiacchiere e iniziamo. La mattina seguente partimmo di buon ora. Dopo un paio...
scritto il 2020-08-20 | da Isaia
Fase 3: anal squirt
Continuazione di “Fase 2: sex squirt” Da quel giorno, ne sono passati tre e normalmente riuscivo a infiocinare mia mamma una volta al giorno. Ero soddisfatto perché avevo a disposizione una “scopa-amica” o per meglio dire una “scopa-mamma” a casa e soprattutto perché aveva imparato a squirtare bene. Era arrivato però il momento di...
scritto il 2020-08-20 | da Consolatore
Giovanna 8
Da quello che vedo Giovanna vuole capire se Anna è una gran maiala “Dai cara adesso ti riempi la figa con il cazzo del padrone e poi Giulio!!!smettila di stare sempre attaccato come una cozza a Aurora staccati e presenta il tuo cazzo alla mamma vediamo se le piacciono due cazzi” “siiii siete una coppia di maiali ma mi piacete dai Giulio...
scritto il 2020-08-20 | da visionario 2
Sono diventato l'uomo di mamma
ciao a tutti questo è il racconto della situazione che si è creata nella mia famiglia da pochi giorni a questa parte.. Mi chiamo Marco ho 25 anni e vivo in un paesino tra le montagne della Sicilia,sono un impiegato statale e vivo  insieme alla mia famiglia che è composta oltre che da me da mio fratello Giorgio da mia madre Laura e da mio...
scritto il 2020-08-19 | da fabiuccio33
Parenti serpenti...
D'estate di solito i nostri parenti emigrati nel nord Italia, tornavano, nel nostro piccolo paese in Sicilia, e cosi era per tutte le famiglie, del paese. Lo zio Luigi, e la zia Antonietta con i suoi due figli venivano ospitati presso la famiglia, di alcuni miei cugini, e debbo confessarvi che la zia Antonietta era stata fonte inesauribile, di...
scritto il 2020-08-19 | da surprise
L'uomo di casa - Prologo
Ciao. Io mi chiamo Martina, sono una donna felicemente sposata e madre di uno splendido figlio. La storiella che vado a raccontarti risale a qualche tempo fa e riguarda quello che fu, a tutti gli effetti, il periodo sessuale migliore e più attivo di tutta la mia vita. Cosa aspetti? Mettiti comodo, slaccia i pantaloni e goditi la storia......
scritto il 2020-08-19 | da Isaia
L'uomo di casa - Prologo
Ciao. Io mi chiamo Martina, sono una donna felicemente sposata e madre di uno splendido figlio. La storiella che vado a raccontarti risale a qualche tempo fa e riguarda quello che fu, a tutti gli effetti, il periodo sessuale migliore e più attivo di tutta la mia vita. Cosa aspetti? Mettiti comodo, slaccia i pantaloni e goditi la storia......
scritto il 2020-08-19 | da Isaia
Mamma sei solo mia 2
Nei giorni seguenti ci scoprimmmo innamorati sempre di più. La portai al mare, sempre in zone molto isolate, per non farci vedere da sguardi indiscreti. Non riuscivo mai a resistere a quelle sue provocazioni. Era sempre sexy..io la trascinai sullo scoglio dopo il bagno, la baciavo con Amore, le sue labbra morbide al solo contatto con le mie...
scritto il 2020-08-19 | da Dado 1
Non pensavo che mia mamma aveva tali desideri (parte seconda).
Cominciai a fare il massaggio partendo dalle natiche salendo la schiena lentamente, avevo in maniera non voluta messo le mie palle proprio in quel avvallamento tra le dire natiche. Certo mamma doveva sentirle perché come reazione inarco di più il sedere. Sia io che lei restammo in silenzio per un po’ di tempo, io cercai di togliermi da...
scritto il 2020-08-19 | da Mimmuccio23
Mamma sei solo mia
È il terzo capitolo della mia storia d'amore con mamma. Lei finalmente dopo quella prima scopata nel ripostiglio dove all'inizio aveva avuto un po'di timore, capì che farsi fottere dal proprio figlio era una cosa bella, ogni giorno quando restavamo soli, me la portavo li, chiudevano la porta a chiave e me la sbattevo tantissime volte senza...
scritto il 2020-08-18 | da Dado II
La prima volta che penetrai mia mamma parte 2
Il seguito Sono ritornato per raccontarvi il seguito. La stavo scopando, lei era appoggiata con le spalle al muro dentro al ripostiglio, la baciavo in bocca con Amore, l'avevo presa in braccio e la penetravo in figa, lei ansimava dal piacere che il mio pene le dava. Era Meravigliosa, sembrava una ragazzina, visto quanto era bella, lei mi...
scritto il 2020-08-18 | da Dado II
Non pensavo che mia mamma aveva tali desideri.
