Q

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per Q.

In archivio sono presenti 586 racconti erotici per questa sezione

Quando andai a trovare mio padre
genere: incesti
Salve, più che racconto è uno sfogo. Sono qua per sfogarmi su cosa mi è accaduto pochi giorni fa e per il fatto che vorrei condividere questa esperienza con persone che mi possano capire e che più o meno hanno vissuto una cosa simile. io sono Hazika,ho 26anni, sono del nord del Benin,Africa, ma sono nata in Italia. Io vivo sola con mia madre...
scritto il 2010-11-17 | da hazika1984
Quando arriverai nella mia casa
genere: poesie
Quando arriverai nella mia casa<br /> che sarà il tuo riposo di guerriero<br /> cercami<br /> fra i trionfali girasoli <br /> lavati dalla calda pioggia d'estate,<br /> nei gerani cuore viola arrampicati<br /> nelle vecchie crepe dei muri,<br /> dentro la rossa veste setosa.<br /> della sontuosa boungavillea. <br /> Lascerò per segnarti la...
scritto il 2010-09-10 | da Viola Nera della Guerra
Quando conobbi la mia suocera coreana
genere: incesti
Ebbene si lo confesso, ho fatto sesso con mia suocera e sapete che vi dico, non mi pento per nulla. Lo so è una cosa orrenda, ma ormai non si torna più indietro. Se avrete pazienza vi racconterò la mia tragedia in tre anni. Atto 1° Ero sposato ormai da un anno con So-yon, gentile e piccola ragazza coreano, conosciuta al mio corso di...
scritto il 2020-07-26 | da Lizbeth Gea
Quando diventai una escort
genere: etero
Ho pensato a lungo prima di scrivere questo racconto, infatti parla di un periodo, assai particolare, della mia vita, quando per gioco diventai una escort. Quel periodo ha un inizio preciso, Il 31 ottobre 2009. A quei tempi ero single e lavoravo, come ragazza immaginee, in una nota discoteca milanese. Come forse avete intuito, tutto iniziò la...
scritto il 2019-10-27 | da Lizbeth Gea
Quando eravamo a scuola io ero suo..
genere: prime esperienze
Tutto iniziò molti anni fa, sui banchi di scuola superiore...le classi terze e le classi quinte condivisero per un anno la palestra durante l'ora di educazione fisica; solitamente fino all'arrivo del prof si giocava a calcio, a pallavolo o si stava a “cazzeggiare” sui materassoni. C'era questa ragazza, Sara, con cui legai abbastanza (io ero...
scritto il 2019-05-25 | da justhavefun
Quando eravamo a scuola io ero suo..
genere: dominazione
PREMESSA: è da un po' di tempo che sono dentro il mondo e la mentalità BDSM, ma mi considero ancora un neofita...mi piacerebbe molto discuterne e avere pareri FEMMINILI per apprendere cosa predilige (e perchè) il gentil sesso riguardo a questa categoria erotica. La mia mail è: gf77650@gmail.com Fine della premessa. Tutto iniziò molti anni...
scritto il 2019-05-28 | da justhavefun
Quando eravamo in tre
genere: gay
Quando eravamo in tre...non c'era niente da fare...Io dovevo fare il passivo e loro essere solo attivi. Quindi io era la loro femmina. Gira e rigira mi dicevano che ero il migliore... che ero bravissimo a fare i pompini... e quando me lo mettevano nel culo...dicevano che il mio culo ..ero proprio eccezionale. Ed io cominciava a crederci......
scritto il 2016-04-25 | da cristoforo
Quando eri dea
genere: poesie
Ricordo Muovere la mano vincendo la mia volontà Come una fragilità a cui non sapevo rinunciare Ricordo Il sentirti entrare e uscire di casa Tremare, il non sapere sottrarmi alla pulsione Ricordo Il brivido ad ogni gioco Il piacere del perdere La dolcezza della negazione Il tuo sguardo farmi male Ricordo Il non riuscire ad andare fino in fondo...
