Q

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per Q.

In archivio sono presenti 609 racconti erotici per questa sezione

Quattro Stagioni
genere: comici
Inverno: Sotto le coperte bella calduccia e coi riscaldamenti " a palla" mi dedico al mio passatempo preferito,che mi fa dimenticare quanto freddo faccia fuori di qua! Comincio a scaldarmi accarezzandomi la fica e dilatandola con le mie stesse dita, finché "lei" non mi gratifica coi suoi umori vaginali,viscidi ma bollenti,che mi scaldano il...
scritto il 2018-07-29 | da Novellina
Quattro cose che so di me
genere: etero
Ciao, sono Annalisa. Questa è l’ultima cosa che vi racconto prima di passare alla serata della penitenza, giuro. Lo so che mi sono dilungata parecchio, scusatemi, ma questa ve la devo proprio dire. E poi a voi piace leggermi, no? Confessatelo... Si tratta di una cosa che riguarda Tommy, un regalo di Tommy. Che si è materializzato in un sms...
scritto il 2019-10-03 | da Browserfast
Quattro mittenti e un destinatario
genere: gay
Sono mesi che questa cosa è entrata fissa prepotente nella mia mente, qualche notte fa l'ho pure sognata. Cosa? vi starete chiedendo. Fare sesso orale con qualcuno del mio stesso sesso vi rispondo io. Era da poco passato mezzogiorno e finalmente come tutti i giorni a quell'ora trovavo le forze di alzarmi dal letto dopo essermi masturbato a...
scritto il 2016-11-25 | da Fabios
Quattro mura di dolore
genere: bisex
Salvatore Manguso è un piccolo mafioso di Provincia, credeva che tutto gli doveva, purtroppo non ha fatto i conti con certi mafiosi di un certo calibro. Essendo troppo ingenuo lui la vita lo prende a piene mani, si diverte. Ha ventinove anni, un bel corpo forte e asciutto, un volto affascinante. È un gran bel ragazzo, infatti ha ai suoi piedi...
scritto il 2013-09-06 | da Mimi
Quattro ragazze ed una grande scopata
genere: orge
Lo devo ammettere, probabilmente, anzi sicuramente, quel pomeriggio con quelle quattro ragazze, é stata la scopata piú grande della mia vita ad oggi! Ancora oggi mi sembra impossibile che sia accaduto. Ma partiamo dall'inizio, con una piccola premessa: questo racconto é un pó piú lungo rispetto ai precedenti, ma non potevo tralasciare...
scritto il 2013-12-10 | da Chase90
Quattro ragazzi vogliosi
genere: gay
Tempo fa' avevo un bar,una sera arrivarono quattro giovani,tutti molto carini,dovevano essere svizzeri del canton ticino almeno si capiva dal dialetto,iniziarono a bere birre! Dopo un ora si erano bevuti diversi bicchieri di birra,erano molto simpatici,probabilmente erano sub,e rimanevano a fare immersioni per almeno tre giorni,visto che era il...
scritto il 2013-04-29 | da il professionista
Quattro ragazzini con una compagna di classe, al liceo
genere: prime esperienze
Frequentavo il liceo e anche il gruppetto della mia classe. Ero timida, o fose no, non l'ho mai capito, ma avevo voglia di giocare con il sesso. Una volta andammo al parco sotto scuola, in un poligono di panchine e pini, era maggio e decidemmo di saltarci una giornata. Eravamo io, una ragazzina e quattro compagni di classe, quattro ragazzini....
scritto il 2015-05-09 | da boccadirosa♥
Quattro tori diversi nello stesso giorno
genere: tradimenti
Sono in questi ambienti da troppi anni per non conoscere la banalità delle parole. Quante vere zoccole si sono rivelate delle inconcludenti donne della serie vorrei ma non riesco. E quanti autodefiniti veri tori da monta davanti al dunque hanno fatto una figuraccia. Non meno abusato è l’aggettivo ninfomane. Vera ninfomane, mai sazia,...
scritto il 2019-05-18 | da Anonimo ma non troppo
Queen 1
genere: trio
Ero nuovamente a Roma. Dopo 11 anni tornavo a oltrepassare i cancelli di quelle scuole per 6 mesi di corso. Come altri centinaia di ragazzi come me , questo è un traguardo importante. Siamo tutti in festa e fare amicizia è semplice. Il venerdì è un giorno particolare. Alle 12 finiscono gli addestramenti e la maggior parte dei compagni di...
scritto il 2016-02-08 | da rosko