Tutto cominciò un giorno mia madre mi chiese di aiutala a farle un massaggio. Io chiedo dove aveva male, lei mi disse che aveva sentito dolore al basso schiena. Le dico di precedermi nella sua camera portando il necessario che sarei arrivato subito. Da premettere che mamma e io ci togliamo 20 anni, e i suoi 55 anni sono portati divinamente,...
scritto il 2020-08-18 | da Mimmuccio 23
Nel Monastero con mia madre - Parte 2
La mano scorre rapida lasciandosi una scia liquida al seguito. Quando mi riscossi dalla specie di trans in cui ero caduto mentre scrivevo, pensai che non avevo mai preso così tanti appunti in vita mia. Ormai sono diventato piuttosto bravo nel tradurre con facilità alcuni degli ideogrammi più ricorrenti e questo ha velocizzato molto il...
scritto il 2020-08-17 | da Maîtresse Jasmine
Amore di Zia Cap 3
Inutile dire che la scoperta di zia scambista con tanto di foto corredate sul sito, mi metteva a disagio, le avevo fatto delle promesse, meno male che non le promisi che non mi sarei masturbato sulle sue foto, infatti, spesso mi eccitavo con le sue foto e mi toccavo chiuso in camerina, con la scusa dello studio. Questa situazione assurda non mi...
scritto il 2020-08-17 | da Lorenzo Ph
L'amore fraterno
Mi chiamo Gianni, no non è vero... è solo un nome d'arte, non starò qui a dire il mio vero nome, nemmeno da dove vengo... sarebbe tutto molto strano, stà di fatto che però posso dirvi che sono italiano, come se non si fosse già capito. Scherzi a parte, non sono un tipo che lascia le proprie info personali su vari siti però sono rimasto...
scritto il 2020-08-16 | da Gianni Romoletto
Storie di una brava bambina -7
Parte settima Dopo l’orgasmo mi sentivo spossata. Potevo sentire sulla pelle tutta la stanchezza del viaggio, l’eccitazione crescente che m’aveva accompagnata fino in casa, fino a quel letto su cui ero stesa e su cui erano ancora ben visibili i miei umori e il liquido seminale di mio zio. Rimasi qualche minuto ferma, assaporando il piacere...
scritto il 2020-08-16 | da LuceS
Fase 2: sex squirt
Continuazione di “Fase 1: masturbation squirt” Verso le 20 prendo una pillola di quelle che ti fanno durare un’eternità a letto. Volevo godere tantissimo con mia mamma stanotte. Aspetto una 15ina di minuti e vado un salotto, c’era mia mamma che guardava la TV. Mi sdraio di fianco a lei e la bacio in bocca. Le do uno schiaffetto sul culo...
scritto il 2020-08-16 | da Consolatore
Twins for one
-Hai fatto?- mormorai attraverso la porta del bagno. Mia sorella Emma, la mia gemella, si era chiusa all'interno da un bel po'. Trattenni a stento una risata per l'idea assurda e geniale che le era venuta in mente. Eravamo gemelle, con pochi tratti differenti. Il mio corpo era leggermente più pieno del suo, quando ci eravamo osservate al...
scritto il 2020-08-15 | da Lapselettiva
Usato per il suo piacere
La prima volta successe io mi stavo facendo la doccia e entrò mio Padre nudo che si doveva lavare mi sono girato coprendomi il pube e mostrandogli un culetto alto sodo e senza peli gli ho detto ho quasi fatto ha aperto la porta entrato visto che ci sei approfitto per farmi lavare la schiena passandomi il bagnoschiuma e girandosi di spalle...
scritto il 2020-08-14 | da ScorpioneRM
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.