Q

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per Q.

In archivio sono presenti 622 racconti erotici per questa sezione

Quel giorno in macchina - storia vera
genere: feticismo
Sono un libero professionista e un giorno dovetti accompagnare la mia nuova segretaria ad un corso. Amo particolarmente le decoltee o i sandali con i tacchi a spillo, specie in estate quando vengono calzati senza calze. Immaginate la delusione quando andai a prenderla (ha 14 anni in meno di me) e la vidi con delle ballerine (per me poco...
scritto il 2010-08-05 | da aducarrad
Quel giorno in spiaggia
genere: prime esperienze
A Roma ottobre non è mai un vero e proprio mese autunnale. Fa caldo, spesso. A volte un caldo estivo, mitigato da qualche nuvola, da un po' di vento. Le spiagge vicine alla città sono ormai deserte durante la settimana. Mi piace ancora di più andarci. L'altro giorno mi sono recata a Maccarese, in una spiaggetta attrezzata, molto carina, che...
scritto il 2010-10-11 | da Sonia
Quel giorno in tre
genere: trio
Sono passati molti anni da quella fantastica serata passata a scopare in tre sulla riva del fiume.....tutto è cominciato circa un mese prima, il mio amico fraterno Fulvio mi presenta la sua nuova ragazza Alice ex di suo cugino , a detta di Fulvio una gran porca..... Io mi limito ad osservarla e devo dire che era una gran bella ragazza , minuta...
scritto il 2011-07-20 | da Sono Pietro
Quel giorno mia moglie ci stupi'
genere: trio
Tutto cominciò quel pomeriggio di domenica, Claudio mi venne a trovare a casa per <br /> risolvermi alcune problematiche sul pc. Era anche una piacevole occasione per <br /> rivedersi, e visto che era un pò che non ci si incontrava, dopo avermi <br /> installato alcuni programmi, ci soffermammo a vedere alcune foto scattate nelle <br /> ultime...
scritto il 2010-10-01 | da Sultano
Quel giorno qualcosa cambiò
genere: dominazione
Salve a tutti mi presento, io sono Marco e vorrei raccontare la storia di come sono diventato un Master. Eh si molte circostanze favorevoli dettate dal caso e un po costruite da me mi hanno portato ad essere un riferimento immancabile per la mia schiava F (per motivi di privacy preferisco non rivelare il nome) Ma raccontiamo il preludio di tutto...
scritto il 2019-10-03 | da MarcPadrone
Quel gran cornuto di mio cugino
genere: tradimenti
Mio cugino xxxxx trenta anni fa sera sposato con un gran pezzo di ubalda conosciuta in riviera e più passava il tempo e più sua moglie diventava burrosa e pastosa mentre lui poveretto avendo fatto famiglia gozzovigliava al bar a parlare di politica con i suoi amici. D' estate quando si andava al mare tutti insieme tutti ammiravano la moglie di...
scritto il 2015-09-21 | da dario
Quel gran culo di mia cugina
genere: incesti
Mia cugina ha 25 anni, ci frequentiamo poco perchè vive a londra con i suoi, ma siamo cresciuti praticamente insieme fino ai 10 anni. Non ci siamo visti per lungo tempo finchè due estati fa non sono venuti qualche settimana in Italia. Non credevo ai miei occhi, mia cugina era diventata una figa da paura, rimasi così sbigottito che a stento...
scritto il 2016-01-12 | da Gioiabella
Quel gran genio della mia amica.
genere: feticismo
Sono un bel ragazzo, l'ho sempre saputo e mai negato. Ciononostante mi sono sempre comportato in maniera rispettosa verso le ragazze che mi volevano, essendo sempre molto sincero con loro e non approfittandone, se capivo che c'erano in ballo dei sentimenti. Ai tempi del liceo, c'era una mia amica che spudoratamente mi voleva, ma che io non ho...