Queen 2
genere: trio
Credevo che la mia prima volta in un club sarebbe finita così. Un piacevole incontro , buon sesso e qualcosa di particolare e che non avrei mai pensato di farmi fare. Fuori dal bagno incontro la coppia con cui sono appena stato. Io sorrido loro e loro entrano nel bagno sorridendo a me. Raggiungo il bancone del bar. Una donna ha appena dato...
scritto il 2016-02-12 | da rosko1
Quegli strani filmati con mia figlia
genere: incesti
[TRAMA: Un padre single scopre che nel PC della sua brava figliola ci sono dei video che la ritraggono impegnata in scene di sesso sempre più spinto. E anche qualcosa di ancor più sconvolgente.] _____________________________________________ A 45 anni, non è facile crescere una figlia tutto da solo. Soprattutto ora che la mia Viviana sta...
scritto il 2016-11-25 | da Seinove
Quei Due Occhi Neri Pece
genere: sentimentali
Mi innamorai per quei due occhi neri pece ed ora non ero più innamorato, sia perché non volevo fare le coccole con una puttana sia perché quegli occhi neri pece erano spariti, li avevo cancellati io dalla mia vita con la mia sborra.
scritto il 2020-09-14 | da Rabska
Quei bravi ragazzi
genere: gay
Era un caldo giorno d’estate, io ero di nuovo a casa da solo con nulla fare e pensai di chiamare il mio amico Luca dicendogli di venire da me, e lui accettò immediatamente. Io sono Carlo, un metro e ottantacinque di altezza, capelli biondo chiaro, occhi blu e fisico muscoloso da nuotatore. Luca è alto come me, stessa corporatura ma capelli...
scritto il 2013-11-25 | da Aramis
Quei due
genere: etero
Ed eccoci a quota 4! Questo è un racconto scritto a quattro mani da me e Nebbia, che ringrazio per l'onore lasciatomi alla pubblicazione, riprendendo il suo "Ogni piatto è un vero orgasmo" e dedicato a due persone che, siamo sicuri, si sapranno riconoscere (speriamo con piacere) :) ------------------------------- Gaia mi sta parlando...
scritto il 2017-07-31 | da bloodymari
Quei due occhi neri pece
genere: sentimentali
Agosto 2019 - Roma Non sono mai stato un grande corteggiatore ma lei aveva risvegliato in me qualcosa che pensavo fosse sepolto in profondità. Non era una ragazza perfetta nelle forme ma aveva quei due occhi neri pece che mi trasmettevano delle emozioni nuove e confuse. Il suo fascino mi aveva conquistato ed io dovevo presentarmi. Ero in un...
scritto il 2020-09-14 | da Rabska
Quei giorni
genere: pissing
Ci sono quei giorni in cui odio questa mia solitudine, che mi sembra quasi forzata. Che ci posso fare? Qualsiasi persona con la quale esco o con la quale mi sento è insapore, senza quella chimica che invece con te è scattata subito. In giornate come queste vorrei solo che tu mi scopassi, senza amore senza sentimento. Dovresti essere animale,...
scritto il 2018-06-25 | da Hannah90
Quei maledetti compiti...
genere: gay
Premetto che questa è una storia di pura fantasia. avevo 15 anni e andai a casa di un mio amico, super bono e con una tartaruga che mi faceva sbavare ogni volta che si cambiava in palestra, per aiutarlo con i compiti di economia per il giorno seguente.Noi 2 più un nostro compagno di classe siamo sempre stati moolto estroversi, lui e questo...
scritto il 2021-01-16 | da fiaderman
Quei piedi tanto desiderati
genere: feticismo
Io mi chiamo Ciccio e la donna di cui parlerò Sara. Tutto iniziò circa 5 0 6 anni fa io potevo avere si e no 13/14 anni e manifestavo già le mie voglie da feticista.Sara è una donna sposata, con 2 bambini una signora di 40 anni, con dei piedi meravigliosi. Una sera mentre ero con i suoi bambini a casa sua lei era sola il marito era fuori per...
scritto il 2012-07-26 | da wewe
Quei tre giorni a Zurigo - Parte I
genere: tradimenti
(Ciao a tutti, mi presento: mi chiamo Martina e ho 29 anni. Questo è il mio primo racconto che scrivo e che pubblico, per cui mi piacerebbe leggere i vostri commenti per capire se vi è piaciuto o, eventualmente, per fare delle critiche! Sono molto curiosa! Commentate numerosi :-* )

