Q

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per Q.

In archivio sono presenti 600 racconti erotici per questa sezione

Quando non ci pensi, capita! Il finale
genere: tradimenti
Quando non ci pensi, capita! Il finale! Uscì dalla camera da letto ed andò in cucina mentre io non riuscivo ad alzarmi dal divano; sentivo i rumori in cucina e poi una voce: vieni a fare colazione? Feci forza ad alzarmi ed andai. Che brutta faccia che hai stamattina, dormito male? Stronza! Facemmo colazione in silenzio e poi mi sposati sul...
scritto il 2015-12-30 | da emozionixte
Quando non ci sono ti punirai da sola e riferirai su un blog
genere: sadomaso
Il tuo blog sarà quandomitocco.blogspot.com comincia con lo scrivere una presentazione presentazione: Salve a tutti e benvenuti sul mio blog. Spero che ci resterete a lungo, che le vostre verghe si inturgidiscano e le vostre fichette si bagnino. Che tornerete spesso e che mi farete il regalo di un commento. Il più perverso possibile, grazie....
scritto il 2010-12-29 | da Maialina1987
Quando non può fare è un piacere guardare
genere: masturbazione
sono un ragazzo bruttino, non molto alto e un pò cicciottello e mi piacciono le donne,ma siccome sono brutto con me non vogliono fare niente e mi ammazzo di seghe. Mi chiamo Andrea e frequento una piscina dove ci stanno molte donne. C'era una ragazza molto carina,forse straniera,con gli occhi da cinesina e un culetto molto bello. Guardando il...
scritto il 2015-07-03 | da sfigatocornuto0407
Quando prendi una sbandata per tua madre
genere: incesti
Questo non è un semplice racconto ma la trasposizione uno a uno di uno scambio epistolare con un ragazzo che sbava per fottersi al madre. Una delle mail più intriganti e di seguito riportata se interessa mettere le eventuali future e quelle precedenti non meno interessanti. Ciao ieri è stato un pomeriggio ed una serata molto lunga. La...
scritto il 2011-05-05 | da pompeo
Quando puzzi di corna - Quello che le ragazze non dicono
genere: tradimenti
Vi è mai capitato di ritrovarvi cornuti ancora prima di iniziare una storia? Il fatto è che quando una ragazza inizia a cornificarti in modo seriale vieni in qualche modo avvolto da un’aura invisibile che odora di sfiga e che, incredibilmente, viene percepita solo dalle donne. Dopo mesi di lacrime e di seghe sulle foto di Francesca al mare...
scritto il 2020-03-12 | da LaDroga
Quando qualcuno viene scoperto mentre si masturba
genere: masturbazione
In questo titolo si spiega tutto,Una sera ero a invitato da mia suocera perche'era festa patronale e quindi dopo cena mi dissero noi andiamo alla festa?io gli risposi si andiamo cosi ci divertiamo un po,usciamo di casa arriviamo in piazza e dimentico il cellulare a casa e gli dico a mia moglie?torno a casa che ho dimenticato il cell,siccome io...
scritto il 2017-08-15 | da Giacomo77
Quando rimasi solo con mia nipote non risparmiai i getti del mio seme
genere: incesti
....
scritto il 2020-03-22 | da Towerman 1
Quando sboravo nella figa di mamma
genere: incesti
Storia inventata Ciao sono Marco ho 22 anni, voglio raccontarvi come godevo scoparmi mia madre e riempirla del mio seme....le prime volte era stata dura perché lei non voleva rifiutava la mia proposta...poi una sera finalmente cedette alle mie avance eravamo sul divano le alzai il vestitino ls baciai sulle labbra e gli dicevo tra un bacio 💋...
scritto il 2017-01-09 | da Angelus
Quando si dice "affrontare la situazione di petto"
genere: saffico
Il locale è piccolo e affollato, saluto due amici e finalmente ti vedo. Sapevo ci saresti stata anche tu a questa stupida festa, la verità è che sono venuta solo per questo. Sorridi e civetti un poco mentre conversi con l'ennesimo ragazzo che evidentemente non vede l'ora di scoparti contro la prima parete del locale . Perfetto. La faccenda si...