scritto il 2021-04-16 | da Signor F
Quel gran genio della mia amica. (2)
genere: feticismo
Come non era mai successo prima in vita mia, dovetti rifiutare quella proposta che mi fece appena svegliati, per il semplice fatto che dovevo scappare in bagno e, dirigendomici, le dissi "Recuperiamo dopo, scusami! Però magari vai a preparare una bella colazione e la facciamo insieme a letto." Lei non si offese minimamente e la sentii...
scritto il 2021-04-17 | da Signor F
Quel gran porco di mio zio parte prima
genere: incesti
premetto che questa storia e verissima accade nel 1988 io allora avevo 20 e mio fratello 19 e mio zio 60 anni ma adesso andiamo al racconto. Un pomeriggio arrivai presto a casa dal lavoro ed entrando nel cortile vidi la macchina di mio zio (fratello di mio papà) passando davanti la porta finestra della camera di mio fratello allora 18 enne vidi...
scritto il 2012-08-26 | da lay68
Quel maiale di mio fratello
genere: incesti
La parte che mi piace di più del mio corpo, è il sedere che è ben fatto e sodo. A quanto pare non sono l’unica a pensarla in questo modo, visto che Marco (mio fratello)la settimana passata mi ha sodomizzata preferendolo a tutto il resto. È successo una sera che i nostri genitori erano fuori: stavamo guardando la televisione e stavamo...
scritto il 2011-03-19 | da *LeCcA LeCcA*
Quel maiale di mio fratello
genere: incesti
Mio fratello luca,e' piu' piccolo di me,sono sempre stato molto vicino a lui,poi da tempo ormai abita con me. e' 1.95 capelli rasati pelosetto e muscoloso,occhi chiari,pizzetto ,un fisico da urlo! gambe e piedi poi ,sarebbero da incorniciare! lavora come saldatore in una ditta del posto,non e' fidanzato e come hobby a il surf. lavoro ,casa e...
scritto il 2012-04-14 | da pappafico
Quel mal di collo parte 1
genere: dominazione
Tutto è cominciato una primavera di sei anni fa, quando avevo una tremenda cervicale,parlando con una mia vicina mi disse che conosceva una sua amica che avrebbe potuto aiutarmi, pratica trattamenti shiatsu a domicilio,cosi una volta che era venuta a fare un trattamento a lei me la fece conoscere,e un po titubante di queste pratiche accettai e...
scritto il 2015-07-03 | da Solarius
Quel maledetto orto
genere: sentimentali
www.achillelaiti.com/libri Quel maledetto orto Guarda, è lì, anche stasera, in quel maledetto orto. Come tutte le sere. Torna dal lavoro, cambia i bei vestiti da ufficio e poi esce con roba da lavoro. Solo che adesso fa caldo e lui va nell'orto con un paio di succinti pantaloncini e niente altro...Quando si china risalgono la coscia fino...
scritto il 2016-01-29 | da Valentina955
Quel maledetto stupro
genere: pulp
tutto è cominciato una sera di giugno del 2015 , come tutte le sere dopo il lavoro ero in cerca di un bel cazzo, andai in nel solito posto in riva ad un fiume della mia città ritrovo di coppie e gay . erano verso le 18 e faceva abbastanza caldo, decisi di farmi un bagno e visto che in quel luogo si pratica nudismo decisi di farmi un bagno...
scritto il 2016-03-09 | da burt 77
Quel maledetto viaggio in Egitto
genere: incesti
Diego e' il mio figlio maggiore,doveva dare la tesi per laurearsi,aveva scelto di dare una tesi sugli antichi Egizi,e stava lavorando per fare bella figura. Papa',sarebbe bello andare in Egitto mi preparerei ancora meglio per la mia tesi.E visto che anche io avevo voglia di farmi una settimana di vacanza,proposi a Diego di andarci insieme..........
scritto il 2014-03-31 | da fellatio
Quel maledetto-benedetto poker
genere: incesti
Con Gianni ci conosciamo d una vita. Quante esperienze, quante emozioni, quante avventure, di tutti i tipi. Praticamente siamo cresciuti insieme. Lui un tipo molto maschio, spalle larghe, slanciato,portamento sicuro, sguardo di di ghiaccio che fulmina le femmine, una verga che non vi dico; io magrolino, tutto pelle e ossa, non proprio dotato ma...