scritto il 2019-06-23 | da Mente Oscura
Quando fantasia e realtà si uniscomo
genere: trio
Mi chiamo Alessandro, ho 24 anni e sono un bel ragazzo. Con le donne non hoai avuto problemi, anzi. Frequento regolarmente una palestra molto in dove ho fatto conoscenza con la ragazza più bella della città in cui vivo. Fisico da urlo, lato b incredibile. Capelli neri e occhi azzurri. Ha un anno più di me ed è fidanzata con un ragazzo...
scritto il 2020-01-23 | da Alessandrobomber
Quando fuori piove
genere: gay
Piove senti come piove Madonna come piove Senti come viene giù... La canzonetta di Jovanotti mi scorre nella mente mentre guardo fuori ... la pioggia scorre veloce e lava il mondo che è rimasto fuori. Sono nudo, il membro morbidamente appoggiato stanco delle battaglie sostenute. Mi giro e ti vedo sul letto sdraiato e accoccolato nella...
scritto il 2018-01-18 | da Ivoit
Quando hai deciso che dovevo essere Tua!
genere: dominazione
Ore 2.06,erano le 23.00 qualche ora fa! Il tempo è andato perduto..senza nemmeno rendermene conto. Mr F. Ecco, ti chiamerò così. Rammento, certe notti, senza tregua, il primo giorno che ti vidi e nel quale tu mi facesti tua! Senza nemmeno preoccuparti di chiedermi il permesso... La ragione mi abbandonò mentre le tue labbra rubavano i miei...
scritto il 2018-08-25 | da Lu90Rain
Quando hai fatto sesso la prima volta? - Pagina 002 del Diario d'InusualMe -
genere: incesti
Quando hai fatto sesso la prima volta? Una domanda banale questa, ma che a me ha sempre fatto pensare e riflettere sino al punto che, solitamente, rispondo: “Quando ho fatto sesso la prima volta, in che senso?” Normalmente pochi comprendono il significato di questa mia contro-domanda, e aggiungerei a ben ragione. Per i più il ‘fare...
scritto il 2018-01-02 | da InusualMe
Quando ho conosciuto Rocca Siffredi
genere: etero
È STATO NEL LONTANO 1991!!!! A BOLOGNA, ALLA FIERA DELL'EROTICA, GIA' A QUEL TEMPO AVEVO QUELL'INCLINAZIONE. ERAVAMO IN OTTO, I QUATTRO RAGAZZI ENTRARNO NEL PADIGLIONE MASCHILE, MENTE NOI RAGAZZE IN QUELLO FEMMINILE....<br /> NEL REPARTO MASCHILE C'ERA JESSICA RIZZO(GRAN MAIALA DI UNA DONNA!! CHIUSA IN UN CBO DI PLESTIGLAS CON VARI BUCHI, DOVE...
scritto il 2009-11-24 | da Lola
Quando il Sole tramonta nell'Oceano, e sei sola
genere: masturbazione
Come al solito, Jasmine comunica più con gli occhi che con la bocca: i suoi grandi occhioni nerissimi splendono mentre mangiamo tutte insieme nel quadrato. E’ bello tornare alla normalità! *** La nostre normalità naturalmente include le visite saltuarie al casinò. Eva e io rientriamo a bordo di primo mattino una fredda domenica di tardo...
scritto il 2018-04-21 | da Patrizia V.
Quando il cane dorme
genere: etero
Quando uscimmo dal ristorante, Carlo era completamente ubriaco. Anche se si reggava ancora in piedi da solo, io e suo figlio lo sostenevamo da entrambi i lati perchè barcollava talmente tanto da rischiare di cadere ad ogni passo. Vieni, pa' – gli ripeteva Davide – Andiamo verso la macchina. No, no... niente macchina – ripeteva il padre,...
scritto il 2017-03-31 | da Polipessa
Quando il caso è vita
genere: tradimenti
Sono un ragazzo di 24 anni vi parlo di una storia vera successa 2 anni fà, di una ragazza che ha un figlio, ma non è sposata.
Ho conosciuto una ragazza Antonella in nave, ma non è successo niente solo qualche bacio, si voleva fare di più ma non trovammo la cabina libera.