 Ho iniziato la mia carriera in ****** S.p.a. da circa un...
scritto il 2021-03-19 | da Marty_Lilla
Quei tre giorni a Zurigo - Parte II
genere: tradimenti
(Mi chiamo Martina e questa è la continuazione del mio primo racconto, che spero andiate a leggere: mi piacerebbe sentire cosa ne pensate, i vostri suggerimenti e critiche.
 Commentate numerosi :-* )

 Ho passato la cena al telefono con mio marito Marco, mentre Roberto messaggiava con la moglie. Ho preferito non soffermarmi a parlare con...
scritto il 2021-03-21 | da Marty_Lilla
Quel bel Fico di Nipote
genere: gay
Tutto comincia in una calda giornata estiva nel parcheggio del condominio. Paolo sta parcheggiando la macchina mentre viene ipnotizzato dalla visione di un bel culo che sgattaiolava vicino alle macchine ferme. Guarda stupito quel bel culo grosso di ragazzina che si muoveva a sbalzi continui, e farlo arrapare di brutto. Rosso in viso per...
scritto il 2013-08-31 | da Mimi
Quel bel cazzo dell'amante di mia madre
genere: incesti
"So tutto" disse mia madre con tono spavaldo. "Tutto cosa?" risposi con aria ingenua. "Su, non fare la santarellina, sei una troia!" 'Sì, hai ragione, ho preso da te, ti assomiglio in tutto...' avrei voluto rispondere, ed era la sacrosanta verità, ma non lo feci, mi limitai a scuotere la testa stupita. Non so come, né tramite chi, ma mia...
scritto il 2020-06-17 | da RosyTroiona
Quel bel cazzo di mio figlio
genere: incesti
ero divorziato da 5 anni,mirco,mio figlio di 22 anni,era spesso nella mia casa al mare. il suo fisico era e ancora e' fantastico,complice lo sport acquatico che pratica,palla a nuoto,e' un campione,e poi e' alto e non perche' e' mio figlio,molto bello! una sera viene a casa mia con un suo amico,molto gentile e carino,daniele, restarono a dormire...
scritto il 2012-04-24 | da pappafico
Quel bel fine settimana
genere: etero
Sono alessia, ho 20 anni e volevo raccontarvi cosa mi è successo lo scorso 2 giugno. Sono alta 1,77 e peso 68 kg, capelli castani lunghi, occhi verdi e una 4. Il mio compagno du classe invita me ed altre poche ragazze nellq sua seconda casa a Pescara, ma solo io decisi di andare per godermi un fine settimana. Daniel, si chiama così il ragazzo...
scritto il 2017-03-15 | da Tettalessia
Quel bel giorno
genere: prime esperienze
salve a tutti per la prima volta vi racconto la mia prima esperienza che mi è successa, andai a trovare i mie a pranzo, mia madre quarantenne magra, bionda un bel culetto, papà quarantacinquenne alto un pò grassottello. mia madre è un cuoca sa fare tantissime cose in cucina, mi ricordo che fece un pesce che se ci penso mi viene ancora...
scritto il 2011-02-27 | da guardone
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.