scritto il 2020-08-31 | da Dartagnan
Quel massaggio
genere: etero
Salve a tutti, mi presento. Mi chiamo Valeria, ho 21 anni, alta 1,74, capelli castani, occhi marroni e una 3 abbondante di seno. Lavoro in un estetica/solarium come massiaggitrice, e questo che sto per raccontarvi é ciò che mi è successo un mesetto fa. Era un giorno come gli altri, arrivo al lavoro, saluto la titolare e mi metto seduta ad...
scritto il 2017-02-01 | da Valeee
Quel mastodontico culo
genere: bisex
Cazzo che caldo faceva quella Domenica di Agosto, un caldo così non me lo ricordavo da anni e non potendo più resistere tra quelle mura domestiche presi la decisione di uscire e fare un giro verso il corso, sicuro in un bar con un bel gelato avrei trovato un pò di refrigerio. Quel pomeriggio afoso avrebbe scoraggiato chiunque dal muoversi di...
scritto il 2013-08-31 | da Mimi
Quel mio primo pomeriggio travolgente
genere: masturbazione
Con lo scritto precedente mi sono presentata ed ho esposto la mia “filosofia’ riguardo la mia passione per la masturbazione. Con queste righe vorrei raccontare l'esperienza in cui sono stata, per la prima volta, consapevole della mia profonda libidine. Non ricordo quanti anni avessi ma, sicuramente, ero indietro con lo sviluppo, insomma il...
scritto il 2018-03-01 | da Eleonora
Quel molesto deisiderio
genere: prime esperienze
Quel molesto desiderio Di Davide Giannicolo Quando avevo diciotto anni mi innamorai di un uomo molto più grande di me, i suoi sguardi invadenti spesso riuscivano a farmi stare male, il mio giovane ventre sembrava sul punto di sciogliersi in quei momenti, senza che io potessi fare nulla per impedirlo. Non era bello ma racchiudeva in sé un...
scritto il 2012-02-27 | da Davide Giannicolo
Quel nero che mi violento'
genere: gay
Successe molti anni fa',ero allora un bel ragazzo di 30 anni,alto occhi verdi,bel fisico abbronzato,e un bel culetto sodo..... Anche a quell'epoca avevo il bar,era una fredda notte di gennaio.Stavo per chiudere il bar.erano circa le 23.00.quando entra un uomo sui 40 anni di colore,a dir la verita' molto bello,e appena visto,pensai che bello...
scritto il 2013-09-10 | da fellatio
Quel pacco fuori posto
genere: gay
mi trovo a lavoro nel mio locale,il bar e ' vuoto in quel momento,entra un ragazzo sui 25 anni,basso,ma palestratino,con jeans e camicia ,lo guardo bene quando entra,ha la sua mano dentro i pantaloni che si sistema il gioiello di famiglia!e il suo ravanare dentro le mutande e' lungo e insistente! poi si decide a ordinare un caffe',prende anche...
scritto il 2012-05-21 | da loprendosempre
Quel passaggio
genere: gay
Tutto iniziò mentre stavo tornando a casa da una festa a casa di un amico, avevo sperato di trovare lì qualche ragazzo sexy ma, con mia delusione, la festa era composta principalmente da ragazze dell’università e, tutti i ragazzi tranne me, erano etero anche se erano molto eccitanti e muscolosi. Stavo guidando verso casa con la sensazione...
scritto il 2020-09-20 | da Aramis
Quel passato così presente
genere: prime esperienze
Sono passati anni ormai. All'epoca ero una ragazzina spensierata e sprovveduta, curiosa di conoscere la sessualità in ogni sua forma.  Se ci ripenso adesso provo imbarazzo, forse addirittura vergogna, dunque perché mi eccita ancora così tanto?  La chat fu mia complice. Beh certo, timida e introversa com'ero, non sarei mai stata in grado di...
scritto il 2011-07-26 | da Viol@
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.