scritto il 2019-02-06 | da LilyLuna87
Quando si dice la sfortuna
genere: incesti
Non ho mai pensato a un rapporto incestuoso con mia madre……… fino a quell’anno. Un anno che cambiò totalmente la mia esperienza con le donne, soprattutto quelle di una certa età. Fu il 1992, compì i 18 anni e mia madre pensionata e divorziata da 10 anni,fu una bella donna di 51 anni, ne troppo alta e ne troppo bassa, circa 1.69....
scritto il 2019-12-18 | da Fausto
Quando si dice la sfortuna (terza parte)
genere: incesti
Eccomi di nuovo qui, a condividere con voi le mie avventure passate con mia madre. Quelle che hanno lasciato un segno nella mia esistenza. Questa volta vi racconto un fatto che mi ha letteralmente stravolto la mia esperienza sessuale. Mai avrei immaginato di quanto fosse trasgressiva mia madre allora. Accadde nel 1993, fu durante il mio obbligo...
scritto il 2019-12-23 | da Fausto
Quando si dice.. Il Caso
genere: tradimenti
Primo tentativo di tramutare me stesso da lettore a scrittore…..se gradito continuerò.. buona lettura; Mi presento: sono Martino, quarantenne, centroitalico, consulente alla formazione presso una nota azienda della mia zona, alto poco meno di 1,80,moro, fisico muscoloso ma senza esagerazioni, per via della mia passione ultradecennale per il...
scritto il 2021-01-30 | da hammer
Quando si e' schiavi della tecnologia
genere: comici
Tipico cinquantenne, dopo un periodaccio al lavoro, decide di andarsi a fare una vacanza. Prenota una crociera e si diverte con tutto quello che puo' fare , fino a che a un certo punto la nave affonda . Si ritrova su un isola deserta, senza viveri, senza niente , solo con banane e noci di cocco . Dopo circa 5 mesi, mentre stava sdraiato in...
scritto il 2020-03-20 | da FRANCESCO
Quando si incomincia poi
genere: orge
Ciao a tutti sono ancora Milena la figa, ormai anche i miei amici mi chiamono,nell'intimita, cosi. L'altro giorno stavo con mia sorella al mercato rionale, quando lei mi presenta due sue amiche che non conoscevo e dopo le presentazioni mia sorella mi dice invitiamole a casa mi piacerebbe leccare la figa a tutte e due. Sono due lesbiche, ma da...
scritto il 2011-03-11 | da Mirella la figa
Quando sono solo
genere: masturbazione
Sono una persona generalmente altruista. Il mio unico obiettivo in ogni mia relazione sessuale è donare piacere alla mia parthner, io godo nel vederla godere. Io sono una persona che ama averlo in tiro. Mi diverto a farmelo alzare con la forza del pensiero. Una cosa che faccio di frequente quando sono solo é sdraiarmi sul divano e immaginare....
scritto il 2018-06-07 | da Mente Malata
Quando stiamo insieme
genere: poesie
Ferma non distogliere il tuo sguardo dal mio, fregatene degli altri. Perderci uno nell’ altro ci trasporta in un mondo solo nostro. Nei tuoi occhi posso vedere la tua scintilla ed essenza più vera, che mi fa impazzire. Quella scintilla che diventa fiamma nei momenti in cui stiamo insieme. Quando il mio diletto è perdermi nel tuo sapore....
scritto il 2017-04-27 | da Carbolatente
Quando torni da me...
genere: tradimenti
Sei tornata.. Ti sento salire le scale ed entrare in bagno. dopo poco esci nuda.. Entri in camera e ti distendi al mio fianco sul letto.. sorridi maliziosa..poi chiudi gli occhi come in attesa.. Ti bacio.. Hai un sapore in bocca leggermente acre.. Mi eccito..mi sembra di riconoscere il sapore.. Ti bacio ancora..questa volta lingua in bocca.....