A quel tempo ero militare e dovevo rientrare al lavoro e non avevo...
scritto il 2010-10-20 | da daniel
Quando il cursore lampeggia
genere: poesie
Quando il cursore lampeggia e sei a corto d'idee,allora ripercorri la tua vita all'indietro in cerca di qualche ricordo importante che possa diventare un racconto interessante,non banale e soprattutto non inventato! Ma se ti accorgi che in fondo la tua vita è stata piatta come la Pianura Padana,allora inizi a dire che hai salvato la principessa...
scritto il 2017-10-04 | da Re-gaio
Quando il padre si allontana
genere: dominazione
E' sera. Nella cucina della cascina di campagna la famiglia sta cenando. Giulio, il padre e Saro sono seduti mentre la madre serve a tavola, correndo qua e la senza sedersi un attimo. E' questa una scena ordinaria in quella famiglia. Giulio ha sempre creduto che il pugno di ferro sia necessario e che chi governa in casa è il maschio. Per questa...
scritto il 2020-01-22 | da Luciomario
Quando il padre si allontana - 3 poi viene sera
genere: dominazione
E' mezzogiorno e Saro torna a casa, lui è un contadino lavora nei campi. Addolorata lo sente arrivare mentre sta preparando la tavola. Lui entra nella sala da pranzo e la guarda duro. -Tette! Lei tira fuori subito le tette dal reggiseno e le agita un poco, con gli occhi bassi. Lui la palpa poi va in bagno. Addolorata lo segue e gli chiede da...
scritto il 2020-02-03 | da Luciomario
Quando il padre si allontana - 2 prima mattina
genere: dominazione
E' mattina. Saro è a casa con Addolorata, Giulio è partito. La madre entra nella sua camera, vede che è sveglio e gli chiede se vuole il caffè. Saro non risponde, le mette una mano in mezzo alle gambe che lei allarga subito per aiutarlo. La ritrae però infastidito -Che cazzo di mutande porti? -Scusa, fa lei. Se le toglie subito e se le...
scritto il 2020-01-28 | da Luciomario
Quando il padre si allontana 4 - Novità
genere: dominazione
Le giornate sembrava avessero preso una routine tranquilla. Addolorata serviva da mangiare a Saro con le tette in fuori e allargava le gambe quando lui le toccava la figa. Le teneva ben larghe per farsi esplorare nella figa e nel culo dalle sue dita, poi succhiava bene le dita sporche che asciugava poi sulle tette. La sera se aveva voglia lui...
scritto il 2020-02-06 | da Luciomario
Quando inculai mamma
genere: incesti
Storia inventata Era da tre mesi che io mi sbattevo con regolarità mia madre..eravamo diventati amanti non passava giorno che non la scopassi come minimo 4 o 5 volte al giorno...era la nostra routine la prima scopata avveniva la mattina presto prima di andare a lavorare le davo il buongiorno aprendole le cosce togliendole le mutandine leccando...
scritto il 2017-01-05 | da Dado 30
Quando insegnavo matematica al liceo Dante Alighieri
genere: gay
Io professore di matematica ,45 anni alto e di bella presenza, insegnavo matematica in un liceo di una città del nord Italia. Ho sempre avuto un debole per i bei ragazzi, e forse spesso mi sono comportato in modo discutibile premiando più quelli che mi eccitavano....... In classe avevo uno studente di nome Simone,19 anni al 4 anno di liceo, un...
scritto il 2021-01-28 | da Lo prendo tutto
Quando la carne chiama - Parte I
genere: prime esperienze
Mi chiamo Beatrice, sono una donna di 49 anni, questo nome è l'unico che non è inventato, mentre lo sono invece i nomi delle persone che citerò nel raccontarvi la lunga storia che riguarda le mie prime vere esperienze...da donna; la storia è vera. Estate 1988, avevo appena compiuto 18 anni, io e la mia famiglia vivevamo a Milano ma mia mamma...
scritto il 2019-07-25 | da Beatrice70
Quando la carne chiama - Parte II
genere: prime esperienze
Stavo passando il pomeriggio con jessica e Chiara al laghetto poco distante dalla casa dei miei nonni, le mie amiche non facevano che parlarmi di un ragazzo piuttosto che di un altro, continuavo a rispondere loro distrattamente, in testa avevo solo quanto era successo in mattinata con Piero, un uomo che lavorava per i miei nonni presso la loro...
scritto il 2019-07-25 | da Beatrice70
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.