scritto il 2020-09-19 | da Super Pik
Quando tu vuoi che la moglie ti tradisca
genere: tradimenti
Arianna tornò a casa come al solito molto tardi, il suo lavoro di cameriera presso il ristorante “MAREBLU” l'impegnava tutta la serata, aveva accettato questo lavoro sia per essere indipendente economicamente, ma soprattutto per collaborare al pagamento mensile della rata bancaria, dal momento che avevamo contratto un mutuo per l'acquisto...
scritto il 2011-06-01 | da LUCA
Quando tutto ha inizio vedendo un film sul divano
genere: incesti
Quello che sto per raccontarvi non avrei mai pensavo che potesse succedere. Mi chiamo Roberto e ho 34 anni e vivo in un paesino del Salento. Inizialmente ero un pò riluttante a scrivere questo racconto ma leggendo i vari racconti di incesto su questo sito mi sono reso conto che queste situazioni non sono poi così rare nelle varie famiglie. Al...
scritto il 2016-02-20 | da La gioia di zia
Quando un uomo pensa un uomo
genere: poesie
Bruca dalla mia mano l'inverno strano, brividi di piacere, presagi di dolori, insieme di paglia copriamo la terra, perché proteggere è indizio d'amore. Nello specchio è sempre sera, tempo del suo arrivo, di baci rubati, nel sogno è sempre notte, Siamo allacciati da un sigillo misterioso. I miei occhi scendono sul tuo sesso fiero e schivo...
scritto il 2020-11-28 | da Francesco Marini
Quando una donna si incazza
genere: tradimenti
Sono una donna romana di 44 anni casalinga e sposata.<br /> A fine agosto scorso io e mio marito facemmo installare un impianto anti-incendio nella nostra casa. X l’installazione ci affidammo a Giancarlo 51enne, che è il marito di mia cugina che ha una ditta di vendita e installazione di questi impianti. Dopo il lavoro mio marito disse a...
scritto il 2010-05-02 | da Pamela
Quando una donna ti cambia la vita
genere: tradimenti
Mi chiamo Filippo e ho 32 anni, sono fidanzato da 12 con Rebecca e conviviamo da 6, lei è una donna stupenda, alta slanciata con lunghi capelli scuri ,forme perfette, piedini che sono il meglio che possa chiedere un fetiicista e una pelle bianca morbida e sempre profumata, ha il sorriso dolce e lentigginoso di un angioletto che in realtà...
scritto il 2020-11-09 | da FilippoeRebe
Quando una mamma beve troppo
genere: incesti
udeth.p@gmail.com Mi chiamo Francesco ed ho diciotto anni. Mia mamma si chiama Claudia, ne ha trentasei. Si è sposata che ne aveva appena diciotto ed era già incinta di me. Quando mi aveva concepito era perdutamente ubriaca. Non ha mai avuto idea di chi potesse essere il padre, perché quella sera aveva fatto sesso con diversi ragazzi della...
scritto il 2020-03-29 | da Stephan Dusked
Quando una mamma ha bevuto troppo
genere: incesti
udeth.p@gmail.com Mia mamma si versò subito un altro bicchiere pieno di tequila e lo trangugiò. Rise, perse un attimo l’equilibrio e si appoggiò a me. Mi guardò con gli occhi lucidi. ‘Tequila bum bum amore mio, io lo bevo liscio senza limone e sale, ma di solito bisogna preparare queste cose qui, ma io mi ricordo che quando sono già...
scritto il 2020-04-01 | da Stephan Dusked
Quando uno non basta
genere: trio
eravamo a letto, a pecorina, lei si massaggiava il clitoride con il suo vibratore preferito e io sognavo quel culetto che mi ha sempre proibito e che si mostrava davanti a me in modo così invitante. il suo piacere era tanto e le chiesi se le sarebbe piaciuto che al posto di quel vibratore ci fosse un altra persona a toccarla. intanto facevo...
scritto il 2011-08-17 | da elefantino
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.